News:

[emoji295] [emoji295] PUBBLCITA' MOSTRATA SOLO AI VISITATORI, REGISTRATI PER NON VEDERLA [emoji295] [emoji295] [emoji295]

Menu principale

Possibile usare un zetagi mb+5 con il mio 757gx2

Aperto da nik77, 27 Gennaio 2023, 21:17:48

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

acquario58

Citazione di: Smemail74 il 23 Febbraio 2023, 08:50:39
se lo sai sallo!  ove è possibile si fa  per il resto ci sta mastercard.... oramai inutile continuare. io cmq uso alimentazione dalla radio anche col jackson che non ha pin dedicato ... quindi de che stamo a parla????  tutto si fa..... bellaaaaaaaaaaaaaa!!!!
anche perchè il Jackson ha il pin 4 inutilizzato non avendo la RX audio con mic inserito....
ma altri apparati che hanno lo spinotto 4 Pin e ci va il mic x sentire l'audio? e da aggiungere che non tutti i mic hanno il cavo con 5-6 fili e oltre ma la maggiore hanno sempre 4 (3+ calza) .


Marco De Caprios

Comunque è sempre possibile usare il "caldo" del microfono per trasportare una tensione senza usare altri fili. Sul forum ci sono diversi post sull'argomento, se non ricordo male avevo postato uno schemino anche io.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


acquario58

Citazione di: Aquila Fr il 23 Febbraio 2023, 13:00:54
Comunque è sempre possibile usare il "caldo" del microfono per trasportare una tensione senza usare altri fili. Sul forum ci sono diversi post sull'argomento, se non ricordo male avevo postato uno schemino anche io.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile
si... se devi alimentare una capsula electrete....

AZ6108

Citazione di: acquario58 il 23 Febbraio 2023, 15:57:38
si... se devi alimentare una capsula electrete....

ma anche no [emoji1], alla fine si tratta di un condensatore ed un induttore ad entrambi gli estremi, praticamente come si fa con il BIAS-T, occhio però al taglio di frequenza introdotto dai condensatori; il circuito è simile a quello sotto, a destra hai l'apparato e viene iniettata l'alimentazione tramite l'induttore, a sinistra hai il microfono e viene prelevata l'alimentazione sempre tramite l'induttore, è lo stesso meccanismo usato per portare alimentazione lungo un coassiale, nulla di speciale


355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


Marco De Caprios


acquario58

Citazione di: AZ6108 il 23 Febbraio 2023, 16:36:08
ma anche no [emoji1], alla fine si tratta di un condensatore ed un induttore ad entrambi gli estremi, praticamente come si fa con il BIAS-T, occhio però al taglio di frequenza introdotto dai condensatori; il circuito è simile a quello sotto, a destra hai l'apparato e viene iniettata l'alimentazione tramite l'induttore, a sinistra hai il microfono e viene prelevata l'alimentazione sempre tramite l'induttore, è lo stesso meccanismo usato per portare alimentazione lungo un coassiale, nulla di speciale
ok..quello che scrivi normalmente viene utilizzato x attivare commutazioni o x alimentare preamplificatori e viaggia insieme alla RF...ma nel caso di un mic viaggia insieme ad un segnale audio...è questo potrebbe creare problemi nella modulazione.....ma il gioco ne vale.. un conto è se devo fare un mic da tavolo Home Made....che posso già prevedere circuitalmente un sistema di alimentazione diretta....ma altrimenti io personalmente non modificherei un mic originale con tanti accrocchi.....al max potrei aggiungere ( come hanno già alcuni mic) una presa posteriore x alimentarlo con un cavetto in modo indipendente... poi ognuno può fare quello che vuole..quello scritto è solo il mio pensiero....