Elettronica e Radiotecnica > Microfoni

Restauro Turner +3b

(1/18) > >>

gamelan1:
Buona sera a tutti e scusate.
Sto cercando di restaurare un vecchio e malandato Turner +3b, ma appena iniziato, chiedo venia, chiedo un Vs. aiuto !  abbraccino
Allora veniamo al punto, sono in procinto di effettuare una pulizia del circuito stampato, ma mi ritrovo con un filo (di cui allego foto) che non riesco a capire se è stato messo per una modifica o centra qualche cosa.
La foto è questa



Al di là di come è messo il circuito, che pulirò e nel caso sostituiro i componenti che necessitano, è il filo (si vede non originale) che ho marcato in giallo che non so se deve stare lì o cosa.

O grandi luminari....... mi potreste dare un aiutino ?

Grazie comunque per avermi letto.
Con affetto
Giuliano

acquario58:

--- Citazione da: gamelan1 - 17 Giugno 2011, 18:31:40 ---Buona sera a tutti e scusate.
Sto cercando di restaurare un vecchio e malandato Turner +3b, ma appena iniziato, chiedo venia, chiedo un Vs. aiuto !  abbraccino
Allora veniamo al punto, sono in procinto di effettuare una pulizia del circuito stampato, ma mi ritrovo con un filo (di cui allego foto) che non riesco a capire se è stato messo per una modifica o centra qualche cosa.
La foto è questa



Al di là di come è messo il circuito, che pulirò e nel caso sostituiro i componenti che necessitano, è il filo (si vede non originale) che ho marcato in giallo che non so se deve stare lì o cosa.

O grandi luminari....... mi potreste dare un aiutino ?

Grazie comunque per avermi letto.
Con affetto
Giuliano

--- Termina citazione ---

di originale quel collegamento é inesistente.....
sarà qualche modifica...oppure il ripristino di qualche pista saltata.....

se lo hai confronta con lo schema.....



gamelan1:
Grazie mille Acquario, appunto come volevasi dimostrare non ci sta a dire un bel fico secco.
Da quello che vedo e riesco a capire (correggimi se sbaglio), quel filo bianco che dal circuito va sul deviatore a lamella, dovrebbe essere l'uscita che commuta quando "pigi" il tasto di trasmissione. Bene, da me invece lo stesso deviatore commuta l'alimentazione, mentre il commutatore centrale commuta l'audio che viene preso dal potenziometro del volume.
Mi sa che hanno fatto un bel po di caos. !!!
Comunque mi tengo buona la tua foto !!
Grazie di cuore
Giuliano

ale_nest:
Io non ho mai aperto questo microfono e non ne sono pratico, ma visto che si sta parlando di microfoni preamplificati e che la modifica provoca la commutazione dell'alimentazione non è che quella "modifica" in realtà serve a far prendere l'alimentazione non dalla batteria che normalmente dovrebbe avere entrocontenuta ma direttamente dall'alimentazione della radio a cui è collegato? Non sarebbe il primo caso e nemmeno l'ultimo. Se la radio e la presa microfonica permettono, è una discreta comodità. Se invece ho detto una fesseria, abbiate pazienza, cerco di imparare  :-[ :-[ :-[ :-[

Peppino:

--- Citazione da: ale_nest - 17 Giugno 2011, 19:18:24 ---Io non ho mai aperto questo microfono e non ne sono pratico, ma visto che si sta parlando di microfoni preamplificati e che la modifica provoca la commutazione dell'alimentazione non è che quella "modifica" in realtà serve a far prendere l'alimentazione non dalla batteria che normalmente dovrebbe avere entrocontenuta ma direttamente dall'alimentazione della radio a cui è collegato? Non sarebbe il primo caso e nemmeno l'ultimo. Se la radio e la presa microfonica permettono, è una discreta comodità. Se invece ho detto una fesseria, abbiate pazienza, cerco di imparare  :-[ :-[ :-[ :-[

--- Termina citazione ---
Ciao Ale,Saluti a Tutti
 io ho sempre preferito l'alimentazione a parte(con Batteria)
Saluti

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa