Antenne cavi e rosmetri > antenne radioamatoriali

Problema con dipolo

<< < (3/4) > >>

1ET030:
un segnale di radiofrequenza (come qualsiasi tensione) è tanto attenuato quanto minore è la resistenza ai capi dell'utilizzatore...naturalmente tanto è maggiore la corrente che scorre in un circuito...sempre che noi disponessimo di un generatore che possa dare una corrente illimitata. In un circuito risonante (quale ad esempio il dipolo), i componenti al suo interno sono fatti in modo da risonare ad una determinata frequenza (che di solito non è quella del disturbo elettrico), maggiore è il guadagno del circuito e maggiore sarà questa tensione. Se noi chiudiamo i capi di questo potenziale con una resistenza, queste tensioni verranno attenuate, naturalmente grazie al guadagno della nostra antenna, non tutto andrà perduto, ma in questo modo avremo diminuito di molto quelle piccole tensioni a frequenze non di nostro interesse che erano presenti insieme al segnale che vogliamo andare a ricevere.
Da tener conto anche il lobo di irradiazione del dipolo, che a differenza della mantova non ha piano di massa, oltre a che trasmettere in tutte le direzioni perpendicolarmente al suo piano orrizzontale, riceve altrettanto bene. Infine teniamo conto anche che tutti i disturbi di origine elettrica (quali fulmini e disturbi irradiati da apparecchiature poco schermate come nel nostro caso) hanno polarizzazione orizzontale, proprio come il dipolo.

Quindi quello che tu dici caro Marcello è esatto, ma anche la radiofrequenza si comporta come la carica elettrostatica e viene attenuata dalla resistenza.
Riguardo alle scosse con la skylab, io non l'ho mai presa, in compenso però ho preso direttamente un fulmine, vale uguale??  :roll:

raycharles85:
Ho sempre pensato che eri un tipo un po' fulminato :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen: ...HIHIHIHI!

Marcello:
Non lo sapevo tutta questa cosa, la prendo per buona, il tuo ragionamento sembra filare....ci credo....però adesso che mi hai messo la pulce nell'orecchio cerco di documentarmi meglio!! hehehe

Anzi addirittura io sapevo che con il dipolo in orizzontale si predeva meno QRM e disturbi in genere.....cosi mi stai dicendo il contrario....se ne dovrebbero prendere di più.

 sticazzi

1ET030:

--- Citazione da: "raycharles85" ---Ho sempre pensato che eri un tipo un po' fulminato :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen: ...HIHIHIHI!
--- Termina citazione ---


solo un pò???   sticazzi

Marcello, non prendere solo tutto quello che ho detto come oro colato, è probabile che qualche stupidaggine la dica anch'io....ai tempi della scuola non ero sempre molto sveglio e attento durante le ore di elettronica e elettrotecnica, quindi qualche cosa me la sono persa di sicuro  ;-)
La radiotecnica l'ho poi studiata negli anni sucessivi sui libri di Neri & c, che del resto, riescono comunque a ristampare riportando gli stessi errori negli anni...  :grin:

73 fulminanti
Claudio

aquilabianca:
ahi ahi ahi, allora sei proprio un tipo elettrico!!!!!

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa