Autore Topic: Per gli appassionati di navigazione aerea...  (Letto 36019 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline utr

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 604
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • Maiali da Corsa
    • E-mail
Per gli appassionati di navigazione aerea...
« il: 16 Aprile 2010, 08:46:13 »
girovagando un po qua ed un po la guardate che ho trovato!!??!!

http://www.flightradar24.com/

è una cosa molto particorale...
in pratica fa vedere il traffico aereo
reale minuto per minuto...
abinandolo ad uno scanner sarebbe una cosa molto carina...
Buon Divertimento...

a si se vedete pochi aerei è per colpa del
vulcano Islandese ;) ciao-ciao
« Ultima modifica: 09 Luglio 2010, 14:33:25 da r5000 »


Offline antony it9val

  • 1RGK003
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1203
  • Applausi 41
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • http://www.rogerk.net
  • Nominativo: IT9VAL
Re: per chi piace la navigazione aerea...
« Risposta #1 il: 16 Aprile 2010, 16:24:39 »
Ciao Utr, grazie per il link! Solo che non so' se funziona proprio bene per l'Italia, nei dintorni di Roma, almeno alle 12, deserto, nonostante sia una zona con forte traffico volativo!
IT9VAL

1 R.G.K. 003  ~  antony CHIOCCIOLA rogerk.net

''Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità ''

"Occorre compiere fino in fondo il proprio dovere, qualunque sia il sacrificio da sopportare, costi quel che costi, perchè in cio' sta l'essenza della dignita' umana." Giovanni Falcone


host image

Offline utr

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 604
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • Maiali da Corsa
    • E-mail
Re: per chi piace la navigazione aerea...
« Risposta #2 il: 16 Aprile 2010, 17:26:15 »
Ciao Utr, grazie per il link! Solo che non so' se funziona proprio bene per l'Italia, nei dintorni di Roma, almeno alle 12, deserto, nonostante sia una zona con forte traffico volativo!

be col fatto del vulcano molte compagnie tedesche-USA-Francesi sono a terra...
cmq anche su MILANO nn è che gira poi molto...
pero è molto carino....
Si puo segure passo passo gli AZ in avvicinamento nel coridoio di discesa linate e Malpensa....


Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9791
  • Applausi 115
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326
    • Mostra profilo
Re: per chi piace la navigazione aerea...
« Risposta #3 il: 16 Aprile 2010, 17:52:39 »
Interessante............!!!
Antonio...Titano...1RGK326....Citta'  Prov. Napoli....!


stefano3

  • Visitatore
Re: per chi piace la navigazione aerea...
« Risposta #4 il: 17 Aprile 2010, 18:06:33 »
Carino. Forse sarà per il vulcano ma per ora è un po' moscino.

Offline ]{iLLErDj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2051
  • Applausi 84
  • Sesso: Maschio
  • Una mela al giorno...fanno sette alla settimana
    • Mostra profilo
    • www.iu2bzm.com
  • Nominativo: IU2BZM
Re: per chi piace la navigazione aerea...
« Risposta #5 il: 21 Aprile 2010, 15:42:41 »
molto interessante, io mi intendo poco di banda air ma tramite il callsign ad esempio "EZY5267" è possibile conoscere la frequenza di emissione?
La mia stazione Radio
"Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna" Albert Einstein

Offline pietrafesa

  • 1RGK332
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 109
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • IZ7VHF
    • Mostra profilo
    • IZ7VHF
    • E-mail
Re: per chi piace la navigazione aerea...
« Risposta #6 il: 09 Luglio 2010, 10:06:05 »
Raga' è più forte di me: cambiate il titolo di questo topic per favore! Non si puo' vedere!  :grin:
"Per chi piace la navigazione aerea" ! Piacere non è un verbo transitivo!
Vi do alcuni suggerimenti per la correzione:
Per coloro ai quali piace la navigazione aerea;
Per tutti quelli che ascoltano la navigazione aerea;
Per gli appassionati di navigazione aerea.

Meno male che siamo radioamatori! Facciamoci onore di avere una lingua più complessa di altre, che ci consente soluzioni letterarie che hanno fatto scuola nella storia in tutto il mondo!

Cordialmente, Roberto.
IZ7VHF , SWL I4162TA
KENWOOD TS-930S con dipolo filare.
QTH Locator: JN80QL


dantinca

  • Visitatore
Re: per chi piace la navigazione aerea...
« Risposta #7 il: 09 Luglio 2010, 13:33:05 »
Per gli appassionati di comunicazione aerea (specialmente se residenti vicino ad un aeroporto) segnalo ACARSD, un programma gratuito che consente la decodifica dei messaggi ACARS. In base all'identificativo dell'aeronave ne mostra anche un'immagine, prelevata da un database in rete.
73  :birra:
D.

stefano3

  • Visitatore
Re: per chi piace la navigazione aerea...
« Risposta #8 il: 09 Luglio 2010, 15:09:52 »
Per gli appassionati di comunicazione aerea (specialmente se residenti vicino ad un aeroporto) segnalo ACARSD, un programma gratuito che consente la decodifica dei messaggi ACARS. In base all'identificativo dell'aeronave ne mostra anche un'immagine, prelevata da un database in rete.
73  :birra:
D.

Complimenti per la precisazione  :birra:


dantinca

  • Visitatore
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #9 il: 09 Luglio 2010, 15:23:40 »
grazie  :mrgreen:
questo e' quello che intendevo:



P.S. qua c'e' anche una bella spiegazione piuttosto estesa di come funziona il sistema ACARS:
http://en.wikipedia.org/wiki/Aircraft_Communications_Addressing_and_Reporting_System

73 :birra:
D.
« Ultima modifica: 09 Luglio 2010, 15:28:59 da dantinca »

Offline ontheroad

  • 1RGK336
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 413
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1TTR
Re: per chi piace la navigazione aerea...
« Risposta #10 il: 09 Luglio 2010, 15:32:24 »
molto interessante, io mi intendo poco di banda air ma tramite il callsign ad esempio "EZY5267" è possibile conoscere la frequenza di emissione?

per le frequenze, registrandoti gratuitamente sul sito dell'enav, puoi scaricare le "mappe" dei vari areoporti, con le frequenze operative e tutto il resto.
per esempio torino caselle lavora su 129.275 per quanto riguarda l'approccio (APP) e 118.500 la torre (TWR), o reggio calabria che va a 118.250 TWR - 120.275 APP.

trovi tutto qui e dintorni...
op. Filippo

Offline pietrafesa

  • 1RGK332
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 109
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • IZ7VHF
    • Mostra profilo
    • IZ7VHF
    • E-mail
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #11 il: 09 Luglio 2010, 21:15:21 »
Ma i segnali ACARS come li inviamo al PC ? Ci riesco con l' IC-R6 ?
P.S.: Grazie per aver modificato il nome del post !!!   :P
IZ7VHF , SWL I4162TA
KENWOOD TS-930S con dipolo filare.
QTH Locator: JN80QL

dantinca

  • Visitatore
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #12 il: 09 Luglio 2010, 22:10:45 »
Di solito basta un normale cavetto audio stereo connesso tra l'uscita cuffia dello scanner e l'ingresso linea della scheda audio del PC. Poi si tratta di regolare in modo opportuno il volume (sulla radio) e/o il guadagno (sulla scheda audio del PC). Meglio partire con volume al minimo per non rischiare danni alla scheda audio del PC. Un piccolo trasformatore di isolamento (tipo quelli da 600 ohm con rapporto 1:1 che si trovano nei modem) può servire come ulteriore misura di sicurezza.
73  :birra:
D.


Offline pietrafesa

  • 1RGK332
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 109
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • IZ7VHF
    • Mostra profilo
    • IZ7VHF
    • E-mail
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #13 il: 09 Luglio 2010, 22:22:08 »
Il cavetto ce l'ho, la scheda audio sente il segnale, ok.
Ma settare il software è qualcosa di ostrogoto!
Voi ci avete provato? Vi funziona? Grazie!  :candela:
IZ7VHF , SWL I4162TA
KENWOOD TS-930S con dipolo filare.
QTH Locator: JN80QL

dantinca

  • Visitatore
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #14 il: 09 Luglio 2010, 23:54:20 »
a me funzionava ma ammetto che la configurazione è abbastanza...ostica  :mrgreen:
purtroppo adesso non ho più uno scanner per riprovare, ma se non ricordo male alla fine lasciavo praticamente tutto o quasi configurato come default...
73  :birra:
D.


dantinca

  • Visitatore
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #15 il: 10 Luglio 2010, 14:00:06 »
qui c'è un esempio di cosa si dovrebbe sentire quando si ricevono messaggi ACARS:

73  :birra:
D.

Offline ]{iLLErDj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2051
  • Applausi 84
  • Sesso: Maschio
  • Una mela al giorno...fanno sette alla settimana
    • Mostra profilo
    • www.iu2bzm.com
  • Nominativo: IU2BZM
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #16 il: 01 Ottobre 2010, 15:16:06 »
ieri sera volevo provare a decodificare le emissioni acars sul 131,725
ma dopo un ora abestemmiare in ostrogoto antico ho rinunciato...

esiste qualche anima pia in grado di spiegare come cavolo si fa a configurare il sound settings di ACARSD?

il resto credo di averlo capito.
bisogna settare le cartelle di installazione una alla volta e generare il file .ini poi avviare il programma e mettere su un cd di bestemmie bergamasche...

il mio problema credo risieda nella conf. della scheda audio, dove bisgona inserire dei numeri per ogni canale..ma non ho capito bene come, poi rigenerare il file ini e via...


boh...
piu tardi vado giu a prendere un pc con xp lo formatto e lo dedico all acars...
se qualcuno intanto ha un idea o una guida per i settaggi ne sarei davvero felicerrimo
La mia stazione Radio
"Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna" Albert Einstein


dantinca

  • Visitatore
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #17 il: 01 Ottobre 2010, 17:16:37 »
e' gia' un bel po' che non lo uso (non ho piu' uno scanner) ma all'epoca mi pare che avessi lasciato con valore di default tutti i settaggi che non capivo (= la maggior parte) e di aver modificato solo quelli che capivo (= quelli che capirai sicuramente anche tu).
Una delle cose "decisive" mi pare fosse il livello del segnale audio. Dovresti regolare il volume sullo scanner e sull'ingresso linea del PC in modo da leggere un valore dell'ordine di 10-20 nel campo "vol" che si vede in basso a destra nella finestra del programma. In bocca al lupo  :up:
73  :birra:
D.

Offline ]{iLLErDj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2051
  • Applausi 84
  • Sesso: Maschio
  • Una mela al giorno...fanno sette alla settimana
    • Mostra profilo
    • www.iu2bzm.com
  • Nominativo: IU2BZM
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #18 il: 01 Ottobre 2010, 21:11:39 »
ho provato a buttare tutto su una macchina con winzozz xp...
non serve settare nulla.
funge e basta!

fantasticherrimo

evidentemente w7 ultimate a 64 bit non gli piaceva proprio...e non possiamo dargli tutti i torti.

La mia stazione Radio
"Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna" Albert Einstein

Offline Sisma86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #19 il: 15 Marzo 2011, 12:16:39 »
ho provato a buttare tutto su una macchina con winzozz xp...
non serve settare nulla.
funge e basta!

fantasticherrimo


Concordo! E' veramente fantastico! A parte l' installazione devo dire un po' criptica ma non complicata, il software funziona immediatamente. Collego il cavetto audio e taa-daa! ACARS a go-go! Installato su Windows XP Pro SP3
Yaesu VR-120D


Offline MisterPixley

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 27
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #20 il: 04 Novembre 2011, 02:36:55 »
Anch'io per diletto ogni tanto do una curiosata su Flightradar24, però a volte vedi degli aeromobili con delle rotte a dir poco assurde, tipo decolla da Fiumicino, sorvola Il Cairo, passa su Atene, poi va a Catania, punta su Napoli poi va a Pisa, il tutto segnato, come se il pilota si fosse scolato un barile di grappa trentina....o una trentina di barili di grappa....Dando per scontato che è impossibile che sia vero che un aeromobile vagabondi a questo modo altrimenti sarebbe da incidente diplomatico, ed escludendo un dirottamento, come mai si vedono questi ghirigori?  8O

Offline nikkonistico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 36
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Danilo I86IM
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #21 il: 04 Marzo 2012, 10:27:29 »
73 a tutti,
grazie per il link, molto carino.
In effetti alcuni veivoli hanno rotte... assurde, qualche giorno fa osservavo il tirreno, un aereo sopra Pisa ha compiuto un paio di "giri di pista" per poi prendere finalmente una decisione su dove dirigersi.
Misteri della fede... pardon dell'informatica.

Danilo I86IM

Offline Alinghi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1227
  • Applausi 43
    • Mostra profilo
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #22 il: 04 Marzo 2012, 10:44:11 »
73 a tutti,
grazie per il link, molto carino.
In effetti alcuni veivoli hanno rotte... assurde, qualche giorno fa osservavo il tirreno, un aereo sopra Pisa ha compiuto un paio di "giri di pista" per poi prendere finalmente una decisione su dove dirigersi.
Misteri della fede... pardon dell'informatica.

Danilo I86IM

Questa potrebbe pure essere una manovra normale, gli aerei in prossimità degli aereoporti, devono percorrere sentieri prestabiliti, e in caso di traffico, può essere che l'aereo venga tenuto a distanza, prima di entrare nella rotta prestabilita.



« Ultima modifica: 04 Marzo 2012, 10:47:42 da Alinghi »


Offline IZ5VVA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 177
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #23 il: 18 Marzo 2012, 16:11:15 »
Ci sono diversi motivi per fare un paio di giri sulla pista (in realtà su un radioaiuto), per esempio una holding (attesa) per il traffico o addestramento.

73 a tutti,
grazie per il link, molto carino.
In effetti alcuni veivoli hanno rotte... assurde, qualche giorno fa osservavo il tirreno, un aereo sopra Pisa ha compiuto un paio di "giri di pista" per poi prendere finalmente una decisione su dove dirigersi.
Misteri della fede... pardon dell'informatica.

Danilo I86IM

Questa potrebbe pure essere una manovra normale, gli aerei in prossimità degli aereoporti, devono percorrere sentieri prestabiliti, e in caso di traffico, può essere che l'aereo venga tenuto a distanza, prima di entrare nella rotta prestabilita.




IZ5VVA - SWL220FI - RRM: India 1

blazar76

  • Visitatore
Re: Per gli appassionati di navigazione aerea...
« Risposta #24 il: 18 Marzo 2012, 18:09:34 »
73 a tutti,
grazie per il link, molto carino.
In effetti alcuni veivoli hanno rotte... assurde, qualche giorno fa osservavo il tirreno, un aereo sopra Pisa ha compiuto un paio di "giri di pista" per poi prendere finalmente una decisione su dove dirigersi.
Misteri della fede... pardon dell'informatica.

Danilo I86IM
No, non sono rotte assurde, ma manovre su indicazioni degli operatori del traffico aereo (C.T.A.), che in caso di traffico o per altri motivi obbligano determinati velivoi a compiere giri su rotte prestabilite in attesa che si liberino i corridoi destinati alla loro rotta.
Questo succede spesso, quando ci sono velivoli con priorità su altri destinati all'atterraggio, o al decollo, e per motivi di sicurezza gli altri, (nei limiti delle possibilità), vengono messi in attesa.
73
« Ultima modifica: 18 Marzo 2012, 18:15:06 da blazar76 »