banda radioamatoriale (patentati) > Kenwood

MIKE KENWOOD MC60A - RF SOLVED

(1/3) > >>

HAWK:
Ciao ragazzi, come da titolo, il famoso microfono MC60A, come sapete, soffre da anni e anni del problema di rientro di RF ed innesca abbastanza, escluso rari casi di stazioni con messe a terra ottimissime o fortunate.

Centinaia di post in EU e USA, ma pochi hanno risolto…

Personalmente con 3 MC60A, ne ho provate di modifiche, tutte quelle che si trovano in rete, singolarmente, accoppiate, di tutto; mai avuto successi.

Avendo del tempo, ho ripreso il microfono, ed ho voluto tentare la modifica posta da questo link.

https://www.linkradio.it/index.php?option=com_content&view=article&id=367:mc-60-kenwood-microphone-last-mod&catid=12&Itemid=146

Fatto solo il ponticello e tagli pista, nel gelato e nello switch dell' interruttore sotto base.

MIRACOLO, finiti gli inneschi, sia in auto che toccandolo nel gelato stesso.

Provato con un TS850 su tutte le bande, su antenne e carico, nulla ha finito di avere rientri, diventa proprio un bel martellante nel pilotaggio microfono.
Proverò con il TS2000X ed il TS480.

Anzi direi spinge troppo, da domare nel setting tra micro e radio.

Rimesso in stazione quindi, avevo preso un MC90 che costa un botto, per sostituzione...non soffrendo egli di rientri.

L'accortezza è solo nello svitare, riscaldando con il phon il gelato e nella foto si vede svitato anche il connettore dietro del cavetto, occhio alla filettatura nello smontaggio, ma si può fare il lavoro di ponte e taglio senza svitare il connettore, i fili sono lunghi…
Almeno ci sono riuscito, ma per qualcuno può aiutare a tenere la basetta dritta, per riavvitare le micro viti, aprirlo sopra e sotto.

Le due placchette serigrafate, ON/OFF e impedenza, facendo leva leggerissima vengono via, le vitine sono sotto loro.

Potenzialmente, possono staccarsi post uso, nel caso una puntina micro di colla li rimette a posto stabilmente.
Ma dopo aver fatto tutte le prove, sicuri di non tornare indietro dalla modifica.

Quindi provate, metto due foto estratte dal linK, RINGRAZIO, I1SWM Silvano, oltre che il collega della modifica, IN3ELX, ora riuso questo bellissimo microfono messo da parte per del tempo.

http://www.arifidenza.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=311436

LuckyLuciano®:
Ottimo lavoro.
Personalmente su quel FORUM è impossibile iscriversi. E se gli mandi email, non ti rispondono neanche.

HAWK:
Mi dispiace del fatto, c'era una sezione C.B. m è stata eliminata, ora da qualche anno, vogliono copia della A.G. e nominativo...per iscrizione, magari non hanno letto.
Sono in pochi a gestire, come moderatori e amministratore...vanno ivi una tantum, dovendo dare retta a molti, sono tardivi, fanno il possibile nel loro tempo libero.

IUØAXD:
Ecco, finalemtne, un buon tutorial per una modifica su MC60A. Io francamente non lo so se ho la serie A oppure no, devo verificare.
Questo mi tornerà utile anche per fare la famosa modifica che porto avanti da anni per inserire una cuffia/microfono al posto del "gelato" dell' MC60.

Grazie 

HAWK:
Da oltre 20 anni, sono tutte serie A.
Apparrebbe un errore di circuito stampato come progettazione.
Questo microfono, impostato bene, rende molto, tra i migliori, ho il MC90, altra cosa, toni medio bassi e altro, ma come spinge il 60 non spinge il 90.

E' curioso come la Kenwood, tra cui ci sono O.M. dipendenti, non hanno mai provveduto a monte, rilasciando tale difetto costante.

La mia idea  in merito, è di markenting.

Cioè, il difetto non viene tolto, proprio per porre l'acquisto, facendo leva sulla presunta competenza del cliente che pensa di poter risolvere.

Il must del difetto, abbinato all' ego dell'utente.

73.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa