banda radioamatoriale (patentati) > ricetrasmettitori cinesi

Qyt vs Baofeng

<< < (2/5) > >>

Aquila Fr:
Da quello che puoi constatare tu stesso quel "coso" non solo trasmette sulla frequenza di lavoro ma anche su un sacco di armoniche (vedrai che anche verso le frequenze più basse avrai lo stesso andamento). Questo ovviamente disturba in maniera significativa qualunque ricevitore situato nei pressi sintonizzato su una qualsiasi di quelle armoniche. Non solo, avrai anche che la potenza emessa sulla fondamentale sará più bassa di quanto dichiarato perché una certa parte si perde nelle armoniche.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

kz:

--- Citazione da: aquiladellanotte - 07 Dicembre 2021, 09:49:26 ---mi puoi linkare l'articolo di UUF?

--- Termina citazione ---
ecco il post di IZ2UUF (avevi pure commentato!)
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=76115.0

lo spettro del QYT mi sembra una vera schifezza, potrebbe anche esserci una debolezza specifica della tua TV su alcune frequenze, ma l'emissione è talmente forte su una banda talmente larga che individuarla sarà difficile.

aquiladellanotte:

--- Citazione da: kz - 07 Dicembre 2021, 11:46:05 ---ecco il post di IZ2UUF (avevi pure commentato!)
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=76115.0

lo spettro del QYT mi sembra una vera schifezza, potrebbe anche esserci una debolezza specifica della tua TV su alcune frequenze, ma l'emissione è talmente forte su una banda talmente larga che individuarla sarà difficile.

--- Termina citazione ---
Come potrei implementare e migliorare l'analisi delle emissioni, non disponendo di particolari strumenti, ma solo il Tiny?

Aquila Fr:
Ma li c'è poco altro da analizzare... L' unica cosa che puoi fare imho per migliorare il funzionamento è connettere in uscita un filtro passabanda sintonizzato sulle frequenze di lavoro. Alla fine non so quanto sia conveniente...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

kz:

--- Citazione da: aquiladellanotte - 07 Dicembre 2021, 12:23:55 ---Come potrei implementare e migliorare l'analisi delle emissioni, non disponendo di particolari strumenti, ma solo il Tiny?

--- Termina citazione ---

un po' alla zozzona: restringendo la banda sul tiny, migliori il campionamento e hai una visione un pochino più "fedele";
potrebbero esserti utili anche degli attenuatori e dei filtri tarati sulle bande che di volta in volta vuoi testare, se lo usi collegato al PC vedi meglio.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa