Autore Topic: Problemi con RF Chok e rg213 rispetto a rg58 su verticale HF  (Letto 510 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline radioforever

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 149
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Buongiorno a tutti

Ho due calate di cavo che dalla radio vanno all'antenna su una terrazza terzo piano.
Due cavi da 25 metri di gr58 e rg 213 che arrivano su antenna verticale.
Adesso ho una Sigma Mantova Turbo che accordo per le HF
e prima una Canna da pesca 9 metri ma, il problema è sempre lo stesso.
Per entrambi i cavi ho realizzato i chok tenendo conto uno schema
trovato online per una copertura larga banda da 80 a 10 m.
Circa 7 spire per 14 cm diametro su rg58 e 7 spire per 18 cm diametro su rg213.
ma ho provato anche altre configurazioni senza risolvere.
Ho un YAESU FT450D.e con il suo accordatore interno e rg58 accordo tutto tranne 40 e 80.
Con rg213 accordo solo 20-12-10 metri e il resto con accordatore manuale DAIWA e con un pochino di difficoltà.
In più con rg213 e chok ho anche un leggero qrm sui 40 e sugli 80 arriva a s3/s5 e con rg58 nessun problema.
Provando entrambi i cavi il segnale in ricezione sembra lo stesso.
Dovrei provare in trasmissione con i miei 100 watt con qualche corrispondente.
Vi chiedo quale può essere il problema
anche se credo che sicuramente è meglio comunque tenere il rg213 con i suoi problemini vista la lunghezza del cavo.

Grazie

Cristiano

IM0FFL - SWL: I/50/OT