Autore Topic: DEFINIZIONE RANGE CARICO FITTIZIO...?  (Letto 362 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3155
  • Applausi 148
    • Mostra profilo
DEFINIZIONE RANGE CARICO FITTIZIO...?
« il: 11 Ottobre 2020, 12:12:42 »
Ciao,  saltato fuori questo carico dalla cantina...ricordo solo di averlo avuto nuovo dalla  MAGNUM ELETTRONICA di Forlì, anno 93.


Ho perso nei traslochi la scatola e il bugiardino…

Ora chiedo se è possibile ed in che modo, definire il range della frequenza di funzionamento...oltre che metterlo con annesso strumento swr per vedere quando non funge in zero swr stesse…?
Presumo sia un 0/30 Mhz.
Grazie mille per eventuali risposte.



Franco Balestrazzi

  • Visitatore
Re:DEFINIZIONE RANGE CARICO FITTIZIO...?
« Risposta #1 il: 11 Ottobre 2020, 12:21:23 »
E questo :



Usava resistenze che sembravano dei cioccolatini di colore marrone che si avvitavano con due viti a brugole sui contatti. Il tutto immerso in olio.
73'

Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2473
  • Applausi 205
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:DEFINIZIONE RANGE CARICO FITTIZIO...?
« Risposta #2 il: 11 Ottobre 2020, 13:42:01 »
Basta testarlo con un ponte riflettometrico, o un miniVNA

e vedere la curva del ROS e del Return Loss sull'ingresso a 50 Ohm

anche se difficilmente quel tipo di ferraglia anni 70/80 superava i 30 Mhz.

73 Arnaldo ik2nbu


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3155
  • Applausi 148
    • Mostra profilo
Re:DEFINIZIONE RANGE CARICO FITTIZIO...?
« Risposta #3 il: 11 Ottobre 2020, 14:12:25 »
Ho l' MFJ di analizzatore provvedo subito, grazie mille…!! [emoji106]

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3155
  • Applausi 148
    • Mostra profilo
Re:DEFINIZIONE RANGE CARICO FITTIZIO...?
« Risposta #4 il: 11 Ottobre 2020, 14:35:10 »
Da misure con MFJ259B...

da 0 a 100 Mhz, 1.0/1.1
da 111.95 a 142.500, 1.2
da 143.00 a 154.00, 1.3
da 155.05 a 161.84, 1.4
da 161.90 a 173.25, 1.5

Non capisco come non ci sono arrivato subito all' analizzatore…
Sto perdendo colpi. [emoji33]  [emoji24]

Ritengo quindi affidabile fino a 30 Mhz.
Tnx anche a Franco.
Grazie ancora che mi hai svegliato. [emoji106]
« Ultima modifica: 11 Ottobre 2020, 14:45:03 da IZ1PNY »


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2473
  • Applausi 205
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:DEFINIZIONE RANGE CARICO FITTIZIO...?
« Risposta #5 il: 11 Ottobre 2020, 20:50:45 »
Sino a 50 mhz, non dovresti avere problemi.

73 Arnaldo ik2nbu
« Ultima modifica: 11 Ottobre 2020, 21:28:40 da ik2nbu Arnaldo »

Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10939
  • Applausi 371
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:DEFINIZIONE RANGE CARICO FITTIZIO...?
« Risposta #6 il: 11 Ottobre 2020, 21:12:56 »
Normalmente x le mie prove uso questi...