Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - ik2cnf

Pagine: [1] 2 ... 6
1
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 20 Maggio 2021, 15:06:44 »
Quoto tutti e ribadisco: il Ministero riservi il canale 8/16 a RRM e autorizzi i ripetitori a 0,5 watt.

Non è così semplice, il PNRF (5/10/2018) nella nota 101C dice:

Codice: [Seleziona]
In accordo con la decisione 2006/771/CE e successive modifiche, la banda di frequenze 446,0-446,2 è
anche attribuita al servizio mobile terrestre e designata, in accordo con la decisione CEPT
ECC/DEC/(15)05, per essere impiegata ad uso collettivo da apparati portatili con antenna integrata,
denominati “PMR 446” per comunicazioni vocali a breve distanza. La larghezza di banda del canale è
di 12,5 kHz nel caso di PMR analogici e di 6,25 kHz e 12,5 kHz nel caso di PMR digitali. Per detti
impieghi, la massima potenza equivalente irradiata (e.r.p.) è di 500 mW e ne resta vietato l’esercizio
di stazioni base, ripetitori o di qualsiasi infrastruttura fissa.
Tali applicazioni rientrano nel regime di “libero uso” ai sensi dell'art. 105, comma 1, lettera p) del
Codice delle Comunicazioni elettroniche, emanato con decreto legislativo 1° agosto 2003 e successive
modifiche, analogamente a quanto previsto per le “comunicazioni in banda cittadina C.B.”, salvo quanto
disposto dal capo 6 art.145 (dichiarazione) e dall’allegato 25 dello stesso Codice.
Le utilizzazioni PMR446 non devono causare interferenze ai collegamenti del servizio fisso, né possono
pretendere protezione da essi. Nella banda di frequenze 446,1-446,2 MHz, resta la possibilità di
continuità di esercizio per i collegamenti esistenti fino alla loro scadenza e non ne saranno più
autorizzati di nuovi.


Qui non si tratta solo di cambiare la legge italiana, bisogna rispettare vincoli internazionali. La legge è questa, l'utilizzo della PMR 446 è libero e RRM rispetta la legge italiana.

73 Maurizio

2
attività radioamatoriale / Re:Frequenze Simplex UHF
« il: 11 Maggio 2021, 11:59:51 »
Visto che chiedi nel forum banda radioamatoriale, fai riferimento ai bandplan:

433,400 - 433,575 spaziatura 25 KHz

Il segmento 435 - 438 è riservato ai satelliti e DATV.

Riferimenti:

http://www.ari.it/bandplan.html

https://www.iaru-r1.org/wp-content/uploads/2021/03/UHF-Bandplan.pdf

73 Maurizio

3
DX su banda cittadina / Re:Come invio la richiesta di nominativo?
« il: 07 Maggio 2021, 19:31:08 »
Nessun disturbo, ci saresti arrivato da solo.

73 Maurizio

4
DX su banda cittadina / Re:Come invio la richiesta di nominativo?
« il: 07 Maggio 2021, 18:09:31 »
Immagino tu chieda per l'iscrizione al gruppo "RGK dx Group".
Il modulo l'hai trovato.
Ora vai in alto nella pagina e cerchi nel menù orizzontale "Utenti", passando sopra con il mouse appare la voce "Cerca utente", digiti "Santo", troverai la voce "Santo iw9hlk" e gli mandi un messaggio dal menù nella barra sinistra.

Un po' di iniziativa, sù...

73 Maurizio

P.S.
Nel giro di mezz'ora hai fatto tre richieste e aperto due thread per la stessa richiesta.
Guarda che i forum non funzionano così...
Ti conviene leggere, leggere e imparare...

5
P.S. Il link non funziona...
In effetti il link si riferisce a un post di qualche anno fa...

Meglio però dare il link del sito, dove si trovano altre info:
https://hamwaves.com/ground/en/index.html e dove si trova il link corretto con il pdf che hai pubblicato, del 1992.

Meglio ancora però è andare alla fonte, alla Raccomandazione ITU 832, e scaricare la versione dell'Atlas del 2015:

il link è: https://www.itu.int/rec/R-REC-P.832-4-201507-I/en

73 Maurizio

6
discussione libera / Re:Tastiera Yaesu FT450D bloccata
« il: 28 Marzo 2021, 10:07:45 »
Non è che hai premuto accidentalmente il pulsante "Lock"?
A seconda delle impostazioni del Menù principale può avere tre possibili effetti:
FREQ / PANEL / ALL

Dai un'occhiata al manuale.

73 Maurizio

7
Purtroppo ho rilevato prima sperimentalmente poi confermato dalla simulazione che il choke sotto all'antenna, pur con un contrappeso esterno, nel caso della mezz'onda ha l'effetto di attrarre la corrente che aumenta invece di diminuire.
Nel mio caso ho visto che quest'antenna ha bisogno di 6/7m di coassiale da fare irradiare prima di accettare un choke
Ahia Davide, mi stai facendo vacillare le nozioni apprese...

ho sempre letto che il choke va messo subito sotto l'antenna e adesso ci stai dicendo che occorrono alcuni metri di cavo perché lo possa digerire?

Noto che hai sottolineato la condizione sperimentale, quindi non hai idea della giustificazione teorica?
Ma se un choke sotto l'antenna non funziona, non sarà che è poco efficiente? perché dovrebbe funzionare (parzialmente) a distanza di qualche metro? per l'attenuazione del cavo? (ma 6 m non è che attenuino poi così tanto) perché lavora vicino a ventre o a un nodo?

Mi piacerebbe sapere la tua interpretazione

73 Maurizio

8
In realtà l'articolo 9 che riguarda le stazioni ripetitrici non presidiate non è praticamente cambiato rispetto all'omologo articolo 10 del precedente allegato 26, in particolare il comma 3 relativo alle frequenze è identico.

Ci sono altre variazioni invece che ritengo importanti:

Art. 3.

Esami
La prova potrà essere scritta o orale - viene sancita definitivamente la possibilità della prova orale.

Art. 5.

Esonero prove di esami
L'esonero diventa parziale e si applica alla sola parte A. - QUESTIONI DI NATURA TECNICA del sub allegato D. L'elenco dei titoli necessari è molto dettagliato e non dovrebbe dare adito a dubbi interpretativi. In pratica tutti dovranno fare l'esame per la parte B del sub allegato D "REGOLE E PROCEDURE D'ESERCIZIO NAZIONALI ED INTERNAZIONALI"

Art. 7.

Acquisizione nominativo
il nominativo viene richiesto tramite procedura telematica all'ispettorato territoriale competente (e non al Ministero a Roma)

il link per il pdf si trova qui

73 Maurizio

9
Autocostruzione / Re:Libri in PDF per autocostruzione
« il: 19 Marzo 2021, 08:29:19 »
Se mi mandi ìndirizzo mail te lo invio.
Grazie Sergio,


inviato Messaggio Privato.
Se non ti arrivasse, il mio indirizzo e-mail è visibile su QRZ

73 Maurizio

10
Autocostruzione / Re:Libri in PDF per autocostruzione
« il: 18 Marzo 2021, 14:35:08 »
Ho salvato diverse cose in questa cartella su Drive, dove potete scaricare i pdf:

https://drive.google.com/drive/folders/17gqLq7134ApTEvc4ocJAYoUSdgdKOFcN?usp=sharing

fra 48 ore cancello tutto x esigenze di spazio.

73 Arnaldo ik2nbu
Grazie per la condivisione.
Avevo già tutti i file tranne "Build Your Own Intelligent Amateur Radio Transceiver".

Non è che puoi aggiungerlo?

73 Maurizio

11
Autocostruzione / Re:Libri in PDF per autocostruzione
« il: 17 Marzo 2021, 13:45:56 »
Questo di livello + alto come progettazione con diversi spunti interessanti, in pdf:
https://sites.google.com/site/elpounucgi/nqgg9hknswh5r0uv



73

Purtroppo il link all'interno della pagina non è più disponibile...

73 Maurizio

12
antenne radioamatoriali / Re:Tutorial Mmana-gal
« il: 13 Marzo 2021, 19:16:54 »
grazie Nico!
velocissimo.
PDF molto ben fatto.

73 Maurizio

13
antenne radioamatoriali / Re:Tutorial Mmana-gal
« il: 13 Marzo 2021, 18:36:59 »
B pomeriggio a tutti.
Anni fa convertii il file in pdf....sono 224 pagine per 18 Mega....se a qualcuno interessa è disponibile.
73 de IK7MOI.
Grazie Nicola,

ti contatto sull'indirizzo e-mail trovato su QRZ.

73 Maurizio

14
Icom / Re:Icom ic-7300
« il: 12 Marzo 2021, 20:08:50 »
Si tratta di un regalo ad un nipote 
Allora c'ho azzeccato!

Purtroppo il discorso non è così semplice, per utilizzare un apparato come quello devi aver passato l'esame per la patente di radioamatore e devi essere in possesso di autorizzazione generale.
Solo a queste condizioni puoi installare delle antenne esterne senza incorrere in possibili "fastidi".
Essere radioamatori è molto bello, ma è richiesto un minimo di approfondimento teorico a cui puoi senz'altro dedicarti.
Se non hai patente e licenza era meglio forse iniziare con un apparato CB, con altrettanta soddisfazione e in ottemperanza alle norme.

Il mio non vuole essere un sermone, ma mi sembra di intuire che non hai ben chiare le regole del gioco.
Poi ognuno gioca come vuole.

73 (cordiali saluti) Maurizio

15
Icom / Re:Icom ic-7300
« il: 12 Marzo 2021, 14:13:47 »
Quale antenna mi suggerite di accoppiare ad Icom ic-7300?

Caro Platipo,
è molto difficile rispondere a una domanda del genere.

Se hai un IC-7300 dovrei dedurre che sei un radioamatore, e certe cose dovresti saperle.

Ma magari sei solo un parente affettuoso che vuole regalare un'antenna al figlio o nipote neo-patentato.
Dovresti specificare almeno il budget che sei disposto a investire e lo spazio che hai a disposizione.
E devi sapere che una regola più o meno scritta dice: " Un euro per la  radio e dieci per l'antenna", per avere un sistema efficiente.

E devi anche sapere che la domanda "Qual è l'antenna migliore?" tra i radioamatori può avere effetti più devastanti dell'assassinio di Francesco Ferdinando nel 1914.

Detto questo, ti invito a circostanziare la domanda.

73 Maurizio

16
antenne radioamatoriali / Re:Tutorial Mmana-gal
« il: 11 Marzo 2021, 12:51:35 »
Soluzione della casa:
https://www.adobe.com/support/flashplayer/debug_downloads.html
Ottimo suggerimento!


Provato e funziona. Grazie!

73 Maurizio

17
antenne radioamatoriali / Re:Tutorial Mmana-gal
« il: 11 Marzo 2021, 09:05:58 »
Ho aggiornato il post sul forum di hamradioweb, con le indicazioni per leggere i file flash, con alcune precisazioni e altri programmi disponibili.
Potete vedere qui.

73 Maurizio

18
antenne radioamatoriali / Re:Tutorial Mmana-gal
« il: 10 Marzo 2021, 18:12:52 »
Il sistema c'è, basta usare Ruffle!

Segui questi step:

1) scarica i file swf sul tuo computer (per il tutorial del mmana di HamRadioWeb il link è: http://www.hamradioweb.org/forums/showthread.php?t=37641 )

2) fai una prova con la pagina demo di ruffle: https://ruffle.rs/demo/

3) trascina il file che vuoi vedere sulla pagina aperta di Ruffle. (Io sono riuscito a vederlo senza problemi...)

Se tutto è filato liscio si può usare una versione desktop o installare un'estensione per il browser. Confesso che non ho ancora avuto modo di provare queste due alternative.
Per info consultare https://github.com/ruffle-rs/ruffle/wiki/Using-Ruffle

Spero di essere stato utile

73 Maurizio

19
Grazie Franco ik4mdz,

giusto per ricordare che la formula di risonanza del circuito LC dovrebbe essere nel bagaglio minimo di ogni sperimentatore e/o appassionato...

Le formule semplificate sono:

F = 159 / RADQUAD (L * C)
L = 25330 / (C * F^2)
C = 25330 / (L * F^2)

dove F in MHz, L in microH, C in picoF.

Tralascio i passaggi di spicciola matematica. Lungi da me l'idea di voler fare il prof, magari sono utili a qualcuno...

Piuttosto chiedo a te , Franco, se hai qualche consiglio dove trovare condensatori e induttanze abbastanza affidabili come riferimento per uso radioamatoriale.

73 Maurizio ik2cnf

20
discussione libera / Re:PULIZIA CIRCUITI
« il: 24 Febbraio 2021, 11:54:37 »
si differenziano tra loro solo x la percentuale di cloro presente

certo, anche l'acqua (H2O) e l'acqua ossigenata (H2O2) si differenziano tra loro solo x la percentuale di ossigeno presente, ma io non berrei l'acqua ossigenata...  [emoji2]

è la formula che è diversa, hi

73 Maurizio

21
discussione libera / Re:PULIZIA CIRCUITI
« il: 23 Febbraio 2021, 15:05:26 »
comunemente chiamata anche trielina...

prodotto simile ma chimicamente diverso:

percloro puro = tetracloroetilene
trielina = tricloroetilene

 [emoji12]

73 Maurizio

22
Sezione Amministrativa / Re:Patente speciale o tipo "B"
« il: 23 Febbraio 2021, 14:52:41 »
esiste ancora l'articolo 135 della 259_2003

non sei aggiornato...  [emoji1]  [emoji6]

DECRETO 21 luglio 2005.
Modifiche all’allegato 26 del decreto legislativo 1° agosto
2003, n. 259, concernente l’adeguamento della normativa tecnica
relativa all’esercizio della attivita' radioamatoriale.

Art. 1.
Patente
1. È recepita la raccomandazione CEPT TR 61-02 citata nelle premesse.
2. Le patenti di operatore di stazione di radioamatore di classe A e B di cui allegato 26 al decreto legislativo 1 agosto 2003, n. 259, recante il Codice delle comunicazioni elettroniche vengono unificate nell'unica patente di classe A.

73 Maurizio

23
Sezione Amministrativa / Re:Patente speciale o tipo "B"
« il: 23 Febbraio 2021, 10:17:24 »
P.S.
I moduli si trovano all'indirizzo: https://ispettorati.mise.gov.it/index.php/modulistica/98-moduli-radioamatori

73 Maurizio

24
Sezione Amministrativa / Re:Patente speciale o tipo "B"
« il: 23 Febbraio 2021, 10:13:41 »
la mia vecchia patente speciale o tipo "B"

Buongiorno INDIA09,

come ti hanno già detto, la tua patente è perfettamente valida ed equiparata alle "vecchie" patenti A.

Quello che non si capisce è se tu sia in possesso di nominativo e di autorizzazione generale e se nel tempo hai regolarmente rinnovato.
Nel caso tu non avessi nominativo o lo avessi lasciato scadere dovresti procedere alla richiesta di un nuovo nominativo, prima, e poi dell'autorizzazione generale.

Tutto quanto è ben spiegato nella pagina del MISE che ti è stata indicata in un post precedente, alle voci:
- Come si consegue il nominativo della stazione radio amatoriale
- Come si consegue l'autorizzazione

In tempi di Covid-19 il MISE ha provveduto a fornire un indirizzo e-mail a cui scrivere, sia per le informazioni che per le richieste formali: radioamatori.dgat@mise.gov.it
È consigliato l'utilizzo della posta certificata PEC, se ne sei provvisto.
Penso che con una e-mail potrai risolvere tutti i tuoi dubbi.
Tienici informati

73 Maurizio

26
discussione libera / Re:NON SO CHE FARMENE E INDECISO..
« il: 15 Febbraio 2021, 14:00:11 »
comincia a leggere questo articolo:

Come programmare una radio DMR

poi se hai bisogno, chiedi

73 maurizio

27
discussione libera / Re:Server dell power edge 850-installazione
« il: 14 Febbraio 2021, 20:48:55 »
Mentre, per l'errore che mi è apparso che ne pensate?

l'errore dice che il setup che cerchi di installare non è compatibile con la tua macchina.
Potrebbe essere un errore tra sistemi a 32 o 64 bit o anche altro.

Secondo me devi chiarire lo scopo a cui è destinato il server, sicuro di volere un server ftp, o un NAS, o un server samba, o cos'altro? in che contesto (rete) lo usi? che carico di traffico deve gestire?

A volte può bastare un raspberry PI con annesso storage per fare tutto... e ti basta una distro linux a riga di comando senza tanti altri orpelli inutili da caricare in memoria.
però devi avere un minimo di competenze...

73 maurizio
 

29
discussione libera / Re:Communication monitor test set IFR-1200S
« il: 14 Febbraio 2021, 10:19:33 »
Probabilmente più di SSB si tratta di DSB-SC Double-sideband suppressed-carrier.

Quello che hai è uno strumento di test, non penso sia molto adatto per la ricezione. Se per caso non lo avessi già trovi il suo manuale qui: IFR-1200S Operation Manual

73 maurizio

30
LPD - PMR - SRD / Re:Domanda tono radiomontana
« il: 07 Febbraio 2021, 18:10:08 »
non posso mettere applausi ma prendilo come tale  [emoji1]

grazie, sono contento di essere stato utile. A volte siamo noi a complicare le cose semplici...

73 Maurizio

31
discussione libera / Re:R5a Patrimonio Corsica
« il: 30 Gennaio 2021, 17:03:00 »
Qualcuno sa quale é il subtono di questo ponte.

Dalla lista dei ripetitori francesi sul sito della REF sembrerebbe non avere subtono.

https://www.r-e-f.org/index.php?option=com_content&view=article&id=1279

il responsabile è TK5AP, puoi provare a contattarlo (e-mail su qrz . com)

73 maurizio

32
torna in Finlandia e chiedi la conversione

certo, avevo visto anch'io quel link, bisogna capire cosa accettano per "In order to get a licence, you must be a holder of an amateur radio certificate."
Se vogliono il loro "certificate"?
Si ritorna al punto di partenza: occorre capire come funziona in Finlandia. Ma penso che Giggi abbia già chiesto...

73 Maurizio


33

Note that Finland has no national license class equivalent to the CEPT Novice Radio Amateur License, but accepts unilaterally visiting operators to use their CEPT Novice class license under certain conditions


La Finladia aderisce al CEPT, il testo sopra dice semplicemente  che licenze paragonabili alla Technician degli USA hanno delle limitazioni.
Un po' come quando in Italia c'era la distinzione tra licenza speciale e ordinaria.

73 Maurizio


34
veramente per reciprocità tutti gli enti CEPT di solito accettano e convertono le licenze ottenute presso altro ente CEPT.

dipende appunto dalla normativa vigente nel paese che ti ospita.
Ad es. negli USA puoi usare il nominativo italiano solo per brevi periodi, per periodi più lunghi non c'è conversione diretta e devi fare l'esame e prendere il nominativo americano.
Occorre capire come funziona in Finlandia...

73 Maurizio

35
Temo che avere una licenza italiana non risolva il problema.
La reciprocità CEPT solitamente vale per brevi periodi di permanenza all'estero, non per chi ha una residenza permanente. L'alternativa è prendere la licenza nel paese dove si risiede.
Un'altra possibilità, nel caso specifico, è chiedere all'autorità finlandese (ficora.fi) se sono ammesse licenze estere sostitutive all'esame per l'"amateur radio certificate". Magari accetta la licenza italiana o di altro paese...

73 Maurizio

36
E chi può dirlo?
Dipende da come ci comporteremo noi e il Sars-CoV-2.
Temo che anche per il 2021 la modalità sarà la stessa...

73 Maurizio

37
Telegrafia (CW) / Re:Invito a trasmettere: K o no?
« il: 12 Gennaio 2021, 12:10:29 »
Buongiorno, riprendo questo argomento per aggiornarlo alla luce della recente General Conference IARU Region1 (ottobre 2020).

Tra gli atti, disponibili a questo indirizzo è rilevante il Paper NS20_C4_14_V3.

Vi si legge:


La Conferenza di Varna-Albena (2014) ha concordato e approvato la Raccomandazione VA14_C3_REC_21, che dice:

  • Considerando la prassi consolidata in uso dalla maggior parte dei radioamatori, la Regione 1 IARU raccomanda che le procedure CW consolidate possano ancora essere utilizzate, oltre alle procedure alternative introdotte nel libro "Etica e procedure per i radioamatori" di ON4UN e ON4WW. Il Consiglio di amministrazione della IARU ha approvato i principi stabiliti nell'opuscolo.
  • La procedura operativa consigliata in CW (e modalità digitale) prevede quanto segue:
    a) "K" è un invito a trasmettere alla fine della trasmissione.
    b) Una stazione che termina la trasmissione con "AR" da sola non sta invitando i chiamanti.
    c) "K" è anche la fine più comune di una chiamata "CQ" generale.
  • Che la massima pubblicità dovrebbe essere data, tramite le società membri e altri canali disponibili, a questa raccomandazione.


Il documento termina con la seguente raccomandazione:

Tale Raccomandazione VA14_C3_REC_21 dovrebbe accompagnare il libro "Etica e procedure per i radioamatori" quando pubblicizzato dallo IARU e dalle sue società membri, a meno che il libro non sia stato rivisto per riflettere il contenuto del 2 ° paragrafo di tale raccomandazione.

Quindi già dal 2014 la IARU R1 aveva indicato le procedure consigliate, considerando quelle del "Etica e procedure..." come alternative.

73 Maurizio

38
antenne radioamatoriali / Re:SOS MMANA
« il: 09 Gennaio 2021, 21:03:44 »
È da un po' che mi ripropongo di studiarlo, ma ancora non l'ho fatto.
Vedi se questa pagina trovata su google ti può aiutare, ci sono vari riferimenti agli stub:

http://gal-ana.de/basicmm/en/

73 Maurizio

39
Ciao a tutti.

Se qualcuno fosse interessato a un corso online di preparazione agli esami per la patente di radioamatore, qui c'è il link per la serata conoscitiva il 15 gennaio prossimo.

Il corso è a cura della sezione ARI di Bergamo.

http://www.aribg.it/corso-patente-radioamatore-serata-conoscitiva-2-2/


73 Maurizio

40
discussione libera / Re:Le strane "palle" sulle imbarcazioni
« il: 03 Gennaio 2021, 14:02:27 »
Forse fate meglio a dare un'occhiata qui:
https://en.wikipedia.org/wiki/Radome

73 Maurizio

41
ma non si apre niente con questo link...

Ci mette un po' ma poi si apre...

Provo ad allegare il file...

73 Maurizio

42
attività radioamatoriale / Re:AC Contest?
« il: 26 Dicembre 2020, 12:32:00 »
Arktika Cup Digital

http://ua9qcq.com/en/contestinfo.php?lang=en&t_id=165&

73 e buone feste Maurizio

43
discussione libera / Re:ELENCO RIPETITORI NUOVO SERVIZIO COMODO
« il: 26 Dicembre 2020, 11:00:27 »
La versione android c'è, ma per "Map for Ham".
È in via di sviluppo, si può scaricare l'APK dal gruppo telegram citato sopra.

Ora disponibile su Google Play per Android:

https://play.google.com/store/apps/details?id=sdr.mapforham.mapham

73 Maurizio

44
discussione libera / Re:ELENCO RIPETITORI NUOVO SERVIZIO COMODO
« il: 22 Dicembre 2020, 16:11:28 »
A caval donato non si guarda in bocca!

Parole sante!

La versione android c'è, ma per "Map for Ham".
È in via di sviluppo, si può scaricare l'APK dal gruppo telegram citato sopra.

73 e buone Feste
Maurizio

45
discussione libera / Re:ELENCO RIPETITORI NUOVO SERVIZIO COMODO
« il: 22 Dicembre 2020, 14:08:09 »
bah.. anche io in passato ho usato il valido sito del canadese, infatti questa è la VERA copertura del rpt in questione

su internet ci sono indubbiamente validissime informazioni ma alcune non proprio veritiere


beh, allora segnalalo all'autore del sito, penso che accetterà volentieri le correzioni che gli vengono proposte, e se ci sono errori "di sistema" fai un servizio a tutti...

73 Maurizio

46
discussione libera / Re:ELENCO RIPETITORI NUOVO SERVIZIO COMODO
« il: 22 Dicembre 2020, 13:43:33 »
ho dato un'occhiata a 2 ripetitori nella mia zona: il sito da anche la potenziale copertura per entrambe è tutta sballata

il sito utilizza il noto sw di VE2DBE, come si legge nelle info:

"La mappa fornisce anche la potenziale copertura minima del ripetitore, generata attraverso "Radio Mobile" di VE2DBE."
Dà la copertura minima prevista, e si basa sui dati disponibili di posizione, altezza, EIRP.

Potrebbe anche essere che i dati del ripetitore, che sono forniti dal suo sysop, siano incompleti o inesatti. E comunque è un servizio in più, senza stare a scaricare il sw di cui sopra, ce l'hai bell'e pronto.
73 Maurizio

47
discussione libera / Re:ELENCO RIPETITORI NUOVO SERVIZIO COMODO
« il: 22 Dicembre 2020, 13:35:39 »
Di nuovo nel sito di iz8wnh c'è la possibilità di creare il codeplug DMR per Anytone 868/878 e per il 578.
per festeggiare i 4 anni del sito e per presentare le ultime novità ha fatto un video youtube:




Se volete la novità c'è un nuovo sito che si propone di fare più o meno le stesse cose:

https://www.mapforham.com/

questo è nato da poco ed ha anche un gruppo Telegram di supporto:

https://t.me/mapforham

73 Maurizio

48
antenne radioamatoriali / Re:Test Gommino Retevis Bibanda 37 cm
« il: 11 Dicembre 2020, 14:00:30 »
Ci sono vari articoli in proposito, basta googlare "test handheld antennas"

Cito qui qualche link interessante:

K0DK High-Efficiency Antennas for Hand-Held Radios - QEX 2005 (l'articolo originale non si trova più, ma si può reperire su archive.org)

Antenna testing jig (SWR) (un "simulatore" di mano/massa per testare le antenne dei portatili)

(un video in cui vengono comparate varie antenne)

... ce ne sono molti altri

73 Maurizio

49
discussione libera / Re:calibrazione NanoVna
« il: 11 Dicembre 2020, 12:03:02 »
desideravo un supporto per capire come fare la calibrazione con il nanovna, con i vari passaggi?

Ti consiglio di leggere questo thread:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=76387.0

73 Maurizio

50
discussione libera / Re:ricerca simulatore
« il: 05 Dicembre 2020, 16:23:56 »
Bene, grazie a te per il feedback, magari a qualcun altro può tornare utile

P.S. ma lo sai che hai un nominativo "pericoloso"?  [emoji40]  [emoji2]

73 Maurizio

51
discussione libera / Re:ricerca simulatore
« il: 05 Dicembre 2020, 15:55:55 »
Da quello che ho capito non è più distribuito, ma cercando su internet trovi la versione 5.12. Prova a vedere se funziona sul tuo win.
Link:
http://www.deciantis.it/scuola/index_2013-14.php
https://techsroat-network.com/electronicworkbench/

73 Maurizio

52
Telegrafia (CW) / Re:Corso CW di Oscar I7OHP
« il: 15 Novembre 2020, 12:56:26 »
Gia' piu' di un radioamatore ha richiesto volere il Corso su chiavetta Usb in quanto dei pc non hanno il lettore CD e soprattutto e' piu' versatile.

Ottimo Everaldo, decisamente un'opportunità in più.

Quanto alla versatilità penso che un download protetto da password sarebbe molto più versatile e rapido. I sistemi ci sono già, basta utilizzare Dropbox o Google Drive o Microsoft OneDrive.

Per chi volesse prendere in considerazione il corso del Maestro Oscar, è possibile scaricare un'anteprima dal sito radiotelegrafia.it,
dove, tra l'altro, ci sono anche due registrazioni di cassette di esercizi preparati da Oscar i7ohp per iw5elp e messi a disposizione da quest'ultimo.

73 Maurizio

53
discussione libera / Re:Absolute_Beginner_Guide_NanoVNA
« il: 10 Novembre 2020, 14:02:48 »
Grazie per i link.

Io mi riferivo al gruppo NanoVNA Italia su Telegram, visto che è su Telegram che Max Power lo cercava.

73 Maurizio

54
Grazie MDZ.
Sono delle slide, quindi un po' stringatine, ovviamente saranno state di supporto in una conference.

Mi fa piacere vedere che all'inizio le slide fanno riferimento a due testi che possiedo, e in particolare a Reflections II di Walter Maxwell W2DU (sk), che è stato l'ispiratore di tanti altri articoli che sono poi comparsi sulle riviste HAM e su Internet.

Questo libro nasce da una serie di articoli pubblicati negli anni 70 su QST. Leggerli è indispensabile per chi voglia approfondire l'argomento. Sono redatti in modo semplice e rigoroso, senza formule, ma richiedono attenzione.
Il primo degli articoli ha come sottotitolo "Un ROS troppo basso ti può uccidere", scoprite voi perchè.

La raccolta di questi articoli (che costituiscono anche la prima parte del libro) si può scaricare a questo link

Buona lettura e 73

Maurizio

55
discussione libera / Re:Absolute_Beginner_Guide_NanoVNA
« il: 10 Novembre 2020, 12:31:09 »
ho provato qualche giorno fa a cercare il gruppo dedicato al nanoVNA su telegram ma senza risultati

è un gruppo privato, devi chiedere l'iscrizione a @in3elx

73 Maurizio

56
banda S intendi SHF, 3–30 GHz?

Banda S: 2 - 4 GHz
Banda X: 7 - 12,5 GHz

Per il Voyager 2 l'uplink è a 2113.312500 MHz e il downlink intorno a 8400 MHZ.

Per i dettagli puoi consultare questo pdf sul sito della NASA:

https://descanso.jpl.nasa.gov/DPSummary/Descanso4--Voyager_ed.pdf

73 Maurizio

57
Il Voyager 2 non ha invertito nessuna rotta, e non si tratta di speranze ma di certezze, perché ha sempre continuato e continua tuttora a trasmettere dati sulla terra in banda X.

L'uplink invece è in banda S e per la traiettoria attuale del satellite l'unica stazione in grado di trasmetterle è la DSS43 (la foto non è quella pubblicata da ik2nbu) nell'emisfero australe. Da metà marzo le trasmissioni da terra si erano fermate per l'upgrade della stazione.





https://voyager.jpl.nasa.gov/news/details.php?article_id=121

Qui le antenne del Deep Space Network: https://eyes.nasa.gov/dsn/dsn.html



73 Maurizio

58
discussione libera / Re:Cavi Messi & Paoloni
« il: 08 Novembre 2020, 10:57:46 »
Premesso che il ROS non è significativo dell'efficienza di un sistema d'antenna e che un ROS di 1,5:1 è decisamente accettabile, e che le perdite del M&P sono decisamente inferiori al 213, non ci dovrebbero essere comunque essere significative differenze.
Ho provato una simulazione con le due linee (sul sito di iz2uuf).

In allegato i risultati


73 Maurizio


59
Autocostruzione / Re:Linea a scaletta di alimentazione antenna.
« il: 03 Novembre 2020, 19:08:30 »
Cosa si può usare come distanziatori per realizzare una linea a scaletta da 600 Ohm che costino poco?

Le clip Bevara in plastica propilenica dell'Ikea per chiudere i sacchetti, in varie dimensioni...

73 Maurizio

60
Non lo sapevo.... Certo che però se si esce con 10w la densità di potenza che arriva a 300mt è davvero minimo o sbaglio?

inviato Redmi Note 8 Pro using rogerKapp mobile




dipende... devi prendere in considerazione il valore EIRP che tiene conto della potenza del TX delle perdite di linea e del guadagno d'antenna...
Se usi una yagi uhf a 32 elementi ti ritrovi facilmente con 160 W EIRP, partendo da 10w

Pagine: [1] 2 ... 6