Autore Topic: STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.  (Letto 1002 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2768
  • Applausi 136
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
In altro forum, c'è stata una discussione in merito, nella quale, i soliti O.M. sempre gli stessi, negano e ignorano le norme stesse, adducendo la loro personale interpretazione, come sono le regole, non come sono scritte.

A fronte di tanta chiacchiera, ed essendo sicuro delle mie conoscenze, ho chiesto e mi sono fatto tra virgolette certificare dal MiSE la questione.

Per trasmettere da nautica, non serve il Certificato Limitato di Radiofonista, per usare ivi radio amatoriali su bande amatoriali.

Risposta avuta stamattina e ritengo utile, postarla anche su Roger Kappa, forum a pari merito radiantistico; è proprio vero che non basta avere fatto un esame per operatori radio, per avere la scienza in mano, come qualcuno crede...metto il link della discussione, così che farete una valutazione di determinati sapienti O.M.

http://www.arifidenza.it/Forum/topic.asp?TOPIC_ID=370398

La risposta ufficiale:


Offline IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 768
  • Applausi 30
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #1 il: 07 Agosto 2020, 12:42:27 »
Sicuramente le leggi italiane non brillano per chiarezza e assenza di contraddizioni e capita anche che Ministre e Ministri emananino circolari in palese contraddizione con la legge.

Addirittura c'è una legge che disciplina la difficoltà di interpretazione delle leggi [emoji1]

73 Rosario


Offline IV3FNK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 274
  • Applausi 15
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IV3FNK
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #2 il: 07 Agosto 2020, 14:14:58 »
È da un po' che, preso dalla disperazione, non seguo più quel forum ma vedo che le cose sono ancora uguali


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3929
  • Applausi 147
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #3 il: 07 Agosto 2020, 18:18:29 »
E hai pure dovuto chiedere un chiarimento ufficiale?!
Tutto questo perché esiste chi crede di poter trasmettere in banda nautica con un apparato radioamatoriale fuori banda e senza certificato limitato?
Roba da matti!
Il certificato limitato di radiotelefonista viene rilasciato a ogni cittadino che ne faccia richiesta e che sia in regola con i blandissimi requisiti: non è nemmeno necessario indicare la nave o l'apparato, stare a cercare il cavillo per eluderlo è veramente ridicolo!

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2768
  • Applausi 136
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #4 il: 07 Agosto 2020, 18:42:13 »
Che dirti, KZ, il 3D prosegue, di là, facendo le punte alle matite...a mio insignificante parere solo per pura presa di posizione, abitudine "strana" ma occorrente nel mondo HAM...italiano.

Mi metto un camice bianco, ecco che ho per incanto la scienza infusa...del medico…(esempio). 
Ovvero non basta aver una patente per essere O.M. con tutti i crismi.

Sono sempre di un parere, sbagliato o giusto non saprei;
se con gli esami di tecnica, facessero dei test psico attitudinali,. il mondo dei Radioamatori in Italia sarebbe ridotto a meno della metà...per cui ancora oggi, non capisco il voler esercitare una attività, senza recepire le norme apposite, ritorcendole ad interpretazioni personali e andare fuori legge, credo ancora di più che sia più dignitoso fare altro che la radio.

Un caro saluto e applausi per le repliche che condivido in pieno.
« Ultima modifica: 07 Agosto 2020, 18:44:33 da IZ1PNY »


Offline Arctic

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 412
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #5 il: 08 Agosto 2020, 08:47:00 »
.... domanda, che mi farà passare certamente da CRETINO:

mi sono letto "quasi" interamente il THREAD postato da IZ1PNY sull'ARI di FIDENZA

questo ovviamente parlava di radio in generale ma specificatamente di radio e operatori radioamatore

.... ma tutti i CB montati (fissi) su barche ... allora sono FUORILEGGE (su barche prive di VHF dunque anche di certificato RTF)

perche si parla di APPARECCHI RADIO in modo generico .....

pero quelli NON VENGONO MULTATI ... perché ?

sono apparecchi radio anche quelli e fino all'altro giorno dovevano essere DICHIARATI (per modo di dire con DIA al MISE)

me la spiegate questa ?


GRAZIE
« Ultima modifica: 08 Agosto 2020, 08:51:38 da Arctic »
CB-   Midland Alan 80
PMR- Polmar Easy
        Midland G14

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2768
  • Applausi 136
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #6 il: 08 Agosto 2020, 10:04:02 »
@ ARCTIC...
Domanda interessante, vedo di accontentarti, da già G.C.
Come per le apparecchiature amatoriali, omologazione oggi intendasi certificazione, prodotta a norme radio elettriche, ne abbiamo già parlato su questo forum, quindi omissis…
E quindi errato insistere su omologazione da parte del lettore, per una parola che oggi si usa per velocizzare i discorsi, ma che tutti sappiamo non indicare una omologazione...di fatto; quanto una certificazione prodotta.

I C.B. posti su dei pescherecci, ne avrò visti centinaia, in qualche anno (oltre 20) di M.M., sono la stessa cosa, usati per lo scopo al punto 3 e 2, in merito a C.B. a 34 canali, sfociati poi nei 40 canali post produttivi…
Quindi per quello che interessa NOI, sono omologati/certificati, quindi rientranti nelle norme radioelettriche, con possibilità di uso in imbarcazioni…

Ci parlavamo sul canale 7 normale, con i pescherecci, in tutte le situazioni a suo tempo, canale convenzionale per abitudine nella zona di Milazzo sud Tirreno.
Ed in C.P. comando, avevamo anche tali radio C.B.


Cmq. le normative di oggi, in settore nautico sono restrittive per varie cose, ma il C.B. non è vietato a prescindere...è sempre un ausilio ulteriore.

Ti rendo noto; che le radio C.B. erano usate anche nelle ambulanze negli anni 70, a seguire negli anni 80, dove negli ospedali, oltre che su mezzi di soccorso, della C.R.I. e P.A., il C.B. era molto utile, financo qualche pattuglia della Polizia Stradale, miei congiunti, ne avevano in auto, oltre la radio di servizio…

Molte P.A. sono partite come club C.B. volontari dotandosi di ambulanze, divenute poi assovolontarie sanitarie...

Quindi la tua domanda è legittima, ma interpreto, non sapendo chi sei, a sentore, sicuramente errato, COLPA MIA, la mancanza di conoscenze storiche...
« Ultima modifica: 08 Agosto 2020, 10:27:18 da IZ1PNY »


Offline Arctic

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 412
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #7 il: 08 Agosto 2020, 10:52:50 »
....DUNQUE ?

una apparecchio CB è un ricetrasmettitore esattamente come gli altri ....

perchè vengono multati apparecchi palmari su frequenze 144/430/ecc ecc compresi i VHF Marini se l'operatore non ha il certificato RTF ?

e non i 27 mhz ? magari nel 90% dei casi in postazione fissa e nel 99 % dei casi privi di DIA

perche se si va in un qualsiasi porticciolo turistico la detenzione di un CB .... pare essere gratuita
CB-   Midland Alan 80
PMR- Polmar Easy
        Midland G14

Offline 165RGK591

  • 165RGK591
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1226
  • Applausi 87
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 165rgk591
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #8 il: 08 Agosto 2020, 10:58:43 »
.... domanda, che mi farà passare certamente da CRETINO:

mi sono letto "quasi" interamente il THREAD postato da IZ1PNY sull'ARI di FIDENZA

questo ovviamente parlava di radio in generale ma specificatamente di radio e operatori radioamatore

.... ma tutti i CB montati (fissi) su barche ... allora sono FUORILEGGE (su barche prive di VHF dunque anche di certificato RTF)

perche si parla di APPARECCHI RADIO in modo generico .....

pero quelli NON VENGONO MULTATI ... perché ?

sono apparecchi radio anche quelli e fino all'altro giorno dovevano essere DICHIARATI (per modo di dire con DIA al MISE)

me la spiegate questa ?


GRAZIE
le frequenze CB sono ad uso libero, le frequenze marine sono Assegnate.
stazione Archimede operatore Paolo in Cagliari.
IS1054SWL


Offline Arctic

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 412
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #9 il: 08 Agosto 2020, 13:55:28 »
NON è una RISPOSTA:

leggiti il THREAD dell'ARI di FIDENZA:

http://www.arifidenza.it/Forum/topic.asp?TOPIC_ID=370398
CB-   Midland Alan 80
PMR- Polmar Easy
        Midland G14

Offline 165RGK591

  • 165RGK591
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1226
  • Applausi 87
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 165rgk591
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #10 il: 08 Agosto 2020, 17:19:23 »
no grazie.
73
stazione Archimede operatore Paolo in Cagliari.
IS1054SWL


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3929
  • Applausi 147
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #11 il: 08 Agosto 2020, 18:01:37 »
La discussione su ARI Fidenza parte da una contravvenzione probabilmente illegittima per poi derivare verso l'onnipotenza del radioamatore patentato.
Ora dimmi te cosa costa a un radioamatore prendere un certificato che viene rilasciato a tutti i cittadini che dichiarano di saper usare una radio? A parte le marche da bollo, nulla.
Questo è il punto.
Per usare un VHF marino ci vuole il certificato limitato di operatore di radiofonia, per usare un apparato radioamatoriale, sulle bande assegnate, ci vogliono patente e AG; gli apparati radioamatoriali non si possono usare sulle bande civili.
È difficile?
Ci arrivo io che sono un cialtrone...

Offline 165RGK591

  • 165RGK591
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1226
  • Applausi 87
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 165rgk591
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #12 il: 08 Agosto 2020, 18:20:57 »
Averne di cialtroni cosi...
stazione Archimede operatore Paolo in Cagliari.
IS1054SWL


Offline Arctic

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 412
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #13 il: 08 Agosto 2020, 18:22:28 »
@ IZ1PNY

che cosa ti ha risposto l'ispettorato ... per hai solo postato una videata

Grazie
CB-   Midland Alan 80
PMR- Polmar Easy
        Midland G14

Offline L V

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 61
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
  • Operatore radio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Gigi SWL /I/0269/RA
Re:STAZIONE NAUTICA- RADIOMATORI...nota ufficiale del MiSE.
« Risposta #14 il: 08 Agosto 2020, 18:46:24 »
" @ IZ1PNY

che cosa ti ha risposto l'ispettorato ... per hai solo postato una videata

Grazie "
Arctic, apri la videata ed ingrandiscila : troverai la risposta !  [emoji112]  [emoji112]