forum radioamatori > Autocostruzione

Alimentatore 13,8 volt 40 amp

<< < (49/49)

ik2nbu Arnaldo:

--- Citazione da: AZ6108 - 04 Settembre 2022, 20:37:12 ---thread vecchio, resuscitato, ma interessante, domani vado a rovistare nella catasta dei proliant da rottamare !

--- Termina citazione ---
Dopo 10 minuti che lo avrai acceso,
e sarai stanco di farti trapanare le orecchie dalle ventoline....cambierai opinione

Il problema di molti alimentatori da server è infatti "silenziarli".

Grazie del link,  a Montichiari li vendevano a pacchi, ma in stazione fanno veramente tanto rumore.
Senza contare che se la modifica non è esattamente per quel modello specifico, non funziona.

kz:

--- Citazione da: ik2nbu Arnaldo - 06 Settembre 2022, 07:50:40 ---Il problema di molti alimentatori da server è infatti "silenziarli".

--- Termina citazione ---

credo sia un problema di tutti gli alimentatori di questo tipo: sono fatti per funzionare in un CED, non in una stazione da radioamatore; la ventolina è piccola e deve sempre girare ad una velocità elevata per garantire l'adeguato flusso d'aria, quando vengono venduti a noi spesso hanno parecchie decine di migliaia di ore di funzionamento continuo, lo si vede dall'accumulo elettrostatico di polveri (che nei CED veri devono essere in quantità piccolissime) quando li apri per la modifica.
l'uso dei vecchi alimentatori da server è una bella idea se serve tanta potenza a basso costo, tra materiali e alimentatore usato si spendono anche meno di 10 euro, purtroppo, questi oggetti non sono né affidabili né "ergonomici".

AZ6108:

--- Citazione da: ik2nbu Arnaldo - 06 Settembre 2022, 07:50:40 ---Dopo 10 minuti che lo avrai acceso,
e sarai stanco di farti trapanare le orecchie dalle ventoline....cambierai opinione

Il problema di molti alimentatori da server è infatti "silenziarli".

Grazie del link,  a Montichiari li vendevano a pacchi, ma in stazione fanno veramente tanto rumore.
Senza contare che se la modifica non è esattamente per quel modello specifico, non funziona.

--- Termina citazione ---

Per quanto riguarda il rumore, lo so, conosco quella roba

Ma si rimedia, vedi, se non li devi installare nello slot originale, si possono modificare per usare una ventola più grossa/lenta

Per il resto... la modifica mostrata è per quel particolare alimentatore, ma il principio di solito è lo stesso anche per altre unità simili (fujitsu, IBM, ...)

Aquila Fr:

--- Citazione da: ik2nbu Arnaldo - 06 Settembre 2022, 07:50:40 ---Dopo 10 minuti che lo avrai acceso,
e sarai stanco di farti trapanare le orecchie dalle ventoline....cambierai opinione

Il problema di molti alimentatori da server è infatti "silenziarli".

Grazie del link,  a Montichiari li vendevano a pacchi, ma in stazione fanno veramente tanto rumore.
Senza contare che se la modifica non è esattamente per quel modello specifico, non funziona.

--- Termina citazione ---
Sante parole
Il mio Artesyn da 65A con il quale alimento il mio TS-850 va benissimo ed è filtrato perfettamente ma quella ventola maledetta ti trapana le orecchie !!. Appena posso lo smonto e metto un dissipatore molto più grande ai due MOSFET su cui viene inviato il flusso d'aria e cambio quella ventola malefica...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

AZ6108:

--- Citazione da: Aquila Fr - 06 Settembre 2022, 11:49:11 ---Sante parole
Il mio Artesyn da 65A con il quale alimento il mio TS-850 va benissimo ed è filtrato perfettamente ma quella ventola maledetta ti trapana le orecchie !!. Appena posso lo smonto e metto un dissipatore molto più grande ai due MOSFET su cui viene inviato il flusso d'aria e cambio quella ventola malefica...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

--- Termina citazione ---

basta aggiungere una ventola di maggior diametro, magari termostatata ed un convogliatore ... che può anche essere stampato 3D; non l'ho fatto con quel tuo alimentatore ma con altri e funziona

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa