Autore Topic: Accoppiatore Direzionale HF per Strumento WATT/ROS  (Letto 192 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2464
  • Applausi 204
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Accoppiatore Direzionale HF per Strumento WATT/ROS
« il: 06 Aprile 2021, 22:06:46 »
Ultimamente ne vediamo di tutti i colori negli strumenti uso radioamatoriale che pretendono di essere lineari nelle loro misure a larga banda.

Spesso il problema è proprio nell'accopiatore direzionale che viene realizzato alla carlona,
sia meccanicamente che con componenti elettronici scadenti e montati male.

Vi posto 2 foto di un accopiatore direzionale BIRD per le bande HF e potenza 1 KW max.

Notate come è stato realizzato:

  • costruito in un pieno di ottone fresato
  • connettori N anche per le HF
  • uscite delle tensioni DC diretta e riflessa su BNC in argento
  • corpo RF e corpo rilevatori completamente separato e schermato

da parte mia è stato un acquisto fortunato su Ebay qualche anno fa, simili pezzi non li trovate a meno di 120 euro (usati) , ma sono a prova di tutto e con una linearità di misura che non troverete in nessun strumento radioamatoriale anche di note marche.

Se salite di frequenza gli accoppiatori si stringono di banda sino a diventare (quelli professionali) praticamente mono banda a partire dalle VHF alle micro-onde. Solo in questo modo e con alta precisione meccanica, si ottengono misure di WATT e di potenza riflessa accurate.
Partendo da accopiatori simili, costuirsi uno strumento professionale a 2 aghi non è difficile.

Aggiungo PDF storico di come la Collins realizzava le sue testine nel 1960... [emoji33]

73 Arnaldo www.ik2nbu.com
« Ultima modifica: 06 Aprile 2021, 22:15:38 da ik2nbu Arnaldo »