Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - prunaca

Pagine: [1]
1
Microfoni / Re:President Jackson & Astatic Road Devil
« il: 15 Gennaio 2020, 21:49:00 »
esatto non collegarci niente .

Perfetto. Mille grazie. [emoji1]

2
Microfoni / Re:President Jackson & Astatic Road Devil
« il: 15 Gennaio 2020, 20:44:10 »
President Jackson.

pin 1 Audio collegalo con il filo Bianco dell'Astatic.
pin 2 Rx collegalo con il filo Nero dell'Astatic.
pin 3 Tx collegalo con filo Rosso dell'Astatic.
pin 4 N.C.
pin 5 Massa collegalo con i fili Massa+Blue dell'Astatic.
pin 6 Alimentazione.

73 Maurizio

Al pin 6 alimentazione non devo collegare niente come al pin 4?

3
Microfoni / President Jackson & Astatic Road Devil
« il: 15 Gennaio 2020, 18:52:26 »
Ciao. Dovrei montare il microfono Astatic Road Devil su un President Jackson vecchio modello. La radio ha un connettore a 6 pin, mentre il microfono ha un connettore a 4 pin (1 blu+massa - 2 bianco - 3 rosso - 4 nero, il cavo giallo è scollegato) che devo sostituire con uno a 6 pin. Qualcuno sa dirmi la giusta sequenza di pedinatura. Grazie. Saluti.

4
Radio Ascolto / Re:Tecsun AN200 grande delusione.
« il: 11 Gennaio 2020, 19:22:51 »

Non c'è niene che si può guastare, al limite troverai un filo dissaldato / saldato male.



Smontata oggi. c'era un filo dissaldato ad uno dei capi del condensatore. Fatto la saldatura, provata, va che è una meraviglia. Per quel che costa è veramente una buona antenna. Grazie mille Arnaldo per la disponibilità.

5
Radio Ascolto / Re:Tecsun AN200 grande delusione.
« il: 10 Gennaio 2020, 12:29:41 »
Infila la radio dentro antenna e riprova,

la ferrite interna se avvicini del metallo reagisce ?

Arnaldo ik2nbu

Scusa il ritardo. Provato. Comunque oggi la smonto, voglio vederci chiaro.

6
Radio Ascolto / Re:Tecsun AN200 grande delusione.
« il: 09 Gennaio 2020, 22:04:44 »
guarda che funziona alla grande!

a) non devi usare nessun cavetto , perche sia sul tecsun che su xdata la presa antenna aux funziona solo in HF e non in onde medie !

è scritto nel manuale a pagina 9...... [emoji35]

https://www.allmobileworld.it/Blog/File/manuali/XHDATA-D-808.it.pdf

b) avvicina antenna a 90 gradi oppure parallela e regola il condensatore per il massimo segnale, si accoppia x via induttiva con la ferrite che hai dentro la radio

guarda mio vecchio video, qui usavo il cavetto su Kenwood:



73 Arnaldo ik2nbu

Ciao Arnaldo. Per la verità il cavetto, come dcevo, non l'ho utilizzato.
Il problema è un'altro. L'antenna non si accoppia [emoji1] .
Probabilmente per mia sfortuna mi è capitato un'esemplare fallato.
Domani provo ad aprirla per vedere se dentro c'è qualche problema.

7
Radio Ascolto / Re:Tecsun AN200 grande delusione.
« il: 09 Gennaio 2020, 21:18:53 »
questo video potrebbe essere interessante per te, dice che ha trovato il suo cavetto difettoso


Grazie mille Dattero, ma il mio problema non è il cavetto. Neanche l'ho provata con quello. E' proprio l'antenna che non performa. A parer mio c'è qualche problema all'interno, che so...qualche filo staccato. Mi sa tanto che mi toccherà sbuzzarla [emoji1] per controllare.

8
Ciao a tutti, con questo topic volevo esternare il mio giudizio circa questa antenna.
Comprata, dopo aver letto commenti lusinghieri, per migliore l'ascolto indoor delle MW con il mio ricevitore XHDATA 808 è risultata fin da subito a dir poco deludente.
Forse sto sbagliando qualcosa io, ma vista la semplicità di utilizzo non credo proprio.
Provata e riprovata più volte non sembra migliorare in maniera accettabile ne la potenza ne la qualità del segnale. Tanto da farmi pensare ad un difetto di fabbricazione.
Sarei tentato ad aprirla per controllare se ci possa essere qualche filo staccato, però prima di metter mano ho pensato di pubblicare la mia esperienza nella speranza che qualcuno di voi possa darmi qualche consiglio in merito. Saluti.

9
Radio Ascolto / Re:MLA 30 Magnetic loop antenna
« il: 15 Dicembre 2019, 12:34:04 »
Alcune prove fatte e test di paragone:

https://www.rtl-sdr.com/reviews-of-the-low-cost-mla-30-wide-band-hf-magnetic-loop-antenna/

https://hamsignal.com/blog/mla-30-magnetic-loop-antenna-review-and-comparison

Video:



PS:  quando usi Google come motore di ricerca, scrivi in inglese
"mla-30 loop antenna review"

Mio amico l'ha montata a Pioltello MI a 7 metri di altezza, e va meglio della verticale multibanda sul tetto al 3°piano.... per quello che costa è onesta.

Qui alcuni progetti PRE HF se vuoi costruire i loop da solo:

http://www.ik2nbu.com/SWL_Projects_ik2nbu_desk.html
http://www.ik2nbu.com/Antennas_ik2nbu_desk.html

Arnaldo ik2nbu

Grazie mille Arnaldo, sempre molto disponibile. [emoji106]

10
Radio Ascolto / Re:MLA 30 Magnetic loop antenna
« il: 14 Dicembre 2019, 13:18:15 »
73 a tutti, anche la miniwhip funziona bene a patto di montarla lontano da fonti di rumore, la differenza tra un loop amplificato e la miniwhip la noti in onde lunghe e vlf, penso che per il tuo ricevitore si possono usare con buoni risultati ma sarebbe meglio aggiungere un preselettore d'antenna perchè facilmente si sovraccarica lo stadio d'ingresso per i segnali broadcasting, non sò se hai la possibilità di regolare il guadagno e attenuatori ma si risolve facilmente aggiugendo un'attenuatore esterno o meglio il preselettore, poi tutto dipende anche dal genere di ascolti che intendi fare, utility o bcl sono più "facili" rispetto al dx radioamatoriale, almeno per le trasmissioni europee, per l'oceania non è il periodo ma piano piano ci arriveremo, comunque con il loop amplificato seguo trasmissioni hfdl ben oltre l'europa , con la miniwhip no ma in compenso per il navtex è decisamente meglio, sicuramente è dovuto al tipo di mescola utilizzato nel trasformatore d'uscita del loop amplificato ma non si può avere a questi prezzi un'antenna a copertura continua dalle vlf alle vhf e si fà con più antenne o si compra la Wellbrook che  poi ha comunque i suoi limiti sopratutto se non si dispone di un sito d'ascolto privo di rumore, purtroppo  in città ma anche in campagna è sempre più difficile avere poco rumore e spendere 500€ per scoprire che ricevi gli stessi segnali dell'antenna da 30€ non è una bella esperienza...
Grazie mille. Molto esauriente [emoji1] [emoji1] [emoji1] .
Per quel che costano mi sa che strada facendo me le compro entrambe, giusto per provarle. Riguardo il preselettore tempo fa acquistai un noto kit cinese su ebay, lasciato poi ad impolverarsi su qualche scaffale...approfitto per metterci mano [emoji1] [emoji1] [emoji1] .

11
Radio Ascolto / Re:MLA 30 Magnetic loop antenna
« il: 13 Dicembre 2019, 14:16:27 »
73 a tutti, ho letto in rete la prova di chi l'ha  presa e tutto sommato vale quello che costa, non è di certo paragolabile alla wellbrook, non si conosce esattamente lo schema (i cinesi non forniscono lo schema e il circuito è tutto sigillato con la resina...) che dovrebbe essere molto simile a questo https://www.qsl.net/m0ayf/active-loop-receiving-antenna.html che ho provato personalmente in più versioni e come rapporto costo prestazioni è imbattibile, c'è sicuramente di meglio a prestazioni assolute ma con una manciata di componenti dal costo minimo il risultato è sorprendente, all'esterno in giardino a 3 mt dal terreno riceve gli stessi segnali del dipolo dei 20 mt montato a 10 mt d'altezza, l'unica accortezza è tenerlo il più  lontano possibile da fonti di distrurbo tipo pc ecc... e orientarlo in modo da attenuare i disturbi se non c'è spazio ...
Grazie mille per la tua recensione. Avrei intenzione di comprare qualcosa di attivo per il mio ricevitore xhdata d808 da usare all'esterno (sempre che sua utile [emoji1] [emoji1] [emoji1] ). 
Ho letto buoni pareri su questo forum circa le miniwhip, a patto che anche queste vengano tenute alte e libere da fonti di disturbo.
Per caso hai fatto un confronto tra le due tipologie di antenna?

12
Radio Ascolto / MLA 30 Magnetic loop antenna
« il: 12 Dicembre 2019, 20:09:50 »
Ciao a tutti. Ho cercato nel forum notizie su quest'antenna cinese, ma non ho trovato niente. Per caso qualcuno di voi l'ha provata?

13
Radio Ascolto / Re:Ricevitore vhf uhf - dubbi e consigli
« il: 22 Novembre 2019, 19:09:14 »
Ciao,
ho dato un'occhiata veloce a questo ricevitore che sembra rispecchiare in pieno le Tue aspettative di ascolto.
Datato ma interessante.
Se funzionante al 100% allora sarai a posto.
Tieni comunque conto, perché mi sembra di capire che tu sia agli inizi, che i "servizi" come NDB, cartine meteofax, e stazioni meteo ni RTTY le troverai in banda HF in modalità USB.
Valuta molto bene cosa vorresti ascoltare veramente prima di fare un incauto acquisto.
73 de Rick
Ciao e grazie [emoji39] .

Sai proprio perché principiante non so proprio cosa vorrei ascoltare veramente.....
Per questo motivo volevo orientarmi su uno scanner che mi permetta di esplorare Vhf e Uhf, così da poter poi discernere quello che mi interessa dal resto [emoji39] .
E sempre per questo chiedevo se l'apparecchio in questione possa essermi utile in tal senso [emoji39] .

14
Radio Ascolto / Re:Ricevitore vhf uhf - dubbi e consigli
« il: 22 Novembre 2019, 12:50:10 »
Difficile rispondere, non sapendo i tuoi gusti in fatto di ascolti.  [emoji1]
Inizia con una buona chiavetta SDR da 30 euro un notebook , e ci attacchi una piccola bibanda. Usa software HDSDR se sei alle prime armi con SDR.
Il band plan, uso e servizi presenti in Banda VHF / UHF è pubblica sul sito del ministero.  Poi dipende molto dove piazzi antenna e dal tuo qth.
Arnaldo ik2nbu
Ciao Arnaldo...e grazie per la tua risposta [emoji106]
Riguardo ai miei gusti che ti devo dire...(tieni presente che sono alle primissime armi [emoji4] )...vorrei iniziare a fare un po di ascolto generale, ISS, satelliti, banda aeronautica, servizi vari...
Piuttosto di chiavetta e pc mi piacerebbe avere una radio vera e propria da smanettare.
Avrei trovato uno Yaesu FRG9600 funzionante a 160 euro. Però essendo una radio datata non vorrei comprare qualcosa di inservibile.
Ho letto qualche commento positivo (di qualche anno fa) su questo forum e qualche altro negativo altrove. 
Magari tu la conosci e sai darmi un consiglio [emoji4] .
Saluti [emoji112]

15
Radio Ascolto / Ricevitore vhf uhf - dubbi e consigli
« il: 21 Novembre 2019, 21:07:53 »
Ciao a tutti.
Allora...vorrei fare un po di ascolto sulle alte frequenze senza troppe pretese [emoji39].
Prima però di metter mano al portafogli vorrei porre qualche domanda ed avere dei consigli.
In vhf ed uhf ci sono cose interessanti da ascoltare e soprattutto il volume di ascolti giustifica l'acquisto di un ricevitore?
Dovendo acquistare un ricevitore meglio andare su un portatile di nuova generazione (tipo Uniden ubc 125xl)
oppure optare per una stazione fissa anche datata (tipo Yaesu FRG 9600).
O addirittura risparmiare ed acquistare un sdr?

Grazie in anticipo.

16
LafaYette / Re:Lafayette pro 2000
« il: 17 Novembre 2019, 21:14:58 »
Ciao a tutti. Mi riallaccio a questo vecchio topic per fare un paio di domande ai possessori di questa radio.
Ne ho appena comprato un esemplare su ebay, provato oggi con una Sirio performer 2000 e sembra funzionare egregiamente anche se in trasmissione a piena potenza esco con soli 2 watts contro i 4 che dovrebbe erogare come da specifiche tecniche, è normale o il finale è mezzo andato? 
Oltre a questo la radio presenta il connettore dell'antenna scollegato.
Per intendersi mi trovo nella condizione come da foto:





Il filo in questione dovrebbe essere il polo caldo da collegarsi al connettore? 
Correggetemi se sbaglio.
La utilizzo comunque con antenna esterna ma per ragioni estetiche vorrei sistemarla [emoji6] .

17
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 10 Novembre 2019, 09:38:17 »
Qualche tempo fa, mentre chiacchieravo con la costa Adriatica, mi sento chiamare da un tizio di Milano che aveva una Boomerang sul balcone di un primo piano!!!
Regalo della propagazione?!?!?

Comunque a proposito di boomerang ne ho appena comprata una anch'io per la postazione fissa....abito al primo piano ma non ho palazzi di fronte [emoji39]. Purtroppo attualmente non ho alternative [emoji5].  Spero di divertirmi ugualmente. [emoji39]

18
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 09 Novembre 2019, 22:15:11 »
Ma di dove sei?

Toscana - Versilia

19
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 09 Novembre 2019, 20:50:30 »
Forse un tempo ...
Proviamo a fare un collegamento?

Volentieri.....appena sono pronto ti faccio un fischio. [emoji4]  [emoji4]

20
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 09 Novembre 2019, 20:48:51 »
accendere in discesa senza luci, senza servosterzo e senza servofreno un'auto a gasolio da quasi 2 tonnellate in montagna...siamo molto al di fuori dei miei parametri di sicurezza

Per fortuna la mia Punto Van è a benzina e molto più leggera. [emoji1]  [emoji1]

21
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 09 Novembre 2019, 13:10:05 »
Oppure si parcheggia in discesa!!!

[emoji1]  [emoji1]  [emoji1]  Grande Abusivo. Ci avevo pensato anch'io. [emoji1]  [emoji1]  [emoji1]

22
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 09 Novembre 2019, 13:07:32 »
Io propendo per il "mordi e fuggi"!
Tanto ascolto e solo quando ritieni di poter aver un riscontro vai di PTT.
Niente chiamate a vuoto.

Ottima tattica [emoji39] c'è sempre da imparare. [emoji4]

23
antenne per CB / Re:Sirio Boomerang e ZG BV131
« il: 09 Novembre 2019, 13:03:15 »
Prendi la new version boomerang A , e il nuovo modello della sirio ha il radiale di taratura un po piu corto e arriva fino a 300watt , quindi sopporta piu potenza , cmq se vai sul sito della sirio vedi le caratteristiche occhio di conprare la new boomerang versione A , io ho il vecchio modello che arriva a 200 watt , ok , ah naturalmente tarala bene con i ros mi raccomando altrimenti lo friggi amplificatore ciao

inviato Qphone 7.1 using rogerKapp mobile

Già fatto [emoji39] appena comprata. Sirio Boomerang new model versione A.
La piazzo su un balcone al primo piano libero da ostacoli e abbastanza vicino al mare.
Spero di divertirmi.

Grazie mille Cirgaro. [emoji112]  [emoji112]  [emoji112]

24
antenne per CB / Re:Sirio Boomerang e ZG BV131
« il: 09 Novembre 2019, 00:20:41 »
Assolutamente no

inviato Qphone 7.1 using rogerKapp mobile

Bene allora procedo con l'acquisto. Grazie mille. [emoji106]  [emoji39]

25
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 09 Novembre 2019, 00:18:27 »
Il prezzo corretto per un B300P usato si aggira dai 60 agli 80 euro. Di più no perchè si trova a 140 euro nuovo.
Prendilo, potrebbe servirti. Mal che vada lo tieni spento o al limite lo prendi in un secondo tempo.
Se con calma cerchi tra l'usato, l'occasione buona capita, anzi qualcuno già ne ho visto sui vari mercatini e siti di occasioni.

Per la verità l'avrei trovato nuovo a 150 euro, l'usato mi alletta per il prezzo ma
non vorrei ritrovarmi a delle brutte sorprese.
Comunque alla luce di quello che ho letto alla fine mi sa che aspetto a comprarlo.

Piuttosto scegli un'antenna ben fatta, ma non credere alle favole o ai miracoli: buona fattura e almeno 170-180 cm. Poi se regge 200 watt o 5000, la resa è la stessa.

Come avevo scritto all'inizio avrei intenzione di comprare una Sirio performer P2000.
A leggere i vari commenti sembra una buona antenna.

26
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 08 Novembre 2019, 23:23:25 »

E comunque sia, senza propagazione adeguata il DX non lo fai con o senza buco sul tetto. Vai tranquillo.


Alla luce di ciò tornando alla summa del discorso a questo punto mi conviene spendere soldi per l'acquisto di un lineare o posso divertirmi anche con i soli watt della radio?
Ho le idee molto confuse.... [emoji4]  [emoji4]  [emoji4]

27
antenne per CB / Re:Sirio Boomerang e ZG BV131
« il: 08 Novembre 2019, 23:13:27 »
Guarda io sono anni che uso anche la boomerang versione a , con la tua stessa radio e lo stesso amplificatore bv 131 , e ti assicuro che spacca ci ho fatto mezza europa . Va una favola , certamente non e paragonabile a un antenna piu performante tipo le 5/8 , ma il suo dovere lo fa vedrai ti divertirai

inviato Qphone 7.1 using rogerKapp mobile

Sui risultati non discuto.
Più che altro il mio dubbio è se un'antenna poco performante come la boomerang alla lunga possa creare problemi di stress alla valvola del lineare.

28
antenne per CB / Sirio Boomerang e ZG BV131
« il: 08 Novembre 2019, 21:28:26 »
Salve,

per motivi logistici devo montare l'antenna di cui sopra.
La radio è un jackson vecchio modello al quale vorrei affiancare un BV131.
Considerando che l'antenna in termini di prestazioni non è proprio il massimo,
prima di combinare guai vi chiedo se posso fidarmi a utilizzare il lineare
di cui sopra o è meglio lasciar perdere.

29
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 08 Novembre 2019, 20:44:43 »

Per cui il più favorevole rapporto che mi viene in mente, è appunto il citato B300 o bias A280.


Quindi mi confermi che con il B300 e la 44Ah vado tranquillo?



Capitolo base magnetica:
se non attacchi a tetto, usi la base perchè la gronda è orripilante.  [emoji1]
Detto questo, quindi, non colleghi elettricamente l'antenna a tetto, ma lo fai attraverso un accoppiamento capacitivo dato dal diametro della tua base magnetica, che attraverso l'isolante, crea una capacità col tetto metallico della macchina.
Quindi se la base è più grande o trimagnetica, hai una capacità maggiore e di conseguenza un migliore accoppiamento elettrico col tetto che si avvicina di più al buco sul tetto (dal punto di vista elettrico).
Da tenerne conto, perchè a 27 mhz siamo al limite dell'accoppiamento capacitivo con quelle basi. Già a 144 la musica cambia del tutto per via della frequenza maggiore che necessita quindi di capacità minori per accoppiarsi meglio al tetto.


Caspita.....alla base magnetica non avevo pensato. Io ne ho una di 15 cm di diametro.
Pensi sia sufficiente?

30
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 08 Novembre 2019, 13:12:22 »

Capitolo assorbimenti,
con le batterie scarse che ci sono e le macchine ormai appese all'elettronica, francamente è vero quello che ti dicono sulla durata: ma ti basta un'accesa di motore per 5 minuti ogni mezz'ora per compensare un poco.


Dovrei montarlo su una Punto Van con una batteria da 44Ah......forse dovrei prima comprare
una batteria più performante. [emoji39]

31
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 08 Novembre 2019, 08:11:05 »
Ciao,
ho più volte verificato che l'accoppiata President Jackson (vecchia serie, indifferentemente grigio o nero) con lo Zetagi B300 da ottimi risultati in SSB, oltre che affidabile e resistente anche a ROS alto e rientri, con uno sforzo termico ed elettrico adeguato. Quindi un lineare che con una ventola sopra non scalda esageratamente e non preleva dall'impianto elettrico troppa corrente (poco oltre 20 ampere, più quelli del CB).
Già passando al B550P i consumi di corrente e il calore raddoppiano, ma la stessa cosa non accade per la potenza di uscita.

Però come ti stavano dicendo e come dicevi anche tu, le premesse essenziali per i DX sono buona propagazione se cerchi la ionosfera, altura se cerchi il locale e vuoi sfruttare meglio la troposferica o la linea ottica e aggiungerei anche antenna a centro tetto (metallico), non più corta di 1,7-1,8 metri (troppa carica = maggiori perdite) che non guastano mai.

Buon divertimento.

Grazie Ottone, molto esaustivo (come al solito [emoji1] ).

In alternativa avrei pensato anche ad un Bias A280.
So che qui ci sono molti estimatori del prodotto in questione.
Aspetto un vostro parere.

Dimenticavo, il microfono è un Astatic Road Devil.

32
discussione libera / Re:Consiglio lineare su BM
« il: 07 Novembre 2019, 21:43:53 »
Grazie per il tuo contributo Abusivo [emoji106]

Avanti il prossimo  [emoji1]

33
discussione libera / Consiglio lineare su BM
« il: 07 Novembre 2019, 20:56:29 »
Salve.

Premetto che prima di scrivere mi sono sciroppato mezzo forum.
Avrei intenzione di montare il mio jackson vecchio tipo in bm.
Come antenna avrei pensato ad una Performer 2000.
E come lineare un B300.
Ma prima di fare acquisti inutili vorrei un vostro consiglio.
Abito sul mare con le montagne a ridosso.
Utilizzerei la radio vicino alla spiaggia ed in montagna vista mare fino ad una quota
di 800 -900 metri.
Sono affascinato dai collegamenti in DX ma non disdegno quelli a medio raggio.
Ho letto che se non c'è propagazione non c'è lineare che tenga.
A questo punto è indispensabile il suo utilizzo o ne posso fare a meno?

Grazie.

35
antenne per CB / Re:antenna filare T2LT
« il: 12 Marzo 2018, 20:41:14 »
Proprio nessuno che può darmi una mano?

36
So di non essere stato ancora perfettamente comprensibile, presuppongo infatti che si conoscano molte cose che invece mi rendo conto poi è necessario approfondire e ... forse sono necessarie anche delle conoscenze di base ... Ho messo troppa carne al fuoco  :azn: In primo luogo vorrei dire che la maggior parte delle radio HF sono limitate ai 100W e con questo "limite" si può fare già molto in termini di collegamenti. In modalità analogica quindi modulazione LSB o USB in HF si copre "normalmente" tutto il territorio nazionale ma attenzione, spesso non è scontato nulla. Magari non si collega bene l'amico a 30 km ma si parla con quello a 300 km! Con 100W e anche un po' meno ho collegato in analogico LSB o USB quasi tutta l'EUROPA ed ovviamente anche paesi come la Turchia o Israele ... Per andare "agevolmente" oltre sono necessari 500W ma c'è chi super i limiti ... anche se qui si apre un discorso un po' più complicato che vorrei evitare. Usando la radio che si ha con i suoi 100W max. ma collegata ad un PC si può operare con modi digitali vari. Cominciamo con il PSK che è quello più "interessante". Non si opera in fonia ma si ... scrive! In PSK31 si può andare molto lontano ma se si vuole fare di più ... come si legge qui http://westvalleyarc.org/Past_Programs/FT8/FT8%20Digital%20Mode%20Info%20-%20FINAL%20HANDOUT.pdf in FT8 con 10-25 W che sono sufficienti ci si collega molto lontani, propagazione permettendo. Poi è vero ... a qualcuno questi modi digitali non piaciono ... :-\ Se invece parliamo di VHF/UHF il DMR, C4FM e D-STAR, come dice qualcuno, sono modi digitali meno da "radioamatori" perchè i dati viaggiano per buona parte su rete internet ed anche qui ... sono gusti! ;-) Insomma io ti suggerisco di leggere, studiare, approfondire e ... provare. Farsi una propria opinione è la cosa migliore. Se poi l'unico modo digitale che ti appassiona è il MORSE o CW ... penso che tu abbia scelto il "classico" dei modi digitali ... personalmente mi annoia, ma ... anche qui non si può che dire ... ad ognuno il suo  :grin: '73 IU6GWQ

Adesso il concetto mi è più chiaro. Grazie mille.

37
antenne per CB / Re:antenna filare T2LT
« il: 02 Marzo 2018, 13:15:42 »
Ciao. Ho acquistato quest'antenna in rete, costruita da un'appassionato inglese. L'ho scelta come mia prima antenna vista la semplicità di costruzione e il basso costo. Girovagando per il web, soprattutto sù YT, ho visto che è molto popolare soprattutto in Francia, conosciuta come antenna scoobidou, in Inghilterra ed altri paesi ancora dove viene utilizza in particolare per il DXing. Essendo però alle prime armi prima di montarla e partire mi piacerebbe chiarire qualche dubbio. Leggo quì che l'antenna per funzionare bene non deve avere "corrente di modo comune sul cavo di discesa". Qualcuno di voi sà spiegarmi cosa significa? Ed eventualmente il modo per poter controllare che questa corrente non sia presente? Grazie in anticipo.

38
Cerco di essere più chiaro, anche perchè volevo dare degli stimoli e non volevo fare confusione. Chi dice che "forse negli anni 80 con pochi watt facevi il giro del mondo" dice la verità, ovviamente in fonia o meglio ancora con il CW, altri modi digitali odierni non erano ancora stati inventati ed il QRM era inferiore a quello attuale. Se poi si precisa che "ora anche in digitale (parlo di hf) con pochi watt, non parliamo di milliwatt non vai da nessuna parte" si dice qualcosa di "parzialmente" vero, mi spiego: in fonia ovviamente ci vogliono parecchie decine di watt ed ottima propagazione per poter fare un QSO a migliaia di km di distanza. In digitale invece non è così! I modi digitali come il PSK31, il JT65 ed il nuovo FT8 permettono con pochi W ottimi risultati. In quanto all'affermazione: "poi cosa c'entra paragonare in termini di chiacchere il cb  al dmr dstar c4fm ?????" necessita di un chiarimento. Ai tempi in cui il CB, negli'anni '80, favoriva la comunicazione radio su base "cittadina" quello che venivano fuori erano "le classiche 4 chiacchiere" ma a volte c'erano anche cose più serie, ovviamente dipendeva dagli interlocutori. Oggi chi ascolta parlare i radioamatori in DMR  si accorge che con i TG locali si fanno spesso ... "le classiche 4 chiacchiere"; ovviamente il DMR ha potenzialità ben diverse ... Il D-STAR per questo è un modo valido per comunicare in sostituzione dell'analogico ed a livello nazionale ma non è stato molto favorito dalle varie associazioni così come il C4FM (per i costi alti degli apparati). Perchè confronto il DMR con il CB? Perchè dal punto di vista "sociale" il fenomeno potrebbe essere simili. Come negl'anni '80 con poco si comprava un "baraccchino" oggi si compra con poco una radio "cinese" che trasmette in DMR, che poi sia il modello MD380 o altri ... cambia poco. Grazie a questa piccola spesa ci sono le stesse possibilità (anzi molte di più) di parlare con tutti (e tutto il modno!) che c'erano con il CB. Ovviamente per acquistare ed usare una radio DMR ... bisogna essere radioamatori con tanto di patente. Per la propagazione altri hanno già risposto bene. '73 IU6GWQ

Scusami ma, malgrado gli sforzi nel chiarire i tuoi concetti continuo a capirci poco o niente. Non te ne avere a male, tieni presente che sono un principiante totale ;-)

39
la propagazione è  veicolaa dal vento solare che ionizza gli strati di atmosfera da 25 a 400km. il sole essendo in un minimo da svariati anni, ben oltre gli 11 dei normali cicli, la ionizzazione di questi layer è molto bassa quindi frequenze relativamente alte non "rimbalzano" e non arrivi lontano ( spiegazione veloce veloce non esente da relativi errori, informati un po su co'è la propagazione). quanto durerà? e chi lo sa, siamo andati ben oltre gli 11 anni ma si prevede ( ma sono solo previsioni) almeno altri 1 e/o 2  decenni di minimo solare (speriamo di no)dato dall'assenza di grosse macchie solari, il che dovrebbero portare tra l'altro un abbassamento della temperatura fino a 0.6 gradi medi(che non risolveranno i problemi climatici (scusate l'OT)).
nle concreto, hai la radio, acendila e fai un a chiamata/ascolta un po. nutriri gruppetti di amanti e nostalgici si stanno organizzando, esistono anche gruppi fb e whatsapp per organizzarsi per i qso

Sei stato anche troppo esaustivo. A dire il vero quello che mi affascina e mi ha spinto a concretizzare sono i collegamenti in DX. Ho letto che questo tipo di collegamenti sono possibili solo in determinati periodi dell'anno, e favoriti soprattutto dall'arrivo della bella stagione che aumenta la propagazione. Di sicuro è bene non illudersi più di tanto, ma come hai ben detto tu, per contro meglio non farsi troppi problemi. Se son rose.......... ;-)

40
Ciao,Se posso rispondere io;ultimamente specie nei 10 (11) metri la fase  propagazione è messa  decisamente male! Sono anni pessimi purtroppo...  mi auguro che almeno nelle tue zone almeno qualche qso in cb sia sopravvissuto... qui da me è sparito tutto, forse qualche camionista e basta!  Cmq consiglio almeno un apparatino omologato sarebbe da prendere;giusto per la concessione [emoji6] ciao 73! Fabio

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando rogerKapp mobile

Le premesse non sono certo lusinghiere, ma del resto leggendo i vari post mi ero già fatto un'idea. Comunque la curiosità e la voglia di partire è tanta ;-)
Per quanto riguarda il discorso omologazione guardo di reperire qualcosa a buon prezzo giusto per non aver problemi.

41
discussione libera / Re:Neofita totale - la mia piccola radiostoria.
« il: 28 Febbraio 2018, 20:43:38 »
tanto popagazione non ce n'è se ti va bene con 100W arrivi in francia/ spagna, se ti va male con 3 GW arrivi a 50km :)

Quando dici "propagazione non ce n'è" ti riferisci ad un problema del momento o ad un qualcosa di perenne? Lo chiedo perché se fosse vera la seconda ipotesi a mio parere non vale la pena nemmeno di partire.

42
discussione libera / Re:Neofita totale - la mia piccola radiostoria.
« il: 28 Febbraio 2018, 12:54:31 »
è ovvio che andare in qrp e sopratutto mologati è meglio ma data la enorme scarsità di propagazione sulle frequenze alte dell'HF un po di ciccia in piu male non fa, ovvio occhio alle armoniche , a non sparare troppo alto. sinceramente vedere come va ora in 27 50W per farsi sentire un po piu lontano male non fanno, ma ovvio che sei fuori dalle "autorizzazioni" ecc.

Riassumendo il tuo discorso, se non ho capito male, è tutta una questione di buon senso.....e si può fare tutto, consci però di esser sempre dalla parte del torto.
Però che brutto, vista la situazione in cui versa la CB, che da parte delle istituzioni non ci sia una volontà nell'allargare le maglie del restrizionismo normativo.

43
discussione libera / Re:Neofita totale - la mia piccola radiostoria.
« il: 27 Febbraio 2018, 19:47:52 »
... procurati un omologato "ufficiale".

Da mostrare in caso di controllo? Correggimi se sbaglio.......e scusami se sono troppo "esplicito", ma è tanta la paura di sbagliare...... :-) :-) :-)

44
discussione libera / Re:Neofita totale - la mia piccola radiostoria.
« il: 27 Febbraio 2018, 19:22:51 »
""Pur sapendo di uscire dall'ambito della legalità, non sono riuscito a trattenermi dall'acquistare un piccolo lineare valvolare, ""

 :mrgreen: :grin:
Già con il JACKSON "saresti"fuori....

 :shhhh: :shhhh: :shhhh:

73

Già, verissimo quello dici. A questo punto mi sorge spontanea una domanda. Visto che si parla di un'apparato non omologato in Italia, ha un senso pagare la tassa annuale.
Mi spiego meglio, pur sapendo che l'apparato non è a norma, conviene comunque pagare la tassa oppure, visto e considerato che sarei comunque "fuori legge", il pagamento della tassa non ha più senso di esser fatto?

45
discussione libera / Re:Neofita totale - la mia piccola radiostoria.
« il: 27 Febbraio 2018, 14:40:03 »
Ciao e benvenuto,
che radio hai scelto come tua prima?

Grazie.
Un President Jackson vecchio tipo (6 Bande).

46
discussione libera / Neofita totale - la mia piccola radiostoria.
« il: 27 Febbraio 2018, 13:51:10 »
Ciao a tutti. Mi presento, mi chiamo Piero e ho 50 anni. Come da titolo sono un perfetto principiante, un "remigino" della radio.
Per dirla tutta l'attrazione verso questo mondo l'ho sempre avuta, fin da ragazzino nell'epoca aurea della CB.
Purtroppo però, per una serie di circostanze, nel corso degli anni questa passione non è mai sfociata in qualcosa di concreto.
Da tempo oramai mi sono iscritto a questo forum e, pur non partecipando attivamente, ho seguito e seguo tutt'ora con interesse molte delle discussioni riguardanti la CB.
Leggendo e rileggendo i vari post mi sono fatto nel tempo (credo e spero) un'idea di quella che sarebbe potuta essere la mia modesta stazione base, e pian piano ho iniziato a reperire gli elementi per coronare il mio piccolo sogno.
Per quanto riguarda la radio ho scelto di acquistare un vecchio President Jackson, la versione nera a 6 bande. Ho avuto la fortuna di trovarlo molto vicino a casa, vendutomi da un ragazzo che lo teneva in maniera maniacale.
Per il microfono mi sono orientato sù un Turner, avendo letto molti post lusinghieri qui sul forum. Per la precisione il modello CS-1 completamente restaurato dal tizio che me lo ha venduto. L'ho trovato in rete, ma prima di comprarlo ho avuto l'accortezza di chiedere se la capsula fosse originale. Spero di non aver preso una sola.......
Pur sapendo di uscire dall'ambito della legalità, non sono riuscito a trattenermi dall'acquistare un piccolo lineare valvolare, per la precisione uno ZG b131, anche in questo caso sono stato costretto a comprare in rete, quindi a scatola chiusa.
Il tipo che me lo ha venduto mi ha assicurato il buono stato della valvola....e io mi sono semplicemente fidato confidando nell'onesta altrui.
E comunque non sono intenzionato ad usarlo subito, prima vorrei farmi le ossa con i soli 4w della radio.
L'idea è di usarlo solo esclusivamente in casi estremi, confidando più sulla propagazione che sui watt.
In ultimo, sempre seguendo i consigli di parecchi utenti del forum, come rosmetro ho acquistato un vecchio Osker SWR200, anche quest'ultimo trovato in rete, vendutomi da un signore siciliano e tenuto in uno stato pari al nuovo, corredato di targhetta originale e scatola......più di così!
Adesso stò aspettando che arrivi cavo, l'RG213 e antenna, una semplice T2LT.
Ho scelto questa come prima opzione....tanto per iniziare. In attesa di poter montare un domani qualcosa di più performante sul tetto.
E questo è tutto. Spero di non avervi tediato con il mio racconto. Un saluto.

47
discussione libera / Re:MI PRESENTO SONO: ........
« il: 03 Dicembre 2013, 12:44:20 »
73 a tutti da prunaca.

Pagine: [1]