Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - IZ4ZKX

Pagine: [1] 2
1
antenne per CB / Re:ANTEPRIMA NUOVA GRAZIOLI HW10V 1/2 onda
« il: 22 Giugno 2021, 16:03:09 »
Quelle antenne sembrano tutti cloni con varii nomi (Energy, GPS, passando per alcune vecchie Sigma e Venom) dello stesso prodotto realizzato con alluminio un po' scadente e bobina a basso Q in pessimo rame, che tra l'altro rappresenta la morte (intesa in senso negativo) della mezz'onda.
Alcune poi hanno stilo di circa 5,5 metri, altre da 5,9 fino a 6,2 metri fino praticamente a diventare una 5/8 senza radiali venduta come mezz'onda.
Invece mi chiedevo...la distanza della vite e bordo molla evidenziata con la freccetta è casuale oppure data dalle istruzioni ?

La taratura della capacità, va fatta dove deve essere collocata oppure fattibile a terra, tra virgolette, poi risuona installata sul tetto ?

Grazie mille per le info.

La molla una volta installata si autoposiziona e quello che vedi è la tolleranza , una volta identificato il punto per i puristi " possono anche tagliare l'eccesso di alluminio .
Per la tatatura fine è eseguita tramite condensatore , da bassa e alta varia ci circa 100 khz in meno  il punto di minimo ROS

2
antenne per CB / Re:ANTEPRIMA NUOVA GRAZIOLI HW10V 1/2 onda
« il: 22 Giugno 2021, 15:59:13 »
per quanto riguarda il mollone durante il video dice: "una volta incastrata fate si che si posizioni da sola e non sforzatela", quindi deduco che il punto di contatto/serraggio è obbligato dal conformazione del mollone stesso.
Per la taratura del condensatore sicuramente andranno fatte varie prove , io con le mie autocostruite con condensatore regolabile ho dovuto tirar su e tirar giù più volte.
Si esattamente Dattero ,
Per quanto riguarda la taratura consiglio di farla da antenna bassa , tenendo conto che quando la alzi varia la risonanza si abbassa di circa 100 khz.

3
antenne per CB / Re:ANTEPRIMA NUOVA GRAZIOLI HW10V 1/2 onda
« il: 21 Giugno 2021, 12:23:19 »
Ecco per Voi il video del Assemblaggio della Grazioli hw10v




cordialmente 

Stefano IZ4ZKX

4
antenne per CB / Re:ANTEPRIMA NUOVA GRAZIOLI HW10V 1/2 onda
« il: 20 Giugno 2021, 11:22:53 »
Buongiorno e Buona Domenica a tutti ! Vi aggiorno sull esito delle prime prove ….
La differenza tra la Hw10v e la new energy  sono evidenti ….
Continuo oggi le prove !! 73


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

5
antenne per CB / Re:ANTEPRIMA NUOVA GRAZIOLI HW10V 1/2 onda
« il: 18 Giugno 2021, 22:33:48 »
Secondo me come per la Grazioli 5/8 lambda, cambierà pochissimo a livello di prestazioni,
il valore aggiunto in queste nuove antenne è la qualità costruttiva, la durata e la bellezza(anche quella ormai ha un suo valore).

Però mi piace molto il sistema di adattamento tutto a "giorno" che usa questa Grazioli 1/2 lambda, la prenderei solo per questo, perchè sono sicuro che si comporta come una
GPE 1/2 oppure come una Energy 1/2.

Un altra curiosità è la taratura, se sia difficoltosa come la RINGO oppure facile come la
GPE.

Marcello
Ciao Marcello , mi scuso per la mia assenza in questi giorni …. Come chi lancia il sasso e nasconde La mano …. 
Per il fatto che non ci siano ancora dettagli sul sito , e perché ancora non e’ disponibile per la vendita … ma abbiate fede a breve ci sarà ( almeno così mi hanno detto )

Per La Bellezza di queste antenne … concordo con te …. Anche L occhio vuole la sua parte …

Per La taratura e’ molto semplice anzi direi disarmatamente semplice … sufficiente far scorrere il tubo del condensatore . ( io la ho già montata , e a breve prometto posterò  il video del montaggio ) .

Per La differenza fra questa è la gain master 1/2 …. Titano se attendi un po’ sarai esaudito … in quanto le antenne che ho a disposizione per il Test , sono una gain master mezz onda è una new energy .

Non mancherà alla fine di questi una vera BATTLE fra la 5/8 e la 1/2 onda , verificando così La differenza fra due tipologie di antenne , create dall stessa mano con i medesimi materiali ….


Per il test prometto che farò del mio meglio , Due pali montati in giardino a sufficiente distanza fra loro ( 8 metri ) stessa altezza dal suolo stessa metratura di cavo e tipo di cavo  , ed inversione delle posizioni delle antenne  alla fine per verificare che le differenze fra i segnali rimangano invariate .
Con l ‘aiuto  di Amici che mi reportizzano segnali in tx ed rx  …. Cerco di riprodurre ciò che ogni operatore vedrebbe a casa propria , ovvero come riceve e trasmette una antenna …. e di condividerlo nel migliore dei modi a me possibile

Per la Lemm Regina , sono molto curioso e non vedo L’ora che esca per prenderla e provare anche quella .


73 a tutti !!!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

6
antenne per CB / ANTEPRIMA NUOVA GRAZIOLI HW10V 1/2 onda
« il: 16 Giugno 2021, 17:22:24 »
In Anteprima per Voi la hW10V .
L'Antenna in versione 1/2 onda per 26-30 Mhz 

Antenna alta poco piu' di 5 metri 
L'ideale per chi non " Gradisce " Radiali " Lunghi "  [emoji12]

Video Dell' unboxing Per Voi 




7
Stefano, attenzione, in AM il filtro e' 6KHz ma di fatto l'informazione e' contenuta solo in 3 KHz, come per l'SSB.
Il tipo di modulazione che si vuole ottenere dipende dal tipo di attivita' che si vuole fare. Attivita' salottiera, quindi una modulazione piu' corposa e cioe' piu' ricca di toni bassi  e medio bassi, attivita' DX dove e' necessario forare il QRM e per tale motivo si attenua di 20dB i toni bassi aumentando di 10dB i toni medi e tagliando i toni acuti. In pratica si realizza un filtro passa banda attivo. I microfoni da tavolo che hanno un equalizzatore per questi tre range di frequenza realizzano questo scopo prima del preamplificatore di modulazione.
Sto comunque parlando di tutto ciò che accade a monte ... e sto parlando di apparato cb ...
non di apparati professionali , ne di dx né di modulazioni salottiere serali in usb .

Per rimanere in tema al post .... L expander 500 abbinato ad una radio cb migliora nettamente se alzate il valore dei condensatori in serie al segnale microfonico prima del preamplificatore di modulazione solitamente è un 4558d


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

8
Ricordo che in AM il filtro e' 6KHz e che comunque l'AM e' costituita da una portante, che non ha informazioni e due bande laterali DSB esattamente speculari larghe ognuna 3KHz. e quindi il segnale modulante non potra' mai contenere componenti superiori a tale limite. Si potra' lavorare con equalizzatori all'interno di tale range , capsiule che esaltano gli acuti, altre i tono bassi, ma alla fine sempre li si finisce.
Ribadisco ulteriormente
Non sto parlando di larghezza di banda di Trasmissione .... è ovvio che il filtro del trasmettitore e’ 6k in Am
E non vi è interesse ne intenzione di superare tale limite

Sto parlando del filtro Audio microfonico prima del preamplificatore di modulazione .

il limite imposto da tale filtro impedisce il passaggio delle tonalità al di sopra ed al di sotto del filtro stesso .

In tal caso utilizzando microfoni oppure equalizzatori non cambia nulla in quanto agisci su frequenze  che vengono tagliata dal filtro stesso che c è lungo L cte a audio della radio


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

9
Scusate, ma la larghezza del filtro SSB e' 3KHz, pertanto un segnale modulante non passa al di fuori di tale finestra. Si puo' enfatizzare i bassi, ma oltre i 3 KHz, tutto viene attenuato. Quello che si puo' fare e' concentrare il parlato sui toni medi che sono quelli che in distanza favoriscono la comprensibilita' , gli RF processor fanno esattamente questo. Molti anni fa quando gli RTX non erano dotati di RF processor, la DAIWA produceva l'MC20, l'RF-660, l'RF-440, da interporre tra il microfono e la presa microfonica dell'RTX.
E' come se si volesse usare un filtro CW da 500Hz e poi pretendere di essere ascoltati modulando in SSB.
I toni oltre i 3-3.5KHz vengono attenuati dalla finestra filtro (SKIRT) che, piu' e' ripida, meglio e'. Se passano senza problemi allora il filtro e' poco ripido e non vale molto anche in ricezione.
Per prova utilizzate un generatore audio con frequenza di uscita 5KHz e lo iniettate nella presa microfonica. Con il TX in SSB, se il filtro fa il suo dovere, e cioe' e' serio, non dovreste vedere in uscita alcuna potenza, oppure minima. Il contributo di tale frequenza modulante all'informazione contenuta nel segnale di uscita e' irrisorio.. Questo non e' dovuto a circuiti preamplificatori o equalizzatori particolari microfonici ma al taglio del filtro.
In pratica e' come se si volesse posteggiare un Hammer in in garage dove passa solo la 500.
Gli equalizzatori presenti sui microfoni lavorano solo nel campo da 200Hz a 3KHz ma non oltre, perche' non ha senso.
Non stiamo parlando di filtro ssb
Non sto parlando di filtro in trasmissione ,il video si riferisce ad una emissione Am .

Per quanto ciò che hai scritto sia veritiero
Vorrei farti notare che stiamo parlando di banda audio microfonica


Mi spiego meglio :
Se L expander ha una banda audio più ampia del filtro interposto PRIMA del Preamplificatore di modulazione   
La modulazione verrà Segata delle frequenze audio sopra e sotto tale filtro .

Per essere ancora più chiaro : se utilizzi un expander su un cb originale , tale filtro taglia le frequenze del expander ottenendo un effetto “ megafono “

73


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

10
In queste sere ho effettuato varie prove con i turner che ho,niente con expander provato e riprovato varie regolazioni del volume dei toni abbassando anche mic gain della radio e veniva sempre bocciato rispetto agli altri turner da chi mi ascoltava


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Mauro come ti ho indicato nella precedente risposta , L expander non ha risultati ottimali su radio “ originali “ . L expander ha una banda passante molto ampia al contrario molti apparati sono stretti e non permettono di far passare “ tutto “ .  Si e’ discusso ampiamente su come allargare l banda audio in molti post . Se vuoi contattami tramite you tube e ti indicherò come fare


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

11
CIAO A TUTTI !!! L'expander è un ottimo microfono con una buona banda di frequenza larga, purtroppo le radio Cb hanno una frequenza audio in entrata al premplificatore di modulazione piuttosto stretta " originalmente " .Questo spesso porta a non avere la modulazione  ad effetto " megafono " .
Se addottate qualche semplice modifica sulla radio potrete senz' altro far passare la pienezza della banda Audio del Expander , ed i risultati sono quelli del video .

12
antenne radioamatoriali / Re:GRAZIOLI FE6V 5/8 ANTENNA
« il: 06 Giugno 2021, 11:04:41 »
Confermo che la 5/8 e’ più silenziosa della T2lt


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

13
antenne radioamatoriali / Re:GRAZIOLI FE6V 5/8 ANTENNA
« il: 03 Giugno 2021, 23:15:38 »
[font=system-ui, -apple-system, system-ui, .SFNSText-Regular, sans-serif]Ho assemblato in ANTEPRIMA la Grazioli Fe6v [/font]



[font=system-ui, -apple-system, system-ui, .SFNSText-Regular, sans-serif][color=var(--blue-link)]
[/color][/font]

14
antenne radioamatoriali / GRAZIOLI FE6V 5/8 ANTENNA
« il: 31 Maggio 2021, 17:00:23 »
Ho eseguito L' unboxing della nuova Grazioli FE6V
verticale 5/8 per gamma dei 6 metri

Bella come la Bella come la FE10V 
con la quale condivide molti elementi costruttivi 






15
[font=system-ui, -apple-system, system-ui, .SFNSText-Regular, sans-serif]Ho Assemblato il vox keyer kit HM184M .... Lo ho acquistato per la sua funzione di registratore vocale per ripetere il nominativo durante le chiamate dx .... ma la cosa che mi ha veramente meravigliato è il circuito microfonico del quale è dotato ... nel video lo potete valutare voi stessi paragonato al mh31  microfono originale del yaesu ft 817 nd[/font]





16
antenne radioamatoriali / MODIFICA MFJ 1786 LOOP MAGNETICO
« il: 14 Maggio 2021, 23:19:21 »
Oggi mi sono dedicato alla espansione della frequenza  della loop magnetica mfj 1786 , 

Cosi da farla accordare anche in 40 metri !😆


buona visione 


17
sarebbe bello fare una comparazione a 3 con l'Astatic 575 M6,
comunque il Turner SSB2+ rimane il microfono di riferimento.
non ho quel tipo di microfono .... ma nel mio canale ne ho testato parecchi tra loro ... expander 500 , expander 400 , Turner +2 , Turner +3 ... etc etc

18
La registrazione e’ stata fatta con SunSdr2 dx è L registrazione tramite software di acquisizione audio video . Quindi la resa della registrazione e’  Al massimo del possibile .

Per le preferenza sono a livello emozionale .... dettate dal gusto personale ....

19
Ho provato on Air i due microfoni  [emoji13] e mi sono fatto registrare con Sdr





20
Grazie della tua opinione in merito.
Concordo pienamente sullo scarso risultato ottenuto dai vari cloni nel tempo.
Dovuto soprattutto alla scarsa qualità della capsula utilizzata .

Qui pero' stiamo parlando di qualcosa di differente : 
Capsula di qualità indiscussa >>> TURNER +2
Circuitazione  >>> 575 M6 riprodotto

Il risultato comunque è Ottimo !

a breve postero' un video delle due emissioni cosi da poterne " Gustare " le differenza .
73

21
Ricordo con nostalgia che negli anni 90 , quando la 27 era popolata , 
Due Grandi Produttori di microfoni si contendevano il Trono : Turner ed Astatic ,  con differenze che contraddistinguevano e li rendevano gli uni inconfondibili rispetto glia altri.  Si parlava di un Radioamatore Siciliano che Modificasse i microfoni da Base Turner ed Astatic , Fondendo le caratteristiche dell'uno con quelle dell'altro  : Capsula Turner e Circuito elettrico su Schema Astatic . Alcuni esemplari erano arrivati fino alla Romagna e ebbi il piacere di ascoltarli ed apprezzare il risultato finale che fondeva le caratteristiche delle due modulazioni. Mi è capitato per le mani uno di questi microfoni per puro caso ... senza sapere quel che compravo e chi me lo ha venduto senza sapere cosa mi vendeva.
Semplicemente incredibile .....
Una modulazione che Rispecchia le caratteristiche di entrambi ...

Nel video qualche particolare del circuito




22
Microfoni / ho provato il behringer xm 8500 Ultravoice
« il: 10 Aprile 2021, 21:24:51 »
Ho provato il Behringer 8500 ultravoice 
Per emissione Radio ...
Beh... ascoltate e giudicate voi come va questo microfono da poco piu di 10 euro


23
Bel lavoro mi chiedo solo però che sistemi di tiranti o di altro tipo usare per un palo così alto. Son 15 metri praticamente l'altezza (da terra) di un quinto piano. Inoltre ovviamente essendo telescopico la base sarà con un bel diametro ma più si sale più il diametro dei tubi sarà inferiore (sennò non sarebbe telescopico) e quindi con minore resistenza al vento. Con una verticale diventerebbe l'installazione ancora più lunga.
Ovviamente parto dal presupposto che questo palo venga installato a terra non credo sia possibile installarlo sul tetto di un palazzo e non solo per i tiranti non so proprio se sia legale in quanto costiuirebbe anche ostacolo alla navigazione aerea (elicotteri ad esempio) sono solo curioso tutto qui.
Saluti,
Pietro.
Si l'idea è quello di utilizzarlo da terra , come supporto per un dipolo a v inverted .

24
Buona sera a tutti , il diametro dei tubi parte da 70 per arrivare a 20 . tubi da lunghezza 1,65 con sormonto di 20 cent.
Oggi lo ho testato , ben assicurato fissato ad un palo di una recinzione . tramite 4 punti .
In Giornata ventosa , con punte di 42 km orari . Il palo Flette ma non ci sono stati problemi .

25
Era Tempo che volevo farne costruire uno in quanto i costi dei prodotti commerciali erano proibitivi ...


Ci siamo fatti costruire 4 pali in Alluminio 
ottimizzando il taglio del alluminio

vi posto un breve video dove si vede il lavoro fatto :


26
antenne per CB / Re:COMPARAZIONE GRAZIOLI FE10V VS GAIN MASTER
« il: 24 Marzo 2021, 11:51:52 »
Diciamo che mi sono divertito ... spinto dalla curiosità di vedere sulla mia pelle ....quale producesse il miglior risultato .... 

27
antenne per CB / Re:COMPARAZIONE GRAZIOLI FE10V VS GAIN MASTER
« il: 23 Marzo 2021, 20:19:42 »
A Completamento Valutativo di quanto sopra .... 
Ho pubblicato un video di una prova che avevo Fatto nel Marzo 2020 , Dove Comparando : Mantova 1 , 5 , Turbo , Sirio 2020 , Gain Master , ed Eco spit Gain , su un palo in giardino a 5,5 metri dal suolo , avevo Identificato la Eco Spit Gain come l'antenna che aveva miglior risultato.

Dopodichè Comparai la Spit Gain VS Gain Master sopra il mio tetto .

trovando differenze di 1 - 2  Db 

NELLA STESSA POSIZIONE UN ANNO DOPO HO TESTATO LA GRAZIOLI RISCONTRANDO I 3BD DI DIFFERENZA CON LA GM


Buona visione 



28
antenne per CB / Re:COMPARAZIONE GRAZIOLI FE10V VS GAIN MASTER
« il: 21 Marzo 2021, 18:23:26 »
Buonasera a tutti è sempre un piacere leggervi ....
Come puntualizzato nel video , questo non ha l' ambizione di essere un test di verità assoluta ,
Ma solo un condividervi quello che è stata la mia esperienza nel cambiare l'antenna .
Cercando di fare del mio meglio per riportarvi cio' che i miei occhi e le mie orecchie percepiscono .

Per chi se lo è perso c'e' un primo video che riporta i segnali in TX ed RX 
prima con una antenna montata sul tetto, e poi il giorno successivo con l'altra .

73 a tutti .

29
Microfoni / PROVA ON AIR TURNER EXPANDER 400 NC VS TURNER M+2/U
« il: 21 Marzo 2021, 10:39:18 »
PROVA DI DUE MICROFONI STORICI 
APPARATO ALAN 8001 I 
TURNER EXPANDER 400 NC 
TURNER M+2/U

RICEZIONE TRAMITE SUN SDR2 DX






30
HO ASSEMBLATO L'HL2 E CON MIA GRANDE SORPRESA IN AM HA UNA MODULAZIONE VERAMENTE VALITA

VALUTATE VOI DAL VIDEO LA DIFFERENZA RISPETTO AD UN CB OLD STYLE COM 8001 I




31
antenne per CB / Re:COMPARAZIONE GRAZIOLI FE10V VS GAIN MASTER
« il: 20 Marzo 2021, 07:31:50 »
Buongiorno e Buon Sabato a tutti .

Per quello che riguarda la interattività delle due antenne , lo sapevo ....... ma non ero a conoscenza del metodo di autocortocircuitarle , grazie sicuramente approfondirò .

Al momento attuale la Gm e’ smontata in quanto come citato era stata stata montata in modo provvisorio .

Allo stato attuale :

Testandole Alternate  sullo stesso palo  e in simultanea alla distanza di circa 4 metri ( di più non potevo )i risultati sono molto simili  a favore della fe10v.

Grazie a tutti
Per L’attenzione

Continuerò nei Test

32
Buona sera a tutti

Ho postato il video in ricezione eseguito con un Sun SDR2 dx, della mia emissione alternando due microfoni
il Turner expander 500 ed il Turner + 2 SSB Transistorized

Buona Visione :





33
antenne per CB / Re:COMPARAZIONE GRAZIOLI FE10V VS GAIN MASTER
« il: 19 Marzo 2021, 15:17:15 »
Buon Pomeriggio a tutti !!! 

Ho con un po' di ritardo pubblicato , il video dei segnali rilevati , con le due antenne montate in simultanea sul Tetto .

buona visione




34
antenne per CB / Re:COMPARAZIONE GRAZIOLI FE10V VS GAIN MASTER
« il: 14 Marzo 2021, 19:23:07 »
Buon Pomeriggio , mi fa piacere Leggervi , e vi ringrazio per le vostre esperienze . 

Allo stato Attuale vi confermo che :
In Ricezione  mi sta permettendo di dialogare con Stazioni che prima non riuscivo . 
In Trasmissione la Fe10v ottiene Rapporti Segnale superiori di 1/2 punto S ed in alcuni casi anche di 1 punto S . 
Vi anticipo che a breve metterò on line  un video di un Test fatto con le due antenne in simultanea , Ringraziando il mio vicino di casa che mi ha permesso di sconfinare ... 73

35
antenne per CB / Re:COMPARAZIONE GRAZIOLI FE10V VS GAIN MASTER
« il: 10 Marzo 2021, 20:51:54 »
e daje e ridaje con questa povera antenna .. [emoji85] [emoji341] [emoji86]  ...e visto che tutti gli danno torto vorrà dire che che il prossimo cambio antenna sarà che toglierò la mia Solarcon Imax 2000 e monterò un antenna made in Italy e precisamente una GM 5/8
PS: vorrei smentire la leggenda metropolitana delle GM che si spezzano ...mi viene da pensare che quelle che si spezzano sono solo quelle destinate al Sud ,perché nella mia zona non risultano tutte queste  fratture scomposte, considerando che il vento anche da noi quando arriva, specialmente negli ultimi tempi fa  molti disastri tranne che abbattere le antenne in questione ..altro appunto ,ho visto la grazioli e sicuramente è una ottima antenna ,ma mi sono ripromesso che da parte mia non userò più antenne metalliche con radiali corti o lunghi che siano oramai non sono più di moda ,roba vecchia e superata ,poi ognuno a casa propria fa quello che vuole ..73 Madison .
Vorrei dirvi il mio parere in merito alle rotture , io ho avuto la GM per 6 anni e non ho avuto mai nessun problema , ma un amico di zona si per due volte : gli si è rotta in prossimità della giunzione proprio dopo la fascietta di collegamento per due volte  .  Montava la GM come fosse una antenna di alluminio Ovvero serrava troppo le fasciette ...  Creando delle micro lesioni della fibra di vetro che con il tempo si rompeva.

36
antenne per CB / Re:COMPARAZIONE GRAZIOLI FE10V VS GAIN MASTER
« il: 07 Marzo 2021, 20:50:59 »
Vorrei comunque ribadire quello che nel video ho cercato di far capire ... non sto cercando di dare delle prove certe ...  E NON E' VERITA' ASSOLUTA . 
Non sto dicendo che una sia meglio dell'altra ..... ma che una ha caratteristiche differenti che possono soddisfar l'uno o l'altro ... Sono stato un contento utilizzatore della GM per 6 anni , durante i quali ho comparato le piu conosciute 5/8 per ricadere sempre nella GM ( ho dati e report e video se lo ritenete interessante possiamo approfondire  ) , non perchè fosse la migliore .. ma perchè lo era per le mie esigenze .
Siamo qui per Condividere  , Capire , e gioire di Questa stupenda passione che ci accomuna .... e non sempre difendere per forza le nostre scelte . 73 .

37
antenne per CB / Re:COMPARAZIONE GRAZIOLI FE10V VS GAIN MASTER
« il: 07 Marzo 2021, 18:47:21 »
Grazie a tutti nessuno escluso ... mi fa piacere leggervi e condividere con voi le prove che ho fatto .... Io sono fatto cosi mi piace testare le cose ... sulla pelle ..... sulla mia pelle ... ed acquisire una MIA opinione ... 73

38
antenne per CB / Re:COMPARAZIONE GRAZIOLI FE10V VS GAIN MASTER
« il: 06 Marzo 2021, 23:36:05 »
A livello di Qrm ... posso confermare , come già in altri test che rispetto la condizione precedente i segnali deboli sono + intellegibili e ascolto Stazioni  che prima non riuscivo .

Vorrei fare qualche test come consigliato da r 2000 ,anche con stazioni più lontane .
Tempo permettendo .

73

39
antenne per CB / COMPARAZIONE GRAZIOLI FE10V VS GAIN MASTER
« il: 06 Marzo 2021, 17:32:59 »
COMPARAZIONE ULTIMATA !
METTITI COMODO !
GUSTATI IL VIDEO !

73



40
Buongiorno  qui vi descrivo L'apertura della confezione della Grazioli Fe10V

Buona visione

Unboxing :


Montaggio:



73

41
antenne per CB / Re:Antenne Grazioli
« il: 05 Marzo 2021, 12:10:16 »
DUE VIDEO INTERESSANTI SU QUESTA ANTENNA


UNBOXING:




MONTAGGIO:


42
Modifiche apparati CB / Re:Modulazione Intek HR-5500 (Anytone AT)
« il: 20 Ottobre 2017, 10:22:44 »
Buongiorno a tutti !!!1
Riprendo i lavori su questa radio dopo un po di Stop

una domanda : quale è l'equivalente del TR32 ? montato sulla ept 3600
in questa radio ?


Grazie atutti

43
discussione libera / Re:sito Radioamateur.it: che fine ha fatto?
« il: 02 Agosto 2017, 20:10:54 »
strano ... attendiamo magari lo riaprono

44
Modifiche apparati CB / Re:modifiche :PRESIDENT JACKSON
« il: 19 Luglio 2017, 20:39:50 »
Buona sera a tutti:
A breve mi porteranno uno zodiak tokio

Damanda per:

 Titano parli di m80 nel Jackson quella è' la resistenza analoga alla 240 del pluto ?

SKYPPERMAN : ( maiuscolo i miei ringraziamenti sempre per tutto )

Che mod si possono fare sul Jackson :
Sempre condensatore fra piedini 2 e 4

Leggevo anche di cambiare tr501 Con ecg 53

Grazie come sempre a tutti

73


46
Modifiche apparati CB / Re:Modulazione Intek HR-5500 (Anytone AT)
« il: 11 Luglio 2017, 16:56:59 »
EVENTUALE MODIFICA ALLA MODULAZIONE :

OSSERVANDO LO SCHEMA ELETTRICO : si nota che è molto simile ad altre radio.

il segnale segue il percorso indicato in rosso,
ho notato che i condensatori in serie al segnale hanno tutti valore 104 ( 0,1 micro farad )
Oltre ai condensatori ci sono anche resistenze di vari valori ... l'insieme di questi componenti o parte di essi ritengo siano
un filtro sulla modulazione , e penso che il solo variare dei condensatori o il solo variare delle resistenze possa aumentare , il quantitativo di segnale audio , ma anche spostare il taglio della banda audio.

Skypperman ci seii???
che dici? tu che faresti?






47
Modifiche apparati CB / Re:Modulazione Intek HR-5500 (Anytone AT)
« il: 11 Luglio 2017, 16:49:06 »
RIDIAMO VITA A QUESTO POST:

Io ho agito su due trimme il primo è
AM MOD W501
il secondo W10 che è AM AMC  ( indicato come AM ANL )


ma nello schema elettrico indicato com AM AMC ( am control? )
Comunque si vede dallo schema che è un trimmer che chiude o apre verso massa.

Agendo su questo aumentata la modulazione e notevolmente lo swing in potenza .



ATTENZIONE SOLO CHE: ALMENO NELLA MIA RADIO IL TRIMMER GIRA ALL'INFINITO E NON HA UN INIZIO E FINE .



48
Buongiorno a tutti
Sto lavorando su un hr 5500
per ora ho apertoi tutta la
Am mod
AM AMC wr10

Ed è migliorato molto.

quali le altre MOD

c'e'e qualche condensatore ? da cambiare?

thanx

49
Vi farò sapere appena provo
Grazie a r5000 e skypperman per il supporto tecnico morale !!!
73

50
ok recuperate resistenze da 75 ohm
oggi mi metto al lavoro ....
Per essere precisi Toroide o ferrite che sia ... parli sul filo Scart?

51
Aggiornamenti:

1) provato a togliere massa da televisore non cambia nulla

2)Decoder Scart collegata  Televisione Accesa: Disturbo SI
3)Decoder Decoder Scart collegata  Televisione spenta , ma collegata a rete elettrica : Disturbo NO


Modificata Scart tagliando i cavi che hai indicato , ho tagliato i cavi nel lato che collego al TV , lasciandoli collegati dal lato del decoder ,
la scart che ho utilizzato è una scart con un solo schermo .Con questa scart il disturbo si attenua da sa s8 ad s6

da qui:
1) Non ho ben capito cosa intendi con Terminarli con  una resistenza da 75 ohm
2) invece di utilizzare toroidi a clips ? cosa ne pensi se metto un Toroide Ft 240/43 con 8+8 spire in Controfase sul cavo scart? che dovrebbe eliminare disturbi da 160 a 15 metri?
3) Provo con cavo scart quello con piu' schermi alli interno

Grazie del supporto



52
Riassumendo:

1)lo fa con tutti i decoder ! Sat decoder digitali terrestre ... Nuovi e vecchi !
RITENGO NON È UN DIFETTO DEL DECODER !!!
Unica cosa comune è che sono collegati tramite la scart...
Lo fa anche senza antenna collegata
Lo fa anche il singolo decoder sia con antenna che senza antenna collegata .
2) provato con scart di qualità con schermi interni sui fili . Nulla ...
3) messe 8 ferriti  Su scart ( collegato decoder senza antenna ).... Nulla ...
4) provata a collegare massa ulteriore a carcassa decoder .... Nulla ...



53
Il disturbo C è solo se il decoder è' acceso . Se il decoder è spento anche se collegato ad antenna e scart il disturbo cessa .
disturbo c'è anche senza antenna collegata.


Toroidi a clima 8 ! Non cambia nulla .....

54
AGGIORNAMENTI
Cambiando cavo a art con cavo schermato grosso tipo rg213
Non cambia nulla
Con feriti non cambia nulla
Ho provato anche a portare massa sulla carcassa del decoder ( che ha presa del 220 v a due poli )

Disperazione .....

55
Il disturbo C è solo se il decoder è' acceso . Se il decoder è spento anche se collegato ad antenna e scart il disturbo cessa .
Ho già messo toroidi sull antenna e sul cavo di alimentazione .... Non ho ancora provato i toroidi a clips sul cavo scart ....

Proverò ....

56
Esattamente :
Il disturbo e presente quando il decoder è' collegato al televisore.

I decoder hanno due cavi differenti

Il disturbo non cambia se inverto i cavi

Sia con antenna del sat collegata che antenna scollegata , si con antenna del DIgitale terrestre collegata che scollegata

ELEMENTO DEGNO DI ATTENZIONE EM che il disturbo all orecchio presenta la stessa intensità e stesso suono sia provocato dal decoder sat che dal decoder det terr .



Dia con antenn


57
AGGIORNAMENTO:

Il disturbo proviene è collegato alla Scart .

Mi spiego meglio : Sia il Decoder Sat che il decoder DDT provocano il disturbo, quando sono accesi
il disturbo cessa se lo scolleghi fisicamente dalla scart dal tv.
Anche se accesi non danno piu' disturbo
COSA IMPORTANTE : Sia il decoder Sat che il decoder DDT danno il medesimo disturbo . quando vengono accesi e sono collegati alla TV tramite la scart.

Help Please!!!



 

58
Un buongiorno ed una buona domenica a tutti !!!
Buongiorno R5000

Ho verificato esserci ancora il disturbo ma attenuato .

Ci sono 3 ipotesi

1) irradiazione diretta dei dispositivi ( ritengo di no per motivi che citerò in seguito )

2) irradiazione tramite 220 volt


3 )irradiazione tramite cavo di antenna della TV


Di seguito test eseguiti per i vari punti


1) tramite 817 yaesu anche avvicinandomi al dispositivo il disturbo non cal o non cresce ma cresce avvicinandomi alle linee elettriche e linee di antenna .

2)  Dall mia stazione con 817 il disturbo è basso se alimentato 817 a batterie . Se alimentato con mio alimentatore cresce , lo fa con alimentatori differenti in egual misura , lo fa anche montando in serie ad alimentatore filtro e mi supplementare .
PROVO CON FILTRO EMI NELLA SUA ABITAZIONE PER ALIMENTARE I DISPOSITIVI ?

3) da test precedenti avevo verificato che accendendo il decoder D terrestre aumentavano i disturbi che sono stati ridotti con feriti su cavo antenna .

Potrei eliminare le feriti a clips ?Con filtro rompi tratta descritto in questo post

http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=4039.450

Potrei bloccare eventuali irradiazioni lungo il cavo ? Funziona in ambe le direzioni ? Dallo schema mi sembra simmetrico .

P.s. Dove si monta ? Si può montare ? Nel mio caso proprio all uscita del decoder verso L antenna ? Quindi prima del preamplificatore di antenna ?
P.s. Ho provato a spegnere il pre di antenna e non avevo notato significativa riduzione ... ( ma era in una fase ove i disturbi erano alti e di difficile è reale valutazione )
P.p.s fare eventualmente dei choke sul cavo di antenna facendo spire random del cavo può servire ?

Grazie a tutti per L attenzione
Spera do che il post possa essere utile anche ad altri ....

59
Buona sera aggiorno la situazione:

Fortunatamente ho " recuperato " un plasma Panasonic  a 50 euro da un amico che aveva cambiato con un Oled . :abballa:
Verificato preventivamente essere questo  adeguatamente schermato  con un yaesu ft 817 senza antenna acceso sulle frequenze incriminate.

ANCORA il Problema Persiste in maniera minore
quindi dipendente anche dai Decoder SAT e Decoder digitale terrestre.

Fatti seguenti Test

DECODER SAT ACCESO  NON COLLEGATO A SCART TV NON COLLEGATO AD ANTENNA SAT >>> NO DISTURBO
DECODER SAT ACCESO  NON COLLEGATO A SCART TV  COLLEGATO AD ANTENNA SAT >>> NO DISTURBO

DECODER SAT ACCESO  SI  COLLEGATO A SCART TV  NO COLLEGATO AD ANTENNA SAT >>> SI DISTURBO
DECODER SAT ACCESO  SI  COLLEGATO A SCART TV  SI COLLEGATO AD ANTENNA SAT >>> SI DISTURBO

Probabilmente il disturbo passa dalla rete 220 V >>>> quindi avvolgo di ferriti e cavi , e si attenua.

HO COLLEGATO DECODER DIGITALE TERRESTRE >>> DISTURBI AMPLIFICATI ! Disastro....
Ho cosi avvolto il cavo della antenna del digitale terrestre 3 spire dentro ad una ferrite clips TDK al centro
+ una Ferrite a clips  subito dopo ingresso antenna al decoder ed una subito prima della presa dell'antenna nel muro
AMPLIFICAZIONE DEL DISTURBO RIDOTTA Come se il decoder del digitale terrestre fosse scollegato.
Probabilmente il disturbo generato dal decoder SAt veniva amplificato dal decoder digitale terrestre e sparato verso la antenna della TV
comunque risolta questa fuga ... con le ferriti


Rimaneva il problema del decoder sat cosi ....Ho Cambiato il decoder Sat , ed il disturbo si è ridotto tantissimo....


INIZIALMENTE: PORTANTE DI DISTURBO A 9+20 SU 40 , 80 , 160

ATTUALMENTE : QUASI ASSENTE IN 40 METRI ,  RIMASTO IN MANIERA MOLTO ATTENUATA IN 80 E 160 .

il disturbo è passato da essere un disturbo su tutta la gamma , a disturbo ripetuto , su alcune frequenze.

Dai Test eseguiti "sembra essere un disturbo del decoder Sat " che veniva amplificato dal impianto della antenna del digitale terrestre , ed ora stoppato con le ferriti .
ma ancora qualcosa rimane ... e """ presumo passi dalla rete 220 volt "

ultimo step è quello di utilizzare una ciabatta con filtro Emi . per eliminare il dubbio che qualcosa passi dalla rete 220 volt.

Sono sicuramente soddisfatto , ma ora è diventata una guerra da vincere....  :47:


Grazie a R5000 per le info ed i consigli.

















60
sono sicuro del fatto che non vi era disturbo prima ...
in quanto io operavo in Hf sia in 40 che in 80 ... e a volte avevo segnale di Qrm zero ....
Avevo attribuito questo disturbo a qualche stufa a pellet o comunque qualcosa di invernale ....
Poi con l'aiuto di un amico radioamatore abbiamo isolato il segnale e cosi è partita la ricerca.....

Il  disturbo ho verificato che è presente con il televisore in stand by
se necessario posso anche provare a far spegnere il tv con presa inserita o farlo accendere .
p.s. ti ho mandato mail dal forum con mio cellulare ho fatto video dei isturbi
posso inviarteli via whats app

Grazie di tutto

Pagine: [1] 2