forum radioamatori > Autocostruzione

vfox

(1/2) > >>

er colaneri:
salve a tutti volevo sapere se esisteva un vfox che sposta la frequenza di un quarzo di oltre 50khz ooppure qualcosina di meno o di più

(xtal 14.060)

bergio70:
Si chiama VXO, no 50 KHz sono troppi... poi arrivare a 10 KHz... forse qualcosa in più

per spostarlo di più devi mettere più quarzi uguali in parallelo tra loro, se cerchi in rete VXO vedrai che trovi info...
mi pare che anche su radiokit nell'ultimo anno sia stato pubblicato qualcosa.

ciao

er colaneri:
ok però io pensavo che si chiamasse vfox

bergio70:
Fidati... vxo.

se certi info in rete ne trovi a gogo.

ciao

r5000:

--- Citazione da: bergio70 - 30 Gennaio 2009, 20:15:50 ---Si chiama VXO, no 50 KHz sono troppi... poi arrivare a 10 KHz... forse qualcosa in più

per spostarlo di più devi mettere più quarzi uguali in parallelo tra loro, se cerchi in rete VXO vedrai che trovi info...
mi pare che anche su radiokit nell'ultimo anno sia stato pubblicato qualcosa.

ciao



--- Termina citazione ---
73 a tutti concordo,anche con molti quarzi in parallelo non si arriva a 50khz di banda,25-30khz al massimo,che non è poco per un vfo a quarzo,è possibile aumentare la banda con un sistema a battimento (eterodina) tra 2 vxo di frequenza simile però devono essere a 7mhz per ottenere la somma e la differenza,che poi in questo caso non serve(viene buona per generare frequenze audio con la stabilità del quarzo...),mentre la somma di due frequenze tipo 7.000mhz e 7.010mhz ottiene 14.010mhz  però se sposti 20khz entrambi i quarzi la somma spazia di 40khz con un circuito abbastanza semplice,questo ha il filtro passa basso per estrarre il segnale differenza,se serve la somma basta fare un filtro passa alto per bloccare il segnale audio e il vxo da 40khz è fattibile con un condensatore variabile e un deviatore per spostare in modo fisso l'altro quarzo...
http://www.mymorninglight.org/ham/2xtal.htm

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa