ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum

Antenne cavi e rosmetri => antenne per CB => Topic aperto da: matrix - 11 Maggio 2006, 10:52:27

Titolo: Dipolo 27
Inserito da: matrix - 11 Maggio 2006, 10:52:27
Avendo un dipolo di lunghezza 10m. e volendolo mettere a V rovesciata con angolo sotteso di 90° ovviamente il palo centrale deve essere 3,50 m.
Domanda: per forza 90° deve essere l'angolo sotteso o posso aumentarlo?? fino a quale limite??
Grazie
Bye Alberto
Titolo: DIPOLO ED IMPEDENZA
Inserito da: 1et078 - 11 Maggio 2006, 11:38:33
SALVE IL MIO NOME E ROBERTO 1WM078, DUNQUE PER IL DIPOLO DEGLI 11 METRI POTRESTI METTERLO SIA IN DIREZIONE ORIZZONTALE (AVRESTI DIRETTIVITA SOLO IN QUELLA DIREZIONE MENTRE NON RICEVERESTI NIENTE O QUASI NIENTE AI LATI), INVECE MESSO IN POSIZIONE A V INVERTITA L'ANGOLO E IMPORTANTE PER AVERE I 50 OHM DI IMPEDENZA NECESSARI A QUALUNQUE ANTENNA PER POTER FUNZIONARE AL MEGLIO INOLTRE AVRESTI RICEZIONE DA TUTTI E 4 I LATI.

73 DA 1WM078 ROBERTO
Titolo: Re: DIPOLO ED IMPEDENZA
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 11 Maggio 2006, 11:49:44
Citazione da: "1et078"
SALVE IL MIO NOME E ROBERTO 1WM078, DUNQUE PER IL DIPOLO DEGLI 11 METRI POTRESTI METTERLO SIA IN DIREZIONE ORIZZONTALE (AVRESTI DIRETTIVITA SOLO IN QUELLA DIREZIONE MENTRE NON RICEVERESTI NIENTE O QUASI NIENTE AI LATI), INVECE MESSO IN POSIZIONE A V INVERTITA L'ANGOLO E IMPORTANTE PER AVERE I 50 OHM DI IMPEDENZA NECESSARI A QUALUNQUE ANTENNA PER POTER FUNZIONARE AL MEGLIO INOLTRE AVRESTI RICEZIONE DA TUTTI E 4 I LATI.

73 DA 1WM078 ROBERTO


Scusate l'intromissione, ma volevo far notare a Roberto che in un forum si scrive in maiuscolo solo quando si intende GRIDARE, o far notare che si sta alzando il tono di voce! Scusate l'OT...
73
Skynyrd
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: Asterix - 11 Maggio 2006, 12:33:06
Guarda che non servono 10 metri di cavo, costruiscila con 2 spezzoni di filo da 4mm e di lunghezza 275 cm ad angolo di 90°, poi per scendere le stazionarie dovrai tagliare le estremità di 1/2 cm alla volta. Vedrai che riuscirai a far scendere le stazionarie in almeno un range di 120 canali fra positivi e negativi.
In banda è uno spettacolo.
Una volta costruito, lo provi e se sei soddisfatto lo potrai affinare, mettendo magari un bocchettone femmina etc.

NON SCENDERE SOTTO LA MISURA DI 260 CM PER BRACCIO

Citazione da: "matrix"
Avendo un dipolo di lunghezza 10m. e volendolo mettere a V rovesciata con angolo sotteso di 90° ovviamente il palo centrale deve essere 3,50 m.
Domanda: per forza 90° deve essere l'angolo sotteso o posso aumentarlo?? fino a quale limite??
Grazie
Bye Alberto
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 11 Maggio 2006, 13:09:29
infatti, comunque un'ottimo dipolo per la 27 è quello con 5,50m di filo per lato, se lo si realizza con una sezione più grossa si otterrà una maggior larghezza di banda.
Ricordo che l'unica posizione legale per utilizzare un dipolo in 27 senza patentamento è la configurazione a V invertita. Occhio le direttive e quindi anche i dipoli orizzontali sono illegali!!!
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: matrix - 11 Maggio 2006, 13:54:26
Mi interessava il discorso dell'angolo sotteso .... come nel 1° post
Grazie
Bye Alberto
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: matrix - 11 Maggio 2006, 13:56:01
Citazione da: "Asterix"
Guarda che non servono 10 metri di cavo, costruiscila con 2 spezzoni di filo da 4mm e di lunghezza 275 cm ad angolo di 90°, poi per scendere le stazionarie dovrai tagliare le estremità di 1/2 cm alla volta. Vedrai che riuscirai a far scendere le stazionarie in almeno un range di 120 canali fra positivi e negativi.
In banda è uno spettacolo.
Una volta costruito, lo provi e se sei soddisfatto lo potrai affinare, mettendo magari un bocchettone femmina etc.

NON SCENDERE SOTTO LA MISURA DI 260 CM PER BRACCIO

Citazione da: "matrix"
Avendo un dipolo di lunghezza 10m. e volendolo mettere a V rovesciata con angolo sotteso di 90° ovviamente il palo centrale deve essere 3,50 m.
Domanda: per forza 90° deve essere l'angolo sotteso o posso aumentarlo?? fino a quale limite??
Grazie
Bye Alberto


E' un bibanda trappolato .... per cui 10m.
Bye Alberto
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 11 Maggio 2006, 19:15:17
l'angolo che io sappia si può variare ma l'idale si ottiene a 90º, non saprei, personalmente li ho montati anche più aperti è rendevano molto bene.
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: tornado - 11 Maggio 2006, 20:41:51
I sacri testi dicono tra 90 e 120° max

73 by Tornado
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: matrix - 11 Maggio 2006, 22:27:11
:mrgreen: GRRRRRRRAZIE!! :mrgreen:
Buona notte
Alberto
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: matrix - 17 Maggio 2006, 12:56:09
Citazione da: "aquila bianca"

Ricordo che l'unica posizione legale per utilizzare un dipolo in 27 senza patentamento è la configurazione a V invertita. Occhio le direttive e quindi anche i dipoli orizzontali sono illegali!!!


A proposito, sabato scorso in cima a Montevecchia stendevo il dipolo forzatamente dal luogo scelto nel seguente modo:
- una parte a V rovesciata in quanto il lato del terreno era degradante
- l'altra parte in maniera orizzontale seguendo ovviamente il terreno.
Vuole dire che metà ero legale e metà illegale??
Ai posteri ......
Bye Alberto
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 17 Maggio 2006, 13:04:37
considera che la legge si applica sempre ma se durante un campo oppure un contest metti il dipolo in orizzontale non credo che le forze dell'ordine addette si paracaduteranno sul luogo!!!!!!!!!!
Titolo: aquila bianca ha scritto:
Inserito da: IZ1KVQ - 15 Giugno 2006, 18:25:14
caro aquila bianca hai scritto:
Ricordo che l'unica posizione legale per utilizzare un dipolo in 27 senza patentamento è la configurazione a V invertita. Occhio le direttive e quindi anche i dipoli orizzontali sono illegali!!!
allora anche la bumerang è una antenna che ha una certa direttività ed è venduta secondo te allora è ilegale???
secondo me il dipolo orizzontale è legalissimo perchè non è direttivo in quanto ha lo stesso rapporto fronte retro e non ha guadagno il guadagno del dipolo herziano in aria libera è considerato 1 (non guadagna db)
la mia idea è anche confortata da alcuni radioamatore illustri che mi hanno dato ragione
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 15 Giugno 2006, 18:34:07
però se ti beccano con un dipolo orizzontale so c...i!
Per il concernente la boomerang rimane pur sempre una verticale omnidirezionale seppur con un leggerissimo effetto direttivo.
Comunque il dipolo orizzontale non è in effetti direttivo ma bidirezionale ma purtroppo se parli con gli addetti del Escopost ti confermeranno che è illegale.
ciao
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 16 Giugno 2006, 08:30:29
:???:  in tempi non sospetti .... quando ancora i predetti funzionari dell'escopost erano ancora in giro ed il massimo risultato era quello di denunciare  :!:  un cb illegale (fine anni 80) eravamo in tre con un lafayette ed un dipolo rigido di alluminio orizzontale (bada bene nessuno di noi aveva la patente da radioamatore)
si avvicina il funzionario in borghese dell'escopost, ci mostra il distintivo e ci chiede i documenti.
per fortuna che (casualmente) stava parlando al microfono il titolare della  concessione se no ci ha dichiarato che avrebbe proceduto al sequestro.
poi ha portato il predetto baracco nel furgone al collega cheha misurato w spurie etc e ci ha lasciato liberi.
che sia un caso ??? certo io non gli ho fatto notare l'antenna peraltro visibilissima e fatta proprio in m0odo da essere direzionabile.
 :roll:  non so cosa dirti ma penso che incarognito come era si sarebbe attaccato ad una cosa così evidente
poi magari mando un e mail al ministero della posta ponendogli questo quesito e se e quando risponde ti faccio sapere comunque ... la direttività senza uno spiccato rapporto fronte retro secondo me non è illegale. :!:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 16 Giugno 2006, 08:32:48
dimenticavo inoltre il solerte funzionario ci ha rilasciato un verbale di controllo regolare che ha dato al mio amico titolare della allora chiamata conessione.  :???:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 16 Giugno 2006, 12:16:20
come promesso ho mandato un e mail all'escopost
per togliersi il dubbio aspettiamo la risposta
questo è il testo
apparati radio debole potenza
divieto antenne direttive
sono un CB da diversi anni appassionato della banda cittadina dei 27 mhz desiderei sapere se è vietato l'uso del dipolo hertziano (S'intende per dipolo un'antenna costituita da due bracci uguali aperti, realizzati con conduttore filare, alimentati al centro e di lunghezza pari a mezz'onda o a 3/2 d'onda).
questa antenna, a mio parere, non ha un guadagno.
i costruttori del settore la considerano come confronto base per indicare il guadagno delle antenne che fabbricano.
Il dipolo irradia con 2 lobi (a forma di 8) uguali
Faccio presente che anche la commercializzatissima antenna tipo boomerang (sostanzialmente un dipolo verticale aperto a 120 gradi) presenta 2 lobi uguali ed è venduta legalmente in tutti i negozi del settore.
Tornando al dipolo, questo non ha rapporto di guadagno tra fronte retro.
Non guadagna db.
atteso che è un'antenna semplicissima da autocostruire desiderei sapere se posso utilizzarla in sintonia con la vigente normativa.
si ringrazia per l'interessamento e si porgono distinti saliti
in fede Francesco
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 16 Giugno 2006, 12:27:16
Grandissimo Francesco :mrgreen: ...penso che la risposta sarà attesa da mooooolte persone qui nel foro!!!
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 16 Giugno 2006, 12:31:02
si, ma ciò che vendono non vale poiché per la 27 (11metri) sono in commercio anche direttive yagi, delta loop...... specifiche per la cb nonostante siano chiaramente vietate.
Comunque la teoria è verissima però in pratica in più d'un caso hanno fatto problemi. Differentemente da un dipolo verticale che è consentito, ne esiste uno rigido sigma che dicono funzioni molto bene.
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: 1ET030 - 16 Giugno 2006, 13:34:36
anche se il guadagno è basso, è pur sempre una antenna direzionale, pure se il suo rapporto f/b è 1:1...ecco, diciamo bidirezionale.
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: bin10 - 16 Giugno 2006, 15:22:21
Concordo pienamente con l'opinione di 1ET030.
Se non ricordo male l'articolo 9 del famoso disciplinare CB dice:
"Sono autorizzati tutti i tipi di antenna ad eccezzione di quelle direttive".
Purtroppo il dipolo E' un'antenna Direttiva bidirezzionale.
Inoltre per poter usare il dipolo con un normale CB è necessario realizzare
un adattamento di impedenza, di solito un buon "BALUN" sistema tutto.Questo perchè Il dipolo è un'antenna BILANCIATA con impedenza caratteristica di 75 Ohm, Mentre l'uscita di un trasmettitore CB Ha un'uscita SBILANCIATA con impedenza di 50 Ohm.
 :lol:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 16 Giugno 2006, 19:51:19
confermo, oggi ho parlato con un'amico è me lo ha confermato.
Purtroppo il dipolo orizzontale ma (è non lo sapevo!!!)anche verticale è ritenuto illegale in cb.
Difatto allora non vale più neanche ciò detto da me in un precedente post, neppure in verticale vale sigh!!!
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: Albatros - 16 Giugno 2006, 20:07:10
Citazione da: "aquilabianca"
... neppure in verticale vale sigh!!!


Cosa intendi per dipolo veticale??
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 17 Giugno 2006, 13:10:01
sono dei dipoli rigidi costruiti in alluminio, praticamente è come l'elemento emissivo di una yagi. Lo produce anche la Sigma, c'è mi pare anche su e-bay, solo che è enorme ma bellissimo... Quasi Quasi monto sta 7ima antenna nel mio vecchio qth!!!!!!!
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IL PASSEGGERO - 18 Giugno 2006, 17:44:38
hei raga , ma un dipolo, che quadagno ha?
e che copertura di frequenza?
io vorrei provare un dipolo e usare il lincoln..
26/30mhz... che mi consigliate?




francesco il passeggero
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 18 Giugno 2006, 18:38:39
In ogni caso la larghezza di banda di un dipolo dipende dalla costruzione ed in genere il guadagno dalla tipologia di posizionamento, nel dipolo tutto è una variabile!!!
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: Marcello - 18 Giugno 2006, 19:21:15
Citazione da: "francesco148"
hei raga , ma un dipolo, che quadagno ha?
e che copertura di frequenza?
io vorrei provare un dipolo e usare il lincoln..
26/30mhz... che mi consigliate?
francesco il passeggero



Un dipolo dipende quanto lo devi fare lungo..
Per fare cosa ti serve un dipolo?
Non ti aspettare grandi cose, ha un guadagno inferiore ad una 5/8 d'onda.

Se ti serve per fare Dx, magari messo in orizontale da maggiori risultati di una verticale, e riceveresti meno QRM.
Dipende per cosa ti serve..............e come lo monti, orizonatale o a V invertita.
Ciao
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 19 Giugno 2006, 08:51:30
Un dipolo dipende quanto lo devi fare lungo..
Per fare cosa ti serve un dipolo?
Non ti aspettare grandi cose, ha un guadagno inferiore ad una 5/8 d'onda.

Se ti serve per fare Dx, magari messo in orizontale da maggiori risultati di una verticale, e riceveresti meno QRM.
Dipende per cosa ti serve..............e come lo monti, orizonatale o a V invertita.
[/quote]

il dipolo ha un vantaggio rispetto alla 5/8 che è + facile autocostruirselo ma 'angolo di radiazione della 5/8 è migliore per la media e la breve distanza.
comunque nella mia breve esperienza il dipolo è un'antenna che acchiappa meno sblatteri della antenna onnidirezionale praticamente quando c'è grande propagazione come ieri mattina (dom 18 giugno) con una 5/8 hai un qrm a 8 con il dipolo a 4.
se lo hai costruito rigido con un bastone centrale rotante lo direzioni verso una zona dalla parte della punta ti arriva meno casino (ops mi sto dando la zappa sui piedi  :-( ).
comunque prendete una boomerang (io lo ho fatto) provate a farla ruotare ed otterrete lo stesso risultato  :!:
se invece provate con un dipolo verticale questo non avviene  :mrgreen:  allora come dice l'amico di aquila bianca .... perchè è ilegale ? ;-)  bisogna fare chiarezza perchè qua la prima gallina che canta ha fatto l'uovo. :roll:
all'amico francesco148 consiglio di costrirsi 2 dipoli uno  che abbia una lunhezza di 2,75 per la banda cb e dx (per braccio) ed uno lungo 2,65 (pe bracco) per la banda hf per i 10 metri.
poi per tararlo accorci fino ad avere un ros accettabile.
ho provato a mettere il balun come scrivono i testi di antenne .... ma non ho avuto riscontri positivi ma sto ancora facendo prove. :shock:  
 :twisted: il dipolo di ebay è lo stesso che potete autocostruirvi a buon prezzo andando da un negozio che vende alluminio e tarandolo facilmente
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 20 Giugno 2006, 13:23:13
a proposito .... quando mi ci metto sono un rompi.......   :mrgreen:  ho chiesto anche a questi:
Ufficio di Relazioni con il Pubblico
Sede:   Ministero delle Comunicazioni
Viale America, 201 - c.a.p. 00144
Tel. +39 6 54442100 - Fax+39 6 54440014
e-mail: urpcom@comunicazioni.it
Orario: L'ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) fa parte dell'Ufficio II° "Relazioni esterne, rapporti con l'utenza" del Segretariato Generale.
Consultateci attraverso il portale dell'URP all'indirizzo:http://www.urpcomunicazioni.it
con e mail e con lettera  :!:  se mi potevano far sapere se il dipolo è legale nella 27..... se e quando mi risponderanno sarete i primi a saperlo
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: 1ET030 - 20 Giugno 2006, 14:05:45
Citazione da: "1ca340"

il dipolo ha un vantaggio rispetto alla 5/8 che è + facile autocostruirselo ma 'angolo di radiazione della 5/8 è migliore per la media e la breve distanza.
comunque nella mia breve esperienza il dipolo è un'antenna che acchiappa meno sblatteri della antenna onnidirezionale praticamente quando c'è grande propagazione come ieri mattina (dom 18 giugno) con una 5/8 hai un qrm a 8 con il dipolo a 4.


questo perchè la 5/8 ha un guadagno molto maggiore del dipolo, quindi + guadagno=più ricezione, + ricezione= + sblateri e qrm.
l'antenna non riceve gli sblateri, lei risuona solo sulla frequenza per la quale è costruita, poi se ricevi gli sblateri, magari è perchè la radio è un pò poco selettiva

Citazione da: "1ca340"

se lo hai costruito rigido con un bastone centrale rotante lo direzioni verso una zona dalla parte della punta ti arriva meno casino (ops mi sto dando la zappa sui piedi  :-( ).


probabilmente lo giri verso dove ricevi di meno...

Citazione da: "1ca340"

comunque prendete una boomerang (io lo ho fatto) provate a farla ruotare ed otterrete lo stesso risultato  :!:


difatti la boomerang è una semidirettiva, ma tollerata dalle autorità inquanto è un semplice antenna da balcone polarizzazione verticale

Citazione da: "1ca340"

se invece provate con un dipolo verticale questo non avviene  :mrgreen:  allora come dice l'amico di aquila bianca .... perchè è ilegale ? ;-)
bisogna fare chiarezza perchè qua la prima gallina che canta ha fatto l'uovo. :roll:


un dipolo in verticale, non è nient'altro che una antenna verticale bidirezionale, e montare un dipolo in verticale al posto di una 5/8, secondo me equivale a schiacciarsi le palle in un cassetto vista la differenza di guadagno.
C'è un pò di differenza tra un pezzo di filo messo in piedi con guadano zero, e una yagi 3 o 4 elementi in orizzontale con 7 o 11db di guadagno.
Visto che gli organi preposti, oltre a far rispettare la legge, applicano anche la costante "Buon senso", difficilmente ti multeranno per avere un pezzo di filo in verticale, anzi con tutta probabilità ti consiglieranno di schiacciarti le palle nel cassetto...  :lol:

Citazione da: "1ca340"

all'amico francesco148 consiglio di costrirsi 2 dipoli uno  che abbia una lunhezza di 2,75 per la banda cb e dx (per braccio) ed uno lungo 2,65 (pe bracco) per la banda hf per i 10 metri.
poi per tararlo accorci fino ad avere un ros accettabile.
ho provato a mettere il balun come scrivono i testi di antenne .... ma non ho avuto riscontri positivi ma sto ancora facendo prove. :shock:  
 :twisted: il dipolo di ebay è lo stesso che potete autocostruirvi a buon prezzo andando da un negozio che vende alluminio e tarandolo facilmente


ok per il dipolo da 2,75mt, ma l'altro a che serve?? risuonerebbe a 28 e qualcosa, in piena banda radioamatore...
Il balun serve a simmetrizzare l'impedenza, bisogna vedere che tipo di riscontro cerchi, sicuramente se hai montato un 1:1 dovresti riuscire a tarare il dipolo, diversamente la vedo dura.
Per ultimo, l'alluminio qui dalle mie parti costa intorno ai 15euro al kilo, a barre di 3mt, con 15 euro si compra una matassa (100mt) di filo da 2,5mmq


saluti
Claudio CN
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 20 Giugno 2006, 14:38:10
caro claudio .... nessuno ha fondato il partito del dipolo che è meglio della 5/8 lungi da me il pensarlo!!! la 5/8 è la regina delle antenne perchè ha un basso angolo di radiazione e quindi piu' performante del dipolo!
per i dx sarebbe meglio sicuramente la cubical quad 3 elementi ma purtroppo  :-(  non è consentita dalle normative ...
confermo il costo dell'alluminio infatti ho costruito prevalentemente dipoli filari con la matassa che dici da 2,5 metri .... anche perchè ho rifatto da poco l'impianto elettrico e qualche metro mi è avanzato.
comunque per ruotare una filare .... non è cosi' agevole ... o nastri il filo  su un telaio di legno o su canne da pesca dei cinesi (ma i 15 euro li spendi lo stesso) o su canne di bambu che è un'ottima soluzione comunque esistono a genova vari "rottamai" che ti danno il prezioso metallo a molto meno di 15 euro il kg comunque il bisogno aguzza l'ingegno .... e poi per il dipolo per i 10 metri ... non è detto che l'amico non abbia la patente da radioamatore ?? non credi?
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: 1ET030 - 20 Giugno 2006, 14:55:36
certo certo, se uno ha tempo, voglia, gasolio...
scusate se esco un pò OT

guarda caro 1ca340, purtroppo non tutti i rivenditori dietro l'angolo hanno tutto ciò che si cerca, ed a volte se pensi al tempo che perdi (che comunque ha un costo anche se vogliamo personale) il gasolio per andare in giro per rivenditori, in più devi far combinare queste due variabili con il momento in cui ti viene la voglia (da parte mia) di tuffarti nel traffico caotico di Torino per girare quei 3-4 rivenditori più forniti della città e tornartene a casa con un pugno di mosche...ecco che alla fine vai dal negoziante che vende il tutto già fatto e pronto all'uso e ti eviti solo un sacco di grane, e soprattutto il tutto è fatto in maniera quasi decente.
Io sono il primo  a sostenere l'autocostruzione, certo però se ne traggo un guadagno in termini di soldi, di tempo e di risultato ottenuto. Poi certo che ci sono cose che commercialmente non esistono e bisogna costruirsele, ma forse sono l'1% del nostro materiale...per tutto il resto, è già li bello pronto solo da comprare.
Poi dai rottamai certo puoi trovare del materiale e pagarlo anche meno del prezzo del nuovo, ma visto che devo poi montarmelo in giardino o sul tetto, non mi va proprio di fare un porkata. Per di più che l'allumino si ossida, compreso il famoso anticorodal, quindi trovare dal rottamaio metri e metri di tubolare di alluminio anticorodal e magari anche non troppo piegato, è un colpo di kulo impareggiabile...se ti capita fammi sapere che mi faccio dare i numeri da giocare al lotto.

Riguardo al dipolo per i 10mt, voglio ben sperare che se l'amico è patentato, sia ben capace a costruirsi un dipolo, altrimenti mi chiedo come abbia fatto a sostenere l'esame...
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: raycharles85 - 21 Giugno 2006, 00:11:18
ragazzi probabilmente io e skynyrdquadro settimana prossima andiamo a testare il dipolo mezz'onda che mi sono costruito...ho un paio di domandine da farvi:
1)come faccio a legare il dipolo agli isolatori...se gli faccio un nodo va bene o comprometto l'antenna?
2)piu o meno a che altezza è consigliabile posizionarlo?
3)per la taratura quanto devo accorciare il cavo ogni volta?
4)che larghezza di banda avrà con un cavo di rame (quevvo giallo e verde) da 10mmq di diametro?
5)quanti watt potra reggere?
6)quale sarà il rapporto minimo si ROS che si puo raggiungere
grazie
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: 1ET030 - 21 Giugno 2006, 08:06:46
Mezz'onda? nel senso di 5,5mt+5,5mt?  ....sarà dura tararlo...

1) un bel nodo è il gioco è fatto, non compromette nulla a meno che non fai qualche nodo strano che inizi a risuonare malamente...ma se fai il classico nodo per chiudere i sacchetti della monnezza, andrà tutto ok.
2) almeno ad una lunghezza d'onda da terra. Siccome sarà impossibile, mettilo più in alto che puoi e buonanotte
3) se il dipolo è per la 27, vai pure a colpi di 5cm, sia da una parte che dall'altra. Più scendi di frequenza, più i tagli devono essere massicci per vedere delle differenze, più sali ed ogni cm è importante. Ogni cm a 27Mhz, sono circa 2,45Khz
4) 500-600Khz
5) un migliaio almeno...10mmq sono tanti
6) 1:1

ti consiglio prima di iniziare a tagliare, di verificare il centro banda, anche perchè se ti accorgi che risuona a 24Mhz e tagli a colpi di 5 cm, ora che finisci di tarare arriva l'inverno.

Ciao, buona fortuna
Claudio
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 21 Giugno 2006, 08:34:37
Citazione da: "1ET030"
Mezz'onda? nel senso di 5,5mt+5,5mt?  ....sarà dura tararlo...

1) un bel nodo è il gioco è fatto, non compromette nulla a meno che non fai qualche nodo strano che inizi a risuonare malamente...ma se fai il classico nodo per chiudere i sacchetti della monnezza, andrà tutto ok.
2) almeno ad una lunghezza d'onda da terra. Siccome sarà impossibile, mettilo più in alto che puoi e buonanotte
3) se il dipolo è per la 27, vai pure a colpi di 5cm, sia da una parte che dall'altra. Più scendi di frequenza, più i tagli devono essere massicci per vedere delle differenze, più sali ed ogni cm è importante. Ogni cm a 27Mhz, sono circa 2,45Khz
4) 500-600Khz
5) un migliaio almeno...10mmq sono tanti
6) 1:1

ti consiglio prima di iniziare a tagliare, di verificare il centro banda, anche perchè se ti accorgi che risuona a 24Mhz e tagli a colpi di 5 cm, ora che finisci di tarare arriva l'inverno.
Ciao, buona fortuna
Claudio



HIHIHIHIHIHIHI!!!! Bene grazie Claude per le dritte....ora Ray puoi terminare il progetto....
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: raycharles85 - 21 Giugno 2006, 17:32:12
no una mezz'onda in totale cioè 1/4 e 1/4 per intenderci 2.75m per lato, così dovrebbe essere più semplice tararlo. per il nodo pensavo un nodo a bandiera doppio...hihihi :mrgreen:
Oggi ho comprato 4 tubi di pvc da un metro l'uno...andrà bene la distanza da terra?
Grazie per i consigli
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 21 Giugno 2006, 17:50:06
un trucco per tarare il dipolo è questo se sul canale 1 (della banda che vuoi utilizzare) hai le stazionarie piu' basse rispetto al 40 della stessa banda vuol dire che l'antenna è corta
se sul 40 le stazionarie sono + alte che sull'1 l'antenna è lunga ....
è da li che devi partire
se lo vuoi accordare il dipolo sulla banda cittadina parti da 2 bracci da 2,80 circa.
per comodità io solitamente lo fisso su un filo di nailon con del nastro adesivo e lego il nailon a 2 pali lasciando da una parte e dall'altra almeno 20 cm.
poi e come  come dice et030 dacci dei tagli prima decisi poi leggeri sempre misurando con il rosmetro inizio e fine banda (ricordando di tarare sempre il fondoscala del rosmetro)  
all'inizio sull'1 avrai stazionarie di 5 e sul 40 di 7 con i tagli progressivi riuscirai a portarlo 1:1 sul 20.
se poi ti va di tararlo bene sulla banda dx taglia ancora con tagli delicati  e vedrai che sul 27555 lo porti ad un ros 1:1 senza sballare troppo il canale 1 normale(26,065).
comunque tieni presente che il valore del ros è accettabile in 3-4 bande....
mettilo + alto che puoi comunque lo tari anche piu' basso di un lambda... il rendimento perde ma la vita è fatta di compromessi e vedrete che è facile farlo suonare come una corda di violino....
tornando comunque ai nostri discorsi il dipolo è un'antenna buona semplice da costruire e da' a mio giudizio belle soddisfazioni:
vi faccio un esempi pensate a 3 macchine una smart un toyota rav4 ed una ferrari ... quale automobile va di piu'? ma la ferrari naturalmente !!!! mi direte tutti ok ma in mezzo ad uno sterrato quale va meglio? e se devi parcheggiare la macchina in mezzo al centro di genova?
cosi' sono le antenne generalizzare è una cosa controproducente
ieri sera ho trovato su un libro di antenne un interessante esperimento condotto sui 28 Mhz (siamo vicini) da alcuni radioamatori su una nave transoceanica nr2 antenne 5/8 e infiniti strumenti sul mare (piano riflettente ideale) si aveva un angolo di radiazione tra i  7gradi ed i 12 gradi utili per i dx mentre gli stessi esperimenti ripetuti su un terreno roccioso l'angolo di radiazione risultava essere sopra i 17° meno performante per i dx .... morale  :!:  non è detto che sempre una antenna sia performante in tutti i posti del mondo in quanto la terra sotto i piedi non è uniforme e consideriamo cemento palazzi tralicci etc
quindi se uno ha spazio deve sperimentare  :!:
non è detto che un antenna che a casa mia rende sia altrettanto buona a casa del vicino a 300 metri di distanza in quanto la morfologia del territorio cambia anche + di quello che uno si aspetta...
inoltre io non sono completamente d'accordo con quello che scriveva 1ET030 ha scritto : Mar Giu 20:  
C'è un pò di differenza tra un pezzo di filo messo in piedi con guadano zero, e una yagi 3 o 4 elementi in orizzontale con 7 o 11db di guadagno.
Visto che gli organi preposti, oltre a far rispettare la legge, applicano anche la costante "Buon senso", difficilmente ti multeranno per avere un pezzo di filo in verticale, anzi con tutta probabilità ti consiglieranno di schiacciarti le palle nel cassetto...

io vorrei mettere a confronto una 5/8 ed un dipolo verticale a 3/4 per braccio..... non so se come dice lui sia come schiacciarsi le palle nel cassetto.
secondo me se la giocano come guadagno
la 5/8 è + comoda e maneggevole ma quanto a prestazione mi interesserebbe fare 2 prove ... poi magari mi sbaglio pero' ... intanto non c'e' la bobina di accordo l'angolo di radiazione rimane abbastanza basso e chissa' se prima o poi qui a roger k riusciamo a fare questa gara  :!:  ;-)  si acettano scommesse hi  :grin:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: Marcello - 21 Giugno 2006, 21:13:58
Conh la lunghezza di 3/4 lambda l'angolo di radiazione sale intorno ai 35-40 gradi...anche se come guadagno la 3/4 e' superiore alla 5/8, tutto il segnale viene sparato in alto e non ti è per niente utile.

Potresti inclinare l'antenna cercando di abbassare l'angolo, in questo modo manderesti il tuo segnale in una direzione precisa distriminando  quella opposta!

Ciao e buone sperimentazioni!!!

Prova a fare le simulazioni con il programmino per simulare le antenne MMANA.

CIAO e buone prove!
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 22 Giugno 2006, 11:20:18
e si, verissimo, ma un dipolo filare 3/4.......... Proverò appena posso!!!
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 23 Giugno 2006, 07:51:10
Citazione da: "marcello"
Conh la lunghezza di 3/4 lambda l'angolo di radiazione sale intorno ai 35-40 gradi...anche se come guadagno la 3/4 e' superiore alla 5/8, tutto il segnale viene sparato in alto e non ti è per niente utile.

Potresti inclinare l'antenna cercando di abbassare l'angolo, in questo modo manderesti il tuo segnale in una direzione precisa distriminando  quella opposta!

Ciao e buone sperimentazioni!!!

Prova a fare le simulazioni con il programmino per simulare le antenne MMANA.

CIAO e buone prove!

 ;-)  condivido ma non lo ho mai provato e poichè sono come san tommaso ... fino a che non l'avro' sperimentato non avro' pace  :grin:  comunque prossimo passo è l'antenna a 3/4 con 5/6 radiali da 1/4 onda alla base  :grin:
pensavo di utilizzare una canalina rotonda da impianti elettrici con cavo interno da 2,5 da impianti elettrici ... poi confrontero' i risultati con il vate nerio neri che dice "la lunghezza di 3/4 lambda l'angolo di radiazione sale intorno ai 35-40 gradi..." magari nella pratica considerando il terreno e tutti i vari elementi esterni ... e propagazione permettendo ci ascoltiamo con questa antenna da campo
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: badula - 26 Giugno 2006, 19:28:24
:shock:  :shock:  :shock:  :shock:  :shock:  :shock:  ma che state dicendo mio fratello mi ha montato un dipolo filare dal balcone e mi possono staccare tutto e fare la multa  :shock:  :shock:  :shock:  :shock:
appena arriva il fratello lo uccido sparo  sparo  sparo
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 27 Giugno 2006, 12:33:10
se tuo fratello è patentato non li possono dir nulla è se non lo è ma il dipolo è messo con una forma di V rovesciata anche con la sola concessione sei in regola.
CIAO
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: badula - 28 Giugno 2006, 08:23:31
grazie mio fratello abita in trentino con la moglie lo ho sentito per telefono
mi ha detto che la prossima volta monta di nuovo l'antenna che è in cantina mi sembra mantova come la citta'  :oops:  non so neanche come sia fatta
mi ricordo solo che era molto grande poi si era rotto qualcosa e l'aveva levata speriamo vada meglio e soprattutto funzioni  ;-)
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: 1ET030 - 28 Giugno 2006, 08:29:25
se si è rotta che te la rimonta a fare? :???:  
la mantova è una verticale da 6,10 mt, in versione 1 ha 4 radiali, in versione 5 ne ha 5 e poi c'è la versione turbo che invece dei radiali ha una turbina Roll Royce che di solito viene montata sui Boing
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: raycharles85 - 28 Giugno 2006, 10:26:50
grazie Claudio per avermi svegliato con questa perla di saggezza..Sono sempre arrotolato sotto la scrivania dal ridere :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: badula - 04 Luglio 2006, 10:09:23
Citazione da: "1ET030"
se si è rotta che te la rimonta a fare? :???:  
la mantova è una verticale da 6,10 mt, in versione 1 ha 4 radiali, in versione 5 ne ha 5 e poi c'è la versione turbo che invece dei radiali ha una turbina Roll Royce che di solito viene montata sui Boing

non so se ha la turbina  ;-)  comunque sono entrata nel tuo sito ed ho visto i tuoi apparati e la tua meravigliosa casa  :!:  complimenti scommetto che la tua antenna abbia 2 turbine per farla girare  ;-)   bacino
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: 1ET030 - 04 Luglio 2006, 13:37:52
no, purtroppo niente turbine...
ho speso tutto per antenne e apparati, così ho dovuto optare per un rotore un pò più economico, ma sicuramente efficace. L'unico problema è che non sempre gira dalla parte che voglio io  :cry:

http://xoomer.virgilio.it/claudio.cn/rotore.htm
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: erika - 05 Luglio 2006, 19:05:47
Citazione da: "1ET030"
no, purtroppo niente turbine...
ho speso tutto per antenne e apparati, così ho dovuto optare per un rotore un pò più economico, ma sicuramente efficace. L'unico problema è che non sempre gira dalla parte che voglio io  :cry:

http://xoomer.virgilio.it/claudio.cn/rotore.htm

la roby ha fatto la figa rispondendoti a tono ma ha chiesto veramente al fratello di metterle la turbina sul camino della casa  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen: così sentiva meglio i francesi  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: raycharles85 - 06 Luglio 2006, 10:34:35
:shock:  :shock:  :shock: ... :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: raycharles85 - 06 Luglio 2006, 10:37:04
Claudio ricordati il detto motoristico..."alla fata turbina l'aspirato si inchina" :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 06 Luglio 2006, 11:12:03
concordo il detto................ :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 07 Luglio 2006, 08:23:37
in data 7 luglio alle ore 07,15 circa ho inoltrato nuovamente il quesito se il dipolo orizzontale è legale in 27 le istituzioni fanno orecchie da mercante mi sa che se saremo fortunati ... ma molto fortunati ci risponderanno in settembre  :mrgreen:  ed io appena sapro' qualcosa vi faro' sapere  :!:  oggi mando anche un supporto cartaceo + difficile da ignorare siate fiduciosi non mollo la presa  ;-)
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01 - 07 Luglio 2006, 08:28:01
Infatti...volevo scriverti per sapere cosa ti avevano risposto...ma invece...
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: 1ET030 - 07 Luglio 2006, 08:29:52
probabilmente non ti risponderanno, e se lo faranno, ti diranno che è vietato...altrimenti se durante un controllo ti venisse contestato, tu potresti impugnare la loro risposta.
così per pararsi il culo evitano...
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 07 Luglio 2006, 08:33:27
Citazione da: "1ET030"
probabilmente non ti risponderanno, e se lo faranno, ti diranno che è vietato...altrimenti se durante un controllo ti venisse contestato, tu potresti impugnare la loro risposta.
così per pararsi il culo evitano...

 ;-)  infatti immaginavo  ;-)  ma sono curioso di veder la risposta ufficiale sovrastata dall'effige della repubblica italiana
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: 1ET030 - 07 Luglio 2006, 08:36:31
Citazione da: "1ca340"

 ;-)  infatti immaginavo  ;-)  ma sono curioso di veder la risposta ufficiale sovrastata dall'effige della repubblica italiana


di la verità, che vuoi scannerizzarti il logo per fare poi gli scherzi agli amici...

 :lol:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 07 Luglio 2006, 08:38:29
Citazione da: "1ET030"
Citazione da: "1ca340"

 ;-)  infatti immaginavo  ;-)  ma sono curioso di veder la risposta ufficiale sovrastata dall'effige della repubblica italiana


di la verità, che vuoi scannerizzarti il logo per fare poi gli scherzi agli amici...

 :lol:

è un idea comunque ho già in mente qualcino ... hi  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: nando - 07 Luglio 2006, 08:44:21
:mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen: poi me lo passi???? :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 14 Luglio 2006, 16:35:20
uomini di poca fede!!!
il ministero mi ha risposto
versione integrale della mail:
Buongiorno,

dopo lunga meditazione possiamo informarLa che puo' utilizzare
l'antenna
purche' non modifichi l'apparato di trasmissione e ne rispetti
i canoni di
omologazione. Le freequenze rimangono quelle.

Cordiali saluti

Urp del Ministero delle Comunicazioni
mg

----- Original Message -----
From: <1ca340@libero.it>
To: <urpcom@comunicazioni.it>
Sent: Tuesday, June 20, 2006 1:19 PM
Subject: apparati radio debole potenza baracchini cb richiesta
informazioni


apparati radio debole potenza
divieto antenne direttive
sono un CB da
diversi anni appassionato della banda cittadina dei 27 mhz desiderei
sapere se è vietato l'uso del dipolo hertziano (S'intende per
dipolo
un'antenna costituita da due bracci uguali aperti, realizzati con
conduttore filare, alimentati al centro e di lunghezza pari a
mezz'onda
o a 3/2 d'onda).
questa antenna, a mio parere, non ha un guadagno.
i
costruttori del settore la considerano come confronto base per indicare
il guadagno delle antenne che fabbricano.
Il dipolo irradia con 2 lobi
(a forma di 8) uguali
Faccio presente che anche la
commercializzatissima antenna tipo boomerang (sostanzialmente un dipolo
verticale aperto a 120 gradi) presenta 2 lobi uguali ed è venduta
legalmente in tutti i negozi del settore.
Tornando al dipolo, questo
non ha rapporto di guadagno tra fronte retro.
Non guadagna db.
atteso
che è un'antenna semplicissima da autocostruire desiderei sapere se
posso utilizzarla in sintonia con la vigente normativa.
si ringrazia
per l'interessamento e si porgono distinti saliti
in fede Francesco
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 14 Luglio 2006, 16:38:00
come vedete la risposta e arrivata  purtroppo senza stemma
 :mrgreen:   allora raga si autocostruisce alla grande     :!:  :!:  :!:
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 18 Luglio 2006, 19:18:29
:shock:  mi aspettavo qualche commento la lettera è autentica se ne fate richiesta ve la mando è tutto vero scrivetemi all'indirizzo sopra indicato e ve la giro personalente oppure chiedete voi all urpcom@comunicazioni.it
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: lewis - 01 Settembre 2006, 20:18:29
http://cgi.ebay.it/Eco-Antenne-DIPOLO-ROTATIVO-27-MHz-Cod-030_W0QQitemZ9701603565QQcategoryZ1501QQcmdZViewItem

clikkate e guardate questo dipolo rigido !


(http://i23.ebayimg.com/03/i/06/9c/fc/36_1_b.JPG)
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: pex1986 - 01 Settembre 2006, 23:05:54
Bella peccato ke l'inserzione è scaduta... ;)
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: lewis - 02 Settembre 2006, 17:24:10
Citazione da: "pex1986"
Bella peccato ke l'inserzione è scaduta... ;)


guarda chi ha messo l'insersione
la ditta che costrutrice le antenne ECO Serravalle AT

 :mrgreen:  hi
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 31 Marzo 2007, 12:05:00
Citazione da: "cbsanpietro"
uomini¡¡di poca fede!!!
il ministero mi ha risposto
versione integrale della¡¡mail:
Buongiorno,

dopo lunga meditazione possiamo informarLa che puo' utilizzare
l'antenna
purche' non modifichi l'apparato di trasmissione e ne rispetti
i canoni di
omologazione. Le freequenze rimangono quelle.

Cordiali saluti

Urp del Ministero delle Comunicazioni
mg

----- Original Message -----
From: <1ca340@libero.it>
To: <urpcom@comunicazioni.it>
Sent: Tuesday, June 20, 2006 1:19 PM
Subject: apparati radio debole potenza baracchini cb richiesta
informazioni


apparati radio debole potenza
divieto antenne direttive
sono un CB da
diversi anni appassionato della banda cittadina dei 27 mhz desiderei
sapere se ¨¨ vietato l'uso del dipolo hertziano (S'intende per
dipolo
un'antenna costituita da due bracci uguali aperti, realizzati con
conduttore filare, alimentati al centro e di lunghezza pari a
mezz'onda
o a 3/2 d'onda).
questa antenna, a mio parere, non ha un guadagno.
i
costruttori del settore la considerano come confronto base per indicare
il guadagno delle antenne che fabbricano.
Il dipolo irradia con 2 lobi
(a forma di 8) uguali
Faccio presente che anche la
commercializzatissima antenna tipo boomerang (sostanzialmente un dipolo
verticale aperto a 120 gradi) presenta 2 lobi uguali ed ¨¨ venduta
legalmente in tutti i negozi del settore.
Tornando al dipolo, questo
non ha rapporto di guadagno tra fronte retro.
Non guadagna db.
atteso
che ¨¨ un'antenna semplicissima da autocostruire desiderei sapere se
posso utilizzarla in sintonia con la vigente normativa.
si ringrazia
per l'interessamento e si porgono distinti saliti
in fede Francesco


riporto questo post a favore di nembo che mi ha scritto in privato per sapere se ¨¨ legale il dipolo orizzontale con l'autorizzazione cb
si sono scritti fiumi di parole
nembo se ti interessa una risposta ti conviene prendere spunto dalla richiesta che avevo fatto io ed inoltrarla a

urpcom@comunicazioni.it

questo indirizzo email lo ho trovato direttamente sul sito del ministero non so se sia cambiato...
questa risposta la tengo allegata all'autorizzazione con la ricevuta del pagamento ...
in caso di controllo quando vado in montagna esibisco concessione e versamento se si interrogano sulla filare tiro fuori l'asso di briscola per far passare loro strane idee  ;-)
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: carmy1976 - 02 Aprile 2007, 13:17:48
Citazione da: "aquilabianca"
infatti, comunque un'ottimo dipolo per la 27 è quello con 5,50m di filo per lato, se lo si realizza con una sezione più grossa si otterrà una maggior larghezza di banda.
Ricordo che l'unica posizione legale per utilizzare un dipolo in 27 senza patentamento è la configurazione a V invertita. Occhio le direttive e quindi anche i dipoli orizzontali sono illegali!!!


Però un dipolo con 5,5 metri di braccio mi risuona in 20 metri e dintorni a meno che tu utilizzi un sistema per adattare un dipolo che mi lavora sul ventre di tensione e non su quello di corrente!!!
Oppure lo alimente fuori centro e cioe 2,75 da un lato e 7,25 dall'altro solo cosi lavori nel ventre di corrente ed hai bassa impedenza circa 50 ohm a v inverted e 75 orizzontale!!
Ciao
Titolo: Re: aquila bianca ha scritto:
Inserito da: carmy1976 - 02 Aprile 2007, 13:24:55
Citazione da: "cbsanpietro"
caro aquila bianca hai scritto:
Ricordo che l'unica posizione legale per utilizzare un dipolo in 27 senza patentamento è la configurazione a V invertita. Occhio le direttive e quindi anche i dipoli orizzontali sono illegali!!!
allora anche la bumerang è una antenna che ha una certa direttività ed è venduta secondo te allora è ilegale???
secondo me il dipolo orizzontale è legalissimo perchè non è direttivo in quanto ha lo stesso rapporto fronte retro e non ha guadagno il guadagno del dipolo herziano in aria libera è considerato 1 (non guadagna db)
la mia idea è anche confortata da alcuni radioamatore illustri che mi hanno dato ragione


Il dipolo orizzontale ha direttività con rapporto fronte lato in quanto presenta un lobo di irradiazione a 8.
Poi presenta un guadagno di circa 1,5 dbi rispetto all'isotropico di riferimento e 0 db rispetto al dipolo.
Spero tutto chiaro!!Per ciò che concerne la legalità in discorso risulta confusionario che neanche i legislatori hanno le idee chiare figuratevi chi deve fa applicare la legge e gli utenti finalli!!!!
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: koala74 - 02 Aprile 2007, 13:46:21
San pietro mi passi le misure per dipolo orizzontale
per la 27?
Ciao
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: carmy1976 - 03 Aprile 2007, 09:09:41
Citazione da: "koala74"
San pietro mi passi le misure per dipolo orizzontale
per la 27?
Ciao

2,75 metri circa per braccio, poi neccessita un'eventuale taratura accorciando o allungando i bracci a seconda, in ogni modo fallo 20 cm più lungo così lo potrai regolare meglio.ciao.
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: Nembo - 03 Aprile 2007, 12:36:38
ho preso buona nota di quanto mi dice Sanpietro... e provvederò al più presto a sbrigare la parte amministrativa. Per quella costruttiva sono già a buon punto :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:
un solo dubbio: mettendo il dipolo orizzontale con balun 1:1 la posizione del cavo in discesa che fenomeni provoca.... mi pare che derrik abbia detto qualcosa a proposito che non ho ben capito
73 + 51 a tutti
k
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: koala74 - 03 Aprile 2007, 12:52:29
Grazie ragazzi,
ora con i vostri consigli il dipolo funziona piuttosto
bene,la temperatura esterna sta salendo di giorno in giorno,la voglia di andare in altura anche ,ci vorrebbe un po' di propagazione sparo  sparo
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: Nembo - 04 Aprile 2007, 10:53:14
73+51 a tutti
rispolvero questo forum per ricapitolare la situazione a beneficio di tutti. E correggetemi se sbaglio:
bracci del dipolo: due in rame da m. 2,75( meglio con qualche cm di più da ritagliare in seguito) collegati da un bocchettone femmina
cavo di discesa con lunghezza di m. 5,50 essendo un' antenna in 1\2 onda
posizionamento a /\ per essere omnidirezionale o a V orizzontale per essere leggermente direttivi con un angolo che va da 90° a max 120°
posizionamento almeno a 1\2 onda da terra e comunque più in alto possibile.
Giusto?
E se invece del cavetto di rame si usasse un coassiale ( più comodo e più anonimo da buttare in bm ) per fare i bracci quale sarebbe il rendimento ?
Mi pare che Aquilabianca aveva detto qualcosa a proposito ma era un abbozzo...
K
Titolo: Dipolo 11
Inserito da: IZ1KVQ - 10 Aprile 2007, 17:58:35
se vuoi costruire un dipolo in cavo coassiale collegandolo come un dipolo per la 27 sprechi soldi ed rg ...
se invece ti va di provare questa antenna dicono sia molto valida
vedi postit...

http://www.rogerk.it/Forums-file-viewtopic-t-324.html
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: 1obob - 23 Luglio 2007, 09:52:37
Salve a tutti, Aquila Bianca in un'altro post ho letto:5,50/5,80 mt di filo di rame di diametro 0,75 mm o +, il filo viene poi diviso in due pezzi da cm290 cadauno....su questi poi si interviene in fase di raratura accorciando all'occorrenza di 1/2 cm per volta....Un filo viene collegato alla calza del cavo coassiale, l'altro filo è collegato al polo caldo centrale del cavo coassiale; i due estremi liberi vanno tesi leggermente a dx e sx del paletto di sostegno.
Tu parli invece di 5,50 mt di filo per lato....quindi sarebbero 11 mt in toto. Ti chiedo questa precisazione perchè non vorrei sbagliare nel costruire questo dipolo a V invertita Grazie.
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 23 Luglio 2007, 12:03:42
allora, i dipoli si possono realizzare in molti modi, il dipolo 1/4 d'onda (2,64m sulla 27,500mhz per braccio) ed il dipolo 3/4 d'onda (7,86m sulla 27,500mhz per braccio) non necessitano di balun al centro e possono essere montati serenamente solo saldando uno dei bracci al polo caldo e l'altro alla massa isolandoli ovviamente sia in vertica che nele punte dei bracci dove dovrai usare del nylon o similari per il fissaggio.
Invece se fai un dipolo 1/2 onda dall'ottimo randimento (5,30m sulla 27,500mhz per braccio) dovrai usare un balun 1:1 per poter accordate il tutto corrattamente.
Tutto ok quindi, buon lavoro
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: 1obob - 23 Luglio 2007, 14:04:11
Grazie Aquila Bianca, attraverso questo forum sto imparando un sacco di cose.  Ringrazio te e tutti gli altri amici CB, spero di essere presto in aria.
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 23 Luglio 2007, 14:44:40
ok, dai, i dipoli sono bellissimi anche se negli 11m non rendono al meglio!
Ciao
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: tuonoblu - 26 Luglio 2007, 18:50:03
Buona sera a tutti gli amici in "ascolto" ,da sempre affascinato del dipolo
mi sto accingendo alla costruzione di un "folded coaxial dipole" da portare in montagna ad agosto....quindi mi inseisco e vediamo se riesco a spiegarmi (abbiate pazienza non sono un tecnico....ancora...):

Lunghezza 1 braccio dipolo :  l/4 per 0,66 (fattore velocita rg8u)

Dovrei avere in questo tipo di dipolo se realizzato con un coax da 50 Ohm un impedenza di 50 Ohm quindi potrei fare a meno del  balun ma vorrei anche convertire il segnale bilanciato presente sul dipolo in sbilanciato per essere inviato al rtx.

Secondo i vari testi che ho sottomano in questo modo si sfrutta tutto il segnale presente sul dipolo altrimenti la semionda  presente sul  braccio che é collegato alla calza del cavo di discesa si perde  a massa infatti la calza è a messa sul trx e anche sull'eventuale palo.

Un altro vantaggio (sempre secondo i testi) sarebbe quello che convertendo il segnale da bilanciato (dipolo) a sbilanciato(cavo coax) la calza del coax di discesa  viene "neutralizzata" e quindi non può irradiare rf e assolve al suo compito di schermo al 100%.

Infine ripresentando la semionda (che si sarebbe "persa" a massa) in fase sul positivo si somma e si ottiene un segnale di ampiezza doppia.

Viste queste premesse (scusatemi x  l'esposizione non da manuale) ho ritenuto che la conversione bilanciato sbilanciato sia molto importante ed ho trovato (sempre sui libri) questi due sistemi che fanno al caso mio :

Accopiamento con uno spezzone di coax da l/4 per 0,66 ed un accopiamento con due spezzoni coax l/4 per 0,66 di cui vi allego lo schema e vorrei sapere in base a la vostra esperienza qual'è il sistema migliore ed anche la vostra opinione in merito all'antenna in senso generale.

(http://upload6.postimage.org/566709/foldedcoaxdipole0001.jpg) (http://upload6.postimage.org/566709/photo_hosting.html)
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: jackaroe - 26 Luglio 2007, 19:37:02
Se vi può interessare, posso passarvi un ottimo software freeware in italiano, che oltre a permettere il calcolo dei dipoli in tutte le frequenze, esegue una moltitudine di altri interessantissimi calcoli.
Si chiama RADIOUTILITTARIO, ho cercato di caricarlo tra i download di rogerk, ma non ci sono riuscito. Chi lo vuole, mi mandi un mp con il suo indirizzo email e lo spedisco.
73
Antonio
1RGK079
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: r5000 - 26 Luglio 2007, 23:45:57
73 a tutti per il dipolo ripiegato serve il balun 4\1 puoi farlo con in cavo e in questo caso lavora solo per la frequenza per cui è tagliato,oppure con toroide o anche su tubo e in questi casi è largabanda e lo puoi usare anche per altre antenne o altre frequenze , il balun sia nel dipolo semplice che quello ripiegato (cambia solo l'impedenza dell'antenna e un minore qrm con il dipolo ripiegato) è usato come simmetrizzatore per ottenere la forma d'irradiazione dell'antenna il più simile ad 8, con i due massimi e due minimi pronunciati che consentono un "guadagno" rispetto all'antenna verticale perchè omnidirezionale, poi se la confronti alle 5\8 guadagnano comunque più del dipolo... se c'è spazio si possono fare benissimo delle collineari orizzontali,un pò più elaborate  fino alle rombiche che sono superiori ma anche complesse... il dipolo ripiegato per avere un angolo d'irradiazione da dx è da montare alto,se il terreno è  conduttivo, se ti piazzi in montagna con il suolo roccioso funziona anche più basso,(3mt bastano) la distanza ti cambia l'impedenza, quindi di solito se c'è ros prima di correggere la lunghezza degli stub lo alzi di 30-50cm e vedi se è già tarato come da progetto.ultima cosa visto la direttività è da posizionare per la direzione che prevedi di collegare oppure creare un dipolo rotativo, che ti permette di ottimizzare un segnale rispetto ad un'altro.
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: jackaroe - 27 Luglio 2007, 09:34:41
bah,  ovviamente si chiama RADIOUTULITARIO, mi è scappata una "T" di troppo, sarò sardo, ma almeno quando scrivo le doppie bisogna metterle giuste....
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: jackaroe - 27 Luglio 2007, 10:06:22
Ecco un buon balun per dipolo. Io l'ho realizzato, appena si ricaricano le batterie della fotocamera, posto l'immagine.
(http://upload6.postimage.org/575124/Balun.jpg) (http://upload6.postimage.org/575124/photo_hosting.html)
73
Antonio
1RGK079
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: Radio Tigre - 27 Luglio 2007, 10:09:28
e una U al posto di una I...
dai si scherza. anch'io sbaglio a scrivere... :P
73 51
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: tuonoblu - 27 Luglio 2007, 10:32:17
Interessante il balun su ferrite con rg58 ma quanto è lungo il pezzo di rg58 e di conseguenza quanto è lunga la ferrite? ???
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: jackaroe - 27 Luglio 2007, 10:32:35
UAAAHHHH !!!, basta non mi correggo piùùùùù, e meno male che ho letto prima di postare.
 ;D ;D ;D
Ok, comunque il balun devo ancora montarlo, ma secondo i miei calcoli dovrebbe funzionare. Il dipolo lo centro sul canale 30 in modo da aver buon ros sia sul monitor can. 57 che sul 5 normale.
73
Antonio
1RGK079
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: jackaroe - 27 Luglio 2007, 10:36:45
Ah, ok, la ferrite è di recupero da una comune radio (è l'antenna AM) circa 10 cm, il cavo un rg58 morbido, circa un metro a spire serrate il più possibile, stringi bene e blocchi con fascette autoserranti, poi dai una bella nastrata stretta su tutto, o meglio se hai un tipo di nastro che mi pare si chiami termostringente o qualcosa di simile.
73
Antonio 1RGK079
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 27 Luglio 2007, 12:49:35
io ne ho uno realizzato senza balun, unico problema è la sua ristrettezza di banda comunque funziona alla grande a ros pari a 1:1.
Quindi spezzone di rg58 intaccato al centro in maniera di ottenere la garza separata poi agli estremi saldatura dela garza su polo caldo e cavo di discesa collegato direttamente ai due pezzi di garza al centro.
Provate!
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: jackaroe - 27 Luglio 2007, 13:06:43
Ecco il mio balun

(http://upload6.postimage.org/577373/balun_mio.jpg) (http://upload6.postimage.org/577373/photo_hosting.html)
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 27 Luglio 2007, 13:09:25
molto bello ma io a quel punto realizzerei un dipolo non ripiegato ma mezz'onda e via!
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: r5000 - 27 Luglio 2007, 14:11:37
Ecco un buon balun per dipolo. Io l'ho realizzato, appena si ricaricano le batterie della fotocamera, posto l'immagine.
(http://upload6.postimage.org/575124/Balun.jpg) (http://upload6.postimage.org/575124/photo_hosting.html)
73
Antonio
1RGK079
73 a tutti questo balun ha il rapporto 1:1,è perfetto per il dipolo orizzontale o a v invertita ma non è adatto per il dipolo ripiegato,bisogna costruirlo con il rapporto 1:4  per adattare al meglio le impedenze.
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: jackaroe - 27 Luglio 2007, 15:25:16
Infatti, io devo montare un dipolo orizzontale 1/2 lambda, lunghezza ciascun braccio m. 2,61 centrato sulla frequenza 27,355 mhz canale 35, più o meno al centro della banda che mi interessa.
Lo schema del balun, l'ho trovato in internet, in spagnolo.
Devo però ancora montare l'antenna, quindi non conosco i risultati e ad ogni cosa che ho detto sin quà, và concesso il beneficio del dubbio, in ogni caso accetto consigli da chi ha più esperienza di me, anche se sono comunque sicuro di ciò che ho sinora realizzato, frutto di vari studi in periodi in cui avevo i neuroni funzionanti al 90% e non come ora che le sveglie notturne del mio pargolo, li hanno ridotti al 5%.
73
Antonio
1RGK079
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 27 Luglio 2007, 16:55:34
se metti un folded in orizzontale non è necessario il balun!
Ciao
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: jackaroe - 27 Luglio 2007, 17:18:33
Da quanto ho studiato, il dipolo, essando una linea bilanciata , usando poi per la discesa un cavo coassiale tipo rg 213 con impendeza 50 ohm che è sbilanciato, necessita in linea teorica di un balun per adattare il tutto al trasmettitore che ha un impendenza di 50 ohm. Poi se le basse potenze usate non lo rendono indispensabile è un altra cosa. Questo ripeto, in base a ciò che ho letto io, in ogni caso non si smette mai di imparare, quindi ben vengano tutti i consigli.
Antonio
1RGK079
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 27 Luglio 2007, 17:19:29
se trovo il testo, lo posto, comunque io ciò messo anche 500w!
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: jackaroe - 27 Luglio 2007, 17:29:20
Ok, ma usi un accordatore o le stazionarie sono ok così ?
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 27 Luglio 2007, 17:42:28
si, tutto ok, banda passante 500khz con ros a 1,1:1 con 150w avg. Non uso accordatore ne nulla e il posizionamento è tutt'altro che ottimale.
Comunque allego le immagini del libro usato per la realizzazzione




(http://upload6.postimage.org/580737/dipolo.jpg) (http://upload6.postimage.org/580737/photo_hosting.html)

(http://upload6.postimage.org/580845/dipolo2.jpg) (http://upload6.postimage.org/580845/photo_hosting.html)
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: jackaroe - 27 Luglio 2007, 17:51:19
Ok, chiarito l'arcano, io per realizzare l'antenna non devo usare un cavo coassiale, ma un comune filo elettrico isolato per ogni braccio, il coassiale solo per la discesa verso l'rtx.
Ottima comunque l'antenna che hai postato, penso che una volta installata la mia con il balun, costruirò quella che proponi tu per orientarla in senso perpendicolare e quindi coprire anche un'altra zona visto che l'irradiazione del dipolo orizzontale è a "8".
73
Antonio
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: aquilabianca - 27 Luglio 2007, 18:31:47
comunque se il dipolo che devi realizzare non è ripiegato e lo realizzi un quarto d'onda non necessiti di balun!
Invece se realizzi un folded prova quello con il coassiale che rende in maiera molto superiore al classico ripiegato in filo elettrico!
Ciao
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: jackaroe - 27 Luglio 2007, 18:38:31
Appena riesco a salire sui tetti per legare  tiranti e installare il tutto, posterò le prime impressioni e sperando nella propagazione, potremmo tentare un qso.
In ogni caso io sono in ascolto anche adesso sul monitor rogerk can 57 usb
73
Antonio
Titolo: Re: Dipolo 11
Inserito da: r5000 - 28 Luglio 2007, 00:24:32
si, tutto ok, banda passante 500khz con ros a 1,1:1 con 150w avg. Non uso accordatore ne nulla e il posizionamento è tutt'altro che ottimale.
Comunque allego le immagini del libro usato per la realizzazzione




(http://upload6.postimage.org/580737/dipolo.jpg) (http://upload6.postimage.org/580737/photo_hosting.html)

(http://upload6.postimage.org/580845/dipolo2.jpg) (http://upload6.postimage.org/580845/photo_hosting.html)

73 a tutti il dipolo in questione è vero che ha l'impedenza del cavo utilizzato, se invece si costruisce il classico dipolo ripiegato l'impedenza varia in funzione dei diametri dei fili orizzontali e dalla distanza da terra,quello fatto con il cavo coassiale varia con l'altezza che dovrebbe essere almeno 1\2 onda, io comunque metterei il balun 1:1 per bilanciare le correnti e ottimizzare la forma del lobo d'irradiazione, senza balun funziona uguale ma dalla forma di 8 diventa con i minimi meno pronunciati, quasi una omnidirezionale e con il balun è meglio se c'è la possibilità di ruotare il dipolo che è l'antenna direzionale più semplice
Titolo: Dipolo
Inserito da: jackaroe - 13 Agosto 2007, 15:27:27
Sono  pronto al montaggio di un dipolo, però mi è venuto un dubbio, usando il radioutilitario, mi dà come opzione di scelta solo il dipolo 1/2 onda, il quale, ipotizzando di centrarlo a 27 mhz, mi dice di fare ciascun braccio di 2,64 m.
Per quale motivo dovrei farlo 1/2 onda ?
Non ho problemi di spazio, quindi raddoppiandolo verrebbe lungo 5.28 per braccio, quindi 10.58 in tutto, una lunghezza che non mi creerebbe problemi.
Vorrei sapere se è meglio un 1/2 onda o un dipolo a onda intera (forse per le risuonanze in altre frequenze, potrebbe essere il 1/2 onda di un'altra banda) e se basta raddoppiare la lunghezza o se bisogna considerare anche qualche altra variabile.
73
Antonio
1RGK079
Titolo: Re: Dipolo
Inserito da: r5000 - 13 Agosto 2007, 16:11:38
73 a tutti puoi anche usare multipli di 1\2 onda, ma poi devi adattare l'impedenza al cavo cosa che non serve quando hai i bracci lunghi 1\4 d'onda , se ognuno è un multiplo dispari di 1\4 d'onda si ottiene una risonanza su una frequenza più bassa e l'impedenza adatta anche su frequenze armoniche perchè ad ogni 1\4 d'onda si presenta la stessa impedenza,con questo principio sono nate le antenne multibanda,che fanno un'impedenza simile per le bande radioamatore,la classica è la windom,poi esistono antenne collineari che uniscono tratti a 1\2 onda con adattatori a 1\4 d'onda, l'esempio base è la zeppelin o jpole che è la più semplice...per capire quanto detto cerca anche come superjpole antenna, è in pratica la collineare più semplice e si capisce bene il funzionamento.logicamente l'antenna più lunga e risonante ha più guadagno,però è da vedere anche l'angolo con cui trasmette e di solito è meglio non superare la 5\8 come verticale ,se lo fai orizzontale è necessario mantenere l'altezza da terra adeguata,molto bello il radioutilitario,semplice e completo se ti interessa approffondire guarda il programma mmana,con il radioutilitario calcoli le misure che poi usi con mmana e simuli come funziona l'antenna... poi resta la prova sul tetto...
Titolo: Re: Dipolo
Inserito da: jackaroe - 13 Agosto 2007, 23:06:49
Grazie r-5000, preciso ed esauriente come sempre.
Mmana, mi ha incuriosito da appena ne avete parlato, anzi il primo link dopo che ne ha parlato Marcello, l'ho inserito io; nei prossimi giorni lo installo e farò delle prove.
73
Antonio
1RGK079
Titolo: Re: Dipolo
Inserito da: CODICE_ROSSO - 13 Agosto 2007, 23:10:22
bravo...tienici informati dei risultati !! ;)
Titolo: Dipolo 27
Inserito da: chip - 18 Agosto 2007, 14:57:22
Vorrei costruirmi il classico dipolo x gli 11mt ma non vorrei usare il classico filo elettrico da 1,5 o 2 mm,vorrei qualcosa di molto + resistente
che so tipo alluminio,ottone,rame quale è il miglior conduttore?
grazie
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 1VP001 - 18 Agosto 2007, 16:41:56
in genere si usa fertene (o classico cavo grosso per stendipanni) è molto resistente, non si espande col calore e soprattutto vai alla cop e te lo tirano dietro!

Mirko
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: chip - 18 Agosto 2007, 16:47:41
invece qualcosa di proprio rigido?
per intenderci come i radiali messi sulle antenne primo canale rai,non so se ho reso l'idea
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: LuckyLuciano® - 18 Agosto 2007, 17:54:21
bacchette o tondini di alluminio?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: chip - 18 Agosto 2007, 17:59:53
il + resistente
consigliami tu
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 1VP001 - 18 Agosto 2007, 18:02:10
un palo da impalcatura da 5,5 metri
poi lo attacchi ad un supporto con un attacco sempre da impalcatura e ci metti un gamma match

ma sei sicuro di voler fare tutto sto casino per un dipolo, che, ricordiamolo, è un'antenna a guadagno zero?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: chip - 18 Agosto 2007, 18:42:39
uhm palo un pò troppo direi,volevo farlo semplicemente rigido invece che adoperare filo
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 1wm079 - 18 Agosto 2007, 20:17:04
io ne ho uno su fatto con dei tubicini in alluminio.
io l'ho fatto con 3 stecche da 2mt ciascuno 1 da 25mm 1 da 20mm e 1 da 18mm in modo che entrano uno dentro l'altro. dividi i tubi a metà così da ottenerne 6 che utilizzerai 3 da un lato e 3 dall'altro, fissa i 2 da 25 su una base isolante, inserisci gli altri bloccandoli con delle viti parker in acciaio inox alla misura di 2,70 x lato.
spero di esser stato chiaro, se non è così contattami
73 e buona costruzione ;D
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: chip - 18 Agosto 2007, 20:30:43
ecco proprio cosi' vorrei fare,bene allora con l'alluminio vado bene
in settimana tempo permettendo mi metto all'opera

ps che base isolante hai adoperato?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: LuckyLuciano® - 18 Agosto 2007, 21:18:43
basta e avanza l'alluminio.
direi 1,5mm per non essere troppo fragile anche al tatto.  ;)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 18 Agosto 2007, 21:55:41
73 a tutti se lo vuoi fare rigido per il fissaggio a un singolo palo puoi anche usare due canne da pesca da 3mt l'una (costano  molto meno dell'alluminio...)e ci infili il filo di rame ,poi in centro puoi usare un giunto a croce per uso tv e risulta leggero e robusto...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 1wm079 - 19 Agosto 2007, 01:25:40
anche questa di r5000 è una buona soluzione, ma io ti ho dato quella con tubi perchè hai detto che non volevi usare filo!
per base ho utilizzato un pezzo di pvc da 400x50mm con spessore da 15mm (questo è quello che ho trovato).
oppure un altra soluzione che ho costruito per un amico, è quella di procurarsi un tubo di pvc o altro materiale plastico 'pieno', che però devi far tornire o se sei fortunato di trovarlo lo stesso diametro interno del tubo più grosso che utilizzi (in questo caso io ho detto il 25, che poi all'interno sarà 23 considerando lo spessore del tubo di 1mm) con lunghezza 400mm così da infilarlo 180mm per lato fissandolo con la vite in inox, così facendo ti rimane a disposizione 40mm al centro di tubo isolante per poterlo fissare al palo portante.
 buon lavoro ;) 
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 1wm079 - 23 Agosto 2007, 00:35:31
come vanno i lavori? facci sapere ;)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: shumhaker - 23 Agosto 2007, 01:26:21
Perdonatemi ... ma per dipolo non si considera (salvo dichiarazione di Dipolo VERTICALE) il dipolo orizzontale o al massimo a V invertita ?
E poi ... la lunghezza fisica massima viene fuori circa 5,5mt ?
Mah ... io ne ho realizzati diversi, come dire, AL VOLO, cioè con quello che si trovava in casa in quel momento, ho utilizzato della piattina bianca quella dei vecchi impianti elettrici, e senza simmetrizzatore balun, ho tirato fuori un dipolo che funzionava benissimo.
Non so come la vedete voi ... ma è piuttosto semplice.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: chip - 23 Agosto 2007, 03:23:44
come vanno i lavori? facci sapere ;)

sto aspettando che riaprono sti zingari in questa jungla vi terrò aggiornati
73
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Sterror - 23 Agosto 2007, 10:05:24
non dimenticatevi, tra i materiali a basso costo, i tondini in ferro per costruzioni (cemento armato).
ci sono di diversi diametri ma sono tosti da piegare e tagliare, inoltre pesano
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: gino1turbo - 29 Agosto 2007, 11:40:21
io penso meglio una boome :-\rang
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 19 Gennaio 2008, 15:06:02
Vorrei costruire un dipolo, leggendo questa discussione mi pare di aver capito alcune cose, ma correggetemi se sbaglio:
-il miglior compromesso è la configurazione a V invertita,
-bracci da 1/4 di onda per non avere problemi che non saprei risolvere,
-maggiore è la sezione dei bracci e meglio è, quindi 2 mm, 4 mm ecc quale sarebbe l'ideale?
Grazie a tutti!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 19 Gennaio 2008, 15:58:13
Ciao a tutti, Fedes84 per il discorso del dipolo ,se aumenti la sezione de filo aumenti un pò la larghezza di banda però  bisogneebbe fare prove, comunque ti cosiglio il 2 mm soprattutto per il peso , invece per quanto riguarda l'inclinazione del dipolo è sbagliato posizionarlo a 90° ma  dovrersti tenere  i 120° e non sciendere al di sotto dei 110°, in quanto la resistenza di radiazione peggiora in frequenza di risonanza.Con una inclinazione di 120° ho li intorno puoi alimentare il dipolo direttamente con il cavo a 50 ohm in caso contrario dovrai usare un Balum cioe un trasformatore d'impedenza, se hai posto mantieni i 120°.La formula per il dipolo a 1/2 d'onda e : 150/27 Mhz = metri per braccio, a un 1/4 d'onda è: 71/27 mhz , una cosa importante e l'altezza dal suolo più vai su meglio è, normalmente si parla di 1/2 d'onda della frequenza dove vuoi usarla , in poche parole circa 6 metri dal suolo questo sempre che ci sia le possibilità, comunque spero di essermi spiegato ti auguro buon autocostruzione ed a presto.73
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 19 Gennaio 2008, 16:32:25
Ciao Maury70,
sei sato chiro nella spiegazione, ti ringrazio, le uniche cose di cui non ho capito il perchè sono dovute alla mia ignoranza in materia, purtroppo.
dovrersti tenere  i 120° e non sciendere al di sotto dei 110°, in quanto la resistenza di radiazione peggiora in frequenza di risonanza.Con una inclinazione di 120° ho li intorno puoi alimentare il dipolo direttamente con il cavo a 50 ohm in caso contrario dovrai usare un Balum cioe un trasformatore d'impedenza, se hai posto mantieni i 120°
Sempre se hai tempo e voglia, potresti spiegarmi a quali conseguenze portano i fenomeni descritti sopra?Ad esempio  "la resistenza di radiazione peggiora in frequenza di risonanza" non so assolutamente cosa significa, però pensa di parlare ad un novellino in termini di risultati e/o prestazioni del sistema.Cerco di essere più chiaro: a cosa porta un peggioramento della resistenza di radiazione?Diminuzione dela distanza a cui posso farmi sentire?Aumenta il numero di ros?
Così almeno riesco a farmi un attimo un'idea di ciò che hai scritto.
I problemi che da ignorante vedo sono 2: quello di non brauciare la radio, quindi devo avere un dipolo con ros basso, e quello di farlo funzionare al meglio (il che è un po' complicato non capendo una mazza  :grin: ).
Se mi scosto dai 120° cosa peggioro?
I problemi che hai riportato possono essere parzialmente risolti da un accordatore d'antenna?
Per quanto riguarda la posizione del dipolo ho 2 opzioni: a livello strada, quindi non è sicuramente in alto, oppure a 5 metri dal suolo ma in un sottotetto, sopra quindi ci sarebbero dei lestelli di legno + tegole e sotto ovviamente del cemento armato...qual è il male minore?Grazie.
P.s.: se non puoi spiegarmi ciò che non mi è chiaro x' risulterebbe troppo lungo e hai dei link da darmi non c'è problema.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 19 Gennaio 2008, 17:47:43
Ciao a tutti , allora circo di spiegarmi un peggioramento dell' impedenza dell' antenna compotra un peggioramento della redistenza di radiazione , coseguenza hai ros alto e la tua potenza si dissipa sotto forma di calore e non di energia a radiofrequenza , i 120 gradi e l'apertuta del dipolo per avere i famosi 50 ohm in quanto il tuo rtx ha l'uscita che e di 50 ohm il cavo e 50 ohm se hai l'antenna che preenta 50 ohm hai sicuramente un ros basso , e ciò significa che il siatema e adattato cioe va bene .Se cambi l'apertura del dipolo probalilmente al centro dove connetterai il cavo non presenterà sicuramente 50 ohm ma uu valore diverso.I 5 metri do palo vanno bene e una cosa molto importante qando fai la messa appunto sel sistema , bassa potenza e passaggi corti. ok 73 se hai bisogno nessun problema alla formula di prima devi aggiungere il fattore di velocità che e 0,97 nei cavi di trcciola per impianti allora la formula diventa 71/27 * 0,97 = 2,55 metri per braccio .Buon divertimento73
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 19 Gennaio 2008, 18:57:12
Ok, grazie ancora, domani provo!
Come cavo ho l'RG58 a cui collegare del filo normale in rame x i bracci.La lunghezza dell'RG58 deve essere proporzionale alla lunghezza d'onda giusto?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: hafrico - 19 Gennaio 2008, 19:26:56
io sono stato costretto a togliere il dipolo........ :down:  la vicina di casa si ostinava ripetutamente ad usarlo per stenderci la biancheria..... marameo marameo marameo marameo marameo marameo marameo
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 19 Gennaio 2008, 21:30:55
Ciao a tutti , la lunghezza del cavo non importa inquanto la sua impedenza non varia, per cui piu corto è meglio è , buon divertimento.Se la vicina usa il tuo dipolo come e successo adhafrico  non smontarlo ma usalo come fonte di quadagno visto che ci stende la roba  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 19 Gennaio 2008, 22:23:21
73 a tutti a riguardo si sono scritti molti libri e ce ne sarebbe ancora da scrivere,quanto postato fin'ora è corretto,l'antenna più alta è meglio per il redimento, poi se la piazzi orizzontale nel sottotetto è comunque a 3mt dal cemento armato e quindi si comporta come se hai l'antenna a 3mt dal terreno, anche se la casa è 10 piani,questo alza l'angolo d'irradiazione e cede energia al suolo o pavimento e diminuisce il rendimento poi  avere l'antenna a 3mt da terra è peggio che avere l'antenna sul tetto a 3mt dal solaio... a questo punto se possibile mettere un palo di 3-4mt massimi posizioni il dipolo in posizione alta e ottimale, avrai i 5-6mt di distanza dal solaio e l'antenna rende senza bisogno d'alzarsi ulteriormente... con i bracci inferiori poi bisoga stare il più distante possibile da tutto ciò che è metallico quindi dal solaio, più sono distani le punte meglio funziona.sul tetto la v invertita rende comunque meno di una 5\8, è paragonabile a una gp o poco più,se posizionata orizzontale riceve meno disturbi, ma è poco adatta ai qso locali, la v invertita ha polarizzazione verticale e funziona per tutto.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 20 Gennaio 2008, 09:24:06
Bene , sono prpoprio contento dell'aiuto che mi state dando, vi ringrazio!
Prendendo in esame l'opzione tetto, c'è il problema dell'antenna tv, dovendo stare lontano dal metallo lo spazio che ho non è molto, e poi non so quanto le due antenne si disturberebbero l'una con l'altra.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 20 Gennaio 2008, 15:02:52
Ciao a tutti , in caso non riesci a montare la v invetita prova la soluzione della sloper, ti agganci sul palo con un estremo di un braccio del dipolo , dal palo mantieni un,'inclinazione di circa 60° e il gioco e fatto, in questo caso peò non è omnidirezzionale ma diviene abbastanza direttiva con un buon angolo di irradiazione buona per i dx.73 :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Nembo - 20 Gennaio 2008, 15:50:58
Bene , sono prpoprio contento dell'aiuto che mi state dando, vi ringrazio!
Prendendo in esame l'opzione tetto, c'è il problema dell'antenna tv, dovendo stare lontano dal metallo lo spazio che ho non è molto, e poi non so quanto le due antenne si disturberebbero l'una con l'altra.

Se l' impianto Tv non è decrepito non dovrebbero esserci problemi di interferenze (Tvi ). Anzi il palo tv munito di prolunga che porti il dipolo più in alto delle antenne potrebbe essere un buon punto d' appoggio.
Insomma fantasia nell' installazione ed un pizzico di arte dell' arrangiarsi...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 20 Gennaio 2008, 18:23:16
Ciao a tutti , l'importante e avere gli ancoraggi hi dopo ci fai di ogni . :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 20 Gennaio 2008, 19:47:22
Quanto potrebbe essere affidabile una taratura del dipolo da paviento?Mi spiego meglio, la appoggio a terra con un angolo di 120 gradi tra i bracci e la accorcio fino ad ottenere il ROS minimo.
Sto seriamente pensando di metterla sul tetto, il problema è che una volta installata non posso fare su e giù x tagliare ad ogni prova.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 20 Gennaio 2008, 21:12:35
Ciao a tutti , Fedes84 se hai un rosmetro l'unico sistema e quello a meno che tu non conosca qualche amico che disponga di un oscillatore di rf , tipo mfj 259 ecc...Ho in caso se hai due portatitili ti fai aiuta da un amico , uno rimane in shack e l'altro sul tetto.73 :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Nembo - 21 Gennaio 2008, 17:46:20
Quanto potrebbe essere affidabile una taratura del dipolo da paviento?Mi spiego meglio, la appoggio a terra con un angolo di 120 gradi tra i bracci e la accorcio fino ad ottenere il ROS minimo.
Sto seriamente pensando di metterla sul tetto, il problema è che una volta installata non posso fare su e giù x tagliare ad ogni prova.

Mi spiace ma le tarature del dipolo vanno fatte in loco, dove il dipolo va messo.
Come regola generale il tipolo va "tagliato" tre-quattro cm in più per braccio e va accorciato progressivamente di tre-quattro mm simmetricamente per braccio sino a risonanza ( minimo ros e massima uscita in W ).
Il che significa che la taratura non è una passeggiata, dato che si traduce in svariate issate ed ammainate... insomma un lavorone!
Solo così avrai un dipolino performante e perfetto!
Altra cosa che spesso non si calcola  ;-): nella lunghezza dei bracci vanno computati anche i nodi che tu fai sugli isolatori, dato che la radiofrequenza scorre anche in essi e non, come credono alcuni ( pochi per fortuna!), solo nella parte lineare del filo.
Il filo poi prendilo di sezione grossa ( 5mm ) per avere una maggior larghezza di banda.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 21 Gennaio 2008, 22:47:36
Qualche post fa mi è stato consigliato un po' più sottile, cmq ormai il dado è tratto, i bracci sono da 2,5mm.
Per i nodi sugli isolatori non ho capito assolutamente a che servano, vuoi dirmi che dopo le misure, le saldature, le tarature e lo sbattimento mi dovrei ridurre a fissare il dopolo annodando i bracci?!?No no, sicuramente trovo una qualche soluzione migliore.
La taratura in loco allora mi fa definitivamente abbandonare l'idea del tetto per ripiegare al sottotetto, non sarà la stessa cosa ma un metro più basso e 2 listelli di legno sopra non penso che peggioreranno drasticamente la situazione.
Per il minimo ros so come regolarmi nelle "tagliate", sulla massima uscita in watt barcollo nel buio...una volta che ho un ros basso per quale motivo dovrei avere una potenza non ottimale?Se le onde si propagano bene nel dipolo da ignorante non so dove possa venire dissipata potenza...perdonatemi ma sono alle prime armi.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 21 Gennaio 2008, 23:50:14
Ciao a tutti, Fedes84 non c'è bisogno di tagliare il filo dove si collega all'isolatore ma devi solo accorciare mettendo il pezzo in più parallelamente al filo che va al centrale , così per i due bracci, poi quando troverai la risonanza avrai sicuramente un ros basso.73
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 22 Gennaio 2008, 09:58:22
Allora, vediamo se ho capito:
Invece di tagliare, piego il filo in più del braccio su se stesso, in modo che resti doppio x la lunghezza in eccesso giusto?
L'ultimo pezzo non mi è chiaro, io direi che quando riuscirò ad ottenere un ros basso sarò in risonanza o no?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Nembo - 22 Gennaio 2008, 11:28:53
Quello che intendevo dire è che il dipolo va tagliato nella misura richiesta  e con due o tre cm in più per ogni braccio. Ok per le saldature al centro o su un connettore o su un balun 1:1 o direttamente al cavo di discesa ( al quale è meglio fare un choke ( 6-7 spire di coassiale del diametro di una ventina di cm. ), ma per la parte esterna, dove vanno gli isolatori, la ripiegatura su di essi si conta nella lunghezza del braccio....
Per quanto riguarda la taratura oltre al ros preso su 3 canali spaziati tra di loro almeno di 20 canali, devi anche controllare l' uscita in W. Questo perchè se tagli troppo puoi avere una lettura anche corretta sul ros ma l' indicazione in W risulta sballata e questo perchè perdi la risonanza sulla gamma di frequenze voluta, essendo il dipolo divenuto capacitivo...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 22 Gennaio 2008, 17:48:42
Per ora ho provveduto all'installazione, sono soddisfatto di come è rimasta, ci sono restato solo un po' male quando ho preso l'RG58 per fare una prolunga e mi sono accorto che ho solo connettori femmina  >:D...
Domani dovrò provvedere a comprare dei maschi, così posso passare alla taratura.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 22 Gennaio 2008, 20:04:23
Questo perchè se tagli troppo puoi avere una lettura anche corretta sul ros ma l' indicazione in W risulta sballata e questo perchè perdi la risonanza sulla gamma di frequenze voluta, essendo il dipolo divenuto capacitivo...
Perdonami Nembo, ma a me non è chiaro... :-[.. io guardo il ros, so che deve diminuire quindi accorcio il dipolo poco alla volta e rifaccio le prove.Come faccio a sapere se al taglio successivo peggiorerò l'uscita in W?
Quello che mi pare di capire è che durante la taratura devo fermarmi o quando ottengo un ros basso e ho sempre una buona potenza di uscita, oppure quando vedo che la potenza inizia a scendere (avendo magari un ros + alto rispetto a prima) anche se con un'ulteriore taglio abbasserei ancora il ros?
P.s.:mi date un sinonimo di ros da usare? :grin:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 22 Gennaio 2008, 22:09:18
73 a tutti non è chiaro il passaggio di Nembo ma penso  che intendeva dire  che quando controlli il ros c'è da controllare sempre il set del rosmetro perchè cambiando canale magari cambia la potenza dell'apparato e l'indicazione del ros è sbagliata,in pratica devi controllare il ros su tutti i canali,  di solito ogni 10ch tanto per velocizzare la taratura perchè tra un canale e l'altro la differenza è minima,e per fare la misura corretta prima metti il rosmetro su set o dir(dipende da come è scritto sul rosmetro, in pratica misuri la potenza diretta)regoli il potenziometro del rosmetro fino a combaciare il riferimento con la lancetta(di solito a fondo scala...) poi sposti il deviatore su rew o ros dipende sempre da come è scritto sul rosmetro,a questo punto la lancetta dal fondo scala si porta all'inizio o quasi,questo indica che il rapporto tra onda diretta e riflessa è ottimale cioè ros 1:1(lancetta al massimo da un lato e dall'altro...)se per ipotesi quando sposti il deviatore su ros la lancetta si sposta di poco o metà scala il rapporto è scarso quindi hai le stazionarie alte e non va bene,l'antenna ideale ha 1:1, accettabile fino a 1:4 oltre il rendimento ne risente negativamente e corri il rischio di bruciare il finale per troppo ros.
poi il discorso che l'antenna tagliata troppo(cioè corta) è capacitiva(cioè si presenta con una forte componente reattiva e non un puro carico resistivo) è giusto ma non c'entra con la misura dei watt o potenza diretta .è utile saperlo per esempio aggiungendo una bobina che compensa la componente capacitiva e riportare l'antenna alla risonanza (cioè un carico puramente resistivo) che è l'essenza delle antenne raccorciate, dalle veicolari ai dipoli caricati.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 23 Gennaio 2008, 00:44:37
Ciao a tutti, comunque se tu hai mantenuto le misure al centro del tuo dipolo dovresti trovare i famosi 50 ohm e come ti è stato detto devi sempre fate il set su ogni misura, quello che ti posso consigliare e di tarare il tuo dipolo sulla frequenza che intendi usare, in quanto non pensare di avere un gran larghezza di banda .Ciao e buon divertimento. :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 23 Gennaio 2008, 16:50:00
 :grin: :grin: :grin:
Ragazzi posso ringraziarvi perchè ho appena finito di tarare il mio dipolo e sono molto soddisfatto  :grin: :grin:
Allora ho ros minimo a metà banda, a dire il vero un po' più sotto , sul 40 sono a 1.4 e sul l'1 a 1.25 ad occhio e croce.
Ho dovuto tagliare un po' più del previsto, la lunghezza sarà all'incirca sui 250 cm.
Ho provato anche la banda RU a cavallo d-e sono sempre con ros basso, come era ovvio attendersi...ma è normale che si senta una specie di radiomaria (sempre in RU)?oppure dalle mie parti c'è qualche predicatore con la passione del cb?

Cmq grazie ancora, adesso vado a divertirmi un po'!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Nembo - 23 Gennaio 2008, 18:51:09
:grin: :grin: :grin:
.....ma è normale che si senta una specie di radiomaria (sempre in RU)?oppure dalle mie parti c'è qualche predicatore con la passione del cb?


Trattasi di una armonica su 27,525 di una stazione anglicana in AM dell' Inghilterra che affligge i qso sulla ruota dei pensionati su quella frequenza e dintorni. Domenica mattina scorsa si copiava distintamente un coro di voci bianche che si alternava con il sermone del pastore. Non ti dico la soddisfazione ed i commenti dei miei corrispondenti....
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: giorgio - 23 Gennaio 2008, 20:27:54
Esatto Nembo, io invece la sentivo molto forte in fm l'estate scorsa, mi sembrava di essere in Chiesa...... :mrgreen: :mrgreen:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 24 Gennaio 2008, 00:34:46
Bene Fedes84 allora adesso divertiti ed avanti con l'autocostruzione  :up: :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 24 Gennaio 2008, 12:45:48
 :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 24 Gennaio 2008, 12:50:15
bravo hi hi :birra:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 24 Gennaio 2008, 13:39:25
Bene Fedes84 allora adesso divertiti ed avanti con l'autocostruzione  :up: :up: :up: :up: :up:
Ci sarebbe del resto da poter costruire utile all'utilizzo del cb?!?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Ricciolino - 24 Gennaio 2008, 14:04:15
73 gente!

leggendo qui ed altrove m' è venuta in mente, riguardo il dipolo per la 27 mhz...

Avendo poco spazio (ma proprio poco, meno di 2.75 per lato) , non si potrebbe pensare alla costruzione di un "dipolo caricato" ? ho letto qualcosa in merito per altre frequenze, in giro sulla rete, ma riguardo gli 11 metri nulla...

E' perchè non potrebbe funzionare, o per altro motivo?

Come pensate che funzionerebbe un dipolo del genere?

 :birra:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 24 Gennaio 2008, 14:21:55
Se ne hai più o meno 220 per lato il dipolo ci sta...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Ricciolino - 24 Gennaio 2008, 14:25:59
eh, in orizzontale ci sarebbero anche i 220 cm, ma in verticale saranno tipo 150 cm...

praticamente è un balcone chiuso ai lati e sopra, dove c'è una sorta di "finestra" di circa 220 x 150cm (tra il parapetto di cemento ed il soffitto)... pensavo che magari un dipolo caricato, messo sul bordo della finestra potesse andare...

Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 24 Gennaio 2008, 14:41:38
In 220*150 un dipolo a v invertita, come quello che ho fatto io, seguendo le indicazioni dei post precedenti, ci sta giusto e anche comodo in altezza.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: hafrico - 24 Gennaio 2008, 14:54:24
io il mio.............. per ragioni di spazio lo ho ripiegato alle punte...........e funge bene.. ...... :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Ricciolino - 24 Gennaio 2008, 14:57:45
In 220*150 un dipolo a v invertita, come quello che ho fatto io, seguendo le indicazioni dei post precedenti, ci sta giusto e anche comodo in altezza.

dici che c' entra? ma a te quanto sono venuti lunghi i bracci, alla fine? perchè io ho 220 * 150 di spazio in totale (il rettangolo di "aria" del balcone), non ne ho 220 * 150 per ogni lato del dipolo...

Scusa ma mi sono un pò perso nella discussione, tra frequenze di risonanza, bracci ripiegati ed angoli di irradiazione...

 :birra:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 24 Gennaio 2008, 15:16:59
Io sono sui 216x125 più o meno, i bracci li ho da 250cm circa, partendo ad accordare con 270cm la base viene di 230 circa, poi tagliando a me si è ridotto ai valori postati.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Nembo - 24 Gennaio 2008, 16:00:12
I dipoli hanno un senso quando sono messi in orrizzontale perchè sono direttivi ( fronte - retro), pur avendo un guadagno pari a zero ( o 2,1 db rispetto al dipolo isotropico ).
Hanno anche un senso quando vengono impiegati per le bande basse (40- 80 e 160 m) dove una verticale sarebbe improponibile per dimensioni senza l' utilizzo di trappole, se multibanda, o di bobine di carico.
Costruire un dipolo per la 27 caricato con bobine per consentirne la riduzione delle dimensioni fisiche significa costruire un qualcosa che funziona in perdita ( di db). Non ha senso alcuno, se non il piacere di costruire "qualcosa" con le proprie mani.
Credo quindi che chi non ha nemmeno lo spazio per il dipolino per la 27 debba scartare l' idea e rivolgere le proprie energie verso un qualcosa di diverso e che abbia un guadagno effettivo per cui valga la pena cimentarsi in autocostruzione: potrebbe essere una buona idea costruire un dipolo rigido da porre e quindi alimentare in verticale al quale porre sul retro un altro dipolo leggermente più lungo ed alla distanza di circa un quarto d' onda in modo da ottenere una yagi a due elementi ( direttiva e con guadagno significativo ) Ho un progetto in tal senso che, dopo i collaudi, posterò a breve.
Altro bel progetto che ho postato:
http://www.rogerk.it/forum/index.php?topic=6218.0
trattasi di antenna filare di dimensioni ragguardevoli ma con guadagno significativo e angolo d' irradiazione ottimo per i dx
Insomma autocostruire va benissimo, però meglio se si hanno dei vantaggi rispetto alla solita verticale che tutti abbiamo  ;-)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Ricciolino - 24 Gennaio 2008, 16:05:43
oh mamma, mi sento proprio impedito in questo momento... a me non mi tornano mica, le dimensioni... vediamo se ho capito male qualcosa :

- hai un  rettangolo "ideale" di 216 + 125 cm (larghezza / altezza), che è la superficie occupata dal dipolo;
- il dipolo è a V invertita, con angolo di 120° tra i bracci, presumibilmente appeso al centro del rettangolo, in alto;
- se faccio due conti, la massima lunghezza della diagonale che posso avere (la chiamo L) è :

L = SQRT ( 125^2 + (216/2)^2 ) = 165cm... come c' entra quindi un braccio da 216 cm di filo?

P.S. solo un pò di geometria (come se già non avessi le idee confuse  :mrgreen:)

Ditemi se posso continuare la discuss. qui, altrimenti magari ci scambiamo qualche contatto, che vorrei capirne di più , se vuoi/puoi darmi una mano...

P.P.S. grazie Nembo per il chiarimento, quella del dipolo caricato era solo una curiosità, immaginavo che dovesse avere "problemi", altrimenti qualcuno l' avrebbe già fatta...

Grassie !
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 24 Gennaio 2008, 17:13:53
I dipoli hanno un senso quando sono messi in orrizzontale perchè sono direttivi ( fronte - retro),

Scusa ma a V invertita non va bene?Da quello che ho capito non dovrebbe essere direzionale.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Fedes84 - 24 Gennaio 2008, 17:17:09
oh mamma, mi sento proprio impedito in questo momento... a me non mi tornano mica, le dimensioni... vediamo se ho capito male qualcosa :

- hai un  rettangolo "ideale" di 216 + 125 cm (larghezza / altezza), che è la superficie occupata dal dipolo;
- il dipolo è a V invertita, con angolo di 120° tra i bracci, presumibilmente appeso al centro del rettangolo, in alto;
- se faccio due conti, la massima lunghezza della diagonale che posso avere (la chiamo L) è :

L = SQRT ( 125^2 + (216/2)^2 ) = 165cm... come c' entra quindi un braccio da 216 cm di filo?

P.S. solo un pò di geometria (come se già non avessi le idee confuse  :mrgreen:)

Ditemi se posso continuare la discuss. qui, altrimenti magari ci scambiamo qualche contatto, che vorrei capirne di più , se vuoi/puoi darmi una mano...

P.P.S. grazie Nembo per il chiarimento, quella del dipolo caricato era solo una curiosità, immaginavo che dovesse avere "problemi", altrimenti qualcuno l' avrebbe già fatta...

Grassie !
Hai un rettangolo (nel mio caso) di 216x125 per braccio, in totale sono 432x125 da cui si ricava un braccio lungo circa 250 cm che forma con l'orizzontale un angolo di 30°
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Nembo - 24 Gennaio 2008, 17:46:17
Con quelle dimensioni di spazio utile ci starebbe anche una bella moxon ( direttiva e con un discreto guadagno ).....
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 24 Gennaio 2008, 21:38:41
73 a tutti sì la moxon è in pratica una yagi ripiegata,occupa poco spazio e rende, ma a mio parere sul balcone è sacrificata, ma comunque è da provare, il senso dell'autocostruzione è questo,provare cose costruite con le propie mani,poi se il rendimento\ funzionamento non soddisfa si prova altre cose... comunque  sul balcone è fattibile, l'importante è tenere la distanza dalla ringhiera e parti metalliche...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 24 Gennaio 2008, 23:24:36
Ciao a tutti , r5000 w l'autocostruzione e avanti così. :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: fucimin - 25 Gennaio 2008, 06:22:33
Ciao a tutti!

Voglio anch'io dire la mia, visto che il dipolo è stata la mia prima antenna e poi l'ho sviluppata in più versioni.
Vi racconto tutta la serie di errori nei quali sono incappato, errori dovuti alla inesperienza.

Era il 27/12/89, al pomeriggio avevo comperato il mio CB ed il cavo... ed al negoziante che mi chiedeva se l'antenna l'avessi già, rispondevo che me la sarei costruita io. Erano un paio di mesi che mi bevevo i bellissimi libri di Nerio Neri sulle antenne ed alle 2:30 di notte, finalmente passai all'azione.
Usai del filo di rame smaltato, recuperato da un trasformatore bruciato, tutto quanto appeso allo stendibiancheria sopra alla terrazza/tetto, sospeso a circa 1,5 metri dal piano terrazza. Faceva molto freddo e c'era una nebbia infernale. Ma la voglia di andare in aria era tanta e... alle 3 di notte poco più, l'antenna era pronta e rosmetrata, orizzontale e direzionata verso Bologna-Vicenza. Qualcuno mi rispose da Rovigo, qualcuno da Padova, qualcuno dalle alture di Brescia ma... ben presto il ROS cominciò a salire. Salendo di sopra, inorridii: la nebbia si era attaccata al filo del dipolo e, ghiacciando, aveva formato uno strato di 2 cm, appesantendo ed allungando i bracci del dipolo... Ecco perché era andato tutto fuori risonanza!
Usare del filo di rame troppo fino, non era stata la soluzione ideale.

E nacque la seconda antenna dipolo, fatta con del filo da elettricisti da 3mm, ricoperto con guaina in gomma. La cosa andava già meglio, il filo lo potevo tendere a piacere ma... avevo saldato il filo direttamente al coassiale e quest'ultimo, pian piano si era sfilato dalla calza.

La versione successiva prevedeva un isolante centrale, nel punto dove arrivava il cavo coassiale, un paio di buchi dove ancoravo i 2 bracci del dipolo e una saldatura per braccio: ora tutti gli sforzi meccanici venivano scaricati sull'isolante. Bene? Insomma... In caso di pioggia l'acqua sarebbe penetrata dentro al coassiale, rovinandolo e allora, feci un'asola in modo che il coassiale arrivasse da sopra e non da sotto, l'acqua non sarebbe più entrata. Agli estremi avevo usato un paio di attaccapanni di plastica che isolavano e tendevano i bracci dallo stendibiancheria.

Poi rileggendo meglio i libri, aggiunsi anche il balun, in modo da simmetrizzare un pochino le correnti. Infatti, se stringevo tra le mani il coassiale, variava il ROS ed allora... 6-8 spire di rg58 nastrate strette proprio sotto ai bracci del dipolo, il cavo poi scendeva il più possibile verticale e perpendicolare, in modo da evitare qualsiasi accoppiamento sulla calza del coassiale e finalmente... il mio dipolo era arrivato alla versione finale e perfettamente funzionante.

Quando si deve tarare il dipolo, è importante partire da 2 pezzi di filo perfettamente uguali e tagliare ogni volta la stessa quantità di filo per ogni braccio... e poi rifare le saldature... in modo da rendere sempre perfettamente uguali i bracci, non uno più lungo e uno più corto.
Importante che non ci siano oggetti metallici in prossimità, paralleli ai bracci e soprattutto evitare che i bracci passino attraverso un'antenna televisiva, visto che il dipolo è un'antenna che fà parecchio TVI.
Per contro, la si può montare ovunque, negli anni, mi è capitato di montarla anche dentro casa, sopra al letto, sospesa a 1 metro sopra il cofano della macchina, dentro il capannone... ed aveva il coraggio di fare lo stesso i suoi 30 km, sempre con i 5 watt, da dentro il capannone in cemento armato...

Il ROS che si ottiene da un dipolo orizzontale è in genere attorno a 1,5 e d'altra parte, i calcoli sono giusti, visto che l'impedenza è di 75 ohm (75/50=1,5).

Una curiosità: il dipolo è un'antenna molto valida per catturare le cariche elettrostatiche presenti nell'aria, se provate a staccare il connettore della radio durante le giornate secche e provate a cortocircuitare il centrale con la massa, per esempio con un cacciavite, vedrete scoccare delle belle scintille... di lì a qualche decina di secondi, il vostro dipolo sarà nuovamente carico e pronto a farvi un'altra bella scintilla ;-)
E' per questo motivo che è sempre molto importante staccare sempre il connettore dalla radio quando non in uso e cortocircuitarlo prima di ricollegarlo alla radio.

Buoni esperimenti!
Carlo
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 25 Gennaio 2008, 08:43:43
Ciao a utti , Carlo tante volte per mancanza di tempo certe procedure non si fanno o si dimenticano. :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: hafrico - 25 Gennaio 2008, 08:55:10
Bravo ....fumicin................le tue esperienze.........ricordano i miei trascorsi........... :amore: :amore: :amore: :amore: :amore: :amore: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 25 Gennaio 2008, 14:36:11
73 a tutti bellissimo esempio di cosa è l'autocostruzione di antenne,devo dire che però la nebbia e la brina non mi hanno mai dato grossi problemi,io la nebbia la vedo spesso ma il filo smaltato regge bene,unica accortezza che non deve essere teso come le corde dei violini, se lo lasci appena teso non risente poi  del vento o del ghiaccio e il ros non cambia, o molto poco...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 26 Gennaio 2008, 00:35:22
r5000 usiamo il dipolo come stenni panni hi hi :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: gattonero - 26 Gennaio 2008, 00:45:18
Io con il dipolo andavo una bomba ho fatto dei collegamenti...stupendi!!!!! :grin:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 26 Gennaio 2008, 00:54:57
Ciao gattonero , quando si apre la propagazione li facco ancora e sonon contento della scelta che ho fatto. :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Ricciolino - 28 Gennaio 2008, 08:20:05
Citazione da: Fedes84
Hai un rettangolo (nel mio caso) di 216x125 per braccio, in totale sono 432x125 da cui si ricava un braccio lungo circa 250 cm che forma con l'orizzontale un angolo di 30°

aaah ecco... io contavo 216 x 125 in totale per i due bracci, ecco perchè non mi tornava... eh, purtroppo tutto quello spazio non ce l' ho , peccato  :(
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 28 Gennaio 2008, 15:33:34
Ciao a tutti , Riccilino comunque se leggi un pò di qui e di la trovi  soluzioni anche per spazi non molto grandi . :up: :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: gerix - 13 Marzo 2008, 13:58:05
Ciao ragazzi,

avendo il tetto interamente in legno sarebbe possibile "agganciare" i bracci del dipolo alle travi del tetto in modo da tenerlo sollevato ed a forma di /\ ?

l'angolo del tetto e' piu' ampio di 90 gradi, ma in qualche modo potrei comunque dare al dipolo i gradi richiesti.

grazie a tutti.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 13 Marzo 2008, 17:48:29
Ciao a tutti , se riesci a dare i gradi che occorrono al dipolo, lo puoi tranquillamente alimentare con il cavo coasiale in caso un balum 1.1 , e buon lavoro.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: gerix - 14 Marzo 2008, 13:33:59
sono andato a cercare questo balun 1:1 e viene descritto semplicemente come un avvolgimento di 6-8 spire di cavo coassiale attorno ad un diametro di 20-30cm.

il tetto dovrebbe avere un angolo di circa 120-140 gradi ad occhio.


Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 14 Marzo 2008, 19:52:29
Ciao a tutti , guarda se effettivamente riesci a mantenere i gradi richiesti puoi alimentare il dipolo con il cavo senza balun o in caso lo fai tu con un isolatore , da una parte il centrale e dall'altra la calza.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 14 Marzo 2008, 21:24:26
sono andato a cercare questo balun 1:1 e viene descritto semplicemente come un avvolgimento di 6-8 spire di cavo coassiale attorno ad un diametro di 20-30cm.

il tetto dovrebbe avere un angolo di circa 120-140 gradi ad occhio.



73 a tutti si può fare in molti modi ma il più semplice è il balun choke che come hai detto è composto dallo stesso cavo avvolto in una decina si spire ben strette e fissate appena sotto al centrale del dipolo, il numero di spire non è importantissimo, più sono più è efficente nelle gamme basse, ma per la cb bastano anche 6 spire, se usi il cavo sottile le fai strette, con il cavo grosso (rg 213 per esempio) si devono fare più grandi per non schiacciare il cavo ,direi 20-30cm con il cavo grosso e 10cm con l'rg58,l'angolo dei fili  influisce con l'impedenza  del dipolo,se lo fai orizzontale ha 75ohm, se lo fai con l'angolo stretto(meno di 90°) l'impedenza di abbassa a 25 ohm,trova la risonanza per il minimo ros poi alzi o abbassi il vertice (o le punte) per migliorare al meglio il ros, tranquillamente arrivi a 1:2-1:3 , poi di fino si riesce anche a portarlo a 1:1... importante è tenere il più libero da oggetti metallici le punte ,che vanno isolate perchè è dove si ha la massima tensione e  perdita  d'efficenza.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: gerix - 15 Marzo 2008, 08:51:11
grazie mille a tutti e due, siete stati chiarissimi ;)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 15 Marzo 2008, 18:17:02
Allora buon lavoro e facci sapere , 73
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: gerix - 15 Marzo 2008, 18:57:26
 :up:

sperem !  :birra:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Ardito del lago d'Orta - 15 Marzo 2008, 20:34:54
Finalmente posso dire anch'io la mia.
Qualche giorno fa ho piazzato il mio 1° dipolo(a V invertita) e grazie ad un programmino semplce ma comodo, al primo "issaggio" ros di 1,3 sul 555.
Quando potrò ne farò anche uno orizzontale, direzione di irradiazione est/ovest.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 16 Marzo 2008, 08:25:22
Bene  Alberto se uno avesse un pò di spazio potrebbe fare un sistema di sloper comandate a relè per la direzione di trasmissione , ma come ho dettto pocanzi ci vuole spazio. :up:.Buon lavoro
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Ardito del lago d'Orta - 16 Marzo 2008, 15:01:18
Il dipolo era uno sfizio che volevo togliermi, tanti c'è santa Imax che mi da una mano.....
Adesso vedo se riesco ad inviare agli admin il programma per il dipolo.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 16 Marzo 2008, 18:03:18
ok comunque la cosa importante e che funzioni.. :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Mattia - 25 Marzo 2008, 20:01:27
Ciao io ho un muretto davanti casa che dovrebbe esser lungo a occhio e croce12 -13 m (quello in foto) sopra, appoggiandolo sul margine superiore, volevo mettere un dipolo o qualcosa di simile che non si veda pero e che stia solo appoggiato non sospeso in aria. Che mi consigliate?
(http://www.postimage.org/aV2eafUi.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aV2eafUi)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 25 Marzo 2008, 22:06:12
73 a tutti appoggiato non è il massimo... se usi filo sottile (praticamente invisibile...) e metti due paletti o sostegni alti 1mt sopra il muretto è già meglio, ovviamente a 27mhz l'antenna dovrebbe stare ben più alta,orizzontale e bassa sul terreno non è sicuramente il massimo,potrebbe avere delle possibilità quando c'è propagazione con angolo alto,ma per il traffico locale non è adatta... comunque prova  in modo provvisorio,è sempre un buon passatempo,e volendo sperimentare qualcosa di efficente (sempre per la propagazione via sky) si usa un radiatore più lungo sotto il dipolo, in modo da fare una direttiva puntata verso l'alto,immune o quasi al traffico locale passa solo (quando c'è visto che bisogna tener conto della MFU o massima frequenza usabile...) l'onda di cielo.è di uso frequente le la radioastronomia...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 25 Marzo 2008, 23:36:09
Ciao a tutti , li però scordati di fare qso locali, o per lo meno un sistema cosi lo usi per dx in 27(direi ottimo).
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 1 RB 048 - 26 Marzo 2008, 10:40:47
73 a tutti appoggiato non è il massimo... se usi filo sottile (praticamente invisibile...) e metti due paletti o sostegni alti 1mt sopra il muretto è già meglio, ovviamente a 27mhz l'antenna dovrebbe stare ben più alta,orizzontale e bassa sul terreno non è sicuramente il massimo,potrebbe avere delle possibilità quando c'è propagazione con angolo alto,ma per il traffico locale non è adatta... comunque prova  in modo provvisorio,è sempre un buon passatempo,e volendo sperimentare qualcosa di efficente (sempre per la propagazione via sky) si usa un radiatore più lungo sotto il dipolo, in modo da fare una direttiva puntata verso l'alto,immune o quasi al traffico locale passa solo (quando c'è visto che bisogna tener conto della MFU o massima frequenza usabile...) l'onda di cielo.è di uso frequente le la radioastronomia...


Ciao a tutti. Scusa r5000 ma il radiatore non deve essere collegato a niente? cioè passivo? a mò di riflettore?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 26 Marzo 2008, 11:23:54
Ciao a tutti , il radiatore va collegato al centrale del cavo mentre la calza va collegata all'altro elemento che in quel caso deve essere il 5% circa superiore del radiatore ed è il riflettore ed è passivo.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 1 RB 048 - 26 Marzo 2008, 13:06:25
Ciao a tutti , il radiatore va collegato al centrale del cavo mentre la calza va collegata all'altro elemento che in quel caso deve essere il 5% circa superiore del radiatore ed è il riflettore ed è passivo.

Ciao Maury70, intanto grazie per avermi risposto,  ??? ma non sono sicuro di aver capito bene.
Avendo un dipolo orizzontale, con balun e discesa coassiale, affiancando (quindi ponendolo parallelo al nostro dipolo) uno spezzone di filo elettrico (se ho capito) con lunghezza mag. del 5% rispetto al dipolo, lo si dovrà tagliare a metta e quindi collegarlo al balun come se fosse un'altro dipolo?
(http://www.postimage.org/aV2jR5Fr.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aV2jR5Fr)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 26 Marzo 2008, 14:10:50
73 a tutti no, il riflettore è un filo unico lungo 1\2 onda,e il radiatore è la parte attiva dell'antenna, la distanza tra i due elementi influenza la direttività,il guadagno e la larghezza di banda e l'impedenza,ci sono software apposta che calcolano il meglio o quello che serve, comunque alla empirica il dipolo semplice è lungo 1\2 onda, il riflettore circa un 10% più lungo e la distanza tra i due è al massimo 1\4 d'onda ma anche molto più vicino,ovviamente ad ogni cambio di distanza serve modificare anche gli elementi,se la spaziatura è larga 1\4 d'onda si riesce lasciando così comè il radiatore e si aggiusta la lunghezza del riflettore per il minimo ros.il cavo deve essere perpendicolare ai fili,altrimenti si accoppia e meglio ancora usare un balun 1:1
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 1 RB 048 - 26 Marzo 2008, 14:18:24
73 a tutti no, il riflettore è un filo unico lungo 1\2 onda,e il radiatore è la parte attiva dell'antenna, la distanza tra i due elementi influenza la direttività,il guadagno e la larghezza di banda e l'impedenza,ci sono software apposta che calcolano il meglio o quello che serve, comunque alla empirica il dipolo semplice è lungo 1\2 onda, il riflettore circa un 10% più lungo e la distanza tra i due è al massimo 1\4 d'onda ma anche molto più vicino,ovviamente ad ogni cambio di distanza serve modificare anche gli elementi,se la spaziatura è larga 1\4 d'onda si riesce lasciando così comè il radiatore e si aggiusta la lunghezza del riflettore per il minimo ros.il cavo deve essere perpendicolare ai fili,altrimenti si accoppia e meglio ancora usare un balun 1:1

Quindi la stessa cosa vale per il direttore, solo che va posto anteriormente al dipolo vero e proprio e, se non erro, dovrebbe essere più corto. Così facendo avremmo una sorta di 3 elementi?!?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 26 Marzo 2008, 21:17:33
73 a tutti sì ma per l'uso via onda di cielo è sconsigliabile strigere troppo il lobo d'irradiazione, deve puntare verso l'alto e attenuare la ricezione laterale(collegamenti e qrm locale) ma non troppo direttiva, altrimenti si attenua anche il segnale proveniente con un'angolazione intermedia, dai 45° ai 60°, ricevere solo da 80-90° è adatto solo alla radioastronomia e non di certo per fare qso...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 1 RB 048 - 26 Marzo 2008, 21:26:55
No, per fortuna non ho problemi di spazio, quindi vorrei provare a metterlo come una comune direttiva orizzontale.
Chissa quanto riesce a guadagnare, con solo 2 elementi, rispetto ad un semplice dipolo.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Mattia - 26 Marzo 2008, 21:50:46
73 a tutti appoggiato non è il massimo... se usi filo sottile (praticamente invisibile...) e metti due paletti o sostegni alti 1mt sopra il muretto è già meglio, ovviamente a 27mhz l'antenna dovrebbe stare ben più alta,orizzontale e bassa sul terreno non è sicuramente il massimo,potrebbe avere delle possibilità quando c'è propagazione con angolo alto,ma per il traffico locale non è adatta... comunque prova  in modo provvisorio,è sempre un buon passatempo,e volendo sperimentare qualcosa di efficente (sempre per la propagazione via sky) si usa un radiatore più lungo sotto il dipolo, in modo da fare una direttiva puntata verso l'alto,immune o quasi al traffico locale passa solo (quando c'è visto che bisogna tener conto della MFU o massima frequenza usabile...) l'onda di cielo.è di uso frequente le la radioastronomia...

Grazie del consigglio mi puoi dare le misure esatte del filo e se serve un balun?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 26 Marzo 2008, 22:27:01
73 a tutti le misure esatte è impossibile darle, sarebbero comunque sbagliate,troppi fattori influiscono perchè una misura sia riproducibile in un'altro posto,direi di cominciare con un dipolo lungo 570cm e poi lo accorci fino ad avere la risonanza voluta,(il ros sarà comunque alto 1:5 o più) poi sotto metti il riflettore più lungo del 10% e lo sposti  fino ad avere un ros più basso, se non scende  cambi leggermente la lunghezza del dipolo, consiglio di non tagliare il filo ma ripiegarlo su sè stesso, in modo da poterlo allungare se serve, trovata la risonanza e il ros accettabile poi tagli poco alla volta la parte eccedente o la arrotoli al filo... importante è che i due fili del dipolo sono identici, se accorci uno di 1 cm anche l'altro uguale,per il balun serve per non distorcere il lobo d'irradiazione, che in questa configurazione risulta omnidirezionale con polarizzazione orizzontale,senza balun diventa più una specie di fiore con buchi e direzioni prevalenti. con la propagazione adatta si elimina completamente il qrm locale e funziona solo per qso a distanze medio lunghe.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: citemol85 - 11 Aprile 2008, 15:46:29
Ciao e complimenti a tutto il forum.E' già da un pò di tempo che vi seguo e leggendovi mi è venuta voglia di rimontare il mio vecchio cb Alan 68/s. L'ho rimontato qualche giorno fa e mi sono ricordato che quando l'avevo smontato avevo dei problemi con l'antenna. Era un'antenna tipo la storm 27 però di marca intek, non riuscivo mai a tararla e avevo sempre delle stazionarie altissime. Volevo cambiarla,però non potendo installare sul tetto grossi armamentari, volevo prendere qualcosa di non ingombrante. Leggendo questo post mi è venuto l'irresistibile impulso di provare a costruirmi un dipolo filare.
Ora la domanda è: cosa mi serve di preciso? Ho sia del filo di rame isolato che filo di rame smaltato per bobine che filo di rame "grezzo" di grosso diametro.

La mia idea sarebbe di metterlo nel sottotetto fissato alle travi del tetto stesso...Ho circa 3 m per lato e un'altezza nel centro di 2,50 m. e un angolo di circa 100°. Potrebbe andare bene come spazio?
E' meglio collegare al centro un connettore so239 o saldarci direttamente il cavo coassiale? Pensavo di fissarlo alle travi con del silicone o della colla a caldo...E' una boiata o può essere una cosa buona?

Ho bisogno di balun e isolatori?

Grazie per la disponibilità
Saluti Marco
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: maury70 - 11 Aprile 2008, 18:15:29
Ciao a tutti , Marco il dipolo puoi costruirlo con qualsiasi cavo elettrico sappia una cosa più la sezione e grossa più aumenta la larghezza di banda comunque, tanti usano il cavo smaltato da avvolgimenti per un semplice motivo filo non si vede rotture non in arrivo hi hi.Puoi fare un dipolo a 1/4 d'onda e cosi ci stai normalmente i gradi di apertura dei due bracci vanno da 90°a 120° con un impedenza vicina ai 50 ohm naturtalmente le misure del sitema si devono fare a dipolo istallato per avere valori più precisi.Per il balum se hai al centro del dipolo i circa 50 ohm non ti serve visto che sei in frequenza di risonanza ad 1/4 d'onda, comunque incide anche l'altezza che nel tuo caso e bassa però come ti dico tutto questo e teorico, bisogna provare e vedere il comportamento.73
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 11 Aprile 2008, 22:12:28
Ciao e complimenti a tutto il forum.E' già da un pò di tempo che vi seguo e leggendovi mi è venuta voglia di rimontare il mio vecchio cb Alan 68/s. L'ho rimontato qualche giorno fa e mi sono ricordato che quando l'avevo smontato avevo dei problemi con l'antenna. Era un'antenna tipo la storm 27 però di marca intek, non riuscivo mai a tararla e avevo sempre delle stazionarie altissime. Volevo cambiarla,però non potendo installare sul tetto grossi armamentari, volevo prendere qualcosa di non ingombrante. Leggendo questo post mi è venuto l'irresistibile impulso di provare a costruirmi un dipolo filare.
Ora la domanda è: cosa mi serve di preciso? Ho sia del filo di rame isolato che filo di rame smaltato per bobine che filo di rame "grezzo" di grosso diametro.

La mia idea sarebbe di metterlo nel sottotetto fissato alle travi del tetto stesso...Ho circa 3 m per lato e un'altezza nel centro di 2,50 m. e un angolo di circa 100°. Potrebbe andare bene come spazio?
E' meglio collegare al centro un connettore so239 o saldarci direttamente il cavo coassiale? Pensavo di fissarlo alle travi con del silicone o della colla a caldo...E' una boiata o può essere una cosa buona?

Ho bisogno di balun e isolatori?

Grazie per la disponibilità
Saluti Marco
73 a tutti ben arrivato Citemol85,se vuoi farti l'idea di quanto c'è da sperimentare con le antenne leggi i vari topic a riguardo che qualche spunto o idea fattibile la trovi... perchè funziona l'antenna deve essere il più lontana da oggetti metallici tipo cemento armato e cavi, se il tetto è in legno e abbastanza alto dalla soletta che  è in cemento va bene,se è di legno tutto non hai problemi,anzi hai la fortuna che l'antenna si trova alta da terra come se fosse libera sul tetto... fare uso di filo smaltato o ricoperto cambia di poco la misura per il fattore di velocità,ma in pratica è la stessa cosa, poi nel sottotetto non c'è problemi di vento e ghiaccio quindi può essere molto sottile, come già scritto più il filo è di diametro grande maggiore è la larghezza di banda utile, nella tua situazione se lo posizioni orizzontale hai il classico dipolo orizzontale,con il cavo perpendicolare e un balun 1:1 oppure balun choke fai un buon lavoro,se lo posizioni a V invertita diventa omnidirezionale a polarizzazione verticale, più adatto ai qso locali,anche qui se fai il balun choke è meglio, è comunque funzionante anche senza ma se c'è evita ritorni rf ,tvi ecc... le punte conviene isolarle con degli isolatori in plastica o altro materiale molto isolante,con poca potenza basta anche una fascetta di nylon,il centrale è meno impegnativo visto che lavora a bassa tensione,nel sottotetto buoi benissimo farne a meno, saldi i due fili al cavo di discesa e li tieni leggermente distanziati e tesi.se devi fare una cosa invisibile metti tutto dentro le canaline in pvc per impianti elettrici,se il solaio è di uso comune non si immaginano che è un'antenna...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: citemol85 - 11 Aprile 2008, 23:59:23
Perfetto allora domani provo...Grazie per le dritte...vi farò sapere..

Saluti
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: jackaroe - 12 Aprile 2008, 12:36:49
Ciao e complimenti a tutto il forum.E' già da un pò di tempo che vi seguo e leggendovi mi è venuta voglia di rimontare il mio vecchio cb Alan 68/s. L'ho rimontato qualche giorno fa e mi sono ricordato che quando l'avevo smontato avevo dei problemi con l'antenna. Era un'antenna tipo la storm 27 però di marca intek, non riuscivo mai a tararla e avevo sempre delle stazionarie altissime. Volevo cambiarla,però non potendo installare sul tetto grossi armamentari, volevo prendere qualcosa di non ingombrante. Leggendo questo post mi è venuto l'irresistibile impulso di provare a costruirmi un dipolo filare.
Ora la domanda è: cosa mi serve di preciso? Ho sia del filo di rame isolato che filo di rame smaltato per bobine che filo di rame "grezzo" di grosso diametro.

La mia idea sarebbe di metterlo nel sottotetto fissato alle travi del tetto stesso...Ho circa 3 m per lato e un'altezza nel centro di 2,50 m. e un angolo di circa 100°. Potrebbe andare bene come spazio?
E' meglio collegare al centro un connettore so239 o saldarci direttamente il cavo coassiale? Pensavo di fissarlo alle travi con del silicone o della colla a caldo...E' una boiata o può essere una cosa buona?

Ho bisogno di balun e isolatori?

Grazie per la disponibilità
Saluti Marco
73 a tutti ben arrivato Citemol85,se vuoi farti l'idea di quanto c'è da sperimentare con le antenne leggi i vari topic a riguardo che qualche spunto o idea fattibile la trovi... perchè funziona l'antenna deve essere il più lontana da oggetti metallici tipo cemento armato e cavi, se il tetto è in legno e abbastanza alto dalla soletta che  è in cemento va bene,se è di legno tutto non hai problemi,anzi hai la fortuna che l'antenna si trova alta da terra come se fosse libera sul tetto... fare uso di filo smaltato o ricoperto cambia di poco la misura per il fattore di velocità,ma in pratica è la stessa cosa, poi nel sottotetto non c'è problemi di vento e ghiaccio quindi può essere molto sottile, come già scritto più il filo è di diametro grande maggiore è la larghezza di banda utile, nella tua situazione se lo posizioni orizzontale hai il classico dipolo orizzontale,con il cavo perpendicolare e un balun 1:1 oppure balun choke fai un buon lavoro,se lo posizioni a V invertita diventa omnidirezionale a polarizzazione verticale, più adatto ai qso locali,anche qui se fai il balun choke è meglio, è comunque funzionante anche senza ma se c'è evita ritorni rf ,tvi ecc... le punte conviene isolarle con degli isolatori in plastica o altro materiale molto isolante,con poca potenza basta anche una fascetta di nylon,il centrale è meno impegnativo visto che lavora a bassa tensione,nel sottotetto buoi benissimo farne a meno, saldi i due fili al cavo di discesa e li tieni leggermente distanziati e tesi.se devi fare una cosa invisibile metti tutto dentro le canaline in pvc per impianti elettrici,se il solaio è di uso comune non si immaginano che è un'antenna...
Scusa la domanda, forsa velata di ignoranza, ma se io monto il dipolo nel sottotetto, avrò anche il tetto in legno, ma la guaina isolante e le tegole non isolano e riflettono il segnale ?
Perchè se così non è, provo subito a montarmi un dipolo nel laboratorio !!!!
73
Antonio
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 12 Aprile 2008, 14:35:20
Ciao e complimenti a tutto il forum.E' già da un pò di tempo che vi seguo e leggendovi mi è venuta voglia di rimontare il mio vecchio cb Alan 68/s. L'ho rimontato qualche giorno fa e mi sono ricordato che quando l'avevo smontato avevo dei problemi con l'antenna. Era un'antenna tipo la storm 27 però di marca intek, non riuscivo mai a tararla e avevo sempre delle stazionarie altissime. Volevo cambiarla,però non potendo installare sul tetto grossi armamentari, volevo prendere qualcosa di non ingombrante. Leggendo questo post mi è venuto l'irresistibile impulso di provare a costruirmi un dipolo filare.
Ora la domanda è: cosa mi serve di preciso? Ho sia del filo di rame isolato che filo di rame smaltato per bobine che filo di rame "grezzo" di grosso diametro.

La mia idea sarebbe di metterlo nel sottotetto fissato alle travi del tetto stesso...Ho circa 3 m per lato e un'altezza nel centro di 2,50 m. e un angolo di circa 100°. Potrebbe andare bene come spazio?
E' meglio collegare al centro un connettore so239 o saldarci direttamente il cavo coassiale? Pensavo di fissarlo alle travi con del silicone o della colla a caldo...E' una boiata o può essere una cosa buona?

Ho bisogno di balun e isolatori?

Grazie per la disponibilità
Saluti Marco
73 a tutti ben arrivato Citemol85,se vuoi farti l'idea di quanto c'è da sperimentare con le antenne leggi i vari topic a riguardo che qualche spunto o idea fattibile la trovi... perchè funziona l'antenna deve essere il più lontana da oggetti metallici tipo cemento armato e cavi, se il tetto è in legno e abbastanza alto dalla soletta che  è in cemento va bene,se è di legno tutto non hai problemi,anzi hai la fortuna che l'antenna si trova alta da terra come se fosse libera sul tetto... fare uso di filo smaltato o ricoperto cambia di poco la misura per il fattore di velocità,ma in pratica è la stessa cosa, poi nel sottotetto non c'è problemi di vento e ghiaccio quindi può essere molto sottile, come già scritto più il filo è di diametro grande maggiore è la larghezza di banda utile, nella tua situazione se lo posizioni orizzontale hai il classico dipolo orizzontale,con il cavo perpendicolare e un balun 1:1 oppure balun choke fai un buon lavoro,se lo posizioni a V invertita diventa omnidirezionale a polarizzazione verticale, più adatto ai qso locali,anche qui se fai il balun choke è meglio, è comunque funzionante anche senza ma se c'è evita ritorni rf ,tvi ecc... le punte conviene isolarle con degli isolatori in plastica o altro materiale molto isolante,con poca potenza basta anche una fascetta di nylon,il centrale è meno impegnativo visto che lavora a bassa tensione,nel sottotetto buoi benissimo farne a meno, saldi i due fili al cavo di discesa e li tieni leggermente distanziati e tesi.se devi fare una cosa invisibile metti tutto dentro le canaline in pvc per impianti elettrici,se il solaio è di uso comune non si immaginano che è un'antenna...
Scusa la domanda, forsa velata di ignoranza, ma se io monto il dipolo nel sottotetto, avrò anche il tetto in legno, ma la guaina isolante e le tegole non isolano e riflettono il segnale ?
Perchè se così non è, provo subito a montarmi un dipolo nel laboratorio !!!!
73
Antonio
73 a tutti dipende dal materiale usato, tutti i materiali non metallici sono trasparenti o quasi alla rf quindi se c'è il legno,la plastica e le tegole,è quasi avere l'antenna sopra il tetto, dico quasi perchè comunque con l'umidità il legno ecc diventano cattivi isolanti e assorbono una piccola parte di segnale rf,se hai 1mt di neve sopra il tetto è come avere l'antenna cortocircuitata e non funziona nulla o quasi.l'unica accortezza comunque da considerare è che stendere un filo appoggiato al muro ne varia comunque il fattore di velocità quindi un'antenna perfettamente funzionante in aria libera è da ritarare se appoggiata al tetto o messa sotto tetto,lo stesso se fai un'antenna  risonante per il sottotetto se la porti sopra e alta sicuramente non va bene e serve allungarla... altra cosa da sapere che le punte del dipolo sono ad alta impedenza,quindi tensione rf elevata,e in funzione della potenza trasmessa serve usare  almeno isolatori in plastica(perfetti in porcellana...) e tenere le punte distanti da oggetti metallici  ecc...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: gerix - 18 Agosto 2008, 21:52:26
fatto anche questo :D

funziona davvero bene... sostenuto da una canna da pesca con le punte a V invertita a circa 3 - 3,5mt da terra.

:D  :allah:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 02 Ottobre 2008, 10:20:14
 saluti x tutti ,ho un dubbio sulla differenza di quadagno se di quadagno si puo parlare, di un dipolo a 3/4 d'onda rispetto ad un classico 1/4 d'onda (mi riferisco alla lunghezza braccio )ovviamente riferendoci alla lunhezza totale 1/2 onda  chi puo dirmi qualcosa in materia, cordiali saluti

Marco
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 02 Ottobre 2008, 10:52:15
se fai un dipolo asimmetrico quindi con un braccio a 3/4 irradiante e uno a 1/4 di massa dovresti ottenere un guadagno, minimo, non so quantificarlo ma c'è!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 02 Ottobre 2008, 11:01:49
da istallare a v invertita /\ oppure orizzontale ?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Emergency118 - 02 Ottobre 2008, 11:03:33
Attenzione, un dipolo con un braccio corto e uno lungo se usi un balun 1:1 ti butta fuori un casino di ros....
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 02 Ottobre 2008, 11:06:13
che balun dovrei usare 1:4 ?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Emergency118 - 02 Ottobre 2008, 11:08:42
Bisogna vedere quanto intendi raccorciare il braccio della "massa" (per intenderci)....e la sezione del filo.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 02 Ottobre 2008, 11:14:00
allora, completo quanto detto, ho ripreso il buon libro,
Puoi realizzare con balun 1:1 un dipolo con i bracci entrambi da 3/4 d'onda, oppure un dipolo asimmetrico privo di balun o con un 1:1
Se po fa!!!! Inserisco foto in merito


(http://www.postimage.org/aVskkqi.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aVskkqi)

Quello che dice Filippo è verissimo ma se si rispetta il 3/4-1/4 da 52ohm senza problemi.
Occhio a non variare le misure che il ros va alle stelle!

Inoltre puoi solo usare la formula 3/4-1/4 per braccio irradiante e di massa.
Comunque li è tutto spiegato

Modifico il post, se interessa le misure dovrebbero essere 7,86m per il braccio lungo e 2,62m quello corto, con freq di risonanza a 27,500,000mhz se serviva per la 11dx.
CIAO! Avevo sbagliato ed ho corretto le misure!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 02 Ottobre 2008, 11:22:13
ok grazie approfitto di una rara giornata di sole per fare qualche esperimento, usero cavo elettrico da 2.5 mm poi vi daro il resoconto,buona giornata ad entrambi
Marco
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 02 Ottobre 2008, 11:24:07
occhio rileggi il post che nella fretta dello sviluppare le misure per la 27 le avevo sbagliate moltiplicando invece che dividendo.....  :allah: ma la vecchiaia tira brutti scherzi!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: tuonoblu - 02 Ottobre 2008, 11:26:06
buon giorno amici, io ho questo sul dipolo asimmetrico :

 
(http://www.postimage.org/aVslcir.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aVslcir)

penso che abbia una impedenza di 75 (corregetemi se sbaglio) quindi ci vuole sia un bal-un ( dipolo bilanciato - coax sbilanciato) che un trsformatore di impedenza per portare i 75 a 50 ohm



OPPS non mi ero accorto che avevate gia postato la stessa immagine...
chiedo venia....

hai visto eli ? capita anche a quelli "giovani", hi.... :mrgreen:


Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 02 Ottobre 2008, 11:30:43
no è a 52 senza problemi, comunque hai in versione elettronica il mio libro!!!!!
CHE FORTUNA!!!!!!!!! Io ogni volta lavoro di scanner!
Tornando al discorso come riportato sia nel tuo che nel mio per accordare l'antenna è sufficiente allungare o accorciale il SOLO braccio lungo.
Non necessita di balun ma meglio mettere un 1:1 per i rientri di rf e altro!
Si può usare anche a 75 ohm, io l'ho costruito per un amico per i 20m e devo dire che da ros 1,1:1 senza balun, lo usa in portatile!
Funziona molto carino! per lui ho usato un filo di 1,5mm per comodità di trasporto ma 2,5mm è molto meglio!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: eurodani - 02 Ottobre 2008, 11:32:36
Molto interessante, Aquila.  :up:

Anche io sono in procinto di costruire un dipolo che lavori sugli ultimi canali degli 11mt per traffico prettamente locale.

Non dovra' , pero', sopportare piu' di 150W e dovra' essere invisibile percio con braccia in filo da 0,5 mm come quello utilizzato per gli avvolgimanti dei trasformatori e tesi con filo in nylon da max 1mm.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 02 Ottobre 2008, 11:37:30
bello!!!!! funziona bene comunque solo in orizzontale e verticale! E ti dirò che vai molto lontano!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: eurodani - 02 Ottobre 2008, 11:46:06
Una domanda: il dipolo asimmetrico deve necessariamente essere orizzontale o puo' tollerare 120° di apertura previo ritaratura?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 02 Ottobre 2008, 11:52:06
che io sappia solo orizzontale e verticale, a 120° sarebbe da provare, credo comunque che lavorandoci un pochino si possa mettere!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: jackaroe - 02 Ottobre 2008, 12:00:15
Visto che siamo in argomento:
io ho costruito un dipolo per la 27, lo trovo parecchio sordo, vi pongo quindi alcuni quesiti.
Per ora è basso e puntato n/e s/o , ho notato che un braccio è leggermente fuori asse (è più alto di poco), ho montato un balun 1/1; tra le altre cose, non trovandoli, non ho messo gli isolatori, visto che ai capi è comunque legato con una corda sintetica (quindi dovrebbe essere isolante).
Come ros, sul monitor, mi da 1,8 , ho stabilito che è un pelo lungo, ma considerando il montaggio provvisorio e non ottimale, penso di aspettare prima di accorciarlo.
Che dite, in tutto ciò, cosa è sicuramente sbagliato ?
Se sono gli isolatori, ditemi voi (in mp) dove trovarli
73
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: eurodani - 02 Ottobre 2008, 12:05:48
Jack: e' un dipolo 1/2 onda? E' in prossimita' di ostacoli ?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 02 Ottobre 2008, 12:17:54
infatti, ricordiamoci sempre che devono stare sgombreri!!!!
Comunque io gli isolatori non li uso eheheh  :grin: uso delle fascette autostringenti di grossa sezione che fungono messe ad anelli di catena anche da tensionatori.
Comunque il ros è influente dalla lunghezza, per la sordità non è che il dipolo in 27 sia il massimo, meglio per le bande basse, inoltre parliamo di un 1/2onda come dice Eurodani???

Dovrebbe stare in asse, inoltre e a V invertita, orizzontale?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: jackaroe - 02 Ottobre 2008, 12:42:02
Allora, il dipolo è a 1/2 onda, mi pare m. 2,58 per braccio +/- , è orizzontale e non ha ostacoli ne davanti ne dietro, giusto un tetto sotto a 1 metro, ma è di tegole su legno. Qualcosa riceve, alcuni segnali in propagazione anche a livello della m5, le condizioni di lavoro/paragone erano dipolo+connex3600, M5+cobra 200.
Bhè....in effetti il connex è notoriamente sordo pure lui e il Cobra invece ha le orecchie lunghe.....mi sa che mi stò mettendo problemi inesistenti, visto che inoltre Eli ha detto che neppure lui usa gli isolatori...mah !!
73
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Emergency118 - 02 Ottobre 2008, 12:45:55
allora, completo quanto detto, ho ripreso il buon libro,
Puoi realizzare con balun 1:1 un dipolo con i bracci entrambi da 3/4 d'onda, oppure un dipolo asimmetrico privo di balun o con un 1:1
Se po fa!!!! Inserisco foto in merito


(http://www.postimage.org/aVskkqi.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aVskkqi)

Quello che dice Filippo è verissimo ma se si rispetta il 3/4-1/4 da 52ohm senza problemi.
Occhio a non variare le misure che il ros va alle stelle!

Inoltre puoi solo usare la formula 3/4-1/4 per braccio irradiante e di massa.
Comunque li è tutto spiegato

Modifico il post, se interessa le misure dovrebbero essere 7,86m per il braccio lungo e 2,62m quello corto, con freq di risonanza a 27,500,000mhz se serviva per la 11dx.
CIAO! Avevo sbagliato ed ho corretto le misure!
E così, mettendolo in verticale, ci siamo fatti la boomerang! :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: tuonoblu - 02 Ottobre 2008, 13:16:01
eli hai posta,

comunque il dipolo può "sembrare sordo" ma ricordiamoci che è  più silenzioso di una verticale...."al ciapa " meno disturbi e  essendo direttivo o meglio birettivo riceve la metà dei segnali rispetto sempre alla verticale....
deve essere montato in condizioni ottimali , libero ed a una giusta altezza .

personalmente io ho provato solo il dip-coassiale fatto con rg8 e devo dire che ne sono rimasto sorpreso (le condizioni di montaggio erano buone però) con accordatore sempre inserito, poco qrm ti permette di ascoltare un corrispondente che arriva a 2 e di copiarlo bene come se arrivasse a 4.... certo ha i suoi limiti  :allah:



(http://www.postimage.org/gxq6QKA.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=gxq6QKA)



(http://www.postimage.org/PqsUyxr.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=PqsUyxr)


per esempio sotto il tetto lo vedo molto sacrificato per la nostra banda (vedi i diagrammi di cui sopra) ovviamente ognuno di noi deve fare i conti con il propio spazio disponibile e li nascono i problemi....

una delle cose piu belle della radio è propio sperimentare le antenne dove la parola "creatività" ha un senso! :-D
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 02 Ottobre 2008, 14:28:39
grazie di cuore!
eli hai posta,

comunque il dipolo può "sembrare sordo" ma ricordiamoci che è  più silenzioso di una verticale...."al ciapa " meno disturbi e  essendo direttivo o meglio birettivo riceve la metà dei segnali rispetto sempre alla verticale....
deve essere montato in condizioni ottimali , libero ed a una giusta altezza .

personalmente io ho provato solo il dip-coassiale fatto con rg8 e devo dire che ne sono rimasto sorpreso (le condizioni di montaggio erano buone però) con accordatore sempre inserito, poco qrm ti permette di ascoltare un corrispondente che arriva a 2 e di copiarlo bene come se arrivasse a 4.... certo ha i suoi limiti  :allah:



(http://www.postimage.org/gxq6QKA.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=gxq6QKA)



(http://www.postimage.org/PqsUyxr.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=PqsUyxr)


per esempio sotto il tetto lo vedo molto sacrificato per la nostra banda (vedi i diagrammi di cui sopra) ovviamente ognuno di noi deve fare i conti con il propio spazio disponibile e li nascono i problemi....

una delle cose piu belle della radio è propio sperimentare le antenne dove la parola "creatività" ha un senso! :-D


Esatto, il fondamentale è sperimentare, comunque la resa è inveriore alla verticale in 27, nemmeno comparabile salvo rarissime condizioni!

allora, completo quanto detto, ho ripreso il buon libro,
Puoi realizzare con balun 1:1 un dipolo con i bracci entrambi da 3/4 d'onda, oppure un dipolo asimmetrico privo di balun o con un 1:1
Se po fa!!!! Inserisco foto in merito


(http://www.postimage.org/aVskkqi.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aVskkqi)

Quello che dice Filippo è verissimo ma se si rispetta il 3/4-1/4 da 52ohm senza problemi.
Occhio a non variare le misure che il ros va alle stelle!

Inoltre puoi solo usare la formula 3/4-1/4 per braccio irradiante e di massa.
Comunque li è tutto spiegato

Modifico il post, se interessa le misure dovrebbero essere 7,86m per il braccio lungo e 2,62m quello corto, con freq di risonanza a 27,500,000mhz se serviva per la 11dx.
CIAO! Avevo sbagliato ed ho corretto le misure!
E così, mettendolo in verticale, ci siamo fatti la boomerang! :up:

Ammazza che mega boomerang!!!!!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 02 Ottobre 2008, 18:41:54
ed eccovi come promesso il resoconto del lavoretto svolto :
 cavo elettrico  nero da 2.5mm di sez.,15 metri di treccia di nylon di circa 4mm di sez.

Il braccio corto 1/4 d'onda cm 263 il braccio lungo cm 782.

A sx il braccio da 1/4 /\ fissato provvisoriamente al palo di un antenna tv,a dx quello da 3/4 /\ all'altro palo tv.
I collegamenti sono saldati all'interno di un piccolo cilindretto di plastica ricoperto con il nastro isolante
Sotto o fatto fare sei giri all cavo di discesa,22m di rg58
La posizione non e' perfettamente orizzontale tende leggermente a salire da sx vero dx,direzionato verso sud/ovest.

L'altezza media dal tetto  (Nota bene rivestito per intero di lamiera zincata) e di circa 2m/2.5m.

R.O.S da 26 a 27,400 1.3/*** sui 40 normali si abbassano fino a 1.1 quasi 1 sulla tripla 5 idem 1.1 fino a 27.700 iniziano a salire 1.2 a 27.800 1.3 a 28.00 1.5   a 29.oo 2.5.
( prove effettuate con un President Lincoln con i suoi watt originali).
     
 Da qrk dati da bm in movimento,copro abbastanza bene tutto il traffico locale  meglio della vecchia  nautica. 
           
Che altro aggiungere per adesso mi ritengo abbastanza soddisfatto ,in attesa di eventualmente cercare di alzarlo ulteriormente previa istallazione di qualche altro palo aggiunto appositamente
chiedo ai colleghi piu esperti di me se ci sarebbe il modo di sfruttare il tetto ( visto che e tutto rivestito in lamiera) come piano di massa,o come  riflettente o specchio o e una pazzia?
Cordiali saluti  x tutti
Marco
(http://www.postimage.org/gxrdYcA.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=gxrdYcA)
prima istallazione

(http://www.postimage.org/aVtH09r.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aVtH09r)
particolare del cavo di discesa
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 02 Ottobre 2008, 18:43:48
Ottimo.... mi rassereni... non ho detto baggianate!  :up: :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 02 Ottobre 2008, 18:58:28
A proposito i miei ringraziamenti ufficiali vanno all'amico Aquilabianca e a quanti si sono prodicati in consigli e anche a tutti quelli che precedentemente  hanno postato sull'argomento, dimenticavo di aggiungere che anche se questo e'il mio primo dipolo asimmetrico orizzontale,in precedenza avevo sempre e solo realizzato dipoli a 1/4 e istallati a v invertita.

P.S per aquilabianca  se nel caso giungi in possesso del famoso libro in versione elettronica ,se possibile,vorrei chiedertene una copia grazie ancora di tuttii consigli.
saluti
Marco
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: eurodani - 02 Ottobre 2008, 19:16:58
Ottttttimo Marco.

Se hai tempo, nel week-end, mi monteresti un dip-asimm anche da me?  :-D
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 02 Ottobre 2008, 19:54:23
 :-D certamente, Dani, mandami il tuo aereo personale sabato mattina in un paio di ore sbrighiamo il tutto,poi al ritorno facciamo una sosta Venezia,  andiamo a pranzo all' Antico Pignolo (oltre ad una eccellente cucina una delle migliori carte dei vini d'italia ;-) ),e in serata facciamo un giro per le discoteche di Varsavia  :dance:  :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: eurodani - 02 Ottobre 2008, 22:05:15
Ok, perfetto, Marco.

Ascoltami bene: ti consiglierei di entrare, viste le dimensioni della mia dimora, dall'ingresso posteriore uscendo dal casello autostradale Bolzano nord. Se invece preferisci entrare dall'ingresso principale ti consiglio Palermo Est: e' a due passi.

Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Emergency118 - 02 Ottobre 2008, 22:07:43
Ottttttimo Marco.

Se hai tempo, nel week-end, mi monteresti un dip-asimm anche da me?  :-D
9km il lato corto..... :grin:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 03 Ottobre 2008, 12:16:07
un bel full size per i 2200m!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 03 Ottobre 2008, 17:19:33
ed eccovi come promesso il resoconto del lavoretto svolto :
 cavo elettrico  nero da 2.5mm di sez.,15 metri di treccia di nylon di circa 4mm di sez.

Il braccio corto 1/4 d'onda cm 263 il braccio lungo cm 782.

A sx il braccio da 1/4 /\ fissato provvisoriamente al palo di un antenna tv,a dx quello da 3/4 /\ all'altro palo tv.
I collegamenti sono saldati all'interno di un piccolo cilindretto di plastica ricoperto con il nastro isolante
Sotto o fatto fare sei giri all cavo di discesa,22m di rg58
La posizione non e' perfettamente orizzontale tende leggermente a salire da sx vero dx,direzionato verso sud/ovest.

L'altezza media dal tetto  (Nota bene rivestito per intero di lamiera zincata) e di circa 2m/2.5m.

R.O.S da 26 a 27,400 1.3/*** sui 40 normali si abbassano fino a 1.1 quasi 1 sulla tripla 5 idem 1.1 fino a 27.700 iniziano a salire 1.2 a 27.800 1.3 a 28.00 1.5   a 29.oo 2.5.
( prove effettuate con un President Lincoln con i suoi watt originali).
     
 Da qrk dati da bm in movimento,copro abbastanza bene tutto il traffico locale  meglio della vecchia  nautica. 
           
Che altro aggiungere per adesso mi ritengo abbastanza soddisfatto ,in attesa di eventualmente cercare di alzarlo ulteriormente previa istallazione di qualche altro palo aggiunto appositamente
chiedo ai colleghi piu esperti di me se ci sarebbe il modo di sfruttare il tetto ( visto che e tutto rivestito in lamiera) come piano di massa,o come  riflettente o specchio o e una pazzia?
Cordiali saluti  x tutti
Marco
(http://www.postimage.org/gxrdYcA.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=gxrdYcA)
prima istallazione

(http://www.postimage.org/aVtH09r.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aVtH09r)
particolare del cavo di discesa

mi autocito  solo per riproporre il quesito sulla possibilita di sfruttare in qualche maniera,il tetto in lamiera zincata saluti x tutti
Marco
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: hafrico - 03 Ottobre 2008, 17:21:26
ma............ tutta quella matassa di filo lassu'.......... perche....?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 03 Ottobre 2008, 17:26:25
per creare un rf choke immagino, però a me sembra un pò piccolo di diametro poi non saprei!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Sterror - 03 Ottobre 2008, 17:27:13
ma............ tutta quella matassa di filo lassu'.......... perche....?
balun?

anche a me sembra piccino, ma le dimensioni non sono critiche :candela:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Emergency118 - 03 Ottobre 2008, 17:36:07
Teoricamente si dovrebbero fare 12 spire X  12cm di diametro.....
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 03 Ottobre 2008, 19:50:15
be allora ho quasi azzeccato  :-D ,sono 11 spire per 11 cm di diametro,appena smette di piovere provo a farne 12 con 12 di diametro vediamo la differenza..........  :up: l'importante che funzioni........  :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 04 Ottobre 2008, 22:53:44
73 a tutti per il discorso di un braccio lungo 3\4 e l'altro1\4 di fatto funzionerà con più lobi d'irradiazione e si può solo provare per capire se è meglio o peggio di un normale dipolo,il fatto d'avere un ros basso non vuol dire che l'antenna è efficente,ma che è perfettamete adattata al cavo,e per esempio un carico fittizio ha un ros basso ma non irradia nulla o quasi se fatto bene,penso comunque che non sarà peggio del dipolo tradizionale,ma poi viene la questione del tetto a 1\4 d'onda,in questo caso sicuramente influisce,e secondo me trasforma il tuo dipolo in una 2 elementi puntata verso lo spazio,ottima soluzione per usare i 40 e 80 mt con la tecnica NVIS  ma a 27mhz è inservibile salvo rare aperture in propagazione e MFU (massima frequenza utilizzabile) molto alta,il discorso cambia radicalmente se riesci a portare l'antenna a 1\2 onda dal tetto,si abbassa moltissimo l'angolo d'irradiazione e l'antenna diventa adatta al dx medio lungo,mentre per fare il dx come si deve io farei una 5\8 appena sopra il tetto,di sicuro non puoi ottenere un'angolo più basso di così, unico problema se hai condomini o ostacoli vicini che disturbano all'orizzonte... se però la via della 5\8 è troppo visibile e ti serve qualcosa di più disceto metti la filare a 5-6mt,e di fatto  risolvi,considera se ci stai con le misure una doppia 5\8 orizzontale o alla peggio a V invertita,14mt in totale di filo e un guadagno da direttiva con un semplice filo e un sistema d'adattamento a scaletta o stub,sempre però almeno a 4mt sotto questa altezza il tetto ci comporta da riflettore verso lo spazio.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: aquilabianca - 05 Ottobre 2008, 09:38:40
Esatto, comunque per le prove fatte e varie letture in rete il dipolo asimettrico guadagna un paio di db rispetto al convenzionale, inoltre lavora con ventri di corrente differenti, non saprei per il lobo d'irradiazione, io ho fatto un pò di prove in 20m e un pò di differenza si notava in meglio per l'asimettrico.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 05 Ottobre 2008, 16:10:57
73 a tutti per il discorso di un braccio lungo 3\4 e l'altro1\4 di fatto funzionerà con più lobi d'irradiazione e si può solo provare per capire se è meglio o peggio di un normale dipolo,il fatto d'avere un ros basso non vuol dire che l'antenna è efficente,ma che è perfettamete adattata al cavo,e per esempio un carico fittizio ha un ros basso ma non irradia nulla o quasi se fatto bene,penso comunque che non sarà peggio del dipolo tradizionale,ma poi viene la questione del tetto a 1\4 d'onda,in questo caso sicuramente influisce,e secondo me trasforma il tuo dipolo in una 2 elementi puntata verso lo spazio,ottima soluzione per usare i 40 e 80 mt con la tecnica NVIS  ma a 27mhz è inservibile salvo rare aperture in propagazione e MFU (massima frequenza utilizzabile) molto alta,il discorso cambia radicalmente se riesci a portare l'antenna a 1\2 onda dal tetto,si abbassa moltissimo l'angolo d'irradiazione e l'antenna diventa adatta al dx medio lungo,mentre per fare il dx come si deve io farei una 5\8 appena sopra il tetto,di sicuro non puoi ottenere un'angolo più basso di così, unico problema se hai condomini o ostacoli vicini che disturbano all'orizzonte... se però la via della 5\8 è troppo visibile e ti serve qualcosa di più disceto metti la filare a 5-6mt,e di fatto  risolvi,considera se ci stai con le misure una doppia 5\8 orizzontale o alla peggio a V invertita,14mt in totale di filo e un guadagno da direttiva con un semplice filo e un sistema d'adattamento a scaletta o stub,sempre però almeno a 4mt sotto questa altezza il tetto ci comporta da riflettore verso lo spazio.

Saluti x tutti, dalle osservazione e dagli ascolti  fatti in questi giorni , r5000,credo che la tua analisi e ipotesi sia esatta oggi per esempio mi arrivavano fortissimo dalla sicilia  sulla tripla 5 verso le 13 uno addirittura dalla provincia di catania 9 ++ (ma non mi ascoltava)  :'(   resta da provare ancora per un po ed eventualmente prima di cambiarlo con altro provare a portarlo almeno a 1/2 onda dal tetto che per fortuna e a spiovere inclinato,  e vedere come si comporta .
Il problema e' sempre e' solo uno, le lunghissime giornate di pioggia quindi sperando in un po di sole provero ad alzarlo e vi sapro dire saluti

Marco
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 05 Ottobre 2008, 17:52:30
73 a tutti oggi pensavo a un sistema fasato a 1\4 d'onda,e nel tuo caso però c'è il tetto spiovente,se era piatto e abbastanza grande(11mt di lato) qualcosa di notevole si poteva fare,con il tetto spiovente dovrei fare delle simulazioni,penso che funziona ma non ottieni il basso lobo d'irradiazione per il dx,ma secondo me se fai le due 5\8 orizzontali o a v invertita risolvi,farò comunque delle prove e poi ti faccio sapere...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 05 Ottobre 2008, 18:11:05
hmmm,11m di lato non credo, vedro di misurare di preciso lo spazio a disposizione in totale  nel tetto,altrimenti il giardino e abbastanza grande,e mi era quasi quasi venuta l'idea di appoggiarmi ad un angolo dell'edificio e dall'altra parte ad un grande albero avrei una trentina di metri forse piu, con la possibilita di direzionarlo a sud/ovest e tenerlo a circa un onda intera dal suolo, l'unico neo sarebbe l'alimentazione che se centrale dovrei farla scappare da qualche parte o sopra o sotto verticalmente per non creare riflessione con il cavo se invece si potesse alimentare lato casa  il problema non si porrebbe,
Non so se mi sono spiegato bene spero di si, :-)  grazie comunque dell'interessamento e dei consigli cordiali saluti

Marco
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Emergency118 - 05 Ottobre 2008, 18:18:50
hmmm,11m di lato non credo, vedro di misurare di preciso lo spazio a disposizione in totale  nel tetto,altrimenti il giardino e abbastanza grande,e mi era quasi quasi venuta l'idea di appoggiarmi ad un angolo dell'edificio e dall'altra parte ad un grande albero avrei una trentina di metri forse piu, con la possibilita di direzionarlo a sud/ovest e tenerlo a circa un onda intera dal suolo, l'unico neo sarebbe l'alimentazione che se centrale dovrei farla scappare da qualche parte o sopra o sotto verticalmente per non creare riflessione con il cavo se invece si potesse alimentare lato casa  il problema non si porrebbe,
Non so se mi sono spiegato bene spero di si, :-)  grazie comunque dell'interessamento e dei consigli cordiali saluti

Marco
la alimenti al "lato casa" interponendo un UN-UN 8:1 (te lo fai facilmente o te lo compri...) appena all' ingresso del filo....E poi vai dappertutto (su alcune bande con l' accordatore).
Buoni dx!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: r5000 - 05 Ottobre 2008, 18:30:04
73 a tutti se hai un giardino si può fare di tutto,anche solo filare ma per gli 11mt,se poi ti interessa anche il resto delle hf non ci sono problemi,la long wire di Filippo è un'ottima soluzione invisibile,un filo sottile e basta...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 05 Ottobre 2008, 19:00:49
 no per adesso ho a disposizione solo  antiquariato cb (Jackson e Lincoln),  mi stavo in verita  attivando x cercare qualche veicolare  d'occasione o al limite un 140  integro dalle mie parti, ma per adesso niente all'orizzonte, per cui  solo ed esclusivamente 11metri quindi  vi sarei grato x qualche dettaglio in piu sulla realizzazzione della long wire tipo lunghezza totale e sul numero di spire  e il diametro per la realizzazione del balun  8:1 saluti

Marco
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 06 Ottobre 2008, 17:37:26
comunque  vedendo di tirare fuori il massimo dal tetto,per mostrarvi meglio la situazione inserisco alcune foto :

(scusate per la qualita sono fatte con il telefonino)

(http://www.postimage.org/aVIWcG0.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=aVIWcG0)

(http://www.postimage.org/gxFods0.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=gxFods0)

(http://www.postimage.org/PqJMin0.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=PqJMin0)

(http://www.postimage.org/PqJMJOA.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=PqJMJOA)

(http://www.postimage.org/gxFpOdJ.jpg) (http://www.postimage.org/image.php?v=gxFpOdJ)

bisogna tenere conto che :l'obbiettivo del telefonino appiattisce l'immagine,in realta dal primo comignolo al palo alto dell'antenna dovrei avere una 20 di metri scarsi (metro piu metro meno)

saluti cordiali xtutti

Marco
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 1PNP548 - 06 Ottobre 2008, 18:27:56
ottima installazione, e come vedo dalle foto finalmente il sole anche  da te!  :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 01nd020marco - 06 Ottobre 2008, 19:20:34
ottima installazione, e come vedo dalle foto finalmente il sole anche  da te!  :up:
:up: grazie ! si di questi tempi e da queste parti  due giorni di fila di sole sono una rarita' ;-)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: quaja - 25 Gennaio 2009, 12:36:36
ho costruito anche io un bel dipolo per la 27. come prima prova l'ho messo a V rovesciata e devo dire che l'esperimento è riuscito bene.  ora lo vorrei provare in orizzontale ma ovviamente si pone il problema del bal-un. come lo devo fare? ora ho fatto una matassina di 10 spire 14 cm di diametro ma non va proprio bene. vi dico solo che quando trasmetto sento la radio nelle casse del pc.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: 1PNP548 - 25 Gennaio 2009, 15:18:28
mettendo il dipolo in orizzontale diventerà più direttivo, di conseguenza il raggio di azione sarà perpendicolare ai due bracci del dipolo.
per il balun trovi in internet tanti progetti, ti serve quindi un adattatore 1:1 e per evitare ritorni di rf farei un choke.
il problema di tvi o casse pc con le antenne filari è all'ordine del giorno, soprattutto se le antenne TV sono vecchie e le casse del pc troppo vicine.
73 e buoni esperimenti.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: neonzonauno - 01 Giugno 2010, 09:17:34
Buon giorno a tutti. Ho costruito un dipolo mezz'onda per la 27, solo che a differenza dello standard non ho usato due bracci costituito da del filo elettrico ma del cavo RG 58 cortocircuitato alle estremità e rimosso della guaina a metà in modo che la calza viene separata e poi una estremità della calza va nel polo caldo dell'RG58 e l'altra va alla calza dell'RG58 (questo RG58 è quello che collega l'antenna alla radio e non è cortocircuitato). L'antenna mi ha dato discreti risultati. Ora volevo sapere è possibile con lo stesso sistema realizzare un dipolo ad onda intera? Questo dipolo non ha 2 spezzoni di filo di un quarto d'onda ma è una mezz'onda continua, potrei fare con lo stesso sistema un dipolo ad onda intera?

 :grin:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: neonzonauno - 01 Giugno 2010, 12:41:06
Buon giorno a tutti. Ho costruito un dipolo mezz'onda per la 27, solo che a differenza dello standard non ho usato due bracci costituito da del filo elettrico ma del cavo RG 58 cortocircuitato alle estremità e rimosso della guaina a metà in modo che la calza viene separata e poi una estremità della calza va nel polo caldo dell'RG58 e l'altra va alla calza dell'RG58 (questo RG58 è quello che collega l'antenna alla radio e non è cortocircuitato). L'antenna mi ha dato discreti risultati. Ora volevo sapere è possibile con lo stesso sistema realizzare un dipolo ad onda intera? Questo dipolo non ha 2 spezzoni di filo di un quarto d'onda ma è una mezz'onda continua, potrei fare con lo stesso sistema un dipolo ad onda intera?

 :grin:

Nessuno????  :up: :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: MT80 - 21 Aprile 2011, 10:22:20
Salve a Tutti!  :-D
Icuriosito da quest'antenna, alla fine mi sono convinto a fare l'acquisto :abballa:
Una "Dipolo 27 MHz - ECHO ANTENNE"

(http://s4.postimage.org/ebxectwk/DSCN3202.jpg) (http://postimage.org/image/ebxectwk/)

Ieri in fretta e furia, l'ho piazzata in giardino come da foto

(http://s4.postimage.org/ec8z49d0/DSCN3204.jpg) (http://postimage.org/image/ec8z49d0/)

Vista in primo piano, fa un certo chè... la prima cosa che ho pensato é stata: "Qui si ossida tutto e subito!"

(http://s4.postimage.org/ech8sztw/DSCN3206.jpg) (http://postimage.org/image/ech8sztw/)

Dopo aver dato una crontollatina ai ROS, ho riscontrato che nella posizione attuale, i valori non scendono sotto l' 1.4 .. :sfiga: >:D
Preso dallo sconforto, ho deciso di fare un'antenna Artigianale e provare ad allungare i poli visto che l'antenna originale non supera i 258 cm per polo  :candela:
Stando alle misure lette e comprese da Voi scritte nel Topic, credo di aver capito di stare nella misura non inferiore ai 260 cm e 275 cm max .. chiedo gentilmente conferma!:candela:
7351 più Cordiali :birra:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Ottone - 21 Aprile 2011, 10:28:08
Quello che hai osservato è normale,
il dipolo steso a 180 gradi ha un'impedenza di 73 ohms, che corrispondono ad un ROS di poco più di 1.4:1.

Stendilo a V invertita con un angolo tra i 2 bracci tra 90 e 120 gradi e vedrai che avrà 50 ohms di impedenza.

Alto dal suolo e dagli ostacoli ti farà anche molta strada.

Ciao
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: bimbola - 21 Aprile 2011, 11:56:53
Quello che hai osservato è normale,
il dipolo steso a 180 gradi ha un'impedenza di 73 ohms, che corrispondono ad un ROS di poco più di 1.4:1.

Stendilo a V invertita con un angolo tra i 2 bracci tra 90 e 120 gradi e vedrai che avrà 50 ohms di impedenza.

Alto dal suolo e dagli ostacoli ti farà anche molta strada.

Ciao
                  concordo...il dipolo a v rovescia e inclinato a 45 gradi per braccio avra' un'impedenza prossima ai necessari 50 ohm richiesti dal trasmettitore....e' certo che non scendi sotto 1.4 di ros in quella configurazione... :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: MT80 - 21 Aprile 2011, 15:08:18
Re: OTTONE, BIMBOLA

Grazie per aver dedicato del vostro tempo e Risposte ai miei interrogativi..   abbraccino ;)
Nella breve attesa ho realizzato un dipolo 27 MHz con del materiale che avevo...
Sono riuscito a fare un'Ottimo lavoro..! Non vedo l'ora di rientrare a casa così metto tutto alla prova..  :up:
modificare, ascoltare, rosmetrare e sopratutto Modulare in Frequenza! :amore:
Poi posto altre foto! Grazie ancora! abbraccino :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: bimbola - 21 Aprile 2011, 15:10:47
Re: OTTONE, BIMBOLA

Grazie per aver dedicato del vostro tempo e Risposte ai miei interrogativi..   abbraccino ;)
Nella breve attesa ho realizzato un dipolo 27 MHz con del materiale che avevo...
Sono riuscito a fare un'Ottimo lavoro..! Non vedo l'ora di rientrare a casa così metto tutto alla prova..  :up:
modificare, ascoltare, rosmetrare e sopratutto Modulare in Frequenza! :amore:
Poi posto altre foto! Grazie ancora! abbraccino :up:
                      ok,mt80...ottimo....tienici informati circa i risultati del tuo lavoro...73  :up: :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Frilander - 21 Aprile 2011, 16:38:42
A V invertita diventa anche omnidirezionale. Provala  che va  più che bene. :up:
73 da 1rgk286.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: MT80 - 21 Aprile 2011, 20:08:52
Re: OTTONE, BIMBOLA

Grazie per aver dedicato del vostro tempo e Risposte ai miei interrogativi..   abbraccino ;)
Nella breve attesa ho realizzato un dipolo 27 MHz con del materiale che avevo...
Sono riuscito a fare un'Ottimo lavoro..! Non vedo l'ora di rientrare a casa così metto tutto alla prova..  :up:
modificare, ascoltare, rosmetrare e sopratutto Modulare in Frequenza! :amore:
Poi posto altre foto! Grazie ancora! abbraccino :up:
                     ok,mt80...ottimo....tienici informati circa i risultati del tuo lavoro...73  :up: :up: :up:

Appena rientrato e senza tirare il fiato, mi metto subito all'opera per l'installazione e le prove :up:
Con l' occasione, ho installato sia il dipolo Originale 'ECHO ANTENNE' che quello realizzato stamattina ;-)

(http://s4.postimage.org/jn2xjwpw/DSCN3278.jpg) (http://postimage.org/image/jn2xjwpw/)

Il supporto é provvisorio naturalmente.. mi resta solo da postare i poli con i tiranti :-D

(http://s4.postimage.org/jnms02n8/DSCN3277.jpg) (http://postimage.org/image/jnms02n8/)

Ora ho un' imprevisto che mi porta ad uscire quindi dovrò aspettare domani per aprofittare anche anche della luce pomeridiana.. un pò mi dispiace ma pazienza, vi aggiorno domani con altre foto e descrizioni :up:
7351 più Cordiali, Buona sera a Tutti! ;)
                                                       Matteo
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Ottone - 22 Aprile 2011, 10:44:55
73 a tutti,
perfetto Matteo, quanto più alzi quel supporto, lo distanzi da terra e gli apri l'orizzonte ottico e tanto meglio ti funzionaerà il dipolo, aumentando la sua resa e consentendoti ascolti che talvolta in verticale non riescono.

Ciao
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: lupo3000 - 02 Maggio 2011, 17:38:23
Questo è il mio dipolo per la 27 installato sul tetto. Non ho messo né balun né adattatori..niente...solo qualche spira di cavo coassiale alla base (mi avanzava qualche metro!  :mrgreen:). Il rendimento è eccezionale sia per i DX che per i QSO locali, ROS 1:1.1 su tutta la gamma CB compresa la banda "sopra"...è stata la mia prima prova di costruzione di un'antenna e sono iper-soddisfatto!!!!


(http://s1.postimage.org/32p4l7lj8/100_2698.jpg) (http://postimage.org/image/32p4l7lj8/)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: bimbola - 02 Maggio 2011, 17:41:56
Questo è il mio dipolo per la 27 installato sul tetto. Non ho messo né balun né adattatori..niente...solo qualche spira di cavo coassiale alla base (mi avanzava qualche metro!  :mrgreen:). Il rendimento è eccezionale sia per i DX che per i QSO locali, ROS 1:1.1 su tutta la gamma CB compresa la banda "sopra"...è stata la mia prima prova di costruzione di un'antenna e sono iper-soddisfatto!!!!


(http://s1.postimage.org/32p4l7lj8/100_2698.jpg) (http://postimage.org/image/32p4l7lj8/)

                          immagino e mi auguro che l'antenna tv serva solo la tua abitazione e basta,poiche' il tvi in quella posizione e' assicurato... :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: lupo3000 - 02 Maggio 2011, 18:26:52
L'antenna tv non funziona, è stata lasciata sul tetto ma ormai non è più collegata a niente...l'ho usata come palo!!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: pesciolino73 - 02 Maggio 2011, 19:11:01
volevo utilizzare anche io un dipolo da mettere nel terrazzo.Essendo una ciofeca nel fai -da-te.. ho pensato di acquistarlo ma la echo ha chiuso  e in giro  (su internet) non trovo nulla. Avete consigli? ovviamente tramite mp.
Grazie Carlo.
( scusate se sono un po ot...) :-[
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 02 Maggio 2011, 19:22:08
Scusa la schiettezza ma mi sembra da "fesso" acquistare un dipolo...

Prendi un mammuth, ci colleghi da un lato segnale+massa, da l'altro i 2 bracci del dipolo ed hai finito... 5 minuti di lavoro, un paio di € di spesa.
Lo prendi e lo appendi da un vertice (isolandolo) sul punto più alto che puoi... l'altro vertice lo porti il puù ontano possibile... in modo che scenda in diagonale... il filo scenderà a 90° rispetto al dipolo fino al palo, poi scende lungo il palo fino alla stazione.
Se lo vuoi fare rigido avrai bisogno di orientarlo, ma in linea di principio, è uguale, 2 pezzi di tubo di alluminio attaccati u un pezzo di compensato (verniciato) o plexiglass con dei perni ad "U" con controstaffa (autoricambi e ferramente) della opportuna misura, colleghi il coassiale con degli occhielli e dei rivetti. Userai sempre una staffa ad U, di quelle universali, per collegare la piastra in legno al palo. Unico accorgimento è mettere il dipolo ad almeno 6-7 mt dal tetto, sennò riscaldate le nuvole.

Finito. Puoi collegare tutto il mondo propagazione permettendo.

73's
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: lupo3000 - 02 Maggio 2011, 20:21:29
Scusa la schiettezza ma mi sembra da "fesso" acquistare un dipolo...

Prendi un mammuth, ci colleghi da un lato segnale+massa, da l'altro i 2 bracci del dipolo ed hai finito... 5 minuti di lavoro, un paio di € di spesa.
Lo prendi e lo appendi da un vertice (isolandolo) sul punto più alto che puoi... l'altro vertice lo porti il puù ontano possibile... in modo che scenda in diagonale... il filo scenderà a 90° rispetto al dipolo fino al palo, poi scende lungo il palo fino alla stazione.
Se lo vuoi fare rigido avrai bisogno di orientarlo, ma in linea di principio, è uguale, 2 pezzi di tubo di alluminio attaccati u un pezzo di compensato (verniciato) o plexiglass con dei perni ad "U" con controstaffa (autoricambi e ferramente) della opportuna misura, colleghi il coassiale con degli occhielli e dei rivetti. Userai sempre una staffa ad U, di quelle universali, per collegare la piastra in legno al palo. Unico accorgimento è mettere il dipolo ad almeno 6-7 mt dal tetto, sennò riscaldate le nuvole.

Finito. Puoi collegare tutto il mondo propagazione permettendo.

73's

Scusa ma non ho capito perché dovrebbe essere a 6-7 metri dal tetto...perché "riscaldiamo le nuvole"?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 02 Maggio 2011, 21:46:06
Perchè se ce l'hai troppo bassa, l'influenza del piano di massa, fa si che irradia verso l'alto, non frontalmente... con la conseguenza che riscadate le nuvole e collegate ben poco.
Diciamo che a 15/20 mt da terra è l'altezza ideale per gli 11mt.

Ciao Alex.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: lupo3000 - 02 Maggio 2011, 22:42:02
Perchè se ce l'hai troppo bassa, l'influenza del piano di massa, fa si che irradia verso l'alto, non frontalmente... con la conseguenza che riscadate le nuvole e collegate ben poco.
Diciamo che a 15/20 mt da terra è l'altezza ideale per gli 11mt.

Ciao Alex.

Ah ok...si si, questo è chiaro. Ma influisce il tetto? Cioé, se ho un tetto a 15 metri da terra e la monto a 3 metri dal tetto va bene oppure no? Comunque se hai visto la fotografia che ho postato, l'antenna è messa col mammut a 2,5 metri dal tetto circa e mi sta dando ottimi risultati...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 02 Maggio 2011, 22:48:25
A 2,5mt l'antenna "vede" il tetto... mettila almeno a 5,5mt...Se stai al terzo piano, devi fare in modo che l'antenna non veda il tetto sotto... quindi devi metterla a 6 mr minimo dal tetto... così vedrà tutti i 15-16mt di altezza.

Ciao Alex.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: pesciolino73 - 09 Maggio 2011, 21:35:39
Rispetto a una  5/8 il dipolo è inferiore in tutti i casi?
Ve lo chiedo perchè   in questi giorni sto provando le differenze tra i due e il dipolo che ho montato orizzontale (est ovest) in certe situazioni (sto parlando dx) da' risultati molto interessanti ...
Le mie sono osservazioni assolutamente empiriche e premature ( provo solo da pochi giorni...) :birra:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 09 Maggio 2011, 22:19:50
Rispetto a una  5/8 il dipolo è inferiore in tutti i casi?
Ve lo chiedo perchè   in questi giorni sto provando le differenze tra i due e il dipolo che ho montato orizzontale (est ovest) in certe situazioni (sto parlando dx) da' risultati molto interessanti ...
Le mie sono osservazioni assolutamente empiriche e premature ( provo solo da pochi giorni...) :birra:

Se il dipolo è montato come si deve (1,5 lambda dal suolo) e orientato bene, da risultati nettamente superiori alla verticale, specie in ricezione dove il livello del rumore è molto più basso.
E' ovvio che se mal montato (basso) la verticale, risentendo meno del piano di terra, da risultati migliori... specie in prossimità del mare!
Quindi dipende dal tipo di montaggio.

Se state su un palazzo alto, se avete il dipolo su un bel palo, da quei 3-4db alla verticale.

73's Alex.
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: pesciolino73 - 09 Maggio 2011, 22:36:23
Ciao Alex.Allora: il mio dipolo è messo sbalzato fuori dal terrazzo di circa un metro.. in orizzontale.Alto da terra almeno 15 metri . orientato sud / nord  dunque con ricezione  est/ovest
 ...diciamo che copre solo il lato est... visto che a ovest c'è la casa.....hai presente il classico filo stendipanni fuori dal balcone?
grazie della risposta  :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 09 Maggio 2011, 22:44:22
Ciao Alex.Allora: il mio dipolo è messo sbalzato fuori dal terrazzo di circa un metro.. in orizzontale.Alto da terra almeno 15 metri . orientato sud / nord  dunque con ricezione  est/ovest
 ...diciamo che copre solo il lato est... visto che a ovest c'è la casa.....hai presente il classico filo stendipanni fuori dal balcone?
grazie della risposta  :up:

In questa maniera nn lavora bene, perchè deve stare libero da ostacoli... deve superare il piano del tetto di minimo 6mt... e deve stare da terra oltre 1 lambda...
Se lo monti bene e lo fai rotativo, vedi che ne sentirai di belle!!!

73's
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: pesciolino73 - 11 Maggio 2011, 21:16:49
..il mio dipolo  orizzontale  è posizionato est ovest.
prendiamo il lato est...la ricezione avviene su tutti i 180 ° in egual intensità? oppure a 90° darà il massimo per poi calare gradatamente  ?
es;
i segnali dalla sicilia (nel mio caso angolo in basso  160°... ) saranno per forza di cose più deboli di segnali  provenienti dalla russia (di fronte dunque 90 °)?
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 11 Maggio 2011, 23:49:47
Un’antenna posta in posizione orizzontale non irradia e non riceve con la stessa intensità i segnali in tutte le direzioni. Per rappresentare in modo completo il comportamento di un’antenna rispetto alla direzione del segnale si utilizzano i diagrammi di radiazione riferiti ai due piani più importanti, cioè orizzontale e verticale. Il diagramma di maggiore interesse è quello orizzontale, perché da questo è possibile ricavare la direttività dell’antenna. In figura 3.1 è riportato il diagramma di un dipolo ( antenna bidirezionale le cui caratteristiche verranno descritte  in seguito ), da cui si può dedurre che la maggiore intensità si ottiene in perpendicolare all’asse del filo e la minore intensità in senso longitudinale. In ogni cerchio interno di questi grafici viene riportata l’indicazione dei dB di attenuazione, ad esempio 2-4-6-8-10 dB.

(http://www.elettrone.altervista.org/Antenne/CAPITOLO%20%203_file/image049.jpg)

73's
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: pesciolino73 - 12 Maggio 2011, 13:19:42
 :up: :up: :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: bimbola - 12 Maggio 2011, 13:26:26
Teoricamente si dovrebbero fare 12 spire X  12cm di diametro.....

Salve
Io usavo spesso il dipolo ma l'avevo costruito sempre senza simetrizzatore e adirittura per il primo
avevo fatto la discesa col cavo TV da 75 ohm e funzionava ugualmentate.........

Ciao
Mauro
       la radio comunque non ti ringrazia con il cavo a 75 ohm... :rool: :rool: :rool: :rool: :rool:                 
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: TITANO - 16 Maggio 2011, 16:33:49
E' vero ma l'incognita cmq e sempre dietro l'angolo. Quindi e meglio prestare sempre molta attenzione a quello che si usa e si fa.!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: bimbola - 16 Maggio 2011, 17:27:48
Ciao
se usi un cavo lungo esattamente L/2 o multilpi per una sola frequenza la radio nemmeno se ne accorge perche'
viene riportata la stessa impedenza dell'antenna(ovviamente L/2 di lunghezza elettrica).

Comunque carico da 75 ohm da un ros di 1.5:1 sopportabile da qualsiasi trasmettitore da una diretta al 96%
ed una riflessa del 4 %.

Se lo vediamo come carico riportato dal trasformatore di impedenza al collettore del finale avremo una resistenza
piu' alta' e di conseguenza meno potenza trasferita al carico, ma non e' una tragedia.

Ciao
Mauro
                       lo hai detto te nel finale del tuo post,il problema e' legato ad un'emissione minore al carico...molti usano i sat a 75 ohm,ros basso resa bassa, quindi rimango della mia opinione,ossia cavi appositi a +o-52 ohm  :up: :up: :up:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: nerone71 - 04 Agosto 2011, 11:26:33
salve a tutti. ho recentemente realizzato un dipolo a mezz'onda, ho usato un balun e due braccia di filo unipolare con guaina, tagliato sui 2,70m ciascuno. l'ho steso in orizzontale trazionandolo, abbastanza steso (non perfettamente orizzontale lineare ma quasi), ho collegato un cavo rg58 e ho messo rosmetro e baracchino. dapprima i due aghi del ros (zetagi a due aghi) "bestemmiavano" ma iniziando a tagliare in parti uguali i cavi sono riuscito a scendere a 1.1-1.2, ho anche fatto un breve qso con una stazione che mi comunicava una buona ricezione. la domanda è: il dipolo l'ho sospeso ben al di sotto di una mezz'onda da terra, sarà stato alto neanche un paio di metri dal suolo, ritenete che la taratura raggiunta possa andare  a farsi benedire qualora ricollocassi più in alto il dipolo al successivo utilizzo (l'ho fatto per portarmi il baracco in campagna e fare un'antenna "di fortuna" da portare appresso), oppure tale è e tale rimarrà? ed inoltre, come v'ho detto, non l'ho trazionato alla perfezione, ossia i due estremi ed il centro (balun) non giacevano sulla stessa ipotetica linea orizzontale, diciamo che formavano una V larghissima (diciamo sui 160-170° interno). se al prossimo utilizzo vario la geometria del dipolo, anche lì è tutto da ritarare? in definitiva vorrei sapere se posso evitare di portarmi appresso il rosmetro..... Vi ringrazio per le cortesi risposte che -bontà vostra- vorrete darmi. un saluto ;)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 04 Agosto 2011, 11:49:04
Allora, sulla geometria nn ci sono problemi particolari, e non una lieve differenza di impedenza.
Sull'altezza dal suolo puoi avere qualche problema alzando, perchè cambierà l'impedenza.

Cmq se vuoi usarlo decentemente ti consiglio di mettorlo almeno a 3/4 d'onda dal suolo, sennò riscaldi solo le nuvole!

Procurati una canna da pesca da una decina di metri, così potrai posizionarlo all'altezza adeguata... anzi, fai meglio ancora se compri altre alla canna da pesca da 10mt, una di canna da 3mt, che unirai alla canna da 10m, diciamo ad una altezza di 7m eliminando i cimini in modo che ci puoi stendere il dipolo sopra e renderlo rotativo... ti dico d prendere solo una canna da 3mt perchè l'altro braccio lo puoi fare con i 3 metri che recuperi da quella da 10 eliminando i cimini.

Ciao e buon lavoro!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: ik1npe - 04 Agosto 2011, 13:07:16
Salve, certo che non sarà come lo hai messo ora.
Io ti consiglio di cambiare i cavi mettili un po' piu lunghi e poi piega le estremità per una lunghezza pari a quella li.
Arrivato sul posto dovrai solo ripiegarli alla risonanza per il ROS 1:1.
73 de ik1npe
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: plotino - 01 Ottobre 2011, 16:22:53
salve a tutti ho intenzione di farmi un'antenna di fortuna x gli 11m e quindi un dipolo filare,

posseggo già il centrale neutrale 1:1 come questo e mi chiedevo appunto se devo calcolare la lunghezza dei bracci
contanto anche il "ricciolo" di filo dal punto annodato fino al connettore in metallo...

(http://www.mds975.co.uk/Images/amateur_radio/dipole_centre_001.jpg)

volendolo centrare sui 27.555 infatti mi viene un braccio da 2.58 mt, quindi inclusi i cm che sprecherei per annodarlo? o li devo escludere? sono cmq cm che irradiano anche se annodati? che mi dite?

grazzz

73
Luca
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: plotino - 01 Ottobre 2011, 18:20:50
si faccia una domanda e si dia una risposta: proprio adesso scendo dal terrazzo dopo aver messo su il dipolino x i soli 11 metri, beh la radio ora sembra risorta...  cq  (avevo problemi con l'altro dipolo per le HF)

l'accordatore fa l'accordo in pochissimo tempo, ma addirittura potrei escluderlo da 27.500 a 27.600 mi segna appena 1.1 di swr..  8O è possibile? e l'ho lasciato a metà palo circa 3m, sett prox compro un po' di cordina x stenderlo bene dall'alto dei 7m totali di palo...  :grin:
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: enzo74 - 24 Dicembre 2011, 13:04:59
come ti sembra la direttività da quell'altezza che reputi "scarsuccia"? è una mia curiosità
Enzo
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: IZ0OWB - 24 Dicembre 2011, 13:15:06
Ciao
se usi un cavo lungo esattamente L/2 o multilpi per una sola frequenza la radio nemmeno se ne accorge perche'
viene riportata la stessa impedenza dell'antenna(ovviamente L/2 di lunghezza elettrica).

Comunque carico da 75 ohm da un ros di 1.5:1 sopportabile da qualsiasi trasmettitore da una diretta al 96%
ed una riflessa del 4 %.

Se lo vediamo come carico riportato dal trasformatore di impedenza al collettore del finale avremo una resistenza
piu' alta' e di conseguenza meno potenza trasferita al carico, ma non e' una tragedia.

Ciao
Mauro
Certamente ma la perdita per disadattamento rimane la stessa...
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: robi2000ts - 03 Luglio 2012, 10:45:22
salve a tutti ho intenzione di farmi un'antenna di fortuna x gli 11m e quindi un dipolo filare,

posseggo già il centrale neutrale 1:1 come questo e mi chiedevo appunto se devo calcolare la lunghezza dei bracci
contanto anche il "ricciolo" di filo dal punto annodato fino al connettore in metallo...

(http://www.mds975.co.uk/Images/amateur_radio/dipole_centre_001.jpg)

volendolo centrare sui 27.555 infatti mi viene un braccio da 2.58 mt, quindi inclusi i cm che sprecherei per annodarlo? o li devo escludere? sono cmq cm che irradiano anche se annodati? che mi dite?

grazzz

73
Luca

Mio unisco anch'io a questa richiesta e inoltre chiedo:
quando si dice, per tarare l'antenna, di ripiegare l'estremità su se stessa, si parla di cavi nudi e non in guaina, giusto? Cioè, se uno fa magari un nodo in fondo ai due bracci, per poterli magari tensionare facilmente con un cordino senza creare occhielli o roba, se il cavo è inguainato bisogna considerare nell lunghezza "teorica" anche il nodo?
Thanks!  ;-)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 03 Luglio 2012, 12:02:02
No, solo la lunghezza fisica...

73's
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: robi2000ts - 03 Luglio 2012, 16:03:49
E se invece per tensionare i due "bracci" uno crea con il cavo, sempre inguainato che quindi non può far contatto su se stesso, un occhiello anche abbastanza grande, a mo' di "U" diciamo di 5 cm di grandezza (quindi circa 10 cm totali), nel calcolo teorico della lunghezza quei 10 cm, di cui 5 ripiegati all'indietro, come vanno calcolati? Si contano tutti, nessuno di essi, metà (5cm)?
E nel caso il cavo fosse nudo e non inguainato (cioè con l'ultima parte, formante l'occhiello che in sostanza può essere quasi considerata quasi come un pezzo di filo lungo la metà ma grosso il doppio)?
Spero di essere stato chiaro...  :-D ;-)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: fino - 03 Luglio 2012, 17:11:20
 ???...se lo ripieghi su se stesso stretto e vicino va bene...e come se lo tagliasse...anche con la guaina...ma
non fargli fare una curva larga di 5cm.
(http://s13.postimage.org/njvygbvwj/adip.jpg) (http://postimage.org/image/njvygbvwj/)
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 04 Luglio 2012, 11:54:53
Scusa robi2000ts ma quanti problemi ti stai creando...
Monta il dipolo e taralo di conseguenza... non è possibile stabilire a priori l'influenza che possono avere quelle piegature che dici... probabilmente se i fili si allontanano molto devi contare anche la parte resuidua... ma se sono vicini nn succede nulla.

73's
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: robi2000ts - 04 Luglio 2012, 15:59:53
Si, certamente, alla fine faccio così... Era solo per sapere TEORICAMENTE come dovrebbe comportarsi una ripiegatura del cavo all'indietro sia nel caso di cavo con guaina, sia nel caso di cavo nudo...
Alla fine per tarare il mio dipolo, fatto in una decina di minuti tra l'altro, sono andato per tentativi partendo da una lunghezza di 270.
Alla fine, forse anche complice il fatto che l'ho tensionato male e che non avevo ancora fatto il simmetrizzatore choke col coassiale, l'ho tagliato anche troppo. A giorni, quando recupero altro cavo da 4 mmq a casa dei miei, metto a posto.  :mrgreen:
Cmq per adesso direi che si comporta abbastanza bene! Diciamo che son contento perchè mi è costato davvero ZERO!
Titolo: Re: Dipolo 27
Inserito da: fino - 04 Luglio 2012, 17:10:36
Dipoli di ogni genere e anche il radiatore della skypper li faccio sempre più
lunghi di una decina di metri... poi in fase di taratura ripiego i fili su loro stesso
un cm. per volta...e anche comodo perche eviti di tagliare troppo e
nello stesso momento ti crei già un occhiello per il tirante...2 fascette e via  :up:.

(https://dl.dropbox.com/u/67188793/dipolo%20tir.jpg)




Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: TheBoss_89pn - 22 Aprile 2013, 22:39:36
buonasera a tutti! scusate la domanda ma sto meditando la costruzione di un dipolo...l'angolo interno della V invertita di quanto deve essere??
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ik1npe - 22 Aprile 2013, 22:42:30
Salve circa 120 gradi.
 73 de ik1npe
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: TheBoss_89pn - 22 Aprile 2013, 22:48:15
è possibile farlo più stretto per caso??
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ik1npe - 22 Aprile 2013, 22:52:33
Salve, più stretto come angolo non ha più i 50 ohm di impedenza caratteristica ma un po' meno.
Si potrebbe lavorare sulla lunghezza per compensare ma è sempre un pagliativo.
 73 de ik1npe
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: pesciolino73 - 28 Aprile 2013, 22:20:17
una curiosità.
il dipolo funge meglio con  un semplice centrale o con un balun 1 a 1?
siccome ne devo costruire un'altro e quello che possiedo ha  un semplice centrale.... volevo sapere come procedere...

grazie anticipatamente.
Carlo.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: IZØYES (Calindro) - 28 Aprile 2013, 22:40:43
una curiosità.
il dipolo funge meglio con  un semplice centrale o con un balun 1 a 1?
siccome ne devo costruire un'altro e quello che possiedo ha  un semplice centrale.... volevo sapere come procedere...

grazie anticipatamente.
Carlo.
Ci vorrebbe un balun 1:1 ma puoi farlo arrotolando un po di spire di rg 58.

Sent from my GT-I9300 using RogerkMobile
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ik1npe - 28 Aprile 2013, 22:44:03
Salve, io ne ho uno con un centrale fatto di compensato marino senza balun e funziona benissimo.
 73 de ik1npe
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: acquario58 - 28 Aprile 2013, 22:47:28
una curiosità.
il dipolo funge meglio con  un semplice centrale o con un balun 1 a 1?
siccome ne devo costruire un'altro e quello che possiedo ha  un semplice centrale.... volevo sapere come procedere...

grazie anticipatamente.
Carlo.
Ci vorrebbe un balun 1:1 ma puoi farlo arrotolando un po di spire di rg 58.

Sent from my GT-I9300 using RogerkMobile

ho usato direttamente un morsetto del tipo  MAMMUT  e a lavoro ultimato ricoperto di silicone x le intemperie..
sono anni che é piazzato...
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: pesciolino73 - 28 Aprile 2013, 23:17:14
grazie per le risposte...ma la differenza tra le due soluzioni in cosa consiste?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ciccio90 - 18 Giugno 2013, 21:54:49
ragazzi voglio finalmente costruirmi un dipolo per il mio intek h520plus per l'escursioni in montagna, ho un bel po di filo coassiale d'antenna precisamente il "3c2v" da 75ohm, vorrei sapere se mettendoci i due bracci da 2.75cm dunque da 1/4 d'onda bisogna metterci per forza il balun per bilanciare oppure posso utilizzare il dipolo senza nulla l'impedenza del cb sono 50ohm sbilanciati con questo cavo da 75ohm come devo comportarmi? ho gia fatto una prova e ricevo molto molto meglio che con le antenna flex ed a nastro, inoltre vorrei sapere qual' la differenza pratica tra un dipolo semplice con i due fili una saldato al polo caldo e l'altro alla calza con l'estremità libere senza cortocircuitate, e questa modalità che ho trovato anche in una guida:"

 Buon giorno a tutti. Ho costruito un dipolo mezz'onda per la 27, solo che a differenza dello standard non ho usato due bracci costituito da del filo elettrico ma del cavo RG 58 cortocircuitato alle estremità e rimosso della guaina a metà in modo che la calza viene separata e poi una estremità della calza va nel polo caldo dell'RG58 e l'altra va alla calza dell'RG58 (questo RG58 è quello che collega l'antenna alla radio e non è cortocircuitato). L'antenna mi ha dato discreti risultati. "

quali sono le differenza tra il metodo semplice e quello cortocircuitato delle calze? 
per le escursioni penso che la canna da pesca sia la via migliore e comoda no?
Titolo: R: Dipolo 27
Inserito da: ciccio90 - 20 Giugno 2013, 15:57:30
Raga aiutatemi appena mando la portante per tot secondi l intek va in crash. Si spegbe e non tx piu.  Come mai?  Non riesco a rosmetrare nulla caz cosi!
Ricevo benissimo ma in ce qualcosa che non va.   
 Riesco a fare tx solo sulla banda C e D dal 40 Invece mi dal qiluel problema.  Sottoli.e che il dipolo é semplice a v invertita ed i bracci soni sui 280cm li ho lasciati piu lunvhi ma cosi eé impossibile calibrare





Inviato da RogerK Mobile
Raga datemi una mano dai
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: antonio76 - 20 Giugno 2013, 16:56:53
280 mi sa che è troppo,devi accorciare.la lunghezza totale dovrebbe essere 5,5 metri. di conseguenza i bracci 2,75. e devi sempre accorciare un po per tarare.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ciccio90 - 20 Giugno 2013, 17:40:51
Ho fatto delle prove mettendo i fili ad u con una piccola curva all estremita senza dover tagliare al momento per provare ma reata il problrma che con 1watt riesco a calibrare mentre con 4Watt si sballa il cb mi sta facesno sudare come un cane sta radio......

Inviato da RogerK Mobile

Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: serjo61 - 20 Giugno 2013, 17:52:06
Che diametro ha il conduttore? Se troppo sottile potrebbe avere una larghezza di banda limitata, poi montalo a V rovesciata non a U altrimenti vai a cercarti altre complicazioni per la taratura
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: rocco - 20 Giugno 2013, 18:45:52
Non hai detto come è stata costruita l antenna ,il balun ce l ha?e gli isolatori?come la installi?a v invertita?distanza dal piano?frequenza su cui farla lavorare?

Inviato da RogerK Mobile

Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ik1npe - 20 Giugno 2013, 18:53:31
Ho fatto delle prove mettendo i fili ad u con una piccola curva all estremita senza dover tagliare al momento per provare ma reata il problrma che con 1watt riesco a calibrare mentre con 4Watt si sballa il cb mi sta facesno sudare come un cane sta radio......

Inviato da RogerK Mobile
Salve, per non tagliare il filo dell' antenna dovresti ripiegarlo su se stesso e fissarlo con fascette o nastro.
 73 de ik1npe
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ciccio90 - 20 Giugno 2013, 21:24:02
allora ho utilizzato del cavo unipolare da 2.5 mm ed un mammut su cui ho saldato un cavo al polo caldo e l'altro alla "calza" del connettore passatemi il termine  il filo l'ho lasciato bello lungo solo per sicurezza  per questo l'ho ripiegato come detto....al momento il dipolo l'ho provato a terra cioè all'atezza di circa 1.60 cm in modo da avere i poli a circa 90-120° +- per come ho letto in modo da avere impedenza di circa 75-50 ohm teorici perche se non vado errato il dipolo orizzontale porta a 300 ohm giusto.....posso mettere le foto.....il probelma come dicevo mi lascia perplesso perche con 1 watt riesco a rosmetrare mentre con i 4 w nulla mi si sballa il cb resettandosi diciamo...perchè?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ik1npe - 20 Giugno 2013, 21:51:28
Salve in quelle condizioni è già tanto se non hai fuso tutto.
Il dipolo teso è 75 Ohm il dipolo messo a V invertita con apice di 120 gradi è 50 Ohm.
300 Ohm è per il dipolo ripiegato , ma questo non è il tuo caso.
La spiegazione mi pare abbastanza semplice, con 1 Watt riesci ma con 4 potrebbe andare in protezione il circuito di TX e per questo si abbassa il tutto.
Oppure il tuo alimentatore non da abbastanza corrente e non va in TX.
 73 de ik1npe
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: rocco - 20 Giugno 2013, 23:36:16
Sicuramente va in protezione perchè avrai ros illimitati!!!!
Prima di fare misurazioni e buona norma costruire l'antenna bene e montarla come si deve non a terra!
Quindi per prima cosa procurati un balun 1:1, degli isolatori, delle cordine, un palo, e alzalo piu che puoi. Allora sì che potremo sistemare le cose! Ciao!
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ciccio90 - 21 Giugno 2013, 02:42:38
grazie avete ragione, la passione e la voglia di farsi le cose da se e costruirsele è bello ed anche l'impazienza, ora vedo di fare un bel supporto e poi mi rifaccio vivo....nel frattempo cerco info per la canna da pesca! :birra:
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Respawn - 21 Giugno 2013, 08:32:33
Sicuramente va in protezione perchè avrai ros illimitati!!!!
Prima di fare misurazioni e buona norma costruire l'antenna bene e montarla come si deve non a terra!
Quindi per prima cosa procurati un balun 1:1, degli isolatori, delle cordine, un palo, e alzalo piu che puoi. Allora sì che potremo sistemare le cose! Ciao!
Le indicazioni di Rocco sono azzeccate!!
L'altezza da terra dell'antenna deve essere almeno 1/4 d'onda della frequenza per la quale, l'antenna è tagliata.
Inoltre è necessaria la presenza di un balun simmetrizzatore, quindi con rapporto di trasformazione di 1:1 per evitare che correnti a RF, attraverso la calza del cavo, rientrino nel ricetrasmettitore, causando i problemi che hai esposto, visto che gli apparati di oggi sono tutti controllati da CPU che mal digeriscono la RF.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ciccio90 - 21 Giugno 2013, 11:58:26
grazie a tutti ragazzi siete una miniera di informazioni, questo è il bello del forum!
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: paolo65 - 21 Giugno 2013, 12:24:16
Circa un mese fa o agroccato il dipolo preso da qui.... e appeso ad una canna da pesca a 4 mt. circa 120 gradi ....bracci da 2,75 allo stato attuale uso cavo a 75 hom xche qui nella cascina di campagna non avevo altro, o fatto alcuni giri di cavo e viaggio sui 40 canali con ros 1,3 / 1,4 appena posso metto rg 58 il cavo usato e cavo elettrico da 2,5.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ik1npe - 21 Giugno 2013, 13:25:18
Circa un mese fa o agroccato il dipolo preso da qui.... e appeso ad una canna da pesca a 4 mt. circa 120 gradi ....bracci da 2,75 allo stato attuale uso cavo a 75 hom xche qui nella cascina di campagna non avevo altro, o fatto alcuni giri di cavo e viaggio sui 40 canali con ros 1,3 / 1,4 appena posso metto rg 58 il cavo usato e cavo elettrico da 2,5.
:up:  :up:  :up:
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 20 Ottobre 2014, 12:15:00
Ciao a tutti.
Rispolvero questa discussione, perché approfittando del week-end ho realizzato anch'io un dipolo a V invertita.
Ho montato il dipolo sul tetto, utilizzando come supporto centrale una canna da pesca alta poco più di 6m(in origine era 8m, ma ho tolto gli ultimi 2 pezzi perché troppo sottili). Come isolante centrale ho usato un semplice mammut ed ho poi chiuso tutto dentro una piccola cassettina stagna rotonda, che è stata poi ancorata alla canna tramite un occhio a vite artigianale. L'angolo è di circa 80° perché non ho dei supporti laterali più alti, quindi la lunghezza dei bracci è stata ridotta ulteriormente a circa 255cm per lato. Con queste misure e questo angolo riesco ad avere un ROS 1:1,05 dal canale 10(50) al 20(60) della banda sopra alla classica CB, che era il range che più mi interessava per i DX. Anche nella banda CB è utilizzabile con ROS massimo di circa 1:1,5 agli estremi.
Il cavo è un normale cavo per impianti elettrici da 2,5mm. Ho inserito anche un RF-Choke fatto di 10 spire di RG58 diametro 15cm a circa 20cm dal punto centrale.
Non ho ancora fatto molti QSO, visto che in locale sento solo i camionisti sul CH5 e CH45, mentre in DX ho solo in prevalenta ascoltato.
Volevo sapere se l'angolo di 80° secondo voi penalizza troppo l'efficienza o comunque visto che sono riuscito ad avere un ROS basso anche l'efficienza sarà buona. Immagino che le due cose non sono correlate perché con angolo di 80° il lobo di irradiazione sarà diverso, ma di quanto diverso?
Per aumentare l'angolo della V dovrei togliere almeno un'altro elemento alla canna, ne vale la pena? Tipo abbassare a 4-5m dal tetto, ma avere un angolo più aperto di 100° piuttosto agli attuali 80°.
Inoltre ho una piccola, ma fastidiosa, interferenza praticamente presente H24 su tutte le bande e maggiormente percepibile in SSB. Una sorta di rumore continuo a intervalli di qualche frazione di secondo. Pensavo fosse qualcosa in casa mia ma ho provato a staccare quasi tutto senza risultato. Potrebbe esser dovuto ai ponti Wi-Fi o GSM presenti nelle vicinanze? Ma non è che siano vicinissimi. Ho 2 ponti cellulari entrambi a circa 500m in linea d'aria e un ponte Wi-Fi sempre intorno a 500m.

Allego due foto del dipolo montato con un bel cielo azzurro :-).
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 21 Ottobre 2014, 17:31:26
Se lo apri ne avrai giovamemto... nom fa nulla se sta 1m piu basso. Se vuoi fare dx a lunga distanza cerca di orientarlo est-ovest (americhe/asia/Pacific) .
Per quell'antenna l'ideale è un angolo di 120 gradi al vertice.

73's
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 21 Ottobre 2014, 20:26:45
Se lo apri ne avrai giovamemto... nom fa nulla se sta 1m piu basso. Se vuoi fare dx a lunga distanza cerca di orientarlo est-ovest (americhe/asia/Pacific) .
Per quell'antenna l'ideale è un angolo di 120 gradi al vertice.

73's
Grazie Alex,
proverò ad abbassarlo e aprire l'angolo.
In questo momento i 2 bracci sono disposti lungo l'asse sud ovest - nord est, quindi dovrebbe avere i lobi migliori nelle direzioni nord ovest - sud est.
Intanto allego un video dove si può avvertire l'interferenza che sento sempre su tutte le bande del Saturn, tranne le bande A e F.
https://www.dropbox.com/s/joiwzji5m9b4se7/video.mp4?dl=0
 (https://www.dropbox.com/s/joiwzji5m9b4se7/video.mp4?dl=0)
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 22 Ottobre 2014, 02:37:45
Praticamente ti becchi tutto il noise dei russi cosi cime ce l'hai!
L'ideale sarebbe est/ovest o al limite N-O/S-E..
Se nom riesci ad aprirlo potresti provare al limite con un mono elemento quad.... avresti piu guadagno e silenziositá ma perderesti la omidirezionalitá.

73's Alex.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 22 Ottobre 2014, 09:26:47
Praticamente ti becchi tutto il noise dei russi cosi cime ce l'hai!
L'ideale sarebbe est/ovest o al limite N-O/S-E..
Se nom riesci ad aprirlo potresti provare al limite con un mono elemento quad.... avresti piu guadagno e silenziositá ma perderesti la omidirezionalitá.

73's Alex.
Ciao Alex,
forse non mi sono espresso bene. Allego un'immagine con la mappa. I bracci del dipolo sono rappresentati dal segmento rosso disegnato sulla parte Nord Ovest della Sicilia.
Come si vede è puntato a Nord in direzione della Francia - Inghilterra.
Per il disturbo che sento su quasi tutte le bande avete suggerimenti?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 23 Ottobre 2014, 17:05:18
Il rumore potrebbe arrivare dalla polarizzazione verticale....
Ma se non lo sento non posso dirris di piu... potrebbe easere qualsiasi cosa!
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 23 Ottobre 2014, 17:51:45
Il rumore potrebbe arrivare dalla polarizzazione verticale....
Ma se non lo sento non posso dirris di piu... potrebbe easere qualsiasi cosa!

Rimetto il link al video con la registrazione del rumore che avevo postato più su...
https://www.dropbox.com/s/joiwzji5m9b4se7/video.mp4?dl=0 (https://www.dropbox.com/s/joiwzji5m9b4se7/video.mp4?dl=0)
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: shark - 23 Ottobre 2014, 18:24:07
Prova un pò a chiudere il rubinetto in bagno! XD, ok siamo seri, prova a fare un rf choke magari hai un pò di elettrostatica?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Battilio - 23 Ottobre 2014, 18:41:57
Se abiti da solo, scollega dalle prese elettriche televisori decoder lavatrici lavastoviglie e radiosveglie, il rumore che sento è molto simile al mio che ho identificato nel televisore del suocero, se lo spengo, il televisore, con il pulsante invece dello stand by sparisce tutto.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 23 Ottobre 2014, 20:15:03
Prova un pò a chiudere il rubinetto in bagno! XD, ok siamo seri, prova a fare un rf choke magari hai un pò di elettrostatica?

Come ho scritto nel post più sopra e come si può vedere nelle foto l'RF choke è presente: 10 spire di circa 15cm di RG58.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Skypperman - 24 Ottobre 2014, 07:05:02
Sembra il rumore di un motore...
ma in AM con l'NB non sparisce??
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 24 Ottobre 2014, 10:16:12
Sembra il rumore di un motore...
ma in AM con l'NB non sparisce??

In AM si avverte decisamente meno perché è un pò coperto dal QRM, si attenua un pò con l'NB.
Però è pure presente perché guardando lo S-meter ha dei picchetti con frequenza regolare in tutti i canali delle bande B-E. Stranamente non è percepibile nelle bande A ed F.
Ho provato a staccare tutto sia a casa mia che giù al piano di sotto, ma purtroppo rimane.
Deve essere qualcosa legato ad un vicino...
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Battilio - 24 Ottobre 2014, 11:37:26
Sembra il rumore di un motore...
ma in AM con l'NB non sparisce??

In AM si avverte decisamente meno perché è un pò coperto dal QRM, si attenua un pò con l'NB.
Però è pure presente perché guardando lo S-meter ha dei picchetti con frequenza regolare in tutti i canali delle bande B-E. Stranamente non è percepibile nelle bande A ed F.
Ho provato a staccare tutto sia a casa mia che giù al piano di sotto, ma purtroppo rimane.
Deve essere qualcosa legato ad un vicino...
Coi vicini sono sempre rogne spesso essendo ignoranti (nel senso che non capiscono la materia) non ti danno retta, se sei in buoni rapporti puoi provare a spiegare e fare le tue prove.
Cmq il disturbo è molto esteso, come banda intendo, i tuoi vicini hanno negozi , insegne, hanno un'attività commerciale, quindi macchinari, inusuali, inoltre il rumore si sente a tutte le ore?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 24 Ottobre 2014, 12:49:20
Grazie Battilio,
si praticamente è impossibile spiegare al vicinato :-D
Il disturbo è sempre presente, finora mi è successo soltanto una volta di sera che non l'ho sentito per circa 10min, ma poi c'è sempre stato, tutti i giorni e a tutte le ore.

Questo week-end, tempo permettendo, dovrei montare anche la verticale (GPA VR6 Gold) con cavo di qualità RG213 (by Marcucci) appena arrivato. Vediamo se il disturbo è presente anche con l'altra antenna o meno, magari è dovuto al cavo RG58 che non scherma bene dalle interferenze.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 02 Novembre 2014, 12:16:09
Ciao a tutti.
Complice il week-end e le belle giornate, ne ho approfittato per cambiare la posizione del dipolo, orientandolo secondo l'asse EST-OVEST, e aprire di più l'angolo della V.
A livello di ROS sulla banda che mi interessa non è cambiato molto nonostante adesso sia a 3 metri dal tetto (rispetto ai 6m di prima) e molto vicino alle antenne TV. Probabilmente l'angolo maggiore compensa la minore altezza dal tetto. Ho notato però una maggiore larghezza di banda, merito immagino dell'angolo più aperto rispetto a prima. Ci tengo a precisare però che non l'ho ancora utilizzato per i DX, appena la propagazione e il tempo me lo consentono avrò dei riscontri anche pratici sull'efficienza.

Allego alcune foto della nuova installazione:

(http://s13.postimg.org/erpt3xmhv/IMG_20141102_100124.jpg) (http://postimg.org/image/erpt3xmhv/)

(http://s13.postimg.org/i8rv6wlk3/IMG_20141102_100159.jpg) (http://postimg.org/image/i8rv6wlk3/)

(http://s13.postimg.org/huqj7b1gj/IMG_20141102_100218.jpg) (http://postimg.org/image/huqj7b1gj/)

Stranamente nonostante la posizione vicina alle antenne TV non fa TVI, almeno in QRP.
Ovviamente ogni suggerimento è ben accetto  :up:
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: alex1981 - 20 Gennaio 2015, 13:35:45
Scusate ma se stendo i fili sopra il tetto ben tirati ( comunque starebbero a contatto con le tegole) è un problema o è meglio un palo e posizionato a v invertita
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: qwer - 26 Settembre 2015, 23:45:59
Ciao a tutti, per non aprire un altro topic scrivo qui, se non dovesse andare bene ditemelo che ne apro uno dedicato. Sono nuovo del forum e del mondo cb, è una cosa che mi ha sempre attratto ma non ho mai avuto la possibilità di avvicinarmi. Ora ho deciso di comprare un cb da montare su BM ma prima di questo vorrei usarlo in casa tanto per capire bene come funziona. Si presenta dunque il problema di quale antenna montare sul tetto. Devo dire che per quanto riguarda l'antenna domestica vorrei autocostruirla, per questo motivo ho cercato di documentarmi un po' in giro su quale antenna fosse facile da costruire e che rendesse in maniera sufficiente. Per iniziare la scelta non poteva che cadere su due soltanto, ed ora avrei bisogno dei vostri suggerimenti per scegliere quella definitiva e togliere i miei dubbi di novellino. Sono in dubbio se costruire il dipolo (che però vorrei montare in verticale) o la ground plane con 4 radiali.
DIPOLO
Per quanto riguard il dipolo ho un dubbio di fondo che non riesco a chiarirmi. Ho letto che l'irradiazione del dipolo avviene principalmente sulla parte frontale e posteriore. Immagino che ciò voglia dire che l'irradiazione avviene su un fronte che è come se fosse un cilindro (di diametro via via crescente) tutto attorno al dipolo. Non so se riesco a spiegarmi, ma se per la gp si può pensare ad una calotta sferica, per il dipolo a me viene da pensare ad un cilindro.
Detto questo passerei ai calcoli:
1- la lunghezza d'onda la calcolerei facendo la media (26.965+27.405)/2 = 27.185 Mhz
2- lunghezza lamba= 300/27.185 = 11.04m
3- come antenna vorrei usare un tubo di alluminio di diametro 14mm e spessore dello stesso 2mm. Non so se è troppo grande il diametro, però ho letto che il diametro influenza solo la larghezza di banda quindi dovrebbe andare bene lo stesso.
4- Calcolo del fattore k. lunghezza fisica antenna=lambda/4=11.04/4=2.76m   l/d=2760/14=197.14  si può considerare circa 200 per cui k=0.967
5- lunghezza corretta dell'antenna=0.967*2.76=2.66892m
5a- ci sono anche delle formule che inglobano già il fattore k (però mi chiedo come sia possibile visto che k dipende dal diametro). Secondo questa formula la lunghezza dovrebbe essere l=72/27.185=2.6485m ci sono circa due cm di differenza. In ogni caso sarebbe conveniente tenerla più lunga e poi accorciarla a seconda di come va il rosmetro.
Fatti questi calcoli dovrei procurarmi quei due pezzi di alluminio  di quella lunghezza e metterli in verticale alla parte sopra saldo la parte centrale del cavo coassiale, alla parte sotto saldo la calza del coassiale. Chiaramente sono da separare con dell'isolante in modo che non si tocchino e la distanza tra uno e l'altro non è influente ma è meglio che stia tra 2 e 6 cm.
Un'altra cosa che non capisco e come essere sicuro che l'impedenza dell'antenna sia 75 ohm. Ho visto che l'impedenza dipende dall'altezza da terra a cui è messa. Se non ho capito male dovrebbe essere messa a 0,75 volte la lunghezza d'onda (i calcoli sopra sono fatti per avere una impedenza di 75 ohm). h=0.75*11.04=8.28m.
Ora, io pensavo di attaccarla al cornicione del tetto (altezza da terra circa 6-6,5m), quindi posizionandola in verticale la parte superiore sta sopra i 6 metri la parte sotto sta sotto i 6m. Se poi con suolo si intende anche il tetto di un altro fabbricato l'altezza diminuisce notevolmente perchè la posizionerei sul tetto del garage e quindi l'altezza vera sarebbe 3 metri circa. Inoltre a che distanza dovrebbe essere messa dalla casa?
Volendo potrei fare una prolunga in modo da distanziarla un paio di metri dai muri di casa.
GROUND PLANE 1/4
I calcoli fatti prima valgono anche in questo caso se non per il fatto che sia lo stilo che i 4 radiali hanno la lunghezza calcolata. Per avere 50-52 ohm di impedenza devo fare in maniera che i radiali siano a 45° verso il basso rispetto allo stilo. Da quanto ho capito questa antenna è migliore dell'altra però bisogna dire che è notevolmente più ingombrante.
Per il cavo coassiale che lunghezza massima deve avere per non perdere segnale? Intanto nel caso di impedenza 75 ohm potrei utilizzare il cavo per il segnale della tv, mentre nel caso dei 50 ohm che cavo si deve utilizzare? Per entrambe le antenne poi farei anche un balun, quante spire fare non saprei ma ne farei un po' tanto mi sembra di capire che anche se sono più del necessario non influisce negativamente, però farne meno poi non funziona. In ogni caso ho letto qua http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=46281.0
Se rende di più il dipolo potrei anche metterlo in orizzontale, ho bisogno che mi consigliate altezze da terra, lontananza dai muri di casa. Volendo potrei anche metterlo sopra la gronda di un paio di metri staffandolo sempre al cornicione, oppure sul balcone ma non è molto in alto e poi dietro ci sarebbe il muro di casa quindi funzionerebbe solo verso il lato libero.
Ringrazio tutti per l'aiuto che vorrete darmi.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Alberto207 - 27 Settembre 2015, 07:54:13
Questa è la miglior verticale che tu ti possa autocostruire secondo me, ed ha una resa decisamente migliore rispetto a dipolo e gp

https://m.youtube.com/watch?feature=youtu.be&v=B76YAz8cGdk
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: qwer - 29 Settembre 2015, 21:55:20
Ciao Alberto, ti ringrazio di avermi risposto. Ho visto il video del link che mi hai inviato e ho scoperto una nuova antenna, sto cercando informazioni anche su questa, ma devo dire che per iniziare preferirei costruire qualcosa di più semplice come un dipolo o una gp, però avrei bisogno che qualcuno sciogliesse i miei dubbi con le proprie conoscenze ed esperienze. Come accennavo, per quanto riguarda il mondo delle ricetrasmittenti, sono completamente digiuno, per cui una mano mi farebbe comodo.
Ringrazio tutti quelli che vorranno aiutarmi
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Luca Sposito - 11 Agosto 2017, 10:14:53
Buongiorno ragazzi, un po' di autocostruzione, ecco una bozza per un dipolo rigido che eventualmente potrà essere accordato per i 6, 10 oppure 11 metri, creato con materiali di recupero!(https://uploads.[url=http://rogerkapp.rogerk.net] rogerKapp mobile [/url]-cdn.com/20170811/e91813c628838784a9a93d4a96bf19f5.jpg)(https://uploads.[url=http://rogerkapp.rogerk.net] rogerKapp mobile [/url]-cdn.com/20170811/69fb5311514d83ecab38aed33d3ac4f6.jpg)(https://uploads.[url=http://rogerkapp.rogerk.net] rogerKapp mobile [/url]-cdn.com/20170811/6ecd582e404c92d4bdb1ce0327a021c7.jpg)(https://uploads.[url=http://rogerkapp.rogerk.net] rogerKapp mobile [/url]-cdn.com/20170811/ccc6bfda42696bb06e535fc37e6364d1.jpg)  accoppiato con un balun 1/1 come da schema.

inviato ASUS_Z00AD using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Luca Sposito - 11 Agosto 2017, 10:18:33
Gli steli provengono da una vecchia GP della Eco di circa 27 anni fa', una scatola di derivazione da impianti esterni ed un pezzo di tubo da mezzo pollice per impianti idraulici del tipo a fusione, posterò al più presto il seguito! Cordiali saluti!

inviato ASUS_Z00AD using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: dade - 31 Gennaio 2018, 12:14:28
Salve a tutti,
sono nuovo nel forum e mi sto cimentando nella costruzione di un dipolo rigido verticale per la 27.
Al momento ho costruito un dipolo a V invertita montato in giardino con il punto di alimentazione a 6 metri di altezza. Uso una canna da pesca di circa 7 metri.

Ros accettabile e QSO  abbastanza soddisfacenti nonostante la scarsa propagazione.

Ora stavo per fare altri esperimenti e mi piacerebbe montare anche un dipolo verticale su un palo di circa 8 metri.
Dal momento che ho in magazzino una vecchia direttiva 3 elementi per gli 11 metri e  siccome per ovvi motivi non la posso montare potrei usare il radiatore come dipolo verticale?

Spero di avere qualche informazione.

Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: HAWK - 31 Gennaio 2018, 12:58:57
Ciao DADE.
Vuoi fare questo ?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: dade - 31 Gennaio 2018, 16:27:54
Ciao IZ1PNY,
Grazie della risposta.

Esatto , vorrei fare proprio quello.
Deduco dalla tua risposta che la cosa e' tecnicamente fattibile.   :up:

La mia idea e' anche di aggiungere un RF Choke ad una decina di cm dall'alimentazione e fare qualche simulazione con MMANA-GAL o simili per vedere quale puo' essere l'altezza migliore considerando che l'altezza massima del palo da terra e 'di 8 metri.

Saluti,



Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: f1zb4n - 31 Gennaio 2018, 16:39:23
Dal momento che ho in magazzino una vecchia direttiva 3 elementi per gli 11 metri e  siccome per ovvi motivi non la posso montare potrei usare il radiatore come dipolo verticale?
Ciao Dade,
scusa se mi faccio gli affari tuoi, ma quali serebbero gli "ovvi motivi"?
Se ti riferisci al vecchio divieto di utilizzare antenne direzionali, questo è stato abrogato nell'ultima versione del codice delle comunicazioni, se invece il motivo è che per una direttiva occorre spazio, rotore e palo adeguato... beh questo è tutt'altra cosa.
73 Luca
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 165RGK591 - 31 Gennaio 2018, 16:47:46
se posso aggiungere la mia.... i dipoli li ho sempre visti montati con il palo di sostegno un pelo piu alto del dipolo stesso, e non a meta come nella figura.
73.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: dade - 31 Gennaio 2018, 17:09:01
Ciao Dade,
scusa se mi faccio gli affari tuoi, ma quali serebbero gli "ovvi motivi"?
Se ti riferisci al vecchio divieto di utilizzare antenne direzionali, questo è stato abrogato nell'ultima versione del codice delle comunicazioni, se invece il motivo è che per una direttiva occorre spazio, rotore e palo adeguato... beh questo è tutt'altra cosa.
73 Luca
Ciao Luca,
grazie dell'ottima notizia ,adesso  ho un ovvio motivo in meno.
Rimane cmq  il problema di spazio e il fatto che , come giustamente tu accenni, dovrei optare per una installazione piu'complicata  dal momento che l'antenna verra' installata vicino ad una strada carrabile  e ho pali del telefono e fili del telefono tutto intorno.

Inoltre volevo accoppiare al dipolo a V un antenna con polarizzazione verticale che non prendesse troppo spazio in orrizontale con radiali.





Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Alezio - 11 Giugno 2019, 10:24:21
Ma per tararlo devo accorciarlo tagliando il cavo o devo solo piegarlo?

inviato CLT-L09 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: HAWK - 11 Giugno 2019, 20:28:11
se posso aggiungere la mia.... i dipoli li ho sempre visti montati con il palo di sostegno un pelo piu alto del dipolo stesso, e non a meta come nella figura.
73.

Quelli in configurazione a V invertita...hai ragione, con lobo semi omnidirezionale.

I dipoli da direttiva, orizzontali o verticali, hanno l'attacco del braccio al centro...sia con 1 che con + elementi.

Ciao.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: HAWK - 11 Giugno 2019, 20:29:31
Ma per tararlo devo accorciarlo tagliando il cavo o devo solo piegarlo?

inviato CLT-L09 using rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Puoi ripiegarlo su se stesso...con nastro adesivo...per non tagliarlo…
Quando hai tarato bene, fascette da elettricista...
Ciao.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 62pallottino - 12 Ottobre 2019, 15:42:45
Ciao a Tutti!
vorrei costruire un dipolo folded per la 27 con rg 58.
Pensate vada bene o è solamente adatto per frequenze più alte(VHF UHF)?
grazie
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 12 Ottobre 2019, 17:26:34
È un'antenna valida per ogni frequenza.
Basta riportare le misure ai 27MHz (mezz'onda circa 5,5 metri, puoi facilmente trovare la formula per il calcolo preciso nel thread) le prestazioni di un dipolo non sono eccezionali a meno che non sia installato alto e in campo libero; inoltre a parte alcuni utenti "DX freeband" difficilmente viene usata la polarizzazione orizzontale in CB.
Con all'incirca gli stessi materiali e lo stesso sforzo puoi provare a realizzare un dipolo verticale noto anche come T2LT o Cobra o scoubidou.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Abusivo - 12 Ottobre 2019, 17:32:43
...vorrei costruire...
Anche se l'allegato si riferisce ad una ben nota rivista di elettronica è pur sempre una base di partenza.
Io ci proverei!
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 62pallottino - 12 Ottobre 2019, 20:00:12
Grazie per i consigli!
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ik2nbu Arnaldo - 12 Ottobre 2019, 20:22:03
Grazie per i consigli!

Se vuoi semplificarti la vita e fare QSO in tutte le direzioni, fai un semplice dipolo INVERTED V per la 27

circa 275 cm per braccio, con un angolo di ricrca 60 gradi rispetto al terreno.

discesa diretta con cavo RG58

Rispetto al "Folded" da te postato avrai un diagramma di irradiazione con 4 petali, e quasi ominidirezionale.

meglio se montato bello alto su un palo di 5 metri dal suolo o dal tetto.

73 Arnaldo ik2nbu
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 62pallottino - 16 Ottobre 2019, 15:13:57
 
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: giorgiofolle - 16 Ottobre 2019, 19:19:29
Quoto quanto detto da ik2nbu, il dipolo verticale ha una forte direzionalità (guarda la GIF) e per avere dei buoni risultati dovrebbe essere posto ad altezze elevate rispetto al dipolo a V invertita
(https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/dd/Dipole_receiving_antenna_animation_6_800x394x150ms.gif)

Inoltre in tutto questo non prendiamo in considerazione la polarizzazione del segnale, perché se tu trasmettessi con un dipolo verticale, un ipotetico ricevente con dipolo orizzontale riceverebbe il tuo segnale con una perdita considerevole in quanto la polarizzazione risulterebbe sfalsata di 90°...capisci bene che un dipolo a V invertita ridurrebbe questo inconveniente
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Umby - 07 Febbraio 2020, 08:45:23
Ciao a tutti ho realizzato una dipolo orizzontale ho un dubbio e una domanda ... l'antenna l'ho ricavata da un progetto sul sito di officine HF
L'ho realizzata con un portante in alluminio  e due radiali ( di una vecchia Skylab) dove appoggiano i filari stessi.
Il dubbio e il progetto prevede che la trappola sia eseguita con Rg58 .. 6 spire più ingresso e uscita .
Su altri siti l'ho vista fare a 4 spire .
C'è un modo giusto e uno sbagliato????
La domanda .. essendo una direttiva o semidirettiva  devo puntare solo il polocaldo nella direzione in cui voglio operare ??? Grazie buona giornata

inviato SM-G965F using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Ricciolino - 07 Febbraio 2020, 12:54:07
se il dipolo lo metti in orizzontale, è direttivo in direzione perpendicolare rispetto ai bracci; quindi, se vuoi puntare (esempio) a nord o a sud, devi metterlo in modo che i bracci puntino ad est / ovest

spero di essere stato chiaro, per l'altra domanda lascio la risposta a qualcuno più esperto 
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Francesco_PRT - 23 Febbraio 2021, 09:48:58
Sono anni che non posto più nulla in questo forum dato che ci sono troppi "scienziati" ed ogni volta che scrivo qualcosa è una guerra! 

Comunque ne approfitto per mettere qualche mio vecchio video di qualche mia costruzione inerente a qualche 3d in evidenza..

SPERO DI FARVI PIACERE POSTANDO ANCHE LE MIE PICCOLE E UMILI REALIZZAZIONI.



Questo è il mio dipolo SIMMETRIZZATO e con adattatore di impedenza da 75 a 50 ohm...ovviamente tutto AUTOCOSTRUITO!


https://www.youtube.com/watch?v=2w_fKCxO2Gg&ab_channel=FrancescoPRT



Qui invece c'è un mini tutorial su come è stato realizzato:


https://www.youtube.com/watch?v=nNip6zt-LIE&ab_channel=FrancescoPRT



Saluti, RADIOKILLER.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Corrad89 - 24 Febbraio 2021, 20:59:13
infatti, comunque un'ottimo dipolo per la 27 è quello con 5,50m di filo per lato, se lo si realizza con una sezione più grossa si otterrà una maggior larghezza di banda.
Ricordo che l'unica posizione legale per utilizzare un dipolo in 27 senza patentamento è la configurazione a V invertita. Occhio le direttive e quindi anche i dipoli orizzontali sono illegali!!!
Ciao aquila bianca, davvero bisogna avere la patente radioamatoriale per poter usare un dipolo per la 27?

inviato G8141 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: plotino - 24 Febbraio 2021, 22:14:28
con la patente radioamatoriale non sei autorizzato ad usare la banda CB...
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Francesco_PRT - 24 Febbraio 2021, 22:30:51
Ciao aquila bianca, davvero bisogna avere la patente radioamatoriale per poter usare un dipolo per la 27?

inviato G8141 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)


Le antenne direttive sono vietate sulla CB ed il dipolo rigido è considerato un'antenna direttiva.
Quindi o usi il dipolo rigido con la patente (ma non sulla CB) o lo metti a V invertita ed hai un'antenna che non è più ritenuta una direttiva quindi hai risolto il problema.


con la patente radioamatoriale non sei autorizzato ad usare la banda CB...


NI...soprattutto ora che la cb è "libera" non vedo perchè uno che abbia conseguito la patente radioamatoriale non possa operare in CB. Cioè la patente è un di più per operare su altre frequenze, non una limitazione all'utilizzo della CB!

Quando si pagavano i 12 euro annuali allora uno teoricamente doveva pagare i 5 euro per la patente ed i 12 per operare sulla CB per essere in regola, ma ora che la CB è libera al massimo credo basti fare la denuncia di inizio attività in banda CB a latere della patente...ma proprio per essere pignoli e voler essere in regola al 100%...
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 24 Febbraio 2021, 23:39:43
uso del dipolo in CB, questo stesso thread, pagina 3, risposta 58:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=135.msg3856#msg3856
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: M74 - 25 Febbraio 2021, 00:20:24
Io mi sono trovato bene con la versione a V dritta, tipo antenna cornuta.
Mi sono divertito ad usarlo per tutto l'inverno e fa bene il suo lavoro, messo anche relativamente basso funziona lo stesso.
Qui c'è la costruzione:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=76611.0
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: plotino - 25 Febbraio 2021, 11:47:50
NI...soprattutto ora che la cb è "libera" non vedo perchè uno che abbia conseguito la patente radioamatoriale non possa operare in CB. Cioè la patente è un di più per operare su altre frequenze, non una limitazione all'utilizzo della CB!

Quando si pagavano i 12 euro annuali allora uno teoricamente doveva pagare i 5 euro per la patente ed i 12 per operare sulla CB per essere in regola, ma ora che la CB è libera al massimo credo basti fare la denuncia di inizio attività in banda CB a latere della patente...ma proprio per essere pignoli e voler essere in regola al 100%...

allora a voler essere pignoli come dici  :
con la patente da radioamatore NON si è autorizzati ad usare liberamente la CB, ma la patente abilita l'operatore ad utilizzare esclusivamente le frequenze dedicate, con qualsiasi tipologia di apparato (commerciale, autocostruito, surplus militare, etc.) e qui vediamo (piccolo OT) come la normativa CE per la certificazione "elettrica" degli apparati non valga per noi radioamatori, in caso di apparati autocostruiti o surplus.

Con la recente "liberalizzazione" della CB chiunque è LIBERO di usare tale gamma senza alcuna autorizzazione, denuncia attività, pagamento canone, ma solamente attenendosi all'utilizzo di apparati CB omologati,

pertanto sia un normale cittadino, che un radioamatore, può usare la CB rispettando quanto sopra,

concludento, per intenderci, un radiomatore non può usare la CB col suo apparato da radioamatore, ma solamente usando un apparato omologato per la banda CB.

saluti
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 25 Febbraio 2021, 12:16:15
concludento, per intenderci, un radiomatore non può usare la CB col suo apparato da radioamatore, ma solamente usando un apparato omologato per la banda CB.

e un'antenna "punitiva":
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=77243.msg808000#msg808000
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Francesco_PRT - 25 Febbraio 2021, 17:21:43
allora a voler essere pignoli come dici  :
con la patente da radioamatore NON si è autorizzati ad usare liberamente la CB, ma la patente abilita l'operatore ad utilizzare esclusivamente le frequenze dedicate, con qualsiasi tipologia di apparato (commerciale, autocostruito, surplus militare, etc.) e qui vediamo (piccolo OT) come la normativa CE per la certificazione "elettrica" degli apparati non valga per noi radioamatori, in caso di apparati autocostruiti o surplus.

Con la recente "liberalizzazione" della CB chiunque è LIBERO di usare tale gamma senza alcuna autorizzazione, denuncia attività, pagamento canone, ma solamente attenendosi all'utilizzo di apparati CB omologati,

pertanto sia un normale cittadino, che un radioamatore, può usare la CB rispettando quanto sopra,

concludento, per intenderci, un radiomatore non può usare la CB col suo apparato da radioamatore, ma solamente usando un apparato omologato per la banda CB.

saluti


Confermo, tra l'altro un apparato radioamatoriale NEMMENO DOVREBBE TRASMETTERE SULLA CB !...infatti si "modificano" apposta espandendoli 
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: dattero - 25 Febbraio 2021, 18:06:27

Confermo, tra l'altro un apparato radioamatoriale NEMMENO DOVREBBE TRASMETTERE SULLA CB !...infatti si "modificano" apposta espandendoli 
Il mio 857 è 817 ho dovuto per forza espanderli per avere la fetta dai 7100 ai 7200 e i 60 metri
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Francesco_PRT - 26 Febbraio 2021, 01:39:45
Il mio 857 è 817 ho dovuto per forza espanderli per avere la fetta dai 7100 ai 7200 e i 60 metri

Io ne ho espansi diversi a degli amici ma che ricordi erano solo "bloccati" in 27...almeno cosi ricordo...
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 11 Settembre 2021, 21:48:34
Ciao a tutti!
Rispolvero questo thread


Ho appena ri-montato un dipolo a V invertita con angolo di circa 100° tarato per gli 11m

Ros ottimo su circa 120ch nelle bande CB, sotto e sopra

Unico problema è che collegando la calza del connettore (polo freddo) il segnale dei corrispondenti si abbassa piuttosto che salire

Praticamente se collego solo il polo caldo del pl259 senza far toccare la massa il segnale in ricezione migliora di un paio di punti

Può essere un problema di polarizzazione?

Ho pure fatto un RF-choke a 50 cm dal vertice di alimentazione avvolgendo 10 spire di cavo RG58 su un supporto di 10cm

Avete idea di cosa potrebbe essere? Che altre verifiche posso fare? Grazie
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 1KT01 - 11 Settembre 2021, 22:12:05
Togli il choke
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 11 Settembre 2021, 22:22:40
Togli il choke
Perché? Dici che è imputabile al choke? Non mi è mai capitato questo problema con il choke...secondo te non serve o non vanno bene le 10 spire su 10cm?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 11 Settembre 2021, 22:35:06
Ma quel choke lo hai messo dopo qualche calcolo o come tentativo alla cieca?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 11 Settembre 2021, 22:39:36
Nessun calcolo, ho letto che 10 spire avvolte su 10 cm vanno bene come choke in 27Mhz...ho fatto male?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 11 Settembre 2021, 22:45:44
No, non hai fatto male: ti sei fidato di una informazione non verificata o non applicabile al tuo caso.
Se vuoi usare il choke prova ad abbassare il numero di spire a 5, segui la tabella di G3TXQ.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 11 Settembre 2021, 23:16:54
No, non hai fatto male: ti sei fidato di una informazione non verificata o non applicabile al tuo caso.
Se vuoi usare il choke prova ad abbassare il numero di spire a 5, segui la tabella di G3TXQ.
Grazie, conosco la tabella seguente:
(https://i.postimg.cc/67Y3M9LB/choke-impedances.png) (https://postimg.cc/67Y3M9LB)

Nella tabella viene indicata anche una configurazione di 10 spire in aria su 4.25''…e anche sul thread della t2lt qualcuno aveva usato questa configurazione di choke con successo. Potresti spiegarmi perché non è adatta e perché causa l'attenuazione riscontrata? Grazie


Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: M74 - 11 Settembre 2021, 23:23:58
Grazie, conosco la tabella seguente

(https://i.postimg.cc/67Y3M9LB/choke-impedances.png) (https://postimg.cc/67Y3M9LB)
Nella tabella viene indicata anche una configurazione di 10 spire in aria su 4.25''…e anche sul thread della t2lt qualcuno aveva usato questa configurazione di choke con successo. Potresti spiegarmi perché non è adatta e perché causa l'attenuazione riscontrata? Grazie
Devi guardare dove i 27 MHz cadono nelle zone verdi che stanno ad indicare un impedenza molto elevata del choke.
Dieci giri è arancione, può andare bene come anche no.
Poi quello che va bene su un antenna non è datto che vada uguale su un altra, dipende da come è montata e cosa c'è attorno.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 11 Settembre 2021, 23:31:39


Potresti spiegarmi perché non è adatta e perché causa l'attenuazione riscontrata?

Ha risposto Maurizio nel merito.
La tabella dice tutto, bisogna solo applicare la differenza tra le aree verdi, le aree con la sottolineatura nera e il resto.
Per i 27MHz G3TXQ ha detto 5 spire da 11 cm.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 11 Settembre 2021, 23:32:31
Devi guardare dove i 27 MHz cadono nelle zone verdi che stanno ad indicare un impedenza molto elevata del choke.
Dieci giri è arancione, può andare bene come anche no.
Poi quello che va bene su un antenna non è datto che vada uguale su un altra, dipende da come è montata e cosa c'è attorno.
Ok, quindi diciamo che il 5 spire su 11cm è più indicato per la 27Mhz rispetto a quello che ho realizzato, perché ha un'impedenza più alta su quella frequenza.
Non mi è chiaro però se il choke sta causando l'attenuazione di segnale o il problema è imputabile ad altro.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: M74 - 12 Settembre 2021, 00:21:56
Ok, quindi diciamo che il 5 spire su 11cm è più indicato per la 27Mhz rispetto a quello che ho realizzato, perché ha un'impedenza più alta su quella frequenza.
Non mi è chiaro però se il choke sta causando l'attenuazione di segnale o il problema è imputabile ad altro.
Nel dubbio io controllerei saldature, come è montato il connettore e varie ed eventuali lungo la linea, capita che il problema è in ciò che si da per scontato.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 12 Settembre 2021, 09:14:21
Buongiorno, ho aperto un po' i bracci del dipolo e sembra che la situazione sia migliorata.
Allego 2 foto dell'installazione, che ve ne pare?

(https://i.postimg.cc/R6jgMwfg/P-20210912-084859.jpg) (https://postimg.cc/R6jgMwfg)

(https://i.postimg.cc/K3BJ44Dx/P-20210912-084904.jpg) (https://postimg.cc/K3BJ44Dx)
Il choke è a circa 50cm dal vertice.
La canna è circa 6m ed il vertice è a circa 3m dal tetto più alto.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 1vr005 - 12 Settembre 2021, 10:08:32
Buono. E se il tetto non è di cemento con gabbia di metallo, è probabile che l'antenna non lo veda un granché come terra e risulti dal punto di vista rf più alta dal suolo di quanto pensi. Dovrebbe andare bene.
Dando un'occhiata a quel grafico di G3TXQ si osserva che le frequenze alle quali il choke risulta ideale decrescono al crescere del numero delle spire e del diametro del choke. Poiché non vedo facile trovare in Italia un tubo da 10,8 cm per riprodurre le 5 spire su 4,25 pollici suppongo che convenga usare il tubo che si ha (14, 10, 8 cm ad esempio) facendo qualche rischiosa interpolazione sul numero delle spire o trovando empiricamente (uguale "a tentoni") un choke che funziona con vna e poi riproducendolo sul cavo di discesa a dita incrociate.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 12 Settembre 2021, 10:16:06
l'installazione sembra eccellente!
la ricezione è migliorata?
ora il choke è da 10 o da 5 spire?
hai controllato bene saldature e connessioni come ha consigliato Maurizio o hai lasciato tutto come era?

il dipolo è come gli spaghetti aglio, olio e peperoncino: sembra una ricetta facile perché ci sono pochi ingredienti, ma proprio per questo non bisogna assolutamente sbagliare le misure e l'equilibrio tra gli stessi; e non c'è appello.

1vr005: mi ricordo che su un sito francese, anni fa, lessi che si poteva usare come misura la bottiglia di plastica da 1,5l dell'orangina; l'orangina da noi non si trova facilmente ma le bottiglie per le bibite da 1,5l sì, bisognerebbe provare se ne esista una da 11cm.
nella realtà ho usato il metodo che hai indicato tu usando sezioni dei tubi di scarico in PVC, ci vuole un sacco di pazienza.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 1vr005 - 12 Settembre 2021, 10:17:20
Dimenticavo il grafico.
Dati desunti dal grafico di G3TQ riferiti a choke in aria di RG213.
Ho armeggiato un po' con le bobine HF in radioutilitario per vedere se c'è una corrispondenza rigida con le induttanze e le reattanze induttive alle frequenze corrispondenti ma non esce niente di preciso e sistematico. Siamo ancora nel campo della spannometria

(https://i.postimg.cc/JD6558qm/choke.jpg) (https://postimg.cc/JD6558qm)
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 1vr005 - 12 Settembre 2021, 10:23:23
1vr005: mi ricordo che su un sito francese, anni fa, lessi che si poteva usare come misura la bottiglia di plastica da 1,5l dell'orangina; l'orangina da noi non si trova facilmente ma le bottiglie per le bibite da 1,5l sì, bisognerebbe provare se ne esista una da 11cm.
nella realtà ho usato il metodo che hai indicato tu usando sezioni dei tubi di scarico in PVC, ci vuole un sacco di pazienza.
Dopo trapano a colonna, saldatrice, stampante 3D, crimpatrici idrauliche eccetera eccetera, possiamo sempre comprarci un tornio, così ci facciamo anche i supporti per i choke. 
Boh, se l'inglese ha usato 10,8 forse si tratta di una misura standard in pollici e nei siti di qualche catena brico britannica si trovano. Io propendo per l'idea di farne sperimentalmente qualcuno con materiali standard facilmente reperibili da noi e poi pubblicare i risultati in modo che diventino patrimonio collettivo, ma forse sono legato a un antiquato senso di pubblicità del sapere scientifico e tecnologico che oggi non è più di moda.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 12 Settembre 2021, 10:24:02
l'installazione sembra eccellente!
la ricezione è migliorata?
ora il choke è da 10 o da 5 spire?
hai controllato bene saldature e connessioni come ha consigliato Maurizio o hai lasciato tutto come era?

il dipolo è come gli spaghetti aglio, olio e peperoncino: sembra una ricetta facile perché ci sono pochi ingredienti, ma proprio per questo non bisogna assolutamente sbagliare le misure e l'equilibrio tra gli stessi; e non c'è appello.

1vr005: mi ricordo che su un sito francese, anni fa, lessi che si poteva usare come misura la bottiglia di plastica da 1,5l dell'orangina; l'orangina da noi non si trova facilmente ma le bottiglie per le bibite da 1,5l sì, bisognerebbe provare se ne esista una da 11cm.
nella realtà ho usato il metodo che hai indicato tu usando sezioni dei tubi di scarico in PVC, ci vuole un sacco di pazienza.
Grazie, per adesso ho solo aperto di più un braccio, quello a destra, e la situazione sembra migliorata.
Le connessioni dovrebbero essere buone, ho Ros piatto 1:1 sulla frequenza di risonanza e una buona larghezza di banda. Il choke è quello di prima, voglio fare qualche altro test prima di cambiare.

Rispetto alla GP VR6 perde diversi punti di segnale in locale, ma credo sia normale.
Fra l'altro la GP ha la punta un paio di metri più in alto rispetto al vertice del dipolo.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 12 Settembre 2021, 10:25:27
Dopo trapano a colonna, saldatrice, stampante 3D, crimpatrici idrauliche eccetera eccetera, possiamo sempre comprarci un tornio, così ci facciamo anche i supporti per i choke. 
Boh, se l'inglese ha usato 10,8 forse si tratta di una misura standard in pollici e nei siti di qualche catena brico britannica si trovano. Io propendo per l'idea di farne sperimentalmente qualcuno con materiali standard facilmente reperibili da noi e poi pubblicare i risultati in modo che diventino patrimonio collettivo, ma forse sono legato a un antiquato senso di pubblicità del sapere scientifico e tecnologico che oggi non è più di moda.
Si trovano facilmente tappi da 11cm da Brico. Penso che possa essere un buon compromesso.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 1vr005 - 12 Settembre 2021, 10:25:55
Ah, circa la pazienza, l'RG213 è molto scomodo, ma è facile da manipolare l'RG58. Si possono predisporre tot file di fori paralleli su un tubo per metterci le fascette e far variare via via il numero di spire.
La mia vita residua è troppo breve per fare questo. Se qualcuno lo farà, spero che pubblichi i risultati.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 1vr005 - 12 Settembre 2021, 10:27:16
Si trovano facilmente tappi da 11cm da Brico. Penso che possa essere un buon compromesso.

Ma ci stanno 5 spire di cavo da 11 mm? Cioè sono larghi almeno 5,5 cm più spazio per i fori delle fascette più almeno uno per passarci una vite e fissarlo al dado saldato di un collare fissato al tubo di supporto del dipolo?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 12 Settembre 2021, 10:28:55
Ma ci stanno 5 spire di cavo da 11 mm? Cioè sono larghi almeno 5,5 cm più spazio per i fori delle fascette più almeno uno per passarci una vite e fissarlo al dado saldato di un collare fissato al tubo di supporto del dipolo?

Si, sul thread della guida t2lt lo hanno usato con successo.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 12 Settembre 2021, 10:30:10
Ecco una foto del dipolo e della GP VR6 Gold

(https://i.postimg.cc/68CggwjG/P-20210912-084918.jpg) (https://postimg.cc/68CggwjG)
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: i5wnn - 12 Settembre 2021, 10:31:20
Si, sul thread della guida t2lt lo hanno usato con successo.
Sarò controcorrente ma se non unisci la massa è funziona vuol dire che usi solo uno stilo inclinato e non un dipolo. Verifica le connessioni dei PL e dei bracci del dipolo.

inviato ANE-LX1 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 12 Settembre 2021, 10:45:53
Sarò controcorrente ma se non unisci la massa è funziona vuol dire che usi solo uno stilo inclinato e non un dipolo. Verifica le connessioni dei PL e dei bracci del dipolo.

inviato ANE-LX1 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)


No, adesso è tutto collegato correttamente. Aumentando l'apertura di un braccio si è risolto il problema della ricezione e non riscontro più la stranezza rilevata ieri. Probabilmente i bracci non simmetrici causavano il problema.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: M74 - 12 Settembre 2021, 10:50:32
Per me la grondaia (se è in metallo) così vicina e parallela sotto al dipolo ti può creare un bel po' di problemi, tipo un angolo di radiazione buono per comunicare solo con gli aerei in volo.
Però si fa quel che si può, se riesci ad alzarlo ad almeno mezz'onda dalla grondaia dovrebbe andare meglio (non manca molto, un paio di metri ad occhio).
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 12 Settembre 2021, 11:45:36
effettivamente mi sarei dovuto segnare i risultati ottenuti sui vari diametri, ma erano tentativi senza alcuna fiducia fatti a perdita di tempo mentre ero in vacanza, non sono molto affidabile come sperimentatore.
il tappo da 11 cm indicato da BarboneNet è perfetto, però il tubo in PVC si trova gratis.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 12 Settembre 2021, 12:26:51
Per me la grondaia (se è in metallo) così vicina e parallela sotto al dipolo ti può creare un bel po' di problemi, tipo un angolo di radiazione buono per comunicare solo con gli aerei in volo.
Però si fa quel che si può, se riesci ad alzarlo ad almeno mezz'onda dalla grondaia dovrebbe andare meglio (non manca molto, un paio di metri ad occhio).
Eh si la grondaia è in metallo! Alzare altri 2m non é semplice: oltre ad utilizzare una canna più alta(facile) bisogna poi trovare dei punti di ancoraggio più alti per i bracci, altrimenti l'angolo poi sarebbe troppo stretto. Bisognerebbe usare altre 2 canne più basse per ancorare i bracci, ma in quel posto non mi viene semplice.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: -E.N.I.G.M.A- - 12 Settembre 2021, 14:26:00

Quanta importanza date al CHOKE ! 

Sappiate che se un'antenna funziona in maniera corretta NON NECESSITA DI ALUN CHOKE ! 

Se dovete fare il CHOKE per farla funzionare allora c'è qualcosa che non va.


Saluti.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 1KT01 - 12 Settembre 2021, 14:45:09
Quanta importanza date al CHOKE ! 

Sappiate che se un'antenna funziona in maniera corretta NON NECESSITA DI ALUN CHOKE ! 

Se dovete fare il CHOKE per farla funzionare allora c'è qualcosa che non va.


Saluti.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 12 Settembre 2021, 15:11:50
Sappiate che se un'antenna funziona in maniera corretta NON NECESSITA DI ALUN CHOKE ! 

non c'è nulla di meglio di una bella affermazione apodittica per ravvivare una pigra domenica di fine estate.

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=46281.msg521915#msg521915

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=75387.msg791766#msg791766

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=75387.msg792257#msg792257
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: -E.N.I.G.M.A- - 12 Settembre 2021, 15:25:43
non c'è nulla di meglio di una bella affermazione apodittica per ravvivare una pigra domenica di fine estate.

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=46281.msg521915#msg521915

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=75387.msg791766#msg791766

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=75387.msg792257#msg792257


Anch'io posso scrivere quello che voglio su un forum.

I libri ed i testi VERI di elettronica sono altri.

Saluti.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: dattero - 12 Settembre 2021, 15:41:04

Anch'io posso scrivere quello che voglio su un forum.

giustissimo , ma bisogna anche documentare le proprie affermazioni.

quindi se io scrivo :" il dipolo non è una antenna" !!
non dico perchè , non aggiungo altro, è così e basta perchè posso scrivere quello che voglio!! anch'io.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Aquila Fr - 12 Settembre 2021, 15:47:13
il choke l' ha inventato un boscaiolo di Frosinone...
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: -E.N.I.G.M.A- - 12 Settembre 2021, 15:48:34
giustissimo , ma bisogna anche documentare le proprie affermazioni.

quindi se io scrivo :" il dipolo non è una antenna" !!
non dico perchè , non aggiungo altro, è così e basta perchè posso scrivere quello che voglio!! anch'io.

Esatto. Tra l'altro capendo quello che è scritto in quei 3D evince che nel dipolo a mezz'onda (di cui qui si parla) il choke non è particolarmente importante.

riporto di seguito il passaggio:

"...Ad esempio, nel caso del dipolo standard a mezz'onda, la corrente è tremendamente attratta dai rami del dipolo e poco dal coassiale: per questo molti lavorano senza balun e non si sono mai accorti di niente. Basta un po' di induttanza per scoraggiarla del tutto...."


Oltre che riportare link a caso andrebbero anche letti e CAPITI, perchè stiamo dicendo la stessa cosa.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: dattero - 12 Settembre 2021, 15:56:06
Esatto. Tra l'altro capendo quello che è scritto in quei 3D evince che nel dipolo a mezz'onda (di cui qui si parla) il choke non è particolarmente importante.

riporto di seguito il passaggio:

"...Ad esempio, nel caso del dipolo standard a mezz'onda, la corrente è tremendamente attratta dai rami del dipolo e poco dal coassiale: per questo molti lavorano senza balun e non si sono mai accorti di niente. Basta un po' di induttanza per scoraggiarla del tutto...."


Oltre che riportare link a caso andrebbero anche letti e CAPITI, perchè stiamo dicendo la stessa cosa.
ma quando la corrente è "tremendamente " attratta  ?? Sempre??
centro banda?? e alle estremità???
prendiamo i 15 metri dove  abbiamo 0.35 Mhz di banda utilizzabile , credi che le correnti rimangono attratte in egual misura sempre??
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: -E.N.I.G.M.A- - 12 Settembre 2021, 16:26:41
ma quando la corrente è "tremendamente " attratta  ?? Sempre??
centro banda?? e alle estremità???
prendiamo i 15 metri dove  abbiamo 3.5 Mhz di banda utilizzabile , credi che le correnti rimangono attratte in egual misura sempre??

Ancora leggete senza capire. Riporto un altro pezzo di post:

"Il balun in tensione ha un paio di vantaggi sul quello in corrente:
1) le sue prestazioni sono uniformi su tutta la banda che, di solito, è più ampia di quella del balun in corrente; infatti, una volta che ha reso equipotenziale il percorso common mode, il balun in tensione ha tolto il percorso common mode dall'equazione. Invece il balun in corrente ha un valore di impedenza che varia con la frequenza; in particolare, i balun in corrente sfruttano l'autorisonanza dell'induttanza che però non ha banda larghissima.
2) i balun in tensione hanno un funzionamento più prevedibile: dato che la loro funzione si concretizza nel dispositivo stesso. Quelli in corrente sono invece induttanze in serie ad un ramo d'antenna ignoto e variabile (il coassiale ecc.) e sono parte di un sistema d'antenna complessivo che a volte frega. Ci sono condizioni in cui l'induttanza del choke messa in quel punto ha l'effetto contrario di aumentare le correnti di modo comune. In altre parole, l'efficacia del balun in corrente è più variabile in base alle circostanze locali di quella del balun in tensione.


Ho messo in grassetto le parti salienti.

Il CHOKE (da quanto evince dal testo POSTATO DA VOI) ha grosse criticità, in particolar modo dovendo lavorare per l'appunto con larghezze di banda notevoli.


Ripeto, non ho citato io quelle fonti.


Saluti.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 12 Settembre 2021, 16:39:38
c'è un già qualche differenza rispetto alla ghigliottina di poco sopra.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: dattero - 12 Settembre 2021, 16:58:02
Il CHOKE (da quanto evince dal testo POSTATO DA VOI) ha grosse criticità, in particolar modo dovendo lavorare per l'appunto con larghezze di banda notevoli.
Saluti.
qui ti dò pienamente ragione , un choke a larga banda non funzionza dovere, ma si intende come banda larga che copre(dovrebbe) uno porzione HF di 2, 3, 4, bande .
In questo topic si  parla di una singola banda (il termine banda crea confusione) 27Mhz (11 metri).
Il choke non è neccessario, non è indispensabile, il suo compito lo sappiamo tutti qual 'è .
Se avessimo la possibilità di installare un dipolo V appeso nel nulla , con una linea coassiale perfetta , senza perdite, impedenza perfetta, allora il choke (balun in corrente) non servirebbe.
Se l'antenna ne ha bisogno per funzionare , probabilmente si è in determinate condizioni non si può fare altro.
La tua affermazione ""Sappiate che se un'antenna funziona in maniera corretta NON NECESSITA DI ALCUN CHOKE ! "" dice tutto e non dice niente.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: -E.N.I.G.M.A- - 12 Settembre 2021, 17:17:41
qui ti dò pienamente ragione , un choke a larga banda non funzionza dovere, ma si intende come banda larga che copre(dovrebbe) uno porzione HF di 2, 3, 4, bande .
In questo topic si  parla di una singola banda (il termine banda crea confusione) 27Mhz (11 metri).
Il choke non è neccessario, non è indispensabile, il suo compito lo sappiamo tutti qual 'è .
Se avessimo la possibilità di installare un dipolo V appeso nel nulla , con una linea coassiale perfetta , senza perdite, impedenza perfetta, allora il choke (balun in corrente) non servirebbe.
Se l'antenna ne ha bisogno per funzionare , probabilmente si è in determinate condizioni non si può fare altro.
La tua affermazione ""Sappiate che se un'antenna funziona in maniera corretta NON NECESSITA DI ALCUN CHOKE ! "" dice tutto e non dice niente.

Infatti è proprio quella la chiave di lettura dell'intero discorso, ma mi rendo conto che non è chiaro per tutti.

Tra l'altro è anche la risposta al "problema" segnalato dall'utente "frecci@nera" nel post n. #371 DI BEN  2 PAGINE FA !   

Inoltre leggendo e capendo quei link postati a inizio pagina c'è anche spiegata la motivazione della questione che allontanando i bracci del dipolo la situazione "ricezione" migliori.

Vi lascio arrovellarvi sui choke, spire, diametro etc..

Saluti.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: dattero - 12 Settembre 2021, 17:39:39
l'unica cosa che mi dispiace di questo Forum , aperto a tutti ,è che quando intervengo con il poco sapere (ho ancora tantissimo da imparare) è il non sapere con chi stò "discutendo" , in senso buono.
Per il resto basta arrivare ad un dunque!!
Quindi possiamo concludere che l'inventore/scopritore  del choke poteva prendersi un caffè corretto grappa al posto di scervellarsi, e a tutti i futuri installatori di antenne dimenticatevi del balun in corrente, non serve a niente.

Scherzosamente da iz2ogg, Gino.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Geremia - 12 Settembre 2021, 18:02:46
Forse qualcuno non ha mai sentito parlare di linee di alimentazione sbilanciate come il cavo coassiale che alimenta antenne bilanciate come il dipolo.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: -E.N.I.G.M.A- - 12 Settembre 2021, 18:06:21
l'unica cosa che mi dispiace di questo Forum , aperto a tutti ,è che quando intervengo con il poco sapere (ho ancora tantissimo da imparare) è il non sapere con chi stò "discutendo" , in senso buono.
Per il resto basta arrivare ad un dunque!!
Quindi possiamo concludere che l'inventore/scopritore  del choke poteva prendersi un caffè corretto grappa al posto di scervellarsi, e a tutti i futuri installatori di antenne dimenticatevi del balun in corrente, non serve a niente.

Scherzosamente da iz2ogg, Gino.

Come tutte le cose bisogna capire QUANDO e DOVE usarle.

Su un dipolo non è il choke quello che serve, così come non serve ad una verticale con un piano di terra idoneo.

Al contrario su una TL2T o una Gain Master è indispensabile proprio per com'è fatta l'antenna e per i suoi principi progettuali di funzionamento.

Su una long wire si può usare il choke per decidere quanto cavo coassiale usare come contrappeso, fermo restando che persiste il "problema" che più si scende di frequenza più il taglio è critico, ma ci sono alcuni escamotages per far fronte a questa criticità.


Quindi possiamo concludere che l'inventore/scopritore del choke più che prendersi un caffè corretto grappa al posto di scervellarsi ha fatto bene a "esporlo" al mondo; Ma STA A NOI CAPIRE QUANDO USARLO E QUANDO NO ! (Come scritto sempre nelle vostre fonti riportate sopra a volte può essere persino deleterio).


Come sempre bisogna conoscere ed usare il buon senso nelle cose, perchè come dice sempre un mio collega "chi conosce sceglie, chi non conosce CREDE di poter scegliere"


Saluti.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Geremia - 12 Settembre 2021, 19:16:45
Non sono in accordo con la prima affermazione sul dipolo alimentato con cavo coassiale, infatti quel poco di induttanza e' proprio il ....., per il resto ci sei quasi.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 12 Settembre 2021, 22:05:45
ora che ti sei sfogato, ci riesci a spiegare cosa ci sia di sbagliato nell'uso del choke nel caso specifico?
perché sei partito da lontano hai fatto un lungo giro ma sei arrivato dove stavamo prima.
(nel caso specifico si è scoperto che il problema era nella geometria del dipolo)
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: M74 - 12 Settembre 2021, 23:52:37
Eh si la grondaia è in metallo! Alzare altri 2m non é semplice: oltre ad utilizzare una canna più alta(facile) bisogna poi trovare dei punti di ancoraggio più alti per i bracci, altrimenti l'angolo poi sarebbe troppo stretto. Bisognerebbe usare altre 2 canne più basse per ancorare i bracci, ma in quel posto non mi viene semplice.
Se puoi usare due canne tanto vale che lo fai a V non rovesciata come ho fatto quello in qualche pagina prima.
Hai un punto solo di aggancio e come prestazioni non c'è molta differenza.
In allegato ti metto il confronto dei due simulati, il rosso è a V ed il nero a V invertita.
Va leggermente meglio quello a V invertita ma non penso percettibile se non in installazioni a regola d'arte (c'è ben altro che crea problemi prima di arrivarci).
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 13 Settembre 2021, 00:08:05
Se puoi usare due canne tanto vale che lo fai a V non rovesciata come ho fatto quello in qualche pagina prima.
Hai un punto solo di aggancio e come prestazioni non c'è molta differenza.
In allegato ti metto il confronto dei due simulati, il rosso è a V ed il nero a V invertita.
Va leggermente meglio quello a V invertita ma non penso percettibile se non in installazioni a regola d'arte (c'è ben altro che crea problemi prima di arrivarci).
Grazie per i grafici, ma sei sicuro che quello a V abbia dimensioni corrette? Vedo SWR 1.32. Ho sempre pensato che il dipolo a V normale vada meglio, anche perché a parità di supporto i bracci raggiungono un'altezza più elevata. Ho in progetto di farne uno, ho già dei tondini di alluminio...devo solo trovare il supporto isolante. Mi devo procurare un tagliere di plastica resistente 😂
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: M74 - 13 Settembre 2021, 00:14:29
Le simulazioni le ho fatte al volo e non ho cercato il pelo nell'uovo...può essere che si fa andare uguale o meglio ma tanto poi in pratica rimane sempre da provare.
Il tagliere in plastica è il non plus ultra per quel lavoro, lo trovi dai cinesi a pochi spicci.
Le U filettate anche si trovano facilmente nei brico o nelle ferramente, il resto è solo lavoro di pazienza.
Per me ti conviene farlo, per la 27 non è enorme ed è molto più comodo da fissare (un punto solo).
Quello invertito è più comodo scendendo in frequenza per via che le dimensioni diventano imponenti.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: -E.N.I.G.M.A- - 13 Settembre 2021, 01:57:04
Non sono in accordo con la prima affermazione sul dipolo alimentato con cavo coassiale, infatti quel poco di induttanza e' proprio il ....., per il resto ci sei quasi.

Infatti.

Anch'io non concordo ASSOLUTAMENTE con il dipolo alimentato direttamente dalla linea coassiale, ho solo riportato quanto scritto dall'autore dei 3d relativi ai link sopra citati, non è certo roba scritta da me!.

Il dipolo necessita di un altro "accorgimento" per funzionare a modo.

Un'immagine vale più di mille parole.

Saluti.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 13 Settembre 2021, 08:31:24
OT: ultimamente si nota una certa "tracimazione" dei modi di argomentare tipici di ari fidenza; con tutto il rispetto, perché non li lasciate lì?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: Geremia - 13 Settembre 2021, 17:17:54
Probabilmente con quell'immagine si vuole mostrare come il campo irradiato non e' uniforme a causa della mancanza di un balun 1:1 (unbal 1:1 a seconda del lato da cui si guarda).
Questo e' un forum dove ognuno dice la sua con le competenze confrontandole con quelle degli altri, pertanto non arrabbiatevi e non ergetevi a paladini della conoscenza, tanto c'e' sempre qualcun altro che ne sa piu' di voi.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: -E.N.I.G.M.A- - 13 Settembre 2021, 17:39:56
Probabilmente con quell'immagine si vuole mostrare come il campo irradiato non e' uniforme a causa della mancanza di un balun 1:1 (unbal 1:1 a seconda del lato da cui si guarda).
Questo e' un forum dove ognuno dice la sua con le competenze confrontandole con quelle degli altri, pertanto non arrabbiatevi e non ergetevi a paladini della conoscenza, tanto c'e' sempre qualcun altro che ne sa piu' di voi.

Ti meriti un applauso solo per queste poche righe, ma cosa ci vuoi fare questo forum ha le sue dinamiche interne oramai 


Comunque sei molto preparato e perspicace, infatti senza 1:1 il lobo è assolutamente asimmetrico e "spostato" verso il polo caldo, per non parlare delle c.d.m.c. sul cavo, etc..

Mi fa piacere che ci sia qualcuno che finalmente abbia interiorizzato e compreso a fondo l'argomento senza citare inutili discussioni che ,tra l'altro, non sono state nemmeno comprese


Saluti.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: kz - 13 Settembre 2021, 17:42:00
Ovvero ci vuole consigliare l'uso di un balun 1:1 in corrente o in tensione che però non deve essere assolutamente un choke avvolto in aria, ho capito bene?
Però adesso gli tocca spiegare perché e che differenza ci sia tra un balun in corrente  o in tensione e un choke avvolto in aria.

PS: non sarà un ritorno del mitico "simmetrizzatore"?
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 1vr005 - 13 Settembre 2021, 18:30:45
Per me la grondaia (se è in metallo) così vicina e parallela sotto al dipolo ti può creare un bel po' di problemi, tipo un angolo di radiazione buono per comunicare solo con gli aerei in volo.
Però si fa quel che si può, se riesci ad alzarlo ad almeno mezz'onda dalla grondaia dovrebbe andare meglio (non manca molto, un paio di metri ad occhio).

Secondo una rapida simulazione in MMANA nella quale aggiungo un tubo da 200 mm lungo 10 metri circa 4 metri sotto il vertice del dipolo e con centro sotto il punto di alimentazione, pare di no. Le variazioni mi risultano minime. Forse con un dipolo i cui bracci vanno molto più vicini alla gronda, ma con un paio di metri di distanza fra gli estremi del dipolo e la gronda non mi aspetterei brutte sorprese.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: M74 - 13 Settembre 2021, 20:50:17
Secondo una rapida simulazione in MMANA nella quale aggiungo un tubo da 200 mm lungo 10 metri circa 4 metri sotto il vertice del dipolo e con centro sotto il punto di alimentazione, pare di no. Le variazioni mi risultano minime. Forse con un dipolo i cui bracci vanno molto più vicini alla gronda, ma con un paio di metri di distanza fra gli estremi del dipolo e la gronda non mi aspetterei brutte sorprese.
Avevo fatto pure io quella prova li con risultati simili, però bisogna considerare che la grondaia al 99% è collegata a massa da cui non so quanto sia fedele alla realtà la simulazione.
Mi sa che essendo proprio sotto ai bracci fa lavorare il dipolo come se fosse ad un altezza molto minore (oltretutto il metallo della grondaia conduce meglio di terreno e muratura).
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 1vr005 - 15 Settembre 2021, 19:38:18
Avevo fatto pure io quella prova li con risultati simili, però bisogna considerare che la grondaia al 99% è collegata a massa da cui non so quanto sia fedele alla realtà la simulazione.
Mi sa che essendo proprio sotto ai bracci fa lavorare il dipolo come se fosse ad un altezza molto minore (oltretutto il metallo della grondaia conduce meglio di terreno e muratura).
Ho iniziato a modellare un dipolo a V invertita con vertice a 9 metri da terra, a 7 metri da terra una gronda da 20 cm orizzontale e lunga 20 metri, esattamente sotto  il vertice un tubo che va a terra, ma mi sono scocciato prima di modellare una trentina di metri di maglia fitta di wire al suolo in corto con il tubo che scende dalla gronda e ho lasciato perdere. Continuo a dubitare che ci sia qualche effetto sostanziale ma non c'è evidenza modellistica. Ho provato a impostare il suolo come perfect in sostituzione della maglia a terra e pare non cambiare niente ma non so se MMANA in quel caso modelli la terra come una lastra metallica in corto col tubo che scende dalla gronda. A onor del vero sarebbe più rilevante poter modellare un tetto di cemento o pignatte (o come da me, pignatte con sopra gettata di cemento) con qualche tondino di metallo ma questo MMANA pare non poterlo fare.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: M74 - 15 Settembre 2021, 23:54:29
Ho iniziato a modellare un dipolo a V invertita con vertice a 9 metri da terra, a 7 metri da terra una gronda da 20 cm orizzontale e lunga 20 metri, esattamente sotto  il vertice un tubo che va a terra, ma mi sono scocciato prima di modellare una trentina di metri di maglia fitta di wire al suolo in corto con il tubo che scende dalla gronda e ho lasciato perdere. Continuo a dubitare che ci sia qualche effetto sostanziale ma non c'è evidenza modellistica. Ho provato a impostare il suolo come perfect in sostituzione della maglia a terra e pare non cambiare niente ma non so se MMANA in quel caso modelli la terra come una lastra metallica in corto col tubo che scende dalla gronda. A onor del vero sarebbe più rilevante poter modellare un tetto di cemento o pignatte (o come da me, pignatte con sopra gettata di cemento) con qualche tondino di metallo ma questo MMANA pare non poterlo fare.
Mah io con le simulazioni mi fermo ben prima, se non altro perché conosco troppo poco il programma.
Che però la gronda sotto possa creare problemi non la vedo improbabile, potrebbe essere anche d'aiuto combinando regolazioni e botta di culo.
Penso che oltre un certo punto si fa prima a provare che a simulare situazioni reali con molte variabili.
Quando una volta si regolavano a caso le corna delle tv portatili qualche risultato lo si otteneva sempre, probabilmente andando ad esaminare "radiotecnicamente" il come rimaneva un mistero...
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 1vr005 - 28 Settembre 2021, 18:28:21
Si trovano facilmente tappi da 11cm da Brico. Penso che possa essere un buon compromesso.
Aggiornamento. In un negozio di materiali per l'edilizia qui vicino, mi sono fatto prestare dal commesso un metro a nastro, ho armeggiato un po' nelle ceste dei tappi per i tubi di scarico, e fra quelli da 11 cm ne ho estratti due da 10,8 cm, che sono appunto i 4.25 pollici della tabella che circola. 
Mi sono costati la bella cifra di 5,35€ (in tutto) 
Sto per ricacciare su la Sirio GPS 27 e stavolta le faccio un choke.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 28 Settembre 2021, 19:09:55
Aggiornamento. In un negozio di materiali per l'edilizia qui vicino, mi sono fatto prestare dal commesso un metro a nastro, ho armeggiato un po' nelle ceste dei tappi per i tubi di scarico, e fra quelli da 11 cm ne ho estratti due da 10,8 cm, che sono appunto i 4.25 pollici della tabella che circola. 
Mi sono costati la bella cifra di 5,35€ (in tutto)
Sto per ricacciare su la Sirio GPS 27 e stavolta le faccio un choke.
Questa è una bellissima notizia! Anch'io volevo passare da un negozio di idraulica/edilizia per chiedere! Grazie per averlo condiviso!
Mi interessa sapere come si comporta la Sirio GPS 1/2, volevo prenderla pure io ed ero indeciso tra questa e la GPE 5/8 accorciata(stesso prezzo della GPS ma più guadagno dichiarato) o la new tornado 5/8 reali.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: 1vr005 - 28 Settembre 2021, 19:31:29
Questa è una bellissima notizia! Anch'io volevo passare da un negozio di idraulica/edilizia per chiedere! Grazie per averlo condiviso!
Mi interessa sapere come si comporta la Sirio GPS 1/2, volevo prenderla pure io ed ero indeciso tra questa e la GPE 5/8 accorciata(stesso prezzo della GPS ma più guadagno dichiarato) o la new tornado 5/8 reali.


In estrema sintesi, la GPS 27 è più leggera di una 5/8 e richiede pali meno robusti a pari altezza (o, a pari robustezza, ti consente di andare più in alto). Come rendimento, ho qualche confronto con la Mantova Turbo sul locale di pochi chilometri usando nello steso punto lo stesso palo e lo stesso cavo, e il risultato era in genere un mezzo punticino di segnale in meno. Con pioggia battente saliva il QRN e sentivo vere e proprie intense pernacchie tanto come con la Mantova Turbo, il tutto senza rf-choke. Chissà se mettendone uno si risolve questo problema.
Francamente, nel 2021, anziché prendere un'antenna 1/2 onda di 30 e più anni fa come la GPS 27, sarei curioso di provarne una recente come la Grazioli HW10V, che però per quanto bene sia fatta mi pare un po' caretta. Io rimetto su la GPS 27 perché ce l'ho già qui, ho ancora qui quella che ho acquistato e usato per uso portatile a inizio anni Novanta.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 28 Settembre 2021, 19:53:36
In estrema sintesi, la GPS 27 è più leggera di una 5/8 e richiede pali meno robusti a pari altezza (o, a pari robustezza, ti consente di andare più in alto). Come rendimento, ho qualche confronto con la Mantova Turbo sul locale di pochi chilometri usando nello steso punto lo stesso palo e lo stesso cavo, e il risultato era in genere un mezzo punticino di segnale in meno. Con pioggia battente saliva il QRN e sentivo vere e proprie intense pernacchie tanto come con la Mantova Turbo, il tutto senza rf-choke. Chissà se mettendone uno si risolve questo problema.
Francamente, nel 2021, anziché prendere un'antenna 1/2 onda di 30 e più anni fa come la GPS 27, sarei curioso di provarne una recente come la Grazioli HW10V, che però per quanto bene sia fatta mi pare un po' caretta. Io rimetto su la GPS 27 perché ce l'ho già qui, ho ancora qui quella che ho acquistato e usato per uso portatile a inizio anni Novanta.
Beh la grazioli è una bellissima antenna sia dal punto di vista meccanico che elettrico. Ma è pur vero che costa 3 volte una GPS o GPE! A meno di non dover utilizzare potenze importanti ne vale veramente la pena?
Io stavo cercando un'antenna leggera che possa andare bene senza dover utilizzare pali importanti e con prestazioni migliori della mia attuale GP 1/4 d'onda VR6 gold (che non è malaccio installata in alto)
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: urri - 28 Settembre 2021, 22:38:10
Citazione
sarei curioso di provarne una recente come la Grazioli HW10V, che però per quanto bene sia fatta mi pare un po' caretta.

Prova la mezz'onda della Grazioli è un ottimo compromesso, io mi trovo molto bene.
 (https://www.rogerk.net/forum/index.php?action=reporttm;topic=135.430;msg=820982)
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: HAWK - 29 Settembre 2021, 21:49:32
@ FRECCI@NERA, dove hai trovato la VR6 ?
Nuova, oppure era di vecchio acquisto...

Grazie.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 29 Settembre 2021, 23:48:06
@ FRECCI@NERA, dove hai trovato la VR6 ?
Nuova, oppure era di vecchio acquisto...

Grazie.
Vecchio acquisto del 2002…ed è stata montata circa 5 anni in totale, quindi è ancora in buone condizioni. Ci ho fatto buoni collegamenti locali e anche un bel po' di dx in Europa.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ri-"ottone" - 30 Settembre 2021, 09:42:40
73 a tutti,

Sigma GP VR6M/Gold e Sigma GP84M montate alte (cioè 10 metri di palo e distanti da tetto e circondario), sono state tra le migliori antenne possedute:
a dispetto del guadagno di 0 dBd (che poi sappiamo dipendere dalla distanza dal tetto in cemento/suolo), hanno rapporto segnale/rumore molto molto buono e migliore sia delle 5/8 che della mia attuale 1/2 onda e in definitiva consentono alle volte di ascoltare e comprendere il segnalino che altre antenne più blasonate non consentono.
Sono pure cortocircuitate.

Da cercare, trovare e usare subito secondo me.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 30 Settembre 2021, 10:28:43
73 a tutti,

Sigma GP VR6M/Gold e Sigma GP84M montate alte (cioè 10 metri di palo e distanti da tetto e circondario), sono state tra le migliori antenne possedute:
a dispetto del guadagno di 0 dBd (che poi sappiamo dipendere dalla distanza dal tetto in cemento/suolo), hanno rapporto segnale/rumore molto molto buono e migliore sia delle 5/8 che della mia attuale 1/2 onda e in definitiva consentono alle volte di ascoltare e comprendere il segnalino che altre antenne più blasonate non consentono.
Sono pure cortocircuitate.

Da cercare, trovare e usare subito secondo me.
La mia VR6 l'ho ri-montata da 1 mesetto in campagna ad un'altezza di circa 7m dal terreno(palo e punto di alimentazione con inizio stelo, i radiali stanno qualche metro più in basso) . Fra l'altro attorno non è  libero (davanti, a nord-ovest, ho il mare a circa 3km, a sud-est ho una montagna molto alta (oltre 1100m) a circa 5km, est montagna 800m a 5km, ovest monte a 16km circa di 900m) e nonostante tutto la resa è veramente buona, soprattutto verso nord, unica zona completamente aperta. Allego la mappa, il punto è identificato dal marker rosso.

(https://i.postimg.cc/sBb4zx3Y/mappa.png) (https://postimg.cc/sBb4zx3Y)
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: HAWK - 30 Settembre 2021, 10:48:11
Con codesta VR6M, normale, non Gold, ho girato tutti i continenti...e senza lineari e 12 watt SSB.

Su palo da 6 metri, a 200 metri dal mare…

Una ottima antenna GP...devo dire, allora mandai i complimenti scritti alla Sigma.
Un peccato non sia prodotta sempre.

73'.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: frecci@nera - 30 Settembre 2021, 11:01:45
Con codesta VR6M, normale, non Gold, ho girato tutti i continenti...e senza lineari e 12 watt SSB.

Su palo da 6 metri, a 200 metri dal mare…

Una ottima antenna GP...devo dire, allora mandai i complimenti scritti alla Sigma.
Un peccato non sia prodotta sempre.

73'.
Già fra l'altro la mia ha lo stelo un po' piegato dallo scirocco ma resiste alla grande. Il vantaggio di questa antenna è anche il peso ridotto e la poca superficie esposta al vento
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ri-"ottone" - 30 Settembre 2021, 11:08:30
La mia VR6 l'ho ri-montata da 1 mesetto in campagna ad un'altezza di circa 7m dal terreno(palo e punto di alimentazione con inizio stelo, i radiali stanno qualche metro più in basso) . Fra l'altro attorno non è  libero (davanti, a nord-ovest, ho il mare a circa 3km, a sud-est ho una montagna molto alta (oltre 1100m) a circa 5km, est montagna 800m a 5km, ovest monte a 16km circa di 900m) e nonostante tutto la resa è veramente buona...
Per altezza e distanza, intendevo dagli ostacoli nel near-field.
Eventuali colline/montagne disturberebbero in ogni caso qualsiasi antenna per i collegamenti "di terra".
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: ri-"ottone" - 30 Settembre 2021, 11:11:42

Su palo da 6 metri, a 200 metri dal mare…

La distanza da terra ridotta per la GP, specie per quella a bassa impedenza come la VR6M e la GP84M, alza molto gli angoli all'orizzonte (o angoli di massima radiazione, che dir si voglia) - vedere simulazioni per avere una idea a riguardo - e aumenta le perdite per assorbimento, ma non impedisce, in assoluto, di fare comunque ottimi collegamenti, specie in riflessione ionosferica.


In generale io mi riferivo alla sua bassa soglia di rumore, che unita ad un montaggio molto alto, consente per via di terra ottimi collegamenti e spesso, consente di ascoltare segnali che con le 5/8 e 1/2 talvolta non vengono ascoltati.

73
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: HAWK - 30 Settembre 2021, 16:31:03
Si Ottone, alla semplice, posso ricordare che facevo collegamenti a media e lunga distnza, dove altra stazione con una verticale C.T.E tipo Mercury prima e Skylab 27 poi, a 400 metri dalla mia, non sentiva nulla...io sì ed anche bene.
Grazie mille.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: FabriBCL - 15 Ottobre 2021, 10:02:00
Prima ho scritto un post sulle mie recenti esperienze con filari, compreso un dipolo a mezz'onda. Ho visto che alla fine sono uscito dal topic, quindi ne apro uno nuovo.
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: AZ6108 - 22 Novembre 2021, 17:35:30
Prima ho scritto un post sulle mie recenti esperienze con filari, compreso un dipolo a mezz'onda. Ho visto che alla fine sono uscito dal topic, quindi ne apro uno nuovo.

Arrivo in ritardo ma ... per quanto riguarda il dipolo occhio all'altezza alla quale lo installi, in TEORIA più è alto meglio è... in TEORIA, ma in pratica le cose non stanno esattamente così

http://www.n3fjp.com/antennas/dipoles.html

il tizio di cui sopra si è preso la briga di fare una serie di esperimenti ed i risultati sembrano indicare che un dipolo posto a 60% della lunghezza d'onda dal suolo offre le prestazioni migliori, potrebbe valere la pena fare qualche prova
Titolo: Re:Dipolo 27
Inserito da: FabriBCL - 22 Novembre 2021, 18:05:54
Ho visto che alla fine sono uscito dal topic, quindi ne apro uno nuovo.
In realtà non so come possa essere finito qui questo mio commento, probabilmente avevo bevuto
Se possibile cancellatelo, insieme a questo.