Autore Topic: Acquisto palmare bibanda Baofeng.  (Letto 2439 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 341
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • Ogni bene.
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« il: 02 Agosto 2021, 20:51:38 »
Buona serata a tutti, in deroga ( Che in Itaglia va tanto di moda. LA G AGGIUNTA E’ VOLUTA ) all’autoregolamentazione personale che si impegna a non acquistare prodotti Cinesi, sto valutando l’acquisto di due palmari Baofeng Vhf/Uhf.

Cortesemente qualcuno mi suggerisce qualcosa? L’unico vincolo è che le radio siano compatibili con il classico cavetto di programmazione “Kenwood” a due jack tanto gettonato sulle Baofeng.

Chiedo un consiglio perché pur usando poco i palmari non mi voglio ritrovare un oggetto simile alla UV 9R+HP che presenta un fastidioso difetto la griglia in metallo a protezione dell'altoparlante dopo pochi minuti di utilizzo emana calore e tensione rendendo l’uso della radio soprattutto d’estate molto fastidioso, con le mani sudate si sente scorrere corrente.
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4694
  • Applausi 216
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #1 il: 02 Agosto 2021, 22:06:27 »
GT-3TP, sul forum c'è una bella recensione con test di IZ2UUF.

Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 245
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #2 il: 03 Agosto 2021, 00:48:55 »
Buona serata a tutti, in deroga ( Che in Itaglia va tanto di moda. LA G AGGIUNTA E’ VOLUTA ) all’autoregolamentazione personale che si impegna a non acquistare prodotti Cinesi, sto valutando l’acquisto di due palmari Baofeng Vhf/Uhf.

Cortesemente qualcuno mi suggerisce qualcosa? L’unico vincolo è che le radio siano compatibili con il classico cavetto di programmazione “Kenwood” a due jack tanto gettonato sulle Baofeng.

Chiedo un consiglio perché pur usando poco i palmari non mi voglio ritrovare un oggetto simile alla UV 9R+HP che presenta un fastidioso difetto la griglia in metallo a protezione dell'altoparlante dopo pochi minuti di utilizzo emana calore e tensione rendendo l’uso della radio soprattutto d’estate molto fastidioso, con le mani sudate si sente scorrere corrente.

Io ho solo due modelli, un  BF-UVF10 (uguale al BF-A58S) tri-band, e un UV-B6 (variante del UV-B5) dual-band.
Ho programmato più volte entrambi con un cavetto Baofeng con connettore lato radio tipo Kenwood, e chipset WCH.
Nessuno dei due ha una griglia metallica esterna, solo plastica, di qualità piuttosto buona.
73.
« Ultima modifica: 03 Agosto 2021, 00:54:05 da Skywave »


Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 341
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • Ogni bene.
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #3 il: 06 Agosto 2021, 22:32:20 »
Buona sera e grazie dei consigli, sto aspettando che un collega mi presti un numero di Radio kit elettronica in cui c’è una recensione di una Bao e un interessante ragionamento su un clone Baofeng che clone non è...

Ad ogni modo a breve ordino, sotto alcuni link per chi ha fretta la pagina Amazon/Baofeng

Personalmente ordino un po dappertutto.
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.



Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2736
  • Applausi 293
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #5 il: 08 Agosto 2021, 09:19:09 »
Risposta (la mia) scontata ma invece di complicarsi lo blasonato UV5R. Non riscalda per nulla, si programma con cavo con attacco kenwood, batteria lunga durata e prezzo sui 25 euro. Le versioni Hi Power le sconsiglio. Fra 4W e 7W nessuna differenza tranne consumi e riscaldamento. Andrei sul semplice e stracollaudato.

Offline giorgiofolle

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 470
  • Applausi 50
    • Mostra profilo
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #6 il: 08 Agosto 2021, 10:48:25 »
Io di recente ho acquistato su ebay, da un venditore inglese un UV-82 sempre Baofeng e devo dire che ne sono rimasto soddisfatto.

Sono già possessore di un uv5r e un uvb6, quest'ultimo dovrebbe essere il palmarino di Baofeng con le migliori prestazioni, soprattutto nella parte ricevente.
Comparandoli in maniera molto empirica mi sono accorto che anche l'uv82 ha un ricevitore molto buono al contrario del più blasonato uv5r.

Per riassumere, se riesci a trovarlo:
1) UV-B6 miglior radio baofeng in assoluto (rimanendo sui classici palmarini FM) con buona modulazione e un comparto ricevente buono. Unica pecca secondo me è la batteria che avrebbero potuto fare un po' più grande.

2 posto: UV82, secondo me il miglior compromesso, ottimo comparto ricevente, mi sembra lo stesso dell'uvb6 ma questo sarebbe da verificare con lo schema in mano, e ha una batteria davvero ottima.
Buono anche lo speaker.
Ha due PTT che possono sempre essere comodi

3 posto: il classico uv5r, ma a sto punto allo stesso prezzo puoi prendere uno dei due sopra, che mi sembrano la scelta migliore.

Su ebay puoi trovare l'uv82 a 29 euro spedito dall'Italia...

Ti direi di lasciare stare le versioni da 8W e da 10W, con 5W e un'antenna decente arrivi già dove vuoi arrivare
Entra nel canale Discord Hacking e Ham radio - RadioShock  https://discord.gg/766wp4X


Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 341
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • Ogni bene.
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #7 il: 08 Agosto 2021, 13:55:56 »
Buona Domenica a tutti e grazie ancora per i consigli, per quanto riguarda l’articolo di Radio Kit Elettronica parliamo del numero 2/2021 a pagina 33.

La radio in questione è la Bao BF-F8HP riassumendo esistono delle versioni con Packaging ed estetica leggermente diversa ma la radio dovrebbe essere la stessa, quelle più economiche vendute nei siti cinesi dovrebbero essere cloni che cloni non sono.

I presunti cloni sono radio prive di certificazioni, hanno solo il marchio China Export.

Ovviamente il UV5R rimane un mito, l’estetica e soggettiva quindi non la predo in considerazione.

Per quanto riguarda l’acquisto mi sa che compro UV82 forse ne compro addirittura 2, la maggior capacità della batteria mi ispira fiducia.

Per quanto riguarda il si trova su Aliexpress a meno di 22 Euro spedito ma bisogna avere molta pazienza e se lo ferma la dogana il prezzo lievita.

https://it.aliexpress.com/item/32352511881.html?spm=a2g0o.cart.0.0.8e083c00flfMev&mp=1

A breve decido.
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 341
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • Ogni bene.
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #8 il: 08 Agosto 2021, 13:57:43 »
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.


Offline giorgiofolle

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 470
  • Applausi 50
    • Mostra profilo
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #9 il: 08 Agosto 2021, 14:10:49 »
https://www.ebay.it/itm/144036937341

https://www.ebay.it/itm/154450153317

Sono queste radio/rivenditore?

Si esatto.
A livelli di batteria penso proprio sia il migliore, l'ho dimenticato acceso in monitor su una frequenza e il giorno dopo la batteria non si era mossa di una tacca
Entra nel canale Discord Hacking e Ham radio - RadioShock  https://discord.gg/766wp4X

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 341
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • Ogni bene.
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #10 il: 09 Agosto 2021, 23:44:06 »
Li ho comprati stasera spero arrivino prima della partenza per la vacanza.

Un sincero ringraziamento a tutti e buona Estate.
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.

Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 245
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #11 il: 10 Agosto 2021, 21:39:15 »
Ho visto che esiste anche la versione tri-band UV-82 III, probabilmente più recente.

Offline Skywave

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 245
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • QTH VC
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #12 il: 10 Agosto 2021, 21:58:55 »
Sono già possessore di un uv5r e un uvb6, quest'ultimo dovrebbe essere il palmarino di Baofeng con le migliori prestazioni, soprattutto nella parte ricevente.
Posso confermare, l'UV-B6, come sensibilità, soprattutto in UHF, è difficile da battere.
Ci ho fatto ascolti inaspettati mentre contemporaneamente due scanner Uniden molto più costosi non avevano segnale o quasi...
Comunque, l'UV-5R non è più blasonato, è solo più diffuso, e la sua antenna stock non pare essere all'altezza di quella dell'UV-B6.

In assoluto, il miglior Baofeng come ricevitore dovebbe essere il GT-3TP Mark III, grazie anche all'antenna Sainsonic (anzi, è un modello interamente prodotto da Sainsonic per Baofeng).
« Ultima modifica: 10 Agosto 2021, 22:01:38 da Skywave »


Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 341
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • Ogni bene.
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #13 il: 19 Agosto 2021, 21:29:47 »
Radio arrivate la mattinata prima di partire per le vacanze, le ho programmate per la zona 5 ma non ho avuto modo di fare neanche un qso breve.

L' impressione generale è molto buona, ovviamente non stiamo parlando di una radio Jap da 300/400 Euro.

73
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 341
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • Ogni bene.
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #14 il: 14 Settembre 2021, 09:19:12 »
Buon giorno a tutti in merito alle UV82 vi informo che le ho rese.

1) Una santuriamente e randomicamente si resettava.
2) L’altra non veniva riconosciuta da chirp.

Premesso che il rivenditore  è stato molto corretto è mi ha rimborsato volevo segnalarvi le mie perplessità:

1) Le radio riportano sulla batteria il valore di 10000 ma.
2) Sulla radio viene indicata la potenza di 10W, ma al massimo ne erogano 4W e spicci.
3) Il manualetto cartaceo non era coerente con il menu della radio, le voci non corrispondono.
4) Numero di serie con bar code mancante su una scatola, quello presente non corrispondeva con le radio.
5) Sacchetti nuovi ma non uguali.

La cosa mi ha fatto venire in mente gli amplificatori hifi car coreani degli anni 80, che sulle caratteristiche indicavano potenze esagerate.

Non aggiungo altro salvo il fatto che ad Ottobre rifarò l’acquisto di due palmari, questo mese cerco per quanto possibile di disintossicarmi dalla tecnologia.

Come modello mi sembrano valide le UV 82 acquistate direttamente dalla Cina, ma valuto ad Ottobre.

Tripotenza massimo 8W, che userò al massimo a metà potenza meglio al minimo se il ponte si aggancia.
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4694
  • Applausi 216
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #15 il: 14 Settembre 2021, 09:41:55 »
ne ho testati diversi e spesso ho dovuto affrontare problemi di fornitura simili a quelli che hai incontrato tu, o peggiori: è possibile stimare una difettosità sul 20-25% di quasi tutti gli apparati bibanda cinesi economici.
gli unici che erano in buon ordine e conformi, tranne che per la potenza RF, ma quella è un'altra storia, erano i Baofeng GT3-TP mark3 con marchio Sainsonic, presi su amaz*n.

Offline Korradoroma1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 50
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Corrado
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #16 il: 14 Settembre 2021, 09:50:40 »
Buon giorno a tutti in merito alle UV82 vi informo che le ho rese.

1) Una santuriamente e randomicamente si resettava.
2) L’altra non veniva riconosciuta da chirp.

Premesso che il rivenditore  è stato molto corretto è mi ha rimborsato volevo segnalarvi le mie perplessità:

1) Le radio riportano sulla batteria il valore di 10000 ma.
2) Sulla radio viene indicata la potenza di 10W, ma al massimo ne erogano 4W e spicci.
3) Il manualetto cartaceo non era coerente con il menu della radio, le voci non corrispondono.
4) Numero di serie con bar code mancante su una scatola, quello presente non corrispondeva con le radio.
5) Sacchetti nuovi ma non uguali.

La cosa mi ha fatto venire in mente gli amplificatori hifi car coreani degli anni 80, che sulle caratteristiche indicavano potenze esagerate.

Non aggiungo altro salvo il fatto che ad Ottobre rifarò l’acquisto di due palmari, questo mese cerco per quanto possibile di disintossicarmi dalla tecnologia.

Come modello mi sembrano valide le UV 82 acquistate direttamente dalla Cina, ma valuto ad Ottobre.

Tripotenza massimo 8W, che userò al massimo a metà potenza meglio al minimo se il ponte si aggancia.

mi domando perchè continuare a farsi del male con i baofeng, quando con pochi euro in più si possono avere delle ottime yaesu ft-4x
« Ultima modifica: 14 Settembre 2021, 09:52:16 da Korradoroma1 »


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3364
  • Applausi 155
    • Mostra profilo
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #17 il: 14 Settembre 2021, 10:20:46 »
@ Korradoroma1...pensavo la stessa cosa.

A fronte di qualche decina a suo tempo provate, di cinesi, quando ancora quasi nessuno le conosceva, ti ricordi su altro forum, dal 2008, dall' 1VP Vouxun etc.etc. in poi quanti post ? Arrivo alla stessa conclusione.

E' vero che dall' FT60 in avanti, anche la Yaesu fa produrre in China, MA, comunque sono di fattura più soggetta a controllo del committente...come qualità.

E' anche giusto che ciascuno faccia la sua strada, a volte necessita di toccare con mano per credere...e ci sta.
Ciao carissimo.
« Ultima modifica: 14 Settembre 2021, 10:23:21 da HAWK »

Offline Luigi - IU8PCP

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 106
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Luigi
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #18 il: 14 Settembre 2021, 10:34:50 »
mi domando perchè continuare a farsi del male con i baofeng, quando con pochi euro in più si possono avere delle ottime yaesu ft-4x
Io ne ho preso uno pagato 10 euro. Quanto poco di più serve per uno yaesu?

inviato S96Pro using rogerKapp mobile


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3364
  • Applausi 155
    • Mostra profilo
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #19 il: 14 Settembre 2021, 11:16:37 »
Ciao Luigi, bene per 10 euro, anche 20 o 30, se raggiungi lo scopo che ti sei prefissato; cerco di interpretare Korrado, in attesa di sua risposta, lo conosco da molti anni, non di persona.

Il discorso se è simile al mio, ci sta che costano poco, ma a fronte di mal funzionamenti, rotture, impallamenti, imbarcamenti vari che sono in alta percentuale sul materiale cinese, vale la pena spendere 30 euro ogni tot di tempo, superando la cifra magari di un marchiato di basso costo, con meno patemi d'animo sulle potenziali rotture ?

Nel mondo del Made in China, ci sono due categorie,
le cineserie vere e proprie ed i Made in China di qualità, con controllo migliore per contratto di fornitura e supervisione del committente.

Che ne pensi ?

Un saluto.


Online Aquila Fr

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2738
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • cave ab homine unius libri
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU0OGA
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #20 il: 14 Settembre 2021, 12:24:26 »
Parliamo di cifre però. Un baofeng si prende con 30€ max. Quanto costa un bibanda yaesu ? Non conosco al momento le cifre ma suppongo che con 30€ ti diano tuttalpiu la cinghietta per il trasporto...

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile

qrz.com nihil iuris habeat valorem

Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4694
  • Applausi 216
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #21 il: 14 Settembre 2021, 12:47:07 »
la FT-4X di sopra costa circa 69 euro

Offline Luigi - IU8PCP

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 106
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Luigi
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #22 il: 14 Settembre 2021, 14:01:05 »
Ciao Luigi, bene per 10 euro, anche 20 o 30, se raggiungi lo scopo che ti sei prefissato; cerco di interpretare Korrado, in attesa di sua risposta, lo conosco da molti anni, non di persona.

Il discorso se è simile al mio, ci sta che costano poco, ma a fronte di mal funzionamenti, rotture, impallamenti, imbarcamenti vari che sono in alta percentuale sul materiale cinese, vale la pena spendere 30 euro ogni tot di tempo, superando la cifra magari di un marchiato di basso costo, con meno patemi d'animo sulle potenziali rotture ?

Nel mondo del Made in China, ci sono due categorie,
le cineserie vere e proprie ed i Made in China di qualità, con controllo migliore per contratto di fornitura e supervisione del committente.

Che ne pensi ?

Un saluto.
Assolutamente d'accordo. Volevo solo dire che chi prende un boafeng lo fa ben consapevole dei limiti ma a costi contenuti, inutile paragonarli a Yeasu e ICOM. Del resto volendo un uomo cinese a prezzo basso basta orientarsi verso Anytone. Credo che un radioamatore sia consapevole degli enormi limiti del cinesino. P.s. ft4x su Amazon 89,50 [emoji6]

inviato S96Pro using rogerKapp mobile


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3364
  • Applausi 155
    • Mostra profilo
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #23 il: 14 Settembre 2021, 14:39:12 »
Certo Luigi, ben detto.
La prima aspirazione è trovare il giusto piacere a fare radio, con il materiale che si crede giusto per se stessi...

Le teorie sono infine due di conduzione; spendo bene oggi e questo è per abbastanza tempo, spendo poco oggi, così riprendo domani e dopodomani, poi ancora, consapevole del prodotto, dove tuttavia ne provo diversi.

Ci sono già passato, anche io, dopo una ventina di palmarini cinesi, in aggiunta a quelli di marca, ho toccato i 25/30 portatili...ora ne ho circa 8 fermi, sono arrivato a una conclusione personale.

Ciao, buone prove allora e buona radio. [emoji106] [emoji106] [emoji106]

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2736
  • Applausi 293
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Acquisto palmare bibanda Baofeng.
« Risposta #24 il: 14 Settembre 2021, 14:45:57 »
Dico la mia, spesso controcorrente. Allora è vero che oltre il brand si paga la qualità ma anche vero che questo vale per tutto. Le cose sono a "riuscita" conosco gente con il BMW che uno e due e sono in officina gente in panda che cammina anche a filo d'olio. 
Tornando al topic. Un 5R ce l'ho. Il primo arrivato difettato e prontamente sostituito. Il secondo non perde un colpo. Bisogna anche considerare che parliamo di portatili, ti fai quel paio di qso sui ponti mentre sei in giro ed amen. Ora io credevo che F4X fosse almeno anche C4FM ma sinceramente semplice dual band analogico costa 3 volte tanto e scusate se è poco.