News:

[emoji295] [emoji295] PUBBLCITA' MOSTRATA SOLO AI VISITATORI, REGISTRATI PER NON VEDERLA [emoji295] [emoji295] [emoji295]

Menu principale

Misurazione swr con NanoVna

Aperto da Vam200, 15 Marzo 2023, 09:08:44

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

kz

@Geremia : se le cose non vengono spiegate per benino è inutile prendersela a male se alcuni compiono errori;
è un forum, non si può pretendere di parlare ex cathedra: è necessario fare anche un poco di moral suasion.

@nik77 : devi considerare che la linea di alimentazione dell'antenna, che sia in coassiale o a scaletta, introduce sempre un adattamento di impedenza e attenuazione tra antenna e RTX, se vogliamo misurare le caratteristiche precise dell'antenna dobbiamo provvedere a fare la calibrazione alla fine della linea di trasmissione in modo da escluderla dalla misurazione.
è pur vero che spesso, più che le prestazioni precise dell'antenna, ci preoccupa che il sistema linea di trasmissione-antenna sia adeguatamente adattato all'impedenza del nostro RTX, in tal caso usiamo il nanoVNA come se fosse un rosmetro esteso, non è sbagliato, solo che è necessario sapere cosa stiamo misurando.


Geremia

KZ, leggi il tono del post21 .
Quando uno è convinto di una cosa e non accetta spiegazioni allora è bene evitare di insistere.
S = k * log W

AZ6108

Citazione di: Geremia il 17 Marzo 2023, 06:14:11PSPS : Il Balun non e' il Choke.

Perdonami, ma non ho capito, in che senso ? Per fare un esempio, "guanella" è un BalUn ed anche una choke...
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

dattero

Citazione di: AZ6108 il 17 Marzo 2023, 10:52:30Perdonami, ma non ho capito, in che senso ? Per fare un esempio, "guanella" è un BalUn ed anche una choke...
Credo che Geremia intenda che non è una regola fissa che siano sempre la stessa cosa/funzione


kz

Citazione di: Geremia il 17 Marzo 2023, 10:39:31Quando uno è convinto di una cosa e non accetta spiegazioni allora è bene evitare di insistere.

non mi far essere tautologico, ma tutti siamo convinti di avere ragione fino a che non comprendiamo di avere torto.
è un lavoraccio, ma se non si comincia da qualche parte si lascia strada aperta ai più assertivi che non è detto siano anche i più corretti.

Geremia

Scusatemi, ma ho perso la vocazione da missionario molti anni orsono.
S = k * log W


nik77

#31
Grazie Geremia ,ho letto il tuo post 24 ,e rende piu chiaro quello che volevi spiegarmi ,chiedo scusa ,adesso ho capito ,grazie anche per il link al pdf di iw2fnd ,73s to all ,nik.


Vam200

Citazione di: Vam200 il 16 Marzo 2023, 20:01:18Che dire, mi hai aiutato e chiarito bene la problematica. Le mie antenne sono state per lo più dipoli alimentati al centro o all'estremità. Probabilmente anche la efhw avrebbe bisogno di un contrappeso, non l'ho mai considerato.
@AZ6108
Ho ordinato il toroide ft114-43 e ok cavo coassiale rg174. Tra l'altro sarà interessante misurare con nano Vna il grado di attenuazione. Piuttosto ti chiedo dove consigli di posizionare il choke?


AZ6108

#33
Citazione di: Vam200 il 18 Marzo 2023, 13:15:34@AZ6108
Ho ordinato il toroide ft114-43 e ok cavo coassiale rg174. Tra l'altro sarà interessante misurare con nano Vna il grado di attenuazione. Piuttosto ti chiedo dove consigli di posizionare il choke?

allooora... l'ideale sarebbe usare un amperometro RF, scendere dal punto di alimentazione sino a trovare un minimo di corrente e piazzare la choke in quel punto, dato che avresti il massimo di efficienza; volendo fare "ad occhio" direi di piazzarla circa alla base del palo o all'interno del sottotetto; considera che in qualsiasi caso, l'installazione della choke potrà variare il punto di risonanza dato che il coassiale a quel punto non farà più parte del sistema radiante

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)