Autore Topic: esonero patente radioamatore  (Letto 12912 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ____ANGEL___

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 109
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
esonero patente radioamatore
« il: 11 Marzo 2011, 17:57:48 »
posso io essendo perito informatico e avendo studiato elettronica e telecomunicazioni chiedere l'esonero per l'esame della patente radioamatori? quali sono i costi? se non mi viene concesso l'esonero visto che è a discrezione loro, che libro mi consigliereste per l'esame?


Offline bimbola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2171
  • Applausi 3
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #1 il: 11 Marzo 2011, 18:01:01 »
posso io essendo perito informatico e avendo studiato elettronica e telecomunicazioni chiedere l'esonero per l'esame della patente radioamatori? quali sono i costi? se non mi viene concesso l'esonero visto che è a discrezione loro, che libro mi consigliereste per l'esame?
               secondo me il tuo titolo di studio e' ottimo per l'esonero  http://www.ispettoratocomunicazionisicilia.it/modulistica/moduli01.html     AUGURI!!! :up: :up: :up:             LA PARTE CHE TI INTERESSA E' QUESTA:ESONERO DALLE PROVE DI ESAME PER PATENTE DI OPERATORE DI STAZIONE DI RADIOAMATORE
Da tutte le prove sia teoriche che pratiche per chi è in possesso dei seguenti documenti rilasciati dal Ministero delle Comunicazioni:

1) Certificato di radiotelegrafista di 1^ classe;
2) Certificato di radiotelegrafista di 2^ classe;
3) Certificato speciale di radiotelegrafista
4) Diploma di qualifica di radiotelegrafista di bordo rilasciato da un istituto professionale di Stato;

Sono esonerati dalle prove scritte gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti titoli:

1) Certificato generale di operatore GMDSS, rilasciato dal Ministero delle Comunicazioni;
2) Laurea in ingegneria nella classe dell'ingegneria dell'informazione o equipollente;
3) Diploma di tecnico in elettronica o equipollente conseguito presso un istituto statale o riconosciuto dallo Stato.

Possono essere altresì esonerati dagli esami gli aspiranti che, muniti di licenza o di altro titolo di abilitazione, rilasciato dalla competente Amministrazione del Paese di provenienza, abbiano superato esami equivalenti a quelli previsti in Italia.
Ama l'arte.. fra tutte le menzogne è ancora quella che mente di meno...(gustave flaubert)

Offline ____ANGEL___

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 109
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #2 il: 11 Marzo 2011, 18:25:58 »
perfetto grazie!


Offline IcO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 59
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #3 il: 11 Aprile 2011, 23:52:21 »
Mi inserisco nella discussione perchè mi interessa.. :-)
anche io ho un titolo, anzi credo di avere il tipo di diploma esatto richiesto nell'articolo, cioè quello di "perito in elettronica e telecomunicazioni".
Ora, quello che non ho capito è questo: ho visto che ci sono due tipi di patenti, la A e la B, a me interessa la B, che ha la sola prova scritta. Io che teoricamente sono esonerato dall'esame posso fare richiesta direttamente per la patente B? O non ho capito una mazza? Lo chiedo perchè nella modulistica di richiesta rilascio patente, non specifica il tipo di patente..quindi non capisco come posso ottenere la B se non glielo chiedo espressamente..Vabbè mi sono incartato, ma spero di essere stato capito  :grin:

Questo è il modulo:
http://www.ispettoratocomunicazionisicilia.it/modulistica/mod_01_pdf/patente_operatore%20se.pdf

Domenico
Sono sempre pronto ad imparare. Non sempre a lasciare che gli altri mi insegnino.

Offline WillCoyote1976

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 585
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • CiauX
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #4 il: 05 Giugno 2011, 15:52:51 »
Mi inserisco nella discussione perchè mi interessa.. :-)
anche io ho un titolo, anzi credo di avere il tipo di diploma esatto richiesto nell'articolo, cioè quello di "perito in elettronica e telecomunicazioni".
Ora, quello che non ho capito è questo: ho visto che ci sono due tipi di patenti, la A e la B, a me interessa la B, che ha la sola prova scritta. Io che teoricamente sono esonerato dall'esame posso fare richiesta direttamente per la patente B? O non ho capito una mazza? Lo chiedo perchè nella modulistica di richiesta rilascio patente, non specifica il tipo di patente..quindi non capisco come posso ottenere la B se non glielo chiedo espressamente..Vabbè mi sono incartato, ma spero di essere stato capito  :grin:

Questo è il modulo:
http://www.ispettoratocomunicazionisicilia.it/modulistica/mod_01_pdf/patente_operatore%20se.pdf

Domenico
Ciao!
Sono anni che non c'è più distinzione tra patente A e B: esiste solo la patente. Una volta ottenuta potrai trasmettere come se tu avessi la A, dopo aver ottentuto nominativo ed autorizzazione generale...
Ciao

Luca
« Ultima modifica: 05 Giugno 2011, 16:05:25 da WillCoyote1976 »
Luca - WillCoyote1976 - ALFA 0061 - 1BLMK - IZ1TVP


Offline RandomHero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #5 il: 10 Agosto 2011, 22:47:14 »
Buonasera a tutti
nel primo post su parla di

"Per coloro i quali sono in possesso di Diploma in Elettronica e Telecomunicazioni o titoli assimilabili..."

Io sono un perito elettrotecnico, ovvero un Perito Industriale Capotecnico - Spacializzazione Elettrotecnica e Automazione, il mio titolo di studio (conseguito in un istituto tecnico industriale italiano in 5 anni), è da considerarsi come titolo assimilabile, per poter ottenere l'esonero agli esami per poter avere il patentino?

Ho provato a cercare nel web e questo post è stato quello più vicino alla mia domanda.
Abito in Friuli Venezia Giulia, se ci fosse qualcuno dalle mie parti con maggiori info benvenga.

Offline rocco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2595
  • Applausi 42
  • Sesso: Maschio
  • IT9CLN
    • Mostra profilo
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #6 il: 11 Agosto 2011, 02:43:27 »
Non credo sia assimilabile perchè non hai studiato telecomunicazioni, e non credo nemmeno per il perito informatico, bisognerebbe vedere il programma scolastico...


Offline RandomHero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #7 il: 11 Agosto 2011, 14:33:08 »
Vero, ma spulciando un altro thread

Citazione da: Pamela
Si no, ma alla frase:
"Diploma in Elettronica e Telecomunicazioni o titoli assimilabili".
Non è chiaro però quali sono i titoli che si possono dichiarare assimilabili?
Basta essere diplomati, aver fatto 5 anni?
Non penso...
Un diploma di tecnico delle industrie elettriche è valido?
Salutoni P

il diploma deve essere capotecnico conseguito presso un istituto tecnico riconosciuto dallo stato ( ad esempio itis) l'amico tuo quanti anni ha fatto?
io sono perito elettrotecnico e va bene perito elettromeccanico va bene perito agrario non va bene ;-)


Certo che in Italia le leggi sono veramente chiare eh...
Titoli assimilabili, cosa costava specificare?

Cmq l'utente che ho quotato ha molti post qui, quindi deve essere affidabile come fonte, visto che lui stesso ha il mio stesso titolo di studio

mts80

  • Visitatore
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #8 il: 11 Agosto 2011, 14:42:47 »
per qualsiasi dubbio non potete contattare l'ispettorato territoriale per informazioni???


Offline RandomHero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #9 il: 11 Agosto 2011, 14:53:58 »
Infatti, è quello che ho appena fatto, spero in una risposta celere.
Grazie  :mrgreen:

Offline RandomHero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #10 il: 12 Agosto 2011, 16:40:28 »
incredibile, l'indirizzo mail friuliveneziagiulia@comunicazioni.it mi rifiuta le mail, mandate sia con gmail sia con libero.  :sfiga:


Offline drago1j

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 55
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • CB DRAGO ""DI Là ---DELTA-TANGO---""
    • Mostra profilo
    • www.nonsolosatellite.it
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #11 il: 23 Agosto 2011, 00:03:31 »
Domandone ho un diploma di 3 anni in operatore elettronico e telecomunicazioni lavoro da piu di 10 anni in una ditta di telecomunicazioni sat potrei essere esonerato dallap patente?
IL CACCIAVITE DISSE è UNA VITACCIA

mts80

  • Visitatore
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #12 il: 23 Agosto 2011, 07:43:17 »
Domandone ho un diploma di 3 anni in operatore elettronico e telecomunicazioni lavoro da piu di 10 anni in una ditta di telecomunicazioni sat potrei essere esonerato dallap patente?

prova a chiedere al tuo ispettorato di zona....se il diploma è riconosciuto, non vedo problemi.....


Offline drago1j

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 55
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • CB DRAGO ""DI Là ---DELTA-TANGO---""
    • Mostra profilo
    • www.nonsolosatellite.it
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #13 il: 26 Agosto 2011, 12:28:46 »
ho chiesto mi ha detto che dovrebbe essere sufficiente.... questo dovrebbe mi ha lasciato perplesso com mi ha detto di spedire tutto cio che serve.... mi sono documentato sul sito ora vediamo...
IL CACCIAVITE DISSE è UNA VITACCIA

Offline bimbola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2171
  • Applausi 3
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #14 il: 26 Agosto 2011, 12:50:21 »
Domandone ho un diploma di 3 anni in operatore elettronico e telecomunicazioni lavoro da piu di 10 anni in una ditta di telecomunicazioni sat potrei essere esonerato dallap patente?
                certamente...chiedi l'esenzione agli esami tramite apposito modulo aggiungendo ogni credenziale utile....non dovresti aver problemi.. :up: :up: :up:
Ama l'arte.. fra tutte le menzogne è ancora quella che mente di meno...(gustave flaubert)


Offline drago1j

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 55
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • CB DRAGO ""DI Là ---DELTA-TANGO---""
    • Mostra profilo
    • www.nonsolosatellite.it
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #15 il: 26 Agosto 2011, 19:44:28 »
Ok speriamo e visto che il radioamatore è  una razza in estinzione  speriamo cè la mandi buona  una passione x tanti un arte x pochi è . . . Hi
IL CACCIAVITE DISSE è UNA VITACCIA

Camel606

  • Visitatore
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #16 il: 26 Agosto 2011, 20:09:02 »
drago1j anche io facevo al professionale anni fa Elettronica e Telecomunicazioni ma ho lasciato proprio in terza e non ho quindi l'attestato di esame del triennio ma al tempo mi informai e dovevo avere il diploma quinquennale completo per l'esonero, non sarebbe bastato quello del terzo anno.
Ad ogni modo spero per te che sia cambiato tutto viste le novità sulla patente. Fammi sapere


Offline drago1j

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 55
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • CB DRAGO ""DI Là ---DELTA-TANGO---""
    • Mostra profilo
    • www.nonsolosatellite.it
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #17 il: 26 Agosto 2011, 20:25:45 »
Infatti anche io sono al tuo stesso punto ma sarebbe assurdo ormai che lavoro in ina ditta di telecomunicazioni dà 10 anni una persona credo che di specializzazione ne abbia abbastanza ma sai l italia è un paese strano basta pensare solo a come sono disposte le frequenze com lasciamo perdere questo è un altro argomento ok appena avrò  risposta ti faccio sapere volentieri
IL CACCIAVITE DISSE è UNA VITACCIA

Offline eddi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 687
  • Applausi 30
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iz1ocf
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #18 il: 26 Agosto 2011, 22:22:58 »
Servira' la fotocopia del diploma in elettronica, non credo che basti l'aver lavorato 10 anni in una ditta di elettronica...  poi magari cambia di citta' in citta'... :-\


mts80

  • Visitatore
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #19 il: 26 Agosto 2011, 22:49:10 »
Servira' la fotocopia del diploma in elettronica, non credo che basti l'aver lavorato 10 anni in una ditta di elettronica...  poi magari cambia di citta' in citta'... :-\

esatto. tanto all'atto della domanda se lo porti di persona lo autenticano loro, se no credo devi farlo autenticare

Offline drago1j

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 55
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • CB DRAGO ""DI Là ---DELTA-TANGO---""
    • Mostra profilo
    • www.nonsolosatellite.it
Re: esonero patente radioamatore
« Risposta #20 il: 27 Agosto 2011, 01:00:19 »
http://www.ispettoratocomunicazioni.toscana.it/index/03/pat_senzaesami.htm

qui cè scritto tutto ma in questo sito manca l elenco dei diplomi comunque anche se non bastasse x me dovrebbe bastare xchè lavorando ci si fa una bella esperienza e sicuramente più che qui libri xchè nelle antenne e nei circuiti a radiofrequenza si puo proprio dire che la teoria è una cosa mentre la pratica è tutta un altra
IL CACCIAVITE DISSE è UNA VITACCIA

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2686
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:esonero patente radioamatore
« Risposta #21 il: 11 Settembre 2014, 01:02:11 »
Ok 73 a tutti il topic e' vecchio ma magari Google lo indicizza e quindi puo' essere un'aiuto per chi vuole info. La notizia e' del 10/09/2014 ed e' riferita in particolare ai residenti in Lombardia. Fermo restando, come detto da molti, la discrezionalità dei singoli Ispettorati io ho da pochi giorni scritto all'ispettorato per capire se il mio diploma in Informatica del 1992 potesse esonerarmi dall'esame. Dopo un primo "no ma mi mandi il programma di studi e lo sottopongo al mio responsabile" ho autocertificato via mail i miei studi in Elettronica e Sistemi per un totale di 432 ore di Elettronica e 216 di Sistemi allegando anche copia del Diploma. Ho ricevuto un SI all'esonero ed oggi ho inoltrato regolare domanda con tutti gli allegati previsti. Ho anche allegato copia della mail dove mi si esonerava. Il mio consiglio e' quello di essere molto "formali" e precisi nell'autocertificare i propri studi e ..incrociare le dita. Nel mio caso non la chiamo fortuna in quanto ho fatto tantissima elettronica a scuola ed in più sono stato CB per almeno un decennio. Ovvio che, come molti radioamatore ricordano, non e' la "patente" che fa il radioamatore, ci sono regole ferree da seguire che si siano fatti o meno gli esami, il consiglio è sicuramente il solito: studiare il piano di allocazione frequenze, il codice Q e fare molto ascolto ed essere educati e rispettosi dell'etere che si condivide e dei colleghi. Poi ovvio la pratica si fa sul campo. Ricordo che la patente da sola e' solo il primo step successivamente serve richiesta di nominativo e successivamente autorizzazione generale all'esercizio di stazione di radioamatore prima di andare On Air. Procedure ancora molto preistoriche ma ahimè vigenti. Ho notato una certa "flessibilità" da parte delle istituzioni ma consiglio di formulare la richiesta ,anche solo via mail, in modo molto formale. Poi ognuno ha la sua storia. Oggi ho spedito la A/R con tutto quanto il necessario ..in attesa di Patente.
Riassumendo: essendo (per quel che mi sembra) la cosa discrezionale molto formalismo e sempre prima accertarsi che il titolo venga riconosciuto al fine di evitare dispendi economici. In alternativa per chi ha studiato e ha fatto radiantismo l'esamino ho letto non e' difficile. I tempi sembrano "biblici" ma forse oggi essendo in pochi i nuovi spero in pratiche più veloci (ma e' una mera speranza). 73 a tutti.