Autore Topic: Dipolo o verticale?  (Letto 3867 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dipolo o verticale?
« Risposta #25 il: 08 Gennaio 2017, 00:33:49 »
Se per Dx intendiamo traffico extra continentale più è basso il lobo di radiazione più si va lontano e il lobo di un'antenna filare è proporzionale all'altezza dal suolo o meglio diviene interessante quando questa è posta da 1/2 onda a salire il che rende le cose molto complesse con lo scendere della frequenza. Io ho lavorato parecchi paesi extraeuropei in 40 metri con una G5RV posta a 18 metri ma in 80 metri le cose si fanno molto complicate perché non è da tutti spingersi a certe altezze. Quindi una buona verticale è senza dubbio da prendere in considerazione, il problema è che in 80metri le dimensioni si fanno sentire e su questa banda una verticale 1/4 onda è alta quasi 20 metri e lo sono anche i radiali. chi è interessato a tale soluzione potrebbe pensare a una canna Spiderbeam disponibile proprio in quella misura o alla versione in alluminio della Dx Engineering. In alternativa si potrebbe prendere in esame una L Invertita che è anche un'antenna interessante mentre fra le commerciali una delle più gettonate è la Butternut Hfv2 che copre i 40 e gli 80 e col kit anche i 160 metri.

73's - Michele



 
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline FIUME

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 148
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dipolo o verticale?
« Risposta #26 il: 09 Gennaio 2017, 19:41:49 »
metti il dipolo a 20 metri e vedrai !
le verticali usatele per la 27  :inlove:

Offline LP_65

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 522
  • Applausi 69
  • Sesso: Maschio
  • Il palo e' cosi alto che l'antenna non si vede..;)
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ2XMK
Re:Dipolo o verticale?
« Risposta #27 il: 13 Febbraio 2017, 16:50:59 »
Se ti basta stare in Europa userai il dipolo filare risonante  (più in alto e' e meglio e' ovviamente)
Se vuoi andare oltre può essere meglio pensare almeno ad una L invertita o a shuntare il traliccio e cosi copri 80 e 160 con ambizioni decisamente migliori.

Tieni in ogni caso presente che il punto chiave sara ascoltare....avrai comunque bisogno almeno di una flag o una pennant in ricezione perche il problema sulle basse 80 e 160 non e' tanto o soltanto farsi sentire ma soprattutto decifrare chi ti risponde

Buon divertimento
Luigi.
73's, Luigi - IZ2XMK.

L'uomo accorto impara dai propri errori, il saggio dalle esperienze altrui.


Offline 1nick

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 338
  • Applausi 41
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dipolo o verticale?
« Risposta #28 il: 13 Febbraio 2017, 20:35:43 »
Ciao Luigi,

ti ringrazio per il tuo contributo; in effetti, come ho gia' avuto modo di scrivere, la parte critica e' la ricezione.

Per ora ho "issato" un dipolo monobanda per gli 80, basso, ma funzionante (TL8TT alle 3 di notte di domenica scorsa...).

Questo fine settimana, tempo permettendo provero' a "raddoppiarlo" stendendo anche due bracci per i 40, usando lo stesso balun.

73s
Stay away from negative people. They have a problem for every solution.