forum radioamatori > discussione libera

Nuove regole per CB/PMR

(1/4) > >>

Pieschy:
Scusate io me l'ero persa vuoi perchè non uso nessuno dei due tipi di apparato. Sarà stato scritto ma girando per altro ho trovato questo almeno per chi non lo sapeva e novità, per gli altri serve da ripasso :-)

---
DECRETO LEGGE 16 luglio 2020, n.76 Semplificazione e innovazione digitale  Si informa l'utenza che dal 17/07/2020, a seguito della pubblicazione in G.U. n. 178 del 16/07/2020 del D.L. n. 76 del 16/07/2020 e successiva rettifica, sono state introdotte importanti semplificazioni amministrative su alcuni servizi offerti dal MISE tramite gli Ispettorati Territoriali, ai cittadini, alle imprese e agli Enti Locali. In particolare le semplificazioni riguardano: apparati CB, PMR446, stazioni radioelettriche, installazione delle stazioni di ricarica di veicoli elettrici e, solo per gli Enti Locali, l’esercizio e l’installazione delle reti di videosorveglianza realizzate allo scopo del controllo del territorio e di prevenzione e repressione di attività illegali.    Più specificatamente:  APPARATI CB e PMR 446 Eliminazione della dichiarazione rilasciata dal richiedente agli uffici UOII degli Ispettorati Territoriali, eliminazione del versamento annuo di 12 euro  Con l'art. 38, comma 1, lett. g) del citato decreto legge n. 76 viene soppresso l’obbligo di rendere la dichiarazione, agli Ispettorati Territoriali del MISE, di cui all’art. 145 del codice delle comunicazioni per gli apparati in banda cittadina - CB e assimilati (apparati PMR 446 sono assimilati agli apparati CB) e pertanto sono abrogati i commi 3 e 4 del medesimo art. 145. È inoltre abrogato il comma 2 dell’art. 37 dell’allegato 25 al codice. Per effetto delle predette disposizioni non risulta più dovuto il versamento del contributo annuo di euro 12,00 previsto dalle normative interessate dalle modifiche in argomento.


MISURE DI SEMPLIFICAZIONE PER LE STAZIONI RADIOELETTRICHE 

L’Ispettorato Territoriale non dovrà più rilasciare il documento di esercizio  Con l’art. 38, comma 1, lett. f) viene abrogato l’art. 127 del codice delle comunicazioni Elettroniche decreto legislativo 1 agosto 2003, n. 259, per cui non sussiste più l’obbligo di rilasciare il Documento di esercizio al soggetto autorizzato.

Farà felice un pò di voi.
Fonte: https://ispettorati.mise.gov.it/images/documenti/Novita.pdf

Aquila Fr:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=75878.0

FabriBCL:
A questo punto bisogna chiedere che ritocchino la potenza massima a 5 KW, cosicchè dormano tranquilli proprio tutti 

1ng101:
Amplierei anche la frequenza fino a 27.800...e l'uso della direttiva

YF23 blackwidow:

--- Citazione da: FabriBCL - 27 Novembre 2021, 19:46:05 ---A questo punto bisogna chiedere che ritocchino la potenza massima a 5 KW, cosicchè dormano tranquilli proprio tutti 

--- Termina citazione ---

Con 5KW a 5cm trasformi la testa in un enorme pop corn! :D

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa