banda radioamatoriale (patentati) > ricetrasmettitori radioamatoriali

Accordi su FT277 :Chiarimento

<< < (4/5) > >>

pat0691:
E' verissimo. Infatti sul manuale sono riportati due tipi di accordo. Quello con il commutatore in posizione IC che poi sarebbe quella piu' accurata per il mantenimento delle valvole e quella in posizione PO dove si regola tutto per il massimo.
E' vero pero' che, se il 101 e' ben allineato, i due tipi di accordo corrispondono in quanto ad assorbimento delle valvole.

trodaf_4912:
Chi non si e' fatto le ossa su questo tipo di apparecchi (cioe' e' vecchio) pensa di accordate plate e load come per un lineare CB, ma sarebbe cosi' se l'ingresso fosse di catodo e non di griglia. Su gli apparecchi di questa generazione c'e' una 12BY7A come driver che entra di griglia alle due 6JS6C (FT101E) oppure 6146B (FT101ZD). In questa configurazione purtroppo si richiede la neutralizzazione per annullare l'effettto delle capacita' parassite.
Le due condizioni di accordo devono coincidere se la neutralizzazione e' stata fatta bene, richiesta soprattutto se si sono cambiate le due 6JS6C. Pero' nel tempo, le capacita' parassite tra anodo e griglia possono modificarsi, anche a causa dell'invecchiamento dei tubi,e quindi si richiede una neutralizzazione successiva. Questo lo si vede proprio quando i due tipi di accordo non coincidono e si manifesta sulle gamme alte (28MHz) dove le capacita' parassite si fanno sentire di piu'.
Inoltre , se l'apparecchio e' vecchiotto, entra in ballo anche il derating delle capacita' di by-pass sulle due 6JS6C. Se accade questo allora i due tubi tendono ad auto oscillare sui 28MHz  mentre sui 40 e 80 metri non succede. Il fenomeno compare con preselector, tune e load inefficaci anche riducendo al minimo il carrier e compare una corrente IC elevatissima. Interrompere subito l'operazione di tune e sostituire immediatamente tutti i condensatori di bypass relativi allo stadio finale. Esperienza diretta.

pat0691:
Grazie mille per queste spiegazioni tecniche, molto interessanti. Onestamente io non ho una preparazione che mi permetta di scriverle.
Ho un FT-101E appena tornato dalle mani di CSY e a cui e' stato fatto questo:

Ho speso un bel po', ma ne e' valsa veramente la pena. Ora ho un apparato pari a quando e' uscito dalla fabbrica.
E' un apparato a cui tengo moltissimo.

chio:
Ringrazio tutti per gli ottimi interventi...veramente ottima cultura intorno a questo (per me) ottimo e meraviglioso apparato...
Il manuale , infatti, prevede una presintonia e la sintonia dello stadio finale, oltre al funzionamento in base al modo (grazie Patrizio).

Il manuale a propositi della IC indica di regolare il PRESELECT per una massima lettura sullo strumento e ruotare il solo PLATE  per un minimo di lettura. Perchè non anche il LOADING?

Se ho ben capito effettuando la presintonia IC ,  swicciando su PO dovrei comunque effettuare l'accordo con PLATE e LOADING  PRESELECT (per l'indicazione della massima potenza)  ma in questa maniera non mi ritrovo più l'accordo fatto in precedenza con IC ? A prima vista sembra che le due cose siano in contrasto....ma forse sono io che ho un pò di confusione....

chio:
Dimenticavo......la corrente che indica lo strumento identificata con IC  è la corrente di placca delle valvole  finali ?

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa