forum radioamatori > Autocostruzione

rock-mite-20

<< < (2/17) > >>

r5000:

--- Citazione da: er colaneri - 05 Gennaio 2009, 20:40:09 ---ok prero si presenta una grande difficolta la saldatura del componente smd mi potresti illuminare?(io ho ricoperto le piste con stagno ,ho fatto male? volevo far fondere lo stagno senza poggiare il saldatore.)

--- Termina citazione ---
73 a tutti per saldare in smd servono gli attrezzi adatti,saldatore con punta sottile,stagno da 0.8mm una lente per vedere cosa stai facendo e mano ferma... ti consiglio di lavorare con un tavolo più alto in modo da non stare curvo sul tavolo ma in piedi o comunque dritto,poi non c'è bisogno di tutto un tavolo,basta un ripiano stabile con un pezzo di biadesivo incolli la basetta al tavolo e poi con il saldatore puoi mettere lo stretto necessario di stagno su una piazzola,poi appoggi il componente con una pinzetta a molla o anche un cacciavite con sopra un pezzo di biadesivo,metti a contatto il componente con la piazzola in modo che sia posizionato correttamente e poi tenendolo fermo vai di saldatore appena lo stretto necessario per saldare,se il componente è storto riesci sempre con l'utensile e con il saldatore a spostare il componente,quando è preciso(ci guardi con la lente) saldi gli altri piedini con il saldatore e lo stretto necessario di stagno che se ci fai caso vedi che migra dalla punta alla piazzola e piedino,senza bisogno di ingrossare la saldatura,se c'è troppo stagno è facile che mette in corto due piazzole... se succede serve la treccia dissaldante per asportare lo stagno in eccesso che è necessario avere PRIMA di cominciare cono gli smd... ora,se hai già stagnato le piste conviene passare con la treccia se lo stagno è troppo da non permettere d'appoggiare il componente che dondola sopra la piazzola e non riesci a mantenerlo dritto mentre lo saldi. ad ogni saldatura conviene controllare con la lente,meglio cominciare con i componenti a 2 pin ,resistenze e condensatori,poi fatto pratica vai con i componenti a 3 pin ecc...  finito tutto o anche prima si pulisce con solvente e spazzolino da denti o pennello,io preferisco lo spazzolino perchè in plastica non rovina i componenti,mentre con il pennello che ha il corpo metallico c'è il rischio di prendere di spigolo e rompere qualcosa... se lo fai più volte dovrai ogni volta sostituire il biadesivo che con il solvente si scolla... poi è solo questione d'abitudine,certamente serve una buona vista e non avere fretta,anzi,la vista con la lente può anche mancare,ma se c'è fretta  di sicuro si perde più tempo a riposizionare componenti storti o ripulire corti che mettere un componente con calma e mollare tutto per  un minuto e poi riprendere con calma,non è tempo perso ma guadagnato...

er colaneri:
grazie infinite r5000 comunque l'smd era da 12 pin e nn ho avuto difficoltà al primo colpo ha funzionato solamente c'è un problema senza antenna si sente fruscio(comportamento normale) attacco l'antenna si sente un fischio con un silenzio radio (cosa anormale) cosa potrebbe essere?

73 a tutti

r5000:
73 a tutti 12 pin? ma non c'è il sa602 a 8pin? se succede quando colleghi l'antenna prova ad attenuarla con un trimmer per vedere se si sovraccarica,non dovrebbe ma se l'antenna è efficente forse lo satura... se hai controllato eventuali errori di montaggio e pulito le saldature con spazzolino e solvente,non dovrebbero esserci sorprese,però c'è sempre da controllare e fare con calma,basta una svista...

er colaneri:
scusa riguardo all fischio ho fatto un collegamento male ,perche ho preso la coffia un polo l'ho appoggiato alla uscita l'altro al meno e mi sono reso conto che se nn lo metto perpendicolare alla basetta si sente un fischio quindi tutto risolto.

ma è possibile che per un giorno intero nn si è sentito nulla sulla frequenza 14.060 però ogni tanto il fruscio aumentava considerevolmente .potrebbe essere l'antenna poco efficiente? io uso 20 metri di cavo elettrico.

r5000:
73 a tutti per verificare se riceve servirebbe un ricevitore di confronto e vedi se è per l'antenna o non ci trasmette nessuno,puoi anche confrontare via rete,c'è una radio sdr che puoi confrontare al volo,se anche lì non c'è niente vuol dire che la propagazione è propio chiusa e non c'è nulla da fare... http://websdr.ewi.utwente.nl:8901/

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa