BANNERTARGHE2.gif

Autore Topic: domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)  (Letto 796 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« il: 13 Agosto 2018, 08:08:41 »
Sto provando a replicare il programma wspr beacon di  IU4APC ( che al momento non è interessato a svilupparlo ulteriormente)   per poterlo "integrare" con altri pezzi,
Mi piacerebbe avere il  cat  prima di tutto e poi  analisi dei risultati, ecc.

Dopo aver generato un tono leggibile da WSJT-X    ho provato a generarne 2 e sembra funzionare, ma mi vengono almeno 2 domande prima di provare ON AIR:

 -  il db scarterà il record doppio, oppure avendo frequenza diversa  li mostrerà entrambi ?

 - è "etico" occupare 2 ( o più ) slot  ?

Per  minimizzare la probabilità di non essere sentito per motivi diversi dalla propagazione, avevo ipotizzato di:

 - fare 2 trasmissioni consecutive, in modo da prendere anche i beacon che stanno trasmettendo assieme a me, ipotizzando che faccioano una trasmissione e poi ascoltino per un po.

 - non sapendo su quale "slot" trasmettere ( fino ad ora lasciavo al caso)  proverei ad usarne più di uno, in modo da aumentare la probabilità di trovarne uno libero.

Per ovviare al primo problema, potrei provare ad usare 2 messaggi diversi aggiungere il nominativo esteso, es uno IU2HDS ed uno  IU2HDS/p ( ci sarebbe anche il vantaggio di poter usare locator più preciso.

Per il secondo, trattandosi di trasmissioni sporadiche, non credo di fare "danni", ma se poi prendesse piede la cosa ...

Eventualmente proverò a postare ( e cercare meglio) anche su http://wsprnet.org/drupal/forum , ma la mia padronanza dell'inglese è scarsa ed ho esaurito il neurone per ottenere una Proof of concept , e manca tutta la gestione android , oltre a test ed ottimizzazioni varie.


73

Still learning, correct me if I'm wrong please.

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #1 il: 16 Agosto 2018, 22:44:44 »
Per la serie "meglio chiedere scusa che permesso" oggi ho provato ... e non ho rotto niente ;-)

A parte che devo alzare il volume perchè non innesca il vox, sembra che "il grosso" funzioni.

Ora sarebbe da analizzare i risultati.

Alcune stazioni hanno correttamente registrato le 2 chiamate a 100 hz  di distanza, alcune con lo stesso identico segnale,( o 1 db di differenza ), altre con 3 o 4 db, altre solo una volta.

Probabilmente dovrei ripetere la prova per capire se, le stazioni che mi riportano solo una volta lo fanno
 - perchè hanno impostato il programma per mandare un solo rapporto
 - mi hanno ricevuto solo su una frequenza ( e sarebbe il caso migliore, dal mio punto di vista perchè giustifica la doppia frequenza)
 - altro, es versioni di programmi diverse.

visto che interpretando direttamente l'audio, il programma ricava lo stesso  SNR ( db+ db-) la differenza di segnale credo sia dovuta ad interferenze con altri segnali, visto che la trasmissione è contemporanea.

Qualcuno a qualche osservazione da fare ?

Ora devo sistemarlo un po, poi se interessa, possa anche pubblicare il sorgente.
Al momento è python e serve scaricare  kivy launcher https://play.google.com/store/apps/details?id=org.kivy.pygame&hl=it
ma credo dovrò provare a compilare una apk perchè non sono ancora riuscito a non far bloccare il programma quando il telefono blocca lo schermo e da una ricerca veloce, sembra sia una limitazione di kivy.

Ogni suggerimento è bene accetto.

73

Still learning, correct me if I'm wrong please.


Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #2 il: 21 Agosto 2018, 08:18:33 »
Forse l'argomento non interessa, ma posto lo stesso alcune osservazioni, per mia memoria ...

Leggendo direttamente dalla scheda audio del pc,
un solo segnale viene ricevuto a 41 db,
2 segnali a 1450e1550 Hz  22db,
provando ad allontanarli 1410 e 1580 il segnale scende a 9db e nel waterfall è più "sporco"

Non dovrebbe essere dovuto a saturazione perchè ho provato anche ad abbassare il volume ( di trasmissione).

Suppongo dipenda delle frequenze che interferiscono.
Prima di tentare la forza bruta, qualcuno ha idea di quali formule ( o dove guardare ) per trovare il migliore compromesso ed avere la minor interferenza possibile ?

Trasmettere su 2 frequenze per evitare l'interferenza di altri segnali e poi interferire da solo mi pare illogico.
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.

Offline Brian

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1405
  • Applausi 122
  • Sesso: Maschio
  • IZ2WMW
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #3 il: 21 Agosto 2018, 13:10:29 »
Ciao,
seguo il thread con interesse. Purtroppo l'argomento è un po' di nicchia quindi non ti aspettare 20 pagine di interventi :)

Purtroppo sono abbastanza preso dal lavoro quindi seguirò sporadicamente. Se hai bisogno di supporto con l'inglese per interagire con il forum dello sviluppatore (che penso sia il posto migliore dove discuterne) scrivimi pure una mail.

73


Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #4 il: 21 Agosto 2018, 18:03:27 »
Se hai bisogno di supporto con l'inglese

Ti prendo in parola,  avrei intenzione di pubblicare il sorgente su github e sarebbe bene "internazionalizzare" un po meglio di come potrei fare io ;-)
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.

Offline UnoDellaZonaUno

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 19
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #5 il: 21 Agosto 2018, 19:24:54 »
Ciao,
qual'è l'utilità di trasmettere due segnali contemporaneamente sulla stessa banda? Le condizioni di propagazione e le performance dell'antenna sono le stesse, il SNR a destinazione è lo stesso.

Fare due cicli consecutivi non aumenta significativamente le probabilità di venire ricevuto, la strategia corretta è quella di decidere un valore di duty cycle ragionevole (tipicamente 20%) e poi randomizzare su quella distribuzione, a volte ci scappano anche due cicli consecutivi, farlo sistematicamente è antipatico e inutile.


Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #6 il: 21 Agosto 2018, 19:36:42 »
Il mio utilizzo è mettere l'antenna,  trasmettere, eventualmente cambiare qualcosa e ritrasmettere,
non avere un beacon fisso in cui avrebbe senso un duty cycle.

Come ho spiegato, trasmettere su 2 frequenze doveva minimizzare la possibilità che qualcun altro trasmetta sulla stessa e "mi copra".

Dopo le prime osservazioni, potrebbe essere controproducente, ma direi che vale la pena fare altre prove.
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.

Offline UnoDellaZonaUno

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 19
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #7 il: 21 Agosto 2018, 20:11:23 »
Sempre un piacere scrivere una lunga risposta e perderla perché il forum va in errore...

Dicevo... il segnale occupa 6 Hz e la banda ascoltata dai software di decodifica è di 200 Hz, raddoppiare il segnale aumenta solo le probabilità di coprire segnali altrui, piuttosto puoi pensare ad una funzione che randomizza la tua frequenza ad ogni ciclo.

Il modo da il meglio di sé su un elevato numero di trasmissioni, in modo da vanificare gli effetti del QRM a destinazione e dei capricci della propagazione, se hai pochi campioni non puoi farti delle statistiche. Per farti un esempio, la settimana scorsa ho testato una verticale autocostruita, 100 mW da un WSPRlite, ad un ciclo ho fatto tutto il nord Europa, ciclo successivo solo i soliti quattro gatti tedeschi, Oceania (!), di nuovo soliti tedeschi, non hai molti elementi per farti un'idea. Se invece hai 6 ore di spot il discorso è diverso.

Sperimentare non costa nulla, ma il consiglio che mi sento di darti è quello di prendere decisioni progettuali che minimizzino il disturbo creato agli altri.

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #8 il: 21 Agosto 2018, 20:30:16 »
il consiglio che mi sento di darti è quello di prendere decisioni progettuali che minimizzino il disturbo creato agli altri.

Fino ad ora non cedo di aver mai fatto più di 4 o 5 trasmissioni in un giorno, ( un paio d'ore in realtà) e non credo che ne farò molte di più, magari il doppio per la storia dei 2 cicli consecutivi per prendere i ricevitori che hanno trasmesso in concomitanza con la prima trasmissione quindi non erano in ascolto.

La questione della doppia frequenza è più che altro una curiosità, in realtà mi interessa di più registrare informazioni sull'antenna per ogni "ciclo" ,es l'orientamento o l'altezza  per successive analisi
e magari il CAT per settare la frequenza e controllare il ROS ( a volte i fili si staccano ;-) )
Vedremo come evolve. per ora mi sono scontrato coi permessi di android e non riesco a leggere gps ne giroscopio ( non ho ancora provato bluetooth, ma non sono fiducioso) quindi mi sono soffermato sulla doppia frequenza, in attesa di ispirazioni.



73

Still learning, correct me if I'm wrong please.

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #9 il: 21 Agosto 2018, 20:33:05 »
Se invece hai 6 ore di spot il discorso è diverso.

Io vorrei capire se posso arrivare da qualche parte e dove è "puntata" l'antenna, dopo 6 ore ho già smontato tutto e sono già a casa ;-)
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #10 il: 22 Agosto 2018, 20:27:44 »
Giusto per riportare alcune osservazioni che possono ritornare utili anche per "interpretare" la variabilità dei risultati ottenuti sul campo
( oppure qualcuno può mostrarmi la "cantonata" che sto prendendo )

Condizioni di prova, trasmettitore e ricevitore sullo stesso pc, quindi nessuna interferenza esterna o di propagazione.

Il trasmettitore trasmette 2 segnali distanti multipli di 3Hz.

Entrambi i segnali vengono ricevuti con stesso SNR (+-1db) , ma il valore varia da 35db per distanze di 3 e 66 Hz
a 14   per 30,33 e 36 Hz

Quindi semplicemente variando la distanza di 2 segnali NON sovrapposti, WSPR può dare differenze di 10db !!!

Altro fatto degno di nota, non credo si tratti semplicemente di "armoniche", perchè trasmettendo 2 segnali diversi "IU2HDS        JN55     30 " e "IU3HDS        JN54      0" i risultati sono praticamente uguali.

La cosa, almeno secondo me, si fa interessante, quindi credo che proseguirò con altre prove, simulando più segnali per vedere come variano le cose al variare del numero di segnali, magari anche con livelli diversi.

Se qualcuno ha osservazioni/spiegazioni  riguardo a questo fenomeno saranno bene accette.

Comincio a pensare che una "normalizzazione" in base a quali altri segnali ha ricevuto il corrispondente sia possibile ( anche se più impegnativa di quello che speravo) e che potrebbe livellare dei risultati che a prima vista sembrano dettati dal caso.

NB
So bene che la propagazione fa quello che vuole, ma mi aspetto che tra le 10 e le 12 tra zona 2 e Germania
o zona 2 e Sud Italia sui 20,40m sia abbastanza "stabile" ( almeno nel giro di una mezzora). 
Non stiamo parlando di greyline o tratte oceaniche.
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #11 il: 23 Agosto 2018, 17:53:41 »
Le sorprese, almeno per me , continuano.

Per avere una base ho rifatto le misure con un solo segnale,
 - variando il volume ( ampiezza del segnale )  i db non cambiano.
   questo posso capirlo, probabilmente viene normalizzato ed il 100% del segnale è utile

 -  quello che non capisco è che cambiando frequenza VARIA il segnale !!!

0614   40  -0.7    7.040102    0   IU2HDS        JN55     27     77
0618   27  -0.6    7.040152    0   IU2HDS        JN55     27     77
0622   27  -0.4    7.040152    0   IU2HDS        JN55     27     77
0628   40  -0.5    7.040102    0   IU2HDS        JN55     27     77

Le trasmissioni sono state fatte con ampiezza 50, 50, 10, 10
 Quindi semplicemente cambiando frequenza, il segnale diminuisce di 13 db

Non è che qualcuno può ripetere le misure e confermarle, smentirle o spiegarle ?

Per ricevere uso wsjt-x 1.8.0 su linux, 
magari proverò a cercare nei changelog delle versioni più recenti se è un baco del programma, mio o del sistema.


73

Still learning, correct me if I'm wrong please.


Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #12 il: 24 Agosto 2018, 08:18:24 »
nel changelog della versione 1.9.1 c'è

- Corrected S/N measurements for the JT9 slow/wide submodes

Ho provato ad aggiornare, ma da delle prime prove, non cambia molto 1-2 db ma le discordanze rimangono.

Per quello che costa, vedrò di rifare le prove con nuova versione
 e soprattutto con potenza riportata proporzionale al volume, in modo da poter confrontare direttamente i dati letti
( perchè non ci ho pensato prima ?!? )

Rinnovo la richiesta di controprova;
 altrimenti raccoglierò i miei dati e farò segnalazione a   K1JT o chi per esso, rischiando la "cappellata".

Dopotutto se era errato per jt9 potrebbe esserlo anche per wspr.

73

Still learning, correct me if I'm wrong please.

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #13 il: 26 Agosto 2018, 13:56:29 »
Come sempre , i problemi non sono quasi mai soli ...

L'estrema variabilità ( da 14 a 42 db)   sembra dovuta in gran parte al mio accrocchio;

non so se se è un caso, ma da quando ho aggiornato, ho notato che spesso il segnale è più "sporco".

Ho fatto la controprova ed effettivamente trasmettendo con wsjt-x il segnale è più pulito, anche se rimane un po di variabilità ( tra 40 e 45 cambiando solo la frequenza di trasmissione, che comunque, essendo logaritmica, mi sembra lo stesso elevata, ma sicuramente accettabile).

Dovrò quindi rivedere come genero i toni per vedere se è questione di "arrotondamenti" o cosa
e poi eventualmente rifare la prova per le interferenze.


73

Still learning, correct me if I'm wrong please.


Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #14 il: 26 Agosto 2018, 16:46:16 »
Nel caso interessi a qualcuno, devo rifare la scansione ( che richiederà tempo ) , ma sembra di aver fatto un passo avanti.

Praticamente , mentre prima per generare la sinusoide del tono usavo la lunghezza richiesta 0.682
ora cerco di usare solo numeri interi del periodo, quindi di finire sempre con valore zero o comunque li vicino.

Con questo accorgimento su una frequenza su cui wsjt-x dava 24 db, sono passato a 42.

Probabilmente passando istantaneamente da un valore "alto" della fine di un tono a zero dell'inizio del successivo generava delle "spurie" che venivano CORRETTAMENTE identificare come rumore, abbassando SNR.

forse non è molto radioamatoriale, ma è sempre nello spirito di autoistruzione ;-)

73

Still learning, correct me if I'm wrong please.

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #15 il: 01 Settembre 2018, 08:52:14 »
Ancora qualche modifica ed il segnale è paragonabile a quello generato da wsjt-x ( circa 1 db db di meno) e praticamente ha la stessa variabilità in base alla frequenza.

Suppongo sia "fisiologica" visto che le frequenze dei toni e la durata non sono multipli esatti.

Le conclusioni cui sono arrivato sono:

 - la misura di SNR varia in base alla frequenza di circa 5db ( 40-45)
   prossimo passo verificare con valori più piccoli se è costante o varia in percentuale

 - La potenza varia col quadrato dell'ampiezza del segnale, ( coerentemente con P=R*I*I )

 - In presenza di segnali multipli il rapporto rimane costante ( ignoro differenze di 1db )

Fino ad ora mi sembra tutto "spiegabile" e per il mio scopo ( normalizzare i risultati ) si riduce a:
 - trasmettere su frequenza fissa
 - verificare a che frequenza mi ricevono, ed eventualmente provare ad applicare una correzione fino a 5 db

Quello che non capisco è che, alla frequenza fissa, il segnale dipende dalla frequenza del segnale maggiore.

Potrei spiegare se l'algoritmo fosse:
 - prendo il segnale maggiore e misuro ( quindi con variabilità fisiologica in base alla frequenza)
 - tutti gli altri vengono parametrizzati a quello

Per il mio scopo, per ogni stazione che mi riceve, dovrei vedere a che frequenza è il segnale più forte e parametrizzare in base a quello.
E se ce ne sono 2 ?!?
Proverò a fare prove con segnali uguali a varie frequenze, nel frattempo espongo i risultati da cui ho tratto le conclusioni, sperando in una verifica critica.


Scansione frequenze, con
Un segnale fisso a 7.040000 (IU2HDS)
Un segnale che aumenta di 3Hz (IU1HDS) di ampiezza 10 volte IU2HDS
Un terzo segnale (IU3HDS) che appare SOLO quandi i primi due sono
distanziati di almeno 14Hz
UTC   SNR DT      FREQ                CALL        LOCATOR PWR  KM
1948   21  -0.6    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
1948   44  -0.5    7.040002    0   IU1HDS        JN55     37     77
1950   22  -0.7    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
1950   45  -0.7    7.040005    0   IU1HDS        JN55     37     77
1952   23  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
1952   43  -0.4    7.040008    0   IU1HDS        JN55     37     77
1954   24  -0.7    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
1954   44  -0.7    7.040011    0   IU1HDS        JN55     37     77
1956   22  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
1956   42  -0.4    7.040014    0   IU1HDS        JN55     37     77
1958   23  -0.7    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
1958   17  -0.7    7.040008    0   IU3HDS        JN55     23     77
1958   43  -0.7    7.040017    0   IU1HDS        JN55     37     77
2000   22  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2000   16  -0.4    7.040010    0   IU3HDS        JN55     23     77
2000   42  -0.4    7.040020    0   IU1HDS        JN55     37     77
2002   23  -0.7    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2002   16  -0.7    7.040011    0   IU3HDS        JN55     23     77
2002   43  -0.7    7.040023    0   IU1HDS        JN55     37     77
2004   21  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2004   15  -0.4    7.040013    0   IU3HDS        JN55     23     77
2004   42  -0.4    7.040026    0   IU1HDS        JN55     37     77
2006   22  -0.6    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2006   16  -0.6    7.040014    0   IU3HDS        JN55     23     77
2006   42  -0.6    7.040029    0   IU1HDS        JN55     37     77
2008   21  -0.3    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2008   15  -0.3    7.040016    0   IU3HDS        JN55     23     77
2008   41  -0.3    7.040032    0   IU1HDS        JN55     37     77
2010   21  -0.5    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2010   15  -0.5    7.040017    0   IU3HDS        JN55     23     77
2010   42  -0.5    7.040035    0   IU1HDS        JN55     37     77
2012   20  -0.3    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2012   14  -0.3    7.040019    0   IU3HDS        JN55     23     77
2012   41  -0.3    7.040038    0   IU1HDS        JN55     37     77
2014   21  -0.5    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2014   15  -0.5    7.040020    0   IU3HDS        JN55     23     77
2014   42  -0.5    7.040041    0   IU1HDS        JN55     37     77
2016   22  -0.7    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2016   15  -0.7    7.040022    0   IU3HDS        JN55     23     77
2016   42  -0.7    7.040044    0   IU1HDS        JN55     37     77
2018   20  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2018   14  -0.4    7.040023    0   IU3HDS        JN55     23     77
2018   41  -0.4    7.040046    0   IU1HDS        JN55     37     77
2020   21  -0.7    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2020   15  -0.7    7.040025    0   IU3HDS        JN55     23     77
2020   42  -0.7    7.040051    0   IU1HDS        JN55     37     77
2022   20  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2022   14  -0.4    7.040026    0   IU3HDS        JN55     23     77
2022   40  -0.4    7.040054    0   IU1HDS        JN55     37     77
2024   20  -0.6    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2024   14  -0.7    7.040027    0   IU3HDS        JN55     23     77
2024   41  -0.6    7.040057    0   IU1HDS        JN55     37     77
2026   19  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2026   13  -0.4    7.040029    0   IU3HDS        JN55     23     77
2026   39  -0.4    7.040060    0   IU1HDS        JN55     37     77
2028   20  -0.6    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2028   14  -0.7    7.040030    0   IU3HDS        JN55     23     77
2028   40  -0.6    7.040063    0   IU1HDS        JN55     37     77
2030   18  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
2030   12  -0.3    7.040032    0   IU3HDS        JN55     23     77
2030   39  -0.4    7.040066    0   IU1HDS        JN55     37     77

Segnale solo
0514   40  -0.4    7.040066    0   IU1HDS        JN55     37     77
0516   41  -0.6    7.040069    0   IU1HDS        JN55     37     77

Segnale generato da wsjt-x   
la potenza indicata è "a caso"
L'intensità del segnale sul "ricevitore" è 54db, contro i 47 dell'accrocchio
ma da precedenti prove, non è rilevante ( a parte quando "distorce")
0520   41   0.1    7.040066    0   IU3HDS        JN55     30     77
0522   41   0.1    7.040066    0   IU3HDS        JN55     30     77
0526   45   0.1    7.040000    0   IU3HDS        JN55     30     77
0530   45   0.2    7.040000    0   IU3HDS        JN55     30     77

Controprova abbassando intensità segnale (audio) a 46db
0624   45   0.2    7.040000    0   IU3HDS        JN55     30     77
« Ultima modifica: 01 Settembre 2018, 09:52:59 da rosco »
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.


Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 538
  • Applausi 37
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:domanda tecnico/etica su WSPR ( per programma beacon)
« Risposta #16 il: 01 Settembre 2018, 10:08:08 »
Con segnali uguali rimangono costanti le proporzioni tra i segnali, ma si abbassano in valore assoluto
devo ancora trovarci una logica.

0720   20  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0720   44  -0.4    7.040002    0   IU1HDS        JN55     37     77
0722   22  -0.6    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0722   44  -0.6    7.040005    0   IU1HDS        JN55     37     77
0724   23  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0724   43  -0.4    7.040008    0   IU1HDS        JN55     37     77
0726   18  -0.6    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0726   39  -0.6    7.040005    0   IU3HDS        JN55     37     77
0726   39  -0.6    7.040011    0   IU1HDS        JN55     37     77
0728   16  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0728   37  -0.4    7.040007    0   IU3HDS        JN55     37     77
0728   37  -0.4    7.040014    0   IU1HDS        JN55     37     77
0730   18  -0.6    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0730   38  -0.6    7.040008    0   IU3HDS        JN55     37     77
0730   38  -0.6    7.040017    0   IU1HDS        JN55     37     77
0732   17  -0.3    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0732   37  -0.3    7.040010    0   IU3HDS        JN55     37     77
0732   37  -0.3    7.040020    0   IU1HDS        JN55     37     77
0734   17  -0.6    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0734   38  -0.6    7.040011    0   IU3HDS        JN55     37     77
0734   38  -0.6    7.040023    0   IU1HDS        JN55     37     77
0736   16  -0.3    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0736   37  -0.3    7.040013    0   IU3HDS        JN55     37     77
0736   37  -0.3    7.040026    0   IU1HDS        JN55     37     77
0738   17  -0.5    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0738   37  -0.5    7.040014    0   IU3HDS        JN55     37     77
0738   37  -0.5    7.040029    0   IU1HDS        JN55     37     77
0740   16  -0.3    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0740   36  -0.3    7.040016    0   IU3HDS        JN55     37     77
0740   36  -0.3    7.040032    0   IU1HDS        JN55     37     77
0742   16  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0742   37  -0.4    7.040017    0   IU3HDS        JN55     37     77
0742   37  -0.4    7.040035    0   IU1HDS        JN55     37     77
0744   17  -0.7    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0744   38  -0.7    7.040019    0   IU3HDS        JN55     37     77
0744   38  -0.7    7.040038    0   IU1HDS        JN55     37     77
0746   16  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0746   36  -0.4    7.040020    0   IU3HDS        JN55     37     77
0746   36  -0.4    7.040041    0   IU1HDS        JN55     37     77
0748   17  -0.7    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0748   37  -0.6    7.040022    0   IU3HDS        JN55     37     77
0748   37  -0.6    7.040044    0   IU1HDS        JN55     37     77
0750   15  -0.3    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0750   36  -0.3    7.040023    0   IU3HDS        JN55     37     77
0750   36  -0.3    7.040046    0   IU1HDS        JN55     37     77
0752   16  -0.5    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0752   36  -0.5    7.040025    0   IU3HDS        JN55     37     77
0752   36  -0.5    7.040051    0   IU1HDS        JN55     37     77
0754   15  -0.3    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0754   35  -0.2    7.040026    0   IU3HDS        JN55     37     77
0754   35  -0.2    7.040054    0   IU1HDS        JN55     37     77
0756   15  -0.5    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0756   36  -0.5    7.040027    0   IU3HDS        JN55     37     77
0756   36  -0.5    7.040057    0   IU1HDS        JN55     37     77
0758   16  -0.7    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0758   36  -0.7    7.040029    0   IU3HDS        JN55     37     77
0758   37  -0.7    7.040060    0   IU1HDS        JN55     37     77
0800   15  -0.4    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0800   35  -0.4    7.040030    0   IU3HDS        JN55     37     77
0800   35  -0.4    7.040063    0   IU1HDS        JN55     37     77
0802   15  -0.6    7.040000    0   IU2HDS        JN55     27     77
0802   36  -0.6    7.040032    0   IU3HDS        JN55     37     77
0802   36  -0.6    7.040066    0   IU1HDS        JN55     37     77
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.