Antenne cavi e rosmetri > antenne radioamatoriali

Delta loop e yagi quali sono le vs opinioni?

<< < (2/4) > >>

cb batman:
Alfafox hai la casella piena.
Lo tub e un pezzo di conduttore di rg 213 e la staffa e una striscia piegata.
La antenna e' tutta arigianale e completamente di alluminio,se ti servono altre foto vedro di inserirle x ora e' smontata.ps e' in vendita su kj, cerca antenna cb.
Se sei dalle mie parti la puoi vedere.

MadMaX:

--- Citazione da: trevor - 29 Aprile 2015, 10:33:01 ---Ciao,
molto in sintesi, la delta loop ha - a parità di elementi - un guadagno leggermente superiore alla corrispondente Uda-Yagi, ad esempio una delta loop 2 elementi (radiatore + riflettore) può essere paragonata ad una Uda-Yagi 3 elementi a spaziatura media.
Essendo un'antenna "chiusa" il rumore raccolto è inferiore.
Altro fattore interessante è che l'area con maggior intensità di campo è all'incirca a 2/3 dell'altezza della delta loop, di conseguenza è possibile effettuare installazioni ad altezze inferiori rispetto alla corrispondente Yagi.
Questo apparentemente permetterebbe un'installazione più "light" (minore altezza e minor raggio di rotazione); in realtà va considerato il tallone d'Achille delle Delta loop: il maggior carico al vento. Occorre pertanto calcolare correttamente sia il momento torcente che il carico a flessione per la scelta del rotore e del sistema di fissaggio (palo o traliccio).

Tu sei interessato ad una banda particolare o era una curiosità più generale?  :-D

--- Termina citazione ---

Quoto in toto l'intervento di trevor aggiungendo che le delta loop hanno anche una minima componente verticale che riduce di molto il QSB, permettendo di ascoltare anche quando tutte le altre antenne hanno difficoltà.
Sui segnali a lunghissima distanza il distacco con altre antenne è addirittura abissale grazie al basso angolo di irradiazione sul piano verticale.

Di contro, sono strutture molto delicate e addirittura pericolose se ci si affida al "fai da te".

Il mio consiglio è tutto a favore della delta loop  ;-)

Skypperman:
Non vedo nessun distacco abissale delle delta loop riapetto alle yagi sulle lunghe distanze... se entrambe le antenne sono montate come come si deve (oltre 1,5 lambda dal suolo) le differenze di take off sono irrisorie. Altro discorso è sui montaggi "rasoterra" dove le delta irradiano un paio di metri piu alte permettendo di avere un angolo di irradiazione piu favorevole al dx. Oltre al discorso rumore ovviamente a favore delle delta, c'è da dire che  le yagi hanno una direttivitá molto piu marcata con un rapporto fronte/retro maggiore, (il che permette di attenuare parecchio ad es. i russi in fm mentre si collega gli usa)... poi con i nuovi modelli di yagi tipo LFA o F-yagi che hanno loop chiuso al posto del dipolo, il rumore è pari se non piu basso delle delta, quindi il gap fra le due antenne si riduce parecchio.

Saluti, Alex.

MadMaX:
Un segnale riflesso via ionosfera è soggetto a torsioni di polarizzazione legati ai salti fatti e allo skip che segue. Questa (la polarizzazione) non è mai sempre e perfettamente solo verticale o solo orizzontale.
Inoltre, la differenza di polarizzazione comporta un'attenuazione di almeno 20 dB (ad essere moooolto magnanimi).
Di conseguenza, per segnali tendenzialmente bassi (come quelli a lunghissima distanza) la variazione di polarizzazione può comportare addirittura l'impossibilità di realizzare un collegamento. Tutto ciò, anche a parità di guadagno in avanti e di angolo di take off.

Per questo una Delta Loop, a parità di installazione (altrimenti che confronto sarebbe  :-D  :-D ), ha quella marcia in più rispetto ad una yagi che la rendono preferibile anche a costo di un piccolo sforzo in più dal punto di vista meccanico.
Chi possiede un'antenna del genere e, ancor meglio, chi le ha potute confrontare contemporaneamente "a portata di commutatore" (esperienza personale) non potrà far altro che confermarlo.


--- Citazione ---...poi con i nuovi modelli di yagi tipo LFA o F-yagi che hanno loop chiuso al posto del dipolo, il rumore è pari se non piu basso delle delta...

--- Termina citazione ---

...addirittura anche più basso? Ci sono misure o pubblicazioni che lo dimostrano?

Saluti.

AlfaFox28:
Ciao Batman,
grazie per le info ma onestamente una 2 elementi delta loop è paragonabile ad una 3 elementi yagi che ho già, sto pensando di sostituirla con una 3\4 elementi delta per avere una marcia in più!  :-D

Skypperman se può essere utile alla discussione....ricordo perfettamente prima di aver fatto anni di bianco che nella mia zona c'era un Alfa tango che con una delta loop sentiva stazioni che io nonostante avevo un palo più alto e la 4 elementi sigma non sentivo nenache la presenza  :(

73
Andrea




--- Citazione da: cb batman - 29 Aprile 2015, 16:38:32 ---Salve,io ho provato sia le yagi 3 e 4 elementi che la delta 2 el. tutte autocostruite ed alla fine ho sempre rimontato la delta.
dalla mia posizione era quella che mi dava piu' soddisfazione,forse x il motivo che non e' molto direttiva come le yagi o per il fatto che essendo tra delle palazzine piu' alte era l'antenna piu' adatta a quella postazione.







--- Termina citazione ---

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa