Antenne cavi e rosmetri > antenne radioamatoriali

Antenne verticali o filari

<< < (3/5) > >>

-E.N.I.G.M.A-:

--- Citazione da: LP_65 - 20 Aprile 2021, 06:38:22 ---Guarda,
ti suggerirei di montare (se non lo hai ancora fatto) un buon balun choke alla base della tua antenna e vedrai il rumore abbattersi sensibilmente.
in merito alla domanda iniziale (fatte salve le specificita del caso) verticale fino ai 20m e filare dai 40m inclusi in giu(di frequenza).

--- Termina citazione ---

Hai mai provato una verticale GP per i 40 metri?

cobra21:
Io uso attualmente una Mantova 1
E devo dire che si comporta egregiamente ma volevo un antenna senza accordare cmq ho fatto belle cose ma visto che ci sono lavori nel condominio volevo approfittare per fare i lavori

inviato Redmi Note 9 Pro using rogerKapp mobile

LP_65:

--- Citazione da: -E.N.I.G.M.A- - 20 Aprile 2021, 16:22:30 ---Hai mai provato una verticale GP per i 40 metri?

--- Termina citazione ---
No da 1/4 d'onda (intendo pura...senza cariche..) ho pero da molti anni una Cushcraft R8 che ha una lunghezza di quasi 9m ed opera in 40m grazie ad un cappello capacitivo.
La R8 si comporta discretamente in 40 ma perde in media fino ad un paio di punti rispetto al dipolo full size con vertice  fissato proprio sotto la base della Cushcraft.
Il dipolo inoltre restituisce ~ 1-2 punti in meno di rumore rispetto alla R8.
(risultati medi rilevati nel corso di circa un decennio)

ik2nbu Arnaldo:
Sapete ragazzi..... la mia situazione è la seguente:


* Ho una verticale di 14 metri che va peggio di una di 10 metri, però solo quando piove
* un dipolo che va meglio della verticale da settembre a dicembre, a gennaio è muto come un pesce
* una L invertita che funziona solo i giorni dispari, quelli pari non c'è verso
* ad una quarta antenna "rumorosa" gli ho messo il silenziatore doppia marmitta della Polini perdendo 2 db.


ma quando terrete in conto gli angoli di cattura della vostra antenna ?

Gli angoli cambiano ad ogni singolo QSO !

in funzione della distanza del corrispondente e della frequenza, e i lobi di una antenna fanno differenza nel segnale utile + noise captato in microVolt, sempre che sia installata in condizioni da manuale.

Aprite ed usate i software sulla propagazione, e vedrete che fissato il punto A TX e punto B RX, cambiando le antenne in uso nella simulazione del QSO, cambia tutto ! Idem se cambiate il punto A o B anche solo di altri 100 Km, di questi tempi in HF a singhiozzo.

Quindi il vostro ricevitore deve gestire un segnale molto diverso se ci attaccate una loop magnetica, piuttosto che un dipolo multibanda o una verticale. E' non pensiate che gli apparati commerciali siano sempre in grado di farcela (sopratutto quelli moderni). Non è un caso che la Yaesu nel suo top di gamma HF ha rispolverato il vecchio preselettore rx, e la differenza in ascolto è notevole.

Se volete fare una classifica di merito o capire quale antenna vi rende meglio, fate sempre riferimento alla posizione del corrispondente ed al momento propagativo sfuggente.

HAWK:
E delle quote di unità gamma, relative alle zone elettromagnetiche terrestri della propria residenza.
Con 1 watt e omni giri il mondo, o con 10.000 Kw e mega antenne non ci fai 1 metro.

Queste sconosciute ...

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa