Autore Topic: Espandere la frequenza di una radio  (Letto 4858 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline halfwave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 372
  • Applausi 56
  • IZ8YMH
    • Mostra profilo
Espandere la frequenza di una radio
« il: 03 Novembre 2014, 17:15:18 »
L'operazione di espandere la frequenza di una radio nata per uso radioamatoriale, in soldoni,  a che serve??


Offline Luca18

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 115
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: luca
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #1 il: 03 Novembre 2014, 17:48:10 »
Di che radio si tratta?
my name is luca

Offline halfwave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 372
  • Applausi 56
  • IZ8YMH
    • Mostra profilo
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #2 il: 03 Novembre 2014, 17:52:03 »
il quesito e' posto in modo generale e riferite alle radio vhf e/o uhf, a che serve espandere la banda di una radio radioamatoriale?


Offline Luca18

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 115
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: luca
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #3 il: 03 Novembre 2014, 17:54:11 »
1) spegnere la radio
2) tenere premuto menu e contemporaneamente accendere la radio verrà visualizzata la scritta reset
3)rilasciare il tasto menu
4) mremere una volta il tasto menù verrà visualizzata la scritta VFO
5) premere due volte il tasto up verrà visualizzata la scritta band
6)premere una volta il tasto menu verra visualizzata la scritta pswd
7) premere i tasti 5858 verra visualizzata la scritta band1 144-146
8)impostare i nuovi limiti di frequenza e poi premere il tasto menu per confermare
9) per impostare i limiti in uhf procedere dal numero 1 al 7 poi premere up per visualizzare band2 430 440
10)impostare i nuovi limiti e confermare con menu
 
my name is luca

Offline Luca18

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 115
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: luca
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #4 il: 03 Novembre 2014, 17:54:56 »
Dovrebbe essere questa
my name is luca


Offline Luca18

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 115
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: luca
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #5 il: 03 Novembre 2014, 17:57:54 »
Poi ogni r adio ha il suo coduce
my name is luca

Offline halfwave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 372
  • Applausi 56
  • IZ8YMH
    • Mostra profilo
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #6 il: 03 Novembre 2014, 17:58:51 »
non ho chiesto come si fa, ho chiesto a che serve  cq


Francesco_PRT

  • Visitatore
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #7 il: 03 Novembre 2014, 18:22:28 »
serve a lavorare fuori banda RADIOAMATORIALE  :mrgreen: : quindi per esempio in banda CB, oppure in banda nautica (riguardo i vhf) etc  ;-)

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #8 il: 05 Novembre 2014, 12:50:50 »
non ho chiesto come si fa, ho chiesto a che serve  cq

Per alcuni fare un pochetto di tutto con una radio sola, una forma di risparmio.
Ma non realizzano che e' una coperta corta......agli estremi decade di prestazioni di brutto.
Dalla potenza alla ricezione.

Per altri, dopo una piccola analisi di fattibilita' per usarla come ham e come lavoro......ma sostituendo l'antenna con una di range maggiore almeno.....
Se la banda lavorativa e' poco lontana dalla ham......

Ti piace la risposta ?
Questo e' il mio caso.


Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2539
  • Applausi 222
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #9 il: 05 Novembre 2014, 13:24:45 »
non ho chiesto come si fa, ho chiesto a che serve  cq

...ad ascoltare il ''Proibito'' anche se la maggior parte  nega...ma intanto allarga la radio...falsi moralisti.
Chi e' senza peccato scagli la prima pietra.
qrp-png2" border="0 stemma3-gif-2" border="0 download" border="0 Immagine" border="0 Ldmr" border="0

Offline halfwave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 372
  • Applausi 56
  • IZ8YMH
    • Mostra profilo
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #10 il: 05 Novembre 2014, 13:53:20 »
Capito... Ascoltano il traffico insignificante :-) 


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 494
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #11 il: 05 Novembre 2014, 13:58:01 »
Immagino oltre che per ascoltare, (ma mi pare che in rx tutte le radio sono oramai a largo spettro e quindi c'è poco da espandere se si vuo fare ascolto), ma anche per andare fuori banda, (45 e 88 metri in hf, lo stesso per vhf e uhf magari per cercare di far qso su ripetitori civili? o come ha detto qualcuno su banda nautica etc. oppure per usare un apparato amatoriale hf sugli 11 metri con caratteristiche e potenza diverse dagli apparati omologati per questa banda).

In tutti i casi si tratta di violazioni visto che per adoperare frequenze nautiche e civili occorrono autorizzazioni ed apparati specifici, (la legge vieta l'uso di apparati ham al di fuori delle bande amatoriali), idem per la banda cb.

Di suo non credo che la detenzione di un apparato "aperto" sia reato così come avere in casa un amplificatore fuori potenza legale, il punto è se ti pizzicano mentre lo stai adoperando, allora son dolori.

Personalmente tollero più i pirati dei disturbatori, almeno i pirati sono degli "amatori delle radio" al contrario dei disturbatori che di costruttivo non fanno nulla ma i pirati specie in hf possono creare problemi seri alle comunicazioni (vedi quelle aeronautiche), pertanto c'è poco da scherzare.

Giorni addietro ascoltavo un qso dove un radioamatore diceva ad un altro che da fonti sicure sembra che i "furgoncini bianchi" si stiano dando parecchio da fare.

Ad ogni modo anche se non c'entra con la domanda, prendere oggi la patente di radioamatore è abbastanza semplice e studiando un po l'esame si supera pertanto non ha senso violare le regole e dormire sonni tranquilli è una gran cosa anche perché diventare radioamatori è una bella soddisfazione e si possono usare una miriade di frequenze e modi di emissione.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3680
  • Applausi 623
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #12 il: 05 Novembre 2014, 13:59:55 »
L'operazione di espandere la frequenza di una radio nata per uso radioamatoriale, in soldoni,  a che serve??

Ciao Halfwave.

In genere serve per fare trasmissioni pirata. Specialmente i "cinesi" a basso costo traggono un grande bacino d'utenza da non-radioamatori che li usano sulle frequenze più disparate, cosa che probabilmente è illegale in tutto il mondo.

Gli apparati nuovi che posseggo sono tutti con il blocco di fabbrica, mentre quelli usati sono tutti sbloccati dai precedenti proprietari.
Non sempre lo sblocco è senza controindicazioni. In HF, per esempio durante i contest, è facile trovarsi a chiamare fuori banda: meglio un apparato che non vada in TX fuori banda, così si capisce subito l'errore. Una volta in un contest, ormai a notte fonda e mente annebbiata, abbiamo confuso in due i 15m (che finiscono a .450) con i 20m (che finiscono a .350) chiamando fuori banda a 14.390. Un'altra volta con il mio Icom 2725 preso usato (sbloccato) ho erroneamente messo shift -5MHz invece che +5MHz per un ponte con uscita a 430 e rotti... non ci vuole la calcolatrice per capire su che frequenze mi sono ritrovato a trasmettere.

Una ragione tecnica invece per avere apparati sbloccati è per la taratura di antenne con il rosmetro. A volte per capire se un'antenna "inventata" è troppo lunga o corta bisogna provare nettamente fuori banda, perché magari risuona un bel po' fuori.
Seguono l'assegnazione di nuove porzioni di frequenza, come è successo quando hanno attribuito ai radioamatori il segmento 7.1-7.2 MHz, prima non disponibile. Oppure se si riusciranno ad avere i 60m bisognerà sbloccare gli apparati.

Infine ci sono speciali necessità (legali) per operare fuori banda. Per esempio, i radioamatori ARI-RE per casi autorizzati relativamente alla Protezione Civile, possono trasmettere su una frequenza fuori banda in zona 40m dedicata a questo scopo e quindi servono apparati sbloccati.

Ciaoo
Davide
« Ultima modifica: 05 Novembre 2014, 14:01:46 da davj2500 »
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


Offline torciman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 124
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Oltre 30 anni di radio...
    • Mostra profilo
    • ham radio
  • Nominativo: IW7CFD-ALPHA 3
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #13 il: 05 Novembre 2014, 16:12:38 »
Salve, più che fare il pirata io penso che sia per la curiosità, di sentire qualcosa in più ai soliti QSO di radioamatori.
Qualcuno si diverte ascoltando le bande civili, bande aereo nautiche, o bande marine o ancora ascoltando le frequenze PMR o LPD, bollettini meteo ed altro ancora.
C'è veramente tanto da sentire l'importante è ascoltare e non interferire in queste comunicazioni che alle volte potrebbero essere anche di emergenza.
Ricordatevi tutto è lecito purché non diate notizia a nessuno di quello che sentire nell'etere.
Avere un RTX modificato con espansione di banda può essere molto interessante ma non approfittatene tanto e specialmente non uscitelo mai dentro casa.
A buon intenditor poche parole...............
Kenwood TS2000 HF-VHF-UHF, Hytera md-785, Icom Id e880 d-star VHF/UHF,  Yaesu FTM400d VHF/UHF c4fm, Yaesu FTM100d VHF/UHF c4fm, Yaesu VX-6 portatile, Hytera portatile Ar685 dmr/uhf,  Diamond X510, X30, Dipolo multibraccia x 20-40-80 mt.

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3680
  • Applausi 623
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #14 il: 05 Novembre 2014, 16:31:44 »
Salve, più che fare il pirata io penso che sia per la curiosità, di sentire qualcosa in più ai soliti QSO di radioamatori.

Sì però quasi tutti gli apparati e tutti gli scanner in commercio ricevono già a copertura continua fuori dalla fabbrica.
Le modifiche "espansive" di solito servono per trasmettere, funzione che certo non serve per "ascoltare".

Ciaoo
Davide
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


Offline anthonytek70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Espandere la frequenza di una radio
« Risposta #15 il: 28 Dicembre 2020, 21:45:42 »
scusate ma ad esempio la mia anytone 878 plus non puo ricevere da 70 mhz 80 mhz
volendo la si puo modificare per ricevere quelle frequenze ?