News:

[emoji295] [emoji295] PUBBLCITA' MOSTRATA SOLO AI VISITATORI, REGISTRATI PER NON VEDERLA [emoji295] [emoji295] [emoji295]

Menu principale

ARI Quanto sei cara

Aperto da marcosebastian, 16 Maggio 2010, 10:28:05

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Marco De Caprios

Citazione di: IZ1KVQ il 11 Novembre 2022, 07:55:20
Strano dovrai essere io il genovese tirchio ma probabilmente i genovesi non sono tirchi ....
Due amici si vedono per strada
<< ciao Baciccia ha 78 euro da prestarmi per rinnovare la quota ARI?>>
<< no, qui no>>
<< e a casa?>>
<< A casa tutto bene grazie>>
L' ho letta pensando alla voce di questo mito qui:

https://it.wikipedia.org/wiki/Gilberto_Govi


[emoji1] [emoji1] [emoji1]


IZ1KVQ

--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw

Walter2

Citazione di: ik2nbu Arnaldo il 11 Novembre 2022, 08:10:14
<< ciao Baciccia ha 78 euro da prestarmi per rinnovare la quota ARI?>>
<< no, qui no>>
<< e a casa?>>
<< A casa tutto bene grazie>>


[emoji23] [emoji23]

Infatti qualunque sia l'Associazione non è un semplice conto del "dare ed avere", uno si iscrive perchè ne condivide i valori, si trova bene con le persone che la frequentano, ha dei progetti e si vuole dare da fare per obbiettivi condivisi dal gruppo.

Se poi una persona ha nella sua indole di fare "il lupo solitario", non siamo tutti uguali di carattere,
forse è meglio soli che male accompagnati ?

E nel mondo radioamatoriale il male accompagnati si può intendere nel senso più esteso del suo significato.

AZ6108

#128
Ciao, non è una questione "di ARI" o "di quote"; quanto di cosa e di quanto faccia una data, qualsiasi, associazione a fronte dei versamenti dei suoi partecipanti; null'altro, e NON è poco; il problema fondamentale è la burocrazia farraginosa, e nonostante l'Italia abbia dato i natali ad un tal Marconi (chi era costui ?), dal punto di vista radioamatoriale è anni luce addietro, non solo se confrontata con l'americana ARRL, ma addirittura se messa a confronto con associazioni di altri paesi, come ad esempio l'India
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


gattonero

Citazione di: Hadron il 08 Gennaio 2023, 20:04:33Intervengo per ricordare che l'A.R.I. è l'associazione in grado di rappresentare al meglio, a mio avviso, le istanze della nostra comunità nazionale, ciò pur con tutti i difetti che è possibile voler attribuire all'A.R.I. appunto.

Ricordatevi di ciò, perché l'unione produce ben altri risultati rispetto all'isolamento.
E ricordatevi anche che sostenere una associazione è un ottimo modo per sostenere quel cambiamento spesso auspicato da chi all'associazione non intende appunto aderire.

Sulla quota potremmo passare giorni a riflettervi sopra. Teniamo però a mente che non di rado le quote associative in altri ambiti non sono certo da meno (le tessere dei partiti costano a volte anche centinaia di euro.)

Riflessioni più approfondite le farei invece riguardo la rivista cartacea.
Apprezzo il progetto editoriale di RR, però noto che la rivista rappresenta una enorme fonte di spesa per l'ARI, soldi che forse potrebbero essere più proficuamente spesi su altri fronti.
Non posso fare inoltre a meno di domandarmi anche sull'impatto ambientale di questa produzione cartacea.

Considerate per esempio che Montagne360, la rivista mensile del CAI, tornerà ad essere bimestrale, con un progetto rivisto e volto a rendere collezionabile il prodotto.
Un estratto delle motivazioni espresse dal CAI:

"Il passaggio a bimestrale, dettato dall'indiscutibile aumento dei costi di carta ed energia, permetterà di mantenere una pubblicazione amata dai lettori riducendone l'impatto ambientale: i soci potranno infatti decidere all'atto del tesseramento se ricevere il periodico in formato cartaceo o digitale, producendo così le sole copie richieste.
Con il passaggio a bimestrale, considerando anche l'aumento dei collaboratori operativi, i costi ordinari per la nostra rivista passeranno da 1.4 milioni di euro nel 2021 a meno di 1.2 milioni nel 2023.
Siamo certi che i lettori comprenderanno questa scelta che permetterà ai soci di poter usufruire di un prodotto di livello senza dover aumentare la propria quota di tesseramento".


Sfogliando oggi RR osservo davvero molti articoli che apprezzerei continuare a ricevere per posta (anche bimestralmente), mentre a mio parere molte pagine potrebbero essere eliminate senza particolari sofferenze (per es. le previsioni sulla propagazione.)

Buone riflessioni!
Perchè siete il meglio ?  [emoji1] [emoji1] troppa spesa  ragazzi c'è crisi 
1-R G K-129   Station Dx 11meter
                        Radio Penisola Salentina  1-RPS-72 
                 1 F R I 1857 -  Free-Radio-Italia
                             PMR/LPD Italy 
                                 Op.Fabio
                   Yaesu FT920+SP8 Mic.Mh31
         Icom IC2820 D-Star / Kenwood TM241A digiAPRS
       President Jackson Mic.Echo Master Plus /Lafayette Hawaii                
   Ant. Dipolo 30/40m  Dipolo L 60m Butternut HF2V 40/80/160?     Vertical 11m / Ant.FishRod / Diamond x510 / Deltaloop 50MHz

Geremia

Si, e perche' siamo tutti riparatori di lavatrici e non riparatori di CB che cerchi tu.
S = k * log W


gattonero

In questo club non vedo niente di originale....ognuno decide con la propria testa se aderire o no, ma sinceramente sono contrario ad alimentare club senza senso, basta vedere cosa fanno per la comunità radioamatoriale in Italia.
1-R G K-129   Station Dx 11meter
                        Radio Penisola Salentina  1-RPS-72 
                 1 F R I 1857 -  Free-Radio-Italia
                             PMR/LPD Italy 
                                 Op.Fabio
                   Yaesu FT920+SP8 Mic.Mh31
         Icom IC2820 D-Star / Kenwood TM241A digiAPRS
       President Jackson Mic.Echo Master Plus /Lafayette Hawaii                
   Ant. Dipolo 30/40m  Dipolo L 60m Butternut HF2V 40/80/160?     Vertical 11m / Ant.FishRod / Diamond x510 / Deltaloop 50MHz


simona70

In merito alla quota ARI sinceramente vorrei dire la mia.
E' vero che sono personalmente abituata ad altre associazioni, in altri campi, dove una quota sociale di 30€ è considerata oggettivamente cara.

E pure io amo risparmiare.

Però onestamente.... con il costo che ha questo hobby... tra radio, antenne, accessori, ecc... a me sembra che la quota sociale ARI sia alla fine in proporzione ben poca cosa....

Almeno da un punto di vista economico e al netto di altro genere di considerazioni.




Simona IU5HIU