forum radioamatori > discussione libera

La morte di una Grande DONNA!

(1/2) > >>

Emergency118:
Mi son dimenticato imperdonabilmente, ma rimedio adesso....
Con questo topic vorrei ricordare a tutti l' anniversario della scomparsa di Rosanna Benzi, avvenuta il 4 Febbraio del 1991!
Una Grande donna, che ha saputo trasformare una situazione disperata per qualsiasi altra persona, in un grande esempio di lotta per la vita e contro l' indifferenza verso i disabili.
Questa Donna, oltre ad aver vissuto per circa 30 anni dentro un polmone d' acciaio nel Pronto Soccorso dell' Ospedale S.Martino di Genova, ha fondato una importante rivista che tratta proprio di disabilità...oltre ad essere stata anche una CB (adesso non mi ricordo la sigla ma l' ho sulla punta della lingua...).
In questi tempi in cui tanto si parla di eutanasia, mi sembra un importantissimo esempio di persona che non si è arresa e ha vissuto ogni istante della sua vita come un momento unico, che comunque và vissuto con intensità....E dove non poteva arrivare il corpo, sicuramente la mente (in tanti anni di immobilità di Rosanna) l' ha sempre resa una persona viva e libera! :allah: :allah: :allah:

occhidifalco:
Certo .. lei una grande donna che ha saputo affrontare un cosi grande sacrificio con molto coraggio e dignità umana, ma penso che tutto questo sia stato possibile anche grazie alle persone che l'hanno amata e aprezzata, per questo farei anche a loro un grande ringraziamento per quello che hanno dato..
tutti noi dovremmo essere in grado di poter dare anche se molto poco a volte , anche un semplice sorriso a chi soffre, per noi non è un gran che , ma per chi lo riceve credetemi è importantissimo
............. grazie Rosanna

Emergency118:
Sono daccordo, occhidifalco (dammi anche un nome di persona, che magari è più facile... :up:), anche se Rosanna all' inizio è stata abbandonata da tutti, compreso il fidanzato....Solo in un secondo momento, quando è "esplosa" fuori la sua voglia di vivere e il suo grandissimo carattere, ha avuto tante persone accanto...Ma, credimi, è tutto dovuto a Lei...Una Persona con la "P" maiuscola :up: :up: :up:

gti:
 :up: :up: :up: con tanto  :amore: :amore: per se stessa e x le xsone accanto

Elefantino:
Ciao Filippo e ciao a tutti. Ricordo che lessi di lei nei primi anni 80,(avevo circa 10 anni) su un libricino del reader's digest. La sua storia mi appassiono' a tal punto che cominciai ad informarmi e a cercare materiale su di lei. Purtroppo a quei tempi non c'era la rete, e cosi' quello che potei leggere lo trovai in cartaceo. Mi rimane ancora impresso di quando racconto' che le fecero provare il polmone (diciamo cosi') "portatile". Era una sorta di polmone che avrebbe dovuto permetterle piu' liberta' di movimento. Racconto' che con quella macchina era stata portata a vedere una partita, e per lei, le cose che sono la normalita' per chiunque,erano delle meraviglie da raccontare con dovizia di particolari...Una persona veramente impressionante che non ha mai perso la voglia di vivere nemmeno per un secondo.....GRANDE ROSANNA!!!!!!!!!!!!! abbraccino
http://www.armonics.it/cont/it/050angoloesperto/culturaeattualit%C3%A0/fattidicronaca/0702/1306/

In questo link parlano un po' di lei e la radio.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa