Autore Topic: autocertificazione ??  (Letto 1581 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1698
  • Applausi 241
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
autocertificazione ??
« il: 03 Agosto 2021, 09:52:23 »
ho ricevuto una mail dall'amministratore dove si dice che:

Al fine di poter stipulare la polizza condominiale scaduta da Aprile, una delle compagnie che ha fornito il preventivo al sig. xx chiede esplicitamente la certificazione delle antenne posizionate sul tetto condominiale.

Le chiedo pertanto di volermene fornire copia quanto prima rispondendo a questa mail.


 come radioamatore patentato  dovrebbe essere sufficiente inviargli una autocertificazione dove scrivo che i lavori sono stati da me eseguiti correttamente, è corretto ?

mi ricordo che una dozzina di anni fa quando installai la mantova 5 (all'epoca non ero patentato) gli allegai una dichiarazione di conformita' fatta da un installatore, ma ora la situazione è diversa e leggendo in rete ho trovato che trattandosi di impianto radioamatoriale sperimentale soggetto a continue modifiche della sperimentazione in corso non puo' essere certificato

concludo dicendo che non sono socio ari
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4545
  • Applausi 200
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:autocertificazione ??
« Risposta #1 il: 03 Agosto 2021, 11:17:20 »
Evita le rotture di scatole e fai certificare l'esistente da un professionista qualificato.
Ovviamente essendo tu un radioamatore le cose in futuro potrebbero cambiare, la legge te ne dà facoltà.

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3255
  • Applausi 151
    • Mostra profilo
Re:autocertificazione ??
« Risposta #2 il: 03 Agosto 2021, 11:38:28 »
Il radioamatore, in virtù agli esami di Stato sostenuti, può autocertificare le installazioni, di fatti delle assicurazioni come la Italiana (affiliato Reale se non ricordo male), ne pone la conferma, cmq. contatta IK2SAI assicuratore anche dell' A.R.I. ti dirà nello specifico.

ik2sai@yahoo.com

Le mie attrezzature sono due volte assicurate, con A.R.I. e dirette con IK2SAI della Italiana di Milano, dalla punta dell'antenna alla presa al muro, inserita nella assicurazione del capo famiglia di casa.

Ho un documento ufficiale della medesima che conferma quanto detto.
73'.
« Ultima modifica: 03 Agosto 2021, 11:41:09 da HAWK »


Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1698
  • Applausi 241
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:autocertificazione ??
« Risposta #3 il: 03 Agosto 2021, 12:00:20 »
ho trovato questo interessante topic dove di dice tutto e il contrario di tutto..
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=74098.0

alla fine non c'è nessuna certezza e chiarezza, vi terro' aggiornati..
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4545
  • Applausi 200
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:autocertificazione ??
« Risposta #4 il: 03 Agosto 2021, 12:59:21 »
Ti posso dire come mi comporterei io, visto che ci sono interessi di terzi (assicurazione e condomini): cercherei quanto più possibile di condividere la responsabilità, sicuramente il tuo impianto è realizzato in modo migliore rispetto all'impianto fatto da un professionista su capitolato/preventivo, ma, purtroppo, l'autocertificazione è sempre un rischio che ti assumi; finché lo fai nei confronti dell'amministratore o del condominio, passi, vorrei proprio vedere se in un eventuale giudizio riescono a dimostrare che il tuo impianto sia stato causa di danni; ma se lo fai nei confronti dell'assicurazione e dei terzi che potrebbero essere interessati da risarcimenti diventa un'altra storia, rimani con il cerino in mano.

Offline 1KT01

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 183
  • Applausi 5
    • Mostra profilo
  • Nominativo: 1KT001
Re:autocertificazione ??
« Risposta #5 il: 03 Agosto 2021, 17:19:29 »
Ignorali e se insistono porta tutto da avvocato.

Offline nuvolanera18

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 67
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:autocertificazione ??
« Risposta #6 il: 03 Agosto 2021, 19:58:31 »
Per quanto io sia un misero CB ho avuto circa le stesse problematiche in condominio…e, applicando il principio che “a volte è meglio avere pace che ragione”, se la certificazione da parte di un terzo (magari un antennista amico o similare) ti costa una cifra ragionevole io punterei a farla.
Magari alla fine la spunti anche senza, ma da una parte devi stare lì con l’ansia che qualcuno dica qualcosa o si impunti e ti faccia perdere tempo a spiegare/argomentare mentre nel caso della certificazione tu la presenti,l’amministratore è contento,tu anche e se qualcuno domani dice qualcosa tu hai una carta che canta.
E da me si usa dire che “carta canta,villan dorme”  [emoji6]


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3255
  • Applausi 151
    • Mostra profilo
Re:autocertificazione ??
« Risposta #7 il: 04 Agosto 2021, 09:07:40 »
La certezza te la può dare una assicurazione che accetta le norme edite per i Radioamatori…

Quindi un documento come quello di IK2SAI è un manleva ufficiale di per se stesso.
Non c'è dubbi, quando una assicurazione conferma.

Ma l'assicurazione che avete in condominio essendo magari non la stessa da me pubblicata, può avere delle ragioni sociali contrattuali diverse.

In via equitativa da amministratore condominiale, oggi da 25 anni, ti suggerisco di rivolgerti all'antennista TV del luogo, quello che tutti adducono il migliore, importante che sia conosciuto, anche se non capisce nulla di sistemi RTX radio, gli chiedi di visionare assieme a tè l'impianto, fornendoti post sopralluogo un documento di realizzazione fatta a regola d'arte.
Alla fine non deve sindacare sulle tue trasmissioni, quanto alla tenuta del palo e tiranti e sistema fisico di antenna, per cadute e altro, non pertinente alla RF.

Paghi quel centinaio di euro quel foglio, una copia la fornisci all' amministratore, il quale informerà l'assicurazione.

ASSICURI tutto, se non sei socio A.R.I., nel caso l'iscrizione ti pone una assicurazione intrinseca.

E ti sei tolto il problema.

Ogni altra strada è solo un dilungare la tua questione.

In via ostruttiva, vai da un Giudice di Pace, gratis, ti fai fare una sentenza che confermi la tua abilitazione costruttiva e autocertificante come patentato dietro esame di Stato, al costo di qualche marca da bollo, non necessiti di avvocati per questioni condominiali fino a certa cifra.

Queste sono le due strade che ti tocca fare.

Poi a livello di chiacchere per passare il tempo, tireremo fuori i forse, ma, se, etc. etc. ed anche questo 3D diventerà più un dubbio che una certezza.


73'.
« Ultima modifica: 04 Agosto 2021, 09:09:26 da HAWK »

Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1698
  • Applausi 241
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:autocertificazione ??
« Risposta #8 il: 04 Agosto 2021, 09:21:20 »
grazie carmelo, terro' conto di quanto hai scritto.

una domanda: sull'autorizzazione generale è indicato come indirizzo della stazione un luogo che non è quello per il quale mi si richiedono queste cose, TUTTI è 2 i luoghi sono comunque in zona 2. cambia qualcosa ?
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh


Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3277
  • Applausi 151
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:autocertificazione ??
« Risposta #9 il: 04 Agosto 2021, 09:28:25 »
grazie carmelo, terro' conto di quanto hai scritto.

una domanda: sull'autorizzazione generale è indicato come indirizzo della stazione un luogo che non è quello per il quale mi si richiedono queste cose, TUTTI è 2 i luoghi sono comunque in zona 2. cambia qualcosa ?
questa è una domanda che mi sono posto anch'io
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4545
  • Applausi 200
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:autocertificazione ??
« Risposta #10 il: 04 Agosto 2021, 10:14:14 »
I dati personali indicati in patente e AG riguardano solo te e l'amministrazione dello stato, nessun altro.
Se fosse necessario puoi dichiarare ad amministratore di condominio e all'assicurazione che sei in possesso di tutti i titoli sufficienti alla conduzione di una stazione di radioamatore come da normativa vigente.

Offline IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 812
  • Applausi 35
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:autocertificazione ??
« Risposta #11 il: 06 Agosto 2021, 13:01:59 »
Salve, mentre si fa presto a chiedere certificazioni magari anche a vanvera, poichè le leggi le fa il Parlamento e non le Assicurazioni, si ha diritto prima di tutto che venga illustrato in base a quale legge una certificazione di qualche genere per le antenne sia necessaria e possa essere richiesta.

73 Rosario


Offline 1KT01

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 183
  • Applausi 5
    • Mostra profilo
  • Nominativo: 1KT001
Re:autocertificazione ??
« Risposta #12 il: 06 Agosto 2021, 13:17:15 »
Salve, mentre si fa presto a chiedere certificazioni magari anche a vanvera, poichè le leggi le fa il Parlamento e non le Assicurazioni, si ha diritto prima di tutto che venga illustrato in base a quale legge una certificazione di qualche genere per le antenne sia necessaria e possa essere richiesta.

73 Rosario
Esatto.


Offline Merlot

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:autocertificazione ??
« Risposta #13 il: 06 Agosto 2021, 13:24:59 »
Immagino che tutti i condomini avranno fornito copia delle certificazioni di conformità delle loro antenne tv...

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3255
  • Applausi 151
    • Mostra profilo
Re:autocertificazione ??
« Risposta #14 il: 06 Agosto 2021, 14:53:10 »
E' mio parere che DEVE essere l'amministratore di condominio  muoversi per fare ricerche sulla liceità del Radioamatore, il quale con esame di Stato, è abilitato in toto alle autocostruzioni e installazioni.

In via equitativa, fornendo i dati e riferimento, OLTRE la richiesta legittima di copia di autorizzazione a impiantare e condurre una stazione radio, un amministratore per via indiretta è responsabile di cosa si attua nel condominio, avendone responsabilità civile e penale della cosa, il  Radioamatore fa una cortesia.

Le Assicurazioni sono enti privati, possono mettere le regole che vogliono, nei contratti, sta al cittadino dirottarsi dove trova conforto e migliori condizioni.
Assicurare le antenne non è un obbligo di legge, ne risponde cmq. il proprietario in sede civile e penale.


L'assicurazione sulle antenne, consigliata, nella misura che di solito sono aerei importanti, possono esserlo, come direttive e tralicci, i quali cadendo possono far più danni di una semplice antenna TV...da 5 Kg. al max.
La installazione da parte di una ditta di antenne TV, manleva il cliente nei confronti dell'amministratore e del condominio...la ricevuta fiscale dei lavori attestano il lavoro fatto da professionisti.

Cmq. la caduta di antenne TV, è sotto la responsabilità del condomino, singolo se ogni appartamento ne ha una, risponde l'assicurazione condominiale del fabbricato se antenna centralizzata.

Chiedere documentazione su altro indirizzo di cui si ha disponibilità, potrebbe essere lecito, per la formula di portabilità della stazione radio in autorizzazione.

Ovvero, lo Stato autorizza le trasmissioni fuori casa...quindi se attuate in altro fabbricato, tale amministratore potrebbe chiedere la A.G. di base, facendosi evincere che esiste la portabilità di stazione.

Per la quale non è Lui ha deciderne ma lo Stato, per esso il MiSE.

73'.
« Ultima modifica: 06 Agosto 2021, 14:56:11 da HAWK »


Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1698
  • Applausi 241
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:autocertificazione ??
« Risposta #15 il: 20 Ottobre 2021, 12:21:12 »
se puo' essere di aiuto a qualcuno ,tanto per chiudere il topic, un paio di mesi fa ho inviato all'amministratore x mail questa autocertificazione ( il modello l'ho trovato in rete e leggermente modificato) comprensivo di copia patente e a.g.
mi ha ringraziato e non ha rotto piu' i cocones......
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

Offline Aquila Fr

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2682
  • Applausi 153
  • Sesso: Maschio
  • cave ab homine unius libri
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU0OGA
Re:autocertificazione ??
« Risposta #16 il: 20 Ottobre 2021, 13:09:39 »
La legge del 2003 ha modificato in alcune parti le norme stabilite da quella del 1973. Credo ci sia qualcosa anche sul diritto di antenna. Ma se l' amministratore ha accettato la "carta" vuol dire che problemi non ne hai...
qrz.com nihil iuris habeat valorem


Offline IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 812
  • Applausi 35
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:autocertificazione ??
« Risposta #17 il: 23 Ottobre 2021, 23:26:46 »
Non è stato chiarito cosa deve riguardare quella certificazione e a questa domanda deve rispondere l'assicurazione.
Se no si fanno illazioni inutili: che l'assicurazione risponda.
In tema di autocertificazioni il radioamatore può autocertificare il proprio stato giuridico di soggetto autorizzato, ma non altro come le antenne.
73 Rosario
 

Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1698
  • Applausi 241
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:autocertificazione ??
« Risposta #18 il: 24 Ottobre 2021, 12:42:03 »
certo l'assicurazione è un "plus" , pero' il fatto che l'impianto antenna è esente da obblighi di certificazione è una realta', al mio amministratore avevo girato anche questo link
http://www.ari.it/component/content/article/57-inbacheca/6782-assicurazione-antenne.html
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

Offline IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 812
  • Applausi 35
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:autocertificazione ??
« Risposta #19 il: 24 Ottobre 2021, 19:22:43 »
Salve Lake, ciao a tutti! Lake nell'interessante link che alleghi l'ARI fa presente che l'impianto di antenna è esente da obblighi di certificazione di soggetti terzi e che la licenza radioamatoriale autorizza il soggetto all'installazione ed alla manutenzione di sistemi destinati all'uso concesso dall'autorizzazione medesima.

Io, malgrado sia radioamatore, questo non lo sapevo e vorrei approfondire la cosa in base alla relativa fonte legislativa.
Grazie, farò ricerche a tale propositi e ne comunicherò l'esito qui.

73 Rosario


Offline IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 812
  • Applausi 35
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:autocertificazione ??
« Risposta #20 il: 24 Ottobre 2021, 20:34:02 »
Inoltre: l'art. 209 del Codice delle comunicazioni elettroniche a proposito delle antenne dice (4° comma):
"4 - Gli impianti devono essere realizzati secondo le norme tecniche emanate dal Ministero."
Bisognerà quindi trovare cosa dice il Ministero riguardo alle norme tecniche.

73 Rosario