Elettronica e Radiotecnica > Microfoni

Astatic 575 m6. Mistero.

(1/7) > >>

Alezio:
C'è un mistero all'interno del mio 575 m6. C'è un cavetto giallo che dai circuiti del  microfono si salda sul portamicrofono, dall'intero ovviamente. Non capisco a cosa serva ed inoltre c'è un altro fenomeno che è collegato alla presenza del cavo. Quando sono in trasmissione, se il palmo della mano non tocca il tondino portamicrofono, viene fuori un tremendo rumore di alternato.
Come se la mia mano scaricasse la massa dall'interno del microfono attraverso il portamicrofono. Allego foto.
P.s. come posso risolvere il rumore di alternato che spunta quando non tocco il tondino portamicrofono?
Allego foto.
Grazie e W Marconi

forza12:
sembrerebbe che il corpo del microfono è in plastica e solo il porta microfono e metallico e connesso a massa con quel filo giallo...
l'origine del rumore che sparisce toccando quel punto metallico, indica presenza di RF vacante... detto comunemente rientro di radiofrequenza. puoi provare a risolvere collegando il baracchino alla messa a terra qualora già non lo sia e mettendo una ferrete subito dopo il connettore del microfono.


73 IT9EWL Matteo

Alezio:

--- Citazione da: forza12 - 19 Maggio 2019, 23:15:49 ---sembrerebbe che il corpo del microfono è in plastica e solo il porta microfono e metallico e connesso a massa con quel filo giallo...
l'origine del rumore che sparisce toccando quel punto metallico, indica presenza di RF vacante... detto comunemente rientro di radiofrequenza. puoi provare a risolvere collegando il baracchino alla messa a terra qualora già non lo sia e mettendo una ferrete subito dopo il connettore del microfono.


73 IT9EWL Matteo

--- Termina citazione ---

Grazie Matto per la risposta.
Proverò a fare come hai detto tu. Ma perché è stato creato questo espediente? Non va a massa di suo?
Il mike è di seconda mano ovviamente.

HAWK:

I micro amplificati, aumentano anche gli inneschi e RF, come ti hanno già detto sopra...Il primo titolare ha trovato per via tradotta dalla clip, attraverso la sua mano, una via di fuga alla RF di rientro.

Negli anni passati anche i portatili, avevano le clip da cintura in metallo, usandoli e tenendoli in mano, noi stessi facevamo da massa...ad interim stessa teoria.

bergio70:
spesso, ma più su rtx civili, il portamicrofono è collegato a un filo... serve per far capire (!) alla radio se l'operatore è presente i auto o meno, alcuni hanno la possibilità di attivre il clackson dell'auto quando ricevono una specifica selettiva, l'auto è spenta e il microfon è agganciato al suo gancetto.
ovvero... a noi non serve a nulla.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa