Autore Topic: Dipolo 27  (Letto 146427 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 1vr005

  • 1RGK105
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 4039
  • Applausi 66
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #425 il: 15 Settembre 2021, 19:38:18 »
Avevo fatto pure io quella prova li con risultati simili, però bisogna considerare che la grondaia al 99% è collegata a massa da cui non so quanto sia fedele alla realtà la simulazione.
Mi sa che essendo proprio sotto ai bracci fa lavorare il dipolo come se fosse ad un altezza molto minore (oltretutto il metallo della grondaia conduce meglio di terreno e muratura).
Ho iniziato a modellare un dipolo a V invertita con vertice a 9 metri da terra, a 7 metri da terra una gronda da 20 cm orizzontale e lunga 20 metri, esattamente sotto  il vertice un tubo che va a terra, ma mi sono scocciato prima di modellare una trentina di metri di maglia fitta di wire al suolo in corto con il tubo che scende dalla gronda e ho lasciato perdere. Continuo a dubitare che ci sia qualche effetto sostanziale ma non c'è evidenza modellistica. Ho provato a impostare il suolo come perfect in sostituzione della maglia a terra e pare non cambiare niente ma non so se MMANA in quel caso modelli la terra come una lastra metallica in corto col tubo che scende dalla gronda. A onor del vero sarebbe più rilevante poter modellare un tetto di cemento o pignatte (o come da me, pignatte con sopra gettata di cemento) con qualche tondino di metallo ma questo MMANA pare non poterlo fare.


Offline M74

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 397
  • Applausi 99
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Maurizio
Re:Dipolo 27
« Risposta #426 il: 15 Settembre 2021, 23:54:29 »
Ho iniziato a modellare un dipolo a V invertita con vertice a 9 metri da terra, a 7 metri da terra una gronda da 20 cm orizzontale e lunga 20 metri, esattamente sotto  il vertice un tubo che va a terra, ma mi sono scocciato prima di modellare una trentina di metri di maglia fitta di wire al suolo in corto con il tubo che scende dalla gronda e ho lasciato perdere. Continuo a dubitare che ci sia qualche effetto sostanziale ma non c'è evidenza modellistica. Ho provato a impostare il suolo come perfect in sostituzione della maglia a terra e pare non cambiare niente ma non so se MMANA in quel caso modelli la terra come una lastra metallica in corto col tubo che scende dalla gronda. A onor del vero sarebbe più rilevante poter modellare un tetto di cemento o pignatte (o come da me, pignatte con sopra gettata di cemento) con qualche tondino di metallo ma questo MMANA pare non poterlo fare.
Mah io con le simulazioni mi fermo ben prima, se non altro perché conosco troppo poco il programma.
Che però la gronda sotto possa creare problemi non la vedo improbabile, potrebbe essere anche d'aiuto combinando regolazioni e botta di culo.
Penso che oltre un certo punto si fa prima a provare che a simulare situazioni reali con molte variabili.
Quando una volta si regolavano a caso le corna delle tv portatili qualche risultato lo si otteneva sempre, probabilmente andando ad esaminare "radiotecnicamente" il come rimaneva un mistero...

Offline 1vr005

  • 1RGK105
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 4039
  • Applausi 66
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #427 il: 28 Settembre 2021, 18:28:21 »
Si trovano facilmente tappi da 11cm da Brico. Penso che possa essere un buon compromesso.
Aggiornamento. In un negozio di materiali per l'edilizia qui vicino, mi sono fatto prestare dal commesso un metro a nastro, ho armeggiato un po' nelle ceste dei tappi per i tubi di scarico, e fra quelli da 11 cm ne ho estratti due da 10,8 cm, che sono appunto i 4.25 pollici della tabella che circola.  [emoji2]
Mi sono costati la bella cifra di 5,35€ (in tutto) [emoji106]
Sto per ricacciare su la Sirio GPS 27 e stavolta le faccio un choke.

Offline frecci@nera

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 169
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #428 il: 28 Settembre 2021, 19:09:55 »
Aggiornamento. In un negozio di materiali per l'edilizia qui vicino, mi sono fatto prestare dal commesso un metro a nastro, ho armeggiato un po' nelle ceste dei tappi per i tubi di scarico, e fra quelli da 11 cm ne ho estratti due da 10,8 cm, che sono appunto i 4.25 pollici della tabella che circola.  [emoji2]
Mi sono costati la bella cifra di 5,35€ (in tutto) [emoji106]
Sto per ricacciare su la Sirio GPS 27 e stavolta le faccio un choke.
Questa è una bellissima notizia! Anch'io volevo passare da un negozio di idraulica/edilizia per chiedere! Grazie per averlo condiviso!
Mi interessa sapere come si comporta la Sirio GPS 1/2, volevo prenderla pure io ed ero indeciso tra questa e la GPE 5/8 accorciata(stesso prezzo della GPS ma più guadagno dichiarato) o la new tornado 5/8 reali.


Offline 1vr005

  • 1RGK105
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 4039
  • Applausi 66
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #429 il: 28 Settembre 2021, 19:31:29 »
Questa è una bellissima notizia! Anch'io volevo passare da un negozio di idraulica/edilizia per chiedere! Grazie per averlo condiviso!
Mi interessa sapere come si comporta la Sirio GPS 1/2, volevo prenderla pure io ed ero indeciso tra questa e la GPE 5/8 accorciata(stesso prezzo della GPS ma più guadagno dichiarato) o la new tornado 5/8 reali.


In estrema sintesi, la GPS 27 è più leggera di una 5/8 e richiede pali meno robusti a pari altezza (o, a pari robustezza, ti consente di andare più in alto). Come rendimento, ho qualche confronto con la Mantova Turbo sul locale di pochi chilometri usando nello steso punto lo stesso palo e lo stesso cavo, e il risultato era in genere un mezzo punticino di segnale in meno. Con pioggia battente saliva il QRN e sentivo vere e proprie intense pernacchie tanto come con la Mantova Turbo, il tutto senza rf-choke. Chissà se mettendone uno si risolve questo problema.
Francamente, nel 2021, anziché prendere un'antenna 1/2 onda di 30 e più anni fa come la GPS 27, sarei curioso di provarne una recente come la Grazioli HW10V, che però per quanto bene sia fatta mi pare un po' caretta. Io rimetto su la GPS 27 perché ce l'ho già qui, ho ancora qui quella che ho acquistato e usato per uso portatile a inizio anni Novanta.

Offline frecci@nera

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 169
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #430 il: 28 Settembre 2021, 19:53:36 »
In estrema sintesi, la GPS 27 è più leggera di una 5/8 e richiede pali meno robusti a pari altezza (o, a pari robustezza, ti consente di andare più in alto). Come rendimento, ho qualche confronto con la Mantova Turbo sul locale di pochi chilometri usando nello steso punto lo stesso palo e lo stesso cavo, e il risultato era in genere un mezzo punticino di segnale in meno. Con pioggia battente saliva il QRN e sentivo vere e proprie intense pernacchie tanto come con la Mantova Turbo, il tutto senza rf-choke. Chissà se mettendone uno si risolve questo problema.
Francamente, nel 2021, anziché prendere un'antenna 1/2 onda di 30 e più anni fa come la GPS 27, sarei curioso di provarne una recente come la Grazioli HW10V, che però per quanto bene sia fatta mi pare un po' caretta. Io rimetto su la GPS 27 perché ce l'ho già qui, ho ancora qui quella che ho acquistato e usato per uso portatile a inizio anni Novanta.
Beh la grazioli è una bellissima antenna sia dal punto di vista meccanico che elettrico. Ma è pur vero che costa 3 volte una GPS o GPE! A meno di non dover utilizzare potenze importanti ne vale veramente la pena?
Io stavo cercando un'antenna leggera che possa andare bene senza dover utilizzare pali importanti e con prestazioni migliori della mia attuale GP 1/4 d'onda VR6 gold (che non è malaccio installata in alto)
« Ultima modifica: 28 Settembre 2021, 22:53:13 da frecci@nera »

Offline urri

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 136
  • Applausi 32
  • Sesso: Maschio
  • QRZ
    • Mostra profilo
    • Sicily
    • E-mail
  • Nominativo: Urri
Re:Dipolo 27
« Risposta #431 il: 28 Settembre 2021, 22:38:10 »
Citazione
sarei curioso di provarne una recente come la Grazioli HW10V, che però per quanto bene sia fatta mi pare un po' caretta.

Prova la mezz'onda della Grazioli è un ottimo compromesso, io mi trovo molto bene.
73 by Antonio


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4226
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #432 il: 29 Settembre 2021, 21:49:32 »
@ FRECCI@NERA, dove hai trovato la VR6 ?
Nuova, oppure era di vecchio acquisto...

Grazie.

Offline frecci@nera

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 169
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #433 il: 29 Settembre 2021, 23:48:06 »
@ FRECCI@NERA, dove hai trovato la VR6 ?
Nuova, oppure era di vecchio acquisto...

Grazie.
Vecchio acquisto del 2002…ed è stata montata circa 5 anni in totale, quindi è ancora in buone condizioni. Ci ho fatto buoni collegamenti locali e anche un bel po' di dx in Europa.


Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 594
  • Applausi 46
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Dipolo 27
« Risposta #434 il: 30 Settembre 2021, 09:42:40 »
73 a tutti,

Sigma GP VR6M/Gold e Sigma GP84M montate alte (cioè 10 metri di palo e distanti da tetto e circondario), sono state tra le migliori antenne possedute:
a dispetto del guadagno di 0 dBd (che poi sappiamo dipendere dalla distanza dal tetto in cemento/suolo), hanno rapporto segnale/rumore molto molto buono e migliore sia delle 5/8 che della mia attuale 1/2 onda e in definitiva consentono alle volte di ascoltare e comprendere il segnalino che altre antenne più blasonate non consentono.
Sono pure cortocircuitate.

Da cercare, trovare e usare subito secondo me. [emoji106]
« Ultima modifica: 30 Settembre 2021, 09:46:05 da ri-"ottone" »
La minaccia alcolica!

Offline frecci@nera

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 169
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #435 il: 30 Settembre 2021, 10:28:43 »
73 a tutti,

Sigma GP VR6M/Gold e Sigma GP84M montate alte (cioè 10 metri di palo e distanti da tetto e circondario), sono state tra le migliori antenne possedute:
a dispetto del guadagno di 0 dBd (che poi sappiamo dipendere dalla distanza dal tetto in cemento/suolo), hanno rapporto segnale/rumore molto molto buono e migliore sia delle 5/8 che della mia attuale 1/2 onda e in definitiva consentono alle volte di ascoltare e comprendere il segnalino che altre antenne più blasonate non consentono.
Sono pure cortocircuitate.

Da cercare, trovare e usare subito secondo me. [emoji106]
La mia VR6 l'ho ri-montata da 1 mesetto in campagna ad un'altezza di circa 7m dal terreno(palo e punto di alimentazione con inizio stelo, i radiali stanno qualche metro più in basso) . Fra l'altro attorno non è  libero (davanti, a nord-ovest, ho il mare a circa 3km, a sud-est ho una montagna molto alta (oltre 1100m) a circa 5km, est montagna 800m a 5km, ovest monte a 16km circa di 900m) e nonostante tutto la resa è veramente buona, soprattutto verso nord, unica zona completamente aperta. Allego la mappa, il punto è identificato dal marker rosso.



Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4226
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #436 il: 30 Settembre 2021, 10:48:11 »
Con codesta VR6M, normale, non Gold, ho girato tutti i continenti...e senza lineari e 12 watt SSB.

Su palo da 6 metri, a 200 metri dal mare…

Una ottima antenna GP...devo dire, allora mandai i complimenti scritti alla Sigma.
Un peccato non sia prodotta sempre.

73'.

Offline frecci@nera

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 169
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #437 il: 30 Settembre 2021, 11:01:45 »
Con codesta VR6M, normale, non Gold, ho girato tutti i continenti...e senza lineari e 12 watt SSB.

Su palo da 6 metri, a 200 metri dal mare…

Una ottima antenna GP...devo dire, allora mandai i complimenti scritti alla Sigma.
Un peccato non sia prodotta sempre.

73'.
Già fra l'altro la mia ha lo stelo un po' piegato dallo scirocco ma resiste alla grande. Il vantaggio di questa antenna è anche il peso ridotto e la poca superficie esposta al vento


Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 594
  • Applausi 46
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Dipolo 27
« Risposta #438 il: 30 Settembre 2021, 11:08:30 »
La mia VR6 l'ho ri-montata da 1 mesetto in campagna ad un'altezza di circa 7m dal terreno(palo e punto di alimentazione con inizio stelo, i radiali stanno qualche metro più in basso) . Fra l'altro attorno non è  libero (davanti, a nord-ovest, ho il mare a circa 3km, a sud-est ho una montagna molto alta (oltre 1100m) a circa 5km, est montagna 800m a 5km, ovest monte a 16km circa di 900m) e nonostante tutto la resa è veramente buona...
Per altezza e distanza, intendevo dagli ostacoli nel near-field.
Eventuali colline/montagne disturberebbero in ogni caso qualsiasi antenna per i collegamenti "di terra".
La minaccia alcolica!

Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 594
  • Applausi 46
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Dipolo 27
« Risposta #439 il: 30 Settembre 2021, 11:11:42 »

Su palo da 6 metri, a 200 metri dal mare…

La distanza da terra ridotta per la GP, specie per quella a bassa impedenza come la VR6M e la GP84M, alza molto gli angoli all'orizzonte (o angoli di massima radiazione, che dir si voglia) - vedere simulazioni per avere una idea a riguardo - e aumenta le perdite per assorbimento, ma non impedisce, in assoluto, di fare comunque ottimi collegamenti, specie in riflessione ionosferica.


In generale io mi riferivo alla sua bassa soglia di rumore, che unita ad un montaggio molto alto, consente per via di terra ottimi collegamenti e spesso, consente di ascoltare segnali che con le 5/8 e 1/2 talvolta non vengono ascoltati.

73
La minaccia alcolica!


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4226
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #440 il: 30 Settembre 2021, 16:31:03 »
Si Ottone, alla semplice, posso ricordare che facevo collegamenti a media e lunga distnza, dove altra stazione con una verticale C.T.E tipo Mercury prima e Skylab 27 poi, a 400 metri dalla mia, non sentiva nulla...io sì ed anche bene.
Grazie mille.

Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 164
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #441 il: 15 Ottobre 2021, 10:02:00 »
Prima ho scritto un post sulle mie recenti esperienze con filari, compreso un dipolo a mezz'onda. Ho visto che alla fine sono uscito dal topic, quindi ne apro uno nuovo.
« Ultima modifica: 15 Ottobre 2021, 10:04:40 da FabriBCL »


Online AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2878
  • Applausi 51
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #442 il: 22 Novembre 2021, 17:35:30 »
Prima ho scritto un post sulle mie recenti esperienze con filari, compreso un dipolo a mezz'onda. Ho visto che alla fine sono uscito dal topic, quindi ne apro uno nuovo.

Arrivo in ritardo ma ... per quanto riguarda il dipolo occhio all'altezza alla quale lo installi, in TEORIA più è alto meglio è... in TEORIA, ma in pratica le cose non stanno esattamente così

http://www.n3fjp.com/antennas/dipoles.html

il tizio di cui sopra si è preso la briga di fare una serie di esperimenti ed i risultati sembrano indicare che un dipolo posto a 60% della lunghezza d'onda dal suolo offre le prestazioni migliori, potrebbe valere la pena fare qualche prova [emoji56]

Offline FabriBCL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 164
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dipolo 27
« Risposta #443 il: 22 Novembre 2021, 18:05:54 »
Ho visto che alla fine sono uscito dal topic, quindi ne apro uno nuovo.
In realtà non so come possa essere finito qui questo mio commento, probabilmente avevo bevuto [emoji23]
Se possibile cancellatelo, insieme a questo.