banda radioamatoriale (patentati) > ricetrasmettitori radioamatoriali

FTDX10 vs FTDX3000D

<< < (2/3) > >>

pat0691:
Se cerchi differenze del tipo "quello funziona meglio" oppure "riceve meglio" dell'altro...scordatelo.
Sono ottimi apparati tutti e due, nella loro categoria di prezzo. Se fossi io a dover decidere, se la cifra che costa l' FTDX-10 fosse nella mia diponibilita' prenderei senz'altro questo nuovo, ma ognuno ha i suoi gusti. A molti potrebbe piacere di piu' il 3000 perche' e' piu' grande e da l'idea di piu di una stazione base.

NikiS:
Non capisco comunque perché uno nuovo e l'altro usato .....
Entrambi si trovano x l'acquisto nuovi ad un prezzo molto simile fra loro .....

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile

1ng101:
L'FT DX 10 è un' apparato fantastico, ne sono innamorato anche io, quello che a me ferma dal compiere l'acquisto è solo il fatto che è fornito di una sola uscita di antenna, mentre da quello che so il DX3000 se non erro ne ha ben tre...entrambi sono fornite di Panadapter differiscono solo nel display dove il DX 10 ha una definizione maggiore del 3000 ma, mettendo uno schermo esterno si riporta tutto in parità.
Ora, è vero che esistono i commutatori per antenna esterni e, se uno ha una sola antenna il problema non si pone ma, almeno nel mio caso dove sicuramente ci sarà una verticale e una direttiva, preferirei che lo switch da una all'altra avvenisse senza commutatori esterni ed è per questo che "personalmente" sto puntando il TS 590 della Kenwood..."sicuramente sarà solo un mio tarlo cerebrale ma, dovendo scegliere una delle due...uno dei pesi che mi aiuterebbe a scegliere sarebbe di sicuro quello".

RelataRefero:
Sono due volte che chiedo spiegazioni sul "bios algoritmico", del quale qualcuno parla in questa discussione, e due volte che il messaggio viene cancellato. Boh!
Riprovo: cosa è questo "bios algoritmico"? Un normale bios o ha qualcosa in più?
Grazie per le eventuali risposte e un saluto a tutti.

1ng101:
Allora...provo a cimentarmi io in questa spiegazione che probabilmente è sbagliata ma che penso si avvicini a quello che si voleva dire con Bios algoritmico.
Il Bios è il Bios e quello nelle radio di quella generazione si aggiorna solo tramite scaricamento dal sito della Yaesu e tramite scheda SD successiva installazione nella radio.
Poi in quegli apparati sono presenti dei sottomenu con molti parametri da poter settare per migliorare o se non si sa dove mettere mano anche peggiorare il normale funzionamento dell'apparato e, se non si è fatto una copia dei dati che si sono andati a cambiare diventa difficile se non impossibile tornare in dietro, dal momento che ogni radio è unica sotto il punto di vista di quei settaggi e, anche avendo un'altra radio identica, probabilmente i settaggi di una non vanno bene nell'altra...questo credo che si intenda come Bios Algoritmico.
In fase di acquisto di un apparato del genere usato, bisogna fare particolare attenzione a che non sia stata smanettata in quei menù...pena acquistare un soprammobile molto costoso.
Mi raccomando prendete la mia spiegazione con le pinze e, se per caso ho sbagliato qualcosa di sicuro non me la prenderò se verrò corretto.
Saluti dalla stazione 1NG101 op. Nico

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa