Autore Topic: AMERITRON AL-811H CON VALVOLE 572b  (Letto 103 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1111
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
AMERITRON AL-811H CON VALVOLE 572b
« il: 24 Aprile 2021, 12:39:23 »
Buongiorno a tutti gli utenti del forum RGK....vorrei riproporre una questione di cui si è abbondantemente discusso negli anni, ma consultando le varie discussioni (sia italiane che americane) non trovo un parere definitivo.
Nella mia stazione possiedo due amplificatori (AMERITRON AL-811 tre valvole ed AMERITRON AL-811H quattro valvole). Nonostante si leggano pareri estremamente discordanti sugli apparati in questione mi trovo davvero bene perché restando entro i 500W si comportano egregiamente. Ho acquistato il modello tre valvole da una stazione SK per il prezzo estremamente vantaggioso e perché sapevo che è stato utilizzato con criterio, mentre il 4 valvole è stato uno sfizio. Entrambi montano i tubi 811A della TAYLOR e non ho nulla da lamentarmi, ma mi piacerebbe inserire le valvole 572b per le ottime recensioni lette riguardo alla loro capacità di dissipazione.
Due settimane fa mi sono fatto spedire 4 matched 572b ed il prossimo week-end intendo trovarmi con Terenzio I4STU per procedere al cambio, valutando in laboratorio se serviranno modifiche (tensione del bias, condensatori, alimentazione corretta, ecc).

IL MIO SCOPO È RAGGIUNGERE MAGGIORE ROBUSTEZZA DELL’APPARATO NEL SUO INSIEME, MA NON INTENDO OTTENERE POTENZE PIÙ ALTE DI QUELLA LEGALE, QUINDI QUALSIASI SCELTA FARÒ NON SARÀ UN DANNO PER L’AMPLIFICATORE

Arrivo al dunque...premettendo che i due AMERITRON hanno gli stessi alimentatori secondo voi mi conviene inserire 3 valvole nell’811 oppure 4 nell’811H? Qualcuno ha già fatto questa sostituzione? Per eventuali modifiche in merito alla sicurezza e soprattutto alla pulizia della mia emissione (aspetto a cui tengo moltissimo) lascerò ogni libertà di intervento all’esperienza di Terenzio.

Ho letto che le 572b necessitano di tensioni intorno a 2500v mentre le 811 circa 1700v e che l’alimentazione ridotta potrebbe dare prima di tutto un problema derivato dal fatto che il getter non raggiunge la temperatura per entrare in funzione e dissipare eventuali gas, ma per questo basta ogni tanto dare un colpo deciso a piena potenza su carico fittizio. A parte questo aspetto ho letto pareri entusiasmanti sul cambio, ma più voci sento meglio sarà...perciò ho aperto il tread. Saranno fatte prove di laboratorio con oscilloscopio e vedremo se sarà il caso di correggere la tensione del bias per evitare eventuali distorsioni sui picchi vocali (essendo le 572b sottoalimentate).

Vi terrò aggiornati!

Grazie e buon week-end.

73 Giulio IU2IDU
« Ultima modifica: 24 Aprile 2021, 12:47:07 da IU2IDU »
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri