banda radioamatoriale (patentati) > modi digitali

SSTV: immagini ricevute

<< < (2/28) > >>

1 CB 156:

--- Citazione da: neonzonauno - 16 Giugno 2010, 17:55:49 ---
--- Citazione da: 1 CB 156 - 16 Giugno 2010, 12:26:26 ---73!
io mi sto organizzando da un paio di settimane...
ho scaricato i seguenti programmi:
-MixW
-MMSSTV
-CPIX
-MMTTY (per la rtty)
la connessione al pc la faccio con un cavo intestato con 2 jack 3.5 stereo dalla presa cuffie del rtx(tramite adattatore 3.5>6mm) al entrata mic deòl pc...
ho provato a ricevere qualcosa a 27.700 e limitrofi, ma non ho ancora capito se c'è uno standard particolare come modo di emissione (MARTIN1-2 oppure ROBOT ecc.???)
in poche parole non ci capisco molto... qualcuno mi puo spiegare un po come posso iniziare a muovere i primi passi verso i modi digitali?
Grazie mille
1rct001

--- Termina citazione ---

Allora come standard particolare quelli che vanno per la maggiore sono i modi "Martin" e "Scottie". Comunque fai una bella cosa: con MMSST intanto guarda sempre il livello dell'audio che visualizzi sulla parte alta centrale (deve essere sempre a metà altezza della barra, né troppo alto né troppo basso). Il livello dell'audio è la prima cosa. Poi l'RX mode lo lasci sempre in auto in modo che quando il segnale viene rilevato la decodifica parte in automatico. A questo punto nella parte arancione praticamente devi sintonizzarti in modo tale che il segnale sia più o meno in mezzo: fatto questo se vedi che non parte la ricezione allora sposti la manopola della sintonizzazione della tua radio leggermente a destra o a sinistra finché non parte la ricezione. se clicchi col mouse dentro alla tabella arancione compare una freccia rossa alla base che tu puoi spostare a destra o a sinistra cliccando sulla freccia e trascinandola. La freccia per esperienza personale lasciala tra il 1500 ed il 1900. Il segnale se fai attenzione vedrai che è composto da un segnale bello grosso (tipo cattedrale duomo di Milano): se guardi bene di fianco a questo segnale a sinistra se fai attenzione dovresti vederne uno molto piccolo. Ecco questo piccolo dovresti giocare con la manopolina della radio in modo da farlo stare tra il 1200 ed il 1500. Quindi prima di tutto quando sei a 27.700 è importante che tu possa visualizzare il segnale "principale" nella tabella arancione più o meno nella posizione centrale, poi mano a mano lavori con spostamenti leggeri o avanti o indietro di frequenza (con molta delicatezza e gradualità, avanti e indietro di qualche Hertz) se non lo vedi vuol dire che sei troppo in alto o troppo in basso e che non sei centrato. Se hai domande non farti problemi  :birra: Ultima cosa il livello dell'audio in entrata oltre che dalla radio lo controlli anche dal programma stesso andando su: Option - Soundcard input level; oppure dal pannello di controllo del tuo computer da: Suoni e periferiche - Volume - Avanzate

--- Termina citazione ---
grazie mille neon,
sempre molto disponibile! appena si apre un po' di propagazione vedo di tentare! ora sta tutto chiuso...
ciao 73 e grazie infinite!

oscar 3:
Interessante l'argomento. Intanto piccolo OT. Ciao Roberto e un forte abbraccio a te e famiglia. Chiuso OT.
Sono interessato, perchè ho deciso di prendere un computer e installarlo vicino alla radio in pianta stabile e quindi iniziare pure io a fare questo tipo di trasmissioni.
Ho il software MMSSTV anche se non l'ho mai provato ma adesso mi sono incuriosito. Farò la prova con il saturn perchè con il Lincoln dovrei fare la modifica dietro! Ok in ricezione, basta sintonizzarsi au 27,700 (presumo USB o sbaglio?) ma se sono io che devo mandare un immagine, intanto i collegamenti da fare quali sono e poi usando MMSSTV, per inserire per esempio una propria QSL o avere altre immagini, com'è che si fà? Grazie.
73 Mario - 1rgk273

1et078:
ciao oscar da roberto it9acj per poter trasmettere nei modi digitali io consiglio vivamente a tutti di prendere un interfaccia o autocostruirsela (attenzione deve essere isolata).
in giro ce ne parecchie di interfacce (io lo presa per i miei kenwood e vanno bene ), io con quella mia faccio telegrafia (sempre via pc), rtty, psk31, sstv.
per il pc va bene anche un semplice pentium 3 con almeno 512 mb di ram sistema operativo windows, una scheda audio a 16 bit e i software elencati prima all'inzio del tread.

ringhio:

--- Citazione da: oscar 3 - 16 Giugno 2010, 18:05:51 ---Interessante l'argomento. Intanto piccolo OT. Ciao Roberto e un forte abbraccio a te e famiglia. Chiuso OT.
Sono interessato, perchè ho deciso di prendere un computer e installarlo vicino alla radio in pianta stabile e quindi iniziare pure io a fare questo tipo di trasmissioni.
Ho il software MMSSTV anche se non l'ho mai provato ma adesso mi sono incuriosito. Farò la prova con il saturn perchè con il Lincoln dovrei fare la modifica dietro! Ok in ricezione, basta sintonizzarsi au 27,700 (presumo USB o sbaglio?) ma se sono io che devo mandare un immagine, intanto i collegamenti da fare quali sono e poi usando MMSSTV, per inserire per esempio una propria QSL o avere altre immagini, com'è che si fà? Grazie.
73 Mario - 1rgk273

--- Termina citazione ---


interessa anche a me,,,chi ha tutt questa pazienza di spiegarcelo????io possiedo tutto con ssb,,ma quello che preferirei usare e yaesu ft857d!!!!magari il link da scaricare il programma,ed il link dove scaricare x costruire l'interfaccia!!!!

1et078:
io come computer ho un pentium 3 a 400 mhz con 256 mb di ram dedicato solamente ai modi digitali, e va benissimo (anche se un pò lento).
le interfacce per cb e meglio che li fate fare apposta anche perke devono essere accoppiate al microfono della vostra radio, ed e sempre meglio che fate controllare la trasmissione via porta db9 (la porta com 1 dei primi mouse oramai scomparsa nei nuovi computer ma perfettamente emulabile tramite un aggeggio usb).
nei software c'e la possiblità didirgli dove e la porta che manda in trasmissione la radio (le porte com da 1 anon so che numero), e semplice basta che glielo indicate e il programma farà tutto da solo.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa