forum radioamatori > Sezione Amministrativa

Marche da bollo da documentare in invio Domanda Esame tramite PEC

<< < (2/2)

kz:
direi che con il MISE, essendo PA, la FEA sarebbe bastata.
il problema è che le regioni non distribuiscono un SW per firma unico e non lo pubblicizzano nemmeno, mentre lo SPID è stato affidato ai privati.
insomma "la via italiana" alla digitalizzazione: si complicano le cose, si avviano diversi progetti concorrenti e alla fine i soldi vanno al privato.
(anche Poste e Infocamere, per quanto aziende partecipate, sono private)
oggi provo la TS-CNS con bit4id e con firmaOK, poi casomai aggiorno con il risultato

kz:
ho trovato il modulo per la dichiarazione di annullo che viene distribuito dalla PA, nello specifico il MISE per il rilascio patente radioamatore, lo allego.

Flexerit:
Grazie per il modello, nel frattempo ho ricevuto una copia "simile" dall'area territoriale del Mise.

Però torno alla domanda iniziale, in realtà per la domanda ci vogliono Due marche non una marca da bollo.

Cioè una marca per presentare la domanda, e una seconda marca da apporre sulla patente.

Ma non vi sembra assurdo che devo anticipare una marca da bollo su un qualcosa che non ho la certezza di avere ?

Se non supero l'esame la seconda marca da bollo che fine fa ? Si può riutilizzare ?

E se si presenta dematerializzata, non va annullata perchè non può essere annullata preventivamente senza sapere di usarla, è corretto ?

HAWK:
Non viene utilizzata, rimane a tuo nome accreditata, nel tuo fascicolo ed usata quando conseguirai la patente...

kz:
suppongo sia come dice HAWK anche se converrebbe chiedere una esplicita conferma all'ispettorato di competenza.

rileggendo sopra mi sono reso conto di aver sbagliato il conto delle marche da bollo, se si vuole il rilascio dell'attestato HAREC, sono 4 e non 3:

* una per la presentazione della domanda;
* una per la patente
* una per la richiesta del nominativo
* una per il rilascio dell'attestato HAREC alla presentazione della dichiarazione per l'AGdopo aver ricevuto il nominativo e prima di presentare la dichiarazione per ottenere l'AG vanno pagati i 5 euro di contributo per anno solare di esercizio.

ps: ho controllato e l'applicazione gratuita CRS manager distribuita da regione lombardia - ariaspa permette di firmare documenti anche con la TS-CNS, è una firma elettronica avanzata idonea per sottoscrivere i documenti destinati alla PA.

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa