Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - ik2nbu Arnaldo

Pagine: [1] 2 ... 37
1
Solo in Classe E per CW ed AM sono stati fatti dei finali rigorosamente mono banda e da riaccordare appena ti sposti di frequenza.

In questo articolo che spiega come funzionano, trovi anche i riferimenti dei singoli articoli

https://people.physics.anu.edu.au/~dxt103/160m/class_E_amplifier_design.pdf

Mentre qui trovi articolo per un 400 watt CW/AM alimentato a 120Volt

https://nvhrbiblio.nl/biblio/boek/ARRL%20-%20RF%20amplifier%20classics.pdf

pubblicato su QST nel 1997, se non rispetti al millimetro la Classe E di funzionamento prevista
la durata del transistor è di pochi minuti...idem se non regoli con precisione il network di accordo.

2
per farci cosa ? specifica meglio

3
antenne radioamatoriali / Re:Dipolo filare.
« il: 17 Maggio 2021, 20:09:00 »
Cito questa tua esigenza:

Ho già installato una verticale multibanda, alla quale vorrei affiancare il dipolo, in modo da avere meno QRM in ingresso e migliorare così la ricezione.

è in contrasto con la tua richiesta iniziale !  Le antenne silenziose (a patto che tu abbia un RX decente) sono solo le antenne chiuse a loop e mono banda

Avendo  2 pali agli estemi sinistro e destro del terrazzo,  potresti fare un bel rettangolo monobanda alimentato su lato basso con uno spezzone di cavo 75 ohm ( 1/4 onda per fattore di velocità del cavo ). Antenna semplice e con un piccolo Gain di circa 2,5 db sul dipolo.

Le misure per i 40 metri sono lambda = mt 42,5 totali di perimetro del rettangolo, da accorciare in opera per il minimo ros a 7100 KHz, avrai almeno 300 khz di banda passante entro 1.5

Potresti fare lato lungo (sopra e sotto) mt 15,00 e lato corto (sx e dx) circa mt 6,25

Spezzone di cavo a 75 ohm ( RG59 sino a 200 watt TX) mt. 7,20 e poi prosegui
con 50 ohm normale sino alla radio.

Ottima antenna per i 40 e buona ricezione ( no TX)  anche in 80 metri.

4
Autocostruzione / Re:20 e 40 metri bandpassfilter per Rx ,help
« il: 17 Maggio 2021, 19:55:20 »
Si va bene anche un filo 0,4 che lo avvolgi meglio, piccole differenze
di diametro fanno poca differenza in HF.

Si usano i fili + grossi da 0,8 ed superiori ad 1 mm, solo sulle bande superiori ai 21 Mhz.

La regolazione dell'induttanza la fai allargando o stringendo le spire sul toroide,
ma un diametro di filo troppo sottile tende a spostarsi, mentre un diametro maggiore
resta + fermo e solidale col toroide quando ben teso.

Tanti anni fa si usava una vernicetta per bloccare il tutto o la cera a fine taratura.

5
Autocostruzione / Re:20 e 40 metri bandpassfilter per Rx ,help
« il: 17 Maggio 2021, 13:13:58 »
TG = Tracking Generator 

senza di quello la taratura di un filtro è solo per " sentito dire " hi

6
Autocostruzione / Re:20 e 40 metri bandpassfilter per Rx ,help
« il: 17 Maggio 2021, 07:27:22 »
Li trovi nel mio post del quadribanda già calcolati

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=77185.50

Per uso solo in ricezione ti basta il toroide grandezza T37, meglio se trovi delle bobine con Nucleo regolabile per fare una taratura ottimale del filtro con analizzatore e TG, + ponte riflettometrico per misurare adattamento impedenza.

7
Autocostruzione / Stazione 2021 work in progress 100 % home made
« il: 15 Maggio 2021, 21:42:49 »
Oggi grandi cambiamenti e lavori per recuperare spazio al rack n.3   [emoji12]



8
attività radioamatoriale / Re:Dubbi Usa
« il: 15 Maggio 2021, 07:55:23 »
Ho fatto i test di prova 2 anni fa on line (senza richiedere alcuna licenza) giusto per vedere la differenza con gli esami Italiani,
e li ho superati ed i quiz sono piu " radiotecnici di base" rispetto ai nostri.

Qui trovi tutto spiegato molto bene:

http://www.arrl.org/getting-licensed

9
Autocostruzione / Re:Corsi On line Misure RF
« il: 15 Maggio 2021, 07:44:23 »
Buonasera Arnaldo e buonasera a tutti . Ho cercato di iscrivermi , ma c'erano tutte voci che non coincidevano neanche lontanamente a chi vuole imparare . Mi è stata rifiutata l'iscrizione . Mi pento di non essermi iscritto a suo tempo a una videoconferenza su zoom con te , Arnaldo .
Mi sono appena iscritto in 10 secondi e non capisco il tuo problema durante la registrazione.

Semplicemente ti chiede i dati anagrafici, telefono e mail.
Piuttosto essendo la mattina in orario di lavoro non è semplice partecipare, io sarò in viaggio e lo guardo dal cellulare.

10
La yagi 2 elementi in 50 Mhz, ieri sera mi ha stupito !

Ho collegato Spagna e Polonia durante lo IAC , buona propagazione ma con forte QSB in 50 Mhz.

QRB medio da 1100 a 1500 km con l'antenna in mezzo agli alberi...e con soli 30 watt.

Ho fatto solo 1 ora scarsa di attività dalle 19 alle 20, e dopo cena non ero in radio.

Resta solo da testare 144 il primo martedì sera di Giugno.

11
discussione libera / Re:ANTENNA HF
« il: 13 Maggio 2021, 13:33:05 »
Andrea

se cerci prestazioni anche in assenza di radiali e su terreno con poca conducibilità elettrica,
usa la canna da pesca per fare una mezza-onda verticale (monobanda) alta impedenza ed accordata alla base con gruppo LC facile da realizzare. Collegamenti garantiti anche in QRP !

Scegli una banda, esempio 14 mhz e fai una antenna verticale dedicata (10 mt totali in verticale)
con gruppo LC dedicato alla base.

Per i 40 metri una L invertita, sempre mezza onda (verticale 8 mt + orizzontale 12 mt filo)
con LC dedicato alla base.


73 www.ik2nbu.com

12
discussione libera / Re:rotori antenna
« il: 13 Maggio 2021, 07:49:09 »
Rotor Stolle 2010/220, mi sono accorto ora che non mi ha salvato l'allegato
Ai tempi costavano 80.000 lire =  40 euro li trovavi marchiati anche Color Rotor

una piccola direttiva VHF / UHF la fai girare senza problemi ( max 2 metri di Boom)

Oggi però sono fuori commercio ( e da molti anni ) perchè il motore girava a 220 Volt AC,
che in termini di sicurezza impianto su tetto non è il massimo.

13
Stasera test veloce in 50 mhz, in attesa del contest IAC di Giovedi sera,

con un amico a 30 Km da me e dotato di YAGI 5 elementi per la Magic Band, questi i rapporti ricevuti:

Antenna puntata fronte:   S 9 +10
Antenna di fianco a 90°    S 4
Antenna di retro a 180°    S 7

Togliendo pure 5 db al rapporto ricevuto perchè gli s-meter non sono strumenti affidabili,
risulterebbero quindi:

Rapporto fronte retro  ( 2 punti S + 5 db )  =  17 db
Attenuazione sul fianco ( 5 punti S ) = 30 db

per essere solo una yagi 2 elementi , non è affatto male !

73

14
antenne per CB / Re:Restauro Superlemm 16 Vintage AT107
« il: 12 Maggio 2021, 21:27:39 »
Ci hanno provato anche loro, nulla da fare...ahimè

15
Amplificatori lineari / Re:Eltelco ?? Chi lo conosce ?!
« il: 12 Maggio 2021, 20:58:32 »
L'induttanza che alimenta le placche la vedo molto mal messa. Sembra, dalle foto, che il supporto, non sicuramente ceramico ma probabilmente nylon, si sia danneggiato.
Altra cosa, la ventolina che sembra sia stata appiccicata successivamente in quanto non vi e' un punto di scarico o aspirazione dell'aria, quantomeno dalle foto non risulta, Quattro tubi di quel genere sviluppano una certa quantita' di calore che va smaltita.
confermo era un classico tubetto di PVC che con il calore si piegava come un'anguilla... [emoji33]

16
antenne per CB / Re:Restauro Superlemm 16 Vintage AT107
« il: 12 Maggio 2021, 20:52:03 »
Purtroppo le ghiere in fase di smontaggio sono state tagliate, perchè antenna era completamente ossidata e non si svitavano manco in morsa. Si sono salvate per fortuna la prima ed ultima ghiera ( la + grande e la + piccola in cima per la regolazione degli 8 metri totali di stilo a partire dalla fine della bobina.

Chiederò se esistono i ricambi, anche gli anelli di tenuta interni erano tutti spezzati. [emoji33]

Da notare quanto il calcare penetrato all'interno dello stilo con la pioggia negli anni ed il successivo
abbondono dell'antenna sul terrazzo, abbiano quasi diminuito la conducibilità elettrica ossidando il tutto.
Con un pò di paglietta ed aceto il tutto tornerà come nuovo [emoji12]

Se mi sparano un prezzo esagerato per i ricambi, metterò 2 viti autofilettanti per fissare gli elementi dello stilo.

73

17
antenne per CB / Re:Restauro Superlemm 16 Vintage AT107
« il: 12 Maggio 2021, 20:45:49 »
Ecco la base antenna ripristinata con nuove viti in acciaio inox passanti diametro 6,
al posto dei rivetti originali che hanno ceduto con il tempo.

19
discussione libera / Re:Filo awg32 da shop Italiano,help.
« il: 12 Maggio 2021, 14:26:30 »
Negozio eBay di Saluzzo li ha tutti, cerca italatras.us

20
Prima serata IAC, ho fatto 10 QSO in 432 SSB in 1 ora di attività fra prima e dopo cena.

Migliore QRB di 147 km con IU4FNO, con segnale migliore di riflessione puntando la mia 15 elementi a Nord-Est contro il monte Misma BG, collegate anche 2 stazioni Piemontesi con QRB 133 km, per il resto QSO lombardi vicini. Presenti molte stazioni QRO con 100 watt ed oltre.

Considerando i miei 5 watt modulati Home Made e la mia stazione "nella buca", sono soddisfatto.

Domani giovedì sera si replica con i 50 Mhz, sempre 100% home made RTX da 30 watt
e la Yagi 2 elementi come da foto postate.

73 www.ik2nbu.com

21
Mi piace la 430, potresti condividere misure e disegni o foto ?
In 2 metri ormai faccio solo qualcosa in portatile con una 3 elementi.
Però vado in quota (nulla di esagerato, passeggiate di 1 max 2 ore).
Da 1600 metri slm si comincia a ragionare.
In generale, da Pian Munè (Revello) si lavora bene.
Bei posti !  sono stato a Revello 2 volte per lavoro dormendo a Saluzzo.

Misure (in centimetri) YAGI 15 elementi 432 Mhz,
elementi sono fatti con tondino/tubo 6 mm passante nel boom

Riflettore 36,0    Quota    Zero
Radiatore 33,0  Quota  14,00 *    (meglio se dipolo ripiegato, da spostare in fase di taratura per il minimo ros)
1  Dir.      32,5  Quota  18,60
2  Dir.      31,5  Quota  25,60
3  Dir.      30,5  Quota  43,60
4  Dir.    30,5    Quota  61,90
5  Dir.    30,0    Quota  81,90
6  Dir.    30,0    Quota  105,50
7  Dir.    30,0    Quota  132,50
8  Dir.    29,0    Quota  159,45
9  Dir.    29,0    Quota  186,35
10 Dir.    29,0    Quota  213,35
11 Dir.    29,0    Quota  240,36
12 Dir.    29,0    Quota  267,40
13 Dir.    28,5    Quota  293.90

Totale Boom 300 cm, realizzato con quadrotto alluminio 15x15 in 2 pezzi da 150 con manicotto centrale
20x20 dove vengono anche praticati fori per la staffa di fissaggio.
Nel mio caso ho usato vecchio dipolo radiatore ripiegato di recupero ed isolato dal boom.
Bazooka 1/4 onda in alluminio entro il quale passa il cavo coassiale, messo a massa da un lato solo.

73

22
Se mai...onda intera.... hi ! [emoji12]

Ci sentiamo stasera in 432 SSB, per chi riesci a tirare fuori un debole segnale di "campagna" come il mio.

23
Autocostruzione / Corsi On line Misure RF
« il: 11 Maggio 2021, 17:52:54 »
Vi segnalo un bel appuntamento gratuito on Line

corso sulle misure RF di TDR organizzato da nota casa di strumentazione, qui il link per registrarvi

https://teledyne.zoom.us/webinar/register/WN_sk4vDU5bTwCCMQ8lF3_d7Q

Alcuni corsi sono super tecnici, questo mi sembra di livello base per chi vuole approfondire

73 Arnaldo ik2nbu

24
Considerando " la selva oscura " ,  vanno benone considerato che sono a soli 6 metri da terra.

Ovvio che le piante in UHF sono deleterie e in 144 quando piove idem, mentre i 50 mhz soffrono meno la situazione campeggio... [emoji12]

  • Domani martedì sera accendo per lo IAC 432 Mhz, radio 100 % Home Made con 10 watt SSB
  • Giovedi sera accendo per lo IAC in 50 Mhz, idem home made con 30 watt SSB

73

25
antenne per CB / Re:Restauro Superlemm 16 Vintage AT107
« il: 10 Maggio 2021, 07:33:47 »
Bene Arnaldo,
per favore, tienici aggiornati.
Con quale altra antenna CB è stato portato a termine lo scambio?

Saluti.

Rhodes
Ho dato all'amico la mia President in fibra da 5 metri per le bande 12-11-10 che ho usato per 2 anni.
A lui serviva un'antenna da mettere all' 8° piano e senza radiali, in terrazza super posizione dominante.

Mentre a me un'antenna per uscire "dalla buca" in cui sono in giardino ( - 2 metri sotto livello stradale) e
con + prestazioni su angoli medio alti in 27/28 Mhz.

26
antenne per CB / Restauro Superlemm 16 Vintage AT107
« il: 09 Maggio 2021, 21:48:21 »
Direttamente dagli anni 90 [emoji12] eccola recuperata da una cantina grazie ad uno scambio antenna CB.

LA MITICA SUPERLEMM 16 con 12 RADIALI da 1 Mt. e 4 + lunghi da 1,5 Mt

Ho iniziato i lavori di restauro stasera, i rivetti del canotto superiore in alluminio erano ballerini ho dovuto eliminarli, verranno sostituiti da barretta filettata passante in acciaio da 4 mm. Per impermabilizzare
il canotto isolante in fibra (ha 30 anni buoni) gli ho dato una mano di smalto arancio.

Sostituito attacco morsetto sul bobinone con nuovo fabbricato da capicorda da 8 mm in ottone
ed ho iniziato una copiosa lucidatura con pasta abrasiva...di tutte le parti in alluminio.
Cambierò tutta la viteria con nuova in Inox.

73

27
Lavoro finito e collaudato !

ecco le 3 antenne montate su mast in legno 45 mm (verniciato)

50 Mhz 2 el + 144 Mhz 7 el + 15 el 432.

Ci sentiamo martedì e giovedi sera (  IAC bande 432 e 50 Mhz questa settimana )

73 www.ik2nbu.com

28
Puoi averle tutte e 2 nella stessa antenna:

Ho avuto delta per 20 anni, autocostruite in alluminio, mai un problema e tante soddisfazioni.

Nella foto una mia tribanda con 2 elementi Delta per i 28 ed i 21 montati sopra il boom,
e 2 el. yagi per i 14 mhz sotto.  Sul traliccio ci siamo io e IK2TDK circa 25 anni fa.

La yagi delta della foto ha compiuto 40 anni, ed ancora fa il suo lavoro dopo essere
stata in funzione a Milano per 15 anni + 25 anni a Bergamo.

73

29
Ma scusa ... abiti nel deserto dove ci sono 50 gradi all'ombra di giorno ?

Hai idea delle temperature che ci vogliono per spostare un materiale anche solo
di pochi centesimi/decimi di millimetro per effetto del calore indotto ?

Se il cavo / radio / strumento ros/ saldature connettori e PL sono al 100 % verificati...
probabile che il problema stia nei i 2 piccoli condensatori ceramici dentro l'antenna che sono da sostituire.

Vedi questo blog: http://www.sylvainpaquette.com/2015/07/30/349/

e questo:  https://pa0fri.home.xs4all.nl/Ant/X510N/Diamond%20X510N%20modification.htm

30
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:Avanti sistemi
« il: 05 Maggio 2021, 12:53:59 »
Domani apro un biscottificio in Polonia,
copio i krumiri di casale monferrato, scrivendo sul mio sito che sono italiani e sfrutto la falsa immagine italiana,

Va tutto bene ?

31
discussione libera / Re:PERLE DI SCIENZA IN IMPIANTI CB TRUCKS
« il: 05 Maggio 2021, 12:45:40 »
Ignoranza  fa vendere sempre..... [emoji107]

32
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:Avanti sistemi
« il: 05 Maggio 2021, 12:37:59 »
Ricapitoliamo

  • Azienda che non mette la p.iva sul sito , che é obligatorio in Italia
  • Sito web registrato in Romania
  • Nessun telefono con prefisso italiano
  • Italianità sfruttatta ai fini commerciali come il Parmisan

Ma di cosa stiamo parlando  ?

Io sono felice di comprare da russi e ucraini, cinesi. Ma da uno che si nasconde....pensateci bene.

33
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:Avanti sistemi
« il: 03 Maggio 2021, 07:44:43 »
Un sito web che non mette indirizzi, telefoni e p.iva dell'azienda ? [emoji85] [emoji86] [emoji87]

Sono dei cinesi "rimarchiati" a guardarli così...operazione commerciale.

34
Le trappole fatte in RG58 le trovi sul Libro di Nerio Neri e pubblicate d in tanti siti web.

Con solo 13, 5 metri totali a disposizione non ti bastano per arrivare in 80 con una filare bibanda trappolata.

Ti conviene mettere 2 dipoli distinti con 2 discese cavo separate:

a)  inverted V per i 40 metri ful size, che con accordatore lavora anche i 21 mhz in armonica
b)  inverted V per 80 metri con bobina di carico a circa il 70 % del filo

Avrai risultati superiori e + facilità di messa in opera e taratura. In 80 la banda passante sarà stretta
ed il rendimento proporzionato al fatto che usi antenna raccorciata.

35
Al nord 2 giorni di pioggia sono stati proficui con l'alluminio ed ho così " sfornato "

a) Yagi 15 elementi 432 Mhz home made
b) Yagi  7 elementi 144 Mhz con materiali di recuperò vecchiè antenne Tonnà anni 90
c) Yagi  2 elementi in 50 Mhz con gamma match home made

Allego 2 foto ed un breve video della Yagi 50 mhz, dopo oltre 20 anni sebbene molto sacrificate come posizione, tornerò a montare 3 direttive per queste gamme su un palo di 6 metri in giardino, in mezzo alle piante..

Totale della spesa Euro 50 di alluminio al Roymerlin

73

36
A meno che tu non abbia commesso dei grossolani errori scambiando i valori, questi sono i dati riportati nel pdf:

PER i 40 METRI = 19,8 pF + 31,5 microH

PER  80  METRI = 22 pf + 81 microH

dal momento che la capacità è ottenuta per avvolgimento di 2 piani sovrapposti di spire, mi sembra una complicazione inutile come progetto di SM2YER, visto che quelle in RG58 classiche funzionano benissimo e non sono così critiche nella disposizione del cavetto centrale come questa.

Misura il tutto con un tester LC

37
discussione libera / Re:AMPLIFICATORI LDMOS
« il: 02 Maggio 2021, 16:29:08 »
Sembra un buon prodotto e stampato ben realizzato:

http://www.rz1zr.ru/linear-power-amplifier--mercury-iiis-.html

molto buoni anche questi Kit, che ho visto funzionare da un amico (600 watt e 1 KW):

https://eb104.ru/karta-sayta/directory

38
discussione libera / Re:Kenwood lascia il settore HAM ??
« il: 01 Maggio 2021, 08:44:08 »
State messi proprio male se vi entusiasmate alle operaie riprese nel filmato del 990. [emoji2] [emoji1]
Sopratutto non conoscono la cultura Giapponese di cui il filmato è impregnato.

Alcuni riferimenti iconici, non sono stati messi a caso nel video della Kenwood:

a)  Il prato verde
b)  Il ciliegio
d ) La scalinata nel bosco
e)  La pagoda buddista a 5 livelli  (chè è l'edificio + antico del mondo in legno del 600 )

Ma sopratutto in un paese dove le donne sono:


a) l'asse portante della famiglia, ma allo stesso tempo "sempre ombre silenziose" dietro al marito
b) dove ancora oggi una donna indipendente e non sposata è di fatto "mal vista e chiacchierata"

Il fatto che sia stata data loro voce, intervistate nel filmato e mostrate protagoniste delle fasi di assemblaggio
della radio nello stabilimento, dal punto di vista giapponese ha 2 significati:

a) il riconoscimento del ruolo femminile, che non è cosa affatto scontata nella loro cultura.
b) mostrare al mondo che sono una azienda moderna ed aperta al cambiamento.

Mentre tecnicamente trovo "spettacolare" che in sole 4 ore di lavoro di assemblaggio,
la radio esca finita, tarata ed imballata dallo stabilimento, pronta per la spedizione.


73

39
Radio Ascolto / Re:Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 01 Maggio 2021, 07:56:31 »
2 brevi video di raffronto fra:

  • Antenna 10 metri di verticale in alluminio con balun 9 a 1 alla base , installata in giardino
  • Loop amplificato come sopra a 2 metri scarsi da terra sempre in giardino

73

40
Radio Ascolto / Re:Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 01 Maggio 2021, 07:49:57 »
Ieri sera ho testato il preamplificatore misto: 

ingresso con schema trasformatore svizzero su R da 56 ohm, seguito da amplificatore monolitico BFG135
allego 3 brevi video di paragone con l'antenna verticale installata in giardino e con il loop sempre in giardino a 2 metri scarsi da terra. Quindi condizioni " povere" di installazione.

Risultati veloci:

  • Onde lunghe sotto i 500 Khz piuttosto scarso, il BFG135 sotto 1 Mhz fa fatica, ho cambiato e simulato anche il condensatore da 330 pf, portandolo a 220 pf e migliora di poco l'adattamento in onde lunghe.
  • Onde Medie + che buono, nel video vedete che c'è solo 1 punto di S a paragano con la verticale.
  • HF sino ai 15 Mhz buono anche in traffico SSB resta silenzioso e performante
  • Sopra i 15 Mhz  aumenta il rumore e peggiora il rapporto S/N

Ma è anche vero che il loop è abbastanza direttivo bidirezionale, e se non lo orienti in direzione corretta
ti perdi 20 db di segnale [emoji22] , quindi alzandolo di + da terra ed orientandolo i 20 db di amplificazione attuali con
il BFG135 sono sufficienti. Resta da migliorare adattamento impedenza e proverò con altre mescole Amidon /configurazioni di ingresso.

41
Radio Ascolto / Re:Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 01 Maggio 2021, 07:26:05 »
Il primo schema molto simile l'ho realizzato anche io da disegno olandese (autore della miniwhip). Non va malaccio sino a 10 mhz, sopra le prestazioni degradano vistosamente. Nel pdf allegato ci sono i suoi vari esperimenti di PA0RDT.

Lo scritto + approfondito su come adattare l'impedenza di un loop alle da 0 a 30 mhz è di un americano,
è meccanicamente impegnativo ma di fatto risolve i problemi di prestazioni a valle del trasformatore e rende l'antenna loop linerare come risposta. Vi allego foto del mio prototipo ed estratto da documento di 30 pagine...

Resta il fatto che è difficile amplificare senza sapere come il loop verrà installato, fa molta differenza fra
montarlo in giardino su un paletto di 2 metri , o sul tetto di casa al 5° piano. Nel primo caso non soffri di intermodulazioni anche se arrivi a 30 db di gain complessivo, nel secondo dopo i 15 db di amplificazione iniziano i problemi di saturazione.

42
discussione libera / Re:Kenwood lascia il settore HAM ??
« il: 30 Aprile 2021, 13:29:49 »
State sereni e godetevi questo Video....Basta Fake News !!!


43
Radio Ascolto / Re:Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 30 Aprile 2021, 07:51:05 »
73 a tutti, per limitare i danni io aggiungo un relè che ha i contatti normalmente chiusi in parallelo all'ingresso del preampli e quando alimento il preampli il relè apre i contatti togliendo il corto, più che per i fulmini serve per evitare di bruciare il preampli con l'altra antenna in trasmissione, infatti il PTT  comanda anche l'alimentazione del preampli ecc... Sul discorso perché usano le basette 1000 fori penso sia una scelta per non dare "fuori" il progetto e fare circuiti stampati cloni, nessuno mai realizzerà una copia così artigianale, infatti nel link c'è un circuito stampato bello preciso ma non è la copia originale venduta a caro prezzo (che se guardiamo per fare tutto a mano compreso le piazzole  sul 1000 fori ci vuole molto più tempo che montare il circuito stampato del link) e comunque resta  la curiosità se il preampli originale funziona meglio (e per questo lo fanno pagare caro e salato) del circuito sostitutivo...
Ne abbiamo già costruiti 2 , prendendo il semikit del Clone in UK.

Il mio avevo problemi di auto-oscillazione, quello di un mio amico ha funzionato bene per 1 mese e poi puff...!
ci sono delle imprecisioni sul modo di avvolgere i balun di ingresso ed uscita ( le fasi ). 
Allego lo schema del clone ALA

44
Radio Ascolto / Re:Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 30 Aprile 2021, 07:46:38 »
Allora conviente tenerle dentro casa ste loop attive :D

Sono curioso di capire che prodotto utilizzino per sigillare in quel modo i componenti interni e renderli inaccessibili.

Sulla Bonito megaloop fx tolte le 4 viti si vede chiaramente il circuito, su cui è possibile spostare anche i due jumper dell'amplificatore e del filtro fm/dab.
E' una resina sigillante che si applica a caldo:

Since I had nothing to lose, I decided to try and remove the resin compound from the device so I could get at the circuit-board. Various methods were tried, but the most successful was a combination of using a craft knife and pick, as well as warm (around 35C) MEK (methyl ethyl ketone) to dissolve the resin. Over time, we managed to get through, until we could see all of the connections.

45
Radio Ascolto / Re:Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 29 Aprile 2021, 08:01:26 »
Beh complimenti Arnaldo, non ti ferma nessuno!
Mi sconvolge che una loop si bruci per la caduta di un fulmine a distanza, forse con uno scaricatore si sarebbe salvata.
Tutti i preamplificatori collegati direttamenente in antenna hanno questo problema, qualcuno mette 2 diodi in antiparallelo sull'ingresso del circuito ma fanno poco, se l'elettrostatica è potente.

Nel caso delle loop che sono collegate direttamente ad un balun interno da entrambi i capi, lo scaricatore è inutile, anche se uno dei fili del balun è riferito a massa, la tensione /corrente prosegue il suo cammino e distrugge i transistor.

A me è successo anche con una mini-whip, per ben 2 volte dopo i temporali di agosto.

Del progetto originale ALA esiste il progetto clone in rete:

https://www.george-smart.co.uk/projects/wellgood_loop/

Ma in quello originale i circuiti sono "USA e GETTA" , e non è possibile fare nessuna riparazione,
mi ha stupito inoltre vedere che il preamplificatore della ALA è assemblato su piastra mille fori !
[emoji33] rob de mat

73

46
Radio Ascolto / Re:Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 28 Aprile 2021, 22:54:21 »
Boia chi molla ... [emoji12]

prossime sere farò un altro test con questo circuito super collaudato in diversi miei apparati Home Made

Si tratta di un BFG135 (lineare ed alta dinamica) preampli accordato in solo ingresso 0-30 mhz

a cui ho aggiunto davanti il balun svizzero dello schema precedente...

47
attività radioamatoriale / Re:Nostalgia SOTA/QRP
« il: 28 Aprile 2021, 22:50:49 »
OK,   ultimamente poca montagna e tanto saldatore...

Spero di rifarmi durante le ferie !

73

48
Radio Ascolto / Re:Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 28 Aprile 2021, 22:35:02 »
Ho quindi investigato la bontà dell'adattamento di impedenza del loop ai 50 ohm.

E' realizzato come da schema con 2 resistenze da 470 R sui 2 rami del loop ed un trasformatore in materiale 4N30 come da originale che ho trovato solo in Ebay Germania, da specifiche ha un flusso molto alto superiore al classico FT43 ed FT72.

Nonostante la semplicità del circuito è + che buono e lineare,
le foto mostrano le misure fatte con il ponte riflettometrico professionale.

La resistenza da 56 ohm a valle del balun serve ad equalizzare il tutto, ma ovviamente
introduce delle perdite di inserzione, che misurate con generatore ed analizzatore sono le seguenti:

500 Khz  - 4,8 db
    2 Mhz  - 3,89 db
    5 Mhz  - 4,23 db
  10 Mhz  - 5,28 db
  20 Mhz  - 6,52 db
  30 Mhz -  6,48 db

Stiamo parlando in fondo di 1 punto di S -Meter in HF, ed escludendo la resistenza da 56 ohm
il tutto scende a soli 0,2 - 0,5 db di perdita di inserzione.

49
Radio Ascolto / Re:Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 28 Aprile 2021, 22:23:54 »
Primo test veloce con lo schema allegato svizzero.

con settato il gain a+17db con la resistenza da 100 ohm a massa sull'emitter.

Ho montato il loop a soli 2 metri da terra in giardino e paragonato i segnali con quelli di una filare di 20 metri
e di una verticale di 14 metri in onde medie ed HF. [emoji33]

La prova è stata volutamente " ingenerosa", ed in media il loop perde 3-4 punti di S-meter, ovvero 20 db
rispetto alle altre 2 antenne full size non amplificate.

Certo che se lo montate sul tetto al 4° piano e con un bel palo di 4 metri, la musica cambia.
Ma in queste condizioni operative i 17 db di gain sono pochi.

Obbiettivo mio è di arrivare a 20/25 db di gain, senza introdurre troppo noise.

50
Radio Ascolto / Re:Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 28 Aprile 2021, 22:04:16 »
Ma cosa gli è successo? FUlminata nel senso che è l'elettronica è saltata per conto suo oppure un fulmine ha deciso di prendersela con le loop? :D
Scarica fulmine vicino abitazione del SWL ,  ha fatto fuori una radio ed anche l'antenna ( che era spenta...)

51
attività radioamatoriale / Nostalgia SOTA/QRP
« il: 28 Aprile 2021, 19:58:00 »
Video QRP/SOTA storico ma sincero !

Raga sono passati quasi 20 anni e mi sto rimettendo in forma.... hi [emoji85] [emoji86] [emoji87]



53
discussione libera / Re:Amphenol PL 259 modello "83-1SP"
« il: 28 Aprile 2021, 17:44:24 »
Grazie per la segnalazione , infatti scrivono che i prezzi sono comprensivi di dazi e tasse doganali inoltre da 50 Euro di ordine la spedizione è gratuita.
Verifica bene, spedizione arriva da USA, pagherai al corriere iva e sdoganento.

54
discussione libera / Re:Amphenol PL 259 modello "83-1SP"
« il: 28 Aprile 2021, 17:14:20 »
Connettore ottimo, ma tecnicamente superato.
Se aggiungi iva tasse e trasporto, arrivi al costo di un Messi e Paoloni PL tipo N che e' decisamente meglio.

55
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:Nuovo Elecraft K4
« il: 28 Aprile 2021, 07:54:41 »
Inspiegabile, sembra tipo quelli che ordinano i pezzi in base agli ordini. Producono sul venduto? Boh...
Sono 20 anni che fanno così, è marketing americano a palla  !

a) annuncio un prodotto nuovo quasi 1 anno prima
b) inizio a raccogliere prenotazioni e caparre 9 mesi prima
c) consegno i primi pezzi non ancora perfetti
d) faccio le modifiche richieste dai consumatori
e) dopo 2 anni esco con prodotto quasi perfetto

Non succede solo nelle radio, ahimè...e sino a che il prodotto è 100% made in USA ci può stare.

Ma quando i fornitori sono cinesi o indiani, ed in tempi di covid non consegnano tutta la faccenda
Va in crisi ed i tempi si dilatano ulteriormente. In questo momento anche reperire CPU e materie prime,
è molto difficoltoso sul mercato internazionale. I prezzi sono saliti e le consegne sono a 6 mesi.

56
discussione libera / Re:QRM Eliminator & Accordatore automatico
« il: 28 Aprile 2021, 07:48:16 »
CIao, non credo ci siano errori di collegamento o di problemi al PTT perche quando preme la portante sul QRM eliminator scatta il relè correttamente è indicato anche dal led. Da quello che ho capito fa questo problema quando attiva l'accordatore automaico senza premere il PTT, forse che fosse da attivare qualche menù dall'apparato?
 La risposta l'hai già trovata da solo [emoji1]

Se attivi accordatore della radio senza premere PTT non hai abbastanza RF in uscita da far scattare il relais del QRM eliminator, ergo accordatore TX vede 2 antenne in contemporanea e lavora a vuoto.

Non ci sono rimedi semplici alla faccenda, deve usare accordatore solo quando va in trasmissione.

57
discussione libera / Re:QRM Eliminator & Accordatore automatico
« il: 26 Aprile 2021, 22:51:26 »
Ciao a tutti

Un mio amico ha acquistato un QRM Eliminator e lo ha collegato a un TS850 funziona tutto , il qrm è notevolmente migliorato. Ma quando prova ad accordare l'antenna con l'accordatore automatico dell apparato, questo inizia ad accordare e non finsce mai come non trovasse l'accordatura, ovviamente ha il cavetto per il PTT per bypassarlo in TX

Ho pensato che forse dipende dal fatto che ha due antenne (la principale e la secondaria che è praticamente un filo)

Io non ho mai avuto un QRM Eliminator, chiedo a voi se è mai capitato e se nel caso avete risolto

Grazie
Il tuo amico ha sbagliato qualche connessione o ci sono dei difetti nel PTT

a) in ricezione la radio vede le 2 antenne in fase
b) in trasmissione deve vedere solo quella TX

Verificate lo schema di montaggio

58
Radio Ascolto / Re:Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 26 Aprile 2021, 22:47:05 »
Ovviamente di spendere la cifra pazzesca del pre originale " bruciato" non se ne parla [emoji41] .
Ho cambiato anche connettore BNC con uno + serio UG in argento da recupero scheda militare.

59
Radio Ascolto / Revamping ALA Imperium Fulminata
« il: 26 Aprile 2021, 22:46:01 »
Come ripristinare una antenna SWL ALA Imperium fulminata ??

Come al solito mi piacciono le " Mission Impossibile " [emoji1] 
ma per gli amici SWL ho sempre avuto un particolare riguardo...si sa che siamo una setta massonica [emoji48] !

Il tentativo di revamping è in pieno svolgimento, ed in fine settimana faccio il collaudo dello schema preampli Blu Wave svizzero, installato al posto del preampli originale inglese in modo spartano ma funzionale.

Vedarem...ascolterem...?

60
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:Nuovo Elecraft K4
« il: 26 Aprile 2021, 22:37:35 »
Arnaldo....scusa......riesci a fare una semplice spiegazione fra un ricevitore tipo il 765 ( 4 conversioni ) , un 7610 , un 890 un K3 e questo K4 ?
Giusto per capire come " ricevono" e quali performance possono ottenere ?
Grazie
Per la divina commedia.... ci vuole un pò di tempo [emoji23] [emoji23] [emoji23]

Pagine: [1] 2 ... 37