Autore Topic: scelta apparato PMR446 per RRM  (Letto 2831 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #25 il: 30 Marzo 2021, 19:45:50 »
La aSkuba e semplicissima...


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2929
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #26 il: 31 Marzo 2021, 14:59:10 »
In toto, prezzo efficienza, se li trovi, a 60 euro una, con poco più di 90 ne ha 2...

COMTRAK CK 446...con display a vetro visibile...a San Marino ne hanno ancora negozi di Soft Air...o in Toscana…

In tutta obiettività.

Ne prendo 2 anche io...sett. prox.

Comtrak è un marchio edito e gestito in qualità dalla I.L. Elettronica, prodotti devo dire buoni in prezzo/qualità.
« Ultima modifica: 31 Marzo 2021, 15:00:52 da IZ1PNY »

Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #27 il: 01 Aprile 2021, 20:52:17 »
Se dobbiamo consigliere , vi possiamo fermare alle Polmar Easy, se costano troppo, allora e inutile consigliare.meglio prendere un giocattolino, magari anche cinese da Ali.


Offline Bastard Inside

  • 1RGK531
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 540
  • Applausi 84
  • Sesso: Maschio
  • Possiamo essere liberi solo se tutti lo sono
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7DUO
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #28 il: 01 Aprile 2021, 22:49:28 »
Le skuba sono ottime. Le consiglio!

inviato SM-G920F using rogerKapp mobile

Il senno di poi è una scienza esatta.

Sono altamente asociale e tremendamente socievole. Per questo ascolto tutti ma parlo con pochi.


Offline India452

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 51
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #29 il: 02 Aprile 2021, 09:32:07 »
Boh, in poco tempo ho provato di tutto: Baofeng, Polmar, Midland e altre che non ricordo... quando ho provato Motorola serie XT ho smesso di cercare! Costano un po' più del limite fissato (la xt420 si trova a 130 euri), ma restando nei 500mw non c'è storia. Ne ho già decantato le lodi in questo blog e non ci torno sopra, dico solo: soldi spesi bene.


Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1145
  • Applausi 48
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #30 il: 02 Aprile 2021, 15:48:47 »
Boh, in poco tempo ho provato di tutto: Baofeng, Polmar, Midland e altre che non ricordo... quando ho provato Motorola serie XT ho smesso di cercare! Costano un po' più del limite fissato (la xt420 si trova a 130 euri), ma restando nei 500mw non c'è storia. Ne ho già decantato le lodi in questo blog e non ci torno sopra, dico solo: soldi spesi bene.

E io posso confermere!!! Le uso anche per lavoro in zone ad alta interferenza...eppure vanno sempre !!! Io xt660d, ma comunque tutta la serie xt400 o 600 vanno bene..cambia solo se con display o no e se digitali o no


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #31 il: 02 Aprile 2021, 21:05:22 »
Le versioni xd sono anche digitali ..tenete conto che, se un giorno le dovete usare sotto la pioggia e un problema. ..


Offline Giovy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1068
  • Applausi 129
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Giovy's Blog
  • Nominativo: ALFA 1 (RRM)
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #32 il: 02 Aprile 2021, 21:32:44 »
Le versioni xd sono anche digitali ..tenete conto che, se un giorno le dovete usare sotto la pioggia e un problema. ..
Non credo proprio... non sono IP67 (quindi non sono sommergibili) ma come tutte le Motorola, sopportano senza problemi un acquazzone!
Giovanni
Responsabile Regionale Piemonte e Valle d'Aosta
progetto nazionale "Rete Radio Montana"

ID RRM: ALFA 1

Offline baldur1970

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #33 il: 02 Aprile 2021, 23:19:29 »
Boh, in poco tempo ho provato di tutto: Baofeng, Polmar, Midland e altre che non ricordo... quando ho provato Motorola serie XT ho smesso di cercare! Costano un po' più del limite fissato (la xt420 si trova a 130 euri), ma restando nei 500mw non c'è storia. Ne ho già decantato le lodi in questo blog e non ci torno sopra, dico solo: soldi spesi bene.
io ho la xt420 460 e 660d , anche la kenwood tk3401 tk3501 e tk 3701 in qualità sono come le motorola ( tengo anche quelle )


Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #34 il: 02 Aprile 2021, 23:52:28 »
Io ho le protalk della Kenwood, non mi lamento, forse un po' pesanti ..

Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #35 il: 02 Aprile 2021, 23:57:46 »
Le Motorola offrono molto solo nelle loro versioni più estreme e costose..
In caso di uso in ambienti umidi o sotto pioggia, credo che la migliore sia la Entel ht446.
Ho notato che le Kenwood, hanno una modulazione diversa, ovvero un controllo della sovramodulazione ottimo.
La voce contiene anche porzione di frequenza più grave, molte radio tagliano sotto i 1000,hz.




Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #36 il: 02 Aprile 2021, 23:58:20 »
I Motorola giocattolo, sono una cosa diversa, ma non le consiglio...

Offline India452

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 51
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #37 il: 03 Aprile 2021, 17:11:37 »
Le versioni xd sono anche digitali ..tenete conto che, se un giorno le dovete usare sotto la pioggia e un problema. ..
L'ho usata attaccata allo spallaccio dello zaino durante una tempesta di neve, mi è caduta nella neve, l'ho usata in trasmissione sotto una pioggerella e non è successo niente. Certo non vanno immerse, ma per il resto...


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2929
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #38 il: 03 Aprile 2021, 18:36:40 »
Secondo le norme MIL (Militari), una cosa è la resistenza agli spruzzi, una cosa è l'immersione, nell'immersione stessa, c'è un range di tempo in immersione...ovviamente escluso prodotti nautici nativi, i quali hanno parametri diversi di tolleranze.

73'.

Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #39 il: 03 Aprile 2021, 22:28:35 »
Ho visto un video della Indiana Tait con le loro radio....incredibile...


Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #40 il: 03 Aprile 2021, 22:29:24 »
Quando preso le Skuba, dissi....mah, ho speso troppo..prendevo delle Motorola ..ma, ora non le rivendi di certo..

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2929
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #41 il: 19 Luglio 2021, 13:59:12 »
Allora, sono in ferie, sul luogo delle stesse,  in vecchio negozio di elettronica, lo vidi nascere, vendeva il modello G13, un excursus di prezzi medi in Italia, con certe cifre.
Ho chiamato alle 10.15 tale negozio, cercavo il G18, non disponibile, cmq. dopo venti minuti ero lì, trovando appunto il G13. Provato in 5 minuti, ho deciso di prenderlo, ne aveva solo due, fatto che prenderli tutte due.
Con sconto conoscenza storica, pagato per i due G13, nuovi imballati, 100 euro.
Ora sono sotto carica,  in attesa, vorrei sapere se il cavetto è necessario...
Anche suggerimenti,  ora che la batteria è da 7.5 volt che da 3.5 già molto meglio.
Grazie mille.
« Ultima modifica: 19 Luglio 2021, 14:03:14 da HAWK »


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4188
  • Applausi 159
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #42 il: 19 Luglio 2021, 14:17:19 »
attendiamo recensione

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3052
  • Applausi 145
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #43 il: 19 Luglio 2021, 15:20:56 »
leggevo le caratteristiche : ha la funzione scrambler che se non sbaglio è vietata in italia.
Del resto gli hai presi ad un buon prezzo .
La radio dovrebbe essere già preimpostata con canali pmr446, 
""16+83 pre-programmati""
« Ultima modifica: 19 Luglio 2021, 15:26:46 da dattero »
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2929
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #44 il: 19 Luglio 2021, 20:21:21 »
Il prezzo è buono credo X2.
Sul tubo una recensione esiste, fatta dalla RRM, basata sul nulla, sentore e credo.
Già sono giocattoli...ridotta ulteriormente.

Cmq. Da Vulcano a 6 miglia nautiche arrivano trasmissioni.
Occhio il mare aperto conduce e riflette.
Devo trovare il setting della potenza Low e high..sulla manuale non c'e'...o sarà con modifica export.

Ciao carissimi.

Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4188
  • Applausi 159
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #45 il: 19 Luglio 2021, 20:56:02 »
Auffa co' 'sti "giocattoli"!
Non sono "giocattoli"!
Sono apparati radio di bassa potenza e libero uso.

Dopo decenni di apparati CB in cui basta spingere due tasti per fargli fare 5 MHz di banda, sui G13 teoricamente ci può stare anche il raggio della morte, ma se non è attivo...

Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #46 il: 19 Luglio 2021, 21:50:00 »
Come semiprofessionale , la Polmar Skuba ip68.
Oppure ,Hytera.
Già con Polmar Skuba, che non costa poco , hai un buon margine di prestazioni.
Esce anche io.

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2929
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #47 il: 20 Luglio 2021, 00:26:10 »
La G13 come fattura e ben rifinita, buona batteria, con il voltaggio giusto per un buon rendimento...
Appena torno la metto sotto amperometro per vedere quanto assorbe. 
In via generale è accettabile, un menù semplicissimo e scarno, ma poco deve fare


Offline India452

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 51
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #48 il: 22 Luglio 2021, 10:32:03 »
Ciao a tutti, per RRM dopo diverse prove sono approdato alla Motorola XT660d e non la mollo più (ne ho 2). Se vuoi spendere un po' meno e non ti interessano i canali digitali, ci sono la XT420 e la XT460 ottime radio anche quelle. La XT è la serie di PMR446 professionale di Motorola. Acquisto definitivo!

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2929
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #49 il: 22 Luglio 2021, 13:37:31 »
Ciao India, grazie per il suggerimento.
In prima battuta,  saltuariamente ne prendo per rimanere informato, ma fortuna ho altre possibilità, di lavoro, amatoriali,  quindi nessuna obbligazione PMR.
Ho un palmare Ham, per indicarne uno a caso, vale come 10 G13, come  costo e altro, imparagonabile nelle features completamente diverse.
Un PMR è sempre e cmq una riduzione tecnica e legislativa.
Un prezzo giusto per un PMR qualitativo è difficile indicarlo, a volte si paga anche il marchio, ma sempre un PMR è.