Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FoxG7

Pagine: [1] 2 ... 95
1
Gli ATU (= Antenna Tuning Unit se questo intendeva dire FOXg7) manuali possono normalmente effettuare adattamenti di impedenza che non sono solo ritocchini, ma, al contrario, molto più ampi di quelli consentiti dai normali accordatori remoti automatici commerciali per ovvi motivi di costo e di peso, oltre agli inconvenienti di riscaldamento dei nuclei ferromagnetici già accennati.



Ciao Rosario, purtroppo non ci siam capiti o forse mi son espresso male io: il mio discorso riguardava  gli accordatori interni alle radio che di norma  vedasi es. il diffuso Ic 7300 (poi so che ci sono radio magari più anzianotte con accordatori interni con range operativo maggiore)  riescono a lavorare in un range compreso fra  circa 20  e 150 ohm,quindi continuo a dubitare che possan bastare per gestire disadattamenti importanti
Io per tale antenna doublet utilizzo un Mfj manuale (989) che sicuramente riesce ad accordare mooolto di più e utilizzando pochi Watt (rimanendo entro i 100) non pare vada in sofferenza  anche provando ad accordare dipoli palesemente corti nei confronti della banda di interesse, vedasi es.l'antenna realizzabile da Oscar magari provando gli 80 m


2
sezione Dx'ing - Contesting / Re:PZ5ZS Suriname
« il: 20 Ottobre 2021, 07:49:47 »
Non mi ha messo a log....hi... vabbè...
Ci riproviamo quando capita....
Oggi dovrebbe terminare....peccato...sarà per la prossima occasione. Io attendevo un collegamento in digitale, ma PZ5ZS ha dichiarato che avrebbe fatto giusto SSB, ci sarebbe stata l' altra....ma almeno io non l' ho mai sentita in aria... [emoji23]

3
Al momento vorrei evitare l'uso di un accordatore da palo o uno autocostruito...

Buongiorno Oscar, provo a risponderti io.....
Visto che sta optando per una soluzione "mista", secondo me ti meriterebbe diregerti verso altre soluzioni, quali appunto un dipolo multiplo (ma per tararlo c'è da starci un po' dietro) oppure un dipolo multibanda trappolato,che come lunghezza massima ti faccia i 40 m

Son soluzioni che secondo me rendono meno rispetto all'antenna filare alimentata con linea bifilare (la lunghezza non ha molta importanza se avessi un accordatore alla base) fino alla stazione oppure al limite portando la bifilare pià in basso che puoi, interponendo un bal un rapporto 1:1 e poi proseguengo con coassiale (pochi metri) fino alla radio.

Io ti dico la verità, ho dei dubbi sulla fattibilità pratica di questa soluzione (al di là delle perdite che  ci saranno), in quanto piazzandoci un bal un 1:1 ti arriverà in radio una linea (coassiale) sbilanciata, ma in certe bande molto disadattata  e...va visto SE l' accordatore interno della radio ce la faccia o meno a gestire questa cosa
Gli ATU son concepiti per fare "i ritocchini"....diversamente dagli accordatori da palo (o comunque buoni accordatori esterni) che riescono a gestire anche disadattamenti importanti

Puoi quindi provare a fare come dici te, ma mettendo su l'ipotesi di doversi preparare anche bal un con altri rapporti di trasfromazione e vedere inbase alla banda con quale vai meglio

4
sezione Dx'ing - Contesting / Re:PZ5ZS Suriname
« il: 19 Ottobre 2021, 08:44:15 »
Fatto ora in 15 ma arriva bassino...

Bravo, io fino ad ora non ci son stato dietro, in SSB già ho il country confermato ed in altri modi ad ora non ho mai avuto il piacere di setirli uscire, mah !!?
Continuo a monitorare......

5
antenne per CB / Re:Antenne filari, alcune esperienze e dubbi
« il: 19 Ottobre 2021, 08:38:29 »
Di fatto, parlando della banda CB in dx, riesco ad ascoltare molto più di quello che riesco a trasmettere, mentre in locale ascolto poco e mi sentono poco. Quindi credo che i casi siano due:
a) come da recenti scoperte [emoji1], mentre credo di irradiare, in realtà dò solo da mangiare al trasformatore, come se fosse un mezzo carico fittizio;
b) tutti gli altri che sento in SSB hanno sotto almeno 1KW, ma in quel caso non è il tipo di sfida che mi sto ponendo.
In effetti il QRM è enorme e poi, almeno in CB, c'è una tendenza a interloquire senza pause tra uno e l'altro e con poca potenza è dura infilarsi nei QSO
Ciao, personalmente penso sia un bene che ti trovi in questa situazione, significa che probabilmente hai un sistema abbastanza bilanciato (fra Tx ed Rx) e non come in tanti hanno....decisamente sbilanciato in termini di Tx: qua vengono usati amplificatori esagerati (diversi Kw anche in CB) per poi avere in Rx una verticale che (seppur gli 11 m siano banda abbastanza pulita dal qrm) non permette di ascoltare i deboli segnali in arrivo.
Questo ti permetterà di crescere e capire come va "il mondo", certo che poi...se la tua idea è quella di fare DX purtroppo dovrai adeguarti a CB "vitaminizzato".....oppure accettare "quel che viene"

6
Beh, io da attuale utilizzatore di un dipolo tipo doublet (ma lo uso giusto per i 30-40-80m) con linea bifilare che dall' antenna arriva direttamente in stazione (su accordatore bilanciato con Bal un 1:1) ti posso confermare che probabilmente è la soluzione certamente NON di immediato utilizzo, ma che può garantire il massimo trasferimento di energia in aria.....come e in che direzione.....è un altro discorso [emoji23] [emoji27]  dipende dalla simmetria e lunghezza dell' antenna in relazione alla banda utilizzata.

Per accordare tutte le bande (seguendo le tue misure potrai andare forse fino ai 40 metri) è necessario un accordatore sovradimensionato nei componenti, questo SE avessi intenzione anche giusto di metterci un minimo di potenza sopra (anche arrivare ai concessi 500 W).

Un accordatore di questo tipo  (a meno di farselo in proprio) costa quanto una radio di fascia media......e questo è il vero limite di questa antenna [emoji33] [emoji33]

Beninteso, si  lavoricchia decentemente anche con i 100 W di apparato (poi dipende dall'attività che si fa), ma lo si sa....almeno scendendo di banda....è necessario avere un po' potenza (qua avere antenne ad alta efficienza non è facile ) per sperare di esser sentiti  nel qrm sempre molto presente

7
antenne per CB / Re:Antenne filari, alcune esperienze e dubbi
« il: 16 Ottobre 2021, 20:30:47 »
Beninteso, si  lavoricchia decentemente anche con i 100 W di apparato

Scusa Fabri.....ero convinto che stessi chiedendo info per uso radio amatoriale, invece la volevi per la CB..... comunque il concetto non cambia, l' antenna di per sè è valida e l'accordatore ci vuole (a questo punto il discorso costo è poco rilevante)

8
antenne per CB / Re:Antenne filari, alcune esperienze e dubbi
« il: 16 Ottobre 2021, 20:09:07 »
Beh, io da attuale utilizzatore di un dipolo tipo doublet ti posso confermare che probabilmente è la soluzione certamente NON di immediato utilizzo, ma che può garantire il massimo trasferimento di energia in aria.....come e in che direzione.....è un altro discorso [emoji23] [emoji27]  dipende dalla simmetria e lunghezza dell' antenna in relazione alla banda utilizzata.

9
sezione Dx'ing - Contesting / Re:PZ5ZS Suriname
« il: 16 Ottobre 2021, 08:44:06 »
Buongiorno, per adesso mi sembran poco attivi, li ho ascoltati in 20m SSB e vedo che poco fa eran stati spottati in 40m sempre SSB

Per quanto mi riguarda, cercherò di collegarli in digitale in quanto in SSB li ho già confermati in un paio di bande

Il fatto che purtroppo non confermino in Lotw (e sia necessario scegliere altre vie per avere conferma del collegamento), mi spiace, ma poco ci possiam fare  se non decidere di collegarli o meno.

10
sezione Dx'ing - Contesting / Re:PZ5ZS Suriname
« il: 13 Ottobre 2021, 22:14:14 »
Attualmente sui 20 m ssb 14.167 Mhz....qua 55-56

11
sezione Dx'ing - Contesting / PZ5ZS Suriname
« il: 13 Ottobre 2021, 15:43:24 »
Buongiorno a tutti, riscrivo in questa sezione dopo molto tempo, periodo in cui causa impegni vari non sono potuto star molto dietro alla cosa, ma anche per il fatto che alla fine dei conti....la pandemia Covid 19 ha bloccato tutte le spedizioni / attivazioni previste [emoji33]

Siamo in ripartenza...in attesa di vivere la prima vera spedizione organizzata dalle isole Galapagos (HD8R) prevista per fine ottobre.....scaldiamo "le valvole" con questo appuntamento forse interessante per molti di noi che non hanno tal country confermato oppure per coloro che "collezionano" le Iota (parliamo di SA 092)

La principale PZ5ZS è prevista dal 12 al 20 ottobre 2021 (ad ora non li ho visti spottati...) nello stesso intervallo sarà presente anche PZ5G (dal 15 al 18 ott)

Il collegamento non dovrebbe presentare particolari problematiche, il tratto è abbastanza corto (circa 7700 km) parlando di HF e normalmente la propagazione per quelle aree è buona in molte delle bande a noi concesse

Purtroppo pare che la conferma del collegamento effettuato possa avvenire via Bureau oppure (penso) con qsl diretta....il Lotw non mi pare sia ad ora annunciato

Buon Dx a tutti [emoji106]

12
discussione libera / Re:Info collegamento veicolare
« il: 25 Settembre 2021, 12:21:29 »
Ciao, in genere le prese accendisigari riescono ad erogare pochi Ampere (10 al max) .
In genere i normali CB possono essere collegati tranquillamente, ma per un veicolare magari VHF-UHF è diverso, il tuo penso possa assorbire un 100.io di W alla massima potenza
Consiglio di collegarlo direttamente alla batteria, oppure di usarlo a potenza ridotta (max 10 w)

13
Pubblicato il log on line per chi fosse interessato....per quanto mi riguarda confermati i 3 collegamenti effettuati [emoji106]

14
Da info , avrebbero dovuto finire l'attivazione il gg 27/07...domani quindi ancora oggi on air
Mi permetto di precisare che secondo il programma riportato sui principali mezzi di divulgazione in materia, il loro ultimo giorno sarebbe oggi, ma evidentemente hanno anticipato il rientro a casa, probabilmente le cose sono andate bene oltre le loro aspettative, oppure lo hanno fatto per motivi logistici, vedasi magari il meteo in peggioramento.....non so 
Questa mattina li ho collegati in ft8 in 20 mtr.. senza nessun problema , cioe' alla terza chiamata
mi han risposto.. il tutto fra accendere il sistema e collegarli saran passati circa 10 minuti.
Ottimo,  io a questo giro ho tralasciato l' FT8  a favore di altre modalità ove dovrei avere 3 collegamenti all'attivo (2 in CW ed 1 in SSB), ma come sempre sarà il log a dar conferma ufficiale del tutto (o meno.... [emoji27])

15
Mi sa che stanno sbaraccando.....non vedo più spot da diverse ore sui vari clusters

Brevissima Dx operation, speravo che oggi facessero almeno parte del pomeriggio e invece par di no.....peccato !

Restiamo in attesa del log....

16

Complimenti G-Paolo , con la tua Tenacia , riesci sempre nell'intento.. Avanti sempre cosi' [emoji106]

Grazie, anche se il "sempre" mi pare eccessivo......cerco semplicemente di fare il massimo per quanto possibile con i miei mezzi ed il tempo disponibile

17
Buongiorno, attualmente presenti in 17 m CW, arrivano con segnale tipo 519-529 (sul mio dipolo), ma ascoltabili senza particolari problemi, operano in split Up 1-3

18
Buongiorno, piccolo aggiornamento:  nella giornata di ieri ho avuto modo di ascoltarli (e vederli decodificati in FT8) in diverse bande, anche se la più gettonata da parte loro pare sia i 20 m, sia CW che SSB

Arrivavano piuttosto bene (anche se non in  modo costante) anche in 17 m CW ed udibili anche sui 17 m SSB, ascoltati anche sui 10.120 Mhz in CW, nulla per me invece sui 40 m SSB, in 80 m non credo proprio siano usciti

Oggi a partire dalle 12 UTC dovrebbero partecipare al contest Iota 2021, per quanto mi riguarda vedrò di riascoltarli Lunedi.....

Considerando la breve distanza (anche se molto a Nord) speravo di ascoltarli meglio e poter magari riuscire  a riempire un po' di "slot" mancanti per tale country, mi sa invece che ci sarà da attendere al prossimo giro

Comunque l'importante è che si stia rimuovendo qualcosa !

19
Attualmente stanno uscendo in FT8 sui 14.090 Mhz.....per chi li ascolta / decodifica.....qua.....giusto la decodifica di qualche passaggio  [emoji1] [emoji24]

20
Si sentono decentemente (ma con qsb) sia sui 20 m CW (14.020 Mhz....Up1-3) che in SSB (14.280 Mhz  up 5)....in particolar modo in SSB c'è poco pile up

21
Si ascoltano (almeno qua) molto bassi sui 14.020 Mhz modo CW, lavorano in split....

22
Ciao Giamp.
Si spera questa benedetta propagazione si svegli...
Monitoriamo la situazione, consideriamo che la loro posizione potrebbe essere più soggetta rispetto ad altre zone alle tempeste geomagnetiche (anche se adesso i parametri non mostrano nulla di  particolare), ci sta che ancora debbano migliorare le antenne o forse stanno andando "lisci" con potenza apparato.  Per adesso mi pare difficile anche ascoltarli, figuriamoci collegarli [emoji33]

23
Per adesso poca roba...ascoltati  bassi bassi in 30 m cw....in 20m SSB ascoltati giusto pochi secondi, poi spariti....

24
Buongiorno....sono on air ! I primi spot si sono avuti verso le 01 di oggi per segnalare che stavano operando sui 40 m CW, vediamo come e dove arriveranno oggi


25
Buonasera a tutti i Dx.er del forum !
Si, è vero......oggi dovrebbe effettivamente partire questa breve spedizione che opererà dalle Isole Svalbard
Grazie per la segnalazione, vedrò di collegarli

26
antenne radioamatoriali / Re:Finalmente si fa sul serio
« il: 12 Luglio 2021, 15:53:49 »
bene allora con quel budget installerei un bel palo da 8-10 metri circa, ben controventato, e ci piazzerei una cornuta prosistel in punta

Mi permetto do ricordate che il dipolo a V Prosistel vedasi es il 15-20-40 metri messo a 7-10 metri dall' ipotetico piano di massa diventa abbastanza direttivo.....quindi se uno vuol fare le cose fatte per bene sarebbe mettere in conto fin da subito un rotore ed una struttura adatta a sorreggerlo

Personalmente ritengo (nonostante che in tanti li abbian così su) che il dipolo in questione non è proprio cosa trascurabile al vento e di conseguenza oltre che al rotore es. Yeasu G 450, sarebbe bene ipotizzare una gabbia rotore

Altra cosa:  per far manutenzione, ti troverai a tirar su e giù la serie di pali tipo tv che presumo stia ipotizzando.....cosa tutt'altro che facile da fare, tanto più da soli  !!! (Occhio alle manine)

Quindi.....io ti consiglio di pensare ad un palo carrellato o un traliccio.....sicuramente sforerai di parecchio il tuo budget, ma una volta fatto non ci tornerai più sopra (o quasi.....)

Se per adesso non vuoi investire più di tanto, metti su una serie di pali Tv con il dipolo sorretto con una carrucola...in modo da non dover turare giù il palo

Le prestazioni soprattutto in 40 metri saranno inferiori, ma anche l'ingombro ed il problema manutenzione diventerà poca cosa

27
antenne radioamatoriali / Re:Dipolo 10 metri anomalo...
« il: 19 Giugno 2021, 14:40:37 »
Non importa quanto e' lungo il filo tirato ma la distanza dal suolo in orizzontale.

Infatti.....una antenna lunga 400 m è lunga diverse lunghezze d'onda parlando di HF (poi, oh.....se guardi gli 80-160 metri non è che sia poi così lunga...) ha un comportamento adatto alle medie (neppur lunghe) distanze se disposta ad almeno ad 1/4 della lunghezza d'onda, quindi 20 metri se parliamo degli 80 m....capisci che mettendola a 2 metri su terreno di medie caratteristiche, sarà adatta per brevissime distanze e con un comportamento imprevedibile, potrà andar meglio in certe direzioni piussosto che altre, ma sempre scarsa sarà.....

Per quello nelle bande 80-160m di solito si preferiscono le antenne verticali (di lunghezza idonea)...con ottimo piano di terra ottimo terreno che ne massimizzi le prestazioni

28
DX su banda cittadina / Re:Radio Professionale vs Crt SS9900 V4
« il: 16 Giugno 2021, 09:53:36 »
Domenica mattina è venuto a trovarmi un amico AT di parma...e mentre ero l unico in italia che collegava .....

Perdonami la battuta, ma..io mi sarei preoccupato se non fossi riuscito a collegarla !!! [emoji1] [emoji12] [emoji2] [emoji41]

il mio amico mi fa "certo che l audio è proprio da baracchino"....dovrebbe prestarmi un yaesu per poter valutare le differenze da me....ha detto yaesu 7xx nn ricordo.
Forse adesso il mio collo di bottiglia è proprio lei...

Se hai soldi da investire, passare al 7300 certo male non farebbe, anche se in AM non so realmente come vada

29
Salve a tutti, vi scrivo per avere qualche informazione in più in merito a questo problema diciamo.
Io utilizzo qrz. com come log digitale oltre a quello cartaceo, da pochi giorni mi sono iscritto a clublog per gestire meglio le qsl ecc ecc, esiste un modo affinché inserendo i log su qrz mi compaiono in automatico su clublog? Come avviene per ham radio ecc ecc, che io però non uso.
Grazie in anticipo.

inviato SM-A405FN using rogerKapp mobile
Ciao, io so che se uno risulta come "pagante" su qrz.com, ha all' attivo una serie di servizi, tipo quello di riuscire ad avere delle informazioni in automatico su una stazione (nome, cognome, qth, altro) ed associarli ad esempio su HRD insieme al collegamento effettuato.

Non credo sia possibile fare quello che dici te, o meglio sarebbe possibile farlo, ma il altro modo:  dovresti utilizzare un software in locale (che possa essere HRD o altro) e una volta immesso il collegamento qua, in automatico avviene la "sincronizzazione" (chiaramente avendo inserito user e psw relativi) con Club log, Hrd log, ,etc, compreso l' inserimento in qrz.com

30
DX su banda cittadina / Re:Radio Professionale vs Crt SS9900 V4
« il: 11 Giugno 2021, 13:53:17 »
@ FOXG7...delle tue parole stuzzicano !
C.B. di qualità...sarebbe interessante per gli specialisti delle radio C.B. dire secondo loro quali sono.
Eh eh......io purtroppo non posso essere di aiuto in quanto come dicevo sopra non conosco le caratteristiche dei CB di alta fascia (più o meno recenti) che essendo nati per la 27, forse possiedono caratteristiche specifiche per dare il meglio su tale banda, ma sono giusto mie supposizioni

Attendo con curiosità anch'io se qualche esperto di volesse pronunciare [emoji106]

31
DX su banda cittadina / Re:Radio Professionale vs Crt SS9900 V4
« il: 11 Giugno 2021, 10:06:43 »

Il 7300 rimane bello, ma se lo prendero sara per sfizio...grazie
Beh, sai.....il discorso è sempre quello, ossia:  se uno può spendere senza problemi merita prendersi il 7300 (o altra radio di tale) che ripeto secondo me almeno sulla carta è migliore del tuo crt ss 9900.

Le radio di fascia più alta al di là della migliore qualità del RX offrono tante altre cose (in prima linea il doppio RX / TX) ,  resta da capire SE in soldoni portano a reali benefici o meno e quante volte possono aiutare su un collegamento difficile

32
DX su banda cittadina / Re:Radio Professionale vs Crt SS9900 V4
« il: 09 Giugno 2021, 15:41:04 »
...la Direttiva non la si può usare in CB
La direttiva in CB è formalmente concessa, MA in pratica non lo è perchè la si dovrebbe usare unicamente come sistema per eliminare in RX i segnali provenienti da direzioni non utili, avendo l' obbligo normativo di rispettare (in TX) dei parametri in termini di potenza irradiata estremamente bassi (già con un CB regolare rischi di andar fuori....), ma a leggere il post mi pare di capire che all' interessato ciò non interessi minimamente [emoji1] [emoji1] [emoji1]

Io non ho mai provato un CB di qualità, quindi non saprei quale possa essere il suo reale comportamento in presenza di forti segnali prossimi a quello "ino ino" che si cerca di ascoltare......

Sulla carta il 7300 dovrebbe essere superiore, MA ai fini pratici non so quanto possa permettere di migliorare nella ricezione dei segnali limite.....ma proprio limite, forse segnali che un Cb.ista (seppur dedito al Dx) medio neppure si sognerebbe di andare a cercare ! [emoji33]

Io sono arrivato alla conclusione che se operi da una zona con un po' di disturbi  (beato chi abita in mezzo al "niente"!) e non senti nulla del segnale perchè è "inghiottito" dal rumore, potrai avere la migliore radio del mondo, il risultato di poco cambierà !

Parlo del settore fonia, in CW è già altra storia, a parer mio già si riesce a tirar fuori di più 

La differenza vera la fà l'antenna, avere un sistema adatto in quel preciso instante per quel determinato segnale (polarizzazione, capacità di cattura sull' angolo di arrivo, etc)  permette di ascoltare cose che nessun filtro o dispositivo permetterà mai di  ottenere, questa è la realtà ! [emoji24] [emoji23]

33
discussione libera / Re:Prosistel 1524VC o VF?
« il: 06 Giugno 2021, 09:00:04 »
È vero, per questo i miei commenti sulle antenne vanno presi con le pinze. Però in trasmissione l'antenna buca molti pileup (entro i 500W) e tenendo conto che mi trovo in pianura direi che è un punto a suo vantaggio.

Te Giulio per quanto ho capito operi da un qth silenzioso dal punto di vista del qrm, magari sei ancora lontano dai problemi che affliggono molti radioamatori operanti da città o cittadine più meno urbanizzate...il che ti consente di sfruttare al massimo quanto riesce a raccogliere a livello di segnali la tua antenna
Il fatto di abitare in pianura pensi sia cosa  deleteria ? Se avessi a 10-15 km delle alte montagne (o colline) ti dirrei di si, ma visto che te avrai ben poco a livello di ostacoli orografici se non a molti km da te.......questo è altro punto a favore non tanto per i 40 metri, ma per i 10-15 metri si !!!

34
discussione libera / Re:aiuto su scelta apparato
« il: 21 Maggio 2021, 14:28:27 »
Grazie a tutti per le pronte risposte. Molto chiare.

Lasciando da parte la questione legale licenza ecc., dato che per il 90% dei casi viaggiamo fuori del territorio Italiano, se volessi orientarmi su una radio palmare che possa coprire una decina di Km, su quale tipo di radio dovrei orientarmi?

Ciao, il fatto è che le norme non sono soltanto italiane,ma a livello europeo....quindi poco risolvi ad uscire dall' Italia

Le onde radio seguono le regole della fisica, non esiste un apparato palmare che possa arrivare a 10 km di distanza magari in città fra gli edifici.

Sopra ti hanno parlato della patente da radioamatore......lì è altra storia  in quanto potrest accedere (anche con un piccolo portatile in UHF) ai ponti radio (son dei ripetitori) posti sui monti e comunicare così tramite questi per molti kmq al di sotto.
Lasciando perdere questa possibilità, forse un portatile che faccia anche le VHF ti potrebbe garantire qualcosa di più, ma siam sempre li....se dall' altra parte non c'è nessuno ad ascoltare.....si torna al punto di partenza.

E....se è difficile trovare qualcuno in banda CB o pmr446....ancor di più lo è trovarlo in banda radioamatoriale ove eventualmente ci potrebbe essere qualcuno in ascolto sull' uscita di un ponte radio....oppure sulle frequenze del circuito Cisar.....sulle altre la vedo moooolto difficile

Così per esser concreti ed arrivare al punto: se te per una urgenza dovessi chiamare su un ponte radio, chi sta all' ascolto ha il dovere di allertare i soccorsi dopo averti chiesto chiaramente le generalità (o ancor meglio fare da tramite con le unità di soccorso), ma non certo per fare due chiacchere !

35
discussione libera / Re:aiuto su scelta apparato
« il: 21 Maggio 2021, 13:54:39 »
Al max se proprio ci tieni, opta per un palmare C.B. con antenna da 60 cm. e 5 watt...è meglio.
Ed avrai più canali a disposizione.
73'.
Si, è vero...esiste teoricamente anche questa possibilità (fra i portatili), possibilità che avevo volutamente omesso in quanto la resa di questi apparati è molto modesta rispetto a quel che può fare un CB veicolare con antenna esterna montata magari su camper.

Giusto per precisare....visto che dichiari di essere un totale neofita....C.B. e pmr446 son totalmente incompatibili fra loro.

36
discussione libera / Re:aiuto su scelta apparato
« il: 21 Maggio 2021, 12:30:04 »
Ciao Carlo, le radio in UHF (i PMR446 operano in banda UHF) hanno pro e contro: i pro sono la facile trasportabilità grazie antenne antenne di modestissime dimensioni, i contro la scarsa capacità di "aggirare" gli ostacoli presenti in zona, infatti per esprimere meglio il concetto si dice che si viaggia prevalentemente in "portata ottica", ossia ciò che si vede si collega.
Te parli di apparati portatili, quindi non vedo altre possibilità: io valuterei  mediamente in 2-3 km la portata utile media per fare conversazioni con tali apparati, chiaramente,  se sali di quota e non hai nulla davanti potresti farci (invece) anche 200 km !

37
discussione libera / Re:ANTENNA HF
« il: 12 Maggio 2021, 10:16:25 »
la canna da pesca va benissimo, come supporto di qualsiasi antenna tu voglia utilizzare.
se poi tale antenna derivasse da un po' di studio, progettazione e lavoro manuale, tuoi, qualunque antenna fosse, sarebbe un ottimo risultato.
Concordo, un supporto quale è una canna da pesca in VTR (specialmente se di quelle robuste) avrai modo di utilizzarlo molte volte nel corso della tua vita radiantistica
Il  radioamatore sperimenta, sbatte la testa negli insuccessi per poi partire con una nuova idea....
Io ti posso dire  che (purtroppo) raggiungere una buona efficienza di un sistema radiante è estremamente difficile (specialmente sulle bande HF medio basse), questo in particolar modo per chi ha poco spazio orizzontale a disposizione e non può spingersi (anche) troppo in altezza.
Buon lavoro ! [emoji106]

38
discussione libera / Re:ANTENNA HF
« il: 11 Maggio 2021, 15:36:30 »
sshhh!

Allora correggo, era tutto un blufffff.....le antenne tipo canne da pesca (in particolar modo quelle senza radiali) son le migliori in assoluto !!  [emoji28] [emoji12] [emoji1]

39
discussione libera / Re:ANTENNA HF
« il: 11 Maggio 2021, 15:02:43 »
Ne farei un uso mobile, (montagna, campi, lago...)...è meglio una end-fed da 6mt oppure la classica canna da pesca da 10mt ?
73 da IU2PCH OP. Andrea

Io personalmente non capisco la "simpatia" che molti radioamatori hanno per questo tipo di antenne.....un dipolo (da allungare o accorciare all' occorrenza) possibilmente alimentato con linea bifilare è la miglior soluzione possibile in esterno e lo si fa con un costo irrisorio

Ti ci vorrà un accordatore (manuale)che possa gestire una linea bilanciata, ma per utilizzare 100 W o meno non è che costino cifre folli

Se non hai l'accordatore con tali carattereistiche puoi sempre ripiegare sul classico dipolo da accorciare o allungare a seconda delle bande di tue interesse

Mi dirrai...si ma un dipolo per gli 80 e 160 m è lunghissimo..... e io ti rispondo: con le altre antenne li farai ma sarà come avere un carico fittizio al posto dell' antenna [emoji33]

Il risultato....1000  volte meglio delle "antenne" da te citate !

40
sezione Dx'ing - Contesting / Re:9G5FI Ghana-Mini obiettivo DX
« il: 23 Aprile 2021, 18:20:17 »
Attualmente in 10 m FT8 qua arriva a -13/-14

41
sezione Dx'ing - Contesting / 9G5FI Ghana-Mini obiettivo DX
« il: 23 Aprile 2021, 14:18:31 »
Un nuovo obiettivo DX che definisco "mini" in quanto trattasi di un luogo veramente alle porte del nostro continente, anche se di fatto in terra d'Africa

E' un radioamatore tedesco tal DL2RMC.. Thomas...che sta operando dal Ghana in modo stabile da ormai diverso tempo e che ultimamente (anche poco fa) si sta facendo sentire abbastanza in aria [emoji106]

Vista la distanza modesta (poco più di 4000 km da qua), dovrebbe essere facilmente collegabile anche in bande un po' "rognose", quali i 40 ed 80 m anche se non si dispongono di sistemi efficienti

Verso le 12.30 locali era in 15 m ft8, buoni segnali.....io lo collegai ad inizio aprile in 17 m ft8

Country abbondantemente confermato in praticamente tutte le bande, ma visto che (pare) conferma anche in Lotw....non mancherò di cercarlo per riempire le caselline nei modi mancanti, anche se....purtroppo...pare faccia giusto CW e ft8

Buona caccia a tutti [emoji41]

42
antenne radioamatoriali / Re:Antenne verticali o filari
« il: 21 Aprile 2021, 12:00:54 »
Però devo anche ammettere che nella mia esperienza la G5RV almeno in fonia non mi è parsa un fulmine di guerra specie su alcune bande

Il problema della GR5V (10-80m) o altre antenne concettualmente similari, è che essendo tagliate per gli 80 m (quindi son normalmente intorno ai 40 m totali) rappresentano dei multipli di lunghezza d'onda per le bande superiori e di conseguenza  (se poi disposte a zig zag ancor peggio) mostrano una più elevata intensità di campo a parita di potenza immessa nel sistema in certe direzioni (chiaramente a scapito di altre)

L'ideale sarebbe avere due sistemi, uno più corto per i 10-12-15-20m e l'altro per le bande più basse

Le prove indicano chiaramente che le antenne "tuttofare" in certe bande (e su certe distanze) possono essere molto competitive, in altre.....lasciam stare [emoji23]

43
antenne radioamatoriali / Re:Antenne verticali o filari
« il: 21 Aprile 2021, 10:26:46 »
Gli angoi cambiano ad ogni singolo QSO !

Lo so, ma purtroppo non credo sia possibile cambiare o settare diversamente la propria antenna ogni volta che si prova a intraprendere un collegamento, magari anche difficile

Unica soluzione fattibile (ma sempre di compromesso) è secondo me quelle di disporre di più antenne, aiutandosi anche con altre dedicate giusto alla RX per ogni banda e vedere quale va meglio in un determinato momento

Se non la si trova, l'unica è attendere momenti migliori con il cambio della propagazione

44
discussione libera / Re:Affidabilità servizio reporter
« il: 20 Aprile 2021, 14:13:28 »
non so se essere soddisfatto di vedere che arrivo.... o se essere arrabbiato che nessuno risponde! :D

Abbia pazienza, prima o poi qualcuno ti risponderà !
Piuttosto, a te arrivano i JA che fanno CQ CQ ? Se rispondi a qualcuno di essi, stessa sorte ?

45
discussione libera / Re:Affidabilità servizio reporter
« il: 20 Aprile 2021, 08:07:08 »
Una ragione potrebbe essere che noi, siamo in Regione 1.
Loro, i giapponesi, sono in Regione 3.
Esiste qualche differenza.
Prova ad ascoltare le loro di frequenze e vedi cosane esce.
73 de Rick

Ciao, mi risulta che le uniche problematiche in tal senso riguardino la banda dei 160 m ove è nrecessario operare in split, per il resto non mi risulta....anzi sono gradite precisazioni al ruguardo, magari mi son perso qualcosa [emoji23]

46
discussione libera / Re:Affidabilità servizio reporter
« il: 19 Aprile 2021, 16:26:53 »
Grazie per la risposta FoxG7, confermo FT8 come modo operativo.
Per quanto dici, praticamente confermi quelle che erano le mie idee, soprattutto sul fatto di non essere "molto interessante" come country... peccato!

Beh, questo è mediamente lo stato di fatto, ciò non significa che nessuno risponderà mai ad una stazione italiana: i nuovi radioamatore ci sono ovunque nel mondo, ci sarà chi non ha mai collegato l'Italia e per colui sarai ricercato [emoji106] [emoji12]

Per dirti, una di queste sere c'era in aria una stazione da Dominica.....non ti dico i radioamatori (l' ho collegata pur io) che stavano cercando di beccarla....eppure non è un luogo rarissimo in assoluto, ma molto più raro dell' Italia

47
discussione libera / Re:Affidabilità servizio reporter
« il: 19 Aprile 2021, 15:58:00 »
Voi che esperienze avete?
Grazie!

Presumo stia parlando di modalità Ft8..giusto ?  Sicuramente in parte è come dici te, ossia che ci sono diverse stazioni monitor attive, ma di fatto non operative [emoji22]

Poi va considerato il numero di stazioni già collegate per un determinato modo e banda.......magari in quel momento sei monitorato di fatto da stazioni già collegate in passato

Ci potrebbe essere di fatto un'altra possibilità, ossia che te arrivi loro (i JA sono noti per avere ottimi sistemi anche in Rx) e loro non arrivano a te.....magari hai un sistema un po' "sbilanciato" sulla Tx....giusto una ipotesi, eh ??!?

Un ultimo motivo, ma  di certo non trascurabile, è che in pochi sono interessati a fare un collegamento con una stazione italiana (siamo fra gli ultimi country nella classifica dei most wanted), a meno che questa non sia "appetitosa" (tipo che di fatto non sia country Italia, ma vedasi es. Sardegna, San Marino, Stato del Vaticano), oppure anche qualche Iota abbastanza rara

Questo il quadro generale a mio vedere [emoji1]

48
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CP6UA Bolivia obiettivo DX
« il: 19 Aprile 2021, 13:39:01 »
Contest del 17-18 Aprile terminato, vediamo se tale stazione continuerà a farsi sentire o effettuerà un periodo di "riposo"....... [emoji28]

Poco altro di interessante in aria in questo momento purtroppo [emoji23] [emoji22]

49
Mai avuta personalmente nessuna delle due: la prima l' ho sentita funzionare da un collega radioamatore, della seconda (un dipolo a V) ho avuto la sorella maggiore che aveva anche i 40 metri

Io non sono un grande sostenitore delle antenne verticali se non giusto per le bande basse (80-160 m), ove la resa è mediamente migliore di un dipolo o altri "accrocchi filari"  posizionati il più delle volte male e ad altezze insufficienti

La Hy Gain mi risulta sia  1/4 d'onda....quindi ha necessità estrema di almeno un paio di radiali per banda (meglio di più) per funzionare decentemente, Prosistel è un dipolo a V che ha necessità di esser disposto ad almeno 4-5 metri dall'ipotetico piano di massa per avere un lobo di irradiazione con angolo abbastanza basso (se ti interessa il DX ovviamente)

Ogni installazione fa un po' storia a sè.....comunque io fra le due (se non ti interessano i 40m) preferisco il dipolo a V Prosistel messo sotto rotore

50
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CP6UA Bolivia obiettivo DX
« il: 17 Aprile 2021, 09:00:11 »
Ieri pomeriggio/sera (17-19.30) buoni segnali sia in 15 che 17 m FT8.....per quanto mi riguarda collegata ieri sera in 15 m,  conferma Lotw arrivata oggi [emoji106]

Oggi presumo stia facendo contest

51
Secondo lui dal punto di vista normativo la stazione remota non è praticabile in Italia perché NON PRESIDIATA
Beh, l'aspetto potrebbe esser da approfondire e la questione è potenzialmente "sottile" , ma allora, chiedo:  utilizzando per dire una interfaccia remota che mi permette di "pilotare" la stazione dal piano terra  mentre la radio è in mansarda.....sarebbe fuori regola anche tale modalità ?
Qualcuno dirrà...si ma uno sta nello stesso edificio e può arrivare in tempo per intervenire su eventuali problematiche....fatto sta che anche in questo caso la stazione non è di fatto  presidiata

52
Per come la vedo io (e le normative mi pare proprio indichino questo), si deve far riferimento sempre al luogo ove ci sono le emissioni radio, non il luogo di "pilotaggio" di questa stazione remota

Quindi, basterebbe inserire nell' AG l'indirizzo della stazione fisica, il problema potrebbe venir fuori nel caso il radioamatore abbia due stazioni...in tal caso secondo me una dovrebbe operare come /P

53
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CP6UA Bolivia obiettivo DX
« il: 15 Aprile 2021, 14:21:14 »
....si spera anche il Lotw prima o poi

Arrivata conferma anche in Lotw [emoji106] [emoji121]

54
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CP6UA Bolivia obiettivo Dx
« il: 15 Aprile 2021, 11:23:15 »
Collegata in 17 m Ft8....qso confermato su qrz.com....si spera anche il Lotw prima o poi [emoji12] [emoji1]

55
sezione Dx'ing - Contesting / Re:C92RU Mozambique...DX operation
« il: 14 Aprile 2021, 16:38:50 »
73's

Diciamo che la spedizione e' finita..

43,970 qso circa,  direi non male, mentre  in Botswana ( A25RU ) qualcosina in piu'...

Comunque, ci hanno fatto passare  quasi un mesetto con le due attivazioni, facendoci rispolverare il Gusto
della DXpedition, ormai da tempo bloccate da Pandemia Globale..

Grazie alla squadra , ed un buon rientro in patria.. a tutto il Team Russo..

Grazie agli Utenti QUI su RGK, per aver condiviso questo evento...

Nella speranza di altri Avvenimenti.... Saluto.

73's Aurelio.. [emoji106]

Si, è vero, buon risultato complessivo per la Dx operation appena conclusa

Da parte mia son riuscito a metter su diversi collegamenti "colmando" alcune bande per le quali non avevo il country (o l'avevo non confermato), mi sono rimasti gli ostici (per me) 80 metri.....non c'è stato nulla da fare [emoji22] [emoji22] [emoji22]

Sarà per la prossima occasione sperando in una propagazione anche soltanto leggermente migliore di quella attuale

Un grazie agli utenti della sezione per aver condiviso tale evento, alla prossima ! [emoji106]

56
sezione Dx'ing - Contesting / Re:C92RU Mozambique...DX operation
« il: 13 Aprile 2021, 22:41:30 »
73's
Attualmente in 15 17 & 20 mtr  FT8, collegando il 90% di Japan, ma non disdicono il resto , a me han risposto alla mia Terza chiamata..

Penso che oggi sia l'ultimo giorno di attivita' ..

73's


Si,ma sono ancora in aria, poco fa erano sui 30 m CW, ma la propagazioone è penosa....io li ascoltavo appena,impossibile provarci !
Leggo che adesso son tornati sul "classico" Ft8...sia in 30 che in 80 m.....

57
sezione Dx'ing - Contesting / Re:CP6UA Bolivia obiettivo Dx
« il: 13 Aprile 2021, 22:07:22 »
Mi sfugge il motivo per qui è posta fra le "attivazioni" in quanto trattasi di stazione fissa.....forse è un posto (casa vacanza) in cui il proprietario si reca soltanto in certi periodi dell' anno......mi pare l'unica spiegazione


Come mi suggerisce Aurelio, questa e altre stazioni sono indicate come partecipanti al  CQ MM DX contest, per quello sono state segnalate in tale spazio

Come di consueto  saranno magari in aria in questi giorni pre-contest  (17-18 arile) per affinare i settaggi....vediamo di approfittarne [emoji12] [emoji1]

58
sezione Dx'ing - Contesting / CP6UA Bolivia obiettivo DX
« il: 13 Aprile 2021, 17:39:36 »
Visto che la spedizione in terra d' Africa è ormai agli sgoccioli....segnalo questa stazione in aria, a vedere il profilo su qrz.com anche ben atttrezzata


La  Bolivia la abbiamo collegata penso tutti (e pure confermata) , ma può essere l' occasione per integrare un po' di caselline


Mi sfugge il motivo per qui è posta fra le "attivazioni" in quanto trattasi di stazione fissa.....forse è un posto (casa vacanza) in cui il proprietario si reca soltanto in certi periodi dell' anno......mi pare l'unica spiegazione

Comunque attualmente arriva con buoni segnali in 17 m Ft8, vedremo gli sviluppi e le bande che deciderà di lavorare

59
LPD - PMR - SRD / Re:PMR446 A Lucca
« il: 12 Aprile 2021, 22:07:54 »
Ciao ma, cavoli, a Lucca con 2-3 km la copri tutta! Se ci sei, domani verso le 14.00 proviamo?

Ciao, forse mi son espresso male e mi scuso, ma io non sto a Lucca, sto in provincia di Firenze...le uniche possibilità di effettuare un collegamento le avremo salendo in altura

60
LPD - PMR - SRD / Re:PMR446 A Lucca
« il: 12 Aprile 2021, 17:12:01 »
Ciao a tutti,

lavoro nel centro storico di Lucca e, in pausa pranzo, con il bel tempo, spesso faccio una passeggiata sulle mura cittadine. Sarebbe interessante testare le prestazioni delle nostre radio in ambito urbano.
C'è qualcuno disponibile?
E poi, se qualcuno andasse in Pania potremmo tentare un collegamento!

India452

Ciao India452, purtroppo per le caratteristiche proprie della frequenza, tali radio hanno una copertura molto limitata in ambito urbano, forse un 2-3 Km al massimo

L'anno scorso si eran formati dei gruppetti su RK fra i quali era stato possibile realizzare anche qualche collegamento (dalle alture), poi il blocco Covid non ha certo aiutato.....

Vediamo come andrà quest'anno....si spera meglio [emoji106] [emoji2]

Pagine: [1] 2 ... 95