Colt Excalibur SSB 120CH assenza audio e trasmissione

Aperto da Marcius, 19 Agosto 2022, 13:13:29

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Marcius

Buongiorno a tutti, 73 circolari.

Mi ripresento, Marcius dalla provincia di Firenze. 53 anni, appassionato di elettronica e di radio a livello amatoriale. Ho seguito gli studi di elettrotecnica e ho lavorato molti anni nel settore degli antifurti. Sono parecchi anni che vi seguo e su questo sito ho trovato tanti consigli e spunti per svariati lavoretti su diversi CB.

Attualmente mi trovo a dover fare i conti con una mia carissima amica di trasmissione; La mia "MITICA" Colt Excalibur SSB 120 canali mi segue con diligenza e pazienza da oltre 30 anni e non ha mai dato nessun cenno di annoiamento he he he he...

L'ho curata sempre, le ho sempre dato tutto quello che potevo e lei mi ha sempre ricambiato offrendomi soddisfazioni uniche, HI!!.

Scherzi a parte, la stazione funziona benino, si fa sentire per i classici QSO locali e a me va benissimo così.

Ora veniamo al motivo per il quale sono a disturbarVi.

2 giorni fa riaccendendo la radio ho notato qualche piccola anomalia ( pressione del pulsante PTT e trasmissione intermittente; rilascio del PTT e volume basso in ricezione; dopo qualche secondo il volume si rialza; pressione del PTT e commutazione in trasmissione senza però movimento dello strumento power ); da ieri silenzio totale!!.

La stazione si accende, se trasmetto con il mio alan 42 vedo che il segnale arriva alla radio ma non si sente proprio più nulla; inoltre premendo il PTT la commutazione in trasmissione la fa ma non esce niente.

Il primo controllo che ho fatto sono stati i finali (coppia di 2sc1969) ma sono entrambe funzionanti; ho scaricato il service della PTBM0121D4X ed ho iniziato a spulciare lo schema elettrico per vedere se riuscivo ad identificare il problema purtroppo senza risultati.

Sono qui a chiedere il Vostro aiuto per vedere se riesco a riprendere per i capelli la mia amica, ci sono veramente affezionato.

Ho scattato qualche foto della scheda. Se dovessero servire spiegatemi come fare perchè non ho praticità nel forum, sono sempre stato un assiduo lettore non uno scrittore!!

Con le scuse se mi sono allungato un po'.

Mi preparo per vedere se riusciamo nella missione.

Grazie a tutti.


Marco De Caprios

Posso dirti quello che farei io. Inizierei a sostituire tutti i condensatori elettrolitici in particolar modo nella parte audio BF. Una volta effettuata questa operazione (a prescindere se gli elettrolitici sembrino buoni) mi concentrerei comunque su quella zona. Non ho lo schema sottomano ma per prima cosa misurerei tutti i semiconduttori di quella zona di circuito.

Marcius

#2
Grazie per la risposta Aquila, ci avevo pensato ma mi sono fidato (come hai giustamente evidenziato tu) dell'analisi visiva.

Intanto mi metto all'opera e inoltre vedo se riesco ad allegare lo schema elettrico e qualch foto.

Grazie di nuovo e inizio i lavori.

Marco De Caprios

La parte di bassa freq. (Ingresso mic e uscita audio) è quella situata nella parte SX della piastra. Cambia anche i condensatori al tantalio (se ricordo c'è n'è uno sulla rete di ingresso del segnale mic).
Queste sono operazioni comunque necessarie anche se non interessassero il guasto specifico. Quando apro apparati così datati il recap è la prima cosa che faccio anche perché quasi sempre migliora (delle volte in maniera decisa altre meno) il funzionamento generale (audio in RX e modulazione in TX).

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile



Marcius

Grazie di nuovo Aquila. La parte interessata dovrebbe essere quella riportata nella foto sotto.

Mi sto prodigando con l'individuazione delle piazzole dei condensatori...

Ci lavorerò su, prenderò condensatori nuovi e vediamo se si riesce a farla parlare di nuovo.

Ho notato una cosa Aquila! Nella sezione della BF c'è anche il VR13 che dovrebbe essere il trimmer per la regolazione della potenza e (non so se si vede dalla foto) ha una resistenza saldata da 4,7K.

Secondo te se ci reinserisco il trimmer posso regolare la potenza di uscita? O e meglio (visto che sono 30 anni che è così) lasciarla così e gustarci i suoi 8W con picchi negativi? I picchi negativi li ha sempre avuti.

Se avete altre idee io vi leggo senza tregua.

Marcius

Citazione di: Aquila Fr il 19 Agosto 2022, 16:55:34
La parte di bassa freq. (Ingresso mic e uscita audio) è quella situata nella parte SX della piastra.

Abbi pazienza... Sicuramente dico una castroneria.. Ma l'integrato TA7205AP (sempre nella sezione sinistra) è addetto al PA oppure è proprio lui che amplifica il segnale sia per il TX che per l'AP?


Marco De Caprios

#6
L' AN240P serve per per la FM (io gli darei una bella ripulita dalla polvere a quella piastra  [emoji1])
Il TA7205 è proprio l' integrato della BF. Poi ci sono i transistor al contorno che fanno il pre microfonico, l' ALC, lo switch tra tx/rx e darei una misurata anche al circuito dello squelch.
Prendi con le dovute precauzioni quello che ti dico perchè di piastre Cybernet ne ho avute solo 2 sottomano. I picchi negativi a quanto so sono una caratteristica propria di quella circuiteria e dipendono dalla polarizzazione dei transistor finali di TX. Non so se ci sono modifiche o procedure in rete per questo problema.

p.s.
Prima di "smanazzare" trimmer fai rifunzionare l' audio  [emoji106] (molto probabile sia proprio il 7205 il colpevole)


Marcius

Citazione di: Aquila Fr il 19 Agosto 2022, 18:50:46
L' AN240P serve per per la FM (io gli darei una bella ripulita dalla polvere a quella piastra  [emoji1])
Il TA7205 è proprio l' integrato della BF. Poi ci sono i transistor al contorno che fanno il pre microfonico, lo switch tra tx/rx e darei una misurata anche al circuito dello squelch.
Prendi con le dovute precauzioni quello che ti dico perchè di piastre Cybernet ne ho avute solo 2 sottomano. I picchi negativi a quanto so sono una caratteristica propria di quella circuiteria e dipendono dalla polarizzazione dei transistor finali di TX. Non so se ci sono modifiche o procedure in rete per questo problema.

p.s.
Prima di "smanazzare" trimmer fai rifunzionare l' audio  [emoji106] (molto probabile sia proprio il 7205 il colpevole)

Grazie mille aquila.. No no non smanetto. era solo una curiosità..
Intanto proseguo con il recap e smonto anche il TA.
Per la polvere sicuramente la ripulisco bene erano anni che non la riaprivo..
Proseguo con i lavori e se ho qualche altro dubbio ci aggiorniamo..
Grazie per ora.. Proseguo.

Marco De Caprios

Prima di cambiare il TA controlla se è buono. basta anche mettere un dito sul pin 6 (ingresso audio) se fa ronzio sull' altoparlante è molto probabile che sia uno dei transistor della commutazione (abbi pazienza ho riletto solo ora che sono a casa: hai scritto che non va in TX cioè non esce nemmeno la portante) quindi quello che ti ho detto finora può essere fuorviante  [emoji31]

Marcius

Citazione di: Aquila Fr il 19 Agosto 2022, 19:11:36
Prima di cambiare il TA controlla se è buono. basta anche mettere un dito sul pin 6 (ingresso audio) se fa ronzio sull' altoparlante è molto probabile che sia uno dei transistor della commutazione (abbi pazienza ho riletto solo ora che sono a casa: hai scritto che non va in TX cioè non esce nemmeno la portante) quindi quello che ti ho detto finora può essere fuorviante  [emoji31]
Tranquillo Aquila nessun problema.
Il problema è che non sento niente a livello audio, vedo che la ricezione funziona dallo s-meter ma audio zero, ecco perchè pensavo all'amplificazione audio e avendo letto sul service e confermato da te, è il solito integrato. L'unica cosa per verificarlo è sostituirlo e vedere se l'altoparlante si resuscita. Per la commutazione il relè commuta ma non esce portante.
Grazie per ora... Vado avanti.

Marcius

Allora ... andiamo di aggiornamenti...

Mentre dissaldo condensatori e risaldo, ho controllato anche i transistor pilota intorno al TA.

I transistor sono tutti sani, tutto regolare...

Mi sa che ordino il TA e provo visto il prezzo 2,50€ e nell'attesa che arrivi proseguo nel ringiovanimento dei condensatori.

Alle prossime...

Marcius

Arieccomi qua...

Allora, condensatori cambiati, integrato TA 7205 AP cambiato.

Riaccendo ma niente! Riceve, il segnale arriva ma audio zero, e se vado in trasmissione (con carico fittizio) commuta in TX ma non esce la portante.

Ho controllato le tensioni che riporta lo schema elettrico e sul TA corrispondono tutte tranne la tensione sul Pin1. Lo schema riporta 3,7v ed io sulla scheda ho 13,7.

Tensioni sul transistor pilota del TA il Q34 2sc945 Emettitore 0.67 (schema 1.1v)
Collettore 4.81 (schema 10v)
Base 1.34 (schema 1.5).

Qualche altro consiglio??
Grazie a tutti e soprattutto ad Aquila.

acquario58

hai verificato i contatti della presa mic ext e quella delle cuffie.... altro controllo da fare nella parte posteriore del cb c'è una presa con uno spinotto con sopra un ponticello normalmente Verde   tra 2 pin....è presente è ok.?
..


Marcius

Citazione di: acquario58 il 31 Agosto 2022, 20:00:07
hai verificato i contatti della presa mic ext e quella delle cuffie.... altro controllo da fare nella parte posteriore del cb c'è una presa con uno spinotto con sopra un ponticello normalmente Verde   tra 2 pin....è presente è ok.?
..
Buonasera Acquario, grazie mille per la risposta.
Allora, vado per ordine:
La presa mic non ha il contatto per la ricezione, la stazione funziona anche senza il mic e con il mic se premo il PTT va in trasmissione ma non esce di portante, lo s-meter non si muove.
Per il ponticello verde penso tu ti riferisca al connettore della selettiva, sulla stazione non è più sul retro ma interno (è stato tolto) ma quello non ho controllato se è connesso.
Grazie per la dritta. Domattina controllo e aggiorno.
Grazie di nuovo a tutti.

acquario58

Citazione di: Marcius il 31 Agosto 2022, 20:24:02
Buonasera Acquario, grazie mille per la risposta.
Allora, vado per ordine:
La presa mic non ha il contatto per la ricezione, la stazione funziona anche senza il mic e con il mic se premo il PTT va in trasmissione ma non esce di portante, lo s-meter non si muove.
Per il ponticello verde penso tu ti riferisca al connettore della selettiva, sulla stazione non è più sul retro ma interno (è stato tolto) ma quello non ho controllato se è connesso.
Grazie per la dritta. Domattina controllo e aggiorno.
Grazie di nuovo a tutti.
Confermo è stato un errore di digitazione intendevo la presa Ext SPK... non quella del mic...

Marcius

Buongiorno a tutti!!
Allora, stamani di buon ora ho eseguito i controlli suggeriti da Acquario e il risultato è che la presa ext funziona regolarmente e il ponticello sul connettore della selettiva è presente.
Siccome non voglio darmi per vinto, ho proseguito a controllare tutte le tensioni dei transistor riportate dal service e ho notato che sul darlington vicino al TA (Q36 d837 del quale Vi allego anche il datasheet) emettitore e collettore sono in corto!!!

La mia domanda è (preferisco sempre chiedere se ho dei dubbi): Visto lo schema del darlington, tra emettitore e collettore ci dovrebbe essere un diodo ma se controllo con il tester su prova diodi invertendo i cavi ho sempre il corto; la mia deduzione da hobbista è che il darlington sia andato.

Sullo schema elettrico il darlington si trova nel blocco DC switch buffer.
A parte il fatto che devo cambiarlo a mio modestissimo parere, potrebbe essere lui il responsabile della silenziosità della scheda?

Come sempre ringrazio tutti per l'aiuto e gli spunti per effettuare i controlli.

Marco De Caprios

Citazione di: Marcius il 01 Settembre 2022, 09:42:36
Buongiorno a tutti!!
Allora, stamani di buon ora ho eseguito i controlli suggeriti da Acquario e il risultato è che la presa ext funziona regolarmente e il ponticello sul connettore della selettiva è presente.
Siccome non voglio darmi per vinto, ho proseguito a controllare tutte le tensioni dei transistor riportate dal service e ho notato che sul darlington vicino al TA (Q36 d837 del quale Vi allego anche il datasheet) emettitore e collettore sono in corto!!!

La mia domanda è (preferisco sempre chiedere se ho dei dubbi): Visto lo schema del darlington, tra emettitore e collettore ci dovrebbe essere un diodo ma se controllo con il tester su prova diodi invertendo i cavi ho sempre il corto; la mia deduzione da hobbista è che il darlington sia andato.

Sullo schema elettrico il darlington si trova nel blocco DC switch buffer.
A parte il fatto che devo cambiarlo a mio modestissimo parere, potrebbe essere lui il responsabile della silenziosità della scheda?

Come sempre ringrazio tutti per l'aiuto e gli spunti per effettuare i controlli.

Marcius

Grazie Aquila... Ci ho dovuto ragionare un po'sulla risposta sono sincero he he he...
Appena mi arriva il darlington aggiorno sui progressi fatti..
Grazie mille di nuovo..
A presto

Marcius

#18
Buonasera a tutti...
Allora, transistor arrivato; sostituito; controllato minuziosamente le saldature per evitare che ci fossero sbavature, ricollegata la tensione di rete ma la radio non ne vuole sapere di farmi sentire quel delicatissimo fruscio di qrm..
Mi sono rimesso all'opera per continuare nel controllo di tutte le tensioni e spulciando in rete ho trovato uno schema molto più preciso e leggibile della scheda PTBM121D4X che vi allego al messaggio.
Purtroppo nel service manual in mio possesso, la voltage chart si riferisce a tutte le schede che ha montato l'excalibur ma non alla mia!! Non è che qualcuno possiede la tabella delle tensioni della PTBM121D4X??

Mi rimetto a controllare tutte le tensioni e vi aggiornerò se ho novità.
Nel frattempo se qualcuno avesse qualche illuminazione io sono sempre pronto per provare e vedere se riesco a far riparlare questa radio..

Grazie infinite a tutti.

Buona serata


Marcius

Arieccomi qua. Perdonatemi l'ardore ma le sto provando tutte per riuscire nell'intento e sono sicuro che, soprattutto col vostro preziosissimo aiuto, ci riusciremo.
Mi sono messo a confrontare i 2 schemi dell'excalibur. Quello con scheda PCMAS001 (che è la scheda che riportano nella voltate chart) e la mia per vedere se riesco a controllare al meglio i transistor.
Domani riporterò su carta tutti i valori e Vi aggiorno. Magari le vostre conoscenze mi aiuteranno a fare un po'più di luce sul problema.

Ringraziandovi sempre all'infinitesima potenza vi auguro un buon carica batterie serale e un ottimo carica pupille.
Alle prossime.

Marco De Caprios

http://www.ham-international.com/HomeEng.htm

Qui ci dovrebbe essere documentazione della tua PCB. Non so se lo conosci.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


AZ6108

Citazione di: Marcius il 09 Settembre 2022, 19:20:43
Arieccomi qua. Perdonatemi l'ardore ma le sto provando tutte per riuscire nell'intento e sono sicuro che, soprattutto col vostro preziosissimo aiuto, ci riusciremo.
Mi sono messo a confrontare i 2 schemi dell'excalibur. Quello con scheda PCMAS001 (che è la scheda che riportano nella voltate chart) e la mia per vedere se riesco a controllare al meglio i transistor.
Domani riporterò su carta tutti i valori e Vi aggiorno. Magari le vostre conoscenze mi aiuteranno a fare un po'più di luce sul problema.

Ringraziandovi sempre all'infinitesima potenza vi auguro un buon carica batterie serale e un ottimo carica pupille.
Alle prossime.

Ciao, perdona l'intromissione, ma... sei sicuro che non si tratti "banalmente" di uno dei componenti che connettono le sezioni tx ed rx all'antenna ? In quel caso in rx l'apparato sarebbe sordo ed in tx riusciresti solo a rilevare il segnale a brevissima distanza


Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

IK8 TEA

#22
Buona sera Marcius per te e per tutti gli amici e colleghi radioamatore del Forum.

Questa sera è ospite presso di me il paziente figliolo che, ogni tanto, si presta a leggermi le discussioni aperte ed a scrivere per me che cerco ancora di seguire il Forum come posso.
Mi è stato letto il tuo appello e dal momento che la Scheda PTBM121D4X è la stessa utilizzata nel mio MIDLAND 7001 AM/SSB/FM 120 Canali Precision Series ho fatto reperire nel mio archivio il fascicolo che avevo preparato in formato ".pdf" completo dello Schema originale che mi inviarono dal Giappone (su foglio Formato A3 !!) e che riporta per tutti i componenti elettronici, Transistor & IC, le tensioni di progetto ai terminali.
Naturalmente dovetti scansionare e ridurre lo schema in tre fogli e spero che nel passaggio in formato "ocr.pdf" la qualità e leggibilità si sia conservata al meglio.
Mi spiace non poter fare di più per aiutarti poiché è difficile fare il "medico a distanza" soprattutto quando, da un lato le informazioni sui difetti sono insufficienti e/o non abbastanza chiare e dall'altro non sono note le abilità "tecniche" e le dotazioni strumentali dell'interlocutore.
Sperando di aver risposto, nel mio piccolo, in modo esauriente sia gradito a te l'augurio di successo ed unitamente agli altri eccellenti colleghi presenti nel Forum il mio cordiale e sentito saluto.
Massimo IK8 TEA
NON FATE DOMANDE SE NON SIETE IN GRADO DI CAPIRE LE RISPOSTE...(Oscar Wilde)
In mancanza di sufficienti conoscenze dell'argomento, è più saggio tacere ed evitare, con affermazioni improprie, un azzardo.

Marcius

Buongiorno a tutti e Grazie mille per le risposte e i vari consigli...

Vado a rispondere in ordine a tutti:

Aquila


Citazionehttp://www.ham-international.com/HomeEng.htm

Qui ci dovrebbe essere documentazione della tua PCB. Non so se lo conosci.


Ti ringrazio Aquila perchè questo sito era per me ancora sconosciuto e ho trovato tanti spunti per i vari controlli da eseguire.. Grazie Grazie...

AZ6108


CitazioneCiao, perdona l'intromissione, ma... sei sicuro che non si tratti "banalmente" di uno dei componenti che connettono le sezioni tx ed rx all'antenna ? In quel caso in rx l'apparato sarebbe sordo ed in tx riusciresti solo a rilevare il segnale a brevissima distanza



Buongiorno AZ6108, grazie per iol consiglio. Ho controllato anche i 2 transistor di commutazione RX e TX Q39 e Q40 e sono buoni, la commutazione la fa dalla ricezione alla trasmissione, il relè scatta e i contatti funzionano (controllati), rimane il fatto che in ricezione lo s-meter indica il segnale ricevuto ma non si sente niente; quando lo mando in trasmissione lo s-meter della ricezione va a zero ma lo strumento della trasmissione rimane fermo. Commutano i 2 indicatori led RX e TX, il relè scatta ma non esce assolutamente niente. In AM dovrei vedere l'ago che si sposta sull'indicazione della potenza emessa e invece niente.

IK8 TEA


CitazioneBuona sera Marcius per te e per tutti gli amici e colleghi radioamatore del Forum.


Questa sera è ospite presso di me il paziente figliolo che, ogni tanto, si presta a leggermi le discussioni aperte ed a scrivere per me che cerco ancora di seguire il Forum come posso.
Mi è stato letto il tuo appello e dal momento che la Scheda PTBM121D4X è la stessa utilizzata nel mio MIDLAND 7001 AM/SSB/FM 120 Canali Precision Series ho fatto reperire nel mio archivio il fascicolo che avevo preparato in formato ".pdf" completo dello Schema originale che mi inviarono dal Giappone (su foglio Formato A3 !!) e che riporta per tutti i componenti elettronici, Transistor & IC, le tensioni di progetto ai terminali.
Naturalmente dovetti scansionare e ridurre lo schema in tre fogli e spero che nel passaggio in formato "ocr.pdf" la qualità e leggibilità si sia conservata al meglio.
Mi spiace non poter fare di più per aiutarti poiché è difficile fare il "medico a distanza" soprattutto quando, da un lato le informazioni sui difetti sono insufficienti e/o non abbastanza chiare e dall'altro non sono note le abilità "tecniche" e le dotazioni strumentali dell'interlocutore.
Sperando di aver risposto, nel mio piccolo, in modo esauriente sia gradito a te l'augurio di successo ed unitamente agli altri eccellenti colleghi presenti nel Forum il mio cordiale e sentito saluto. 
Massimo IK8 TEA  



Buongiorno IK8 TEA, grazie mille anche a te per lo schema, stamperò anche quello e vedrò se è più leggibile di quelli che ho io, soprattutto per le varie tensioni da controllare. Hai sicuramente risposto in modo esauriente e ti ringrazio per l'augurio.
Ti rispondo sul discorso informazioni, strumentazioni e abilità tecniche:
Purtroppo come dici tu (giustamente) è difficile fare il medico a distanza senza avere il paziente sotto le mani, lo capisco benissimo e capisco anche che le informazioni che posso riuscire a dare io possano in qualche modo fuorviare l'interlocutore. Io ce la metto tutta, non sono un ingegnere ma un tecnico che ha lavorato per svariati anni nel settore degli antifurti, pratico nelle varie misurazioni su circuiti elettronici ma debole nella parte radio purtroppo. La volontà di imparare, di leggere c'è e spero che mi aiuti nell'intento di riparare la radio; naturalmente cerco un aiuto da chi ne sa più di me imparando da quello che mi viene detto o fatto vedere da schemi o altro.
Per le dotazioni strumentali purtroppo sono dotato solo di svariati multimetri digitali ed analogici (nel mio lavoro non occorrevano frequenzimetri, generatori di frequenza rf etc) e mi manca anche (perchè venduto nel periodo che non ho più praticato lavori di elettronica) l'oscilloscopio. Sono tutti strumenti che ho intenzione di acquistare ma devo attendere un po' visti i momenti un po' difficili e soprattutto devo convincere la BABBA NATALE (nonchè la mia 50, "hi") a ridotarmi di tali apparecchi.

Ti ringrazio vivamente per gli auguri di successo che la mia radio e per l'aiuto che anche tu mi hai dato con il tuo allegato.

Detto questo (lo so mi sono allungato un po' ma mi faceva piacere rispondere a tutti gli amici del forum) ringrazio nuovamente tutti e mi rimetto al lavoro con il controllo tensioni e componenti.

Sicuramente mi riaffaccio appena ho qualche dato in più per vedere di andare avanti.

Grazie a tutti e buon proseguimento e buon lavoro.

Marcius

Arieccomi... Buonasera a tutti...

Allora, vado di aggiornamenti dopo aver spulciato tutti i documenti da Voi inviati.
Ho controllato tutte le tensioni di tutti gli integrati PLL compreso e sono tutte regolari.
Ho ri-controllato lo stato dei finali e sono entrambe OK.
Ho controllato le varie tensioni sui transistor riportati anche nello schema del Midland 7001.
Ho controllato bene l'amplificatore TA 7205 e le tensioni sono tutte regolari.
Avendo letto i vari documenti sul sito della HAM ho fatto anche la prova del PA (non so se mi era stata consigliata o meno) e il PA funziona si sente bello forte il che sta a significare che lo stadio di amplificazione BF funziona (a mio modestissimo parere).
Poi ho fatto un'altra prova: Avendo 2 uscite antenna ho collegato un'uscita ad un dipolo che ho in giardino ed ho inserito le cuffie nell'uscita ext sp. Con mio stupore ho notato che un microscopico segnale esce (stentavo a crederci e chiedo scusa se ho omesso questa prova), avendo attaccato l'antenna ho acceso l'altra radio collegata all'antenna che ho sul tetto sul medesimo canale e ho premuto il ptt sulla excalibur.... Beh!! la stazione qualcosa fa uscire se così vogliamo dire.
Mi spiego nel dettaglio: In AM dalla ricevente ricevo la portante ma sul wattmetro nessun movimento e nemmeno sul frequenzimetro che ho sulla linea di uscita. Se commuto in FM solito discorso del precedente (niente segnale di potenza sul wattmetro e niente frequenza) con la differenza che stavolta la voce esce e anche bene (questo magari perchè per l'FM come mi disse Aquila è gestita da un'altro integrato).
Rimane sempre il solito discorso che la commutazione la fa ma l'ago dello strumento di trasmissione rimane fermo e come già detto in AM non esce modulazione e niente potenza e FM esce modulazione ma niente potenza e l'audio è microscopico.
Dimenticavo lo squelc funziona perchè quel minimissimo segnale che sento in cuffia se agisco sullo squelc si ammutolisce al solito punto dove solitamene lo squelc chiudeva.

Penso che dovrò concentrarmi (e per questo chiedo scusa ad AZ6108) su quello proprio consigliatomi da lui. Quando l'ho riletto e visto come si comporta la base ho trasecolato!! HI.
Quindi, AZ6108 qualche consiglio ulteriore? Perchè i 2 transistor sembrano funzionare e anche il relè però non esce quello che dovrebbe uscire.

Come sempre ringrazio tutti per l'aiuto che mi state offrendo (a meno che poi alla fine non sia un offerta e mi presentate il conto HI al quadrato!!) e anche per la scuola che sto facendo. Grazie Grazie.

Buona serata a tutti.

AZ6108

#25
Ripeto il suggerimento; con lo schema sott'occhio, controlla i componenti "passivi" (condensatori, induttori, resistenze, diodi) posti sul ramo del circuito che va in antenna; oltre a questo, se l'apparato ha un selettore per due antenne verifica i contatti dello stesso; considera che, se in TX (AM) lo strumento non sale, l'interruzione potrebbe essere nella sezione di circuito che va a prelevare la RF o subito a monte di questa
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin


Marcius

Grazie per i consigli AZ6108. Domattina mi metto al lavoro per controllare tutto quello da te riportato e aggiornerò tutti.

Grazie di nuovo e alle prossime..

Buona serata

AZ6108

Citazione di: Marcius il 10 Settembre 2022, 21:13:55
Grazie per i consigli AZ6108. Domattina mi metto al lavoro per controllare tutto quello da te riportato e aggiornerò tutti.

Grazie di nuovo e alle prossime..

Buona serata

ciao

ad occhio, se leggo bene lo schema, dovresti controllare tutta la sezione a dx di c36, con particolare attenzione ai condensatori verso massa
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Marcius

Buon pomeriggio a tutti.
Premesso che sto andando avanti con il controllo accurato (dissaldatura, controllo e risaldatura) di tutti i componenti passivi della scheda (lavoro a mio modestissimo parere "MASSACRANTE" ma necessario) come consigliato da AZ6108, nelle pause per far riprendere un po' il bulbo oculare leggo tutti i documenti scaricati sinora su questa scheda.

Negli schemi di rick jackson che ho allegato qualche post fa, riporta le varie tensioni di riferimento sulla scheda e io ho voluto controllare anche quelle! Risultato?? Non me ne torna una!! Sono alla canna del GAS!

Faccio un esempio: Nel test point BRA, lo schema riporta 8.6V in AM RX, valore letto sulla scheda 4,132; Test point BT, schema 7.9V, valore letto 1,508; test point BTS, lo schema riporta 7.9 TX SSB, valore letto 1,394; test point BTA, schema 7,9 TX AM, valore letto 1,498.
Posso pensare che è tutto legato al fatto che la scheda non sia nelle giuste condizioni e che prima debba tornare a ricevere e a trasmettere regolarmente per poi avere un corretto riscontro con i dati della scheda ma vorrei una conferma da Voi.. E così oppure posso iniziare a pensare che è arrivata la giusta ora di questa scheda?

Io comunque continuerò nell'analisi dei singoli componenti, sperando di arrivare ad un momento dove verrà fuori il componente bruciato e poi vedremo quello che esce fuori.

Grazie di nuovo a tutti per la pazienza e per gli aiuti preziosissimi che mi fornite ad ogni intervento.

Salutoni a tutti

AZ6108

#29
Citazione di: Marcius il 12 Settembre 2022, 16:40:55
Buon pomeriggio a tutti.
Premesso che sto andando avanti con il controllo accurato (dissaldatura, controllo e risaldatura) di tutti i componenti passivi della scheda

ciao, perchè non inizi da questa sezione del circuito ? Si tratta della sezione che connette l'antenna sia in TX che in RX (se non ho letto male il circuito)
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin


Marcius

Buonasera AN6108, ti ringrazio davvero di cuore..

Mi metto al lavoro e vediamo cosa riesco a tirare fuori..

Grazie grazie di nuovo...

A prestissimo con i compiti svolti.

Buona serata!

Marcius

Citazione di: AZ6108 il 12 Settembre 2022, 17:06:46
ciao, perchè non inizi da questa sezione del circuito ? Si tratta della sezione che connette l'antenna sia in TX che in RX (se non ho letto male il circuito)


Buongiorno AZ6108, allora andiamo di aggiornamenti.
Ho effettuato tutti i controlli da te suggeriti ma non ho riscontrato nessuna anomalia, tutti i componenti sono integri e funzionali, piste ok.
Nel frattempo ho sbirciato un po' in giro su internet per vedere di riuscire a trovare qualche spunto per andare avanti nella riparazione ed ho trovato su questo sito ( https://www.vintage-radio.net/forum/showthread.php?t=151210&page=5 ) una persona che ha quasi lo stesso problema (non lo stesso) ed ho letto un po' che tipo di controlli hanno eseguito.
Leggendo ho trovato una prova da fare e l'ho fatta, ovvero ho scollegato il cavo dell'altoparlante e l'ho collegato al negativo dell'alimentazione e miracolo dei miracoli è tornato il rumore bianco. Ho controllato tutti i potenziometri per vedere se funzionavano e andando per ordine:
- Regolazione toni: OK
- RF Gain: OK
- Mic Gain: Era ok provato con il PA
- Squelch: OK (chiude il segnale)
- AF GAIN: OK (regola il volume)
- NB: Ok (riduce i disturbi)

Acceso alan 42 e da 3 metri (base senza antenna) se parlo sia in AM che in FM l'audio è perfetto, pulito e chiaro. Inoltre, senza antenna sulla base ho acceso la radio collegata all'antenna sul tetto e solito risultato si sente bello e chiaro oltre che a sentire anche qualche modulazione lontana o qualche sblatero, insomma i segnali entrano.

Mi viene da pensare (da ingorante quale sono in materia) che il problema debba essere non legato al passaggio di segnale dall'antenna ma del passaggio di segnale da e verso l'amplificatore BF, oppure (come già mi era stato detto da Aquila Fr) dal circuito di commutazione tra TX e RX; i transistor Q39 e Q40 li avrò controllati mille volte e ho fatto 1001, sono sani.
Continuando con le misure ho controllato i punti BTS e BTA che dovrebbero dare 7,9V e sulla scheda ho 0V, mentre i punti BT e BAS hanno tensione giusta come riportato nello schema.
Che dire, almeno con il ponticello ho risentito parlare la stazione, rimane sempre il fatto che  se premo il PTT il relè della commutazione scatta ma dallo s-meter della modulazione nessun cenno di vita.

Qualche altro compito da fare a casa per vedere di resuscitare la vecchietta??

Grazie a tutti e buona serata e buon week-end

acquario58

avevo chiesto se le prese EXT SPK  e Phone funzionavano...e avevi risposto che erano ok....se controllavi bene vedevi che la massa non arrivava...

Marcius

#33
Citazione di: acquario58 il 17 Settembre 2022, 18:51:08avevo chiesto se le prese EXT SPK  e Phone funzionavano...e avevi risposto che erano ok....se controllavi bene vedevi che la massa non arrivava...
Buonasera acquario, è vero, le prese ext speaker pa e cuffie funzionano (volume bassissimo ma funzionano), il pa funziona e ora, stavo scrivendo un'errata corrige proprio per questo problema.

Pochi minuti fa sono riuscito a trovare un QSO su un canale in FM con l'apparato funzionante e mentre ascoltavo ho collegato la base e purtroppo il QSO non si sente..
Vale il solito discorso detto in precedenza che i segnali vicini si riescono a sentire ma la ricezione normale è tagliata fuori..

Proseguo nei controlli delle tensioni e dei componenti.

Grazie per la pazienza e per gli aiuti a tutti.

Marcius

Buongiornbo a tutti...

Allora, non essendomi dato ancora per vinto (e penso che non mi darò mai per vinto), ho proseguito i controlli delle tensioni sulla scheda e ho di nuovo riscontrato che su IC4 AN612 non c'è alcuna tensione in nessuno dei 7 pin..

Chiedo gentilmente se qualcuno potrebbe darmi qualche indicazione su dove controllare per vedere come mai non arriva niente su quell'integrato.. Ve ne sarei immensamente grato.

Oltretutto in questi giorni ho scaricato altri schemi della PTBM121D4X perchè a forza di guardare e riguardare ho notato varie discrepanze dagli schemi alla base in mio possesso tipo:

In uno schema mi riporta la singola antenna (io ne ho 2 con la schedina commutatrice).

In altri schemi le connessioni del microfono sul pannello non corrispondono alla mia base, insomma tra tante sono riuscito a trovare uno schema che allego che rispecchia di più la mia scheda.

Allego anche il dettaglio dell'integrato in questione.

Come sempre ringrazio tutti per l'aiuto che mi state offrendo. Grazie di cuore.

Saluti circolari a tutti

AZ6108

il modulatore AN612 non ha tensione neanche in TX ?
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Marcius

Citazione di: AZ6108 il 18 Settembre 2022, 12:30:09
il modulatore AN612 non ha tensione neanche in TX ?

Buongiorno AZ6108, chiedo venia per quello scritto, ho ricontrollato in USB e le tensioni corrispondono. Non avevo fatto la prova in USB ma solo in AM.

In AM nessuna tensione ne in RX che in TX, in USB le tensioni riportate dallo schema (che sono proprio in TX) corrispondono.. Chiedo scusa di nuovo per la mia disattenzione..

Allora come non detto, mi rimetto a sbirciare, controllare e sperare..

Grazie Grazie.

AZ6108

non andare "a casaccio" se non va né in TX né in RX il problema è nella circuiteria in comune
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Marcius

Buongiorno AZ6108, allora vado per ordine..
Seguendo il tuo consiglio sto cercando di concectrarmi sugli stadi interessati ma prima di elencarti quello che vorrei andare a controllare devo illustrarti una cosa che mi sta facendo perdere la testa.

Stamani con la lente di ingrandimento sono andato a controllare i vari punti della scheda in ordine, seguendo lo schema elettrico. Caso ha voluto che ho trovato il capocorda n° 47 con il filo arrotolato sopra ma senza il cavo di connessione (si è volatilizzato non riesco più a trovare dove sia e giuro che non ho dissaldato fili senza criterio). Quel cavo dallo schema che ho in mano io (quello postato proprio 2 o 3 messaggi fa PTBM121D4XPTOS012) prende la massa e la porta al centrale del relè della commutazione. Vista la mancanza del filo ho provato a collegarci la massa e l'audio è tornato (ringraziando per il consiglio anche Aquila FR e scusandomi se non l'ho approfondito prima ma dalla foto che allego sotto spero possiate capire che ho agito in buona fede) se non controllavo con la lente non si capiva proprio dell'interruzione e comunque torno a ripetere quel filo è sparito, non c'è più... Mah!! Inoltre devo controllare a questo punto la sensibilità del ricevitore, appena riesco a trovare un QSO verifico e Vi aggiorno.

Guardando la foto che riporta il filo interrotto, ho trovato l'altro filo che va al punto L e che si collega in un punto sulla scheda denominato r185 (riporto anche quel punto nelle foto allegate e ad un reoforo del Q44).
Ora arriva il bello dove ci sto perdendo la testa: nello schema postato qualche messaggio fa (che fra l'altro fra tutti gli schemi è quello che mi riporta le 2 antenne e la scheda degli interruttori) il Q44 non c'è!! Nemmeno il Q43 e il Q42. Li trovo nello schema che allego assieme alle foto ma non è lo schema della PTBM121D4X ma della PTBM058COX.

Ora... La mia domanda da ingorante è la seguente:
Quale schema seguo? E' la stessa se seguo lo schema della PTBM121D4X o l'altro o devo seguire a questo punto  lo schema della COX? Perchè in pratica sembra che la scheda che ho io nella base sia un mix tra la 121 e la 058 con la differenza che nello schema della COX il relè io non riesco proprio a trovarlo.

Chiedo umilmente il vostro aiuto per capire meglio come muovermi e vedere se riesco nell'intento.

Grazie a tutti davvero.. Sto imparando tanto da Voi e la cosa mi fa molto piacere, mi spiace solo non riuscire alla prima in tutti i consigli e istruzioni che mi date.

Grazie Grazie

Marco De Caprios

Da quello che vedo sulla lista ci sono due versioni del tuo apparato. Una ha la PTBM121D4X (1200 DX) e l' altra ha la PTBM048AOX (1200).
Il tuo apparato ha una PCB di una versione ma montato con i componenti di tutte e due le versioni . Nella 121 c'è solo il relè che evidentemente nella 048 viene sostituito dai due TR 42-43.
Se però il relè era scollegato io lo lascerei come era e mi concentrerei sul perché non funziona sto benedetto DC switch. E magari sarebbe utile vedere in particolare su quali parti circuitali agiscono questi componenti. Vorrei darti info sicure ma purtroppo non sono per nulla esperto delle piastre cybernet.


inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


Marcius

Citazione di: Aquila Fr il 20 Settembre 2022, 10:24:20
Da quello che vedo sulla lista ci sono due versioni del tuo apparato. Una ha la PTBM121D4X (1200 DX) e l' altra ha la PTBM048AOX (1200).
Il tuo apparato ha una PCB di una versione ma montato con i componenti di tutte e due le versioni . Nella 121 c'è solo il relè che evidentemente nella 048 viene sostituito dai due TR 42-43.
Se però il relè era scollegato io lo lascerei come era e mi concentrerei sul perché non funziona sto benedetto DC switch. E magari sarebbe utile vedere in particolare su quali parti circuitali agiscono questi componenti. Vorrei darti info sicure ma purtroppo non sono per nulla esperto delle piastre cybernet.


inviato M2004J19C using rogerKapp mobile



Buongiorno Aquila e grazie per la risposta. Intanto mi hai dato qualche ulteriore dritta su cosa poter controllare. Controllerò il circuito e su cosa agiscono i TR38/TR39 e TR40 che sono i transistor del relè e soprattutto sulla parte DC Switch; il relè faceva la commutazione ma (credo di aver trovato l'arcano della non connessione... Quando ho dissaldato il relè per controllarlo non ho risaldato la massa.. Il filo era inesistente anche prima.. Lo so.. Ho toppato!! HI.. Ma non l'ho fatto apposta). Proseguo nella perlustrazione e a questo punto tengo sotto mano tutti gli schemi elettrici perchè non si sa mai..

Grazie davvero di cuore.

A presto.. E se poi avete altri suggerimenti io sono sempre con le orecchie da elefante belle spiegate all'aria.. HI.

Grazie

Marcius

Buongiorno a tutti.

Premesso che il tanto menzionato (da me) relè altro non serve che per escludere e reincludere l'altoparlante. Tutto li. Non c'incastra una benemerita xxx per la trasmissione.

Sto cercando di riuscire nell'intento di capire come diavolo entra in trasmissione e invia la portante all'uscita antenna (che poi fra l'altro la riporta anche allo strumento).
Analizzando i 2 schemi elettrici (per non dire 3), e controllando anche lo schema a blocchi (che però si riferisce alla scheda PCMA001S) diciamo che sto perdendo il lume della ragione.

Mi spiego: Lo schema a blocchi, per la sezione trasmissione, riporta che il segnale dal microfono passa per Q29 AMP (che nello schema della 121D4X è Q34 AF PRI AMP) segue per IC6 per Q30 DC SWITCH ( nella 121D4X è Q36 il darlington) dopodichè segue per il pilota Q7 e il finale Q8 (nella 121 è Q9 e Q10). Citatemi e correggetemi se ho detto qualche cavolata. Lo schema a blocchi che sto seguendo lo allego al messaggio.

Ora.. controllando le tensioni su Q34 mi ritrovo con una tensione dimezzata sul collettore ovvero 5V anzichè 10 come riporta lo schema elettrico e non risco a capire come mai. Sull'emettitore 0.7 anzichè 1.1 e base 1.3 anzichè 1.0.

Le tensioni che avevo riportato in precedenza per IC4 sembrerebbero giuste da quello che ho capito dallo schema a blocchi, ovvero che IC4 è interessato solo per la SSB (anche qui se ho detto una castroneria correggetemi Vi prego), quindi in AM non avrò tensioni mentre in SSB quelle riportate nello schema tornano tutte.

Le tensioni su IC6 tutte regolari... Basi Pilota e Finale regolari (in trasmissione).

Rimane il fatto che la trasmissione non c'è...

Spero di aver spiegato al meglio quello che ho fatto fin'ora.

Che cosa o dove sbaglio?

Sempre e comunque GRAZIE a tutti immensamente

AZ6108


segui la connessione che da C105 va all'antenna e scoprirai l'arcano (ed il perchè il relay commuta solo l'audio) - sempre ovviamente che non abbia letto male lo schema [emoji12]



Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Marcius

Citazione di: AZ6108 il 21 Settembre 2022, 13:10:16
segui la connessione che da C105 va all'antenna e scoprirai l'arcano (ed il perchè il relay commuta solo l'audio) - sempre ovviamente che non abbia letto male lo schema [emoji12]





Buon pomeriggio AZ6108..

Grazie per la risposta..

Però non capisco.. Allora.. Il relè commuta solo l'altoparlante perchè il circuito stampato ha la connessione sulle piazzole del relè connesse solo con l'AP le cuffie e la presa ext spk. Non è connesso a niente altro a livello circuitale.

Per l'inseguimento del C105  mi metto all'opera con il tester e controllo tutto..
Grazie per le dritte e per l'aiuto.

Alle prossime con altri dubbi amletici.

Buon pomeriggio a tutti

AZ6108

Citazione di: Marcius il 21 Settembre 2022, 14:28:10
Buon pomeriggio AZ6108..

Grazie per la risposta..

Però non capisco.. Allora.. Il relè commuta solo l'altoparlante perchè il circuito stampato ha la connessione sulle piazzole del relè connesse solo con l'AP le cuffie e la presa ext spk. Non è connesso a niente altro a livello circuitale.

Per l'inseguimento del C105  mi metto all'opera con il tester e controllo tutto..
Grazie per le dritte e per l'aiuto.

Alle prossime con altri dubbi amletici.

Buon pomeriggio a tutti

ad occhio credo che il relay commuti anche l'alimentazione dello stadio di ingresso del ricevitore (non ho controllato); ad ogni modo già che ci sei, controlla C105, D19 e D20, in particolare i diodi, quelli servono a proteggere lo stadio di ingresso RX dalle sovratensioni (es. statica...) e se per caso sono in corto andranno a causare problemi anche allo stadio TX
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Marcius

Citazione di: AZ6108 il 21 Settembre 2022, 14:33:09
ad occhio credo che il relay commuti anche l'alimentazione dello stadio di ingresso del ricevitore (non ho controllato); ad ogni modo già che ci sei, controlla C105, D19 e D20, in particolare i diodi, quelli servono a proteggere lo stadio di ingresso RX dalle sovratensioni (es. statica...) e se per caso sono in corto andranno a causare problemi anche allo stadio TX


Rieccomi... I diodi e il condensatore in questione li avevo già controllati e sono buoni..

Proseguo nei controlli che dici sullo stadio di ingresso RX..

Grazie mille e mille!!

Marcius

Citazione di: AZ6108 il 21 Settembre 2022, 13:10:16
segui la connessione che da C105 va all'antenna e scoprirai l'arcano (ed il perchè il relay commuta solo l'audio) - sempre ovviamente che non abbia letto male lo schema [emoji12]





Buonasera AZ6108... Niente da fare!!  Sono io che sono di coccio...
Ho seguito la linea che mi hai consigliato, ri-controllato tutti i componenti in quel ramo, conrollati tutti i diodi sulla scheda (oramai che c'ero) ma non c'è un componente che mostri qualche cenno di malfunzionamento. Il segnale della ricezione c'è ma in confronto alla radio funzionante è più basso e in trasmissione continua a non volerne sapere..

Penso che dovrò arrendermi e preparare la fossa per la mia amica...

Io (vista anche la mia grave ignoranza in materia di RF) sto per gettare la spugna!!

Ancora qualche giorno e poi mi arrendo..

Grazie davvero di cuore a tutti per l'aiuto che mi avete dato.

acquario58

se non lo hai già controlla su questo.....lo schema dovrebbe essere a pag 27

Marcius

#48
Citazione di: acquario58 il 21 Settembre 2022, 20:56:58
se non lo hai già controlla su questo.....lo schema dovrebbe essere a pag 27
Buongiorno Acquario58 e grazie per la dritta...

Oramai penso che per quanto riguarda gli schemi elettrici della cybernet ne ho più io che la HAM International HI... Li ho tutti ma in tutti non c'è lo schema della mia scheda!
Inizio a suporre che io abbia un prototipo sconosciuto e l'ultima riprova sono 3 transistor che non esistono in nessuno schema o almeno io non sono riuscito a scovarli in nessuno schema. I Q43-Q44 e Q45 (mi correggo, li ho trovati ma non sono quelli giusti, la 58C0X riporta anche il Q41 e Q42 che sulla mia scheda non sono stati installati).

Non mi stancherò mai di ripeterlo, nelle RF pecco di inesperienza e di poca conoscenza ma gli schemi elettrici un pochino (pochino pochino) li so seguire e riscontrare sulla scheda interessata; così è stato anche per questa scheda ma quando mi ritrovo componenti sulla scheda che non sono riportati da nessuna parte nello schema, sinceramente mi perdo (colpa mia lo so ma questa è la realtà).

Vi allego la foto e magari mi redarguirete per giustificato motivo.. Magari si riesce ad arrivare al bandolo.. L'arcano non l'ho trovato AZ6108  [emoji1] HI , lo sto ancora cercando..

Che dire, Vi sono veramente grato per l'interessamento e gli aiuti che mi state offrendo e io ce la metto tutta per riuscire nell'intento. Speriamo in bene dai, la fossa aspetto a scavarla.

Grazie di nuovo a tutti e scusate se non capisco tutto alla prima o se sbaglio qualcosa nell'interpretazione dei consigli.

Buona giornata a tutti.

Marco De Caprios

Un paio di anni fa ho avuto un superstar360 fm con lo stesso difetto ed era il filtro a cristallo da 10.695Mhz. Ci sono diventato matto per scoprirlo. Ma quello aveva una piastra EPT e non Cybernet. Certo che scovare un difetto così "rognoso" senza avere almeno un oscilloscopio (e magari un frequenzimetro) diventa molto arduo. Ma non mollare !!

Marcius

Ci provo Aquila, ci provo!!

Lo so.. Sono tutti strumenti che ho nella lista spesa ma devo fare le cose ponderate altrimenti la 50 mi brucia vivo he he he...

Cerco di non mollare e vediamo cosa riesco "riusciamo" a tirar fuori...

Prima o poi beccherò il maledetto componente e gioirò immensamente e stapperemo bottiglie di champagne, pasta con le sarde e via di musica [emoji23] [emoji23] .

Grazie di nuovo a tutti e se casomai vi venisse in mente qualcosa non risparmiatemi, se sbaglio qualcosa o non vedo qualcosa "BASTONATEMI" scherzosamente sia chiaro.

A presto e grazie di nuovo.

AZ6108

Citazione di: Marcius il 22 Settembre 2022, 12:45:45
Ci provo Aquila, ci provo!!

Lo so.. Sono tutti strumenti che ho nella lista spesa ma devo fare le cose ponderate altrimenti la 50 mi brucia vivo he he he...

Cerco di non mollare e vediamo cosa riesco "riusciamo" a tirar fuori...

Prima o poi beccherò il maledetto componente e gioirò immensamente e stapperemo bottiglie di champagne, pasta con le sarde e via di musica [emoji23] [emoji23] .

Grazie di nuovo a tutti e se casomai vi venisse in mente qualcosa non risparmiatemi, se sbaglio qualcosa o non vedo qualcosa "BASTONATEMI" scherzosamente sia chiaro.

A presto e grazie di nuovo.

mi accontenterei di molto meno, anche solo "u pani c'a meusa", magari accompagnato da un bicchiere di rosso, ma a parte quello, PRIMA vediamo di venirne a capo!

Non conosci qualcuno nei tuoi dintorni che abbia la strumentazione necessaria ??
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

AZ6108

mi è sorto un dubbio; non è che si tratti semplicemente di un commutatore/potenziometro sul pannello frontale che non sta funzionando bene ?

Inoltre, hai provato a connettere l'antenna alla seconda presa ?
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Marcius

Citazionemi accontenterei di molto meno, anche solo "u pani c'a meusa", magari accompagnato da un bicchiere di rosso, ma a parte quello, PRIMA vediamo di venirne a capo!

Non conosci qualcuno nei tuoi dintorni che abbia la strumentazione necessaria ??
Buon pomeriggio AZ6108, allora se mi spieghi cos'è "u pani c'a meusa" mi organizzo per i festeggiamenti [emoji23] [emoji23] .


Per la strumentazione purtroppo non ho conoscenze nelle vicinanze mi devo arrangiare con un lettore di frequenza della cte (quello che legge le frequenze del cb attrezzato di sonda home made per infilarmi nei pertugi) e vari tester analogici e digitali. Come ho già detto piano piano mi riattrezzerò anche per nuovi lavoretti che sto andando ad intraprendere.

Per i potenziometri, mi metto subito al lavoro, smonto il frontale e controllo se ci fossero mai malfunzionamenti.

Per l'antenna si, ho già provato antenna A e antenna B ma fondamentalmente (antenna o no) se non vedo muovere l'ago dello s-meter (e qui potreste dirmi che lo strumento è guasto) il wattmetro dovrebbe comunque segnare qualcosa e invece tace anche quello..

Ho tutti strumenti omertosi, tacciono!! [emoji23] [emoji23]

Grazie mille come sempre a tutti.

AZ6108

niente di che, un panino

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Pani_c%C3%A2_meusa

avendo parenti nella zona di origine ho imparato ad apprezzarlo (come anche la cucina Argentina e Canadese... ma sto andando OT)

Si, controlla tutti i commutatori e potenziometri; per le due antenne. nessuna differenza neanche in ricezione ?
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Marcius

Nessuna AZ6108 infatti per le prove sto andando senza la scheda di commutazione. Ho preso l'uscita antenna della scheda e collegata all'antenna A.
Un problema in meno da controllare..

Per i potenziometri e commutatori purtroppo (se così vogliamo dire) tutto regolare. Ed hai, mic gain, commutatore bande ok, volume, squelch tutti funzionanti, interruttori tutti ok...
Ho il fantasma della spada EXCALIBUR nascosto nella base. hi

E comunque il panino con la milza è da urlo.. come anche con altre frattaglie.. [emoji39]

Marco De Caprios

Le "frattaglie" sono parte fondante della cucina popolare romana (coratella, regaglie, lingua in umido, coda alla vaccinara, pajata, cervelletto, trippa alla romana, etc. etc.) Il popolino sapeva bene come sfruttare gli avanzi delle mense dei nobili e dei prelati (che poi erano sempre gli stessi ).

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

kz

Citazione di: Marcius il 22 Settembre 2022, 15:18:58
E comunque il panino con la milza è da urlo.. come anche con altre frattaglie.. [emoji39]

quali altre? frittola? stigghiole? zimino?
(e sono passato da un'isola all'altra tra due portate)

AZ6108

Citazione di: kz il 22 Settembre 2022, 17:13:50
quali altre? frittola? stigghiole? zimino?
(e sono passato da un'isola all'altra tra due portate)

un panino con il lampredotto, no [emoji56] ?
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Marcius

#59
Senza panino!! Io domani 500gr di lampredotto con salsa verde, sale pepe piccante e tanto pane... e solo per me!!

E nel frattempo tra un boccone e l'altro smoccolo per la stazione [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23]

Citazionequali altre? frittola? stigghiole? zimino?

(e sono passato da un'isola all'altra tra due portate)

Budelline, trippa, poppa, lingua, matrice, buco, lampredotto, fegatini e duroni di pollo, creste di gallo etc..

Vorrà dire che invece della pasta con le sarde preparerò lampredotto per tutti quelli che mi hanno aiutato...

Stai a vedere quanti ne arrivano ora!! [emoji23] [emoji23]

Un po' di svago ci sta dai...

Grazie a tutti