Autore Topic: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto  (Letto 14085 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

1PNP548

  • Visitatore
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #25 il: 08 Ottobre 2008, 12:19:47 »
73 nembo,
come ho scritto preferisco fare l'esame senza prova pratica del cw, però confesso che mi attira sempre di più e non è detto che una volta sistemate le acque mi cimenti nell'apprendimento, tra l'altro ho scoperto che alcune radio hanno un mini corso tra i menu.......!  :-D


aquilabianca

  • Visitatore
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #26 il: 08 Ottobre 2008, 12:20:28 »
a me toccò, e sinceramente ne sono felice!  ;-) :grin: :grin:
Anche se no lo pratico da anni... non ho più nemmeno un tasto....

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #27 il: 08 Ottobre 2008, 12:26:40 »
Esatto per gli apparati, 897 in primis, che è una grande radio ( se settata a dovere ), checche' se ne dica.
Per chi vuole imparare divertendosi segnalo caldamente un programmino liberamente scaricabile da internet  il "cw player" che, oltre ad essere anche in italiano ha oltre a quelle base per l' apprendimento, alcune altre ghiotte funzioni: la prima, quella di test, ti spara alla velocità che vuoi e con il qrm e qsb regolabile una serie di caratteri che tu devi decodificare e riscrivere con la tastiera e ti dice se è giusto o sbagliato, le percentuali di errore e cosa hai sbagliato.
La seconda, ancora piu' ghiotta è un decodificatore ( un po' rozzo, inservibile per decodificare i qso in radio ). Tu colleghi un microfono ( va bene quello della cuffia-microfono da pc ) che appoggi sulla tua radio con la quale ti eserciti e mentre provi le lettere con il tasto o il paddle, te le scrive a video: così puoi controllare se batti giusto e con il giusto ritmo.
Una vera sciccheria....
« Ultima modifica: 08 Ottobre 2008, 12:32:41 da Nembo »
73 + 51  a tutti


1PNP548

  • Visitatore
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #28 il: 08 Ottobre 2008, 12:43:38 »
grazie nembo, credo che faccia sicuramente al caso mio!
alle radio mi riferivo proprio a quelle, io infatti ho un 857 che ha quella funzione!
73


Offline lupin

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 235
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #29 il: 08 Ottobre 2008, 13:00:28 »
Leggo solo ora con attenzione il titolo del topic!!!!! :candela:
Io sono favorevolissimo all'utilizzo del CW e mi schiero fermamente dalla parte di chi pensa sia un modo straordinariamente redditizio rapportando mezzi/risultati.
Per quanto riguarda l'utilità in effetti il CW ha sicuramente lasciato il passo ai metodi digitali o alle altre evoluzioni delle trasmissini. Un tempo i marconisti erano la seconda figura per importanza sulla nave dopo il capitano mentre oggi la tecnologia è diversa ed estremamente più sicura (vedi sistemi GPS e similari).
L'utilizzo del CW rimane quasi esclusivamente un modo dilettantistico di far radio!

 ;-)

Offline luca2772

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 63
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #30 il: 08 Ottobre 2008, 13:20:54 »
Mah,che il CW manuale dia oramai relegato a modo d'emissione amatoriale, ci può stare; ma tutt'ora ci sono trasmissioni in modo A1A (CW, appunto) digitali, all'avanguardia... Nel campo - tutt'ora parzialmente inesplorato - delle ELF il CW lento è l'unico modo di comunicazione... E potrei continuare citando l'EME...

Poi sulle modalità operative del Morse, ci sarebbe tutto un mondo da riscoprire, specialmente ora che non vi è più lo spauracchio dell'esame  ;-)

Non ti serve conoscere le lingue straniere: usiamo un linguaggio fatto di abbreviazioni
"parlato" in tutto il mondo

Puoi collegare Italia - Nuova Zelanda con dipolo e 10W, cosa che in fonia te la sogni

Si presta all'autocostruzione: un oscillatore, un tasto e un amplificatore e sei "on air"; un ricevitore a conversione diretta e un filtro audio da quattro soldi, e ascolti l'inimmaginabile...

 :birra: W il CW  :birra:

Offline texasman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 70
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #31 il: 26 Ottobre 2008, 00:13:38 »
La mia idea sul CW è questa:

www.telegrafia.it/file/Educational-CW-2004/010%20ZS1AN-%20Perch%C7%20mantenere%20il%20CW.pdf

1 - il CW deve continuare ad esistere, insieme a tutte le altre forme di trasmissione che noi conosciamo. Se a qualcuno non piace la telegrafia riuscirà sicuramente a fare radio senza che i "civudoppisti" gli creiono problemi (per la serie vivi e lascia vivere...)

2 - è una sfida personale, richiede impegno ma come tutte le cose conquistate da soddisfazione.

3 - trovo fantastico che con apparati molto economici (mica male per questi tempi) si riescono a fare collegamenti a grandi distanze.


p.s. per adesso ho scaricato il programma per impararlo ma sono moooolto all'inizio. Vi farò sapere se nel tempo cambierò idea.
73 51 a te che stai leggendo


Offline maury70

  • 1RGK174
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 2029
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #32 il: 02 Gennaio 2009, 18:19:35 »
Ciao a tutti , qualsiasi modo che si possa usare e molto interesante e naturalmete ci si appasiona più su una osa che sull'altra , si parla di satelliti di decoder è quant'altro che oggi hanno sontituito il cw perche obsoleto ma provate a pensare se un decoder con segnale inesistente e con una radio appena percettibile riesce a decodificare.Avanti pure con il progresso , ma non deve essere regresso se nulla e valso tutto ciò.Il cw insegnato da molti e stato frantise ed il risultato è stato tutto questo elimnazione fra virgolette , ma bisogna pensarlo ed ascoltarlo come musica tutto diventa molto più semplice.
Maury70,1rgk174

Offline PAPERO ( THE DUCK )

  • 1RGK015
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4955
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • materassi ruega www.ruegamaterassi.com
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #33 il: 02 Gennaio 2009, 18:28:45 »
concordo al 100
il cw ' non porira' mai anche perche ti permette con pochi watt qrp di arrivare ovunque....
RTX : FT 890 AT , FT 990 AT , FT 7800 , FT 8800, G7 , WOUXUN KVD1, JACKSON + ECO MASTER PLUS , MB 40
ANTENNA : MANTOVA 5 , X50N , DIPOLO CUSCRUFT D4d
www.ruegamaterassi.com


Lino

  • Visitatore
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #34 il: 02 Gennaio 2009, 20:09:21 »
Il cw è stato storicamente il primo mezzo per comunicare utilizzando le onde radio ma, se vogliamo, è stato anche, adesso lo possiamo affermare, il primo esempio di trasmissione digitale via etere, ma rimane anche quello più umano se teniamo conto che nella manipolazione ogni operatore ci mette molto del suo e personalizza il "suo cw".

Il quesito "utile o non utile" fortunatamente fà parte del passato quando questa querelle era ad uso e consumo di coloro che ritenevano più o meno opportuno inserire "l'ostacolo cw" per dare accesso all'utilizzo delle hf.

Adesso è una modalità di trasmissione al pari delle altre e questo, ritengo, lo pone ad un livello di rilievo perchè chi si avvicina al cw e lo pratica lo fà solo per proprio piacere.

Elencare i vantaggi del cw sarebbe ripetitivo; ma è un'ottima soluzione per chi (ci sono anch'io) non ha grandi mezzi e utilizzando la poca potenza a disposizione, una buona antenna ed un ottimo ricevitore riesce comunque a divertirsi.

Saluti, Lino           

Offline Mheta Cavaliere Oscuro

  • 1rgk084
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 872
  • Applausi 0
  • Sesso: Femmina
  • Urca Urca
    • Mostra profilo
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #35 il: 03 Gennaio 2009, 00:52:22 »
Adesso che ho preso la patente radioamatore possono pure rimetterlo come materia d'esame :grin: :grin:

Scherzi a parte,io ho iniziato a documentarmi sulla materia e non escludo la mia intenzione ad adoperami per diventare un radioamatore telegrafista...ultimamente passo molto tempo ad ascoltarlo per imparare come si "batte" e cercando addirittura di capire cosa viene battuto...spero di imparare così eventualmente ci "spariamo" le serate in CW....

ad ogni modo credo che sarebbe bello,per chi è appassionato,impararlo....puo' sempre tornare utile in futuro..non si sa' mai.. :up:

Offline maury70

  • 1RGK174
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 2029
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #36 il: 03 Gennaio 2009, 18:51:52 »
Ciao a tutti , Metha l'approccio che hai con il cw e di buon auspicio e vedrai che darà i suoi frutti, una cosa che devi tenere ben presente e che il cw va imparato musicalmente e non decodificando i vari punti e linee , con il tempo verra spontaneo far e qso in chiaro senza perdere nessuna lettera o carattere trasmesso , è più difficile la trasmissione che la ricezione ma non voglio inoltrarmi troppo .Per Lino la manipolazione del tasto e come un strumento che emette suono e ritmo , ognuno di noi e riconoscibile ed è sempre un picere ascoltare trasmissioni tali.
Maury70,1rgk174

Lino

  • Visitatore
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #37 il: 03 Gennaio 2009, 21:17:43 »
Ciao a tutti , Metha l'approccio che hai con il cw e di buon auspicio e vedrai che darà i suoi frutti, una cosa che devi tenere ben presente e che il cw va imparato musicalmente e non decodificando i vari punti e linee , con il tempo verra spontaneo far e qso in chiaro senza perdere nessuna lettera o carattere trasmesso , è più difficile la trasmissione che la ricezione ma non voglio inoltrarmi troppo .Per Lino la manipolazione del tasto e come un strumento che emette suono e ritmo , ognuno di noi e riconoscibile ed è sempre un picere ascoltare trasmissioni tali.


Sono perfettamente d'accordo con te.

Nel mio stesso qth c'è una persona a cui mi lega una bella amicizia, opera esclusivamente in cw ad un livello nemmeno lontanamente immaginabile per me e non c'è occasione in cui lui non metta in evidenza il concetto che per praticare il cw non bisogna fare la doppia o tripla traduzione ma seguire la musicalita dei suoni.

Saluti, Lino


Offline maury70

  • 1RGK174
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 2029
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #38 il: 04 Gennaio 2009, 08:49:32 »
Perfetto Lino , questo il punto la musicalità alla fine sono suoni che una volta ascoltati ascoltati ed ascoltati, vengono assimilati
ed è da lì che inizia il divertimento .urtropp si è insegnato il cw in modo erroneo facendolo passare per uno scoglo non raggiungibile da tutti ,ed è stato fatto insegnare da no adetti ai lavori in molti casi, oggi se ascoltate le hf sentite molti IW che operano in CW e sono validi operatori chissà il perchè.Avanti con questo spirito mai abbattersi e perseverare i sultati arrivano quando meno si aspettano.
Maury70,1rgk174

Offline sliverbuild

  • 1RGK112
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 3504
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK112 e 1IT112
    • Mostra profilo
    • my site
    • E-mail
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #39 il: 11 Gennaio 2009, 18:18:48 »
Ragazzi vi posto questa e.... ho detto tutto.
PER AETHERA OMNI SERVO
C.O.T.A. MEMBER #309 OR

Simone IZ0RNU
visitate il mio sito
http://iz0rnu.jimdo.com

Yaesu FT-7800/Yaesu FT-950/Yaesu VX-3/Wouxun KG-UVD1P/PUXING PX888/VR5000/MFJ-948/BLMtop80,DIPOLIvar


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16614
  • Applausi 430
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #40 il: 11 Gennaio 2009, 18:44:22 »
Ragazzi vi posto questa e.... ho detto tutto.

73 a tutti a parte il contesto della trasmissione e i vestiti dei due con il cappellino verde...  non è da paragonare all'sms dove chiunque è in grado di mandare il messaggio velocemente o meno,mentre si sà che il cw è un sistema di trasmissione efficente e sicuro,serve meno potenza e banda passante e arriva a distanze molto superiori che in fonia,poi con i sistemi digitali  evoluti si è riusciti a far fare ai pc quello che  anche  per il cw è un limite,trasmettere sotto la soglia di rumore,ma a efficenza e velocità il cw fatto dai telegrafisti è ancora superiore a tutto, anch'io ho fatto l'esame senza cw e un giorno mi dedicherò allo studio del cw...

Offline maury70

  • 1RGK174
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 2029
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #41 il: 12 Gennaio 2009, 11:58:50 »
Concordo R5000 con tutto quello che hai detto e comunque l'orecchio umano è un ricevitore pauroso , solo pensare sulla frequenza di ascolto che puo variara da 50 hz arrivare tranquillamente ai 5khz mostruoso.Pensa r5000 una volta all'esame di cw ci stavano poche persone che passavano , ed era il filtro per gli IW , oggi IW sono molto presenti in CW e questo a contribuito ad aumentare il numero dei telegrafisti in Italia, bene anzi benissimo .Quando ti deciderai fai sapere qualcosa perchè una volta impartato uno si diverte con molto poco e ci si può dedicare alla costruzione di rtx in qrp.
Maury70,1rgk174


nizoo

  • Visitatore
Re: utilita' del cw oggi: opinioni a confronto
« Risposta #42 il: 06 Agosto 2009, 09:35:08 »
Quindi dire che il cw è obsoleto è assolutamente corretto, nella stessa maniera di chi usa apparati obsoleti (e l' etere ne abbonda) a valvole che hanno nel loro senso di esistere solo LA PASSIONE!!!

mah, se parliamo di questo... diciamo che comunicare in HF via propagazione è obsoleto! oggi c'è internet, punto e fine.
che discorsi...  8O

dantinca

  • Visitatore
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #43 il: 06 Agosto 2009, 11:07:31 »
arciquoto (anche se non sono nemmeno un radioamatore)...secondo me una cosa e' l'utilita' (o meglio, l'utilizzo), una cosa e' la passione, un'altra ancora signori e' la conoscenza che e' comunque e sempre un valore e che non dovrebbe mai passare di moda...
73  :birra:
D.

Offline Franz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 365
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: utilita' del cw oggi: opinioni a confronto
« Risposta #44 il: 06 Agosto 2009, 11:49:12 »
mah, se parliamo di questo... diciamo che comunicare in HF via propagazione è obsoleto!

Non direi proprio. Prova a dirlo ai piloti dei voli intercontinentali che quando sono in mezzo agli oceani usano  le HF.

Vedrai cosa ti rispondono...

73 Franz
Resistere, Resistere, Resistere !!!


nizoo

  • Visitatore
Re: utilita' del cw oggi: opinioni a confronto
« Risposta #45 il: 07 Agosto 2009, 12:49:49 »
mah, se parliamo di questo... diciamo che comunicare in HF via propagazione è obsoleto!

Non direi proprio. Prova a dirlo ai piloti dei voli intercontinentali che quando sono in mezzo agli oceani usano  le HF.

Vedrai cosa ti rispondono...

73 Franz

si si lo so, ma a parte questi ristrettissimi campi di utilizzo (comunque, in quei tratti usano le HF solo per emergenze, cambiamenti di rotta ecc.), il mondo del radiomobile cellulare e internet hanno cambiato completamente le comunicazioni di massa, rendendo praticamente ogni luogo raggiungibile...
questo però non toglie fascino alle HF come a tutto il mondo radiantistico, la mia era ovviamente una provocazione sulla effettiva utilità del CW...  :birra:

Offline Franz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 365
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: utilita' del cw oggi: opinioni a confronto
« Risposta #46 il: 07 Agosto 2009, 23:30:21 »
il mondo del radiomobile cellulare e internet hanno cambiato completamente le comunicazioni di massa, rendendo praticamente ogni luogo raggiungibile...

Il CW è come il fiammifero che ti serve per accendere il fuoco in un rifugio di montagna d' inverno.
E' come l' ultimo sorso d' acqua in mezzo al deserto. Essenziale, semplice, funziona con pochissimo e fa moltissima strada.

La rete cellulare e internet non sono disponibili in tutti i paesi ed in tutte le zone del mondo. E poi ricorda che le comunicazioni
con i sommergibili nucleare ad esempio avvengono in cw a bassissima velocità e sostanzialmente è l' unico sistema per comunicare che hanno quando sono in immersione e non vogliono farsi scoprire....

73 Franz
Resistere, Resistere, Resistere !!!

Lino

  • Visitatore
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #47 il: 08 Agosto 2009, 19:59:41 »
Chi opera in cw lo fà per il piacere di operare in radio con tale tecnica e non si chiede se sia utile o meno, se sia obsoleto o no.

Di certo un radiooperatore che cerca di utilizzare al meglio le sue apparecchiature e la sua tecnica (e quindi utilizza la minima potenza indispensabile) trova nel cw il mezzo ideale per viaggiare con pochi watt e decifrare segnali che con altri tipi di emissione sarebbe impossibile tirar fuori.

Saluti, Lino


nizoo

  • Visitatore
Re: utilita' del cw al giorno d' oggi: opinioni a confronto
« Risposta #48 il: 09 Agosto 2009, 23:16:38 »
Chi opera in cw lo fà per il piacere di operare in radio con tale tecnica e non si chiede se sia utile o meno, se sia obsoleto o no.

(...)
Saluti, Lino

semplice ed efficace  ;-)