Antenne cavi e rosmetri > antenne per CB

verticale con canna da pesca per la 27

<< < (5/5)

luca2772:
'73 a tutti
Aggiungo che cambiano drasticamente i lobi del diagramma d'irradiazione.

La 5/8 è quella che presenta il più basso angolo (ed essendo più schiacciato, guadagna 3dBd circa), quindi è ottima per il DX; 1/4 e 3/4 "sparano" più in alto e sono più adatte per i QSO locali; 1/2 onda è una via di mezzo come irradiazione ma in effetti ha il vantaggio che, essendo alimentata in tensione e non in corrente, non richiede radiali di terra per richiuderla.

Pure la J-pole è una 1/2 onda (facile da costruire e tarare e con una discreta banda passante), ma senza autotrasformatore: infatti ha sotto al punto di alimentazione uno stub da 1/4 che serve ad adattare l'impedenza dell'elemento radiante a quella del cavo  ;-)

Skypperman:

--- Citazione da: r5000 - 08 Maggio 2009, 01:49:17 ---
--- Citazione da: er colaneri - 07 Maggio 2009, 17:47:52 ---
--- Citazione da: Skypperman - 30 Aprile 2009, 17:31:42 --- Per adattare l'impedenza bastano 2 spire diametro 20cm circa,
Saluti Alex.

--- Termina citazione ---

skypperman io voglio un antenna che accordi senza nessun adattatore di impedenza,se nò mi prendevo un bell accordatore e accordavo i miei 30 metri di filo che utilizzo per ascoltare le onde corte .poi queste spire quanto devono essere spaziate? devo accorciare l'antenna?

--- Termina citazione ---
73 a tutti considera che l'unica antenna che non ha bisogno di adattare l'impedenza è la ground plane o gp, questo perchè è 1\4 d'onda e i radiali angolati adattano l'impedenza ,tutte le altre configurazioni (1\2 onda o 5\8 o multipli di 1\4 d'onda...) hanno sempre bisogno di un sistema di adattamento,vuoi perchè l'impedenza dello stilo è molto diversa dall'impedenza del cavo poi se lo fai con linee di trasmissione calcolate,accordatori alla base o qualsiasi altro sistema hai sempre bisogno dell'adattatore,la perdita aggiunta è necessaria e viene compensata dal guadagno dell'antenna,se non adatti l'impedenza e colleghi in modo brutale un filo lungo 5\8 senza un sistema di adattamento rende meno e rischi di guastare il tx,aggiungere una bobina se calcolata (in  modo da contenere le inevitabili perdite) adatta le impedenze e risolvi ros e efficenza. questo vale anche per tutte le antenne che siano comprate o autocostruite.

--- Termina citazione ---

QUOTO al 100%...
Cmq il sistema della Ringo, utilizza 2 spire diametro 20cm lunghezza spaziate 3,5 cm  a spira, cioè 7cm totali di lunhezza....
Poi il SWR si regola con ponticelo mobile collegato al polo caldo... in pratica di nota come venga usato solo un 70% dell'induttanza della spira.
Posto un'immagine per maggior chiarezza...



Stesso sistema è realizzabile con tondino di alluminio da 4-5mm, opportunamente sagomato...

Saluti Alex.

er colaneri:
adesso ho capito per davvero grazie a tutti per le spiegazioni

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa