forum radioamatori > Autocostruzione

Costruiamo Ricevitore Passo Passo 2022

<< < (2/10) > >>

plotino:

--- Citazione --- Calcolo FIltro con il solito 2 celle ellittico: www.rf-tools.com 
--- Termina citazione ---
Arnaldo il saldatore bollente di rgk!   


Complimenti per la nuova realizzazione e per la perla del link in alto che non conoscevo...  

A presto on-air 
'73

ik2nbu Arnaldo:
Prossima settimana assemblo il Diplexer a 10.7 Mhz

Un pò di ripasso sull'argomento per chi non sa cosa sia il Diplexer e a cosa a serva,
lo trovate in questa cartella nella mia versione a 9 MHz

https://drive.google.com/drive/folders/0B0F7sjwiBOq9SnVXbXdIXzAyRlU?resourcekey=0-Y0m9R6E_oph2QwkzjHa5-g

Per disegnarlo c'è questo ottimo Software, poi ovviamente va tarato:

http://tonnesoftware.com/diplexer.html

73

ik2nbu Arnaldo:
Ecco lo schema calcolato per il diplexer a 10.7 MHz, che sarà ma mia prima IF nel ricevitore.
Aggiungo anche quello calcolato per la frequenza classica a 9 MHz.

In entrambi i casi occorre "dare respiro" all'uscita del mixer con almeno 2 MHz di banda passante del diplexer, ovvero calcolarlo + o meno 1 MHz dalla frequenza centrale voluta.

Questo consente, se ci mettiamo in ascolto con una chiavetta SDR o un secondo ricevitore a valle del diplexer, di avere una finestra minima garantita di 2 MHz, che nella realtà sarà di almeno 3 ascoltabili seguendo le curve di attenuazione fuori banda, frutto delle nostre tarature. In questo il diplexer "assomiglia", ad un roofing filter moderno anche se non è la stessa cosa.

73

ik2nbu Arnaldo:
Pronti all'immersione.... nel percloruro-ferrico

ecco la basetta del Diplexer, comprensiva di doppia uscita su Splitter Mini-Circuits

Misure di stampa con getto inchiostro mm 48 x 130, per stare dentro il solito contenitore Hammond.

73

ik2nbu Arnaldo:
Ecco il Diplexer assemblato nella versione 10.7 MHz.

Ha un singolo ingresso a sinistra per il segnale in arrivo dal mixer, e una doppia uscita RF a destra, ricavata da uno splitter LRPS-2-1 della Mini-Circuits.

Un'uscita dello splitter va diretta alla solita chiavetta USB SDR esterna che ci fornirà un bandscope di 2-3 MHz, l'altra prosegue invece il percorso all'interno del ricevitore verso il primo verso stadio di amplificazione RF Gain, circa 0-15 db regolabili da potenziometro sul frontale del ricevitore. In questo modo l'effetto è paragonabile al comando di RF Gain antenna, ma in realtà lavorando a valle del mixer direttamente sulla IF a 10.7 e con davanti il Diplexer che fa da roofing filter, avremo un S/N nettamente migliore, perchè amplifichiamo in modo + selettivo la RF in arrivo.

Dopocena si fanno le tarature...

73

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa