banda cittadina (27 mhz) > ricetrasmettitori banda cittadina

Consigli Montaggio Apparato CB in BM..

(1/7) > >>

BlitZ:
Sono il possessore di un Doblò 1.9 jtd e da circa 3 anni sto imparando a modulare con il mio CB un alan 48.

Adesso ho smontato tutto dalla vecchia BM e dovrei rimontare il tutto sul Doblò, però vorrei avere dei consigli precisi sul materiale da acquistare per fare il nuovo impianto cercando di evitare al max i rumori di sottofondo QRM che avvolte mi costringevno a tenere lo sqc molto alto non ascoltando i segnali bassi.

Adesso posseggo un Alan 48, una nova Sirio turbo 5000 performance, un condensatore da 1 farad, un antidisturbo life, un toroide in ferrite dal diametro di 20cm.

Ditemi cosa serve in più, come collegare il tutto, da dove far passare i cavi e che tipo di cavi acquistare, dove alloggiare l'antenna, in somma ditemi voi tutto cio che devo fare.

un saluto e un ringraziamento a tutti

BlitZ:
Mi piacerebbe avere anche qualche prezioso consiglio dai nostri colleghi in barra pesante.
Io non ho mai avuto la possibilità di stare in una cabina di un camion ad ascoltare il loro CB ma credo che lo spegnerebbero dopo 10 minuti, sentendo tutto il motore dentro al loro CB e mi chiedo come fanno? visto che anche loro hanno un casino di centraline elettrche e centinai di strumenti elettronici abbordo????

Un camionista mi a detto che prende la massa da mandare al CB dagli stop posteriori, e vero?

Dice che cosi si elimina il QRM?

be ora ditemi voi

follieelettroniche:
la massa dai stop per me è una grande cavolata,
per l'alimentazione puoi prenderla dall'autoradio oppure dall'accendisigari ma ti consiglio di metterci un fusibile, per l'antenna il punto migliore sarebbe al centro del tetto. Adesso sicuramente ti aiuterà anche qualcuno un po più esperto.
73+51

BlitZ:
be non so che dirti ma a me cosi anno detto e cosi o riferito a voi tutti.

grazie per il consiglio ma non mi sembra proprio il caso di bucare il tetto adesso forse più in la.

Oggi in un brico ho trovato un cavo coassiale blindato che utilizzano per fare i collegamenti delle parabole e dicono che non fa assorbimento potrebbe essere un'alternativa al solito rg 58????

r5000:

--- Citazione da: BlitZ - 24 Dicembre 2008, 00:02:11 ---be non so che dirti ma a me cosi anno detto e cosi o riferito a voi tutti.

grazie per il consiglio ma non mi sembra proprio il caso di bucare il tetto adesso forse più in la.

Oggi in un brico ho trovato un cavo coassiale blindato che utilizzano per fare i collegamenti delle parabole e dicono che non fa assorbimento potrebbe essere un'alternativa al solito rg 58????


--- Termina citazione ---
73 a tutti no,il cavo per la parabola ha 75ohm d'impedenza e non è come l'rg58 che ha 50ohm,poi che si può usare per le radio sono d'accordo ma non per trasmetterci con il cb in macchina... se il problema è fare un nuovo impianto conviene che ti affidi ad un'elettrauto che sà bene dove collegare i cavi all'impianto esistente oppure  se vuoi farlo tu conviene che non tocchi nulla nell'impianto di serie ma ti prelevi direttamente dalla batteria con un cavo e fusibile  e vai all'interno  dell'abitacolo passando da qualche predisposizione non usata per gli altri cavi che già ci sono,così si minimizza l'interferenza dell'impianto tipo centraline ecc... per la massa serve provare se veicola disturbi,normalmente se prendi la massa da un bullone fissato alla massa solida tipo montanti delle portiere o dove sono fissati i sedili è saldata alle travi e non a pezzi di lamiera incollati tra loro,con un tester controlla se effettivamente la massa segna zero ohm tra il negativo della batteria e dove vuoi collegare per questo usi un filo di prolunga al puntale del tester,meglio di sezione adeguata,diciamo che 1mm è appena sufficente per i 3-4mt che servono e se vedi che segna 1-2 ohm non è una buona massa ti resta di provare altri punti o prelevare direttamente dalla batteria anche il negativo,e poi provi se il cb senza antenna non raccoglie rumori l'alimentazione è ok, l'antenna se la metti a centro tetto è l'ideale ,si smeriglia bene all'interno la lamiera per avere il miglior collegamento possibile con la massa dell'antenna,meglio mettere una ranella piatta che quelle zigrinate che si appoggiano solo nelle punte... se la lamiera è sottile devi aggiungere una rondella grossa o un pezzo di lamiera ulteriore per rinforzare il tetto,dipende da quanto flette se flette... poi si  collega l'antenna e se raccoglie distrurbi è da capire cosa disturba e se si può porre rimedio,con le centraline moderne che irradiano un sacco di spurie è sempre possibile che fanno disturbi e sono difficili da risolvere... comunque fare una buona massa all'antenna e prelevare l'alimentazione dalla batteria tenendo i fili separati da tutto il resto dovrebbe già risolvere buona parte delle interferenze...

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa