Autore Topic: ICom 756 PROIII vs TS 2000  (Letto 2728 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline antonio1966

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 708
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW8FAY
ICom 756 PROIII vs TS 2000
« il: 14 Novembre 2014, 20:28:35 »
Buonasera, posso avere dei giudizi tra i 2 apparati? Si lo so uno è multibanda l'altro no, ma a livello qualitativo cosa conviene prendere? Volevo sapere se l'Icom ha l'accordatore interno e inoltre cosa guardare al momento dell'acquisto di un usato? Parlo soprattutto dell'ICOM?? Grazie.
IW8FAY Antonio


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 494
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:ICom 756 PROIII vs TS 2000
« Risposta #1 il: 15 Novembre 2014, 01:14:40 »
Io preferisco di gran lunga l'IC-756 (ultima versione III con finali Mosfet). Sicuramente una rtx molto completa, (display molto chiaro e generoso, dual watch, decodificatore rtty, filtri che funzionano a dovere, visibilità dei comandi, ergonomia, non molto complessa nell'utilizzo etc.), tantè che come usato mantiene un prezzo alto.

La Ts-2000 non la conosco se non per averla provata parzialmente molto tempo fa, bella radio senz'altro, progetto un po vecchiotto con vari pregi e difetti. Come tutti i quadribanda non è paragonabile ad una radio specifica Hf ma è comunque un prodotto valido.

Personalmente se non fai SSB in 2 metri andrei a occhi chiusi sulla 756 badando che sia l'ultima versione, ben tenuta e casomai anche in garanzia c/o un negozio dotato di laboratorio con strumentazioni professionali o presa c/o un amico di cui ti fidi.

Come la Ic 775 Dsp, la Ft-1000 ed alcune altre la Ic 756 è una radio che difficilmente si vende ma in giro se ne trovano, l'importante è che l'usato sia in condizioni ottime e non fonte di problemi.

Buona scelta!

 
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Alberto207

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1023
  • Applausi 169
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:ICom 756 PROIII vs TS 2000
« Risposta #2 il: 15 Novembre 2014, 02:36:39 »
Anche se la prendi in negozio on line fidati di negozi gestiti da tecnici veri, non da chi li pulisce (forse) e basta. Ho visto un video di ampli venduto usato ma funzionante all'80% e dallo stesso negozio un pro2  con problemi ai 50mhz di un amico della zona. (Abbiamo testato insieme il problema) poi rispedendolo a spese tue lo sistemano ma son sempre soldi che escono non dovuti. Tra privati lascia perdere radio da 1500 € anche se di amici, non hanno un giorno di garanzia e si rovina l'amicizia.


Offline antonio1966

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 708
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW8FAY
Re:ICom 756 PROIII vs TS 2000
« Risposta #3 il: 15 Novembre 2014, 09:28:25 »
Si devo stare attento dove acquistarlo, provo da Lorenzo a Battipaglia Michele fu sai chi è li vado tranquillo. Ho visto che non ha l'accordatore interno, spero che sia più selettivo in ricezione del TS 2000 visto che molti lamentano di questo problema. L'SSB in 2 metri non mi interessa per il traffico che c'è....su quale prezzo mi dovrei orientare? Intorno ai 1000 euro? Grazie.
IW8FAY Antonio

Offline Alberto207

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1023
  • Applausi 169
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:ICom 756 PROIII vs TS 2000
« Risposta #4 il: 15 Novembre 2014, 10:11:07 »
Ha il Turner l'icom di serie, anche il sintetizzatore vocale e il dual watch. Lo trovi a 1400-1500 il pro 3.
Il Kenwood non lo conosco


Offline antonio1966

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 708
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW8FAY
Re:ICom 756 PROIII vs TS 2000
« Risposta #5 il: 15 Novembre 2014, 12:14:59 »
Il pro3 l:avevo visto sotto i 1000 ma bisogna vedere poi?
IW8FAY Antonio

Offline Alberto207

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1023
  • Applausi 169
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:ICom 756 PROIII vs TS 2000
« Risposta #6 il: 15 Novembre 2014, 12:20:13 »
Sotto i 1000 è da sistemare o il proprietario ha taaaaaanto bisogno di soldi subito.


Offline antonio1966

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 708
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW8FAY
Re:ICom 756 PROIII vs TS 2000
« Risposta #7 il: 15 Novembre 2014, 12:39:05 »
Fatemi capire ho bisogno dell'accordatore vero? Ma non va solo in v in SSB? Però è bello, display mi fa morire tutto sotto controllo, ma il primo esemplare da quando è stato costruito?
IW8FAY Antonio

Offline Alberto207

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1023
  • Applausi 169
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:ICom 756 PROIII vs TS 2000
« Risposta #8 il: 15 Novembre 2014, 13:55:04 »
Pare del 2000 ecco qua tutte le info http://ita.marcucci.it/museo2/e_IC-756PRO3_1.htm


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 494
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:ICom 756 PROIII vs TS 2000
« Risposta #9 il: 16 Novembre 2014, 00:45:53 »
Si devo stare attento dove acquistarlo, provo da Lorenzo a Battipaglia Michele fu sai chi è li vado tranquillo.

E' un negozio molto noto ma non ci ho mai comprato nulla. Sui prezzi credo anch'io che un Pro III in ottime condizioni estetico-funzionali non lo prendi a meno di 1500-1600 euro. Valuterei se ti piacciono gli Icom anche il nuovo 7410 o anche il nuovo Ts-590 versione "G". Siamo a differenze nell'ordine dei 300 euro visto che sia il 7410 che il nuovo 590 sfiorano i 1850 euro o meno.

Personalmente tra una radio usata e una nuova prenderei sempre una nuova magari dando dietro qualcosa in permuta per abbassare il prezzo anche perché per come la vedo io se uno ha da spendere 1500 euro non gli sarà impossibile racimularne altri 300, poi la scelta è tua.

Certamente considera che comprando un usato a parte avere una radio già sfruttata hai un progetto più vecchio, dei componenti più usurati ed un prodotto che se lo vai a rivendere è di terza mano e quindi perderà ancora altro valore di mercato mentre un prodotto nuovo è nuovo a tutti gli effetti, ha delle novità, dei difetti risolti e l'hai usata solo tu e basta.

Con questo non dico che l'usato è da evitare ma diciamo che ha dei pro e dei contro che sta a te soppesare.

 
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline IWØGWT

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 217
  • Applausi 109
  • Sesso: Maschio
  • ..se mi merito un applauso, clicca su "aumenta"...
    • Mostra profilo
    • IW0GWT Web Site
    • E-mail
  • Nominativo: IWØGWT
Re:ICom 756 PROIII vs TS 2000
« Risposta #10 il: 16 Novembre 2014, 08:07:53 »
il ricevitore del PRO III è una spanna sopra a quello del TS2000 ma la destinazione d'uso delle due radio è differente.
Se serve un unica radio che faccia un po' tutto allora il TS2000 si presta alla candidatura, viceversa, se vogliamo separare l'uso delle hf/50 a quello delle V/U allora la scelta tra i due va verso il PRO III

Il prezzo del PRO III è sceso, lo si trova al prezzo "onesto" attorno alle 1300-1400 eur max. é un ottima radio , posseduta anche a suo tempo da I0CFG alias ex Presidente della Repubblica Francesco Cossiga.

Il Ts2000 lo si trova attorno alle 1000-1100 Eur, sicuramente la sua peculiarità è avere tutto in uno, anche se in HF andrebbe completato con dei filtri di maggiore qualità.

Entrambi hanno l'accordatore entrocontenuto, 100watt in hf. il pro III con il suo "televisore" ha un appeal differente, il Ts2000 ha la possibilità di essere comandato anche a distanza con lo SKY-COMMAND da un altro apparecchio kenwood, una chicca interessante, ed inoltre è predisposto per ricevere il cluster via radio. la versione "X" ha anche i 1200 mhz

... a te l'ardua scelta, per riferimento puoi vedere www.rigpix.com  per le descirzioni delle radio e www.mods.dk per conoscere eventuali modifiche e migliorie effettuate su tali radio.



IWØGWT Op. Paolo - jn61gv

My Website|Facebook|qrz.com