Autore Topic: lineare a valvole di nuovaelettronica  (Letto 12796 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #25 il: 24 Novembre 2008, 11:40:53 »
No, non è quello, al massimo non ti si accendevano, ma per sicurezza puoi mettere i puntali del tester nei fori della valvola relativi ai filamenti e edi se ci sono le tensioni giuste, tieni presente che senza carico avrai una tesione più alta dei 6.3v dovrebbe essere sui 7 o 8 volt, mentre già inserendo una valvola e misurando sull'altro zoccolo dovresti avere una lettura più realistica. Per quanto riguarda lo stadio di ingresso può  essere benissimo che sia disadattato, Ad ogni modo usare delle vavole pregiate come quelle per l'uso RF mi sembra sprecato, soprattutto quando con una sola EL509 si tira fuori una 60na di Watt puliti e un 100W tirati per il collo.
Il miglior SO ? Linux !


Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #26 il: 24 Novembre 2008, 12:03:45 »
Valvole pregiate... non esagerare, quelle del kit sono di costruzione russa e costeranno al max 15 euro l'una (quelle che ho usato per prova, siemens e philips, me le tengo di scorta per il mio finale HiFi  ;-) ). Per le el509 che dici tu non so quanto costano, ma tu dici che si possono adattare a questo circuito?
P.S.
Mi avevi chiesto del trasformatore, è da 150 watt, 10volt 0,15 A - 500 volt 0,25 A - 6,3 volt 4 A
« Ultima modifica: 24 Novembre 2008, 12:11:11 da striccit »

Offline scienziato

  • 1rgk093
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 3301
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
  • IT9BDM - 1RGK093
    • Mostra profilo
    • IT9BDM
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #27 il: 24 Novembre 2008, 16:11:09 »
Valvole pregiate... non esagerare, quelle del kit sono di costruzione russa e costeranno al max 15 euro l'una (quelle che ho usato per prova, siemens e philips, me le tengo di scorta per il mio finale HiFi  ;-) ). Per le el509 che dici tu non so quanto costano, ma tu dici che si possono adattare a questo circuito?
P.S.
Mi avevi chiesto del trasformatore, è da 150 watt, 10volt 0,15 A - 500 volt 0,25 A - 6,3 volt 4 A
io farei la prova con una nuova taratura e con rosmetro wattametro in serie al linearee dopo ancora un bel carico fittizzio ! 8) 8) 8) 8) 8) 8)
possono essere i condensatori ceramici nell accordo della seconda valvola che sono in dispersione
se dici che nel primo stadio ti da sempre gli stessi watt ok e un passo avanti  MA HAI FATTO LA PROVA A CAMBIARE DI POSTO LE VALVOLE ?? puo eseere che una e guasta e laltra no  :up: :up: :up: :up: :up: :up:
quindi procurati un prova valvole discreto !! e scambia le valvole poi facci sapere:)
Yaesu ft 1000MP YAGI 7 ELEMENTI 10-15-10 FULL SIZE , 3 el 50 mhz home made, yaesu ft817, yaesu ft100d Kenwood ts140
dipoli 40-80 full size amplificatore fl2100b
YAGI 9 +9  ELEMENTI VHF- 9+19 V-UHF PER SAT


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #28 il: 24 Novembre 2008, 16:22:28 »
Si puoi usare una sola EL509 se vuoi, che di solito viene usata con tensioni da 600 ai 900 volt DC di anodica, e ci tiri fuori uncentinaio di Watt massimi, ma meglio fermarsi a 60. Il costo varia, su ebay ne trovi da 15 a 40€ dipende da quanto uno vuole essere ladro.

Comunque per ora possiamo tirare fuori qualcos'altro da queste valvoline che hai già, mi piace il fatto che l'anodica qui non è nel cappuccio ma nella base della valvola.
Il miglior SO ? Linux !


Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #29 il: 24 Novembre 2008, 16:33:38 »
Ariecchime, ho fatto vedere il circuito ad un mio collega appassionato di radio a valvole e mi ha fatto notare che sono messe in parallelo, quindi secondo lui è normale che con una o due escano sempre con lo stesso wattaggio, se così fosse sarebbe tutto regolare e i 25 watt max che sono riuscito a scucire sono dovuti al basso livello di ingresso (+o- 3,5 watt) e all'antenna piena di ros che fa cag...re.
Che ne dite?

Offline Gian Carlo

  • 165RGK016
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 1604
  • Applausi 15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #30 il: 24 Novembre 2008, 17:27:12 »
Buon pomeriggio, non è esattamente così, due valvole montate in parallelo, come sono le due EL34, danno in uscita la somma della potenza di ogniuna, inoltre, se si toglie una delle due, non riesci più a fare l'accordo in uscita in quanto varia notevolmente la capacità totale del circuito. Provarle una alla volta serve a stabilire sopratutto che le due valvole siano OK e che diano pressapoco la stessa potenza, ma questa prova deve essere fatta molto velocemente o si corre il rischio di distruggere i tubi in pochi secondi. con 3-4 watt di ingresso dovresti ottenerne una quarantina in uscita.
Ciao Gian Carlo
Gian Carlo

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16795
  • Applausi 440
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #31 il: 24 Novembre 2008, 18:58:07 »
73 a tutti concordo i tubi in parallelo raddoppiano la  potenza ma il circuito pgreco d'uscita e di ingresso devon essere calcolati per impedenze differenti,rettifico le impedenze non hanno polarità e quindi le puoi montare senza un verso preciso,le bobine d'accordo invece si accoppiano e se vicine per attenuare questo o si schermano o almeno si avvolgono con il senso delle spire diverse,è il caso di L1 e L2,mentre le impedenze jaf 1 e jaf2 non vanno invertite perchè di valore differente mentre per le jaf3 e jaf4 che presumo vanno avvolte sopra le resistenze è preferibile avvolgerle nello stesso senso,ma non è così importante da non far lavorare le valvole a così poca potenza,il problema è secondo me nella taratura o nei condensatori  invertiti,una svista capita o anche interpretare il valore,se c'è scritto 121pf per esempio vuol dire 120pf,se c'è 122pf vuol dire 1200pf e non è la stessa cosa...


Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #32 il: 24 Novembre 2008, 20:12:41 »
Ho ricontrollato i condensatori e sono tutti giusti, per quelli con le sigle più strane sono andato per esclusione ed alla fine ci dovrei aver azzeccato. le impedenze 3 e 4 sono come dicevi tu 4 spire su due resistenze da 2 watt che collegano i piedini 3 delle due valvole e sono nello stesso senso... non so più che guardare  :'( :rool: cmq se tramite l'accordatore mando a fondo scala il ros, il wattmetro ci arriva a 40- 45 watt... quindi mi sto convincendo sempre di più che è l'antenna e l'accordatore che soffocano l'ampli...
 ??? 8O :rool:
Appena arriva il 1 gennaio farò richiesta di questo permesso e monterò uno straccio di antenna sul balcone. Stavo pensando ad una mini boomerang perchè quella normale impedirebbe di stendere i panni a quello di sopra.... :( :sfiga:

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23345
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #33 il: 24 Novembre 2008, 21:09:35 »
Ho ricontrollato i condensatori e sono tutti giusti, per quelli con le sigle più strane sono andato per esclusione ed alla fine ci dovrei aver azzeccato. le impedenze 3 e 4 sono come dicevi tu 4 spire su due resistenze da 2 watt che collegano i piedini 3 delle due valvole e sono nello stesso senso... non so più che guardare  :'( :rool: cmq se tramite l'accordatore mando a fondo scala il ros, il wattmetro ci arriva a 40- 45 watt... quindi mi sto convincendo sempre di più che è l'antenna e l'accordatore che soffocano l'ampli...
 ??? 8O :rool:
Appena arriva il 1 gennaio farò richiesta di questo permesso e monterò uno straccio di antenna sul balcone. Stavo pensando ad una mini boomerang perchè quella normale impedirebbe di stendere i panni a quello di sopra.... :( :sfiga:

se aspetti il 6 di gennaio........  vedi cosa ti porta la befana.......  huhuhuhuhuhuuhu.......... marameo marameo marameo


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #34 il: 24 Novembre 2008, 23:50:57 »
Cavolo ma prova con un carico altrimenti avrai una lettura sbagliata, non avevo capito che eri con un antennino così arrangiato, un carico si costruisce con poco, 20 resistenze da 1 Kohm 2W e un connettore femmina SO239 e il carico è bell'e fatto... beh certo la scatola dove metterlo, oppure fai come ho fatto io con due pezzetti di basetta di vetronite, è molto facile e in stazione serve sempre.
Il miglior SO ? Linux !

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16795
  • Applausi 440
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #35 il: 25 Novembre 2008, 00:10:31 »
Cavolo ma prova con un carico altrimenti avrai una lettura sbagliata, non avevo capito che eri con un antennino così arrangiato, un carico si costruisce con poco, 20 resistenze da 1 Kohm 2W e un connettore femmina SO239 e il carico è bell'e fatto... beh certo la scatola dove metterlo, oppure fai come ho fatto io con due pezzetti di basetta di vetronite, è molto facile e in stazione serve sempre.
73 a tutti per la scatola basta e avanza un barattolo di piselli (vuoto...)


Offline undo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 565
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Il mio Santo? Padre Pio da Pietralcina.
    • Mostra profilo
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #36 il: 25 Novembre 2008, 06:36:08 »




Salute a tutti. Speriamo si possano vedere le foto che ho scattato ad un lineare personalmente progettato e realizzato. Ciaooooooooooo!!.
Giovanni.

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #37 il: 25 Novembre 2008, 09:41:54 »
Ma che c'azzecca adesso ? Bello comunque molto bello anche il vu meter illuminato di verde, io avrei preferito i due controlli messi di fianco per comodità, ma è comunque molto bello.

Per il carico puoi usare due basette di vetronite tagliate quadrate a cerchio o come vuoi basta che siano uguali, ci fai i fori per le 20 resistenze e su una delle due basette al entro ci fai il forone grosso per il connettore da avvitare con i dadini:

|-<=>-|
|-<=>-|
|           |-|
|---------| |=
|           |-|
|-<=>-|
|-<=>-|

Lo sò che è un pò grezzo ma non avevo voglia di disegnarlo, il filo al centro collega il polo caldo del connettore alla basetta dietro, mentre la massa del connettore è collegata alla basetta davanti per contatto e tramite i dadini di fissaggio.
« Ultima modifica: 25 Novembre 2008, 09:46:59 da dukeluca86 »
Il miglior SO ? Linux !


Offline undo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 565
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Il mio Santo? Padre Pio da Pietralcina.
    • Mostra profilo
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #38 il: 25 Novembre 2008, 19:17:43 »
GRAZIE DUKE. L'EM84 NON TI PIACE? Ciao Carissimo ho voluto un attimo saltare da cavolfiore a cioccolato!!BYE BYE :birra: :up: :dance: :allah: :abballa: abbraccino
Giovanni.

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16795
  • Applausi 440
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #39 il: 25 Novembre 2008, 22:40:07 »
GRAZIE DUKE. L'EM84 NON TI PIACE? Ciao Carissimo ho voluto un attimo saltare da cavolfiore a cioccolato!!BYE BYE :birra: :up: :dance: :allah: :abballa: abbraccino
73 a tutti bellissimo l'occhio magico... e bello anche tutto il lineare homemade...


Offline undo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 565
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Il mio Santo? Padre Pio da Pietralcina.
    • Mostra profilo
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #40 il: 26 Novembre 2008, 04:27:04 »
Buongiorno a tutti!! Grazie R5000, il parere di una persona che conosce (L'elettronica) mi fà più che piacere, non ho l'abitudine di descrivere le parti elettroniche e meccaniche comprese serigrafie dime etc.. degli apparati che progetto e realizzo, trovo siano  noiosi e per certi versi complessi, comunque grazie ancora a tutti siete dei cari Amici.
Giovanni.

Offline undo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 565
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Il mio Santo? Padre Pio da Pietralcina.
    • Mostra profilo
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #41 il: 26 Novembre 2008, 04:40:42 »
Buongiorno di nuovo. E adesso;









sarà un Natale D'acciaio!!
Giovanni.


Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #42 il: 26 Novembre 2008, 11:02:13 »
Dopo molte ricerche ho trovato un dummy load da 50 watt (16 euro). Ora devo aspettare che mi arrivi. Ho deciso di prenderlo già fatto perchè girando per i negozi di elettronica ti cascano le braccia. A chi manca una cosa a chi un'altra.... >:D >:D >:D >:D ti fanno passare la voglia di giocare con i componenti elettronici. Purtroppo ora vanno di moda solo i pc e per trovare delle resistenze idonee per un carico fittizio e una presa pl da pannello magari devi spendere 15 euro di benzina e 3 ore di tempo in più rischiare una multa per andare da un capo all'altro della città  >:D >:D >:D.
Appena arriva vi aggiorno.
Ciao. Stefano

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16795
  • Applausi 440
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #43 il: 26 Novembre 2008, 15:19:35 »
Buongiorno di nuovo. E adesso;









sarà un Natale D'acciaio!!
73 a tutti anche se OT con l'argomento di Striccit devo solo dire MERAVIGLIOSO!!! complimenti sono davvero delle autocostruzioni da far impallidire i prodotti hifi consumer... peccato per la qualità delle foto,ma lì conta più la qualità del suono che la qualità delle foto... se vuoi parlane anche se non si tratta di apparecchi prettamente radioamatoriali o cb fallo pure in questa sezione,se non riesci ad aprire un topic fallo in qso libero e poi lo spostiamo,di sicuro è molto interessante e potrebbe essere da stimolo  anche per chi non ne ha mai visti perchè troppo giovane o abituato a integrati e transistor... e comunque fare un'accoppiata tra valvole e circuiti moderni è sempre una soluzione dove si guadagna in qualità sempre...

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16795
  • Applausi 440
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #44 il: 26 Novembre 2008, 15:24:36 »
Dopo molte ricerche ho trovato un dummy load da 50 watt (16 euro). Ora devo aspettare che mi arrivi. Ho deciso di prenderlo già fatto perchè girando per i negozi di elettronica ti cascano le braccia. A chi manca una cosa a chi un'altra.... >:D >:D >:D >:D ti fanno passare la voglia di giocare con i componenti elettronici. Purtroppo ora vanno di moda solo i pc e per trovare delle resistenze idonee per un carico fittizio e una presa pl da pannello magari devi spendere 15 euro di benzina e 3 ore di tempo in più rischiare una multa per andare da un capo all'altro della città  >:D >:D >:D.
Appena arriva vi aggiorno.
Ciao. Stefano
73 a tutti concordo,se ti piace l'autocostruzione servono un minimo di strumenti,e il carico fittizzio è tra questi,e ultimamente per i componenti elettronici è più facile ordinarli in rete che andare per negozi... io spesso quello che mi serve lo trovo nelle fiere,ma poi quello che non c'è è da ordinare o al negozio di fiducia o in rete...


Offline undo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 565
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Il mio Santo? Padre Pio da Pietralcina.
    • Mostra profilo
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #45 il: 26 Novembre 2008, 15:33:30 »
Salve a tutti!! Grazie ancora R5000, troppo buono, gentile e competente. descriverò queste elettroniche molto probabilmente stasera,adesso debbo uscire che il lavoro mi chiama, ben detto R5000!! con l'avvento delle elettroniche moderne mi hanno ammazzato l' HI-FI e per giunta te lo dice uno che lavora su circuitazioni elettroniche di alto livello tutto a stato solido!! cercherò di spiegare come e costruito e come funziona tutto ciò che ho fotografato con il mio telefonino per ora grazie infinite mi state accogliendo da amico e saprò sdebitarmi. Giovanni. Pensiero;L'elettronica a stato solido per certi utilizzi mi fa ridere!!.
Giovanni.

Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #46 il: 05 Dicembre 2008, 09:11:52 »
FINALMENTE!!!
Sono riuscito a rimediare sto dummy load e l'ho attaccato.... il lineare sta in perfetta salute!!! :up: :up: :up:
Infatti tira fuori, attaccato all' 8001, ben 35/40 watt e, visto che in entrata sono 3,5/4 watt, il fattore di moltiplicazione 10x è pienamente rispettato!!
In effetti nuovaelettronica non mi aveva mai tradito in tutti i kit che ho montato se c'era qualcosa che non andava era sempre colpa di un fattore esterno.
Ora sarebbe da taroccare l'8001 perchè 3,5 watt da una macchinetta come quella sono veramente poche  :-\ :-\ :-\ c'aggia afa???
Grazie a tutti. 73 51 Stefano


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16795
  • Applausi 440
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #47 il: 05 Dicembre 2008, 12:29:58 »
73 a tutti molto bene,però devi sistemare l'antenna,se con il carico funziona e non con l'antenna ci fai poco o nulla con il lineare...
per l'8001 c'è un sacco di topic a riguardo,continua con uno già aperto a riguado.


Offline striccit

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: lineare a valvole di nuovaelettronica
« Risposta #48 il: 05 Dicembre 2008, 15:44:56 »
Grazie r5000, per l'antenna ho finalmente montato una sigma universal2 da balcone (è il massimo che posso permettermi per la mia situazione abitativa) e devo dire che finalmente mi sentono e li sento anche con soli 3 watt (ho 1,5 di stazionarie +o- su tutti i canali) e rispetto a prima è un grosso passo avanti!!
Cmq ora mi metto alla ricerca di una procedura per portare l'8001 almeno a 6-7 watt in uscita perchè così è proprio poco... :-\
73 a tutti. Stefano