ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum

Normative leggi e regolamenti => Sezione Amministrativa => Topic aperto da: 1wm079 - 27 Dicembre 2007, 18:51:17

Titolo: autorizzazione
Inserito da: 1wm079 - 27 Dicembre 2007, 18:51:17
73'
finalmente ho ricevuto il nominativo, ed ora devo fare la concessione o  autorizzazione generale che sia,
nel modulo di richiedono che riporti le apparecchiature per numero e tipo, devo scrivere ad es. n1 hf, n1 vhf ecc.? o altro?
cmq il nominativo è IT9NVE
73 A TUTTI
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: Emergency118 - 27 Dicembre 2007, 19:14:00
Devi scrivere che intendi installare una stazione radiotrasmittente, e l' ubicazione della medesima, niente lista di apparecchi.....
Poi, assieme all' attestazione del nominativo, mandi il tutto in AR. con foto e bollo al ministero (la sede territoriale, dove hai fatto l' esame, non a Roma) e aspetti un mesetto, poi forse ti arriva......Una volta che ti è tornata la ricevuta di ritorno puoi usare il nominativo.
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: 1wm079 - 27 Dicembre 2007, 20:13:09
73'
foto? per cosa.
quindi non devo specificare gli apparati? ma allora perchè c'è questa voce nel modulo?
perchè se devo mettere gli apparati devo correre a comprarli, perchè il nominativo che mi è arrivato ha validità di 30 gg se non faccio la richiesta per l'autorizzazione.
grazie!
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: Nembo - 28 Dicembre 2007, 10:07:52
Siamo in Italia.
E' obbligatorio inserire gli apparati posseduti, ma non è vincolante. Mi spiego.
I vecchi radioamatore, dall' alto della loro esperienza suggeriscono di indicare nel modulo un palmarino Vhf e basta. In caso di controllo, siccome tale dichiarazione non è vincolante e la propria stazione è sempre migliorabile e sostituibile con altro senza comunicazione alcuna, si può tranquillamente dire che l' apparato dichiarato nella richiesta di autorizzazione è stato sostituto con quelli presenti attualmente nella stazione.
Quindi non correre a comperare nulla, indica un palmarino e basta o quello che vuoi.
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: 1wm079 - 28 Dicembre 2007, 13:39:45
ok grazie.
comunque nel modulo c'è scritto anche, "comunicare tempestivamente ogni modifica del contenuto della presente dichiarazione".
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: alfagt - 28 Dicembre 2007, 14:42:33
Salve IT9NVE e benvenuto nel mondo che hai sempre sognato,qui in Sicilia devi mandare il foglio di autorizzazione generale di stazione, dove dichiari se vuoi ,un apparato, anche se non lo possiedi,accompagnato da fotocopia rilascio nominativo+fotocopia tassa da 5 euro pagata per il 2006 e nessuna marca da bollo.
Fai una fotocopia del foglio di autorizzazione generale compilato e conserva il tutto insieme alla ricevuta della raccomandata,che sarà A/R,ed in seguito,conserva la ricevuta di ritorno.
Dopo che torni dalla Posta,vai a casa,accendi il tuo apparato,ed inizi la più belle avventura della tua vita.
Spero di esserti stato utile.
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: 1wm079 - 28 Dicembre 2007, 18:25:31
73
quindi è facoltativo dichiarare l'apparato.
ma infatti se uno non ha apparati e per motivi 'x' non ne può acquistare non può farsi l'autorizzazione?
a me non ne mancano :grin: :grin:
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: Emergency118 - 28 Dicembre 2007, 21:48:09
In Toscana si fà così:
si manda la dichiarazione "il sottoscritto -------- con nominativo -----(di cui si allega dichiarazione di attribuzione) DICHIARA di installare presso il proprio domicilio, sito in ------ una stazione di radioamatore"
La fotografia serve per l' Autorizzazione Generale, c' è la foto sopra......
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: 1wm079 - 31 Dicembre 2007, 12:29:08
73'
sono appena tornato dalle poste, ho pagato i 5€ ed ho spedito la raccomandata per l'autorizzazione, posso già trasmettere o si deve attendere una ricevuta dal ministero?
auguri a tutti di buon 2008. :birra:
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: Mheta Cavaliere Oscuro - 31 Dicembre 2007, 15:01:25
73'
sono appena tornato dalle poste, ho pagato i 5€ ed ho spedito la raccomandata per l'autorizzazione, posso già trasmettere o si deve attendere una ricevuta dal ministero?
auguri a tutti di buon 2008. :birra:
Se hai il nominativo e tutto il resto,non potresti fino a ricevimento della raccomandata di ritorno...comunque,se parli ora che hai fatto il versamento nessuno può dirti nulla...buon inizio di trasmissione e benvenuto tra noi.. :up:
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: Nembo - 31 Dicembre 2007, 15:24:06
73'
sono appena tornato dalle poste, ho pagato i 5€ ed ho spedito la raccomandata per l'autorizzazione, posso già trasmettere o si deve attendere una ricevuta dal ministero?
auguri a tutti di buon 2008. :birra:
Se hai il nominativo e tutto il resto,non potresti fino a ricevimento della raccomandata di ritorno...comunque,se parli ora che hai fatto il versamento nessuno può dirti nulla...buon inizio di trasmissione e benvenuto tra noi.. :up:
Mi spiace contraddire ma finchè non arriva l' autorizzazione generale non si può trasmettere. L' ordine esatto degli adempimenti è: esame, superamento dello stesso e ricevimento del relativo attestato, richiesta nominativo, ottenimento nominativo, pagamento tassa, richiesta autorizzazione,  ottenimento autorizzazione.
SK
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: Mheta Cavaliere Oscuro - 31 Dicembre 2007, 17:45:58
73'
sono appena tornato dalle poste, ho pagato i 5€ ed ho spedito la raccomandata per l'autorizzazione, posso già trasmettere o si deve attendere una ricevuta dal ministero?
auguri a tutti di buon 2008. :birra:
Se hai il nominativo e tutto il resto,non potresti fino a ricevimento della raccomandata di ritorno...comunque,se parli ora che hai fatto il versamento nessuno può dirti nulla...buon inizio di trasmissione e benvenuto tra noi.. :up:
Mi spiace contraddire ma finchè non arriva l' autorizzazione generale non si può trasmettere. L' ordine esatto degli adempimenti è: esame, superamento dello stesso e ricevimento del relativo attestato, richiesta nominativo, ottenimento nominativo, pagamento tassa, richiesta autorizzazione,  ottenimento autorizzazione.
SK

Sono d'accordo con te...però se lui volesse trasmettere,ora non vi sono problemi legati a mancanza nominativo etc...se ha voglia di parlare su un ponte in 145.xxx può farlo poichè ha nominativo e tutto...se viene fuori un controllo non ha l'autorizzazione,qui siamo tutti dello stesso parere...però se ora per provare la radio volesse fare 2 passaggi comunicando il proprio nominativo,nessuno lo uccide..
se proprio si vuol essere fiscali e bachettoni allora è meglio che aspetta l'autorizzazione...ma nessuno gli vieta nulla dal momento che il nominativo ce l'ha... :up:
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: 1wm079 - 01 Gennaio 2008, 01:39:32
73'
pensavo che era come quella per i cb, che una volta pagata la tassa e avendo ricevuta della raccomandata si è già apposto.
sul modulo che scritto il titolare dell'autorizzazione è tenuto a conservare copia della presente
sarà per questo?
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: alfagt - 01 Gennaio 2008, 12:50:14
Nel post precedente,ho dimenticato di scrivere che si può trasmettere subito dopo aver inviato l'autorizzazione generale di stazione perchè per legge esiste il silenzio assenso da parte degli uffici pubblici di 30 giorni,in questo caso,sono 60 giorni,che il Ministero territoriale Sicilia ha a disposizione per comunicarti una eventuale negazione a trasmettere dal luogo dove tu dichiari essere ubicata la stazione,la quale sarà accompagnata da eventuale motivazione.
Quindi inizia a trasmettere subito,tanto non ti arriverà mai a casa,nessuna autorizzazione da parte del Ministero,e trascorsi i 60 giorni,dalla ricezione della raccomandata,puoi richiedere l' ATTESTATO DI DICHIARAZIONE GENERALE DI STAZIONE,ma quella è un'altra storia di cui scriverò avanti,
Forza inizia, e non sentire altre frottole,che riguardavano la vecchia normativa.
Buon Anno a tutti e buon 2008.
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: Mheta Cavaliere Oscuro - 01 Gennaio 2008, 14:13:31
Nel post precedente,ho dimenticato di scrivere che si può trasmettere subito dopo aver inviato l'autorizzazione generale di stazione perchè per legge esiste il silenzio assenso da parte degli uffici pubblici di 30 giorni,in questo caso,sono 60 giorni,che il Ministero territoriale Sicilia ha a disposizione per comunicarti una eventuale negazione a trasmettere dal luogo dove tu dichiari essere ubicata la stazione,la quale sarà accompagnata da eventuale motivazione.
Quindi inizia a trasmettere subito,tanto non ti arriverà mai a casa,nessuna autorizzazione da parte del Ministero,e trascorsi i 60 giorni,dalla ricezione della raccomandata,puoi richiedere l' ATTESTATO DI DICHIARAZIONE GENERALE DI STAZIONE,ma quella è un'altra storia di cui scriverò avanti,
Forza inizia, e non sentire altre frottole,che riguardavano la vecchia normativa.
Buon Anno a tutti e buon 2008.

Esatto!!Proprio quello che intendevo io!
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: 1wm079 - 25 Gennaio 2008, 22:34:49
73'
dopo un mese di silenzio, ho chiamato per vedere le cose come stanno(non ho ancora ricevuto la ricevuta della raccomandata del 31/12/2007) e mi hanno detto che la mia richiesta per l'autorizzazione è stata annullata e che non potevo trasmettere( è da un mese che faccio qso sull'italink).
 Allora infuriato chiesi il perchè, e mi risponde che c'era un errore nel modulo da me compilato e dovevo richiedere il nominativo a roma e rifare il tutto, allora mi incazzo sul serio e urlando dico che se ne sbattono tutti e che se non avrei chiamato io non mi avrebbero detto niente.
in pratica l'errore consiste nella parte riguardante le radio, dove bisogna riportare numero di mat. marca, modello,tipo(base portatile etc..)e se è h/v o uhf. non basta mettere N° 1 portatile VHF
comunque dopo tutto quello che gli ho detto, mi dice di mandare solo un altro modulo corretto che loro sostituiscono con il precedente.
con le buone si ottiene tutto!!!!!!!!!! :up: :grin: :grin:
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: maury70 - 26 Gennaio 2008, 00:33:07
Ciao a tutti , capisco è arrivato il sospirato nominativo e come sempre (Burocrazia, burocrazia), cmplimenti per tutto e come sempre con le buone si ottiene tutto. :up: :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: eurodani - 24 Luglio 2008, 16:29:39
Riprendo questo post perche' e' evidente che ogni Ispettorato Territoriale fa' storia a se'.
Quello della Lombardia ( nel mio caso ) una volta ottenuto il nominativo da Roma e aver ricevuto la cartolina di ritorno della raccomandata spedita a Milano, contenente la dichiarazione di inizio attivita', si puo' cominciare a trasmettere.

"L'autorizzazione ti verra' poi recapitata fra "qualche tempo", ora puoi tranquillamente operare"; cosi' mi e' stato risposto una quindicina di giorni fa' dall' ufficio radioamatori di Milano che rilascia le autorizzazioni.
Da allegare alla patente, logicamente, la fotocopia del documento relativo al nominativo assegnato da Roma e la dichiarazione inizio attivita'.


Ah... ora potete fare pure con calma...
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: LuckyLuciano® - 09 Agosto 2008, 00:00:37
73'
sono appena tornato dalle poste, ho pagato i 5€ ed ho spedito la raccomandata per l'autorizzazione, posso già trasmettere o si deve attendere una ricevuta dal ministero?
auguri a tutti di buon 2008. :birra:
Se hai il nominativo e tutto il resto,non potresti fino a ricevimento della raccomandata di ritorno...comunque,se parli ora che hai fatto il versamento nessuno può dirti nulla...buon inizio di trasmissione e benvenuto tra noi.. :up:
Mi spiace contraddire ma finchè non arriva l' autorizzazione generale non si può trasmettere. L' ordine esatto degli adempimenti è: esame, superamento dello stesso e ricevimento del relativo attestato, richiesta nominativo, ottenimento nominativo, pagamento tassa, richiesta autorizzazione,  ottenimento autorizzazione.
SK


Ah proprio della serie: la burocrazia non ci piace :grin:
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: nau - 04 Settembre 2008, 17:36:02
73 a tutti...sempre la solita skifia...è da tutte le parti così, una cosa che può essere semplice, riescono a riempirla di moduli e domande....ufffffff
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: Manzetto - 09 Settembre 2008, 19:08:37
qualcuno conosce usi e consuetudini del Piemonte?
una volta inviata richiesta con nominativo basta ricevere la ricevuta della raccomandata o bisogna aspettare? qualcuno sa qualcosa in merito?
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 09 Settembre 2008, 19:10:06
AUTORIZZAZIONE PER COSA , CB , radioamatore ECC SPIEGATI MEGLIO
ciauz
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: Manzetto - 09 Settembre 2008, 19:11:31
AUTORIZZAZIONE PER COSA , CB , radioamatore ECC SPIEGATI MEGLIO
ciauz


scusa autorizzazione generale per radioamatore.
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 09 Settembre 2008, 19:26:51
allora tu hai fatto gli esami?
hai fatto richiesta di nominativo?
che autorizzazione ti serve?
facci sapere facci
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: Manzetto - 09 Settembre 2008, 20:14:55
allora tu hai fatto gli esami?
hai fatto richiesta di nominativo?
che autorizzazione ti serve?
facci sapere facci


scusate, visto il topic, davo per scontato che parlassi di autorizzazione avendo gia in mano patente e nominativo. riassumendo, ho gia il nominativo e faccio richiesta x l'autorizzazione generale in piemonte.
qualcuno sa in questa regione come lavorano? si può cominciare a trasmettere dopo aver ricevuto la ricevuta della raccomandata o bisogna aspettare che arrivi qualcosa a casa?
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 10 Settembre 2008, 09:14:55
sinceramente questa mi e' nuova....
ioho la patente e sto aspettando a giorni il nominativo pero' nessuno miha parlato di fare la richiesta di autorizzazione ad iniziare.....
con patente e nominativo la porta verso il mondo e' gia aperta.....
aspetto ancheio altre risposte da chi ne sa' di piu
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: eurodani - 10 Settembre 2008, 09:20:49
In Lombardia si puo' trasmettere dal momento in cui ricevi dal postino la ricevuta di ritorno della dichiarazione inizio attivita'.
Da allegare alle fotocopie della documentazione che avevi inviato.

Ti verra' poi inviata, infine, l'autorizzazione.
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: luciano da bisaccia - 10 Settembre 2008, 10:07:55
Ciao eurodani, io invece adesso ho presentato la domanda per l'esame, e quindi penso che potrò avere il nominativo l'anno prossimo. Naturalmente tutto dipende dalla regione Campania.
A proposito, com'è stato l'esame? Io ho trovato interessante il testo di Sanna.
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: eurodani - 10 Settembre 2008, 10:10:25
Ogni regione sembra faccia storia a se'.
Io ti posso dire come si e' svolto l'esame a Milano lo scorso Dicembre ma sicuramente non sara' la medesima cosa in un'altra regione.
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 10 Settembre 2008, 11:32:42
per l'esame voglio lamedia del 7

comunque mi hanno ricordato ( sono demente qualche volta) che l'ho inviata insieme alla richiesta di nominativo e sembra che sia andato tutto bene
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: aquilabianca - 10 Settembre 2008, 11:37:44
E' strano, almeno ai miei tempi la prassi era in tre tappe, conseguimento della patente, richiesta di nominativo ministeriale e dichiarazione di inizio attività ed andavano fatte una in sequenza all'altra, poi c'era la denuncia di possesso ma quella fu abrogata.
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: Manzetto - 10 Settembre 2008, 11:38:56
per l'esame voglio lamedia del 7

comunque mi hanno ricordato ( sono demente qualche volta) che l'ho inviata insieme alla richiesta di nominativo e sembra che sia andato tutto bene


come hai fatto a fare la richiesta di autorizzazione a trasmettere, senza comunicare il tuo nominativo?
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: eurodani - 10 Settembre 2008, 11:40:46
E' strano, almeno ai miei tempi la prassi era in tre tappe, conseguimento della patente, richiesta di nominativo ministeriale e dichiarazione di inizio attività ed andavano fatte una in sequenza all'altra, poi c'era la denuncia di possesso ma quella fu abrogata.

Infatti l'ordine e': esame, patente, nominativo, autorizzazione chiamata anche licenza.
Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: PAPERO ( THE DUCK ) - 10 Settembre 2008, 11:46:15
eeeeeee che ne so cosi ci hanno detto di fare al ministero, abbiamo spedito tutto e nessuno a contestato al ministero

percio bollettino 5 euro + richiesta nominativo + richiesta concessione

Titolo: Re: autorizzazione
Inserito da: aquilabianca - 10 Settembre 2008, 11:51:10

K Forse le leggi sono cambiate, io l'ho presa nel paleolitico  :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: