Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - IZ1PNY

Pagine: [1] 2 ... 48
1
Per l'algoritmo della soglia di accordo...del bios.

Semplice funzione da laboratorio, nel bios...reversibile.

L'idea che le radio anche uguali sono tarate allo stesso modo, E' proprio una idea, ma di fatto non è così.

Uno stesso modello può trovarsi algoritmi diversi fatti in sede di avvio radio in fabbrica…

Magari a causa di un componente di stock di diversa marca inserito, anche se stesso valore e funzione; operatore di programmazione che tara con strumento freddo ed un collega con strumento già in temperatura.

In toto, le varianti possono essere varie, per tal motivo, le radio anche gemelle a volte rendono diversamente.

Fenomeno riscontrabile anche sugli autoveicoli…

Certo che l' AT.U. è un Pinocchio come tutti gli A.T.U. interni o esterni...fanno credere alla radio che l'antenna funziona bene e danno via libera alle potenze intere…

Però, per mia semplice esperienza, specialmente con la YAESU, le tarature di fatto, RARAMENTE, sono da manuale, sia d'uso che di servizio...penso in tutta onestà, avere uno strumento affidabile, carico affidabile, ritarare l' A.T.U. ad un VERO 3 perfetto di soglia...non è sbagliato.

73'.

2
@ CHIO.

Significa ad esempio i 40 metri…

da 7.000 a 7.200 per Noi, la porzione di banda…

Togli l'antenna, metti un carico fittizio, vai a 7.100 e accorda...la radio memorizza ricordando tale accordo.

Quindi in antenna, l'accordo non parte da zero...ma dalla emoria preaccordo fatta.
Quindi a 7.100 andrà subito, sotto o sopra questa iso frequenza si sposterà di poco...mandando a buon fine l'accordo...NON DOVENDO partire da zero per cercare un accordo.

Non è detto che funzioni sempre ma funziona...provando con tutte le mie radio, di tutte le marche maggiori…

Per tutte le bande si deve fare...do x scontato che sei un Radioamatore.

Non ho questa problematica, tuttavia questa procedura la faccio lo stesso...per velocizzare l'eventuale accordo.

73'.

3
attività radioamatoriale / Re:Il fantomatico I2OED
« il: 14 Maggio 2021, 20:07:32 »
@YF23, la tua è altra visione del mezzo pieno  mezzo vuoto.

La quale rispetto certamente.

E' mio personale parere, così mi hanno insegnato d giovanissimo, a metterci la firma e prendermi responsabilità dirette su quello che sostengo, sia più corretto.

Poi ogni persona è fatta a modo suo, ovvio che è più comodo usare gli alias, si evitano cattive pubblicità e si passa inosservati...nei casi negativi, un paravento...

Legittimo ma, lo accetto in quanto non a casa mia, ma non lo apprezzo...rispetto sì, ma ripeto non apprezzo.

73'.

4
Il sistema di accordare i centri banda su carico, i quali vengono memorizzati, su antenna parte da lì il ritocco, era un consiglio che davo nei rimi 991 difettosi di ATU.

Le soglie di intervento possono essere modificate nel bios, aumentando l'algoritmo anche di qualche punto…

Nel caso di radio prese usate è possibile che lo sia stato...ritoccato.

5
discussione libera / Re:Sarà una buona idea?
« il: 14 Maggio 2021, 14:49:11 »
nella lavastoviglie di casa l'acqua è addolcita attraverso uno scambiatore alimentato a cloruro di sodio e il detersivo è corrosivo (infatti è sconsigliato il lavaggio di pentolame di alluminio in lavastoviglie).
anche il documento del CERN indicato poco sopra  parla di detergente alcalino a base d'acqua e acqua deionizzata (quella che si vede nella foto non è una comune lavastoviglie ma una macchina per lavare gli strumenti di laboratorio).
i panni che rilasciano un film protettivo di solito sono impregnati di un lubrificante siliconico analogo a quello che si usa per la lucidatura delle plastiche.
la banale acqua demineralizzata e deionizzata in uso per le batterie, un buon detergente neutro e il vecchio "olio di gomito" sono la migliore ricetta.

Si impara, imparo sempre quando ti leggo...bene.
Un buon modo sono i tempi, meglio sovente, evitando l'indurimento di residui anche grassi che una tantum...con le incrostazioni…

Tipico, le radio messe una sopra l'altra, cosa che odio vedere, alla lunga lasciano a quella di sotto anche la macchia della gomma dei piedini...almeno 1 cm. di spessore lo vogliamo mettere ?

Oltre che per il calore trasdotto da radio a radio...il peggio è radio su alimentatore e magari sotto/sopra lineari..,pure.

6
attività radioamatoriale / Re:Il fantomatico I2OED
« il: 14 Maggio 2021, 14:43:21 »
Esisteva RADAMATO...il quale attingeva a info ministeriali.

QRZ non è l' ufficialità, ti può iscrivere un "amico" già iscritto...fa fede la sua parola.

In merito all'ignoranza, chiusure mentali...ed altro,  sono sempre stato di una idea, la quale probabilmente mi ha creato antipatie, MA, io dico, scrivo e firmo, non mi nascondo dietro nick name, ci metto sempre la faccia.

Se agli esami per la patente facessero dei test psico attitudinali e di Q.I. rimarrebbero meno della metà di Radioamatori in Italia.

73'.

7
discussione libera / Re:Sarà una buona idea?
« il: 14 Maggio 2021, 10:12:26 »
@ 1296, arrivi al dunque.
Inizialmente ho scritto che, mal perizie appurate, da soggetti pseudo amatori della radio…, il 3D può interessare scherzi acclusi, a molti utenti.

L'uso di vari prodotti casalinghi si colloca nella disponibilità facile di reperimento; quindi dare una strada giusta per pulire una radio, non è tanto sciocca come idea.

Una selezione di marche/prodotti, per il caso specifico,  abbinata ad una procedura ottimale, smontaggio totale, asciugatura, è utile…

Nel particolar modo di amatori della radio fumatori, compresi i microfoni, o come le YL, hanno le radio secondarie in cucina...c'è ne sono, con fumi e grassi.


Volevo attirare l'attenzione sul prodotto liquido soft, azzurro, quello che vendono i negozi di elettronica come Unieuro, MediaWorld, il quale prodotto pulisce gli schermi dei TV e PC.

Io ci pulisco anche le radio, oltre che il cruscotto delle mie auto, con panno soffice in microfibra e funge benissimo.

Allo chassis delle radio, esternamente, ma non sui frontalini, passo, avendone per lavoro, dei panni anti corrosione e umidità, per le armi, omologati NATO (prove di resistenza in nebbia salina), fanno un leggerissimo film sopra protettivo...quindi sempre lucide e protette.

Ben accette altre idee.

73'.

8
discussione libera / Re:Sarà una buona idea?
« il: 13 Maggio 2021, 20:58:15 »
Non ci avevo pensato...eseguo !

Si vede che non sono degno ne preparato per far parte dei grandi modulatori...
[emoji56]
Sono costernato... [emoji85]

Mi auto infliggo 5 minuti di vergogna. [emoji121]

9
discussione libera / Re:Sarà una buona idea?
« il: 13 Maggio 2021, 18:19:12 »
Ad interim, anche questo soggetto, sembra famoso in ambiti dei Trucks..."Pirata"...ottimo nick…
una garanzia !
Come il super competente di altro video di impianti per Trucks...con le perle di scienza.

Il bello della cosa è che sono soggetti che vengono ben valutati nel mondo del canale 45 già 5. [emoji33]

Petizione per la patente di Radioamatore ad honorem...per meriti ci vuole... [emoji106]

10
discussione libera / Re:Sarà una buona idea?
« il: 13 Maggio 2021, 15:15:14 »
Ho visto il video...
Si dovrebbe comunicare al Sig. Pirata...

Meglio smontare il frontalino...il residuo di acqua e chimica dello spray usato, può rimanere dietro lo stesso. [emoji33]

L'acqua distillata gettata in tal modo...ha poco effetto, meglio annegarla del tutto dentro la prima...senza frontalino... [emoji12]

Ottimo e abbondante !! [emoji56]

11
discussione libera / Re:Sarà una buona idea?
« il: 13 Maggio 2021, 14:48:52 »
@1296... [emoji106]

Argomento che se impostato bene ha un suo perché…
A livello professionale, posso dire che dal 1979, vedevo gli addetti civili della Difesa, manutentori radio e centrali telefoniche interne di caserme, lavare circuiti con alcool/benzina e pennellini in fibra di vetro...poi come dice 1296, acqua distillata...la quale asciugava prima della normale.
A bordo e missioni lo si faceva Noi.
Specialmente gli armadi con le coppie telefoniche ed elettrocalamite annesse…

E banchi di censura, ma questi li pulivamo Noi addetti non i civili.

Ed era usuale, con i telefoni da campo, a manovella di chiamata, far spelare i fili alle reclute con i denti e avviare la chiamata da remoto in contemporanea... [emoji85] [emoji86] [emoji87]

Cmq...ho letto di asciugature in forno, su altri lidi...ma;
rimanendo sul liquido...volatile quale potrebbe essere una soluzione !?

Giusto per sapere su altrui esperienza…
Non sono mai stato fumatore...ne mangio o cucino in presenza di radio, quindi la mia problematica potrebbe collocarsi sulla polvere interna…

Leggo con interesse e grazie.
73'.

12
attività radioamatoriale / Re:Il fantomatico I2OED
« il: 13 Maggio 2021, 10:14:01 »
Rileggendo il quanto, si potrebbe concludere...che :
Il signore di cui al 3D, è di certa età, maturo e consapevole, sceglie di trasmettere dando per appurato che non è autorizzato.

Si prende le sue responsabilità, inveimenti e conseguenze...del fatto.

Quindi, alla luce che le menzionate comunicazioni di due regioni, non sono mai saltate fuori, ma potenzialmente, questo forum, non si avvale della partecipazione di tutti gli operatori italiani, quindi possono essere in mano a soggetti non iscritti e non partecipanti…, per cui non possiamo escludere che esistono...datosi la menzione da più parti;

E a discrezione di chi lo ascolta, coinvolgersi con un QSO cn il signore stesso, ribatto una frase del capo tecnico Maxxxxxxi del MiSE di Torino, SE CI FOSSE IL RAGIONEVOLE DUBBIO DI INTERLOQUIRE CON UN ILLEGALE, NON FATE IL COLLEGAMENTO.

Fine.

Per i disturbatori, essendo su frequenze non protette, ne civili ne ministeriali, al max si può fare una segnalazione, con anche registrazione allegata che ci si deve far sequestrare come beneficio di inventario…

Per il motivo che non essendo fatta da operatori ufficiali di Stato su mandato, può essere viziata e falsificata non obiettiva.

FACENDO ATTENZIONE CHE SE DA EVENTUALI VERIFICHE, non risultasse nulla a carico del segnalato, se questi se venisse a conoscenza del fatto, se per ipotesi viene avvisato tramite garanzia, su denuncia di privati, andrebbe a suo favore, ed i cacciatori diventano il suo bancomat…

Un onesto suggerimento è nel fate fare il lavoro giusto alle persone di mestiere…

Fine da parte mia.

73'.

13
attività radioamatoriale / Re:Il fantomatico I2OED
« il: 12 Maggio 2021, 20:01:26 »
[emoji106] @KZ.

14
attività radioamatoriale / Re:Il fantomatico I2OED
« il: 12 Maggio 2021, 15:10:00 »
Un elenco telematico si potrebbe fare, gestito dal MiSE...come quello delle ASL provinciali/regionali.

Il fascicolo sanitario on line come esempio…

Qualsiasi riferimento ad un soggetto, va il lista in automatico, da qualunque operatore abilitato…

In altre parole, un software nazionale, nel quale qualunque ufficio MiSE abilitato, provvede a rilasci e rinnovi, a qualsiasi operazione, dal proprio ufficio, ed il sistema collaziona e mette in lista consultabile on line i dati in tempo reale.

La tenuta dei dati è assicurata, in quanto l' esercizio di Radio Amatore è al pubblico, effettuato in pubblico...al pubblico ascolto e uso...financo per gli SWL che ti mandano poi la QSL.

Chi volesse la segretezza del dato, ha sbagliato passione, fare radio è un atto pubblico...mica si trasmette in segretezza…

Quindi va da sé che non esisterebbe una violazione di dati personali, essendo solo su nominativi in elenco ufficiale; manca solo il software in tempo reale nel MiSE, consultabile.

Ci sono sistemi di log automatici che passano info tra siti e siti...sui collegamenti fatti da un operatore...il privato è già avanti come software.

Saluti.

15
discussione libera / Re:Filo awg32 da shop Italiano,help.
« il: 12 Maggio 2021, 14:48:28 »
Sono a 5 Km neanche forse, quella ditta originariamente produceva i famosi alimentatori della Roland...sono sempre loro...cambiando ragione sociale.

[emoji106] [emoji106] [emoji106] [emoji106]

16
attività radioamatoriale / Re:Il fantomatico I2OED
« il: 12 Maggio 2021, 09:59:03 »
@ IU2DLC, allora in termini giusti, si incappa nella Calunnia...non Diffamazione.
Diffamazione è quando si parla male di qualcuno, in pubblico, adducendo alla sua morale o comportamenti come soggetto, poco consoni in toto.

La Calunnia , è quando la si accusa di commettere un reato, un illecito, una azione fuori legge, il trasmettere senza licenza e titoli diventa un illecito, essendoci delle norme e regolamenti di legge. 

Nel caso di specie, la Calunnia, è una denuncia che si prende chi fa un buco nell'acqua, accusando un secondo, di fatti illeciti quindi, come nel caso di disturbatori o pirati, nel quale secondo risulta, riesce a dimostrare con fatti la sua estraneità.

La calunnia non è sempre a querela di parte, come quasi tutto, escluso dei reati in cui si procede d'ufficio...omissis, la contro denuncia per calunnia, la può applicare in automatico un P.M. o G.I.P. senza che il subente chieda…

In tal caso, il subente essendo vittorioso, chiederà costituendosi parte civile, i danni morali, pagamento delle spese legali, oltre che la condanna dell'accusatore.

Pagherà anche le spese accessorie delle udienze, dopo tot anni arriva un F24 consegnato dalle FF.OO. per le spese processuali a carico, causale "Spese di Giustizia".
(Non confondendo le spese risarcitorie al soggetto vincente). 

Ho cercato di essere più semplice possibile…

73'.

17
Kenwood / Re:Kenwood TM-D710G
« il: 11 Maggio 2021, 15:29:24 »
https://www.kenwood.com/i/products/info/amateur/software_download.html
In elenco la versione "G" non risulta fuori produzione…
Avevo la E...venduta mesi fa.
Una pecca, forse il microfono troppo grande...poi una scheggia.
La mia era la V2...su seriale, esente da problemi di capacità.

73'.

18
attività radioamatoriale / Re:Frequenze Simplex UHF
« il: 11 Maggio 2021, 15:20:01 »
Ciao SILVAO...ma IK2LSG sei tu è il tuo nominativo ?

73'.

19
discussione libera / Re:ANTENNA HF
« il: 11 Maggio 2021, 15:16:09 »
sshhh!
stai svelando tutti i segreti di anni e anni di carboneria radiantistica in un colpo solo!
si arriva all'illuminazione solo dopo anni di fallimenti e di studio, non così.

Questa è una perla di saggezza...merito al merito.

20
attività radioamatoriale / Re:Il fantomatico I2OED
« il: 11 Maggio 2021, 15:11:33 »
Qualcuno lo ha detto all' interessato, di essere stato, tra virgolette scaricato dal MiSE Liguria e Piemonte.

Il Sig. di cui, risponde che hanno preso fischi per fiaschi, codesti uffici regionali, quindi sono loro in errore.

Condivido in parte il post di NE555...

La problematica arriva per i cacciatori, quando alla loro eventuale segnalazione, si contrappone una documentata smentita, fatta da registrazioni telematiche non modificabili da operatore, videosorveglianze con riprese in data e orario non modificabile, registrazioni di timbrature elettroniche di presenza, documentazioni di missione e impiego stradale, in toto azioni e lavori  che non possono portare a fare il disturbatore...negli orari a cui addebitano i disturbi al sig. Tale, SONO CONTRODENUNCE che arrivano nel reato di Calunnia...il quale reato, un P.M. lo ascrive all' attore, anche senza che l'interessato chieda, è d'ufficio...

Meglio stare lontani dalle cartoline verdi, sono soldoni che partono...

Non tutti lavorano da soli e sperduti nella natura, quindi senza poter provare un contraddittorio, ci sono lavori da cui si  deve stare attenti a quello che si dice.

21
@ KZ... [emoji106] è mio dispiacere doverti dare ragione...ma tanto è. [emoji33]
3 luoghi da tè menzionati con belli e brutti ricordi.
E si entra in un tunnel semestrale di controlli sanguigni e biopsie una tantum. [emoji22] [emoji5]

22
Interessante IU2IDU.
Sicuramente dopo questo, nei comandi provinciali diramato ai comandi locali, delle FF.OO., VV.FF. per la sezione  NBCR,  di sicuro c'è un fonogramma di alert unclass, Z.

Nella sostanza per il non recupero da parte di civili di pezzi, delineando l'aera di interesse.

Grazie per la nota ancora.

23
avete fatto testamento?

Se ci hai pensato, sembra l'unico, hai più soldi di quello che dici altro che !!

Facci un lascito, ora, che sei cosciente e puoi scrivere...

24
So che hai mercatini, vendono le sonde radio meteo recuperate...quelle lanciate dagli aeroporti...figuriamoci altro materiale…

Saranno radioattivi i detriti ? [emoji33]

Ho tirato fuori i binocoli...intanto [emoji106]

Ed anche l' [emoji299]

25
Usa l'ombrello e sei a posto. [emoji106] [emoji56]

26
Domanda, alla luce delle indicazioni che utenti stanno dando; tale evento, succede con la sola temperatura ambientale, per come sostieni nelle tue osservazioni, ovvero dopo una serie di trasmissioni...fatte ?
Le quali possono coincidere con orari in cui il WX sia caldo quel giorno…

In altre parole, se l'interruzione viene posta, anche in merito ai condensatori, SOLO da ambiente caldo o anche o solo dopo cicli di trasmissione, i quali cicli producono un passaggio di calore a RF nei componenti ?!

[emoji56]

27
@PNY con le dilatazioni, dovute alla temparatura "ci stanno" anche le micro-interruzzioni.
Fidati, viste sul QRL.
73 de Rick
ù
Si OK corretto...la risposta è stata di getto...scusa.

28
Li non c'entra nulla la temperatura, hai una interruzione sia pure saltuaria, in antenna o PL...devi smontare e verificare tutto...misurando anche le continuità...e la bontà dei riduttori N/PL se li usi.
73'.

29
discussione libera / Re:PERLE DI SCIENZA IN IMPIANTI CB TRUCKS
« il: 05 Maggio 2021, 12:39:15 »
E già, hai proprio ragione...però che chicca quel multimetro, sarà un residuo bellico dell' ex CCCP. [emoji4]

30
discussione libera / PERLE DI SCIENZA IN IMPIANTI CB TRUCKS
« il: 05 Maggio 2021, 12:26:47 »


Ed altri...stessa casa.

Dopo 42 anni di radio, ho capito che le bobine delle antenne caricate sono per amplificare il segnale[emoji85], [emoji87] ...

Ed alla faccia delle norme di legge delle radio C.B. da usare... [emoji35]

Oltre che indicare al posto della saldatura del PL, ribattere liberamente il polo caldo del cavo sul pin del PL, ed avvitare...  [emoji35]

Ma lì vicino non c'è qualcuno del forum che gli consegna il TAPIRO ...o chiamiamo Striscia...

Non ho parole ed incommentabile delle  carriolate di stupidaggini che ho sentito...

31
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:Avanti sistemi
« il: 05 Maggio 2021, 09:32:06 »
C'è ne sono 2 in quel paese, sulla baya...e fuori baya...vedrò che modello...
Faccio un giro di consultazione...

Cmq. mica sbagli a fare stock e rivenderli, on line come reseller... [emoji106] [emoji112]

32
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:Avanti sistemi
« il: 05 Maggio 2021, 09:24:45 »
Domanda...Eurodani.
Ma le radio in Romania costano meno ?
Conviene tutto sommato ?

Presi un 8001XT a 160 euro spedito, nuovo, anni fa, in Italia costava 230. [emoji106]

33
riparazione radio CB / Re:Problema Kenwood ts 690s
« il: 05 Maggio 2021, 09:20:54 »
Quando sono i condensatori della DDS, appaiono la serie di punti nel display e in CW le lettere UL.

La commutazione RX/TX e/o scheda di alimentazione in ingresso con qualcosa di saltato...ed anche il fusibile a lampadina...sempre allocato nel circuito di alimentazione, se previsto.

Se lo mandi in laboratorio risolvono, in zona Milano c'è ne uno che quelle radio le conosce bene...non è un grande danno.

73'.

34
Autocostruzione / Re:Radio nella favela
« il: 04 Maggio 2021, 09:35:47 »
In via diretta, le antenne dovremmo auto costruirle...in qualità di radio dilettanti sperimentatori...quindi...nel bene o nel male  [emoji106]

35
antenne per CB / Re:SWR altalenante
« il: 04 Maggio 2021, 05:47:47 »
@ IU2IDU...
L' OTH sovietico è negli ultimi giorni/settimane acceso sovente.
In questi giorni in data attuale, in Estonia, si sta insediando in struttura di sorveglianza aerea dei confini N.A.T.O. nella quale Estonia è entrata: Le componenti del settore aeronautico militare italiano, i quali comanderanno e gestiranno tale sorveglianza di spazi aerei N.A.T.O. in quello stato.

Posso dirti che nell'ultimo mese, dopo le querelle tra la Russia e la EU, gli Eurofighter italiani, dislocati ai confini militari O.T.A.N. hanno svolto oltre di decine di interventi per intercettare caccia russi che volutamente sconfinano nello spazio aereo sotto controllo O.T.A.N. in forma armata di transito.

Il tutto si sta svolgendo, senza forme di ostruzionismo dei caccia russi, ad invito con segnali convenzionali aeronautici, si allontanano in modo a dir poco con grande educazione e finezza.

Ieri sera all' ambasciata di Italia in Estonia, passando da Tallin, c'è stata una cena  briefring per il passaggio di consegne, hanno partecipato inglesi, americani francesi e ovviamente estoni.

Da oggi, sostituzione degli addetti ale strumentazioni di sorveglianza, passando tutto al personale italiano.  

Quindi aspettiamo un/degli  OTH attivo in forma più frequente…

Non c'entra nulla con il 3D, ma è mera informazione su attività di disturbi radio che possiamo ascoltare in queste ore/giorni.

73'.

36
discussione libera / Re:Misteri ... non solo con RF
« il: 03 Maggio 2021, 12:05:24 »
Se non c'è massa metallica, non credo che la terra vada collegata e forse neanche portata.
Come nelle radioline in plastica, dove il cordone di alimentazione ha solo 2 fili.


Nelle apparecchiature fornite con cavetto a due poli, le spine sono fatte in pressofusione con doppio isolamento all'interno...ed in generale x tutti i collegamenti a due poli senza terra.
73'.

37
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:Avanti sistemi
« il: 03 Maggio 2021, 11:56:59 »
Ma Simon the Wizard...li acquisterà...ma quanto materiale avrà in casa ?
[emoji12]
O li rivende dopo i test... [emoji108]

38
Magnum - Cobra and Made in USA. / Re:intek mobicom MB-45
« il: 02 Maggio 2021, 11:53:07 »
Ciao, prova a cambiare impostazione da 40 a 400 e viceversa...se è modificato...magari si ripristina.

39
riparazione radio CB / Re:roger beep capriccioso..
« il: 01 Maggio 2021, 19:03:06 »
E' questa scheda ?

40
riparazione radio CB / Re:roger beep capriccioso..
« il: 01 Maggio 2021, 19:00:02 »
Ai miei tempi, cambiavo un condensatore al tantalio, a valori più alti, allungava il tempo e suono.
Non conosco tale scheda...cmq.

41
discussione libera / Re:Misteri ... non solo con RF
« il: 01 Maggio 2021, 18:52:35 »
La domanda ha un suo xchè.

Ho delle lampadine speciali tipo led, della Beghelli; le quali hanno un circuito interno di ricarica…ed accumulatore.

Se va via la corrente, rimangono accese per 3 ore...fanno da punti luce sostanziosi.


Ci sono anche di altre marche meno costose, per assurdo avresti potuto acquistarle senza volerlo.

Tutto qui.

42
discussione libera / Re:Kenwood lascia il settore HAM ??
« il: 01 Maggio 2021, 15:56:45 »
Grazie per le risposte…
Wiki a volte non mi da molto affidamento essendo compilato da utenti vari…

In parte ho letto quello che supponevo, come facessero.

Siete una scienza...tutto oro per me. [emoji106]

73'.

43
discussione libera / Re:Misteri ... non solo con RF
« il: 01 Maggio 2021, 15:50:58 »
Domanda, quanto dura l'accensione bassa non voluta, ha un termine di tot e poi si spengono  o rimane perenne…?

44
discussione libera / Re:Kenwood lascia il settore HAM ??
« il: 01 Maggio 2021, 11:35:59 »
Scherzi a parte...quel tipo di saldatura liquida, dovrebbe verniciare tutta la piastra sotto, per congiungere i pin.
Poi c'è qualche macchina che ripercorre otticamente tutto e toglie la lamina di stagno dove non ci deve essere ?!

Sono ignorante in materia industriale... [emoji33] [emoji85]

45
discussione libera / Re:Kenwood lascia il settore HAM ??
« il: 01 Maggio 2021, 10:45:28 »
Il 990 sarà nella mia stazione prima o poi...spero…

Apro una sottoscrizione, fornisco mio IBAN  raccolgo fondi per futuro acquisto...grazie per chi mi volesse beneficiare e supportare il mio sogno.
[emoji106] [emoji33] [emoji12] [emoji85] [emoji86] [emoji87]

Veloci prima chiuda la Kenwood...grazie. [emoji173]

46
discussione libera / Re:Kenwood lascia il settore HAM ??
« il: 30 Aprile 2021, 15:22:11 »
State messi proprio male se vi entusiasmate alle operaie riprese nel filmato del 990. [emoji2] [emoji1]
Come darti torto…
Non ci sono le classiche japan girl, altre, magre e vestiti interi con spacchi laterali e colletto alla coreana...e capelli lunghi e neri…

So giovani...abbi pazienza...HI.

47
discussione libera / Re:Kenwood lascia il settore HAM ??
« il: 30 Aprile 2021, 15:19:56 »
Chi sarebbe il venditore ?
[emoji33]
C'è nè uno, ha abitudine di stile, quando smette un marchio, qualunque esso sia, ne decanta altri che tiene in casa, adducendo che il già marchio che non ha più e decadente, fuori produzione, obsoleto, non certo il migliore.

Cmq. venditore che quasi sempre, QUASI, nell'occhio di liti con clienti.
Assieme ad un altro...per questa ultima situazione…

[emoji107]

48
Visto... [emoji18]

Altro suggerimento è apparso... [emoji106]

49
In merito alla discussione  su antenne collineari  V/U.

Metto un link di altro forum, molto interessante, dove si cerca una soluzione a rimettere in frequenza ed abbassare l' swr...dove interessa…
[emoji106] [emoji12]

Buona lettura e visione delle foto postate dai colleghi O.M.
73'.
http://arifidenza.it/Forum/topic.asp?TOPIC_ID=384186

50
Yaesu / Re:YAESU MD-70 NEW MIKE BASE STATION
« il: 28 Aprile 2021, 14:45:56 »
Dopo giorni di uso, ne ho concluso che è migliore l' MD100.

Ha più regolazioni e sostanza, in tutto.
Il 70, di linea moderna, semplice e basico, di buono ha che pesa quasi la metà, ma è un normalissimo microfono, nulla assolutamente di speciale, forse che tenendolo lontano l'audio passa sempre bene, il 100 bisogna tenerlo vicino alla bocca.

Spesa che si può risparmiare in un giocattolone ...il 70, meglio il 100, alla grande.

73'.

51
discussione libera / Re:Diamdond x510n in corto?
« il: 28 Aprile 2021, 14:37:58 »
Quindi fa il suo lavoro...blocca, fino ad un certo punto...ma blocca…

Anche con il sole ed aria secca ci possono essere scariche di statica…


Io non ho mai staccato nulla...escluso per le ferie...fino ad ora nessun danno.

[emoji106]

52
Kenwood / Re:Kenwood Ts-850s problema soglia Squelch
« il: 27 Aprile 2021, 10:27:01 »
Grazie per il feedback...sarà utile. [emoji106]
Ne ho uno, viaggia molto bene, l'età c'è ma è sempre pimpante…
Sul forum trovi miei post e foto su sostituzione del frontalino intero...si era rotta la plastica della presa cuffia...avevo il pannello intero ed ho cambiato tutto…


Penso sempre di darlo via, poi rimane qui...chissà x chè.

73'.

53
Kenwood / Re:Kenwood Ts-850s problema soglia Squelch
« il: 26 Aprile 2021, 11:35:36 »
Ci dici poi se hai risolto ?
Grazie. [emoji106]

54
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:apparati SSB
« il: 26 Aprile 2021, 11:34:26 »
Un ALAN 88S grigio azzurro l'ho io da dare via se gli interessa…
ho un doppione... [emoji12] mai modificato...

55
discussione libera / Re:Multimetro e pl
« il: 25 Aprile 2021, 11:13:51 »


Se il tuo multimetro ha il beep...sonoro fai prima.

56
Microfoni / Re:Una bella cosa...
« il: 24 Aprile 2021, 21:50:47 »
Lo trovo molto furbo e utile.
Usando negli ultimi anni radio YAESU...male sta che l'attacco microfono non è compatibile...si dovrebbe rifare tutta la connessione…

Al momento che ne trovo un compatibile per YAESU lo riprendo subito.

57
discussione libera / Re:Truffato da retevis????
« il: 24 Aprile 2021, 21:27:39 »
IZ1PNY la gestione della logistica e del magazzino rientra nelle attività che più spesso vengono esternalizzate, anche qui da noi.
se il magazzino di spedizione che viene usato dalla Retevis è lo stesso di un'altra ditta che vende lenti o altro l'errore ci può stare.

Condivido la teoria, la quale non esclude il mio discorso comunque...anzi lo include.

Infine, rimango con i dubbi su tutto il fatto...istinto mi dice che qualcosa non quadra del tutto sul letto.
Ma non verremo mai a saperlo, dobbiamo restare su quello che viene detto...

58
discussione libera / Re:Truffato da retevis????
« il: 24 Aprile 2021, 13:27:52 »
Richiedo di poter visionare il link del tuo acquisto...in quanto se 1+1 fa 2, un errore di logistica/spedizione, può avvenire, ma dovevi ricevere un microfono, un'antenna, una batteria, qualsiasi altra cosa di tipologia radio.

Ma ricevere una lente, materiale non trattato dalla Retevis…
non ci azzecca nulla come errore speditivo.

Non voglio neanche pensare che facciano spedire ad una agenzia terza che riceve pacchi da varie aziende di diversa natura commerciale, dove vengono messi gli indirizzi di consegna abbinati al materiale da consegnare... SOLO in questo caso si può verificare un errore di spedizione
Ma ripeto, doveva arrivare un oggetto afferente alle radio...anche se per errore, non una cosa non trattata dalla casa venditrice…

Oppure la Retevis per sbarcare il lunario fa da spedizioniere a varie aziende diverse, allora sì, di nuovo errore fattibile ma da loro. 

[emoji6]

59
discussione libera / Re:Truffato da retevis????
« il: 24 Aprile 2021, 10:23:23 »
https://www.retevis.com/

Ho cercato se vendono lenti, per possibile errore speditivo...mischiando materiale.
Non vendono lenti, almeno non lo ho trovate.
Errore di spedizione fino a che punto ?

60
discussione libera / Re:Truffato da retevis????
« il: 24 Aprile 2021, 09:45:18 »
Metti il link di dove hai fatto l'acquisto...per vedere dove e chi è... [emoji107]

Pagine: [1] 2 ... 48