Autore Topic: Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?  (Letto 18387 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline rider

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 416
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RIDER
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #75 il: 22 Ottobre 2017, 15:55:31 »

Il problema non è solo di chi va OT, ma anche di chi persevera a dare risposte che non hanno alcuna attinenza con l’argomento iniziale.
E smettiamola di dare sempre la colpa ai moderatori: il forum è anche nostro. Incominciamo NOI a darci una regolata!

E' vero, scusate, anche io ho partecipato (comunque ho risposto ad altri O/T, dei soliti che siccome patentati fanno le paternali ai non patentati che chiedono di apparecchi radioamatore.)
+---------------------------------               ___ .o0
| ..E CHE OGNI MANO ABBIA UN MICROFONO           \|/
| FINCHE' OGNI FREQUENZA NON AVRA' LA SUA RUOTA   |
+--------------------------------------- Rider ---+


I059RM

  • Visitatore
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #76 il: 24 Ottobre 2017, 10:32:47 »
Scusate vado OT anche io però ci sta.
Se leggete bene tra le varie risposte io mi ci sono inserito con una risposta, ma è andata completamente persa oppure ignorata.
Io posseggo la UV5R Plus con ben 3 tipi diversi di antenna più l'originale e ho provato il GT3 Mark II di un altro collega.
La mia risposta l'ho data prima e non mi va di ripeterla, ora l'OT io sono un patentato in esonero, ma ho comunque studiato però non tutto si studia ma si assimila per esperienza ed emulazione.
Un paio di giorni fa mi sono preso una bella arrabbiatura su un ponte solo perché ho azzardato una ipotesi del non funzionamento del ponte stesso e sono stato deriso e umiliato solo perché due IZ hanno pensati che IU essendo uno nuovo non ha diritto di parola.
La mia risposta è stata molto diplomatica: "Non ascolti i consigli e non sei umile? Il problema non lo risolverai mai!".
Qui sta succedendo la stessa cosa, ogni volta che un collega radioamatore oppure CBista o magari solo SWL fa una domanda subito si parte con la critica, la retorica e io sono meglio di tutti!!
Signori leggete bene il titolo della discussione e se potete rispondere alla domanda secca fatelo altrimenti tacete, al massimo scrivete in privato le vostre perplessità.
Vi lascio con un pensiero: se io domando "Come funziona il C4FM" è giusto rispondermi con "Il C4FM funziona così...." oppure "Perché ti sei comprato il C4FM, fa schifo è meglio il DSTAR e poi non lo sai che la Yaesu fa apparati cinesi ecc. ecc. "? (per la cronaca prima che mi uccidete posseggo lo Yaesu e non fa apparati cinesi).
Per chi vuole sono sempre disponibile anche in privato!!

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5208
  • Applausi 201
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #77 il: 24 Ottobre 2017, 12:08:06 »
Un paio di giorni fa mi sono preso una bella arrabbiatura su un ponte solo perché ho azzardato una ipotesi del non funzionamento del ponte stesso e sono stato deriso e umiliato solo perché due IZ hanno pensati che IU essendo uno nuovo non ha diritto di parola.....

Qui sta succedendo la stessa cosa, ogni volta che un collega radioamatore oppure CBista o magari solo SWL fa una domanda subito si parte con la critica, la retorica e io sono meglio di tutti!!

Beh, lascia perdere e gira lontano da questi trhead e da molti posti (on air) ove proliferano certi presunti professori.....   :P :-\ :-\ 8O



radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2872
  • Applausi 300
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #78 il: 24 Ottobre 2017, 19:29:47 »
Non dico di essere sconvolto pero'...ragazzi...lascio stare gli OT. Il GT3 non lo conosco. L'uv-5r Baofrng originale lo posseggo...e' una buona radio nel rapporto prezzo/prestazioni poi logico che tutti ci sparano addosso ma non conosco un radioamatore che non abbia un 5R....Ripeto da 25 euro di radio non ci si possono aspettare le performance di una radio di 300 euro...ma quello e' logico..chi non ci arriva non ci arriva. Fà il suo onesto lavoro in analogico. Anteposto il GT3 non lo conosco.


Offline Falco70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 253
  • Applausi 10
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Falco70
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #79 il: 27 Ottobre 2017, 10:27:02 »


da quello che ricordo dovrebbe avere i chip interni piu' aggiornati e "migliori" rispetto al UV-5R, anche la modulazione era da subito ottima, mentre i primi UV-5 facevano pena !


73

Offline rider

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 416
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RIDER
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #80 il: 22 Novembre 2017, 23:02:37 »
L'UV-5R e il GT-3 sono la stessa radio, stessa scheda, diverso guscio. Dal sito di baofeng:

"Late in 2013, the UV-5R also included a new variant generation with the inverted (privacy) display series; with the introduction of the BF-F8+ and its own cosmetic variants (such as the GT-3 and 997-S). "

non brutta radiolina, ma stadio microfonico penoso, troppo filtrato e poco amplificato, con l'esterno migliora un po (io l'ho imbottito, meglio ancora).  Almeno suggerisco di allargare un po il foro del mic interno, e di abbassare il valore di C135 a 4.7 o 10 pico, piu che suff x garantire disaccoppiamento RF lo stesso senza mangiarsi tutto l'audio!

Antenna lunga assolutamente.
+---------------------------------               ___ .o0
| ..E CHE OGNI MANO ABBIA UN MICROFONO           \|/
| FINCHE' OGNI FREQUENZA NON AVRA' LA SUA RUOTA   |
+--------------------------------------- Rider ---+

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 17145
  • Applausi 466
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #81 il: 23 Novembre 2017, 01:01:49 »
73 a tutti, la moderazione interviene quando viene segnalato i topic e il motivo della segnalazione, litigi, insulti ecc... non sono tollerati e si interviene,  con gli argomenti OT dipende tutto dall' importanza del topic e dal genere di OT, in questo caso dove dal titolo si capisce già  che è  come discutere se è meglio la pasta al formaggio o al sugo e quindi ognuno dice la sua compreso quello che preferisce la pasta in bianco...  il topic non si chiude perché non c'è motivo, è stato ripescato dopo anni ma i toni sono educati e ognuno è libero di  dire la sua, giustamente è stato scritto che sta' agli utenti segnalare problemi ma anche fare un pó di sforzo e cercare di restare in tema, poi si può sempre evitare di rispondere a chi non cambia certamente idea, già dal titolo si sapeva che il topic si presta a divagazioni perché sembra una richiesta semplice ma ognuno può dire la sua e aggiungere esempi ecc... che inevitabilmente vanno OT...
Ps: io non comprerei nessuna delle due radio e non le consiglierei    a chi comincia ma di fatto la  vendita è libera e poi inevitabilmente si discute di leggi e le loro applicazioni...


IZ1YFE

  • Visitatore
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #82 il: 23 Novembre 2017, 12:41:44 »
Il progetto di base è lo stesso.
Le radio di quel genere condividono (quasi) lo stesso hardware.
La GT3 ha la potenza regolabile su 3 livelli, dubito sia molto differente dalle altre.
Per il resto vale quanto già detto altre volte. Valgono tutto quello che costano, forse qualcosa di più.
Non si possono paragonare a radio di "marca" ma avendo prezzi diversissimi il paragone appunto non sui può fare.

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1194
  • Applausi 76
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #83 il: 23 Novembre 2017, 16:54:09 »
Ciao a tutti.
Chi mi puo dare una dritta sulla normativa ???
Per un nn radioamatore la detenzione e ascolto ē consentita  apparati con queste caratteristiche ???
Ripeto detenzione e ascolto no trasmissione.
Grazie 1000
N.


Certo che puoi detenere un RICEVITORE, basta che non abbia il PTT per andare in trasmissione e che sia senza microfono....ad esempio ti suggerisco l’ICOM IC-R6 (portatile). Non è più obbligatorio essere SWL, ma puoi sempre richiedere nominativo ufficiale per il radioascolto al MiSE, evitando questioni nel caso in cui ti chiedano per quale motivo giri con un ricevitore.
Per quanto riguarda utilizzatori licenziati e patentati il mio suggerimento è tutto per il GT3:  ottima ricezione anche in condizioni difficili (entro le mura di casa) e vale molto più della cifra che costa. I puristi della trasmissione diranno certamente che la radio emette molte spurie, però nella sua categoria funziona benissimo!
Io ho un VX6 della YAESU ed il GT3 non ha nulla da invidiare.....

73 Giulio IU2IDU
« Ultima modifica: 23 Novembre 2017, 17:01:16 da IU2IDU »
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri


Offline rider

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 416
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RIDER
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #84 il: 23 Novembre 2017, 20:47:28 »
Certo che puoi detenere un RICEVITORE, basta che non abbia il PTT per andare in trasmissione e che sia senza microfono....ad esempio ti suggerisco l’ICOM IC-R6 (portatile).

Giulio scusa,
io ho letto e riletto su normattiva.it TUTTO il DL 259 sulle TCL del 1/8/2003, senza trovarvi nessun articolo che osti al possesso, detenzione, o nemmeno al porto di apparecchi radio di nessun genere.

E'FATTO DIVIETO, nel presente DL, dell'ESERCIZIO di una generica stazione radioelettrica senza aver conseguito AG.
Quel che piu' e' curioso, e che io non vedo altre sanzioni applicabili che non queste di questi TRE articoli (v.sotto). Vi prego davvero, chi fosse piu informato, di renderci partecipi, citando le fonti giuridiche (normative e/o eventuale giurisprudenza)!!

Cosi' come e' espressamente proibito il PORTO ingiustificato di un coltello (ma non la sua detenzione in casa o acquisto), non vedo proprio, alla luce di questo nuovo codice del 2003, CHE COSA OSTI AL PORTO di un qualunque tipo di radio, anche accesa, se NON viene usata per:
- esercire attivita' in frequenza (qualunque), trasmettendo, in base all'art 214
- intercettare comunicazioni telefoniche, telegrafiche o in danno di un pubblico ufficiale (art. 617bis C.P. - appena del 19 ott 1930!!), giurisprudenza recente:
    "Cass. n. 13745/2008
Integra gli estremi del reato previsto dall'art. 617 bis c.p., e non quello di cui all'art. 18, comma quarto, R.D. n. 1067 del 1923, l'installazione di una apparecchio radioricevente idoneo ad intercettare le trasmissioni delle forze di polizia. (Nella specie, l'imputato era stato sorpreso in possesso di un ricevitore di radiofrequenze sintonizzato su frequenze dei carabinieri e di altre forze di polizia!!! - e lo faceva per "lavoro".......)"

Non vedo proprio, che reato o illecito amministrativo commetta una persona che abbia in tasca una radio portatile di ogni tipo, sintonizzata in banda radioamatore o CB..   insisto,

dal DL 259 1/8/2003
 Art. 210 Prevenzione ed eliminazione dei disturbi alle radiotrasmissioni ed alle radioricezioni. 1. Salvo quanto previsto dal decreto legislativo 12 novembre 1996, n. 615 e dal decreto legislativo 9 maggio 2001, n. 269, e' vietato immettere in commercio o importare nel territorio nazionale, a scopo di commercio, usare od esercitare, a qualsiasi titolo, apparati od impianti elettrici o linee di trasmissione di energia elettrica non rispondenti alle norme stabilite per la prevenzione e per la eliminazione dei disturbi alle radiotrasmissioni ed alle radioricezioni.

Art. 212 Sanzioni 1. Chiunque contravvenga alle disposizioni di cui all'articolo 210 e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 30,00 a euro 600,00.

 Art. 214 Esecuzione di impianti radioelettrici non autorizzati 1. Chiunque esegua impianti radioelettrici, per conto di chi non sia munito di autorizzazione quando questa sia richiesta, e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 240,00 a euro 2.420,00 .

Per quanto riguarda utilizzatori licenziati e patentati il mio suggerimento è tutto per il GT3:  ottima ricezione anche in condizioni difficili (entro le mura di casa) e vale molto più della cifra che costa. I puristi della trasmissione diranno certamente che la radio emette molte spurie, però nella sua categoria funziona benissimo!
Io ho un VX6 della YAESU ed il GT3 non ha nulla da invidiare.....

73 Giulio IU2IDU

Mah, sul sito di baofeng c'e' scritto che il GT3 e' la stessa radio che l'UV-5R, xo' in effetti anche gli UV-5r dal 2011 ad oggi sono cambiati sostanzialmente anche a livello hardware (e meno male!)..
l'UV-5R non emette tutte queste spurie che io sappia, certo e' che un Icom o un Motorola hanno una modulazione MOOOOLTO piu presente, anche col mic interno, che nell'UV-5R lascia davvero a desiderare..
+---------------------------------               ___ .o0
| ..E CHE OGNI MANO ABBIA UN MICROFONO           \|/
| FINCHE' OGNI FREQUENZA NON AVRA' LA SUA RUOTA   |
+--------------------------------------- Rider ---+


IZ1YFE

  • Visitatore
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #85 il: 23 Novembre 2017, 21:25:31 »
Una ICOM , una Yaesu, UN GT3 , un UV5R , non sono distinguibili.
La qualità è quella, non sono impianti hifi.
Che poi un Yaesu , un Icom ... siano tecnicamente leggermente superiori, è il minimo. Costano mediamente 10 volte tanto.
Tutto lì.
Ma a noi piace pensare al prodotto di qualità, la radio blasonata. Poi alcuni comprano il pollo al discount, pieno di antibiotici, per risparmiare 2 euro al kg.



Fantastico!    :rool: :rool:



Offline rider

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 416
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RIDER
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #86 il: 23 Novembre 2017, 22:22:12 »
http://www.sviluppoeconomico.gov.it/images/stories/documenti/Libero_uso_ed_autorizzazioni_nelle_comunicazioni.pdf
Avrei gradito di piu se, come ho fatto io, avessi citato articoli o sentenze, o almeno dei tratti di un documento ministeriale (come la nota che hai linkato).
Ci indicheresti tu che hai gia' letto il documento quali sono le parti che interessano il caso in esame, cioe' del porto o detenzione di un oggetto come un UV-5R o un GT-3, acceso non in trasmissione su frequenze radioamatore o CB?

Tutto quello che ho trovato nel tuo doc di attinente, a parte la faccenda dell'omologazione dell'apparato in se, la cui violazione mi pare sia trattata solo nell'art 210 e 212 del codice delle TCL del 2003, riporti al solito caso di cui al gia' STRA citato articolo 214 dello stesso "Esecuzione di impianti radioelettrici non autorizzati", sanzione da 240 a 2.420 euro.

anche questa frase nel documento non risulta essere attinente al caso di una RADIO (impianto radioelettrico), ma di una RETE PRIVATA DI TLC.
"   L’assenza  di  autorizzazione  o  il  possesso  di  un’autorizzazione  non  adeguata comporta  l’irrogazione  di  una  sanzione  pecuniaria  e  la  sospensione  dell’attività,  ai sensi del D.Lgs.vo 259/03 art. 102 (attività private) "

Insisto nel dire, non trovando davvero niente di piu convincente, che in assenza di PROVE, di FATTI non soltanto circostanziali (persona con in mano/tasca una radio sintonizzata su banda radioamatore o CB), trovo davvero difficile che si possano applicare articoli come appunto il 214 "esecuzione di impianti radioelettrici" senza AG.   Nulla osta al possesso o al porto, si parla solo di esecuzione, attivita' di impianti, specificando, si legge nel documento, la differenza tra ATTIVITA' (trasmissione) e PASSIVITA' (ricezione).

Infatti non trovo giurisprudenza.. sempre casi estremi, come quei giornalisti che svolgevano la loro attivita' (economica, oltretutto) ascoltando polizia e carabinieri, o cose simili, non il possesso.

Oltretutto il documento, altro non e' che l'interpretazione del Ministero al codice, non il codice, ed io invece ho gentilmente chiesto di avere:
- riferimenti NORMATIVI
- riferimenti alla passata giurisprudenza

Potresti almeno dirmi secondo il tuo avviso nel documento a che pagina dovrei guardare? Da dove dovrei capire che sono sanzionabile passeggiando con un RTX?

Grazie a tutti!
+---------------------------------               ___ .o0
| ..E CHE OGNI MANO ABBIA UN MICROFONO           \|/
| FINCHE' OGNI FREQUENZA NON AVRA' LA SUA RUOTA   |
+--------------------------------------- Rider ---+


Offline rider

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 416
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RIDER
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #87 il: 23 Novembre 2017, 22:25:17 »
Una ICOM , una Yaesu, UN GT3 , un UV5R , non sono distinguibili.
La qualità è quella, non sono impianti hifi.

non vorrei dire, ma la qualita' audio e' tutta un altra cosa. Se e' per quello i miei brondini, dal solo punto di vista audio, avendo solo alzato l'RF Gain da un trimmer interno, modulano meglio che l'UV-5R (in versione recente), usando il mic interno, tanto per restare sulle radio economiche, le diff. ci sono eccome..
+---------------------------------               ___ .o0
| ..E CHE OGNI MANO ABBIA UN MICROFONO           \|/
| FINCHE' OGNI FREQUENZA NON AVRA' LA SUA RUOTA   |
+--------------------------------------- Rider ---+


IZ1YFE

  • Visitatore
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #88 il: 24 Novembre 2017, 08:40:29 »
Perdonami, RFgain serve a regolare il guadagno dell'amplificatore RF, impiegato in ricezione.
Quello che tu (forse) hai alterato è la regolazione della deviazione di frequenza in TX.

Anche l'hifi SSB si sente "bene" peccato sporchi oltre 6khz di banda utile .
l'FM stereo in analogico li batte tutti...

Anche ciccio supercamionista con l'Alan 48 supermodulatore, a parte la timbrica da giostraio, ha un'ottima modulazione.
Ma va bene così.




Una ICOM , una Yaesu, UN GT3 , un UV5R , non sono distinguibili.
La qualità è quella, non sono impianti hifi.

non vorrei dire, ma la qualita' audio e' tutta un altra cosa. Se e' per quello i miei brondini, dal solo punto di vista audio, avendo solo alzato l'RF Gain da un trimmer interno, modulano meglio che l'UV-5R (in versione recente), usando il mic interno, tanto per restare sulle radio economiche, le diff. ci sono eccome..

Offline maxastuto IU8MLV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1630
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #89 il: 24 Novembre 2017, 16:18:10 »
Io ho comprato da poco un Baofeng UV5R (versione Firmware ultima BF 297). E' un ottima radio però  pecca ancora per  il problema della bassa modulazione: ho fatto il foro sul case più  largo per permettere alla voce di attraversare un apertura maggiore verso la capsula microfonica. Poi tra le tante modifiche ne ho eseguita una "medium" sulla modulazione: ho eliminato due condensatori filtro  (uno  a massa e l'altr in serie passa alto , sulla linea che va dal mic al pin mic in della cpu RDA xxx che è la mod più soft, poi ho tolto un condensatore sostituendolo con un altro e modificando la posizione di contatto con uno dei transitor interessati alla modualzione (mod medium). Quella più spinta (hard)(e la migliore cosi dicono) andava però ad interessare il circuito Vox che ovviamente essendo sottoposto a modifiche non funziona se lo si vuole utilizzare ( si usa l'amplificazione del Vox per modulare con il mic incorporato bypassando parecchi componenti). Per cui non ho avuto intenzione di farla dovessi voler utilizzare il vox.Come risultato è soddisfacente anche se devo dire che se il Baofeng (cosi come anche il Puxing PX 888K) trasmettendo  sia in FM Narrow che in FM Wide , se il ricevente è in FM Wide, la modulazione è molto bassa ; viceversa se invece la ricevente è in FM Narrow , che il baofeng trasmetta in FMstretta o larga, ha una modulazione abbastanza buona dopo questa modifica di media entità. ssecondo me il problema è dovuto all limitata devizione in frequenza, a prescindere dalle modifiche che si fanno ai filtri sulla linea del mic


IZ1YFE

  • Visitatore
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #90 il: 24 Novembre 2017, 17:19:30 »
Ovvero come rovinare una radio ... 



ote author=maxastuto link=topic=63917.msg732892#msg732892 date=1511536690]
Io ho comprato da poco un Baofeng UV5R (versione Firmware ultima BF 297). E' un ottima radio però  pecca ancora per  il problema della bassa modulazione: ho fatto il foro sul case più  largo per permettere alla voce di attraversare un apertura maggiore verso la capsula microfonica. Poi tra le tante modifiche ne ho eseguita una "medium" sulla modulazione: ho eliminato due condensatori filtro  (uno  a massa e l'altr in serie passa alto , sulla linea che va dal mic al pin mic in della cpu RDA xxx che è la mod più soft, poi ho tolto un condensatore sostituendolo con un altro e modificando la posizione di contatto con uno dei transitor interessati alla modualzione (mod medium). Quella più spinta (hard)(e la migliore cosi dicono) andava però ad interessare il circuito Vox che ovviamente essendo sottoposto a modifiche non funziona se lo si vuole utilizzare ( si usa l'amplificazione del Vox per modulare con il mic incorporato bypassando parecchi componenti). Per cui non ho avuto intenzione di farla dovessi voler utilizzare il vox.Come risultato è soddisfacente anche se devo dire che se il Baofeng (cosi come anche il Puxing PX 888K) trasmettendo  sia in FM Narrow che in FM Wide , se il ricevente è in FM Wide, la modulazione è molto bassa ; viceversa se invece la ricevente è in FM Narrow , che il baofeng trasmetta in FMstretta o larga, ha una modulazione abbastanza buona dopo questa modifica di media entità. ssecondo me il problema è dovuto all limitata devizione in frequenza, a prescindere dalle modifiche che si fanno ai filtri sulla linea del mic
[/quote]

Offline rider

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 416
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RIDER
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #91 il: 24 Novembre 2017, 22:39:50 »
Perdonami, RFgain serve a regolare il guadagno dell'amplificatore RF, impiegato in ricezione.
Quello che tu (forse) hai alterato è la regolazione della deviazione di frequenza in TX
quello che io CERTAMENTE ho regolato è il guadagno dellp stadio AF, ho sbagliato a scrivere. ciccio il supercamionista tienilo pure per te, grazie, i miei poveri brondini dopo questa modifica sfiorano i 4k, urlando ;-)

nei brondini miei nn c'è sensibilità rf da regolare, xo c'è 1 trimmerino x lo squelch sullo stampato..
+---------------------------------               ___ .o0
| ..E CHE OGNI MANO ABBIA UN MICROFONO           \|/
| FINCHE' OGNI FREQUENZA NON AVRA' LA SUA RUOTA   |
+--------------------------------------- Rider ---+


IZ1YFE

  • Visitatore
Re:Quale radio migliore uv-5r o gt3 ?
« Risposta #92 il: 25 Novembre 2017, 08:53:01 »
Onestamente, basta che tu sia felice e convinto.
Io sento di dover almeno cercare di far capire che esistono norme tecniche, che non si finisce mai di imparare.
Da ragazzo ho rovinato più radio io di un Caterpillar, ma non esisteva internet, i tecnici erano restii a spiegare.
Ora ho la maturità, i mezzi, un poco di esperienza.
Nei limiti del possibile (e delle mie conoscenze) cerco di spiegare (a chi ha piacere di scoltare) cosa è bene fare e cosa magari no. Se poi le modifiche sono facilmente reversibili non è gran danno.
Internet in particolare, girano suggerimenti che farebbero venire i capelli bianchi anche a Paperone, è una fabbrica geniale. Ma girano cose serie e fantastiche ed immonde caxxate. Modifiche low, high, medium; io direi anche final..
Mille modi per distruggere e vanificare il lavoro dei tecnici e dei progettisti.
Non maghi del cacciavite. Io sono solo un apprendista stregone.
 ;-)




ote author=rider link=topic=63917.msg732919#msg732919 date=1511559590]
Perdonami, RFgain serve a regolare il guadagno dell'amplificatore RF, impiegato in ricezione.
Quello che tu (forse) hai alterato è la regolazione della deviazione di frequenza in TX
quello che io CERTAMENTE ho regolato è il guadagno dellp stadio AF, ho sbagliato a scrivere. ciccio il supercamionista tienilo pure per te, grazie, i miei poveri brondini dopo questa modifica sfiorano i 4k, urlando ;-)

nei brondini miei nn c'è sensibilità rf da regolare, xo c'è 1 trimmerino x lo squelch sullo stampato..
[/quote]
« Ultima modifica: 25 Novembre 2017, 13:54:39 da IZ1YFE »