Autore Topic: Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)  (Letto 2856 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Buongiorno a tutti. Ho messo uno stereo compatto con radio 88-108 e DAB (180-220 MHz circa) in un locale dove non prende niente. E' vicino alla presa dell'antenna televisiva, ma non ha attacco per antenna esterna, ha solamente l'antennina incorporata.
Esiste un metodo per collegare una antenna esterna? Non credo che sia possibile trovare schemi elettrici del ricevitore, è un super compatto cinese.
« Ultima modifica: 14 Giugno 2022, 09:54:06 da FabriBCL »


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5433
  • Applausi 272
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Antenna per radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #1 il: 14 Giugno 2022, 09:53:34 »
potresti tentare un accoppiamento capacitivo, forse potrebbe bastare avvicinare l'antenna della radio al coassiale; però gran parte delle frequenze TV sono lontanissime da FM e DAB e, solitamente, sono ben filtrate da antenna, mixer, centralini, etc

Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Antenna per radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #2 il: 14 Giugno 2022, 10:30:19 »
potresti tentare un accoppiamento capacitivo, forse potrebbe bastare avvicinare l'antenna della radio al coassiale; però gran parte delle frequenze TV sono lontanissime da FM e DAB e, solitamente, sono ben filtrate da antenna, mixer, centralini, etc

Grazie Maurizio, stavo pensando a qualcosa del genere infatti (induttivo in realtà...), come si fa per le MW, ma avevo paura di dire un'eresia!  [emoji4] 
Il problema delle frequenze TV penso di bypassarlo facilmente perchè ho il controllo totale sull'impianto, compresa antenna e centralini e cavo che scende in quella stanza. Le frequenze DAB sarebbero tra i canali televisivi amplificabili dalla centralina, mentre l'FM ne è filtrata.
Pensavo quindi di mettere un dipoletto a V invertita per entrambe le frequenze, bypassare il preamp e scendere in quella stanza, dove non c'è la TV. Ci saranno 10/15 mt di coax.

Avresti qualche suggerimento per fare un induttore da maestro?
« Ultima modifica: 14 Giugno 2022, 11:06:14 da FabriBCL »

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5433
  • Applausi 272
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #3 il: 14 Giugno 2022, 12:52:15 »
perché eresia? con le MW e le LW è relativamente più semplice ma vista l'invasività della FM perché non provare?
tra l'altro hai ragione, e io ho scritto una inesattezza: le frequenze del DAB sono vicinissime a quelle tv VHF, quindi le dovresti trovare facilmente.
per iniziare, come test povero e alla buona, potresti prendere un connettore  da antenna TV, intestarci un metro e mezzo circa di cavo TV, di cui 75 cm senza calza ma mantenendo l'isolamento e provare ad avvicinare l'antenna della ricevente FM/DAB.
oppure metti un dipolo fuori e usi la linea coassiale che va a quella presa, separata dalle altre, per portare i segnale e metti un altro dipolo attaccato alla presa
in pratica realizzi un ripetitore passivo.
(era saltato il pezzo sul dipolo, con il solo dipolo collegato all'impianto TV in verità si perde la passività perché ci sta una minima preaplificazione sul centralino TV)
« Ultima modifica: 14 Giugno 2022, 13:57:54 da kz »


Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #4 il: 14 Giugno 2022, 16:55:03 »
con il solo dipolo collegato all'impianto TV in verità si perde la passività perché ci sta una minima preaplificazione sul centralino TV)

Domanda teorica: ma la perdita di passività (se la canalizzazione/filtratura consente le frequenze) non sarebbe un vantaggio a questo punto?

Ho fatto un primo tentativo con dipolo nella stanza collegato a presa murale, sperando che l'antenna TV (fuori frequenza: 500MHz) che ho sul tetto portasse qualche beneficio rispetto alla "grotta" dove è installato il ricevitore. Non ho ottenuto niente, ma senza antenna era una prova senza senso.

La faccenda dei ripetitori passivi intanto mi ha aperto un mondo, grazie della parola chiave! Adesso provo a mettere in pratica: faccio il dipolo sopra, gli dedico la linea di discesa che arriva nella stanza, e lì un altro dipolo.
I choke li devo mettere secondo te?
Mi pare che siano necessari per far funzionare i due dipoli, ma al tempo stesso mi chiedo se possano dare smorzamento delle pico-potenze in gioco.

Offline Giggibuatta

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 443
  • Applausi 42
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #5 il: 14 Giugno 2022, 17:18:12 »
Spero di non andare ot. Da giovane i miei avevano una casetta in campagna che pero' per colpa di una collinetta a 200 metri copriva il ripetitore tv, quindi niente tv. Un amico pratico di queste cose piazzo' in cima alla collinetta (nostra) un paletto con due antenne tv, una verso il ripetitore e una verso casa nostra. Funziono'.
Antenna dedicata fuori, cavetto e la stessa dove hai il ricevitore. Potrebbe funzionare.
73
P.S.
Se dall'esterno riesci ad arrivare via cavo all'antenna del ricevitore penso basti spellare il cavo di 20 cm e avvorgerlo all'antenna del medesimo...
« Ultima modifica: 14 Giugno 2022, 17:22:06 da Giggibuatta »
Un romano che va all'estero non espatria, va a controlla' le colonie.

Offline AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2897
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #6 il: 14 Giugno 2022, 17:41:37 »
Spero di non andare ot. Da giovane i miei avevano una casetta in campagna che pero' per colpa di una collinetta a 200 metri copriva il ripetitore tv, quindi niente tv. Un amico pratico di queste cose piazzo' in cima alla collinetta (nostra) un paletto con due antenne tv, una verso il ripetitore e una verso casa nostra. Funziono'.

si, confermo, anni fa avevo fatto una cosa del genere per un segnale WiFi, nonostante le perdite il "ripetitore passivo" funziona ed a volte permette di saltare un ostacolo altrimenti insormontabile; nel mio caso le due antenne erano due "cantenna" fatte con i barattoli delle pringles [emoji1]


Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #7 il: 14 Giugno 2022, 17:51:14 »
Spero di non andare ot. Da giovane i miei avevano una casetta in campagna che pero' per colpa di una collinetta a 200 metri copriva il ripetitore tv, quindi niente tv. Un amico pratico di queste cose piazzo' in cima alla collinetta (nostra) un paletto con due antenne tv, una verso il ripetitore e una verso casa nostra. Funziono'.
Antenna dedicata fuori, cavetto e la stessa dove hai il ricevitore. Potrebbe funzionare.
73
P.S.
Se dall'esterno riesci ad arrivare via cavo all'antenna del ricevitore penso basti spellare il cavo di 20 cm e avvorgerlo all'antenna del medesimo...

Grazie, è proprio il concetto di ripetitore passivo suggerito da Kz, che a questo punto mi sta intrigando molto.
Adesso mi sto già costruendo un dipolo ripiegato per i 200 MHz, che poi potrei anche mettere sul tetto e collegare alla banda III del preamplificatore TV. In quel caso sarebbe minimamente attivo, se ho capito bene.
Poi proverò a mettere un dipoletto verticale per i 100 MHz, questo davvero passivo. Ho due baffi di una vecchia 5/8 CB che dovrebbero andare benissimo allo scopo.
Sul fatto del cavo a contatto, secondo me che funzioni è questione di fortuna. Nel senso che si rischia che la parte ricevente rimanga quella della antennina incorporata, magari insieme al primo pezzo di filo, escludendo dai giochi l'antenna in alto. Nel senso che vanno a random tutti i bilanciamenti di antenne e linee. Magari in qualche situazione fortunata può funzionare, ma magari no. Così, lo dico a istinto, magari mi sbaglio. Vi farò sapere!

si, confermo, anni fa avevo fatto una cosa del genere per un segnale WiFi, nonostante le perdite il "ripetitore passivo" funziona ed a volte permette di saltare un ostacolo altrimenti insormontabile; nel mio caso le due antenne erano due "cantenna" fatte con i barattoli delle pringles [emoji1]

Ottimo! Non ho capito se ci debba essere un particolare rapporto di impedenza fra antenna ricevente, cavo e antenna ripetente.

Offline AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2897
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #8 il: 14 Giugno 2022, 17:54:38 »
Ottimo! Non ho capito se ci debba essere un particolare rapporto di impedenza fra antenna ricevente, cavo e antenna ripetente.

Sinceramente, che io ricordi, all'epoca non ho fatto grossi adattamenti, l'unica cosa alla quale ho fatto attenzione in quel caso è stata tenere breve la tratta di coassiale tra le due antenne, dopotutto già l'accrocchio è passivo ed ha perdite del suo, se ci mettiamo anche quelle di una tratta di coassiale troppo lunga...


Offline AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2897
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #9 il: 14 Giugno 2022, 18:00:44 »

Mi è venuta in mente un'idea folle, ma potrebbe anche funzionare; apri questo link

http://techlib.com/electronics/antennas.html

e scorri la pagina fino a trovare il paragrafo intitolato "Short Active Antenna", ho provato quel coso e posso dire per certo che lavora da pochi KHz fin su a quasi 200MHz, ora... supponiamo che sul tetto ci sia quel "coso" come antenna ricevente e che all'altro estremo, ossia vicino al ricevitore, ci sia un dipolino...

ripeto, l'idea è folle, ma potrebbe valer la pena provarla; mal che vada avrai un'antennina "tuttofare" per qualche altro ricevitore [emoji1]


Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #10 il: 14 Giugno 2022, 18:09:46 »
Mi è venuta in mente un'idea folle, ma potrebbe anche funzionare; apri questo link
http://techlib.com/electronics/antennas.html

Ti ringrazio, è sicuramente molto bella ma, per le mie competenze, anche solo reperire il materiale elettronico mi porterebbe avanti di diversi mesi!!
In realtà sto solo cercando di sentire la radio giù in cucina intanto che impasto la pizza  [emoji23]  [emoji23]

Offline AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2897
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #11 il: 14 Giugno 2022, 18:30:02 »
Ti ringrazio, è sicuramente molto bella ma, per le mie competenze, anche solo reperire il materiale elettronico mi porterebbe avanti di diversi mesi!!
In realtà sto solo cercando di sentire la radio giù in cucina intanto che impasto la pizza  [emoji23]  [emoji23]

nessun problema, solo... occhio alla lunghezza del coassiale tra le due antenne, se è troppo lungo rischi di perdere quel poco segnale che hai

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5433
  • Applausi 272
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #12 il: 14 Giugno 2022, 19:11:37 »
Domanda teorica: ma la perdita di passività (se la canalizzazione/filtratura consente le frequenze) non sarebbe un vantaggio a questo punto?
dipende da come è fatto il tuo impianto, dalle frequenze dei MUX nella tua regione, e da altre variabili, ci vorrebbe qualche amico molto esperto in antenne da BC, ce ne sono diversi sul forum.
Citazione
I choke li devo mettere secondo te?
ma non credo, a che servirebbero?



Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #13 il: 14 Giugno 2022, 19:52:52 »
ma non credo, a che servirebbero?
Da balun e per evitare che il cavo tra le due antenne faccia un lavoro non suo.

Online ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3344
  • Applausi 266
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #14 il: 14 Giugno 2022, 20:44:53 »
DOMANDA:

Ma se vai fuori in esterno casa al piano terra, a che livello ricevi i vari canali DAB  con lo stilo incorporato ?




Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #15 il: 14 Giugno 2022, 21:06:47 »
Ma se vai fuori in esterno casa al piano terra, a che livello ricevi i vari canali DAB  con lo stilo incorporato ?
Fuori casa la radio ha fatto la scansione e trovati diversi canali. Dentro invece fa la scansione a vuoto. Non mi pare che ci sia uno strumento per vedere i livelli in questa radio.
Mi diceva invece il nome del ripetitore che, in effetti, è a portata ottica a una 50ina di Km.
Però ho i muri di casa di 80 cm ed in più sono dalla parte opposta rispetto al ripetitore.

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5433
  • Applausi 272
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #16 il: 15 Giugno 2022, 00:13:52 »
Da balun e per evitare che il cavo tra le due antenne faccia un lavoro non suo.

non ti complicare la vita


Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1317
  • Applausi 56
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #17 il: 15 Giugno 2022, 06:13:36 »
Ma banalmente: aprire la radio cinese (come la mia presa al Lidl)
Togliere lo stilo e mettere un connettore F (quello dell’antenna satellite per intenderci ) a doppia femmina nel case della radio .
Dentro collegare uno spezzoncino di filo e saldarlo dove prima arrivava il filo dello stilo.
La calza verso un punto di massa qualsiasi..

Collegare poi la radio alla presa tv in casa.

Sul tetto visto che puoi, installi un dipolino per il DAB e lo immetti in centralina tv nella banda che più ti va bene (se non é già utilizzata)….

Fine….

Io a casa ho impianto moooolto più semplice : dipolo DAB , cavo nel sottotetto con ripartitore a 3 vie , e due discese (una in salotto e una nel “laboratorio radio “.


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #18 il: 15 Giugno 2022, 15:35:16 »
Dentro collegare uno spezzoncino di filo e saldarlo dove prima arrivava il filo dello stilo.
La calza verso un punto di massa qualsiasi..

Ti ringrazio della risposta. Francamente se avessi pensato possibile fare questo non avrei nemmeno chiesto...
Ma sei sicuro che l'impedenza dell'attacco dell'antenna stilo sia compatibile con antenna e linea a 75 ohm?

Offline AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2897
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #19 il: 15 Giugno 2022, 15:53:44 »
Ti ringrazio della risposta. Francamente se avessi pensato possibile fare questo non avrei nemmeno chiesto...
Ma sei sicuro che l'impedenza dell'attacco dell'antenna stilo sia compatibile con antenna e linea a 75 ohm?

Per un ricevitore il disadattamento potrebbe anche essere ignorato, ma se vuoi stare tranquillo potresti saldare un condensatore da (circa) 70pF tra il centrale del connettore di antenna ed il punto di ingresso del ricevitore, mentre ovviamente la massa del connettore andrà saldata alla massa della scheda del ricevitore
« Ultima modifica: 15 Giugno 2022, 17:02:50 da AZ6108 »


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5433
  • Applausi 272
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #20 il: 15 Giugno 2022, 16:02:24 »
non cambia molto, come quantità di lavoro, tra ripetitore passivo e modifica dell'apparato.
il vantaggio del ripetitore passivo è che l'apparato rimane com'é, il vantaggio della modifica è la quasi certezza di funzionamento (in presenza di antenna esterna collegata).
di solito le antenne a stilo hanno un'impedenza molto più elevata di 75 ohm, si nota anche negli stili delle tv portatili anni '90, ad esempio i sony an-16 avevano due stili e un pezzo di piattina che portava a un piccolo trasformatore.
tuttavia l'impedenza in ricezione non è critica...

Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #21 il: 15 Giugno 2022, 16:58:13 »
Ok grazie mille a entrambi.

Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1317
  • Applausi 56
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #22 il: 16 Giugno 2022, 05:43:24 »
Io per l’impedenza a 75ohm, mi sono sempre basato sul fatto che molti ricevitori fm, erano e alcuni ancora adesso dotati di connettore “tv” a 75ohm.

Poi ovvio, uno stilo non é ben definiti…

Io comunque ho cambiato come dalla notte al giorno in ricezione!


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp


Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #23 il: 16 Giugno 2022, 07:25:14 »
Io per l’impedenza a 75ohm, mi sono sempre basato sul fatto che molti ricevitori fm, erano e alcuni ancora adesso dotati di connettore “tv” a 75ohm.
Poi ovvio, uno stilo non é ben definiti…
Io comunque ho cambiato come dalla notte al giorno in ricezione!
Ok grazie, ci provo.

Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Collegare antenna esterna a radio con antenna incorporata (VHF)
« Risposta #24 il: 16 Giugno 2022, 16:32:20 »
All'interno ho trovato che l'antenna esce dalla scheda con i due contatti, poi ci sono circa 16 cm di coassiale, 8 dei quali con calza e 8 no, che poi proseguono nello stilo. Cambia qualcosa ai sensi del ns discorso? Riesco a mantenere sia una uscita coax che lo stilo?
Allego foto.

Aggiornamento: sto pensando di tagliare il coax dove finisce la calza; metterci attacco esterno; mantenere e portare all'esterno lo spezzone del centrale coax, da collegare alla presa all'occorrenza.
« Ultima modifica: 16 Giugno 2022, 17:03:32 da FabriBCL »